Elezioni: i commenti dei Lazionetters

0 Utenti e 77 Visitatori stanno visualizzando questo topic.

Online FatDanny

*****
20836
Re:Elezioni: i commenti dei Lazionetters
« Risposta #6580 il: 04 Mar 2021, 20:42 »
Mamma mia, che orrore.
Bonaccini è l'orrore.
Tutto quel che il centrosinistra (parlare di sinistra sarebbe paradossale in questo caso) NON dovrebbe essere.
Che pena. Veramente, che pena.

Offline LaFonte

*
665
Re:Elezioni: i commenti dei Lazionetters
« Risposta #6581 il: 04 Mar 2021, 21:55 »
Mamma mia, che orrore.
Bonaccini è l'orrore.
Tutto quel che il centrosinistra (parlare di sinistra sarebbe paradossale in questo caso) NON dovrebbe essere.
Che pena. Veramente, che pena.

Ti dirò, un mio conoscente che lo frequenta per ragioni di lavoro, IERI lo ha visto e si stupiva di quanto fosse carico e affabile. Sarà stato un caso, o forse no.

Offline Ranxerox

*****
11803
Re:Elezioni: i commenti dei Lazionetters
« Risposta #6582 il: 04 Mar 2021, 22:24 »
Faranno la settantottesima scissione?
Quaranta sfumature di sinistra. :=))
Pure il partito democratico di democratico c'ha proprio poco. Come non si fa quello che dice uno e va in minoranza, questi comincia  spacca' le palle finché non se sfonda il castelletto.
Boh...

Offline genesis

*****
20563
Re:Elezioni: i commenti dei Lazionetters
« Risposta #6583 il: 05 Mar 2021, 11:45 »
I renziani rimasti nel PD, questo è il problema maggiore.
Re:Elezioni: i commenti dei Lazionetters
« Risposta #6584 il: 05 Mar 2021, 11:48 »
L'ennesimo fallimento di Walter Veltroni.
Uno a cui non é riuscito nulla di quello che ha provato a fare in tutta la sua vita pubblica.

Offline Ranxerox

*****
11803
Re:Elezioni: i commenti dei Lazionetters
« Risposta #6585 il: 05 Mar 2021, 14:53 »
Mah, più in generale penso che ormai il gruppo dirigente del PD, (quello recente e quello attuale), sia diventato insopportabile anche agli occhi dei propri elettori.
Non sono capaci di dettare e rimanere "fedeli alla linea" per non più di sei mesi ed è una continua guerra tra bande.
Spettacolo decisamente desolante per un partito che "avrebbe dovuto" rappresentare il punto di riferimento della sinistra italiana (anche se moderata).
Non sono punto di riferimento neanche per loro stessi.
Re:Elezioni: i commenti dei Lazionetters
« Risposta #6586 il: 05 Mar 2021, 15:10 »
Se devi prendere i voti dall'elettorato di sinistra ma devi fare politiche a favore dei centri di potere che ti finanziano impossibile rimanere fedeli a una linea, normale dover continuamente contraddirsi e dover modificare la rotta.

Difficile in quelle condizioni essere un punto di riferimento, troppo lo sono.

Offline Ranxerox

*****
11803
Re:Elezioni: i commenti dei Lazionetters
« Risposta #6587 il: 05 Mar 2021, 15:59 »
Se devi prendere i voti dall'elettorato di sinistra ma devi fare politiche a favore dei centri di potere che ti finanziano impossibile rimanere fedeli a una linea, normale dover continuamente contraddirsi e dover modificare la rotta.

Difficile in quelle condizioni essere un punto di riferimento, troppo lo sono.

Sicuramente si, ma tutta sta continua lacerazione interna che non sono in grado di gestire entro un alveo di normale dialettica e non di scontro continuo tra bande, francamente non ha alcun senso.

Online FatDanny

*****
20836
Re:Elezioni: i commenti dei Lazionetters
« Risposta #6588 il: 06 Mar 2021, 08:49 »
il modo assurdo in cui Draghi ha iniziato la sua carica da presidente del consiglio è semplicemente scandaloso.
Non si tratta di riservatezza gesuitica, qui parliamo della principale carica politica del paese che non dice quel che fa, di cui si registra l'azione in forma indiretta solo se e quando emerge.
Questa roba è indecente. Conte è stato buttato giù perché decideva tutto lui? Ma davvero?
E allora Draghi andrebbe crocifisso.
E' evidente quindi che Conte non garantiva al 100% taluni interessi, questa è l'unica vera ragione della sua caduta.

Ne dico una tra tante (e riguarda tutta l'UE): il fatto che i termini contrattuali per i vaccini non siano pubblici è una roba [...]. Cosa è interesse pubblico più di questo?
Come diamine si fa a parlare di "libertà democratiche" quando accadono cose del genere?
Per non parlare delle nomine - la cacciata di Arcuri per quante critiche gli si possano rivolgere è stata fatta in modo indecoroso - delle misure di contenimento, delle misure economiche.
Non si sa un cazzo e guardate che la crisi del PD, come ha giustamente notato Bertinotti, deriva esattamente da questo.

Mentre la Lega può continuare la sua campagna elettorale permanente un partito che ha basato la sua stessa esistenza sulla governabilità dal momento che questo aspetto è stato sussunto da Draghi non ha più ragion d'essere. E quindi scoppia.
Non c'entra una mazza la litigiosità, le correnti, gli odi interni.
Semplicemente è venuto meno il vero collante del PD: la responsabilità di governo. Perché questa responsabilità ora è in capo solo e unicamente a Draghi.
Ma se un partito politico perde la sua ragion d'essere si dissolve.
Che non potesse essere la governabilità il perno fondante di un partito è stata spesso una delle critiche da sinistra rivolte al PD. Oggi ne vediamo solo la manifestazione finale.
La responsabilità compie - finalmente - il suo parricidio.
Re:Elezioni: i commenti dei Lazionetters
« Risposta #6589 il: 07 Mar 2021, 11:00 »
Se devi prendere i voti dall'elettorato di sinistra ma devi fare politiche a favore dei centri di potere che ti finanziano impossibile rimanere fedeli a una linea, normale dover continuamente contraddirsi e dover modificare la rotta.

Difficile in quelle condizioni essere un punto di riferimento, troppo lo sono.
Re:Elezioni: i commenti dei Lazionetters
« Risposta #6590 il: 07 Mar 2021, 11:05 »
il modo assurdo in cui Draghi ha iniziato la sua carica da presidente del consiglio è semplicemente scandaloso.
Non si tratta di riservatezza gesuitica, qui parliamo della principale carica politica del paese che non dice quel che fa, di cui si registra l'azione in forma indiretta solo se e quando emerge.
Questa roba è indecente. Conte è stato buttato giù perché decideva tutto lui? Ma davvero?
E allora Draghi andrebbe crocifisso.
E' evidente quindi che Conte non garantiva al 100% taluni interessi, questa è l'unica vera ragione della sua caduta.

Ne dico una tra tante (e riguarda tutta l'UE): il fatto che i termini contrattuali per i vaccini non siano pubblici è una roba [...]. Cosa è interesse pubblico più di questo?
Come diamine si fa a parlare di "libertà democratiche" quando accadono cose del genere?
Per non parlare delle nomine - la cacciata di Arcuri per quante critiche gli si possano rivolgere è stata fatta in modo indecoroso - delle misure di contenimento, delle misure economiche.
Non si sa un cazzo e guardate che la crisi del PD, come ha giustamente notato Bertinotti, deriva esattamente da questo.

Mentre la Lega può continuare la sua campagna elettorale permanente un partito che ha basato la sua stessa esistenza sulla governabilità dal momento che questo aspetto è stato sussunto da Draghi non ha più ragion d'essere. E quindi scoppia.
Non c'entra una mazza la litigiosità, le correnti, gli odi interni.
Semplicemente è venuto meno il vero collante del PD: la responsabilità di governo. Perché questa responsabilità ora è in capo solo e unicamente a Draghi.
Ma se un partito politico perde la sua ragion d'essere si dissolve.
Che non potesse essere la governabilità il perno fondante di un partito è stata spesso una delle critiche da sinistra rivolte al PD. Oggi ne vediamo solo la manifestazione finale.
La responsabilità compie - finalmente - il suo parricidio.

Le cose che si sanno sono comunque inquietanti, come specifiche clausole che proteggono la pfizer da tutte le richieste di risarcimenti o indennizzi in caso di effetti avversi gravi...

Offline genesis

*****
20563
Re:Elezioni: i commenti dei Lazionetters
« Risposta #6591 il: 08 Mar 2021, 12:32 »
Se devi prendere i voti dall'elettorato di sinistra ma devi fare politiche a favore dei centri di potere che ti finanziano impossibile rimanere fedeli a una linea, normale dover continuamente contraddirsi e dover modificare la rotta.

Difficile in quelle condizioni essere un punto di riferimento, troppo lo sono.

Va bene, però in un'altra realtà (USA) ci riescono.

Online FatDanny

*****
20836
Re:Elezioni: i commenti dei Lazionetters
« Risposta #6592 il: 08 Mar 2021, 17:37 »
non ci riescono loro, ci riescono come voti contro trump.
Esattamente come in italia ci sono riusciti in altre fasi contro berlusconi o lo spauracchio di turno.
C'è stata una grande mobilitazione non per Biden, ma contro Trump.
E infatti sono pronto a scommettere che andrà esattamente allo stesso modo.

Se cade questa necessità perché con lo spauracchio ci governi e non dipende da te la governabilità evapori.
Ed infatti è esattamente quello che sta succedendo.

Sul rischio di andare avanti a spauracchi penso che il primo post l'ho scritto una decina di anni fa polemizzando con Zanzalf... ne è passato di tempo, ma gli errori so sempre gli stessi.

Offline genesis

*****
20563
Re:Elezioni: i commenti dei Lazionetters
« Risposta #6593 il: 09 Mar 2021, 08:16 »
non ci riescono loro, ci riescono come voti contro trump.
Esattamente come in italia ci sono riusciti in altre fasi contro berlusconi o lo spauracchio di turno.
C'è stata una grande mobilitazione non per Biden, ma contro Trump.
E infatti sono pronto a scommettere che andrà esattamente allo stesso modo.

Se cade questa necessità perché con lo spauracchio ci governi e non dipende da te la governabilità evapori.
Ed infatti è esattamente quello che sta succedendo.

Sul rischio di andare avanti a spauracchi penso che il primo post l'ho scritto una decina di anni fa polemizzando con Zanzalf... ne è passato di tempo, ma gli errori so sempre gli stessi.

No, non è stato così.
5 seggi di maggioranza alla Camera nel 1996 e 2 al Senato nel 2006, non ci siamo mai riusciti.

Online FatDanny

*****
20836
Re:Elezioni: i commenti dei Lazionetters
« Risposta #6594 il: 09 Mar 2021, 08:37 »
ma berlusconi non è mai stato l'equivalente di Trump.
Al massimo di Bush jr. E infatti più o meno quelli erano i risultati dem...

Offline genesis

*****
20563
Re:Elezioni: i commenti dei Lazionetters
« Risposta #6595 il: 09 Mar 2021, 13:14 »
ma berlusconi non è mai stato l'equivalente di Trump.
Al massimo di Bush jr. E infatti più o meno quelli erano i risultati dem...

Berlusconi è il precursore di Trump.
Se ne avesse avuto bisogno si sarebbe comportato come Donald.
Re:Elezioni: i commenti dei Lazionetters
« Risposta #6596 il: 22 Mar 2021, 18:04 »
Il nuovo pd . Il vecchio letta . Il nuovo centrosinistra .

Parto dalle dichiarazioni del senatore Comencini (ex pd , ex iv , adesso pd ?) :

... io oggi non vedo le condizioni perché possa nascere un soggetto centrista liberaldemocratico...Ho trovato nel discorso di Enrico Letta all’Assemblea nazionale del Pd molti punti di grande interesse, intorno ai quali costruire una nuova strategia per il centrosinistra ...ho quindi chiesto di rientrare nel Pd motivandone la ragioni alla segreteria nazionale di Enrico Letta ...

Quindi se lo fanno rientrare o il pd e' diventato un partito di centro liberaldemocratico oppure questo prende per il qulo tutti .

E la mia battaglia CONTRO il vincolo di mandato , CONTINUA .

E sempre in fila per tre marciate tutti con me
E ricordatevi i libri di storia
Noi siamo i buoni perciò abbiamo sempre ragione
E andiamo dritti verso la gloria


STEMMERDE (no il pd , TUTTO L'ARCO COSTITUZIONALE) .
Re:Elezioni: i commenti dei Lazionetters
« Risposta #6597 il: 12 Apr 2021, 16:12 »
Draghi è questo ?

Me[...] .

O hanno messo un sosia , o questo è sbronzo H24 .

La colpa è di chi si vaccina senza averne diritto .

Ma i vaccini costano cari e si possono comprare dal pizzicarolo ?

Online FatDanny

*****
20836
Re:Elezioni: i commenti dei Lazionetters
« Risposta #6598 il: 12 Apr 2021, 16:27 »
L'espertissimo Draghi, dall'alto della sua competenza indiscutibile insignita dai suoi 180 titoli, ha nell'ordine detto/stabilito:

1) erdogan è un dittatore ma ci serve

2) grazie Libia per aver salvato i migranti     :s

3) sardegna bianca ma aperta a tutti (diventata rossa manco il tempo di accorgersene)

4) accusato gli psicologi di aver scavalcato l'ordine di vaccinazione mancando di sapere quel che dicono i suoi stessi provvedimenti



GRAAAAAANDE
ma se vede proprio la differenza co Conte.
Era proprio un fatto di competenza.

:sisisi: :sisisi: :sisisi:
Re:Elezioni: i commenti dei Lazionetters
« Risposta #6599 il: 12 Apr 2021, 16:35 »
L'espertissimo Draghi, dall'alto della sua competenza indiscutibile insignita dai suoi 180 titoli, ha nell'ordine detto/stabilito:

1) erdogan è un dittatore ma ci serve

2) grazie Libia per aver salvato i migranti     :s

3) sardegna bianca ma aperta a tutti (diventata rossa manco il tempo di accorgersene)

4) accusato gli psicologi di aver scavalcato l'ordine di vaccinazione mancando di sapere quel che dicono i suoi stessi provvedimenti



GRAAAAAANDE
ma se vede proprio la differenza co Conte.
Era proprio un fatto di competenza.

:sisisi: :sisisi: :sisisi:
Mortacci di [...], questa uscita è di una gravità assurda.
 

Powered by SMFPacks Alerts Pro Mod