Governo Meloni

0 Utenti e 20 Visitatori stanno visualizzando questo topic.

Offline hafssol

*
4999
music won't save you
Governo Meloni
« il: 22 Ott 2022, 09:11 »
Il governo Meloni ormai è realtà.
Tra un'ora il giuramento del primo esecutivo guidato da una donna, nonché senza molti dubbi quello più di destra della storia repubblicana, nel quale per ora spiccano le denominazioni di alcune deleghe (natalità, sovranità alimentare, made in Italy...) e alcuni profili discutibili per evidenti conflitti di interesse (Crosetto, Santanché).

Lo vedremo presto all'opera, per cui mi sembrava opportuno un topic dedicato, che apro con la speranza che non arrivi a un numero molto elevato di pagine.


Offline Tarallo

*****
102136
Re:Governo Meloni
« Risposta #1 il: 22 Ott 2022, 09:14 »
Io mi aggrappo in modo del tutto irragionevole, lo so (perché tanto poi chi subentra, sti deficienti che stanno de qua?) a questo video.


https://twitter.com/localteamtv/status/1583480606100721664?s=46&t=6rGmymtnHp5rmEKDmQo_QQ
Re:Governo Meloni
« Risposta #2 il: 22 Ott 2022, 09:18 »
Io mi aggrappo in modo del tutto irragionevole, lo so (perché tanto poi chi subentra, sti deficienti che stanno de qua?) a questo video.


https://twitter.com/localteamtv/status/1583480606100721664?s=46&t=6rGmymtnHp5rmEKDmQo_QQ

Occasione troppo succulenta... Non se la faranno scappare... Mi sa che ci aggrapperemo a qualcos'altro

Offline Tarallo

*****
102136
Re:Governo Meloni
« Risposta #3 il: 22 Ott 2022, 09:20 »
Ma si, certo. Poi con questa opposizione è ancora più tranquilla.

Offline Sonni Boi

*****
15933
Re:Governo Meloni
« Risposta #4 il: 22 Ott 2022, 09:24 »
Comunque alla fine il governo è dello stesso tenore di uno dei vari governi Berlusconi del passato, se si  va a vedere (anche tra i sottosegretari) c'è proprio la stessa gente.

E' in pratica un enorme giorno della marmotta, più che una deriva a destra.

Offline Parken

*****
1025
Re:Governo Meloni
« Risposta #5 il: 22 Ott 2022, 09:32 »
Comunque alla fine il governo è dello stesso tenore di uno dei vari governi Berlusconi del passato, se si  va a vedere (anche tra i sottosegretari) c'è proprio la stessa gente.

E' in pratica un enorme giorno della marmotta, più che una deriva a destra.

ci vediamo la partita insieme domani?  :D
Re:Governo Meloni
« Risposta #6 il: 22 Ott 2022, 09:47 »
Boh, vediamo che fanno.
La squadra dei ministri mi perplime molto.
Questo uso di una terminologia autarchica apparentemente comica mi spaventa.
Certo lei è tosta e determinata, qualità rara nei politici, è una donna e viene davvero dal popolo. Qualità giuste, purtroppo prestate a ideali e modo di pensare reazionari e opposti ai miei.
Comunque hanno vinto. In bocca al lupo e buon governo

Offline genesis

*****
21866
Re:Governo Meloni
« Risposta #7 il: 22 Ott 2022, 11:50 »
Lati positivi:
-un ministro della Salute che si è dichiarato a favore dei vaccini e del greenpass, a dimostrazione della differenza tra la propaganda dell'opposizione e la realtà.

Lati negativi:
-i tecnici che hanno rifiutato la nomina di ministro dell'Economia, brutto segnale. Ci va uno che non parla inglese.
-vari conflitti d'interesse (Crosetto, Santanché).
-alla Cultura si era fatto il nome di Giordano Bruno Guerri, persona competente. Ci va il direttore del TG2.
-la Roccella.
Mi farebbe piacere sapere chi parla di diritti fondamentali negati durante la pandemia cosa pensa della Roccella.

Nota di colore: la sovranità alimentare.
Caro Mario, non potremo più ?



Re:Governo Meloni
« Risposta #8 il: 22 Ott 2022, 11:56 »
La Santanche’ al turismo è un po come berlusconi a un sex festival.

Unico aspetto positivo è che si mi fa diventare la Versilia come Miami mi si moltiplica il valore della casa.
Re:Governo Meloni
« Risposta #9 il: 22 Ott 2022, 11:57 »

Nota di colore: la sovranità alimentare.
Caro Mario, non potremo più ?




Senti 'ste olive. Queste so' de Canino. Ennamo, eddai, so' de Canino. So' bone? Come so'? Dì la verità!!
...
so' de Canino

Offline A.Nesta (c)

*
14801
Re:Governo Meloni
« Risposta #10 il: 22 Ott 2022, 12:02 »

Molto probabilmente il peggior governo degli ultimi 30-40 anni.

I governi di Silvio erano di destra ma quantomeno erano moderati e avevano un minimo di dignità e preparazione.

Questi sono fascisti "nascosti", ignoranti e violenti.
Re:Governo Meloni
« Risposta #11 il: 22 Ott 2022, 13:15 »
La sovranità alimentare che sarebbe, che se ritorna a polenta e osei e i kebbabari e i sushi saranno espulsi dal territorio nazionale?

Offline Spartano

*
2150
Re:Governo Meloni
« Risposta #12 il: 22 Ott 2022, 13:16 »
Lati positivi:
-un ministro della Salute che si è dichiarato a favore dei vaccini e del greenpass, a dimostrazione della differenza tra la propaganda dell'opposizione e la realtà.





Preferivo la gente che se dichiarava atea piuttosto che quella che ha come religione il GP e il controllo sociale...
Sindrome di Stoccolma a 360 gradi!

Offline Ranxerox

*****
15769
Re:Governo Meloni
« Risposta #13 il: 22 Ott 2022, 13:20 »
Perché dopo aver detto che rimanevano ben saldi in Europa e nella Nato, di sovranità rimaneva ben poco.
Da qualche parte la dovevano pur mettere 'sta cazzo di parola e allora hanno preferito metterla sul bucatino all'amatriciana, che così fa meno danni... :=))

Offline mr_steed

*
4362
Re:Governo Meloni
« Risposta #14 il: 22 Ott 2022, 13:29 »
La sovranità alimentare che sarebbe, che se ritorna a polenta e osei e i kebbabari e i sushi saranno espulsi dal territorio nazionale?

Riporto dall'altro topic, ormai sorpassato... (scusate l'autoquote)

Il ministero della sovranità alimentare non è neanche frutto di "italico ingegno" ma è stato copiato dalla Francia...



https://www.agricultura.it/2022/10/22/sovranita-alimentare-come-la-francia-il-copyright-e-di-macron-e-attenti-allexport-il-made-in-italy-vale-60-miliardi-di-euro-2/

Re:Governo Meloni
« Risposta #15 il: 22 Ott 2022, 13:46 »
La sovranità alimentare che sarebbe, che se ritorna a polenta e osei e i kebbabari e i sushi saranno espulsi dal territorio nazionale?
Provando ad astrarsi e provando a guardare in maniera asettica , il termine è fuori luogo.
MA….
La sovranità alimentare è un indirizzo politico-economico volto ad affermare il diritto dei popoli a definire le proprie politiche e strategie sostenibili di produzione, distribuzione e consumo di cibo, basandole sulla piccola e media produzione. Secondo i sostenitori della sovranità alimentare, i Paesi devono poter definire una propria politica agricola e alimentare in base alle proprie necessità, rapportandosi alle organizzazioni degli agricoltori e dei consumatori.
Sfido chiunque a non essere d’accordo.
INOLTRE: se questo vuol dire salvaguardia del Made in Italy e lotta senza confini e senza quartiere all’italian sounding che ci costa 100 miliardi l’anno, va più che bene.
Questo sarebbe stato il ministero perfetto per me.
Re:Governo Meloni
« Risposta #16 il: 22 Ott 2022, 13:47 »
Riporto dall'altro topic, ormai sorpassato... (scusate l'autoquote)
Esatto.
Provate a fare French sounding e vedete cosa succede e come difendo le loro eccellenze e identità produttive, agricole e gastronomiche.

Offline Tarallo

*****
102136
Re:Governo Meloni
« Risposta #17 il: 22 Ott 2022, 13:50 »
Ma infatti. Se non aprisse le porte ad ulteriori discriminazioni, ad ottuse chiusure mentali verso cibi di provenienze e etnie diverse, o addirittura fonti di risorse proteiche nuove e per noi atipiche, con tutti i razzismi a ciò collegati, per me la sovranità alimentare non sarebbe manco tutta sta stortura. L’avrei chiamata diversamente e sicuramente ne avrei definito i contorni in modi diversi da come sarà fatto.
Re:Governo Meloni
« Risposta #18 il: 22 Ott 2022, 13:58 »
Riporto dall'altro topic, ormai sorpassato... (scusate l'autoquote)

Grazie, ma anche dopo la lettura dell'articolo ho capito meno di prima. Limite mio, si intende.
Re:Governo Meloni
« Risposta #19 il: 22 Ott 2022, 14:04 »
Ma infatti. Se non aprisse le porte ad ulteriori discriminazioni, ad ottuse chiusure mentali verso cibi di provenienze e etnie diverse, o addirittura fonti di risorse proteiche nuove e per noi atipiche, con tutti i razzismi a ciò collegati, per me la sovranità alimentare non sarebbe manco tutta sta stortura. L’avrei chiamata diversamente e sicuramente ne avrei definito i contorni in modi diversi da come sarà fatto.
Tarà, vediamo; non facciamo il processo alle intenzioni.
Chi vorrà mangiarsi il kebab lo continuerà a fare (miglior kebab d’Italia a Bologna);
Chi vorrà mangiare junk food potrà continuare a farlo, ma  verrà combattuta la bolognaise a favore di un bel ragù genovese.
E le fonti proteiche alternative sono in mano alle multinazionali e a perderci sono le eccellenze gastronomiche e produttive locali.
L’Italia deve fare della gastronomia e del Made in Italy una eccellenza e difendere  i nostri prodotti che sono diventati marchi di fabbrica.
Pizza, pasta, tiramisù , gelato, caffè: tutti nomi scippati usati e abusato ovunque.
Ascolto su tutti i temi che vengono trattati con estremo rispetto perché non conosco, ma qui sono nel mio territorio naturale (Veronelli l’avrebbe chiamato giacimento gastronomico).
Seguirò con estremo rigore e attenzione cosa vorranno fare e come e se non all’altezza sarò il primo detrattore; fino ad allora , piuttosto che il non presidio, meglio la “sovranità “: io l’avrei chiamata se proprio si  doveva salvaguardia del saper fare italiano (per non usare inglesismi ) altrimenti del Made in Italy.
 

Powered by SMFPacks Alerts Pro Mod