Green Pass

0 Utenti e 89 Visitatori stanno visualizzando questo topic.

Offline LaFonte

*
914
Re:Green Pass
« Risposta #1720 il: 18 Ott 2021, 20:50 »
Comunque le immagini di Trieste non sono belle. Salvo quando i portuali si sono messi tra la polizia e i no GP. E la polizia si è fermata.
Re:Green Pass
« Risposta #1721 il: 18 Ott 2021, 21:57 »
Comunque le immagini di Trieste non sono belle. Salvo quando i portuali si sono messi tra la polizia e i no GP. E la polizia si è fermata.

E vabbeh dai, du manganellate che saranno mai

Offline FatDanny

*****
24119
Re:Green Pass
« Risposta #1722 il: 18 Ott 2021, 22:25 »
Brutte immagini a Trieste, la mia solidarietà gli va a prescindere.
Piazza del tutto pacifica caricata perché il governo doveva lanciare un segnale.
Segnale che mi piace ancora meno.

A onor del vero va detto che la gestione della piazza è stata tenue, non è stato uno sgombero violento, il problema infatti non sono le modalità d'intervento ma il senso dell'intervento.
Re:Green Pass
« Risposta #1723 il: 18 Ott 2021, 23:39 »
Brutte immagini a Trieste, la mia solidarietà gli va a prescindere.
Piazza del tutto pacifica caricata perché il governo doveva lanciare un segnale.
Segnale che mi piace ancora meno.

A onor del vero va detto che la gestione della piazza è stata tenue, non è stato uno sgombero violento, il problema infatti non sono le modalità d'intervento ma il senso dell'intervento.
guarda credo che il senso dell’intervento invece sia molto più “terreno”:bisognava far ripartire al 100% il porto. A draghi interessava molto più questo che lanciare segnali. Di quel tipo di protesta se ne sbatte ampiamente e sui contenuti tira dritto.
Re:Green Pass
« Risposta #1724 il: 18 Ott 2021, 23:57 »
Neanche a me sono piaciute le immagini di oggi.
Non condivido la linea del Clpt, ma quando una manifestazione di lavoratori si conclude con l'intervento della polizia, è una sconfitta per tutti.

Offline FatDanny

*****
24119
Re:Green Pass
« Risposta #1725 il: 19 Ott 2021, 00:23 »
guarda credo che il senso dell’intervento invece sia molto più “terreno”:bisognava far ripartire al 100% il porto. A draghi interessava molto più questo che lanciare segnali. Di quel tipo di protesta se ne sbatte ampiamente e sui contenuti tira dritto.

Il segnale che intendevo è proprio quel che dici tu.
Il porto deve funzionare al 100%
Chi pensa di porre ostacoli alla produzione e alla distribuzione, in qualsiasi modo, è avvisato.
Re:Green Pass
« Risposta #1726 il: 19 Ott 2021, 03:00 »
MD non sbaglia un colpo.
I manganelli arrivano nel giorno in cui tutti i riflettori sono puntati sui risultati elettorali ( che tra astensionismo e vittoria del pd sanciscono la sua vittoria ).
Anche i giochi di prestigio identitari fascismo/antifascismo niente male.



Offline FatDanny

*****
24119
Re:Green Pass
« Risposta #1727 il: 19 Ott 2021, 12:45 »
la questione dei tamponi gratuiti per chi lavora prescinde dalla posizione sul green pass, questa cosa ancora non risulta chiara e questo dipende dalla errata considerazione sul GP come misura di prevenzione sanitaria.

In realtà poiché la copertura vaccinale fisiologicamente cala (vedi UK) e non è ancora chiaro come ci si regolerà sulla terza dose in caso di rientro è FONDAMENTALE che ci sia a livello aziendale una periodica rilevazione tramite tamponi.
A prescindere che si sia vaccinati o no.

Quindi affermare che i tamponi li pagano le aziende e devono essere gratuiti per chi lavora non è una rivendicazione per chi è contro il GP, ma perché se me voi fa tornà a lavoro paghi tu.
Re:Green Pass
« Risposta #1728 il: 19 Ott 2021, 12:51 »
Si, poi in teoria per legge le farmacie sono passibili di sanzioni se praticano un prezzo inferiore ai 15 euro a tampone.
E dovrebbero osservare misure di sicurezza stringenti: chi fa i tamponi non sta al banco ma nella capannina, l'operatore deve indossare lo scafandro e sanificare periodicamente attrezzi e luoghi.

La realtà: girano pacchetti 10 tamponi a 70 euro e chi sta al banco fa pure i tamponi, non indossano lo scafandro e sanificano stocaxxo.

E' il greenpass all'italiana, baby
Re:Green Pass
« Risposta #1729 il: 19 Ott 2021, 16:17 »
Si, poi in teoria per legge le farmacie sono passibili di sanzioni se praticano un prezzo inferiore ai 15 euro a tampone.
E dovrebbero osservare misure di sicurezza stringenti: chi fa i tamponi non sta al banco ma nella capannina, l'operatore deve indossare lo scafandro e sanificare periodicamente attrezzi e luoghi.

La realtà: girano pacchetti 10 tamponi a 70 euro e chi sta al banco fa pure i tamponi, non indossano lo scafandro e sanificano stocaxxo.

E' il greenpass all'italiana, baby

Pensa che a me 1 mesetto fa fecero pagare un tampone 22 euro in una zona non molto bella di Roma in quanto straniero, cosa legittima secondo la policy della farmacia e di una associazione di categoria (preciso che la convenzione del prezzo calmierato era già in vigore da settimane).Peccato la cosa sia anticostituzionale e pure contraria alla normativa sui tamponi e all'accordo stato-ordine dei farmacisti, oltre che degradante.
E le forze dell'ordine mi hanno anche perculato al telefono quando ho segnalato perché si trattava secondo loro di violazione di infima gravità in quanto la violazione avrebbe generato al massimo un profitto extra di soli 7 euro.
Conservo ancora gli scontrini, non mi andava però di andare fisicamente in caserma a fare la denuncia perché significava perdere del tempo e quindi per me che non ho tempo da perdere subire pure la beffa. Lo avrei dovuto fare però e ancora mi rode.

Detto questo le farmacie e i centri di analisi di zona non consentono di fare il tampone prima di sabato...Perché è già tutto prenotato.
Diciamo che 1 altra persona al mio posto non potrebbe effettivamente andare al lavoro senza essere vaccinata in quanto impossibilitata a fare il tampone. A meno che non intenda fare il giro delle farmacie romane con la speranza di non fare la fila mezza giornata.
Re:Green Pass
« Risposta #1730 il: 19 Ott 2021, 16:45 »
Si, poi in teoria per legge le farmacie sono passibili di sanzioni se praticano un prezzo inferiore ai 15 euro a tampone.
E dovrebbero osservare misure di sicurezza stringenti: chi fa i tamponi non sta al banco ma nella capannina, l'operatore deve indossare lo scafandro e sanificare periodicamente attrezzi e luoghi.

La realtà: girano pacchetti 10 tamponi a 70 euro e chi sta al banco fa pure i tamponi, non indossano lo scafandro e sanificano stocaxxo.

E' il greenpass all'italiana, baby

Non è il green pass all'italiana.
E' l'italiano con zero senso civico che si riduce alla fine.
Avessero fatto il vaccino quando tutti se lo sono fatto ci si risparmiava sta cosa.

Offline pentiux

*****
18069
Re:Green Pass
« Risposta #1731 il: 19 Ott 2021, 19:14 »
Comunque sono due sere che passo in Farmacia a prendere medicine, e due sere che vedo le file dei No Vax che spendono due ore e quindici euro ogni due giorni per avere il green pass.
La riflessione che mi sorgeva spontanea, in fila parallela a loro, è che forse sono tanto furbi da non farsi fregare da Big Pharma, ma certamente si fanno fregare da Small Farmacia.
Re:Green Pass
« Risposta #1732 il: 19 Ott 2021, 21:10 »
 Tiro in ballo Vaz per il fact checking.
È stato audito al Senato tale Cosentino, ricercatore, che citava uno studio di Oxford secondo il quale dopo 2/3 mesi i vaccinati ritornano a essere contagiosi esattamente come i vaccinati.
Se non è attendibile ok: me lo dirai tu.
Ma se è attendibile penso si possa dire oramai con certezza che il GP non è mai una misura sanitaria.
Re:Green Pass
« Risposta #1733 il: 19 Ott 2021, 21:17 »
Pensa che a me 1 mesetto fa fecero pagare un tampone 22 euro in una zona non molto bella di Roma in quanto straniero, cosa legittima secondo la policy della farmacia e di una associazione di categoria (preciso che la convenzione del prezzo calmierato era già in vigore da settimane).Peccato la cosa sia anticostituzionale e pure contraria alla normativa sui tamponi e all'accordo stato-ordine dei farmacisti, oltre che degradante.
E le forze dell'ordine mi hanno anche perculato al telefono quando ho segnalato perché si trattava secondo loro di violazione di infima gravità in quanto la violazione avrebbe generato al massimo un profitto extra di soli 7 euro.
Conservo ancora gli scontrini, non mi andava però di andare fisicamente in caserma a fare la denuncia perché significava perdere del tempo e quindi per me che non ho tempo da perdere subire pure la beffa. Lo avrei dovuto fare però e ancora mi rode.

Un amico del settore mi ha dato un'altra versione: intanto se il prezzo è maggiorato è legale, e poi a 22 o fanno le farmacie che rispettano tutte le regole, ovvero tengono l'operatore nella capannina tutto il giorno e sanificano ogni tre ore.

Re:Green Pass
« Risposta #1734 il: 19 Ott 2021, 23:03 »
Un amico del settore mi ha dato un'altra versione: intanto se il prezzo è maggiorato è legale, e poi a 22 o fanno le farmacie che rispettano tutte le regole, ovvero tengono l'operatore nella capannina tutto il giorno e sanificano ogni tre ore.

Non riesco a cogliere l'eventuale sarcasmo.
In ogni caso la sua affermazione è falsa perché l'ufficio legale del numero verde che risponde ai quesiti sui tamponi afferma esattamente il contrario così come la segreteria di figliuolo.
La sua falsa obiezione è frutto della posizione arbitraria di una associazione farmacistica del Lazio (la quale dichiara che un tampone di 22€ agli stranieri è l'unico modo per ottenere un fantomatico rimborso integrale...) tramite circolare interna dal valore legale 0.
E che la pratica sia scorretta sul piano economico e porti a discriminazione becera di tra chi ha nazionalità italiana e chi no , anche se il secondo finanzia il ssn, lo dimostra la modalità con cui si realizza tutto ciò : la cittadinanza non risulta nella tessera sanitaria che è l'unico "documento" richiesto per l'emissione dell'esito del tampone e la sua registrazione e pertanto ti viene informalmente chiesta dall'omino di turno, al quale puoi benissimo quindi mentire perché non può chiederti di esibire la carta d'identità per verificare.
La cosa mi infastidice anche perchè non mi aspetterei mai cose del genere da personale medico o affine.

L'intervento è inerente alla tematica centrale ma un po' autoreferenziale quindi chiudo qui. Saluti
Re:Green Pass
« Risposta #1735 il: 19 Ott 2021, 23:05 »
Comunque sono due sere che passo in Farmacia a prendere medicine, e due sere che vedo le file dei No Vax che spendono due ore e quindici euro ogni due giorni per avere il green pass.
La riflessione che mi sorgeva spontanea, in fila parallela a loro, è che forse sono tanto furbi da non farsi fregare da Big Pharma, ma certamente si fanno fregare da Small Farmacia.

Un cortocircuito.

Offline Baldrick

*****
6694
Re:Green Pass
« Risposta #1736 il: 19 Ott 2021, 23:29 »
Tiro in ballo Vaz per il fact checking.
È stato audito al Senato tale Cosentino, ricercatore, che citava uno studio di Oxford secondo il quale dopo 2/3 mesi i vaccinati ritornano a essere contagiosi esattamente come i vaccinati.
Se non è attendibile ok: me lo dirai tu.
Ma se è attendibile penso si possa dire oramai con certezza che il GP non è mai una misura sanitaria.
basta leggere quello che viene postato quotidianamente (anche da vaz) senza bisogno dell'ennesima domanda idiota posta col tono furbetto di chi la sa lunga

Offline Laziolubov

*
2585
Re:Green Pass
« Risposta #1737 il: 19 Ott 2021, 23:58 »
Tiro in ballo Vaz per il fact checking.
È stato audito al Senato tale Cosentino, ricercatore, che citava uno studio di Oxford secondo il quale dopo 2/3 mesi i vaccinati ritornano a essere contagiosi esattamente come i vaccinati.
Se non è attendibile ok: me lo dirai tu.
Ma se è attendibile penso si possa dire oramai con certezza che il GP non è mai una misura sanitaria.
non molli tu eh? A parte la balla smentita facilmente da statistiche su milioni di persone, noi col 73% di vaccinati e accorgimenti tipo il Green Pass stiamo messi benissimo, in UK già con il 65% di vaccinati e niente green pass hanno 45.000 casi e 200 morti al giorno, in Russia con il 50%di vaccinati e niente restrizioni o green pass superano i 1000 morti al giorno, ma niente voi non mollate...ti dirò poi il green pass serve dal punto di vista medico per difendere, guarda caso i non vaccinati, o perché sono imbecilli o soprattutto perché poveracci non si possono vaccinare, perché se in un ristorante gira il covid a causa dei contagiosissimi vaccinati, i vaccinati col green pass vero se la cavano con un raffreddore mentre gli imbecilli non vaccinati o col green pass fasullo cioè quello dei tamponi magari ci tirano le cuoia. Infatti l'unica stortura del green pass è di permettere agli imbecilli assoluti di averlo con un tampone, in modo che si possono esporre ben bene al contagio dei contagiosissimi vaccinati...geni...
Re:Green Pass
« Risposta #1738 il: 20 Ott 2021, 00:07 »
non molli tu eh? A parte la balla smentita facilmente da statistiche su milioni di persone, noi col 73% di vaccinati e accorgimenti tipo il Green Pass stiamo messi benissimo, in UK già con il 65% di vaccinati e niente green pass hanno 45.000 casi e 200 morti al giorno, in Russia con il 50%di vaccinati e niente restrizioni o green pass superano i 1000 morti al giorno, ma niente voi non mollate...ti dirò poi il green pass serve dal punto di vista medico per difendere, guarda caso i non vaccinati, o perché sono imbecilli o soprattutto perché poveracci non si possono vaccinare, perché se in un ristorante gira il covid a causa dei contagiosissimi vaccinati, i vaccinati col green pass vero se la cavano con un raffreddore mentre gli imbecilli non vaccinati o col green pass fasullo cioè quello dei tamponi magari ci tirano le cuoia. Infatti l'unica stortura del green pass è di permettere agli imbecilli assoluti di averlo con un tampone, in modo che si possono esporre ben bene al contagio dei contagiosissimi vaccinati...geni...
from https://coronavirus.data.gov.uk/details/vaccinations
A me risulta questa la situazione UK

Offline Laziolubov

*
2585
Re:Green Pass
« Risposta #1739 il: 20 Ott 2021, 00:13 »
from https://coronavirus.data.gov.uk/details/vaccinations
A me risulta questa la situazione UK
io ho preso i numeri dalla tabella del Sole 24 ore, occhio che c'è sempre il trucco tra vaccinabili e intera popolazione. Noi tra i vaccinabili stiamo oltre l'80% ma per l'intera popolazione (che mi sembra più significativo visto che i bambini possono trasmettere) stiamo al 73%
 

Powered by SMFPacks Alerts Pro Mod