Lazio.net Community

Varie / General => Temi => Topic aperto da: cartesio - 25 Set 2015, 09:13

Titolo: L'omofobia è una malattia...
Inserito da: cartesio - 25 Set 2015, 09:13
Da http://espresso.repubblica.it/attualita/2015/09/22/news/l-omofobia-e-una-malattia-da-curare-1.230804

L'omofobia? E' una malattia da curare

Uno studio coordinato di tre università (Firenze, L'Aquila e Roma) e pubblicato su "The Journal of Sexual Medicine" mostra che gli atteggiamenti omofobi sono favoriti da tratti psicotici e da generali atteggiamenti di rabbia e ostilità. E' l'omofobo dunque, e non l'omosessuale, la persona affetta da patalogia


Pisciare controvento ha qualche controindicazione. Spero che i sostenitori della teoria secondo cui l'omosessualità è una malattia ci pensino un po' su.
Titolo: Re:L'omofobia è una malattia...
Inserito da: Rorschach - 25 Set 2015, 13:42
Da http://espresso.repubblica.it/attualita/2015/09/22/news/l-omofobia-e-una-malattia-da-curare-1.230804

L'omofobia? E' una malattia da curare

Uno studio coordinato di tre università (Firenze, L'Aquila e Roma) e pubblicato su "The Journal of Sexual Medicine" mostra che gli atteggiamenti omofobi sono favoriti da tratti psicotici e da generali atteggiamenti di rabbia e ostilità. E' l'omofobo dunque, e non l'omosessuale, la persona affetta da patalogia


Pisciare controvento ha qualche controindicazione. Spero che i sostenitori della teoria secondo cui l'omosessualità è una malattia ci pensino un po' su.

Che uno abbia interesse sulle abitudini sessuali degli sconosciuti mi sembrava una patologia già prima di quest'articolo onestamente.