La probabilità

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Online cartesio

*****
19983
La probabilità
« il: 08 Nov 2021, 11:46 »
La probabilità è un concetto matematico rigorosamente definito, che viene spesso usato sui media, sui forum, tra conoscenti per valutare rischi, opportunità, convenienze. Quasi mai rigorosamente.
La probabilità sembra un concetto intuitivo, ma è sfuggente. L'espressione "rapporto tra il numero dei casi favorevoli e di quelli possibili" nasconde una quantità di possibili tranelli.
Un bellissimo esempio di come una domanda apparentemente chiara ammetta più risposte "corrette" è il paradosso di Bertrand

https://it.wikipedia.org/wiki/

da cui si capisce che la domanda è incompleta. Non basta chiedere qual è la probabilità che "Dato un triangolo equilatero inscritto in una circonferenza e una corda del cerchio scelta casualmente ... la corda sia più lunga di un lato del triangolo". Posta così la domanda non ha risposta univoca.

Quando io leggo che viaggiare in aereo è meno pericoloso che viaggiare in automobile perché la probabilità di un incidente è minore, o altre affermazioni di questo tipo, mi chiedo sempre quali procedure siano state seguite per determinare quelle "probabilità". E che valore abbiano, a parte l'essere uno strumento che sfrutta l'apparente oggettività dei numeri per esercitare pressioni su potenziali clienti o finanziatori o altro.


Offline zorba

*****
7235
Re:La probabilità
« Risposta #1 il: 08 Nov 2021, 18:13 »

Online cartesio

*****
19983
Re:La probabilità
« Risposta #2 il: 08 Nov 2021, 22:34 »
Grazie.       :)

(Avrò copiato solo un pezzo del link?     :sisisi:  )
Re:La probabilità
« Risposta #3 il: 08 Nov 2021, 22:36 »
Grazie.       :)

(Avrò copiato solo un pezzo del link?     :sisisi:  )

E' probabile

Online genesis

*****
20897
Re:La probabilità
« Risposta #4 il: 08 Nov 2021, 23:13 »
La probabilità è un concetto matematico rigorosamente definito, che viene spesso usato sui media, sui forum, tra conoscenti per valutare rischi, opportunità, convenienze. Quasi mai rigorosamente.
La probabilità sembra un concetto intuitivo, ma è sfuggente. L'espressione "rapporto tra il numero dei casi favorevoli e di quelli possibili" nasconde una quantità di possibili tranelli.
Un bellissimo esempio di come una domanda apparentemente chiara ammetta più risposte "corrette" è il paradosso di Bertrand

https://it.wikipedia.org/wiki/

da cui si capisce che la domanda è incompleta. Non basta chiedere qual è la probabilità che "Dato un triangolo equilatero inscritto in una circonferenza e una corda del cerchio scelta casualmente ... la corda sia più lunga di un lato del triangolo". Posta così la domanda non ha risposta univoca.

Quando io leggo che viaggiare in aereo è meno pericoloso che viaggiare in automobile perché la probabilità di un incidente è minore, o altre affermazioni di questo tipo, mi chiedo sempre quali procedure siano state seguite per determinare quelle "probabilità". E che valore abbiano, a parte l'essere uno strumento che sfrutta l'apparente oggettività dei numeri per esercitare pressioni su potenziali clienti o finanziatori o altro.

La probabilità è il grado di fiducia che abbiamo nel verificarsi di un evento (De Finetti).
 

Powered by SMFPacks Alerts Pro Mod