Le Foibe: una discussione vera e accurata

0 Utenti e 37 Visitatori stanno visualizzando questo topic.

Offline carib

*****
29846
Re:Le Foibe: una discussione vera e accurata
« Risposta #140 il: 02 Mar 2022, 11:11 »
Come si fa a dire una cavolata del genere?
Basta leggere wikipedia...
Non ci vuole molto...


Oltre a leggere quello che si posta bisognerebbe anche capire cosa c'è scritto (cioè che si sa poco o nulla). Ma la cosa "esilarante" sono le fonti linkate in quella pagina. Fonti che non dimostrano nulla.
Re:Le Foibe: una discussione vera e accurata
« Risposta #141 il: 02 Mar 2022, 11:27 »

Offline Aquila1979

*
2856
Re:Le Foibe: una discussione vera e accurata
« Risposta #142 il: 02 Mar 2022, 11:38 »
Le FOIBE (1,nessuno,centomila) sono un effetto collaterale .
Perche' la guerra e' una merda , perche' l'umanita' e' una merda .

un episodio drammatico della storia.
l'equiparazione con la shoah è insensata. la shoah è un unicum, le "foibe" ci sono (purtroppo) dalla notte dei tempi
Re:Le Foibe: una discussione vera e accurata
« Risposta #143 il: 02 Mar 2022, 11:45 »
https://http://www.avvenire.it/attualita/pagine/scoperte-nuove-foibe

Tremendo!


Solo non capisco l'ultimo passaggio:

"Chi ancora tenta di negare le Foibe appartiene a un passato morto e sepolto"

ma perché, c'è chi nega che ci siano stati questi fatti?
Re:Le Foibe: una discussione vera e accurata
« Risposta #144 il: 02 Mar 2022, 12:39 »
Wikipedia Italia - > Listone iniziale bibliografico di Fat Danny
Stamoce  :beer:

Offline GfB

*
700
Re:Le Foibe: una discussione vera e accurata
« Risposta #145 il: 03 Mar 2022, 08:49 »
Oltre a leggere quello che si posta bisognerebbe anche capire cosa c'è scritto (cioè che si sa poco o nulla). Ma la cosa "esilarante" sono le fonti linkate in quella pagina. Fonti che non dimostrano nulla.

Bè, se non hai capito ciò che c'è scritto, mi dispiace per te.
Se poi ne sai più tu di Wikipedia: mi arrendo.
Avrai sicuramente ragione tu.

Offline GfB

*
700
Re:Le Foibe: una discussione vera e accurata
« Risposta #146 il: 03 Mar 2022, 08:50 »
Tremendo!


Solo non capisco l'ultimo passaggio:

"Chi ancora tenta di negare le Foibe appartiene a un passato morto e sepolto"

ma perché, c'è chi nega che ci siano stati questi fatti?

Purtroppo sì.
Ed anche qui dentro.

Online FatDanny

*****
28184
Re:Le Foibe: una discussione vera e accurata
« Risposta #147 il: 03 Mar 2022, 08:54 »
Bè, se non hai capito ciò che c'è scritto, mi dispiace per te.
Se poi ne sai più tu di Wikipedia: mi arrendo.
Avrai sicuramente ragione tu.

:lol:

Questa frase fa riderissimo.
Re:Le Foibe: una discussione vera e accurata
« Risposta #148 il: 03 Mar 2022, 09:19 »
Certi commenti sono ridicoli.
Alle foibe pensano solo fasci che non hanno il coraggio di fare coming out. Tipo la meloni.
Vado ad ascoltamme i p38 pe ripiamme da tante idiozie.

Offline carib

*****
29846
Re:Le Foibe: una discussione vera e accurata
« Risposta #149 il: 03 Mar 2022, 09:27 »
Purtroppo sì.
Ed anche qui dentro.
E pensa, anche su Wikipedia  :lol:

Offline GfB

*
700
Re:Le Foibe: una discussione vera e accurata
« Risposta #150 il: 03 Mar 2022, 09:36 »

Era questa la "discussione vera e accurata" che volevate fare?
 :S 

Re:Le Foibe: una discussione vera e accurata
« Risposta #151 il: 03 Mar 2022, 09:49 »
Comunque si cita una pagina che:
1) non ha fonti
2) posso modificare a mio piacimento semplicemente facendo login
3) parte male definendo foiba quello che in realtà è un pozzo minerario. Cioè, manco le basi, oppure perché fa più fico parlare di foiba invece che di semplice pozzo minerario dove tra l'altro non è mai stato accertato alcun infoibamento.

Offline GfB

*
700
Re:Le Foibe: una discussione vera e accurata
« Risposta #152 il: 03 Mar 2022, 10:15 »
Comunque si cita una pagina che:
1) non ha fonti
2) posso modificare a mio piacimento semplicemente facendo login
3) parte male definendo foiba quello che in realtà è un pozzo minerario. Cioè, manco le basi, oppure perché fa più fico parlare di foiba invece che di semplice pozzo minerario dove tra l'altro non è mai stato accertato alcun infoibamento.

Ma:
1) chi l'ha detto che non ha fonti?
Ripeto: basta leggere, eh?

"Bibliografia:
AA. VV., Foiba di Basovizza : monumento nazionale. Comune di Trieste, Assessorato alla Cultura: Civici Musei di storia ed arte; Lega Nazionale, Comune di Trieste editore, Trieste, 2008. ISBN 978-88-87377-29-3.
AA. VV., Istria nel tempo: manuale di storia regionale dell'Istria con riferimenti alla città di Fiume, Centro di ricerche storiche di Rovigno, 2006.
Claudia Cernigoi, Operazione Foibe - Tra storia e mito, Edizioni Kappa Vu, Udine, 2005.
Gianni Oliva, Foibe. Le stragi negate degli italiani della Venezia Giulia e dell'Istria, Mondadori, Milano 2003, ISBN 88-0448978-2.
Pierluigi Pallante, La tragedia delle foibe, Editori Riuniti, Roma 2006.
Arrigo Petacco, L'esodo. La tragedia negata degli italiani d'Istria, Dalmazia e Venezia Giulia, Mondadori, Milano 1999.
Raoul Pupo, Le foibe giuliane 1943-45, in L'impegno, a.XVI, n. 1, aprile 1996. URL consultato il 13 gennaio 2009 (archiviato dall'url originale il 31 luglio 2019).
Raoul Pupo, Il lungo esodo. Istria: le persecuzioni, le foibe, l'esilio, Milano, Rizzoli, 2005, ISBN 88-17-00562-2.
Raoul Pupo, Trieste '45, Bari-Roma, Laterza, 2010, ISBN 978-88-420-9263-6.
Raoul Pupo, Roberto Spazzali, Foibe, Bruno Mondadori, 2003, ISBN 88-424-9015-6.
Guido Rumici, Infoibati. I nomi, i luoghi, i testimoni, i documenti, Mursia, Milano 2002, ISBN 9788842529996.
Giorgio Rustia, Contro operazione foibe a Trieste a cura dell'Associazione famiglie e congiunti dei deportati italiani in Jugoslavia e infoibati, 2000.
Fulvio Salimbeni, Le foibe, un problema storico, Unione degli istriani, Trieste 1998.
Roberto Spazzali, Foibe: un dibattito ancora aperto. Tesi politica e storiografica giuliana tra scontro e confronto, Lega Nazionale, Trieste 1990.
Roberto Spazzali, Tragedia delle foibe: contributo alla verità, Grafica goriziana, Gorizia 1993.
Giampaolo Valdevit (cur.), Foibe, il peso del passato. Venezia Giulia 1943-1945, Istituto regionale per la storia del Movimento di liberazione nel Friuli-Venezia Giulia, Trieste 1997."

2) E dopo 2 secondi passa il moderatore e ti cancella tutto ciò che hai scritto di errato, perché lì non siamo su lazio.net che va bene tutto e il contrario di tutto...

3) Ma di' la verità, tu non l'hai letto tutto l'articolo, vero?

Online FatDanny

*****
28184
Re:Le Foibe: una discussione vera e accurata
« Risposta #153 il: 03 Mar 2022, 10:17 »
ammazza che bibliografia accurata oh. Alla faccia dell'accademia.

16 libri in tutto di cui 4 di uno stesso autore e 2 di un altro.
Se questa è na bibliografia accurata io me chiamo Giuseppe.

Qui su spazzali e pupo:
http://storieinmovimento.org/2016/02/14/spezzali-giorno-del-ricordo-foibe/

Offline GfB

*
700
Re:Le Foibe: una discussione vera e accurata
« Risposta #154 il: 03 Mar 2022, 11:15 »
ammazza che bibliografia accurata oh. Alla faccia dell'accademia.

16 libri in tutto di cui 4 di uno stesso autore e 2 di un altro.
Se questa è na bibliografia accurata io me chiamo Giuseppe.

Qui su spazzali e pupo:
http://storieinmovimento.org/2016/02/14/spezzali-giorno-del-ricordo-foibe/

Ciao Giuseppe!  :beer:

Se speri di trovare la verità storica delle foibe su Zapruder sei un po' lontano dall'obiettivo...
Si sta parlando della Foiba di Basovizza, cosa ti aspettavi?
Dici che anche l'Istituto regionale per la storia del Movimento di liberazione nel Friuli-Venezia Giulia sia fascista?

Online FatDanny

*****
28184
Re:Le Foibe: una discussione vera e accurata
« Risposta #155 il: 03 Mar 2022, 11:20 »
dove hai letto questo?
Ho postato un articolo. Che hai contro Zapruder scusa?
Re:Le Foibe: una discussione vera e accurata
« Risposta #156 il: 03 Mar 2022, 11:26 »
Ma:
1) chi l'ha detto che non ha fonti?
Ripeto: basta leggere, eh?

"Bibliografia:
AA. VV., Foiba di Basovizza : monumento nazionale. Comune di Trieste, Assessorato alla Cultura: Civici Musei di storia ed arte; Lega Nazionale, Comune di Trieste editore, Trieste, 2008. ISBN 978-88-87377-29-3.
AA. VV., Istria nel tempo: manuale di storia regionale dell'Istria con riferimenti alla città di Fiume, Centro di ricerche storiche di Rovigno, 2006.
Claudia Cernigoi, Operazione Foibe - Tra storia e mito, Edizioni Kappa Vu, Udine, 2005.
Gianni Oliva, Foibe. Le stragi negate degli italiani della Venezia Giulia e dell'Istria, Mondadori, Milano 2003, ISBN 88-0448978-2.
Pierluigi Pallante, La tragedia delle foibe, Editori Riuniti, Roma 2006.
Arrigo Petacco, L'esodo. La tragedia negata degli italiani d'Istria, Dalmazia e Venezia Giulia, Mondadori, Milano 1999.
Raoul Pupo, Le foibe giuliane 1943-45, in L'impegno, a.XVI, n. 1, aprile 1996. URL consultato il 13 gennaio 2009 (archiviato dall'url originale il 31 luglio 2019).
Raoul Pupo, Il lungo esodo. Istria: le persecuzioni, le foibe, l'esilio, Milano, Rizzoli, 2005, ISBN 88-17-00562-2.
Raoul Pupo, Trieste '45, Bari-Roma, Laterza, 2010, ISBN 978-88-420-9263-6.
Raoul Pupo, Roberto Spazzali, Foibe, Bruno Mondadori, 2003, ISBN 88-424-9015-6.
Guido Rumici, Infoibati. I nomi, i luoghi, i testimoni, i documenti, Mursia, Milano 2002, ISBN 9788842529996.
Giorgio Rustia, Contro operazione foibe a Trieste a cura dell'Associazione famiglie e congiunti dei deportati italiani in Jugoslavia e infoibati, 2000.
Fulvio Salimbeni, Le foibe, un problema storico, Unione degli istriani, Trieste 1998.
Roberto Spazzali, Foibe: un dibattito ancora aperto. Tesi politica e storiografica giuliana tra scontro e confronto, Lega Nazionale, Trieste 1990.
Roberto Spazzali, Tragedia delle foibe: contributo alla verità, Grafica goriziana, Gorizia 1993.
Giampaolo Valdevit (cur.), Foibe, il peso del passato. Venezia Giulia 1943-1945, Istituto regionale per la storia del Movimento di liberazione nel Friuli-Venezia Giulia, Trieste 1997."

2) E dopo 2 secondi passa il moderatore e ti cancella tutto ciò che hai scritto di errato, perché lì non siamo su lazio.net che va bene tutto e il contrario di tutto...

3) Ma di' la verità, tu non l'hai letto tutto l'articolo, vero?




Clicca poi su ulteriori informazioni. Buona giornata
Re:Le Foibe: una discussione vera e accurata
« Risposta #157 il: 03 Mar 2022, 12:17 »
Tremendo!


Solo non capisco l'ultimo passaggio:

"Chi ancora tenta di negare le Foibe appartiene a un passato morto e sepolto"

ma perché, c'è chi nega che ci siano stati questi fatti?

Purtroppo sì.
Ed anche qui dentro.

Me li devo esser persi  :roll:
Re:Le Foibe: una discussione vera e accurata
« Risposta #158 il: 03 Mar 2022, 13:05 »
Purtroppo sì.
Ed anche qui dentro.

NEGAZIONE DELLE FOIBE .

O citi TESTUALMENTE o non rompi il catso .

Visto che gli altri ti stanno rispondendo educatamente .
Re:Le Foibe: una discussione vera e accurata
« Risposta #159 il: 03 Mar 2022, 13:08 »
Purtroppo sì.
Ed anche qui dentro.


Me li devo esser persi  :roll:
magari negazione no,ma banalizzazione o irritazione si.

Certi commenti sono ridicoli.
Alle foibe pensano solo fasci che non hanno il coraggio di fare coming out. Tipo la meloni.
Vado ad ascoltamme i p38 pe ripiamme da tante idiozie.
ma capisco che il tema non possa essere trattato con serenità senza essere chiamati "cocco" o "puzza di olio di ricino".
Sperando che questa volta il commento non venga cancellato come altri caustici di altre persone perchè non c'è niente da nascondere.
Peccato ripeto che non si riesca a parlare del tema con il distacco e la neutralità necessarie dopo così tanti anni senza ricorrere ai "si, ma...."

https://parma.repubblica.it/cronaca/2020/02/04/news/foibe_e_fascismo_a_parma_riesplode_la_polemica_ma_quest_anno_l_anpi_si_smarca-247559842/
 

Powered by SMFPacks Alerts Pro Mod