Morto Silvio Berlusconi

0 Utenti e 12 Visitatori stanno visualizzando questo topic.

Re:Morto Silvio Berlusconi
« Risposta #120 il: 13 Giu 2023, 15:28 »

Cosa ha proposto politicamente D'Alema fuori dall'alveo del liberalismo?

Data la materia, parlerei di alvo.
Re:Morto Silvio Berlusconi
« Risposta #121 il: 13 Giu 2023, 15:29 »
sette giorni il parlamento chiuso per lutto.
Non so, a questo punto quasi quasi lo chiuderei definitivamente in segno di rispetto assoluto.
Infatti farebbero meglio a chiuderlo sine die. Sono disgustata.
Anche il sito Escort Advisor ha voluto ricordare Silvio Berlusconi nella propria home page, suscitando parecchie reazioni sui social. Tramite un comunicato, il portale che si definisce "il più grande in Europa" ha spiegato il perché, sottolineando i meriti del Cavaliere, "salutandolo", e "dedicandogli per qualche ora I'home page del sito". Il motivo, si legge nel comunicato, non riguarda "Una simpatia politica o altri motivi, ma per il contributo che ha dato alla semantica del settore del sesso a pagamento in Italia. Se oggi la parola 'escort' è entrata nel vocabolario collettivo a indicare le professioniste che ricevono in appartamento, è anche grazie allo sdoganamento di questi anni nato dai Processi a carico di Silvio Berlusconi".

Domani giorno di lutto nazionale. Mutande a mezz'asta in tutte le piazze d'Italia.
Ecco, questo mi pare un ossequio senz'altro meritato. Se non avessi lo stomaco sottosopra, mi farebbe solo sorridere.

Offline Brixton

*
4903
Re:Morto Silvio Berlusconi
« Risposta #122 il: 13 Giu 2023, 16:03 »
Anche il sito Escort Advisor ha voluto ricordare Silvio Berlusconi nella propria home page, suscitando parecchie reazioni sui social. Tramite un comunicato, il portale che si definisce "il più grande in Europa" ha spiegato il perché, sottolineando i meriti del Cavaliere, "salutandolo", e "dedicandogli per qualche ora I'home page del sito". Il motivo, si legge nel comunicato, non riguarda "Una simpatia politica o altri motivi, ma per il contributo che ha dato alla semantica del settore del sesso a pagamento in Italia. Se oggi la parola 'escort' è entrata nel vocabolario collettivo a indicare le professioniste che ricevono in appartamento, è anche grazie allo sdoganamento di questi anni nato dai Processi a carico di Silvio Berlusconi".

Domani giorno di lutto nazionale. Mutande a mezz'asta in tutte le piazze d'Italia.

Tempi difficili per chi fa satira politica. Ormai non riesci a stargli dietro alla realtà.

Offline mr_steed

*
6298
Re:Morto Silvio Berlusconi
« Risposta #123 il: 13 Giu 2023, 16:20 »
https://www.open.online/2023/06/13/tomaso-montanari-vs-lutto-nazionale-berlusconi-universita-stranieri-siena/

«Naturalmente non si può provare alcuna gioia, anzi la tristezza che si prova di fronte ad ogni morte. Ma il giudizio, quello sì, è necessario: perché è vero che Berlusconi ha segnato la storia, ma lo ha fatto lasciando il mondo e l’Italia assai peggiori di come li aveva trovati. [...] Berlusconi è stato il contrario esatto di uno statista, anzi il rovesciamento grottesco del progetto della Costituzione [...] Nessun odio, ma nessuna santificazione ipocrita».

Offline trax_2400

*****
17792
Re:Morto Silvio Berlusconi
« Risposta #124 il: 13 Giu 2023, 17:12 »
Morte Berlusconi, Lotito: "Ho preso la Lazio grazie a lui"

-- tra i tanti danni ...

Online cartesio

*****
22094
Re:Morto Silvio Berlusconi
« Risposta #125 il: 13 Giu 2023, 18:07 »
cosa vedi in D'Alema?
Cosa ha proposto politicamente D'Alema fuori dall'alveo del liberalismo?
Attendo trepidante.

Molto furbo (come sempre).
Se pensi che D'Alema sia liberale sta a te portare elementi a favore della tua tesi. Fammi una bella lista di proposte liberali di D'Alema nell'ultimo decennio.
Attendo intrepidamente.

Online Aquila1979

*
6815
Re:Morto Silvio Berlusconi
« Risposta #126 il: 13 Giu 2023, 18:13 »
Morte Berlusconi, Lotito: "Ho preso la Lazio grazie a lui"

-- tra i tanti danni ...

tacci sua

Online hafssol

*
8004
Re:Morto Silvio Berlusconi
« Risposta #127 il: 13 Giu 2023, 19:08 »
Da quando si è diffusa la notizia, sto cercando di mantenere un certo equilibrio, almeno sotto l'aspetto puramente umano.
Poi i funerali di Stato e addirittura il lutto nazionale... e come se non bastasse poco fa ho notato la sovraimpressione "Grazie Silvio"  :puke: pure durante i cartoni animati che guardava mia figlia su un canale tematico per bambini. Per fortuna lei è ancora troppo piccola per leggere e fare domande, però un bambino già di sette-otto anni potrebbe diventare bersaglio della sua propaganda anche da morto.

Insomma, davvero stanno facendo di tutto per tirare fuori a forza la mia/nostra parte peggiore  :x

Offline mdfn

*
2134
Re:Morto Silvio Berlusconi
« Risposta #128 il: 13 Giu 2023, 19:12 »
Riguardo gli italiani: non me la sento di dire "siamo fatti così" o "sarebbe comunque andata così", anzi tendenzialmente preferisco allontanarmi da una visione deterministica.
L'affermazione "gli italiani sono così", più che frutto dell'epoca berlusconiana, mi sembra tipica della società odierna, in cui c'è un sentimento diffuso di ineluttabilità, di impotenza.
Non so come stanno le cose per davvero, ma ho la convinzione che dicendo "gli italiani sono così", quanto meno ci precludiamo la possibilità di andarlo a verificare concretamente. A volte lo usiamo come alibi per non provare a cambiare un pezzettino di mondo, o di noi stessi. E ci consegniamo mani e piedi a chi, grazie a un racconto privo di orizzonti, ha costruito il suo potere.
Ma forse anche il mio è un discorso sterile, antiquato. Mi pare che stiamo andando verso un indebolimento di concetti quali identità, individualità, responsabilità.
Comunque "gli italiani" sono/siamo un'entità in perenne divenire. Gli italiani di fine ottocento erano molto diversi rispetto a quelli di oggi.
Tornando a Berlusconi, direi che ha avuto successo perché c'erano le condizioni affinché ciò accadesse. Magari sono mancati modelli alternativi convincenti.

Offline Gio

*****
9694
Re:Morto Silvio Berlusconi
« Risposta #129 il: 13 Giu 2023, 19:41 »
Da quello che si legge e si sente, avrebbe fatto meglio a fondare una religione invece di un partito ...
Io non ho mai amato la sua santificazione, nè la sua demonizzazione.
Per me, lui ha approfittato meglio di tutti di un'Italia che già stava cambiando per opera di altri. Conveniva a molti trovare un colpevole.
Molti imprenditori suoi concorrenti sono stati esattamente come lui, solo meno capaci.
Per me, ha comunque il merito di aver salvato l'Italia da quelli che se la stavano prendendo con i giudici, ma sono punti di vista.
Alla fine, ha trasformato in oro tutto ciò che ha toccato ed ha dato una bella vita a se stesso, a chi l'ha servito ed a chi ha passato la propria vita ad avversarlo. Per questo oggi fanno i funerali di stato e (quasi) tutti sono in lutto ed affranti. Tocca trovare un lavoro, ora.
Riposi in pace e sia dimenticato presto.

Offline pan

*
4583
Re:Morto Silvio Berlusconi
« Risposta #130 il: 13 Giu 2023, 19:57 »
mdfn, dico per me: quando parlo degli italiani mi riferisco al modello italiano che io/noi ho/abbiamo sempre conosciuto, è un discorso prettamente generazionale, dove per generazionale si intende anche il secolo passato. certo che magari in altre epoche la faccenda era diversa. non si tratta certo di sangue o di dna, ma di modelli culturali che si depositano per decenni e decenni. ma noi quello conosciamo e viviamo.
ed è tutto talmente assurdo, tutto talmente immodificabile. ma dico io, possibile che l'unica disamina che si riesca a fare sulla sinistra dagli anni 90 è: la sinistra non riesce a fare più la sinistra, se l'estrema destra o i berlusconi vincono è perché la sinistra non c'è e glielo permette. trent'anni di ste disamine, tra di noi ma anche nei salotti politici televisivi. un po' pochino, per una risposta che andrebbe esaurita appena proferito il nocciolo del problema. l'hai capito, dal giorno dopo ti metti al lavoro e quel modello sbagliato non lo persegui più, non ce parli sopra per 30 anni manco dovessi elaborare concetti sull'universo e dove andremo dopo la morte. e invece si ripete, e si ripete. ecco perché si torna all'ineluttabile: l'italiano è fatto così, parla parla, ma forse tutto sommato nel suo intimo di estrema destra è,  e i valori (clientele, appoggio all'uomo politico forte che concede ma non condivide, malaffare, mafie, mazzette, egoismo, etica collettiva inesistente) sono quelli e punto.
non vedo altre alternative di elaborazione perché se no l'altra sarebbe al limite del complottismo. tipo minacce di morte e di cose terribili ai propri cari ogni volta qualcuno provi a cambiare lo status conclamato. e si ritorna a cuccia.

Offline FatDanny

*****
37232
Re:Morto Silvio Berlusconi
« Risposta #131 il: 13 Giu 2023, 20:34 »
Molto furbo (come sempre).
Se pensi che D'Alema sia liberale sta a te portare elementi a favore della tua tesi. Fammi una bella lista di proposte liberali di D'Alema nell'ultimo decennio.
Attendo intrepidamente.

Ma furbo di cosa madonna santissima, mi chiedi di dimostrare una banalità disarmante.
Questo è il programma dell'ulivo del 96

http://www.perlulivo.it/radici/fatti/introduzione.html

Siamo in pieno new labour, la sinistra diessina è in piena sbornia social-liberista, delle possibilità redistributive del mercato e tutte le minchiate che hanno demolito la socialdemocrazia

Possibile che non te lo ricordi?
D'altronde se fosse stato anche solo socialdemocratico ciò avrebbe comportato una maggioranza amplissima di questo tipo che andava dal pds a rifondazione, con i soli popolari e frattaglie varie a rappresentare la presunta ala liberale.
Ma proprio no. All'epoca era tutto l'opposto: sconfitto il socialismo reale avevi tutto l'arco politico fino ai verdi che riteneva il mercato l'unico viatico al benessere (seppur regolato) e poi due partiti, verdi e rifondazione, di stampo socialdemocratico su un piano politico, seppur richiamanti all'anticapitalismo su quello ideologico.

D'Alema il socialdemocratico forse lo fa oggi, in chiave antirenzi.
Ma allora portava l'acqua con le recchie a Blair in Europa e faceva programmi di chiaro stampo liberale in Italia (cazzo i cococo l'hanno introdotti loro con Treu!!!).

Il problema è che in Italia la memoria politica, tolti i militanti, equivale a quella dei lombrichi.
Re:Morto Silvio Berlusconi
« Risposta #132 il: 13 Giu 2023, 20:51 »
sette giorni il parlamento chiuso per lutto.
Non so, a questo punto quasi quasi lo chiuderei definitivamente in segno di rispetto assoluto.

E prorrogare la sua chiusura per allargare le sue funzioni a quella della carcerazione provvisoria.

Cioè, il potere investito dalla funzione legislativa chiuso per lutto in onore di un pregiudicato e pluri-prescritto, altrimenti le condanne in via definitiva sarebbero state molte di più.

Stato comatoso iper consolidato.

Offline RG-Lazio

*
5708
Re:Morto Silvio Berlusconi
« Risposta #133 il: 13 Giu 2023, 21:30 »
sette giorni il parlamento chiuso per lutto.
Non so, a questo punto quasi quasi lo chiuderei definitivamente in segno di rispetto assoluto.

Sarebbe coerente con la sua parabola politica.

Online cartesio

*****
22094
Re:Morto Silvio Berlusconi
« Risposta #134 il: 13 Giu 2023, 22:35 »

Offline FatDanny

*****
37232
Re:Morto Silvio Berlusconi
« Risposta #135 il: 13 Giu 2023, 23:30 »
E dopo sti giorni di commiato a reti unificate e demonizzazione dell'unico rettore con la schiena dritta venitemi a parlare di democrazia nei regimi liberali.

A [...]iiij, ammmerdeeeeee
Re:Morto Silvio Berlusconi
« Risposta #136 il: 14 Giu 2023, 07:26 »
nel corso di 30 anni e nonostante tutto quello che si sapeva di lui, B e' stato messo diverse volte in posizione di comando nel ns paese per "fare cose" e non ha mai fatto una mazza a parte sistemarsi i propri cazzi. secondo me, per onorarne degnamente la memoria, invece di chiudere il parlamento per una settimana dovrebbero indire una settimana di lutto nazionale con mignotte gratis per tutti... magari finanziata coi 40 mld del fondo di coesione EU, che' tanto in certi giorni il governo di cui B ha fatto parte fino alla morte non sembra avere le idee chiarissime su cosa farci... diamoli alle prostitute in sua memoria
(scusate, e' la due giorni di piagnisteo per berlusconi ad avermi ridotto cosi'...)

Online Aquila1979

*
6815
Re:Morto Silvio Berlusconi
« Risposta #137 il: 14 Giu 2023, 09:08 »
nel corso di 30 anni e nonostante tutto quello che si sapeva di lui, B e' stato messo diverse volte in posizione di comando nel ns paese per "fare cose" e non ha mai fatto una mazza a parte sistemarsi i propri cazzi. secondo me, per onorarne degnamente la memoria, invece di chiudere il parlamento per una settimana dovrebbero indire una settimana di lutto nazionale con mignotte gratis per tutti... magari finanziata coi 40 mld del fondo di coesione EU, che' tanto in certi giorni il governo di cui B ha fatto parte fino alla morte non sembra avere le idee chiarissime su cosa farci... diamoli alle prostitute in sua memoria
(scusate, e' la due giorni di piagnisteo per berlusconi ad avermi ridotto cosi'...)

Io ero per l’umana pietà.
Poi è arrivata l’intervista di Lotito
Re:Morto Silvio Berlusconi
« Risposta #138 il: 14 Giu 2023, 09:35 »
Ero dispiaciuto, non tanto per lui, era più un velo di malinconia per il tempo che passa e si porta via tutto.
Del resto per me il signor B. c'è sempre stato, da quando io ho ricordi.

Poi però pure basta, so' du' giorni che alla tv, alla radio, sui giornali non si parla d'altro.
Oggi Milano in centro è tutta bloccata.
Re:Morto Silvio Berlusconi
« Risposta #139 il: 14 Giu 2023, 10:47 »
Aspetto freneticamente il momento in cui, parafrasando una battuta di una scena cult del nostro cinema, alla parola "natale" potrò sostituire "funerale".
 

Powered by SMFPacks Alerts Pro Mod