occupazione case di proprietà

0 Utenti e 118 Visitatori stanno visualizzando questo topic.

Re:occupazione case di proprietà
« Risposta #40 il: 23 Mag 2016, 18:16 »
IB, mo vabbè vabbè, ma questa più che una occupazione sembrerebbe una truffa.
Cioè un conto è una scuola abbandonata, un conto è la proprietà di un privato a cui stai facendo un danno mica da poco...

E' un po' anche la mia idea.
Una famiglia realmente nel bisogno non firma un compromesso e poi al momento del rogito si accorge di non avere i soldi...

Offline Kredskin

*****
7797
Re:occupazione case di proprietà
« Risposta #41 il: 23 Mag 2016, 19:29 »
E' un po' anche la mia idea.
Una famiglia realmente nel bisogno non firma un compromesso e poi al momento del rogito si accorge di non avere i soldi...
E perché no?

Io chiaramente non posso sapere se l'hanno fatto apposta (però mi sembra strano) o se anche loro sono vittime di questo soggetto terzo che ha anticipato i soldi per il compromesso e poi è sparito, ma fatto sta che da anni vivono in quella casa senza aver più dato un euro al proprietario.

Offline Giako77

*
4991
Re:occupazione case di proprietà
« Risposta #42 il: 23 Mag 2016, 20:16 »
@Kredskin la questione della casa non è un problema dei proprietari ma delle istituzioni! La storia che racconti tu è un po' strana ed anomala però è ovvio che proprietario deve tornare in possesso del suo bene se non è stato pagato quanto dovuto, sarà un giudice a deciderlo e sicuramente darà ragione al proprietario se è come la racconti tu.

Detto questo sono le Istituzioni, il Comune in particolare, che deve provvedere a trovare una sistemazione alla famiglia se è in disagio economico...non penso che dovrebbero essere presi per i capelli e buttati fuori a calci.

Credo sia un problema sociale le persone che non hanno una casa non un problema di ordine pubblico!

Ma ormai si trasformato in questo: muro contro muro tra polizia + proprietà vs inquilini morosi e qualcuno tipo la mia organizzazione o tante altre.
Ve lo dico subito: in 10 anni di picchetti antisfratto una sola volta mi è capitato di trovarmi il poveraccio (in quel caso si è trovato un accordo) che affittava la casa per arrivare a fine mese, le altre 100 volte sempre grandi società d'affari, multiproprietari, "coperative" o altro tipo di agenzie che speculano sulla povera gente con affitti da copogiro.

Penso che su una persona perde il lavoro e non riesce più pagare l'affitto/mutuo deve diventare un problema di tutti, della politica, della società e delle Istituzioni che quantomeno in passato avevano la decenza di mandare i servizi sociali e abbozzare un alterntiva spesso e volentieri vergognosa ma almeno di qualcosa si poteva discutere. Oggi è diventato il far west è scontro diretto, come detto prima, tra proprietà-avvocato-polizia VS manifestanti e inquilino...a questo punto spesso si decide di farlo diventare un problema di ordine pubblico e vediamo se qualcuno se ne interessa! E ripeto, parliamo sempre ed esclusavimente di multipropietà, società ed agenzie, mai, di un poveraccio che si va affittare casa per arrivare a fine mese...

P.s.: ormai le persone che vengono sfrattate o vengono accolte dalle famose okkupazioni abusive che fungono da ammortizzatore sociale in sostituzione delle istituzioni che non esistono oppure si vanno ad aprire l'appartamento abbandonato oppure si dividono e vanno ad abitare dai genitori separatamente...oppure danno una sola come i tuoi vicini... però sono queste le soluzioni che hai se perdi il lavoro o se hai un reddito troppo basso per permetterti una casa

Offline Blueline

*
4380
blog of life
Re:occupazione case di proprietà
« Risposta #43 il: 29 Mag 2016, 03:53 »
Ma non è che le occupazioni abusive sono il frutto anche di precedenti situazioni anche esse abusive? Gli zingari mettono fuori una vecchiettà ma questa non può avere appigli perchè anche lei abusiva(magari la casa popolare l'aveva pagata, e ce ne sono molti di questi casi).
Gli italiani si lamentano della burocrazia, forse perchè la invochiamo dopo che l'abbiamo bypassata tre o quattro volte e a casini creati.
Re:occupazione case di proprietà
« Risposta #44 il: 29 Mag 2016, 11:56 »
Un altra moda è quella di prendere la casa popolare e affittarla in nero.

Ovviamente chi la.prende non ha lavoro ufficiale e nemmeno reddito vive bene da un altra parte e finché va tutto bene si prende l affitto.
Poi l affittuario capisce la situazione è non paga più.  E allora il proprietario chiama le guardie perché " m hanno occupato casa ".

Ovviamente non tutti fanno così ma c'è n'è anche di questi in giro.

Offline Blueline

*
4380
blog of life
Re:occupazione case di proprietà
« Risposta #45 il: 07 Mag 2019, 11:54 »
C'è il caso di una donna di Bagheria che si è vista occupare la sua casa da tre famiglie.
Re:occupazione case di proprietà
« Risposta #46 il: 07 Mag 2019, 17:40 »
La proprietà privata è un furto (cit.)
Re:occupazione case di proprietà
« Risposta #47 il: 07 Mag 2019, 17:44 »
La tassazione è furto, no la proprietà privata.
Re:occupazione case di proprietà
« Risposta #48 il: 08 Mag 2019, 14:54 »
C'è il caso di una donna di Bagheria che si è vista occupare la sua casa da tre famiglie.

Ho visto il video delle Iene. Ma ci si è capito qualcosa?
Dieci minuti in cui si racconta il fatto a grandi linee e si intavola una discussione tra gli occupanti e gli occupati che non porta da nessuna parte.
A un certo punto il padre racconta di quando ha trovato la casa aperta, telefonato ai carabinieri e dato loro i documenti. A quel punto ho pensato: "Ok, la Iena ora andrà dai carabinieri a verificare la faccenda". No, hanno continuato con la storia della casa costruita dal nonno della ragazza con tanti sacrifici, il padre che afferma di "aver buttato un autotreno di immondizia", la pseudogiornalista che si tiene la testa come a dire "non parlate a voce alta perché non stiamo al circo"

Cioè, ma che roba mandano in onda?

Offline orchetto

*****
12070
Re:occupazione case di proprietà
« Risposta #49 il: 09 Mag 2019, 15:05 »
Cioè, ma che roba mandano in onda?
Stiamo parlando delle iene eh...una delle peggiori trasmissioni che esistono insieme a striscia la notizia

Offline Omar65

*****
6350
Re:occupazione case di proprietà
« Risposta #50 il: 11 Mag 2019, 20:43 »
Stiamo parlando delle iene eh...una delle peggiori trasmissioni che esistono insieme a striscia la notizia

perfettamente d'accordo

Offline Blueline

*
4380
blog of life
Re:occupazione case di proprietà
« Risposta #51 il: 15 Mag 2019, 04:19 »

Offline Giako77

*
4991
Re:occupazione case di proprietà
« Risposta #52 il: 15 Mag 2019, 08:19 »
Re:occupazione case di proprietà
« Risposta #53 il: 15 Mag 2019, 08:37 »
La scoperta dell'acqua calda

piu' che altro indica che se non si puo' liberare l'abitazione e' perche' c'era qualche forma di accordo prima.

Offline surg

*
6850
Re:occupazione case di proprietà
« Risposta #54 il: 16 Mag 2019, 18:14 »
Dipende da chi è il proprietario: se non sono io mi sta bene

Offline Giako77

*
4991
Re:occupazione case di proprietà
« Risposta #55 il: 16 Mag 2019, 22:50 »
piu' che altro indica che se non si puo' liberare l'abitazione e' perche' c'era qualche forma di accordo prima.

Credo che si rifersca ad un accordo di qualsiasi natura al di là dell'affitto tipo comodato d'uso o comunque la disponibilità del proprietario a farti stare nel suo alloggio. Perché in questo caso è una procedura civile invece nel caso di occupazione abusiva è procedimento penale. Nel caso del procedimento civile l'unico che ha il potere di buttarti fuori di casa è il giudice attraverso l'ufficiale giudiziario.
Ad ogni modo nel caso della flagranza di reato può sempre intervenire ovviamente e lo fa sempre quando si parla di case di proprietà. Discorso diverso è per le case pubbliche...
Re:occupazione case di proprietà
« Risposta #56 il: 17 Mag 2019, 00:26 »
Credo che si rifersca ad un accordo di qualsiasi natura al di là dell'affitto tipo comodato d'uso o comunque la disponibilità del proprietario a farti stare nel suo alloggio. Perché in questo caso è una procedura civile invece nel caso di occupazione abusiva è procedimento penale. Nel caso del procedimento civile l'unico che ha il potere di buttarti fuori di casa è il giudice attraverso l'ufficiale giudiziario.
Ad ogni modo nel caso della flagranza di reato può sempre intervenire ovviamente e lo fa sempre quando si parla di case di proprietà. Discorso diverso è per le case pubbliche...

Mentre per i casi 'stavo in vacanza, so' tornato/a e ho trovato gente mai vista e conosciuta prima dentro casa' basta appunto andare dalla polizia e te li cacciano via il tempo di tornare dalla questura a casa.

Ma non mi pare che questi siano la maggioranza dei casi, no?

Offline Giako77

*
4991
Re:occupazione case di proprietà
« Risposta #57 il: 17 Mag 2019, 09:39 »
Mentre per i casi 'stavo in vacanza, so' tornato/a e ho trovato gente mai vista e conosciuta prima dentro casa' basta appunto andare dalla polizia e te li cacciano via il tempo di tornare dalla questura a casa.

Ma non mi pare che questi siano la maggioranza dei casi, no?

Mi occupo delle problematiche abitative da tanti anni e non ho mai sentito una storia del genere, almeno per quanto riguarda le case private...comunque si, ti cacciano senza pietà.

Per quelle pubbliche è un altro discorso e devo dire che in tanti anni 2 casi li ho trattati e non è stato risolto velocemente dalle ff.oo., è stata una procedura abbastanza lunga.

Nel caso di case pubbliche vuote facile che ci rimani ma oggi non è per niente scontato
Re:occupazione case di proprietà
« Risposta #58 il: 18 Mag 2019, 06:21 »
Mi occupo delle problematiche abitative da tanti anni e non ho mai sentito una storia del genere, almeno per quanto riguarda le case private...comunque si, ti cacciano senza pietà.

Per quelle pubbliche è un altro discorso e devo dire che in tanti anni 2 casi li ho trattati e non è stato risolto velocemente dalle ff.oo., è stata una procedura abbastanza lunga.

Nel caso di case pubbliche vuote facile che ci rimani ma oggi non è per niente scontato

il mio discorso della vacanza era un'esempio non la regola, che comunque mi e' capitato di leggere, o comunque in generale era il lasciare casa per andare da qualche parte per poi tornare e trovarla occupata.

ma l'intento del mio post di risposta all'acqua calda era per dire che non sempre i padroni di casa che se la trovano occupata hanno sempre ragione.

ci sono sicuramente casi in cui non ce l'hanno, cosi come casi in cui gli occupanti sono loro in torto.

Offline Giako77

*
4991
Re:occupazione case di proprietà
« Risposta #59 il: 18 Mag 2019, 10:23 »
il mio discorso della vacanza era un'esempio non la regola, che comunque mi e' capitato di leggere, o comunque in generale era il lasciare casa per andare da qualche parte per poi tornare e trovarla occupata.

ma l'intento del mio post di risposta all'acqua calda era per dire che non sempre i padroni di casa che se la trovano occupata hanno sempre ragione.

ci sono sicuramente casi in cui non ce l'hanno, cosi come casi in cui gli occupanti sono loro in torto.

Guarda, ti ripeto, l'occupazione di un alloggio singolo di proprietà è cosa mai sentita nella mia storia sindacale sulla casa...parliamo di occupazione ovvero entrare in un appartamento senza che il proprietario ne sia minimamente al corrente. Se di persone o famiglie che entrano con il consenso del proprietario e che poi non pagano, perché non vogliono o perché non possono, allora abbiamo un numero infinito di casi. Però sono cose ben diverse come detto precedentemente.

Se invece parliamo di interi edifici privati occupati altro discorso: a Roma ci sono oltre 110 occupazioni e ti direi che l'80% sono privati che hanno lasciato in disuso l'immobile alcuni anni e poi è stato occupato.
In questo caso direi di sì è colpa del proprietario che ha fatto un danno a se stesso e alla collettività come anche detto dalla costituzione e affermato con sempre più vigore da noti costituzionalisti...Paolo Maddalena in primis.

Nel caso di singoli appartamenti di singoli proprietari direi che è sempre sbagliato perché si potrebbe innescare una guerra tra "poveri" che va assolutamente evitata...
 

Powered by SMFPacks Alerts Pro Mod