Presidenziali Usa 2020: previsioni, risultati e commenti.

0 Utenti e 25 Visitatori stanno visualizzando questo topic.

Offline Buckley

*
3348
Re:Presidenziali Usa 2020: previsioni, risultati e commenti.
« Risposta #860 il: 13 Gen 2021, 21:33 »
Scusate se proseguo l'OT ma volevo solo farvi conoscere questa storia perché credo sia importante. in vari passaggi a me si è stretto lo stomaco con un nodo triplo. Non potendo esserci giustizia che ci sia almeno memoria.
Hanno condannato a morte una persona con la seguente storia:

“La storia di una donna profondamente malata di mente a causa di una vita di torture e violenze sessuali. Lisa Montgomery dall’infanzia ha vissuto una vita di abusi e torture che l’hanno portata a sviluppare gravi disturbi psicologici. La prima volta che Lisa Montgomery ha avuto a che fare con la violenza sessuale è stato quando aveva appena 3 anni.  Poi a 11 anni anche lei iniziò a essere vittima di stupri. Il patrigno Jack picchiava regolarmente lei e sua madre, e cominciò a violentarla almeno una volta a settimana. Un giorno la madre sorprese il compagno violentare la piccola Lisa. La sua reazione fu drammatica. Andò a prendere una pistola e la puntò alla testa di sua figlia, anziché difenderla e proteggerla. “Come hai potuto farmi questo?” urlava la donna. Con gli anni le violenze si fecero sempre più brutali. Il patrigno Jack invitata a casa gli amici e organizzava stupri di gruppo sulla bambina. Gli abusi duravano ore, al termine gli uomini le urinavano addosso. La madre, infine, vendette il corpo della figlia, facendola prostituire con l’idraulico e l’elettricista per pagare i lavori occasionali in casa. Una volta, soltanto una, gli assistenti sociali fecero visita alla famiglia. I genitori furono avvisati dell’arrivo e imposero il silenzio alla figlia, minacciandola di morte. Quando era piccola, un medico la visitò e si accorse dei regolari stupri, ma non fece niente.
Lisa non è la peggiore delle peggiori. È la più spezzata di tutte le persone spezzate”.
veramente non si puo' leggere. Maledetti. Tutti. Chi ne ha abusato e chi le ha tolto la vita. E un grande senso di colpevolezza e di impotenza. Perche' una societa' che produce questo e' generata dalle azioni di tutti quanti. L'assistente sociale una volta sola, il medico lo capi' e non fece nulla. Tutti complici. E per liberarci la coscienza, sentenziamo e condanniamo. Se va bene isoliamo.
Non potendo esserci giustizia, ci sia almeno memoria. E vergogna.
Re:Presidenziali Usa 2020: previsioni, risultati e commenti.
« Risposta #861 il: 13 Gen 2021, 21:34 »
malato di mente (definizione vaga che include numerose malattie mentali di ogni gravità) e incapace di intendere e di volere sono due cose distinte che a volte coesistono e spesso no. Peraltro uno incapace di intendere e di volere è sicuramente un malato mentale ma non è detto che un malato mentale sia incapace di intendere e di volere. Ci vogliono delle perizie psichiatriche che potrebbero essere anche fallaci come tutte le attività umane.

Online Tarallo

*****
97606
Re:Presidenziali Usa 2020: previsioni, risultati e commenti.
« Risposta #862 il: 13 Gen 2021, 22:25 »
Live da CNN e da casa mia, il voto è appena passato con 10 voti Repubblicani.

Unico presidente impeached due volte.

Offline sharp

*****
21450
Re:Presidenziali Usa 2020: previsioni, risultati e commenti.
« Risposta #863 il: 13 Gen 2021, 22:33 »
Live da CNN e da casa mia, il voto è appena passato con 10 voti Repubblicani.

Unico presidente impeached due volte.

ma alla camera credo non ci fossero dubbi , al senato la vedo dura ,
certo parecchi repubblicani (anche trumpiani) si stanno smarcando ma non credo passerà
(intendo che possa essere rimoso, invece sul fatto di essere 2 volte impeached, si è l'unico nella storia)

Offline Parken

*****
943
Re:Presidenziali Usa 2020: previsioni, risultati e commenti.
« Risposta #864 il: 13 Gen 2021, 22:38 »
Live da CNN e da casa mia, il voto è appena passato con 10 voti Repubblicani.

Unico presidente impeached due volte.

pochini anche se loro della camera tra un anno gia´sono sotto primary. al senato i senior magari chi appena eletto, chi semi indipendente,  chi va in pensione, e chi lo votano tra 4 anni al max ne conto 6
Romney
Murkovsky
Collins
Toomey
Sasse
Thune

Online Tarallo

*****
97606
Re:Presidenziali Usa 2020: previsioni, risultati e commenti.
« Risposta #865 il: 13 Gen 2021, 22:42 »
La situazione è davvero affascinante, mi sono visto tutto il dibattito.
6 repubblicani avevano dichiarato pubblicamente che avrebbero votato in favore dell'articolo, diventati 7 al momento del voto, poi 10 alla conta. Si sapeva, quindi, come dici tu. Ma questa è gia una grossa differenza con il primo impeachment, diviso esattamente sulle party lines. Più bipartisan di qualunque impeachment del passato.

La seconda differenza è che il  Republican Senate leader Mitch McCarthy, che ha purtroppo detto che non chiamerà il Senato prima della data prevista del 19, per ora non ha affatto detto come voterà al senato, dove dovrà tenersi il processo, al contrario del primo impeachment in cui era chiarissimo. Lui, Lindsay Graham e altri senatori si sono nettamente distanziati da Trump. Il Senato è molto meno hard-core trumpian della Camera, chissà...

La cosa interessante qui è, dato che ad oggi sembra scontato che Trump non verrà condannato neanche dal nuovo senato di Biden, la guerra per il futuro del partito repubblicano.
Trump ha ottenuto 75 milioni di voti, che sono l'obiettivo di coloro che hanno votato con Trump e hanno presentato le obiezioni alla rettificazione del voto (ricordiamo che sono stati pochi senatori ma più di 150 parlamentari).
Le settimane che seguono vedranno la battaglia per la sopravvivenza del partito o come il partito di Trump (tutti qui voti fanno gola) o come un nuovo partito repubblicano  ma poi ci sarà una base da ricostruire.

Offline Pomata

*
10963
Re:Presidenziali Usa 2020: previsioni, risultati e commenti.
« Risposta #866 il: 14 Gen 2021, 09:09 »
La situazione è davvero affascinante, mi sono visto tutto il dibattito.
6 repubblicani avevano dichiarato pubblicamente che avrebbero votato in favore dell'articolo, diventati 7 al momento del voto, poi 10 alla conta. Si sapeva, quindi, come dici tu. Ma questa è gia una grossa differenza con il primo impeachment, diviso esattamente sulle party lines. Più bipartisan di qualunque impeachment del passato.

La seconda differenza è che il  Republican Senate leader Mitch McCarthy, che ha purtroppo detto che non chiamerà il Senato prima della data prevista del 19, per ora non ha affatto detto come voterà al senato, dove dovrà tenersi il processo, al contrario del primo impeachment in cui era chiarissimo. Lui, Lindsay Graham e altri senatori si sono nettamente distanziati da Trump. Il Senato è molto meno hard-core trumpian della Camera, chissà...

La cosa interessante qui è, dato che ad oggi sembra scontato che Trump non verrà condannato neanche dal nuovo senato di Biden, la guerra per il futuro del partito repubblicano.
Trump ha ottenuto 75 milioni di voti, che sono l'obiettivo di coloro che hanno votato con Trump e hanno presentato le obiezioni alla rettificazione del voto (ricordiamo che sono stati pochi senatori ma più di 150 parlamentari).
Le settimane che seguono vedranno la battaglia per la sopravvivenza del partito o come il partito di Trump (tutti qui voti fanno gola) o come un nuovo partito repubblicano  ma poi ci sarà una base da ricostruire.

ma che la camera e il senato si so sposati?  :P

Online Tarallo

*****
97606
Re:Presidenziali Usa 2020: previsioni, risultati e commenti.
« Risposta #867 il: 14 Gen 2021, 09:27 »
Fanculo. Kevin.
Non ne fate passa' una manco quando uno scrive de corsa :)

Online Tarallo

*****
97606
Re:Presidenziali Usa 2020: previsioni, risultati e commenti.
« Risposta #868 il: 14 Gen 2021, 09:50 »
Fanculo. Kevin.
Non ne fate passa' una manco quando uno scrive de corsa :)

Anzi no, parlavo di McConnell. Basta me rimetto a dormi'  :beer:

Offline Pomata

*
10963
Re:Presidenziali Usa 2020: previsioni, risultati e commenti.
« Risposta #869 il: 14 Gen 2021, 11:22 »
Anzi no, parlavo di McConnell. Basta me rimetto a dormi'  :beer:

e allora lo vedi che te l'ho fatta passare una?  :lol:

Offline laziAle82

*****
11472
Re:Presidenziali Usa 2020: previsioni, risultati e commenti.
« Risposta #870 il: 15 Gen 2021, 14:13 »

Online Tarallo

*****
97606
Re:Presidenziali Usa 2020: previsioni, risultati e commenti.
« Risposta #871 il: 15 Gen 2021, 14:24 »
Thread molto interessante da leggere:
https://twitter.com/SethAbramson/status/1347908845281095680

Questo sarà il terreno di battaglia principale (l'altro è la feasibility del processo, ci torno) se si va a un processo al Senato.

Ho ascoltato una lunga intervista di Alan Dershowitz alla BBC, estremamente illuminante. Dershowitz dice che ad oggi non è stato contattato da Trump ma tutti si aspettano che sarà lui, insieme a Rudy, a difenderlo in Senato così come ha fatto nel caso del primo impeachment. Lui dice che non difende Trump, che non è un suo alleato politico, anzi, ma che sarà li, se ci va, a difendere la Costituzione.

La sua lotta sarà su due fronti:
1) L'impeachment è concepito per il "removal from office" del Presidente degli Stati Uniti. Trump sarà un cittadino qualunque il giorno del processo al Senato, quindi il processo stesso non ha senso. I cittadini qualunque vengono perseguiti secondo la legge e non per un potenziale futuro "removal from office" dovessero un giorno diventare Presidenti.
2) L'argomento di prima, l'incitamento all'insurrezione. Dershowitz dice che NOWHERE si vede un incitamento diretto all'insurrezione, e lui difenderà il diritto di Trump a dire tutto quello che vuole sempre che non sia "prendete le armi e invadete il Capitol", così come difese il diritto dei nazisti di attaccare lui stesso (Dershowiitz, ovviamente ebreo) così come difenderebbe il diritto dei nazisti a parlare o di chiunque altro come da articolo 1 della Costituzione.

Ne esce una difesa del discorso di Trump per me fortissima, difficile da attaccare in Senato, e molto eloquente, per quanto sappiamo tutti che il thread da te postato abbia ragione al 100%.

Sarà avvincente seguire le prossime fasi.

Offline Pomata

*
10963
Re:Presidenziali Usa 2020: previsioni, risultati e commenti.
« Risposta #872 il: 15 Gen 2021, 15:21 »
Questo sarà il terreno di battaglia principale (l'altro è la feasibility del processo, ci torno) se si va a un processo al Senato.

Ho ascoltato una lunga intervista di Alan Dershowitz alla BBC, estremamente illuminante. Dershowitz dice che ad oggi non è stato contattato da Trump ma tutti si aspettano che sarà lui, insieme a Rudy, a difenderlo in Senato così come ha fatto nel caso del primo impeachment. Lui dice che non difende Trump, che non è un suo alleato politico, anzi, ma che sarà li, se ci va, a difendere la Costituzione.

La sua lotta sarà su due fronti:
1) L'impeachment è concepito per il "removal from office" del Presidente degli Stati Uniti. Trump sarà un cittadino qualunque il giorno del processo al Senato, quindi il processo stesso non ha senso. I cittadini qualunque vengono perseguiti secondo la legge e non per un potenziale futuro "removal from office" dovessero un giorno diventare Presidenti.
2) L'argomento di prima, l'incitamento all'insurrezione. Dershowitz dice che NOWHERE si vede un incitamento diretto all'insurrezione, e lui difenderà il diritto di Trump a dire tutto quello che vuole sempre che non sia "prendete le armi e invadete il Capitol", così come difese il diritto dei nazisti di attaccare lui stesso (Dershowiitz, ovviamente ebreo) così come difenderebbe il diritto dei nazisti a parlare o di chiunque altro come da articolo 1 della Costituzione.

Ne esce una difesa del discorso di Trump per me fortissima, difficile da attaccare in Senato, e molto eloquente, per quanto sappiamo tutti che il thread da te postato abbia ragione al 100%.

Sarà avvincente seguire le prossime fasi.

 Dershowitz e' una persona pessima, era un colloquio di lavoro piu' che un intervista giornalistica. Dershowitz poi difenderebbe pure hitler quindi figuriamoci

Online Tarallo

*****
97606
Re:Presidenziali Usa 2020: previsioni, risultati e commenti.
« Risposta #873 il: 15 Gen 2021, 15:34 »
Dershowitz difese pure OJ, ma il lavoro dell'avvocato è quello.
Però durante l'intervista ha insultato pesantemente un accademico di Harvard (Laurence Tribe, e con lui tutta Harvard) con parole pesantissime.
https://www.newsweek.com/alan-dershowitz-why-anti-trump-zealots-wont-stop-me-defending-our-presidents-constitutional-1483776

Una querelle che dura da tempo.
Thecrimson.con/article/2020/2/7/dershowitz-tribe-feud

Anche "Alan Dershowitz, Devil's Advocate" articolo del 2019 del new yorker da leggere.
Re:Presidenziali Usa 2020: previsioni, risultati e commenti.
« Risposta #874 il: 15 Gen 2021, 17:15 »
Sara' una pessima persona ma ha straragione. Questo impeachment ha come unico obiettivo quello di creare divisioni nei repubblicani, dei principi se ne sbattono allegramente ma è un calcolo stupido e di corto respiro che invece di dare a bidèn una piattaforma per unire il paese lo divide inutilmente alimentando l'intransigenza delle ali estreme e una guerra civile ideologica che rischia di sfuggire di mano prima o poi.
Del resto da un partito in mano ancora a una mummia come pelosi che sta lì solo perché non sanno darsi una leadership seria, non c'è che da aspettarsi sta roba qui nonostante un partito repubblicano devastato da Trump.
Gli unici che avranno un tornaconto positivi saranno la divetta dei social di sinistra e i neo razzisti di destra, con buona pace dell'agenda politica di biden che ne subira' le conseguenze

Online Tarallo

*****
97606
Re:Presidenziali Usa 2020: previsioni, risultati e commenti.
« Risposta #875 il: 15 Gen 2021, 17:21 »
Sara' una pessima persona ma ha straragione. Questo impeachment ha come unico obiettivo quello di creare divisioni nei repubblicani, dei principi se ne sbattono allegramente ma è un calcolo stupido e di corto respiro che invece di dare a bidèn una piattaforma per unire il paese lo divide inutilmente alimentando l'intransigenza delle ali estreme e una guerra civile ideologica che rischia di sfuggire di mano prima o poi.
Del resto da un partito in mano ancora a una mummia come pelosi che sta lì solo perché non sanno darsi una leadership seria, non c'è che da aspettarsi sta roba qui nonostante un partito repubblicano devastato da Trump.
Gli unici che avranno un tornaconto positivi saranno la divetta dei social di sinistra e i neo razzisti di destra, con buona pace dell'agenda politica di biden che ne subira' le conseguenze

Balle, imho.

Offline Pomata

*
10963
Re:Presidenziali Usa 2020: previsioni, risultati e commenti.
« Risposta #876 il: 15 Gen 2021, 17:40 »
Sara' una pessima persona ma ha straragione. Questo impeachment ha come unico obiettivo quello di creare divisioni nei repubblicani, dei principi se ne sbattono allegramente ma è un calcolo stupido e di corto respiro che invece di dare a bidèn una piattaforma per unire il paese lo divide inutilmente alimentando l'intransigenza delle ali estreme e una guerra civile ideologica che rischia di sfuggire di mano prima o poi.
Del resto da un partito in mano ancora a una mummia come pelosi che sta lì solo perché non sanno darsi una leadership seria, non c'è che da aspettarsi sta roba qui nonostante un partito repubblicano devastato da Trump.
Gli unici che avranno un tornaconto positivi saranno la divetta dei social di sinistra e i neo razzisti di destra, con buona pace dell'agenda politica di biden che ne subira' le conseguenze

l'impeachment e' l'unica strada percorribile, punto.
Non esiste che un presidente degli stati uniti aizzi la folla ad attaccare il congresso ed il congresso non faccia nulla, proprio non esiste. Anche fosse 15 anni dopo che l'incarico e' scaduto.
Ci devono essere anche conseguenze penali dal 21 gennaio e sicuramente l'impeachment aiuta.

In cosa avrebbe ragione Dershowitz? che quello che ha detto il presidente e' coperto dalla liberta' di parola? ma scherziamo? ha radunato una folla e li ha mandati a marciare verso il capitol dicendo di lottare ed essere forti, ma cosa deve fare per essere colpevole di insurrezione?
perche' Dershowitz ha detto che non e' colpevole.

Nancy Pelosi nella sua mummiaggine e' stata l'unica democratica a tenere botta, chiamando il suo bluff sulla chiusura del governo 2 anni fa dove trump ha capitolato e, roba di 2 settimane fa, manipolandolo a dire che gli americani debbano avere un aiuto economico per la pandemia piu' grande di quello che aveva stipulato McConnell

Offline sharp

*****
21450
Re:Presidenziali Usa 2020: previsioni, risultati e commenti.
« Risposta #877 il: Ieri alle 01:06 »
io stavo vedendo (in diretta) il comizio incriminato, era evidente che stava fomentando un macello
non avrà detto "armatevi e partite", ma lo ha fatto capire abbastanza decisamente
Re:Presidenziali Usa 2020: previsioni, risultati e commenti.
« Risposta #878 il: Ieri alle 10:52 »
l'impeachment e' l'unica strada percorribile, punto.
Non esiste che un presidente degli stati uniti aizzi la folla ad attaccare il congresso ed il congresso non faccia nulla, proprio non esiste. Anche fosse 15 anni dopo che l'incarico e' scaduto.
Ci devono essere anche conseguenze penali dal 21 gennaio e sicuramente l'impeachment aiuta.

In cosa avrebbe ragione Dershowitz? che quello che ha detto il presidente e' coperto dalla liberta' di parola? ma scherziamo? ha radunato una folla e li ha mandati a marciare verso il capitol dicendo di lottare ed essere forti, ma cosa deve fare per essere colpevole di insurrezione?
perche' Dershowitz ha detto che non e' colpevole.

Nancy Pelosi nella sua mummiaggine e' stata l'unica democratica a tenere botta, chiamando il suo bluff sulla chiusura del governo 2 anni fa dove trump ha capitolato e, roba di 2 settimane fa, manipolandolo a dire che gli americani debbano avere un aiuto economico per la pandemia piu' grande di quello che aveva stipulato McConnell

Ha ragione perché ci sono 0, ZERO possibilità che sia condannato per aver incitato la folla.
Se parliamo di responsabilità morale è un conto ma le responsabilità penali sono diverse e richiedono grazie a Dio standard di prova diversi.
In ogni caso non è neanche quello il punto, se anche fosse probabile al di là di ogni ragionevole dubbio che abbia organizzato una sedizione, per me non è né probabile e ne vero, sarebbe comunque una decisione stupida ricorrere al impeachment che mi sembra pure superfluo ripetere.
Il primo e più importante è che è del tutto inutile e possibilmente dannoso anche per fare fuori Trump un processo di impeachment che avrà come unico risultato quello di radicalizzare ulteriormente le posizioni creando un ambiente ancora più tossico che rende difficile implementare politiche razionali e positive per la comunità.
Non è un caso che in molte situazioni simili come nel caso di Nixon in Usa o di dittatori assassini ben peggiori altrove si evito' di prolungare le divisioni dopo che furono deposti nonostante ce ne fosse la possibilità e in linea di principio anche la necessità. Ma sono decisioni politiche non si applica solo il codice in questi casi ma un minimo di intelligenza politica che suggerisce che in questa fase sarebbe meglio cercare di evitare di volere stravincere con il rischio concreto di ottenere l'effetto contrario.
Oltretutto Trump appena finisce il mandato è indagato in una mezza dozzina di reati federali senza più l'immunità a proteggerlo, quindi molto meglio sarebbe lasciare ai giudici il loro lavoro e evitare un impeachment che metà del paese non capisce neanche visto che non c'è più nessun presidente da deporre.
Del resto l'obiettivo di questo impeachment non è il presidente che in questo momento è comunque isolato e impotente ma il partito repubblicano.

Offline Pomata

*
10963
Re:Presidenziali Usa 2020: previsioni, risultati e commenti.
« Risposta #879 il: Ieri alle 13:26 »
Ha ragione perché ci sono 0, ZERO possibilità che sia condannato per aver incitato la folla.
Se parliamo di responsabilità morale è un conto ma le responsabilità penali sono diverse e richiedono grazie a Dio standard di prova diversi.
In ogni caso non è neanche quello il punto, se anche fosse probabile al di là di ogni ragionevole dubbio che abbia organizzato una sedizione, per me non è né probabile e ne vero, sarebbe comunque una decisione stupida ricorrere al impeachment che mi sembra pure superfluo ripetere.
Il primo e più importante è che è del tutto inutile e possibilmente dannoso anche per fare fuori Trump un processo di impeachment che avrà come unico risultato quello di radicalizzare ulteriormente le posizioni creando un ambiente ancora più tossico che rende difficile implementare politiche razionali e positive per la comunità.
Non è un caso che in molte situazioni simili come nel caso di Nixon in Usa o di dittatori assassini ben peggiori altrove si evito' di prolungare le divisioni dopo che furono deposti nonostante ce ne fosse la possibilità e in linea di principio anche la necessità. Ma sono decisioni politiche non si applica solo il codice in questi casi ma un minimo di intelligenza politica che suggerisce che in questa fase sarebbe meglio cercare di evitare di volere stravincere con il rischio concreto di ottenere l'effetto contrario.
Oltretutto Trump appena finisce il mandato è indagato in una mezza dozzina di reati federali senza più l'immunità a proteggerlo, quindi molto meglio sarebbe lasciare ai giudici il loro lavoro e evitare un impeachment che metà del paese non capisce neanche visto che non c'è più nessun presidente da deporre.
Del resto l'obiettivo di questo impeachment non è il presidente che in questo momento è comunque isolato e impotente ma il partito repubblicano.

no, anzi secondo me ci sono piu' di qualche possibilita' che venga condannato dal senato, basta vedere quello che dice McConnell. Per me 17 senatori li trovano

Io non riesco a capire come ci sia qualcuno che possa anche solo pensare che trump non sia responabile di quello che e' successo, 2 mesi di bugie senza vergogna sulle elezioni. Senti anche solo 5 minuti del discorso fatto prima dell'attacco al campidoglio, con che faccia puoi dire che non sia responsabile? gente che ha radunato lui in quel posto per fare esattamente quello che hanno fatto con tutte le sigle naziste e white supremacy che ha coltivato in questi anni.


Per me questo non e' assolutamente il momento dell'unita', ma e' il momento di essere accountable, il momento della vendetta per tutto quello che e' successo in questi 4 anni, e' il momento di provare a sospendere Cruz e Hawley per esempio. E' il moemnto di perseguire penalmente tutti i parlamentari che hanno in qualche modo aiutato i rioters. Conseguenze penali per Barr e Pompeo, le cose devono andare peggio perche' senno' non si puo' piu' ritornare a goovernare in maniera democratica.

Inoltre non e' accettabile che un politico possa difendere le bugie e perpetrare azioni illegali dette e fatte in questi anni senza alcuna conseguenza politica e penale se necessario. E' il momento di andare all'attacco e non di stringersi la mano
 

Powered by SMFPacks Alerts Pro Mod