Lazio.net Community

Varie / General => Temi => Topic aperto da: Adler Nest - 08 Ott 2021, 12:51

Titolo: Protesi all’anca
Inserito da: Adler Nest - 08 Ott 2021, 12:51
Sono quasi a fine corsa.
Mi hanno dato al massimo un paio di anni.
Le infiltrazioni un po’ come acqua fresca.
Ho 57 anni.
Qualcuno di voi ci è già passato?
Doloroso?
Lungo il ricovero?
La convalescenza?
Dopo quando siete tornati a fare sport?
Tutti gli sport?
Grazie
Titolo: Re:Protesi all’anca
Inserito da: genesis - 08 Ott 2021, 14:03
Ti posso riportare la testimonianza di mia moglie.
Nessun dolore, operazione con anestesia locale dove senti le martellate dell'ortopedico.
Ma ci sono conoscenti che hanno sentito dolore durante l'operazione.
Poi tre mesi di fisioterapia, i primi venti giorni in una casa di cura.
Lei non fa sport quindi non ti so dire, però è andato tutto bene, non ha avuto problemi.
Titolo: Re:Protesi all’anca
Inserito da: Dissi - 08 Ott 2021, 14:13
Un mio collega, fatta intorno ai 45 anni, gioca a calcetto come e più di prima
Titolo: Re:Protesi all’anca
Inserito da: Adler Nest - 08 Ott 2021, 14:29
Io mi faccio addormentare….😂😂😉😞😳😂
Non sopporto la violenza….
Titolo: Re:Protesi all’anca
Inserito da: genesis - 08 Ott 2021, 16:54
Io mi faccio addormentare….😂😂😉😞😳😂
Non sopporto la violenza….

Sentiva il suono dei colpi, non il dolore, fidati.  :)
Titolo: Re:Protesi all’anca
Inserito da: mdfn - 08 Ott 2021, 17:33
L'ha fatta mio padre, alcuni anni fa. Era già oltre i settanta. Non ricordo complicazioni.
Sulla possibilità di fare sport dopo non ti so dire, ma mi sento di appoggiare il commento di Dissi. Certo, conta anche l'età, penso.
Mio padre ha fatto sport fino a sessant'anni inoltrati, e ha dovuto smettere proprio per i problemi all'anca, a lungo rimandati. Era arrivato al punto che faceva fatica a camminare.
Titolo: Re:Protesi all’anca
Inserito da: massirosa73 - 08 Ott 2021, 21:14
Fatta tre anni fa  ho avuto la fortuna di conoscere un chirurgo che non usa le normali protesi ma ricostruisce con materiale al titanio. Nessuna fisioterapia.  Sto molto meglio di prima. Posso fare qualunque sport, se ne avessi voglia.  Mi ha operato a Roma ma era un eccezione,  generalmente ad Arezzo.  La prima visita la fa a Roma. Poco più di 40 anni. Già operato in mezzo mondo. Se vuoi ti do i riferimenti in privato così fai una ricerca.
In becco all'aquila
Titolo: Re:Protesi all’anca
Inserito da: MadBob79 - 11 Ott 2021, 17:37
mia nonna operata molto oltre i settantenni, quasi allettata, riprese a camminare e visse fino ai 98. Mio zio faceva infiltrazioni come te ed è sportivo (bici da corsa) ed era arrivato quasi ad essere allettato (le infiltrazioni gli permettevano solo di andare in ufficio per poi tornare a casa e mettersi a letto): operato alle soglie dei sessanta (più o meno la tua età), ha ripreso con la bici e le camminate e vive benissimo. La tematica, come ha detto chi mi ha preceduto, è sul tipo di protesi - in continua evoluzione - e la loro vita utile.
Titolo: Re:Protesi all’anca
Inserito da: leo60 - 27 Ott 2021, 10:30
ciao,
leggo tutti i giorni ma non intervengo mai.
oggi ho visto il tuo post e ti espongo il mio caso.
ho 60 anni e circa 5 anni fa ho fatto entrambe le protesi, a distanza di circa 5 mesi una dall'altra.
ho finito di tribolare, ricordo che per fare le scale dell'olimpico impiegavo una vita, ma mi sono convinto quando mi hanno consigliato un chirurgo che mi ha operato con "accesso anteriore".
a differenza dell'intervento classico è molto meno invasivo, richiede poca fisioterapia.
dopo 3 giorni ero a casa, dopo circa 10 al lavoro.
anestesia epidurale, e leggera " botta" per non sentire rumori.
se ti interessa ti do il nome in privato.
io avevo l'assicurazione, ma opera anche con il SSN (mia cognata ha fatto così) 
Titolo: Re:Protesi all’anca
Inserito da: Adler Nest - 27 Ott 2021, 11:07
ciao,
leggo tutti i giorni ma non intervengo mai.
oggi ho visto il tuo post e ti espongo il mio caso.
ho 60 anni e circa 5 anni fa ho fatto entrambe le protesi, a distanza di circa 5 mesi una dall'altra.
ho finito di tribolare, ricordo che per fare le scale dell'olimpico impiegavo una vita, ma mi sono convinto quando mi hanno consigliato un chirurgo che mi ha operato con "accesso anteriore".
a differenza dell'intervento classico è molto meno invasivo, richiede poca fisioterapia.
dopo 3 giorni ero a casa, dopo circa 10 al lavoro.
anestesia epidurale, e leggera " botta" per non sentire rumori.
se ti interessa ti do il nome in privato.
io avevo l'assicurazione, ma opera anche con il SSN (mia cognata ha fatto così)

grazie mille accetto volentieri il nome, se me lo mandi in pvt, ti ringrazio molto.
Titolo: Re:Protesi all’anca
Inserito da: Drake - 27 Ott 2021, 12:25
Non so se ha avuto il tuo stesso problema, comunque:
http://www.sportsenators.it/29/11/2019/ecco-perche-loperazione-allanca-di-murray-e-la-piu-amata-dagli-sportivi/

Murray due giorni fa
Titolo: Re:Protesi all’anca
Inserito da: naoko - 29 Ott 2021, 12:30
oddio per carità, andrà tutto bene eh, ma non penso che Adler avrà a disposizione la squadra di murray per la sua fisioterapia e rimessa "su pista" :lol:
Titolo: Re:Protesi all’anca
Inserito da: Drake - 29 Ott 2021, 12:45
lo voglio, Adler, minimo ai quarti al Roland Garros
 :p
Titolo: Re:Protesi all’anca
Inserito da: Adler Nest - 29 Ott 2021, 15:27
lo voglio, Adler, minimo ai quarti al Roland Garros
 :p
Murray lo batto sistematicamente in allenamento.
Me sarei pure annoiato….