Lazio.net Community

Varie / General => Temi => Topic aperto da: GoodbyeStranger - 10 Giu 2021, 09:28

Titolo: Elezioni Sindaco di Roma
Inserito da: GoodbyeStranger - 10 Giu 2021, 09:28
Ma davvero il centro-destra a Roma candida uno che fa filippiche da "raglio raglio" ???

Ma davvero contemporaneamente il candidato del PD afferma che è orgoglioso di aver frequentato le elementari nella stessa scuola di Titty?

Si prevede campagna elettorale pirotecnica.... :=))
Titolo: Re:Re:Elezioni: i commenti dei Lazionetters
Inserito da: genesis - 10 Giu 2021, 10:20
Ma davvero il centro-destra a Roma candida uno che fa filippiche da "raglio raglio" ???

Ma davvero contemporaneamente il candidato del PD afferma che è orgoglioso di aver frequentato le elementari nella stessa scuola di Titty?

Si prevede campagna elettorale pirotecnica.... :=))

Le elezioni per il sindaco di Roma sembrano una gara a perdere... 8)
Titolo: Re:Re:Elezioni: i commenti dei Lazionetters
Inserito da: er polipo - 11 Giu 2021, 11:56
Le elezioni per il sindaco di Roma sembrano una gara a perdere... 8)

Mi domandavo se non fosse il caso di dedicarci una discussione a parte, alle prox elezioni del comune di Roma.
Ad ogni modo, chi votereste tra Gualtieri, Raggi, Calenda e Michetti?
Lo facciamo un sondaggino?
Titolo: Re:Re:Elezioni: i commenti dei Lazionetters
Inserito da: FatDanny - 11 Giu 2021, 12:16
daye Raggi daye

 :=))

(andrei al mare)
Titolo: Re:Re:Elezioni: i commenti dei Lazionetters
Inserito da: TomYorke - 11 Giu 2021, 12:18
Mi domandavo se non fosse il caso di dedicarci una discussione a parte, alle prox elezioni del comune di Roma.
Ad ogni modo, chi votereste tra Gualtieri, Raggi, Calenda e Michetti?
Lo facciamo un sondaggino?

Madonna Santa che mestizia...boh...sì direi anche io mare!
Titolo: Re:Re:Elezioni: i commenti dei Lazionetters
Inserito da: MisterFaro - 11 Giu 2021, 12:20
Candidati scelti dai gestori degli stabilimenti balneari del litorale
Titolo: Re:Re:Elezioni: i commenti dei Lazionetters
Inserito da: er polipo - 11 Giu 2021, 12:43
Candidati scelti dai gestori degli stabilimenti balneari del litorale

Va bene, ma visto che quelli sono, chi votereste?
Oppure non votate, e alla fine vi fate andare bene quel che gli altri hanno scelto per voi?  :D
Titolo: Re:Re:Elezioni: i commenti dei Lazionetters
Inserito da: MisterFaro - 11 Giu 2021, 16:08
Va bene, ma visto che quelli sono, chi votereste?
Oppure non votate, e alla fine vi fate andare bene quel che gli altri hanno scelto per voi?  :D

La battuta ci stava  ;)

Non ho ancora valutato, di sicuro andrò a votare, per la prima volta potrei annullare la scheda ma appunto non ho deciso
Titolo: Re:Elezioni Sindaco di Roma
Inserito da: PARISsn - 11 Giu 2021, 16:40
in Germania se uno dicesse " contro il contagio aboliamo la stretta di mano e ripristiniamo il saluto nazista " avrebbe la richiesta di TSO dai suoi stessi parenti e sarebbe rinchiuso dopo 5 minuti...non avrebbero il coraggio di candidarlo manco quelli di destra tipo AFD...qui il signor Michetti dice la stessa cosa, sostituendo il saluto romano al saluto nazista, e viene candidato a sindaco, non di Molfetta, ma della Capitale...ma ci rendiamo conto di che merda di paese stiamo diventando ?? uno cosi' sarebbe schifato dai conservatori inglesi, dalla destra  liberale francese e ripeto in Germania lo rinchiuderebbero...qui vincera' le elezioni a mani basse ( anche perche dall'altra parte tra veti, accordi mancati e chi decide di presentarsi anche sicuro di prendere solo  il 3% hanno gia' perso prima de comincia'  :( )
Titolo: Re:Elezioni Sindaco di Roma
Inserito da: Precisione - 11 Giu 2021, 19:18
ROMA, MICHETTI: IO SONO DELLA LAZIO E MATONE GIALLOROSSA

"Io sono della LAZIO. Matone della Roma. Ognuno ha la sua squadra del cuore. Ma entrambi rispettiamo entrambe le squadre e il sindaco sarà imparziale e terzo. Noi abbiamo il derby più bello del mondo". Così Enrico Michetti, candidato sindaco di Roma del centrodestra, in diretta su Radio Capital.
Titolo: Re:Elezioni Sindaco di Roma
Inserito da: ronefor - 11 Giu 2021, 19:37
Meglio un Laziale di un romanista...a prescindere
Titolo: Re:Elezioni Sindaco di Roma
Inserito da: FatDanny - 11 Giu 2021, 20:44
:lol:
Titolo: Re:Elezioni Sindaco di Roma
Inserito da: sharp - 11 Giu 2021, 23:06
Madonna Santa che mestizia...boh...sì direi anche io mare!

ma pure al lago in montagna, va bene ovunque porcotutto
Titolo: Re:Re:Elezioni: i commenti dei Lazionetters
Inserito da: WhiteNoise - 11 Giu 2021, 23:11
Mi domandavo se non fosse il caso di dedicarci una discussione a parte, alle prox elezioni del comune di Roma.
Ad ogni modo, chi votereste tra Gualtieri, Raggi, Calenda e Michetti?
Lo facciamo un sondaggino?
Poi dici che uno disegna i cazzi sulla scheda...
Titolo: Re:Elezioni Sindaco di Roma
Inserito da: purple zack - 12 Giu 2021, 01:34
Gualtieri deve ancora vince le primarie

io chiunque sia contro Calenda, a priori
Titolo: Re:Elezioni Sindaco di Roma
Inserito da: PARISsn - 12 Giu 2021, 12:14
io risiedo in Sardegna e non voto ma se mi dovessero puntare una  pistola alla tempia e scegliere tra quei 4 a forza voterei Gualtieri, solo perche  mio figlio lo ha avuto come professore all'Universita e me ne parla  bene, dice che  è bravo e preparato e molto aperto al dialogo, dice si fermava ore a chiacchierare con gli studenti , ma ripeto mi dovrebbero costringere, per il resto Michetti è un fascista  invotabile, la Raggi è il motivo per cui la citta' sara' consegnata alla destra, in quanto ha  minacciato spaccature nel M5S se non l'avessero ricandidata e quindi praticamente ha  impedito qualsiasi accordo su un altro nome tra PD e 5stelle, Calenda vabbe'...candidato da un partito che prende il 3%, magari prendera' qualche voto in piu' ma a quanto puo' arrivare? voti dispersi purtroppo ( e a mio parere fatto apposta ) , tra l'altro Michetti è sotto inchiesta per degli appalti poco chiari, per chi va in giro a raccomandare gli italiani alla Madonna  e chi inveisce contro il reddito di cittadinanza per sperpero di denaro pubblico (  8) ) dovrebbe essere moralmente incandidabile...invece tutti uniti e contenti ... 8)
Titolo: Re:Elezioni Sindaco di Roma
Inserito da: WhiteBluesBrother - 12 Giu 2021, 23:03

(https://i.ibb.co/Th44Yv5/7-B71-DFEF-7-C0-C-40-A1-808-C-08-C7540-B7-CB9.jpg) (https://ibb.co/DK99zVn)
Titolo: Re:Elezioni Sindaco di Roma
Inserito da: FatDanny - 13 Giu 2021, 07:42
Gualtieri deve ancora vince le primarie

io chiunque sia contro Calenda, a priori

perché ci sono dei dubbi che le vinca? :lol:
Le primarie fatte a sto modo sono solo un modo per pesarsi, ma il candidato già c'è in modo indiscusso, non ci prendiamo in giro.
Titolo: Re:Elezioni Sindaco di Roma
Inserito da: PARISsn - 13 Giu 2021, 12:51
perché ci sono dei dubbi che le vinca? :lol:
Le primarie fatte a sto modo sono solo un modo per pesarsi, ma il candidato già c'è in modo indiscusso, non ci prendiamo in giro.

anche perche chi sono gli altri che sfidano Gualtieri?? Caudo ?? per carita'....ripeto per fortuna non voto a roma e mi traggo dall'impaccio di decidere, di Gualtieri come ho detto ne parla bene  mio figlio che  lo conosce e dovessi votare lo voterei come male  minore, cioe' alla fine meglio di Michetti sicuro !!
Titolo: Re:Elezioni Sindaco di Roma
Inserito da: Laziolubov - 13 Giu 2021, 12:58
Michetti, non solo pare sia fascistoide è uno di quegli imbecilli assoluti, psicopatici che bazzicano quella fogna di radioradio, complottisti, novax, paranoici...Dio ci scampi
Titolo: Re:Elezioni Sindaco di Roma
Inserito da: Dissi - 13 Giu 2021, 13:00
Alle primarie voto la Grancio, laziale ad honorem :DD
Titolo: Re:Elezioni Sindaco di Roma
Inserito da: Egobrain - 13 Giu 2021, 13:07
Calenda disse che i laziali non votano perché non capiscono la scheda elettorale. Apposto Carlè  ;)
Titolo: Re:Elezioni Sindaco di Roma
Inserito da: purple zack - 13 Giu 2021, 13:19
io ci spero, non si sa mai

comunque alle primarie andrò e non voterò gualtieri
Titolo: Re:Elezioni Sindaco di Roma
Inserito da: Sonni Boi - 13 Giu 2021, 13:47
Vediamo se il PD riesce a fare uno straccio di programma concreto, che non sia la solita aria fritta di retorica condita dalla demonizzazione dell'avversario. Di sicuro Gualtieri è il portabandiera di tutta quella gentaglia del PD che a Roma comanda sul serio, e che si porterà con sè in consiglio comunale.

Questa città è veramente avviata verso lo sfascio più completo.
Titolo: Re:Elezioni Sindaco di Roma
Inserito da: PARISsn - 13 Giu 2021, 20:29
Michetti, non solo pare sia fascistoide è uno di quegli imbecilli assoluti, psicopatici che bazzicano quella fogna di radioradio, complottisti, novax, paranoici...Dio ci scampi

Michetti novax ma  il vaccino se l'è fatto , ilarioiario c'ha fatto mezz'ora de trasmissione co tanto di foto...pero' ha detto che rispetta tanto chi non vuole farselo...cerchiobottismo infimo mode " on "
Titolo: Re:Elezioni Sindaco di Roma
Inserito da: pentiux - 13 Giu 2021, 20:31
L'altra volta al ballottaggio sono andato al mare, unica volta in vita mia ad una elezione politica o amministrativa.
Questa volta credo andrò al mare al primo turno e andrò a votare al ballottaggio chiunque ci arrivi contro Michetti.
Titolo: Re:Elezioni Sindaco di Roma
Inserito da: Gianluko - 13 Giu 2021, 20:58
Ti copio.
Titolo: Re:Elezioni Sindaco di Roma
Inserito da: surg - 14 Giu 2021, 11:49
L'unico che potrebbe fare qualcosa di utile per Roma è Calenda che certamente non ha alcuna probabilitàmdi vincere.
Io credo che vincerà Michetti
Titolo: Re:Elezioni Sindaco di Roma
Inserito da: italicbold - 14 Giu 2021, 12:02
Calenda é quello che ha affermato E certo che lo conosco Bastogi, mia sorella ha sceneggiato "Come un gatto in tangenziale".
Non si puo' votare uno cosi.
Ma manco farlo uscire di casa prima di una forte cura di ansiolitici.
Titolo: Re:Elezioni Sindaco di Roma
Inserito da: Il nostro Giorgione - 14 Giu 2021, 12:03
L'unico che potrebbe fare qualcosa di utile per Roma è Calenda che certamente non ha alcuna probabilitàmdi vincere.
Io credo che vincerà Michetti

Ti dirò, come ministro ha dimostrato di avere piglio e buona volontà. Ma, io credo, non ha visione e, in generale, ha delle capacità di comprensione delle cose e dei problemi assolutamente normali, anche se lui si crede un fuoriclasse. Non lo è, non è molto superiore alla Raggi, forse è solo più strutturato e con un backround migliore.

Titolo: Re:Elezioni Sindaco di Roma
Inserito da: surg - 14 Giu 2021, 12:11
Ti dirò, come ministro ha dimostrato di avere piglio e buona volontà. Ma, io credo, non ha visione e, in generale, ha delle capacità di comprensione delle cose e dei problemi assolutamente normali, anche se lui si crede un fuoriclasse. Non lo è, non è molto superiore alla Raggi, forse è solo più strutturato e con un backround migliore.
Se non è molto superiore alla Raggi, allora è messo proprio male
Titolo: Re:Elezioni Sindaco di Roma
Inserito da: Il nostro Giorgione - 14 Giu 2021, 12:45
Se non è molto superiore alla Raggi, allora è messo proprio male

Siamo lì, a mio modesto avviso. Guarda, Calenda ha una enorme concetto di sè; ma alla prova di questioni di estrema complessità non ha mai dato prove all’altezza.
Quello che avrebbe le skills migliori come amministratore locale è Michetti, che conosce testo (delle norme) e contesto (realtà amministrativa). Ma chi ha svolto la funzione di “consigliere” per tutta la carriera di solito trova enormi difficoltà a diventare il “consigliato”.
Che devo dire, nessuno dei candidati mi convince, nonostante io cerchi di evitare condizionamenti frutto di simpatie / antipatie politiche.
Titolo: Re:Elezioni Sindaco di Roma
Inserito da: TestaccioLaziale - 14 Giu 2021, 13:02
Spero vinca Gualtieri, l'importante è che non vince la destra.
Titolo: Re:Elezioni Sindaco di Roma
Inserito da: kelly slater - 14 Giu 2021, 13:08
Virgy, per la logica del meno peggio.
Ho votato schifi tipo rutelli seguendo questa logica, continuerò a farlo con la Raggi.
Perchè è vero che ha dimostrato di avere innumerevoli difetti caratteriali e politici ma è infinitamente meno peggio degli altri.
Gualtieri je prudono le mani non vede l'ora di edificare, edificare, edificare, e porre uno stop alle ciclabili
in favore delle maghine.
Titolo: Re:Elezioni Sindaco di Roma
Inserito da: paolo71 - 14 Giu 2021, 13:29
da fuori...
ogni 5 anni si scende verso il basso...
mamma mia.
Titolo: Re:Elezioni Sindaco di Roma
Inserito da: er clauz - 15 Giu 2021, 10:36
più leggo la lista dei candidati, e più ci vedo una partita a traversone dei partiti per non prendere il campidoglio.
Titolo: Re:Elezioni Sindaco di Roma
Inserito da: Sante93 - 15 Giu 2021, 20:22
L'unico che potrebbe fare qualcosa di utile per Roma è Calenda che certamente non ha alcuna probabilitàmdi vincere.
Io credo che vincerà Michetti
Calenda non saprebbe fare nemmeno l'amministratore di condominio.

Spero vinca Gualtieri, l'importante è che non vince la destra.
Non ti prendere pena.
Credo dal dopoguerra la destra abbia vinto una sola volta.
Titolo: Re:Elezioni Sindaco di Roma
Inserito da: Aquila1979 - 16 Giu 2021, 14:35
Ti dirò, come ministro ha dimostrato di avere piglio e buona volontà. Ma, io credo, non ha visione e, in generale, ha delle capacità di comprensione delle cose e dei problemi assolutamente normali, anche se lui si crede un fuoriclasse. Non lo è, non è molto superiore alla Raggi, forse è solo più strutturato e con un backround migliore.

persone che hanno avuto a che fare con industria 4.0 me ne hanno parlato benissimo.
io voterei lui.
Titolo: Re:Elezioni Sindaco di Roma
Inserito da: migdan - 16 Giu 2021, 14:47
più leggo la lista dei candidati, e più ci vedo una partita a traversone dei partiti per non prendere il campidoglio.
Anche io, e in questo senso candidare Michetti è una mossa molto furba: io quello "competente" ve l'avevo proposto, colpa vostra se non lo avete votato. Molto più furba del balletto Bertolaso sì / Bertolaso no di cinque anni fa.
Titolo: Re:Elezioni Sindaco di Roma
Inserito da: surg - 18 Giu 2021, 09:45
ROMA, MICHETTI: IO SONO DELLA LAZIO E MATONE GIALLOROSSA

"Io sono della LAZIO. Matone della Roma. Ognuno ha la sua squadra del cuore. Ma entrambi rispettiamo entrambe le squadre e il sindaco sarà imparziale e terzo. Noi abbiamo il derby più bello del mondo". Così Enrico Michetti, candidato sindaco di Roma del centrodestra, in diretta su Radio Capital.
Purtroppo non voto a Roma. Se ci votassi non avrei dubbi e voterei Michetti.
Per confessare lapropria fede laziale un candidato deve avere coraggio. Per quanto io possa ricordare nessun laziale dichiarato ha mai vinto le elezioni a sindaco
Titolo: Re:Elezioni Sindaco di Roma
Inserito da: surg - 18 Giu 2021, 09:48
Purtroppo non voto a Roma. Se ci votassi non avrei dubbi e voterei Michetti.
Per confessare lapropria fede laziale un candidato deve avere coraggio. Per quanto io possa ricordare nessun laziale dichiarato ha mai vinto le elezioni a sindaco. Forse se aspettava a farcelo sapere avrebbe avuto molte probabilità in più a fare il sindaco
Titolo: Re:Elezioni Sindaco di Roma
Inserito da: FatDanny - 18 Giu 2021, 09:51
Purtroppo non voto a Roma. Se ci votassi non avrei dubbi e voterei Michetti.
Per confessare lapropria fede laziale un candidato deve avere coraggio. Per quanto io possa ricordare nessun laziale dichiarato ha mai vinto le elezioni a sindaco

ma come no, Rutelli. Laziale assolutamente dichiarato, da sempre.



Maaaa il competente Calenda è quello che ieri ha fatto un'inutile giaculatoria contro gli spazi occupati in termini beceramente populistici e si è anche inventato una presunta minaccia per un post ironico su facebook?
Giusto per capire di chi parliamo
Titolo: Re:Elezioni Sindaco di Roma
Inserito da: Aquila1979 - 18 Giu 2021, 12:23
il competente Calenda è quello che ieri ha fatto un'inutile giaculatoria contro gli spazi occupati

non tutto ciò che non ti aggrada è populismo
Titolo: Re:Elezioni Sindaco di Roma
Inserito da: FatDanny - 18 Giu 2021, 13:24
non c'entra niente il fatto che mi aggradi o meno.

è populista perché ha fatto un mischione tra il racket delle case popolari occupate e l'occupazione di immobili in disuso. Trattandosi di fenomeni diversi chi non distingue è populista.
è populista perché è andato a prendere un commento su un profilo privato che tutto era fuorché una minaccia e l'ha trattata come tale per scatenare il consenso social. Fenomeno tipicamente utilizzato dai populisti.
é populista perché "si dimentica" di dire che TUTTE le occupazioni sociali sgomberate non hanno restituito quegli spazi ad altri usi, privati o pubblici che fossero, ma sono lasciate all'abbandono perché il pubblico non ha la forza né la volontà di investirci e nemmeno il privato se non gli si consente di speculare come maiali luridi.
Quindi si tolgono servizi presenti e prestati volontariamente - piacciano essi o meno - non per farci altro ma per affermare un vuoto principio di proprietà, che non porta niente ai cittadini. Altra cosa sarebbe parlare di diritti di proprietà sostanziali, a prescindere da essere con essi d'accordo o meno, ma, come detto, non è la posizione ma il mischione ad essere populista.
è populista perché "si dimentica" che la finalità sociale della proprietà privata è un principio costituzionalmente garantito, ossia la costituzione vieta di disporre dei beni privati a proprio piacimento e sanziona l'abbandono.
Quindi in termini costituzionali e affatto rivoluzionari l'occupazione di un bene in disuso per farne qualcosa che offre servizi alla comunità è l'opposto di quel che calenda sostiene.

A prescindere dal giudizio di merito sulle occupazioni quel che calenda propone è sgomberare tutto e lasciare il vuoto, l'affermazione del principio proprietario fine a se stesso, che lascia come risultato immobili fatiscenti e abbandonati, il deserto, gli scheletri vuoti (non è una mia idea, è quel che concretamente è avvenuto e avviene, è la realtà dei fatti) senza che questo porti alcun vantaggio per la cittadinanza.
E questo solo per rispondere alle pulsioni animalesco-proprietarie di gente che ragiona sempre meno di testa e sempre più di pancia, che non è disposta a valutare concreti pro e contro, ma vuole solo l'affermazione di principi vuoti (non vuoti in sé, ma svuotati di reale contenuto, come dimostrano i fatti appunto).
Più populista di così se more.
Titolo: Re:Elezioni Sindaco di Roma
Inserito da: Thorin - 18 Giu 2021, 14:18
Scusate, ma Calenda è irricevibile.
Dopo la figura di merda fatta con la famiglia di Gigi Proietti dovrebbe uscire di casa solo per chiedere scusa.

Voto: 0

Michetti: vuole riempire Roma di impianti per il riciclo. Io abito a due quartieri di distanza dall'ex TMB salario e quando era in attività, l'estate eravamo costretti a stare con le finestre chiuse per via dell'aria irrespirabile. Nei quartieri adiacenti ricordano con affetto l'incendio che l'ha distrutto definitivamente.
Neanche per idea.

Senza parlare dei candidati minori, credo che gli unici auspicabili siano la Raggi e chiunque vincerà le primarie (cioè Gualtieri), mettemose d'accordo su chi votare fra i due e via.
Anche a testa o croce va' bene.
Titolo: Re:Elezioni Sindaco di Roma
Inserito da: purple zack - 18 Giu 2021, 14:50
Scusate, ma Calenda è irricevibile.
Dopo la figura di merda fatta con la famiglia di Gigi Proietti dovrebbe uscire di casa solo per chiedere scusa.

Voto: 0

Michetti: vuole riempire Roma di impianti per il riciclo. Io abito a due quartieri di distanza dall'ex TMB salario e quando era in attività, l'estate eravamo costretti a stare con le finestre chiuse per via dell'aria irrespirabile. Nei quartieri adiacenti ricordano con affetto l'incendio che l'ha distrutto definitivamente.
Neanche per idea.

Senza parlare dei candidati minori, credo che gli unici auspicabili siano la Raggi e chiunque vincerà le primarie (cioè Gualtieri), mettemose d'accordo su chi votare fra i due e via.
Anche a testa o croce va' bene.

me la ricordi la sciocchezzuola di calenda con proietti?

il mio candidato è Ciani e spero vivamente Gualtieri perda le primarie
Titolo: Re:Elezioni Sindaco di Roma
Inserito da: purple zack - 18 Giu 2021, 14:52
non tutto ciò che non ti aggrada è populismo

per quanto anche io non sia totalmente favorevole alle occupazioni, ma ritengo che debbano essere processi da cui partire e non su cui arrivare, teatrovalle ma soprattutto spintime sono due luoghi di indiscutibile ricchezza per Roma

il confronto elettorale era organizzato dai ragazzi di Scomodo, che mangiano in testa a 3/4 dei politici che presumono di poter parlare di roma, calenda per primo

ma calenda evidentemente parla a delle pance, di Roma non conosce nulla
Titolo: Re:Elezioni Sindaco di Roma
Inserito da: LaFonte - 18 Giu 2021, 15:48
Michetti: vuole riempire Roma di impianti per il riciclo. Io abito a due quartieri di distanza dall'ex TMB salario e quando era in attività, l'estate eravamo costretti a stare con le finestre chiuse per via dell'aria irrespirabile. Nei quartieri adiacenti ricordano con affetto l'incendio che l'ha distrutto definitivamente.
Neanche per idea.

Io non voto a Roma e seguo questo topic per pura curiosità, ma qui devo intervenire: Roma DEVE dotarsi di impianti per i rifiuti. Per il trattamento, lo stoccaggio, l'incenerimento, lo smaltimento, il riciclo, quel che ve pare, ma sta cosa che solo a Roma non ci possono essere impianti perchè fan puzza deve veramente finire.
Gli impianti per gestire i rifiuti ci sono dappertutto in ogni Paese al mondo. Gli inceneritori stanno anche dentro a capitali europee. In Trentino gli impienti che separano il riciclabile dal non riciclabile ricevono e fanno uscire il rifiuto dall'impianto nel giro di un giorno e mezzo.
Non si capisce perchè da voi sia impossibile costruirli e gestirli come si deve quindi dobbiate dire no in partenza.
Il problema non sono gli impianti, il problema è gestirli bene. Su quello dovreste combattere, non sul no a priori. Mica ve li potete mangiare i rifiuti, nè potete pensare di mandarli sempre in altre Regioni, che per quanto ve li facciamo pagare a peso d'oro, i nostri impianti servono a noi.
Titolo: Re:Elezioni Sindaco di Roma
Inserito da: PabloHoney - 18 Giu 2021, 15:59
Ma Caudo che v'ha fatto?
Titolo: Re:Elezioni Sindaco di Roma
Inserito da: Thorin - 18 Giu 2021, 16:28
Ma Caudo che v'ha fatto?

Abito al III Municipio.
Titolo: Re:Elezioni Sindaco di Roma
Inserito da: Thorin - 18 Giu 2021, 16:40
me la ricordi la sciocchezzuola di calenda con proietti?

il mio candidato è Ciani e spero vivamente Gualtieri perda le primarie

Molto riassunto: ha tentato di cavalcare uno scandalo secondo il quale le ceneri di Gigi Proietti non aveva ancora trovato sepoltura per mancanze del Comune di Roma, finendo in Umbria.
"Carlo Calenda, candidato sindaco di Roma: "È uno sconcio, si intitolano teatri e luoghi ma poi non si riesce a seppellire Gigi Proietti. In un Paese normale un sindaco si dimetterebbe""

https://www.romatoday.it/politica/cimiteri-roma-caos-ceneri-gigi-proietti-umbria.html

Poi è intervenuta direttamente la figlia specificando che non è stato ancora sepolto in accordo con la famiglia:

"Abbiamo preparato immediatamente una smentita, congiuntamente con Ama e Roma Capitale, che pubblico qui, e che non tutti hanno letto, evidentemente. Vi pregherei di non alimentare queste polemiche, inutili e dannose. È stato evidentemente un attacco alla città, alla sindaca, fatto usando il nome di mio padre", scrive la figlia dell'attore.

"Forse -aggiunge- la cosa che fa più tristezza è quando ci si permette di dire 'cosa avrebbe detto Gigi'. Bene. Nessuno può sapere cosa avrebbe detto, di sicuro posso dirvi che a lui Virginia Raggi piaceva, e non avrebbe 'riso sornione', non avrebbe preso in giro, non avrebbe ironizzato. Sicuramente si sarebbe informato prima di aprire la bocca e daje fiato. Papà amava la sua città, amava il suo pubblico, il suo teatro, e queste sono le cose a cui teniamo anche noi".


https://www.adnkronos.com/proietti-la-figlia-su-sepoltura-fake-news_7eII5YbZ4exkbc4FCzAgZp?refresh_ce

Titolo: Re:Elezioni Sindaco di Roma
Inserito da: Thorin - 18 Giu 2021, 16:41
Io non voto a Roma e seguo questo topic per pura curiosità, ma qui devo intervenire: Roma DEVE dotarsi di impianti per i rifiuti. Per il trattamento, lo stoccaggio, l'incenerimento, lo smaltimento, il riciclo, quel che ve pare, ma sta cosa che solo a Roma non ci possono essere impianti perchè fan puzza deve veramente finire.
Gli impianti per gestire i rifiuti ci sono dappertutto in ogni Paese al mondo. Gli inceneritori stanno anche dentro a capitali europee. In Trentino gli impienti che separano il riciclabile dal non riciclabile ricevono e fanno uscire il rifiuto dall'impianto nel giro di un giorno e mezzo.
Non si capisce perchè da voi sia impossibile costruirli e gestirli come si deve quindi dobbiate dire no in partenza.
Il problema non sono gli impianti, il problema è gestirli bene. Su quello dovreste combattere, non sul no a priori. Mica ve li potete mangiare i rifiuti, nè potete pensare di mandarli sempre in altre Regioni, che per quanto ve li facciamo pagare a peso d'oro, i nostri impianti servono a noi.

Mi stai dicendo che a Trento ci sono impianti di smaltimento in mezzo alla città? Mi indichi dove?
Titolo: Re:Elezioni Sindaco di Roma
Inserito da: PabloHoney - 18 Giu 2021, 19:12
Abito al III Municipio.

Io pure ... Appunto chiedo
Titolo: Re:Elezioni Sindaco di Roma
Inserito da: Precisione - 18 Giu 2021, 19:32
COMUNALI. ROMA, MICHETTI: FLAMINIO ADATTO A LAZIO, MA NON HO PARLATO A LOTITO

"Lotito lo conosco ma non l'ho incontrato. Il nuovo stadio della Lazio? Io sono favorevole all'urbanistica contrattata e a un accordo pubblico-privato, tenendo sempre presente che il punto centrale resta l'interesse pubblico, con opere di urbanizzazione utili alla cittadinanza. Il Flaminio? E' un gioiello la cui vicenda va approfondita e ci si può lavorare sopra. Tutto ciò che si può fare per migliorarlo nel pieno rispetto delle varie prescrizioni deve essere fatto. Storicamente è molto vicino a dove è nata la Lazio. Sarebbe un'area adatta. Ovviamente se si presentasse la Roma con un'offerta sarei terzo e imparziale". Così il candidato sindaco di Roma del centrodestra, Enrico Michetti.
Titolo: Re:Elezioni Sindaco di Roma
Inserito da: purple zack - 18 Giu 2021, 20:04
Caudo non sarebbe male, ma conosciuto di persona resto con un grande boh.

E poi la storia dello stadio del roma è un grande insomma

meglio di gualtieri sicuramente
Titolo: Re:Elezioni Sindaco di Roma
Inserito da: FatDanny - 18 Giu 2021, 20:09
per quanto anche io non sia totalmente favorevole alle occupazioni, ma ritengo che debbano essere processi da cui partire e non su cui arrivare, teatrovalle ma soprattutto spintime sono due luoghi di indiscutibile ricchezza per Roma

il confronto elettorale era organizzato dai ragazzi di Scomodo, che mangiano in testa a 3/4 dei politici che presumono di poter parlare di roma, calenda per primo

ma calenda evidentemente parla a delle pance, di Roma non conosce nulla

Che le occupazioni siano processi da cui partire e non a cui arrivare penso che sia cosa con cui concorderebbe la totalità delle persone coinvolte nelle occupazioni.
Titolo: Re:Elezioni Sindaco di Roma
Inserito da: LaFonte - 19 Giu 2021, 00:18
Mi stai dicendo che a Trento ci sono impianti di smaltimento in mezzo alla città? Mi indichi dove?

Non a Trento, a Vienna. E a Zurigo. Parlavo del Trentino per l'ipianto di Arco di Trento, https://www.gruppobonora.it/smaltimento-rifiuti-arco-di-trento/ che divide e recupera circa il 70% dei rifiuti urbani che riceve. Ma non è l'unico, in Trentino ci sono posti in cui differenziano oltre l'80% dei rifiuti. Evidentemente per farlo devono avere gli impianti, no?
Titolo: Re:Elezioni Sindaco di Roma
Inserito da: purple zack - 19 Giu 2021, 17:06
Che le occupazioni siano processi da cui partire e non a cui arrivare penso che sia cosa con cui concorderebbe la totalità delle persone coinvolte nelle occupazioni.

non credo che sia questo l'argomento di discussione qui sopra, ma a Roma non sembra essere così.
Titolo: Re:Elezioni Sindaco di Roma
Inserito da: mr_steed - 19 Giu 2021, 17:14
...

https://www.msn.com/it-it/notizie/roma/polemica-occupazioni-calenda-corregge-il-tiro-allo-spin-time-darei-un-immobile-del-comune-da-gestire/ar-AALdfTt

dice tutto e il giorno dopo il contrario di tutto...

neanche l'amministratore di condominio gli farei fare...

Titolo: Re:Elezioni Sindaco di Roma
Inserito da: FatDanny - 19 Giu 2021, 19:56
non credo che sia questo l'argomento di discussione qui sopra, ma a Roma non sembra essere così.

Invece penso che sia argomento perché sono un pezzo consistente del welfare cittadino.
A Roma non sembra essere così da che punto di vista?

Perché tocca capire pure qual'é il punto d'arrivo, non è che qualsiasi punto di arrivo sia sensato.
Vedi proprio il teatrovalle che fu una cazzata abbandonare visto poi com'è andata a finire.
O le istituzioni pubbliche si prendono impegni SERI e garantiscono che poi quei posti non tornano all'abbandono (o che ci siano certi servizi) oppure è cosa buona e giusta proseguire le occupazioni.

Per dire sull'abitativo: come potrà confermarti giako che su questo ha molta più esperienza di me penso che davanti ad una politica abitativa seria, fatta di investimenti, edilizia pubblica, case popolari NESSUNO degli attuali occupanti preferirebbe stare in una delle occupazioni attuali (da non confondere in alcun modo col racket delle case popolari, parliamo di edifici pubblici o privati in abbandono, spesso uffici).

Ma se le istituzioni non fanno nulla in merito allora è ovvio che l'occupazione resta l'unica alternativa che garantisce quello che è un diritto costituzionale.

Quindi: chi occupa denuncia una situazione di abbandona, appronta un servizio e rivendica la necessità di garantire un diritto. Se le istituzioni fanno melina il diritto le persone se lo prendono.

Questo a me pare di vedere a Roma, non gente che vede le proprie occupazioni come l'obiettivo finale, fine a se stesso.
Titolo: Re:Elezioni Sindaco di Roma
Inserito da: Thorin - 19 Giu 2021, 21:19
Purtroppo non voto a Roma. Se ci votassi non avrei dubbi e voterei Michetti.
Per confessare lapropria fede laziale un candidato deve avere coraggio. Per quanto io possa ricordare nessun laziale dichiarato ha mai vinto le elezioni a sindaco

Rutelli è laziale, così come Raggi  :)
Titolo: Re:Elezioni Sindaco di Roma
Inserito da: FatDanny - 03 Ago 2021, 15:38
madonna michetti che figura demmerda che ha fatto :lol:

Conoscerà le norme, ma ad oggi ha dimostrato di conoscere solo quelle e quindi di doversi affidare ad una retorica totalmente vuota e per certi versi surreale per poter riempire i vuoti del tempo a lui concesso.
Titolo: Re:Elezioni Sindaco di Roma
Inserito da: Abbonatodal72 - 03 Ago 2021, 15:42
madonna michetti che figura demmerda che ha fatto :lol:

Conoscerà le norme, ma ad oggi ha dimostrato di conoscere solo quelle e quindi di doversi affidare ad una retorica totalmente vuota e per certi versi surreale per poter riempire i vuoti del tempo a lui concesso.
Se vince lui ci aspettano anni di supercazzola.
Titolo: Re:Elezioni Sindaco di Roma
Inserito da: 12.maggio.74 - 04 Ago 2021, 18:51
Bravi votate calenda che dice " i laziali non votano, non capiscono la scheda" , non tanto per quello che dice ma perché uno così i contenuti li ha sicuramente.
Titolo: Re:Elezioni Sindaco di Roma
Inserito da: FatDanny - 04 Ago 2021, 19:24
vabbé mo non è che o si vota calenda o si vota Michetti su :lol:
Titolo: Re:Elezioni Sindaco di Roma
Inserito da: Kappa - 04 Ago 2021, 20:44
Bravi votate calenda che dice " i laziali non votano, non capiscono la scheda" , non tanto per quello che dice ma perché uno così i contenuti li ha sicuramente.
il fratello di Calenda è lazialissimo. Michetti è impresentabile, incompetente, fanfarone e spocchioso. Sicuramente però, visto l'esteso elettorato di destra in città che voterebbe anche un paracarro se presentato dalla destra, bisogna scegliere chi mandare al ballottaggio con lui. Preferirei Calenda a Gualtieri, ma mi vanno bene entrambi. La Raggi è quella che al ballottaggio avrebbe le più scarse probabilità di vincere.
Titolo: Re:Elezioni Sindaco di Roma
Inserito da: massirosa73 - 04 Ago 2021, 21:35
Comunque e un elenco imbarazzante.
Per fortuna che sono 15 anni che non voto più a Roma
Titolo: Re:Elezioni Sindaco di Roma
Inserito da: 12.maggio.74 - 04 Ago 2021, 22:00
il fratello di Calenda è lazialissimo. Michetti è impresentabile, incompetente, fanfarone e spocchioso. Sicuramente però, visto l'esteso elettorato di destra in città che voterebbe anche un paracarro se presentato dalla destra, bisogna scegliere chi mandare al ballottaggio con lui. Preferirei Calenda a Gualtieri, ma mi vanno bene entrambi. La Raggi è quella che al ballottaggio avrebbe le più scarse probabilità di vincere.
a me del fratello di calenda non frega nulla, mi frega invece che un deputato se ne esca in quella maniera, e lo direi anche se fosse laziale, mostra la pochezza dell'uomo e del suo intelletto. Tra l'altro vatti a vedere i suo.spot "piumaOfero" guardala bene quella foto... E poi pensa si votare uno così. Poi scoprirai perché la sinistra italiana sta morendo, uno con così poco cervello fatico a ricordarlo. Qui non è più solo una questione di destra o di sinistra, è anche una questione di uomini, di persone ... Ripeto, veramente, fai una ricerca e guarda la foto "piumaofero" ... E dimme se puoi votare uno così, destra o sinistra che sia.
Titolo: Re:Elezioni Sindaco di Roma
Inserito da: Gianluko - 04 Ago 2021, 22:04
Di sicuro non si può votare michetti
Titolo: Re:Elezioni Sindaco di Roma
Inserito da: 12.maggio.74 - 04 Ago 2021, 22:25
Di sicuro non si può votare michetti
sono d'accordo, ma calenda non è meglio.
Titolo: Re:Elezioni Sindaco di Roma
Inserito da: TestaccioLaziale - 04 Ago 2021, 22:54
Il meno peggio è il Pd, quindi Gualtieri
Titolo: Re:Elezioni Sindaco di Roma
Inserito da: FatDanny - 04 Ago 2021, 23:07
Ma perché si da tutta questa credibilità a calenda che, realisticamente, è quello meno papabile per il ballottaggio?

Titolo: Re:Elezioni Sindaco di Roma
Inserito da: arturo - 04 Ago 2021, 23:44
Calenda è un renzi che non ce l'ha fatta.
Titolo: Re:Elezioni Sindaco di Roma
Inserito da: Il nostro Giorgione - 05 Ago 2021, 00:02
Michetti non è affatto un incompetente. Conosce molto bene il funzionamento dell’amministrazione locale.

Non è un politico, semmai, e a Roma per poter provare a fare il Sindaco o sei un politico, o sei un Prefetto con funzioni di Commissario di Governo.
Titolo: Re:Elezioni Sindaco di Roma
Inserito da: FatDanny - 05 Ago 2021, 08:33
Michetti non è affatto un incompetente. Conosce molto bene il funzionamento dell’amministrazione locale.

Non è un politico, semmai, e a Roma per poter provare a fare il Sindaco o sei un politico, o sei un Prefetto con funzioni di Commissario di Governo.

io non penso sia incompetente, ma conoscere le norme  non significa saper fare il sindaco.
un sindaco deve avere una visione politica, un'idea di città. Chi conosce le norme dovrebbe essere, al massimo, al servizio del sindaco.
Altrimenti si scambia politica e governance. Cosa ormai sempre più diffusa, basti vedere chi è al governo e la passione per i tecnici.
Titolo: Re:Elezioni Sindaco di Roma
Inserito da: Severino.Cicerchia - 05 Ago 2021, 08:43
io non penso sia incompetente, ma conoscere le norme  non significa saper fare il sindaco.
un sindaco deve avere una visione politica, un'idea di città. Chi conosce le norme dovrebbe essere, al massimo, al servizio del sindaco.
Altrimenti si scambia politica e governance. Cosa ormai sempre più diffusa, basti vedere chi è al governo e la passione per i tecnici.

Concordo.
Un politico deve essere allo stesso tempo pragmatico e visionario, deve avere un'idea di Città e possedere gli strumenti per lasciare una traccia concreta di questa visione. Fatico a trovare un mio candidato ideale tra quelli in lizza, ma tanto non voto a Roma ed il problema non mi tocca direttamente. Se non altro non devo scegliere il meno peggio (che credo sia Gualtieri).
Titolo: Re:Elezioni Sindaco di Roma
Inserito da: arturo - 05 Ago 2021, 09:05
io non penso sia incompetente, ma conoscere le norme  non significa saper fare il sindaco.
un sindaco deve avere una visione politica, un'idea di città. Chi conosce le norme dovrebbe essere, al massimo, al servizio del sindaco.
Altrimenti si scambia politica e governance. Cosa ormai sempre più diffusa, basti vedere chi è al governo e la passione per i tecnici.
Esattamente.
Il politico deve avere la visione delle cose, immaginare il futuro.
Il tecnico deve trovare il modo per arrivare all'obiettivo.
Titolo: Re:Elezioni Sindaco di Roma
Inserito da: kelly slater - 05 Ago 2021, 09:18
Ma perché si da tutta questa credibilità a calenda che, realisticamente, è quello meno papabile per il ballottaggio?

Oh io ancora te devo na boccia de vino quindi dovrei sta zitto ma per me lui al ballott ce va.
Michetti è la prova vivente che la destra non vuole vincere manco per sbaglio e Gualtieri, come dice n'amico mio, è Postiglione: non lo ascolta manco la madre.
Calenda piace molto alla borghesia romana di entrambe le colorazioni.
Titolo: Re:Elezioni Sindaco di Roma
Inserito da: purple zack - 10 Ago 2021, 02:10
Calenda non è di sinistra neanche nelle collocazioni politiche di mussolini

Calenda è il nuovo berlusconi, e con la stessa spocchia de berlusconi diventerà sindaco di Roma

dopodiché fra due anni si dimette perché non è che uno inizia davvero a lavorà a 50 anni
Titolo: Re:Elezioni Sindaco di Roma
Inserito da: orchetto - 12 Ago 2021, 14:41
molte "voci" stanno dando calenda come papabile per il ballottaggio, ma sono voci "estive", vedremo...
Titolo: Re:Elezioni Sindaco di Roma
Inserito da: Il nostro Giorgione - 12 Ago 2021, 15:02
io non penso sia incompetente, ma conoscere le norme  non significa saper fare il sindaco.
un sindaco deve avere una visione politica, un'idea di città. Chi conosce le norme dovrebbe essere, al massimo, al servizio del sindaco.
Altrimenti si scambia politica e governance. Cosa ormai sempre più diffusa, basti vedere chi è al governo e la passione per i tecnici.

Non avevo letto il post.
Infatti, io dicevo la stessa cosa. Michetti e la Matone non hanno idea delle pressioni che subiranno; e non avere una rappresentatività personale in seno al partito, che ti porta al Campidoglio, ti rende fragile sin dal principio.
Detto questo, io ho più stima di lui che di Gualtieri. Calenda lo schifo proprio. Virginia, vabbè.
Voto difficilissimo (per me). Spero di trovarmi all’estero per quando si voterà, così avrò una bella scusa per non poter fare il mio dovere.
Titolo: Re:Elezioni Sindaco di Roma
Inserito da: Precisione - 26 Ago 2021, 14:41
CALCIO. UBALDO RIGHETTI CANDIDATO COL PD A ROMA PER GUALTIERI SINDACO

Ubaldo Righetti è candidato nelle liste del Partito Democratico per Roberto Gualtieri Sindaco di Roma. Ex calciatore, campione d'Italia 1982-83 nella Roma di Niels Liedholm, Righetti è oggi opinionista sportivo in radio e tv locali e nazionali. "L'amore per Roma e per lo sport mi ha spinto ad accettare questa sfida- ha dichiarato Righetti dopo aver firmato l'accettazione della candidatura alla presenza del segretario del Pd romano, Andrea Casu- Roma ha tanti problemi e questo è sotto gli occhi di tutti. Sono convinto che soltanto con Roberto Gualtieri la Capitale potrà tornare ad essere una città degna della sua storia e del suo prestigio. Naturalmente sarò impegnato in prima linea per promuovere e per dare più spazio allo sport in città. Lo sport è una straordinaria risorsa, lo sport è inclusione, è salute ed è sviluppo. In questi anni nulla è stato fatto per promuoverlo e per sostenere le tante realtà che operano nel settore. E' ora di voltare pagina", ha concluso Righetti.
Titolo: Re:Elezioni Sindaco di Roma
Inserito da: FeverDog - 26 Ago 2021, 15:11
Finalmente qualcuno che può far svoltare la città grazie all’enorme competenza acquisita nel corso degli anni.
Titolo: Re:Elezioni Sindaco di Roma
Inserito da: TestaccioLaziale - 26 Ago 2021, 15:43
CALCIO. UBALDO RIGHETTI CANDIDATO COL PD A ROMA PER GUALTIERI SINDACO

Ubaldo Righetti è candidato nelle liste del Partito Democratico per Roberto Gualtieri Sindaco di Roma. Ex calciatore, campione d'Italia 1982-83 nella Roma di Niels Liedholm, Righetti è oggi opinionista sportivo in radio e tv locali e nazionali. "L'amore per Roma e per lo sport mi ha spinto ad accettare questa sfida- ha dichiarato Righetti dopo aver firmato l'accettazione della candidatura alla presenza del segretario del Pd romano, Andrea Casu- Roma ha tanti problemi e questo è sotto gli occhi di tutti. Sono convinto che soltanto con Roberto Gualtieri la Capitale potrà tornare ad essere una città degna della sua storia e del suo prestigio. Naturalmente sarò impegnato in prima linea per promuovere e per dare più spazio allo sport in città. Lo sport è una straordinaria risorsa, lo sport è inclusione, è salute ed è sviluppo. In questi anni nulla è stato fatto per promuoverlo e per sostenere le tante realtà che operano nel settore. E' ora di voltare pagina", ha concluso Righetti.

che amarezza, lo dico da elettore del PD
Titolo: Re:Elezioni Sindaco di Roma
Inserito da: zorba - 27 Ago 2021, 08:58
CALCIO. UBALDO RIGHETTI CANDIDATO COL PD A ROMA PER GUALTIERI SINDACO

Ubaldo Righetti è candidato nelle liste del Partito Democratico per Roberto Gualtieri Sindaco di Roma. Ex calciatore, campione d'Italia 1982-83 nella Roma di Niels Liedholm, Righetti è oggi opinionista sportivo in radio e tv locali e nazionali. "L'amore per Roma e per lo sport mi ha spinto ad accettare questa sfida- ha dichiarato Righetti dopo aver firmato l'accettazione della candidatura alla presenza del segretario del Pd romano, Andrea Casu- Roma ha tanti problemi e questo è sotto gli occhi di tutti. Sono convinto che soltanto con Roberto Gualtieri la Capitale potrà tornare ad essere una città degna della sua storia e del suo prestigio. Naturalmente sarò impegnato in prima linea per promuovere e per dare più spazio allo sport in città. Lo sport è una straordinaria risorsa, lo sport è inclusione, è salute ed è sviluppo. In questi anni nulla è stato fatto per promuoverlo e per sostenere le tante realtà che operano nel settore. E' ora di voltare pagina", ha concluso Righetti.

E l'amicone suo, tale Rizzitelli, non ci fa un pensierino?!?


 8) 8) 8)
Titolo: Re:Elezioni Sindaco di Roma
Inserito da: Abbonatodal72 - 27 Ago 2021, 09:11
Rizzitelli non potrebbe mai finanziare la campagna elettorale. Sta ancora cercando i soldi che ha affidato a Lande il Madoff dei parioli.
Titolo: Re:Elezioni Sindaco di Roma
Inserito da: Aquila1979 - 06 Set 2021, 18:30
Michetti non è affatto un incompetente.

Che visione ha Michetti per Roma? Qual è il suo programma?
Ho sentito più riferimenti a Roma antica da lui, in 10 minuti, che in una cinquantina di discorsi di Mussolini (non li sto equiparando eh).
Caricaturale nell'esposizione, idee generiche, difesa dello status quo.

Calenda può non piacere, lui come persona o, sarebbe meglio, le sue idee.
Ma ha delle idee.
è già qualcosa più di quello che ha Michetti.

Gualtieri è il totem dell'establishment del PD.
'na roba imbarazzante per pochezza.
Titolo: Re:Elezioni Sindaco di Roma
Inserito da: Goceano - 09 Set 2021, 18:07
Io non voto a Roma ma ce lavoro quindi la cosa mi riguarda eccome, vedete che potete fa :p :p :p :p
Titolo: Re:Elezioni Sindaco di Roma
Inserito da: olympia - 09 Set 2021, 22:29
Che visione ha Michetti per Roma? Qual è il suo programma?
Ho sentito più riferimenti a Roma antica da lui, in 10 minuti, che in una cinquantina di discorsi di Mussolini (non li sto equiparando eh).
Caricaturale nell'esposizione, idee generiche, difesa dello status quo.

Calenda può non piacere, lui come persona o, sarebbe meglio, le sue idee.
Ma ha delle idee.
è già qualcosa più di quello che ha Michetti.

Gualtieri è il totem dell'establishment del PD.
'na roba imbarazzante per pochezza.
Allora chi dobbiamo votare? Non si salva nessuno, che tragedia.
Titolo: Re:Elezioni Sindaco di Roma
Inserito da: Sonni Boi - 10 Set 2021, 07:45
A me l'unico che pare votabile è Calenda, l'unico con delle idee e un programma dettagliato e decente, e che quando parla entra nelle questioni senza supercazzole e slogan vuoti.

Poi sta sul cazzo a molti e quasi tutti votano seguendo i partiti di riferimento, quindi sarà tra Gualtieri e Michetti.
Titolo: Re:Elezioni Sindaco di Roma
Inserito da: TomYorke - 10 Set 2021, 08:13
Daspo urbano, lotta alla movida a basso costo, museo unico...certe volte avere un programma chiaro serve anche a decidere che sei il più invotabile.
Titolo: Re:Elezioni Sindaco di Roma
Inserito da: FatDanny - 10 Set 2021, 09:22
Daspo urbano, lotta alla movida a basso costo, museo unico...certe volte avere un programma chiaro serve anche a decidere che sei il più invotabile.

un chiaro esempio di come si concepiscono i povery.
Titolo: Re:Elezioni Sindaco di Roma
Inserito da: Sante93 - 10 Set 2021, 10:22
Lotta alla movida a basso costo che vuol dire?
Che bisogna spendere almeno una piotta per fare aperitivo? Chiudiamo i bangladini dalle 17 alle 19 perché vendono le birre a poco prezzo?
Titolo: Re:Elezioni Sindaco di Roma
Inserito da: TomYorke - 10 Set 2021, 10:48
Lotta alla movida a basso costo che vuol dire?
Che bisogna spendere almeno una piotta per fare aperitivo? Chiudiamo i bangladini dalle 17 alle 19 perché vendono le birre a poco prezzo?

Sì, esattamente questo.
Titolo: Re:Elezioni Sindaco di Roma
Inserito da: A.Nesta (c) - 10 Set 2021, 10:55
Topic che andrebbe ribattezzato in "Dramma: elezioni sindaco di Roma".
Titolo: Re:Elezioni Sindaco di Roma
Inserito da: pentiux - 10 Set 2021, 11:41
Ieri ero al chiosco di Ponte Milvio mentre accanto c'era il buon Calenda che teneva il suo comizio.
Mamma mia. Mi auguro veramente non arrivi lui al ballottaggio con l'invotabile se no altro che naso turato...
Titolo: Re:Elezioni Sindaco di Roma
Inserito da: TomYorke - 10 Set 2021, 11:54
Se Calenda arriva al ballottaggio vince contro tutti i candidati.
Titolo: Re:Elezioni Sindaco di Roma
Inserito da: FatDanny - 10 Set 2021, 11:58
un buon modo per redere Gualtieri augurabile è prospettare la tragedia Calenda.
Cioè alla fine se devi essere pugnalato un cazzotto in bocca non te pare male.
Titolo: Re:Elezioni Sindaco di Roma
Inserito da: TomYorke - 10 Set 2021, 12:00
Ah ma io contro Calenda voterei con entusiasmo anche la Raggi, cioè me metto a fa proprio l'attivista cinque stelle!
Titolo: Re:Elezioni Sindaco di Roma
Inserito da: pentiux - 10 Set 2021, 12:28
Ah ma io contro Calenda voterei con entusiasmo anche la Raggi, cioè me metto a fa proprio l'attivista cinque stelle!
Il problema è che Michetti al ballottaggio ci arriva...
Titolo: Re:Elezioni Sindaco di Roma
Inserito da: zorba - 10 Set 2021, 12:32
Praticamente stavolta non vi basta neppure turarvi il naso...

Davvero una "tragedia".

 8)
Titolo: Re:Elezioni Sindaco di Roma
Inserito da: TomYorke - 10 Set 2021, 12:36
Il problema è che Michetti al ballottaggio ci arriva...

'o so 'o so...ma io so convinto che alla fine arrivano al ballottaggio Michetti e Calenda, me ce gioco 'na mezza piotta.
Titolo: Re:Elezioni Sindaco di Roma
Inserito da: FatDanny - 10 Set 2021, 12:44
secondo me Calenda è una bolla mediatica.
Sapendo che è indietro sta spendendo un botto per avere visibilità mediatica, tra social e cartelloni per strada. Ma come numero di voti è indietro sia a Raggi che a Gualtieri, che invece per me si giocano il ballottaggio.
Calenda ha fatto un risultatone se arriva in doppia cifra, cosa non scontata. per me.

Poi se invece questo effetto irruzione gli riesce tanto di cappello, significa che davvero la politica è diventata solo una questione di sordi per farti riconoscere dalle persone e puoi dire qualsiasi cazzata tanto va bene lo stesso.
Titolo: Re:Elezioni Sindaco di Roma
Inserito da: TomYorke - 10 Set 2021, 12:55
Veramente tutti i sondaggi lo danno vicino a Gualtieri.

secondo me Calenda è una bolla mediatica.
Sapendo che è indietro sta spendendo un botto per avere visibilità mediatica, tra social e cartelloni per strada. Ma come numero di voti è indietro sia a Raggi che a Gualtieri, che invece per me si giocano il ballottaggio.
Calenda ha fatto un risultatone se arriva in doppia cifra, cosa non scontata. per me.

Poi se invece questo effetto irruzione gli riesce tanto di cappello, significa che davvero la politica è diventata solo una questione di sordi per farti riconoscere dalle persone e puoi dire qualsiasi cazzata tanto va bene lo stesso.

Ma perchè, hai ancora questo dubbio?
Titolo: Re:Elezioni Sindaco di Roma
Inserito da: FatDanny - 10 Set 2021, 13:04
Veramente tutti i sondaggi lo danno vicino a Gualtieri.


appunto, i sondaggi.
Commissionati da chi? :D
Titolo: Re:Elezioni Sindaco di Roma
Inserito da: zorba - 10 Set 2021, 13:08
appunto, i sondaggi.
Commissionati da chi? :D

Da "Mentino" Mentana...

 :p :p :p


(https://i.ibb.co/CwHvCJd/elezioni-intenzioni-voti-candidati-2.jpg) (https://ibb.co/YNL8nD9)



(https://i.ibb.co/S7TpMcj/ballottaggi-2-2.jpg) (https://ibb.co/tPf5vzG)
Titolo: Re:Elezioni Sindaco di Roma
Inserito da: pentiux - 10 Set 2021, 13:16
Votare Virgy al primo turno sarebbe Sindrome di Stoccolma. Per cui temo anche io che Calenda possa diventare il "meno peggio" per tante persone.
Titolo: Re:Elezioni Sindaco di Roma
Inserito da: pentiux - 10 Set 2021, 13:17
(https://i.ibb.co/S7TpMcj/ballottaggi-2-2.jpg) (https://ibb.co/tPf5vzG)
C'è pure Michetti vs tutti?
Titolo: Re:Elezioni Sindaco di Roma
Inserito da: zorba - 10 Set 2021, 13:20
C'è pure Michetti vs tutti?


(https://i.ibb.co/23fVZDD/ipotesiballottaggio-1-2.jpg) (https://ibb.co/B2SWnXX)
Titolo: Re:Elezioni Sindaco di Roma
Inserito da: FatDanny - 10 Set 2021, 13:22
Votare Virgy al primo turno sarebbe Sindrome di Stoccolma. Per cui temo anche io che Calenda possa diventare il "meno peggio" per tante persone.

beh ma a sto punto c'è gualtieri.
In che cosa Calenda sarebbe meno establishment di Gualtieri?
Cioè se uno ha una visione non dico di sinistra, ma anche solo liberal-socialista per quale ragione Calenda sarebbe migliore di Gualtieri?
Almeno nella nebulosa che sostiene Gualtieri un pezzo di sinistra c'è, Calenda è lui, se stesso e se medesimo e parla come il classico "ricco illuminato" che in realtà illuminato non è e ha una visione macchiettistica dei quartieri popolari.

Titolo: Re:Elezioni Sindaco di Roma
Inserito da: Sante93 - 10 Set 2021, 13:38
Sì, esattamente questo.
Chiedo seriamente.
Gli altri punti sono apprezzabili ma su questo non l'ho mai sentito parlare.
Titolo: Re:Elezioni Sindaco di Roma
Inserito da: Davy_Jones - 10 Set 2021, 13:41
vorrei scrivere su come roma sembri un paradiso di scelte possibili rispetto a torino, ma mi astengo...  :DD
Titolo: Re:Elezioni Sindaco di Roma
Inserito da: Sante93 - 10 Set 2021, 13:45
Calenda secondo me non saprebbe amministrare nemmeno un condominio.
Titolo: Re:Elezioni Sindaco di Roma
Inserito da: pentiux - 10 Set 2021, 13:45
beh ma a sto punto c'è gualtieri.
In che cosa Calenda sarebbe meno establishment di Gualtieri?
Cioè se uno ha una visione non dico di sinistra, ma anche solo liberal-socialista per quale ragione Calenda sarebbe migliore di Gualtieri?
Almeno nella nebulosa che sostiene Gualtieri un pezzo di sinistra c'è, Calenda è lui, se stesso e se medesimo e parla come il classico "ricco illuminato" che in realtà illuminato non è e ha una visione macchiettistica dei quartieri popolari.
Esci dalla tua bolla, per gli "antipolitica", provati perché orfani dei 5s e forse anche della Lega, Calenda è un non politico.
Per carità non anti establishment ma non uno dei partiti.
Pure Michetti rischia di essere visto allo stesso modo, anche se lui i 0artiti dietro li ha. Calenda ha dietro solo il suo non partito... Non a caso secondo 8 sondaggi vincerebbe contro tutti se arrivasse al ballottaggio.
Titolo: Re:Elezioni Sindaco di Roma
Inserito da: FatDanny - 10 Set 2021, 13:57
per Michetti lo capisco.
Pensarlo di Calenda devi avere una memoria da pesce rosso.
Calenda è Renzi che non ce l'ha fatta (per ora). La parabola è esattamente quella.
Che i principali odiatori di Renzi finiscono a votare Calenda è uno dei più grossi paradossi logici che esistano al mondo.
Sarebbe come dire che a me la carbonara fa schifo per il guanciale e per questo mangio amatriciana.
Titolo: Re:Elezioni Sindaco di Roma
Inserito da: olympia - 10 Set 2021, 13:57
Bisogna votare Gualtieri, qualunque altro voto è disperso e favorisce Michetti. Se non vogliamo Michetti sindaco bisogna fare così.
Titolo: Re:Elezioni Sindaco di Roma
Inserito da: pentiux - 10 Set 2021, 14:12
per Michetti lo capisco.
Pensarlo di Calenda devi avere una memoria da pesce rosso.
Calenda è Renzi che non ce l'ha fatta (per ora). La parabola è esattamente quella.
Che i principali odiatori di Renzi finiscono a votare Calenda è uno dei più grossi paradossi logici che esistano al mondo.
Sarebbe come dire che a me la carbonara fa schifo per il guanciale e per questo mangio amatriciana.
Perché pensi che la maggioranza degli elettori di Roma ricordino chi fosse Calenda?
Io credo che venga visto da molti come il primissimo Renzi, quello che ebbe successo. Renzi era il picconatore del vecchio PD, Calenda viene visto come un ex PD che non ce l'ha fatta più a sopportare il partito e se ne è andato.
Comunque antipolitica.

Paradosso logico? Assolutamente si. Ma si è visto molte volte che la logica nelle elezioni non sempre viene rispettata.
Titolo: Re:Elezioni Sindaco di Roma
Inserito da: pentiux - 10 Set 2021, 14:13
Bisogna votare Gualtieri, qualunque altro voto è disperso e favorisce Michetti. Se non vogliamo Michetti sindaco bisogna fare così.

In verità a credere a questi sondaggi:


(https://i.ibb.co/23fVZDD/ipotesiballottaggio-1-2.jpg) (https://ibb.co/B2SWnXX)

L'unico che vincerebbe agevolmente contro Michetti sarebbe proprio Calenda.
Io non ci vorrei credere, ma mi sembra plausibile. Purtroppo.
Titolo: Re:Elezioni Sindaco di Roma
Inserito da: TwoMinutesToMidnight - 10 Set 2021, 14:23
Bisogna votare Gualtieri, qualunque altro voto è disperso e favorisce Michetti. Se non vogliamo Michetti sindaco bisogna fare così.
Dove si firma per Michetti sindaco?
Titolo: Re:Elezioni Sindaco di Roma
Inserito da: Sante93 - 10 Set 2021, 15:00
Bisogna votare Gualtieri, qualunque altro voto è disperso e favorisce Michetti. Se non vogliamo Michetti sindaco bisogna fare così.
Ma a nome di chi stai parlando?
Dei Laziali?
Del forum?
Titolo: Re:Elezioni Sindaco di Roma
Inserito da: massirosa73 - 10 Set 2021, 15:05
Io credo che il centro destra, anche questa volta, non sia interessato a prendersi il Campidoglio. Michetti, dal poco che ho sentito è impresentabile per aver inanellato una serie di dichiarazioni assurde e comunque è abbastanza sconosciuto  alla maggioranza degli elettori.
Le elezioni precedenti hanno presentato un candidato esterno  (mi pare Marchini) non apoggiando la Meloni, che con l'appoggio della coalizione avrebbe potuto vincere.
Io sono 15 anni che non risiedo più nella capitale, ma visto i candidati non avrei espresso preferenze alcune.
Titolo: Re:Elezioni Sindaco di Roma
Inserito da: olympia - 10 Set 2021, 15:56
Ma a nome di chi stai parlando?
Dei Laziali?
Del forum?
Parlo a nome di chi non vuole Michetti sindaco. Per me è impresentabile e non solo per le liste che lo sostengono.
Purtroppo non c'è nessuno che mi fa impazzire,  bisogna turarsi il naso quando si andrà a votare, ma Michetti sindaco a me personalmente terrorizza, come un rinnovo del mandato alla Raggi.
Titolo: Re:Elezioni Sindaco di Roma
Inserito da: TestaccioLaziale - 10 Set 2021, 15:57
Voterò il PD
Titolo: Re:Elezioni Sindaco di Roma
Inserito da: pentiux - 10 Set 2021, 16:31
Parlo a nome di chi non vuole Michetti sindaco. Per me è impresentabile e non solo per le liste che lo sostengono.
Purtroppo non c'è nessuno che mi fa impazzire,  bisogna turarsi il naso quando si andrà a votare, ma Michetti sindaco a me personalmente terrorizza, come un rinnovo del mandato alla Raggi.
Purtroppo non c'è nessuno che mi fa impazzire,  bisogna turarsi il naso quando si andrà a votare, ma Michetti sindaco a me personalmente terrorizza, come più di un rinnovo del mandato alla Raggi.

Così funziona anche meglio.
Titolo: Re:Elezioni Sindaco di Roma
Inserito da: TomYorke - 10 Set 2021, 17:26
Chiedo seriamente.
Gli altri punti sono apprezzabili ma su questo non l'ho mai sentito parlare.

E io seriamente ti ho risposto. Vuole la chiusura da una certa ora dei bangladini. Per bere devi spende, così beve solo chi se lo può permettere e il decoro è salvo.
Titolo: Re:Elezioni Sindaco di Roma
Inserito da: Sante93 - 10 Set 2021, 17:32
E io seriamente ti ho risposto. Vuole la chiusura da una certa ora dei bangladini. Per bere devi spende, così beve solo chi se lo può permettere e il decoro è salvo.
Non serve farli chiudere, basterebbe non far vendere loro alcolici refrigerati visto che non potrebbero da licenza.
Oppure non fargli vendere alcolici dopo le 18,00 dato che c'è ancora un'ordinanza in vigore.
Titolo: Re:Elezioni Sindaco di Roma
Inserito da: A.Nesta (c) - 10 Set 2021, 18:18
Voterò il PD
Una bestemmia vera
Titolo: Re:Elezioni Sindaco di Roma
Inserito da: migdan - 10 Set 2021, 19:36
In che cosa Calenda sarebbe meno establishment di Gualtieri?
In niente. Per citare South Park, è come scegliere tra una peretta gigante ed un panino alla merda. E, almeno per quanto mi riguarda, voterò comunque uno dei due, perché gli altri sono peggio ancora.
Titolo: Re:Elezioni Sindaco di Roma
Inserito da: Vincelor - 10 Set 2021, 20:11
Da "Mentino" Mentana...

 :p :p :p


(https://i.ibb.co/CwHvCJd/elezioni-intenzioni-voti-candidati-2.jpg) (https://ibb.co/YNL8nD9)



(https://i.ibb.co/S7TpMcj/ballottaggi-2-2.jpg) (https://ibb.co/tPf5vzG)
Da questi sondaggi Calenda sarebbe a 6 punti da Gualtieri, non proprio vicinissimo
Titolo: Re:Elezioni Sindaco di Roma
Inserito da: mr_steed - 10 Set 2021, 22:59
Articolo a pagamento purtroppo...

Malloppo da padroni e palazzinari: Calenda è il candidato de’ Paperoni

https://www.ilfattoquotidiano.it/in-edicola/articoli/2021/09/10/malloppo-da-padroni-e-palazzinari-calenda-e-il-candidato-de-paperoni/6316351/
Titolo: Re:Elezioni Sindaco di Roma
Inserito da: TestaccioLaziale - 11 Set 2021, 06:55
Una bestemmia vera

Sempre meglio di raggi calenda e michetti, e comunque ho sempre votato PD
Titolo: Re:Elezioni Sindaco di Roma
Inserito da: Sonni Boi - 11 Set 2021, 08:10
Dal punto di vista personale ed umano, a me Gualtieri pare tale e quale a Calenda, rispetto al quale non capisco perchè sia meno disprezzato e odiato.
Ovvio che con nessuno dei due andrei a cena - e manco a prendermi un caffè - ma in più Gualtieri a fare il sindaco manco ci pensava, l'hanno messo lì tipo prestanome per far fare in realtà i comodi loro alla gente che ben conosciamo. Quelli sì, mafiosi veri.
Ma evidentemente il PD ha ancora una certa credibilità tra molti, almeno in una logica di "meno peggio". Per me, gli alfieri del PD romano (forse la parte peggiore del PD nazionale), sono alla stregua della gente che si porta dietro Michetti.
Titolo: Re:Elezioni Sindaco di Roma
Inserito da: Sante93 - 11 Set 2021, 10:29
Quando torneremo, noi romani, a votare quello che ci sembra un buon candidato sindaco e non quello che pare il "meno peggio"?
Titolo: Re:Elezioni Sindaco di Roma
Inserito da: FatDanny - 11 Set 2021, 10:30
Dal punto di vista personale ed umano, a me Gualtieri pare tale e quale a Calenda, rispetto al quale non capisco perchè sia meno disprezzato e odiato.
Ovvio che con nessuno dei due andrei a cena - e manco a prendermi un caffè - ma in più Gualtieri a fare il sindaco manco ci pensava, l'hanno messo lì tipo prestanome per far fare in realtà i comodi loro alla gente che ben conosciamo. Quelli sì, mafiosi veri.
Ma evidentemente il PD ha ancora una certa credibilità tra molti, almeno in una logica di "meno peggio". Per me, gli alfieri del PD romano (forse la parte peggiore del PD nazionale), sono alla stregua della gente che si porta dietro Michetti.

Niente di tutto questo
Ma Gualtieri dietro ha una coalizione, calenda è One man show.
Quella coalizione non è certo il socialismo ma resta una migliore garanzia rispetto al nulla.
E infatti Gualtieri certi strafalcioni di calenda non li fa, anche solo per il fatto che non può permetterselo.

Io fortunatamente non vivo a Roma, il problema non ce l'ho.
E probabilmente annullerei la scheda mi trovassi a votare. Però conoscendo diversi candidati tra Roma futura e sinistra ecologista etc se dovessi necessariamente indicare per il governo della città qualcuno sicuramente sceglierei Gualtieri, o meglio una delle due citate liste che lo appoggiano.


EDIT: con questo voglio dire che la forte personalizzazione della politica, in cui si decide il sindaco e non una compagine di governo cittadino, è una delle caratteristiche del decadimento politico. Come se al netto delle dichiarazioni artificiose delle campagne elettorali davvero si conoscessero candidati e intenzioni reali. Uno show.
Titolo: Re:Elezioni Sindaco di Roma
Inserito da: FedericoPrati - 11 Set 2021, 10:51
Quando torneremo, noi romani, a votare quello che ci sembra un buon candidato sindaco e non quello che pare il "meno peggio"?

Quando cambierà totalmente il tessuto socio culturale che c'è alle spalle.
Ci si trova in questa situazione perché roma è la città del "ma dai butta tutto insieme non c'ho voglia di fare la differenziate che ce frega"
Per poi uscire di casa e lamentarsi dei secchioni pieni.
"metti sta machina in doppia fila dai dai" Per poi lamentarsi appena si vede un intera via con tripla fila.
Ci vorranno anni e io non sono sicuro che la gente del posto possa cambiare, in meglio...
Titolo: Re:Elezioni Sindaco di Roma
Inserito da: Il nostro Giorgione - 11 Set 2021, 11:14
Non volevo farlo, sono stato zitto, ma adesso lo dico.

Tutta la vita Commissario di governo. Sostituito ogni 2 anni. Per i prossimi 10 anni.

A Roma serva qualcuno che - prima di tutto - amministri, senza dover pagare alcun ticket elettorale. Serve come l’aria per respirare.
Alla fine, visto Tronca all’opera, mi sono  convinto che sarebbe la cosa migliore per la città istituzionalizzare un metodo di governo sottratto ai circoli, ai club e alle bande.
E, forse, nel frattempo la politica potrebbe così  tornare a occuparsi della ricerca di valori, di idee, di visioni di modelli di società civile.
Titolo: Re:Elezioni Sindaco di Roma
Inserito da: mr_steed - 11 Set 2021, 12:43
Articolo a pagamento purtroppo...

Malloppo da padroni e palazzinari: Calenda è il candidato de’ Paperoni

https://www.ilfattoquotidiano.it/in-edicola/articoli/2021/09/10/malloppo-da-padroni-e-palazzinari-calenda-e-il-candidato-de-paperoni/6316351/

Scusate l'autoquote ma ho trovato l'articolo completo... e questo ha pure il coraggio di definirsi "indipendente".

https://iglicinidicetta.blogspot.com/2021/09/malloppo-da-padroni-e-palazzinari.html
Titolo: Re:Elezioni Sindaco di Roma
Inserito da: purple zack - 11 Set 2021, 13:49
sono stato da una candidata amica mia di Roma Futura.

che poi Caudo mi sta anche simpatico e Bonafoni è amica mia ma vabbé, una coalizione che potrebbe sembrare interessante

un tizio, che poi replica paro paro il post su fb, interviene (era tra gli interventi, non era uno a caso), innovatore sociale

inizia a raccontare la bellezza di Roma, e che lui canta GrazieRoma mentre cammina ed è felice. e finisce con un bell'insulto alla nostra Lazio. sto [...]

e la candidata destocazzo ride ribadendo l'insulto.
questa è la politica oggi a Roma.
Titolo: Re:Elezioni Sindaco di Roma
Inserito da: WhiteNoise - 11 Set 2021, 13:51
Una bestemmia vera
Ecco, me raccomando famo i puristi e mannamo quelli de casapoud al Campidoglio.
Titolo: Re:Elezioni Sindaco di Roma
Inserito da: Il nostro Giorgione - 11 Set 2021, 14:27
sono stato da una candidata amica mia di Roma Futura.

che poi Caudo mi sta anche simpatico e Bonafoni è amica mia ma vabbé, una coalizione che potrebbe sembrare interessante

un tizio, che poi replica paro paro il post su fb, interviene (era tra gli interventi, non era uno a caso), innovatore sociale

inizia a raccontare la bellezza di Roma, e che lui canta GrazieRoma mentre cammina ed è felice. e finisce con un bell'insulto alla nostra Lazio. sto [...]

e la candidata destocazzo ride ribadendo l'insulto.
questa è la politica oggi a Roma.

Così, tanto per sapere a futura memoria, chi è la buzzurra riomica?
Titolo: Re:Elezioni Sindaco di Roma
Inserito da: purple zack - 11 Set 2021, 14:36
Così, tanto per sapere a futura memoria, chi è la buzzurra riomica?

ma a lei del calcio non je ne frega niente

è il clima del cazzo. non riescono a capire.
gente che non distingue una squadra di calcio da una città.
Titolo: Re:Elezioni Sindaco di Roma
Inserito da: Il nostro Giorgione - 11 Set 2021, 14:55
ma a lei del calcio non je ne frega niente

è il clima del cazzo. non riescono a capire.
gente che non distingue una squadra di calcio demmerda da una città.
Titolo: Re:Elezioni Sindaco di Roma
Inserito da: Sante93 - 11 Set 2021, 18:03
Quando cambierà totalmente il tessuto socio culturale che c'è alle spalle.
Ci si trova in questa situazione perché roma è la città del "ma dai butta tutto insieme non c'ho voglia di fare la differenziate che ce frega"
Per poi uscire di casa e lamentarsi dei secchioni pieni.
"metti sta machina in doppia fila dai dai" Per poi lamentarsi appena si vede un intera via con tripla fila.
Ci vorranno anni e io non sono sicuro che la gente del posto possa cambiare, in meglio...
Io sono uno di quelli che pensa che i politici rispecchino i loro cittadini o che i cittadini hanno i politici che si meritano, fate vobis.
Ma noi romani non ci meritiamo tutta la marmaglia che si è candidata nelle ultime due tornate elettorali.
Titolo: Re:Elezioni Sindaco di Roma
Inserito da: MisterFaro - 11 Set 2021, 18:09
Ecco, me raccomando famo i puristi e mannamo quelli de casapoud al Campidoglio.

Non dimentichiamo che a parte quelli che chiami "i puristi" ci sono quelli che a casapound darebbero volentieri le chiavi della città
Titolo: Re:Elezioni Sindaco di Roma
Inserito da: WhiteBluesBrother - 12 Set 2021, 10:32
È vero che lo schifo che si presenta alle elezioni è quel che la maggioranza di bestie che vive in questa città si merita.
Però è altrettanto vero che non ci sia nessuno a rappresentare degnamente una minoranza di cittadini che ha finalmente compreso che i colori politici sono figlie di fico messi sul vuoto cosmico, e che proponga programmi seri, ambiziosi ma fattibili, chiari, ben studiati. Con candidati competenti e alieni da cazzate e tirate ideologiche che non c’entrano nulla con l’amministrazione della città. Come se il sindaco fosse il plenipotenziario su sicurezza, politica sociale nazionale, pace nel mondo ecc. se no è veramente Miss Italia.
Titolo: Re:Elezioni Sindaco di Roma
Inserito da: kelly slater - 13 Set 2021, 15:47
Bisogna votare Gualtieri, qualunque altro voto è disperso e favorisce Michetti. Se non vogliamo Michetti sindaco bisogna fare così.

Ma anche no: Gualtieri è paro paro Calenda e Michetti: clientele e palazzinari.

Per chi non vuole annullare c'è anche Elisabetta Canitano di Potere al Popolo.


Titolo: Re:Elezioni Sindaco di Roma
Inserito da: genesis - 14 Set 2021, 13:54
Il mio pensiero su queste elezioni: meno male che non abito più a Roma.
Titolo: Re:Elezioni Sindaco di Roma
Inserito da: WhiteNoise - 14 Set 2021, 13:59
Il mio pensiero su queste le ultime 3-4 elezioni: meno male che non abito più a Roma.
Titolo: Re:Elezioni Sindaco di Roma
Inserito da: genesis - 14 Set 2021, 14:01
Ma anche no: Gualtieri è paro paro Calenda e Michetti: clientele e palazzinari.

Per chi non vuole annullare c'è anche Elisabetta Canitano di Potere al Popolo.

22 candidati, c'è ampia scelta.
Tra cui 4 o 5 comunisti.
Titolo: Re:Elezioni Sindaco di Roma
Inserito da: Dissi - 14 Set 2021, 15:27
Oggi la raggi va a fare la marchetta da marione

(https://pbs.twimg.com/media/E_P0MzkWYAgG5EQ?format=jpg&name=small)
Titolo: Re:Elezioni Sindaco di Roma
Inserito da: TestaccioLaziale - 14 Set 2021, 15:36
Oggi la raggi va a fare la marchetta da marione

(https://pbs.twimg.com/media/E_P0MzkWYAgG5EQ?format=jpg&name=small)

Che amarezza, sicuramente dirà SI a qualsiasi stadio possibile e immaginabile
Titolo: Re:Elezioni Sindaco di Roma
Inserito da: Aquila1979 - 14 Set 2021, 16:53
Almeno nella nebulosa che sostiene Gualtieri un pezzo di sinistra c'è, Calenda è lui, se stesso e se medesimo e parla come il classico "ricco illuminato" che in realtà illuminato non è e ha una visione macchiettistica dei quartieri popolari.

direi che la visione macchiettistica ce l'hai tu di calenda.
gualtieri non sa manco dove sta il trionfale, altro che visione macchiettistica.
ma magari sta simpatico ai vigili e può fare un comizietto per alitalia.
Titolo: Re:Elezioni Sindaco di Roma
Inserito da: mr_steed - 14 Set 2021, 18:22
https://www.ilfattoquotidiano.it/2021/09/14/comunali-roma-con-michetti-ce-la-soubrette-gia-imputata-e-poi-assolta-per-i-massaggi-a-bertolaso-nellinchiesta-sugli-appalti-del-g8/6320167/
Titolo: Re:Elezioni Sindaco di Roma
Inserito da: FatDanny - 14 Set 2021, 19:26
direi che la visione macchiettistica ce l'hai tu di calenda.
gualtieri non sa manco dove sta il trionfale, altro che visione macchiettistica.
ma magari sta simpatico ai vigili e può fare un comizietto per alitalia.

Ma io mi domando e dico come si fa a farsi cogli.o.nare sistematicamente dal borghese illuminato di turno che ripete le solite quattro banalità su Visione, Competenza, Serietà e Progresso?
Ma non se riesce a vede lontano un miglio che è tutta una postura ed è falso come una banconota da sette euro?

Poi quando si rivela per quel che è (come ampiamente prevedibile) se cade dal pero.
Fossero passate tre decadi da Renzi, caspita era appena cinque anni fa.
E invece no, c'è proprio un fascino evidentemente per questa fisionomia di rampollo.
Sarà il (finto) nuovismo, l'idea che va oltre le vecchie categorie, questa smania di andare oltre non se sa che e verso che se sa ancora meno.
In due parole: il vuoto pneumatico.

Almeno una volta ci doveva essere un minimo di spessore anche nei politicanti, ora bastano quattro argomenti stucchevoli e i finanziamenti dei soliti circoli romani, in primis il mattone.

Ah, Gualtieri, che io non difendo, poco male non conoscesse trionfale. Altrimenti a fare il sindaco ci mettevamo il redattore ormai disoccupato di TuttoCittà.
Ma evidentemente piace questa fantasia, pura favola, che il sindaco augurabile CONOSCE la città.
Già augurarsi questo è come affiggere un cartello "vi prego, raccontatemi storielle"

Un paese di 3mila persone si conosce.
Una città di mln di abitanti ha talmente una molteplicità di mondi al suo interno che un buon indicatore di contaballe è data da chi afferma di conoscerla.
Un buon sindaco invece si relaziona ai rappresentanti dei molteplici mondi e tramite la visione che dovrebbe avere li impatta tutti.

Purtroppo anche Gualtieri su questo è carente e di sicuro non è il mio candidato sindaco, ma almeno dietro uno straccio di corpi intermedi lo ha. Calenda che fa, a parte il vanesio? Con chi si relaziona oltre i suoi amici a Parioli?
Titolo: Re:Elezioni Sindaco di Roma
Inserito da: TestaccioLaziale - 14 Set 2021, 20:13
https://www.romatoday.it/politica/elezioni/roma-2021-comunali/stadio-della-roma-candidati-sindaco.html

Stadio della Roma, i candidati sindaco in coro: "Si può fare presto, Friedkin interlocutore intelligente"
Dopo l'appello del CEO giallorosso Fienga ("si approvi entro un anno dalle elezioni"), Raggi Gualtieri Michetti e Calenda hanno tessuto le lodi della proprietà americana e promesso tempi ragionevoli
Titolo: Re:Elezioni Sindaco di Roma
Inserito da: geddie - 14 Set 2021, 22:14
Quindi non lo fanno manco nei prossimi 5 anni lo stadio.
Titolo: Re:Elezioni Sindaco di Roma
Inserito da: GoodbyeStranger - 14 Set 2021, 22:22
Come si fa a non annullare la scheda???? Ditemelo!!!! :shout:
Titolo: Re:Elezioni Sindaco di Roma
Inserito da: gerdmuller - 14 Set 2021, 23:12
Come si fa a non annullare la scheda???? Ditemelo!!!! :shout:
Ho lo stesso problema
Titolo: Re:Elezioni Sindaco di Roma
Inserito da: Aquila1979 - 15 Set 2021, 08:30

Purtroppo anche Gualtieri su questo è carente e di sicuro non è il mio candidato sindaco, ma almeno dietro uno straccio di corpi intermedi lo ha. Calenda che fa, a parte il vanesio? Con chi si relaziona oltre i suoi amici a Parioli?

bellissimo 'sto pippone. una disamina degna di Sartori
magari Gualtieri può fare uno squillo alla Cirinnà, se la rintraccia nei suoi 113 ettari
(questa sta al livello della minchiata sui Parioli, perché qualunquismo per qualunquismo...)
Titolo: Re:Elezioni Sindaco di Roma
Inserito da: genesis - 15 Set 2021, 08:43
Come si fa a non annullare la scheda???? Ditemelo!!!! :shout:

22 candidati, una marea di liste, circa 1800 candidati per i consigli e non ne trovi uno buono ?  8)
Titolo: Re:Elezioni Sindaco di Roma
Inserito da: FatDanny - 15 Set 2021, 08:45
bellissimo 'sto pippone. una disamina degna di Sartori
magari Gualtieri può fare uno squillo alla Cirinnà, se la rintraccia nei suoi 113 ettari
(questa sta al livello della minchiata sui Parioli, perché qualunquismo per qualunquismo...)

vedo che rispondi nel merito, evidentemente è proprio così, il "fascino discreto del nuovo rampollo", chiamato a spazzare via i mali prodotti dalla vecchia classe dirigente con il nuovo ethos (che è in realtà uno stucchevole eterno ritorno dell'uguale), è proprio ciò su cui si poggia Calenda.

Ah, inutile parlarmi dei 100 ettari di Cirinnà.
Quel che si contesta a Calenda non è semplicemente la sua origine alto-borghese ma le sue posizioni alto-borghesi, dai daspo urbani al "pvecettate quegli sciopevanti, pev dio, non se ne può più".

Rispettabilissimo chi dice che a suo avviso nemmeno Gualtieri è adeguato.
Il problema è ritenere che lo sia Calenda stando a quanto lui stesso dice, non facendo assolutamente nulla per smentire il luogo comune.

Qualunquismo un par de palle, per dirla alla francese.
Titolo: Re:Elezioni Sindaco di Roma
Inserito da: genesis - 15 Set 2021, 08:52
Calenda è un Renzi più intelligente, ma se si nota il suo comportamento su Twitter non mette fiducia.
E' un altro Blair a tempo scaduto.

Ma credo che usi la campagna elettorale e l'eventuale vittoria per accreditarsi come leader nazionale.
Titolo: Re:Elezioni Sindaco di Roma
Inserito da: FatDanny - 15 Set 2021, 08:58
renzi era ritenuto intelligentissimo fino a che non si è trovato a dover gestire oltre che rottamare.
a quel punto è uscita fuori la realtà.
Non si può sempre stare solo all'evento presente, occorre guardare il processo.
Il processo di calenda si iscrive paro paro nella traiettoria renziana.
Basterebbe il metodo pavloviano per evitare come la peste Calenda.
riusciremo ad essere reattivi almeno quanto i cani?
Titolo: Re:Elezioni Sindaco di Roma
Inserito da: Aquila1979 - 15 Set 2021, 09:11
vedo che rispondi nel merito, evidentemente è proprio così, il "fascino discreto del nuovo rampollo", chiamato a spazzare via i mali prodotti dalla vecchia classe dirigente con il nuovo ethos (che è in realtà uno stucchevole eterno ritorno dell'uguale), è proprio ciò su cui si poggia Calenda.

manca il merito.
è il solito refrain, trito e ritrito, manca solamente qualcosa su LGBTQ+, ma sono certo che lo infilerai in qualche modo e in qualche forma.
non metto in dubbio che la tua "disamina" possa risultare affascinante, con un linguaggio semi-forbito e una spruzzatina di di marxismo che fa sempre comodo.
ci mettiamo poi 4 parole in croce su ethos e ritorno dell'uguale che fa tanto intelligente, signora mia.

ma la tua non è una posizione politica, è una costruzione ex-post su un castello di pregiudizi.
c'è poi un altro fattore, che io trovo interessante dal punto di vista antropologico.

sei partito con lo squalificare la persona (non Calenda, ma il suo elettore).
dandogli del boccalone, dello sciocco, del disinformato.

questo perché sei salito sul tuo piedistallo, ti sei auto attribuito la superiorità morale, hai preso la corona e hai diviso il mondo in buoni (chi la pensa come te) e [...] (chi la pensa diversamente).

Ah, inutile parlarmi dei 100 ettari di Cirinnà.
Quel che si contesta a Calenda non è semplicemente la sua origine alto-borghese ma le sue posizioni alto-borghesi, dai daspo urbani al "pvecettate quegli sciopevanti, pev dio, non se ne può più".

ah, quindi è una "posizione alto-borghese".
sto leggendo "Cigni selvatici", pensa che in Cina era una posizione alto-borghese lavarsi tutti i giorni nel 1953.
poi le idee cambiano, e cambieranno pure le tue.

Rispettabilissimo chi dice che a suo avviso nemmeno Gualtieri è adeguato.

Grazie, immagino non lo sia chi pensa che Calenda sia adeguato.

Il problema è ritenere che lo sia Calenda stando a quanto lui stesso dice, non facendo assolutamente nulla per smentire il luogo comune.

Quindi Calenda deve smentire il luogo comune. Fantastico.
Ho letto il programma, mi è piaciuto.
Ho visto quello che ha fatto da ministro, parlato con imprenditori che ne hanno enormemente apprezzato il lavoro.
Per questo lo voterei.

Qualunquismo un par de palle, per dirla alla francese.

Con chi si relaziona oltre i suoi amici a Parioli?

Direi che a chiamarlo qualunquismo t'ho fatto pure un favore, visto che hai preso il qualunquismo, ci hai aggiunto del grillismo, hai messo un po' di metodo Fatto Quotidiano.
stocazzo.
Titolo: Re:Elezioni Sindaco di Roma
Inserito da: FatDanny - 15 Set 2021, 09:37
castello di pregiudizi :lol:

quindi praticamente nulla può essere detto finché non accade. Un buon modo per giustificare il piangere sul latte versato postumo: non si può dire nulla prima del tempo.

certo che squalifico l'elettore e non Calenda.
Calenda fa una classica operazione politica, se questa riesce non trovo ragione per squalificarlo.
è chi ci cade a squalificarsi, non lui.
Un po' come salvini, che è prodotto di un elettorato. Sicuramente è biasimevole il suo alimentare certe pulsioni, ma non nasce certo dal nulla.

Stucchevole invece la retorica del piedistallo e della superiorità morale.
La facoltà di giudizio è elemento imprescindibile in politica (altrimenti su cosa ci si confronta?), al contrario è del tutto nociva l'idea per cui ogni idea è di per sé rispettabile e quindi non passibile delle aspre Forche Caudine della dialettica.
Nessuna superiorità morale, tanto che sei libero di fare lo stesso con le mie. Se ci riesci.

Certo che le idee cambiano ma questo cosa c'entra?
Alla soglia dei 40 anni penso di conoscere abbastanza bene le forme evolutive del mio pensiero, ma grazie della preoccupazione.


è il solito refrain? Beh se gli errori - mastodontici - sono sempre gli stessi difficile esprimere giudizi originali.  Che Calenda abbia il favore di alcuni imprenditori che ne parlano bene non è certo chissà che aspetto qualificante, immagino che nel lombardo-veneto ci siano imprenditori esaltati da salvini.
Quale valore aggiunto dovrebbe quindi comportare tale affermazione?

Il punto è semplice: Calenda esprime, molto chiaramente, una visione classista e totalmente focalizzata sulla concezione alto-borghese illuminata della società.  Il problema non risiede certo nel suo conto in banca ma  nella sua visione della società e dunque le sue proposte.
Basta vedere come parla dei quartieri popolari e cosa propone per essi. Ho fatto due esempi concreti da lui stesso fatti: daspo urbani e scioperi. Se nemmeno questo è valutabile e criticabile non si capisce  cosa sia la Politica. 

Ma forse anche la visione della stessa come un pacato confronto di idee diverse, tutte rispettabili ed degne per principio di considerazione, è frutto di una concezione della democrazia alto-borghese. il salotto delle persone per bene.
Titolo: Re:Elezioni Sindaco di Roma
Inserito da: mr_steed - 15 Set 2021, 10:20
Scusate l'autoquote ma ho trovato l'articolo completo... e questo ha pure il coraggio di definirsi "indipendente".

https://iglicinidicetta.blogspot.com/2021/09/malloppo-da-padroni-e-palazzinari.html

Scusate l'autoquote, ma forse a qualcuno potrebbe giovare la lettura dell'articolo sui finanziatori di Calenda...

Come si fa a non annullare la scheda???? Ditemelo!!!! :shout:

C'è sempre l'opzione astensione, no?
Titolo: Re:Elezioni Sindaco di Roma
Inserito da: Thorin - 15 Set 2021, 15:29
L'ultima di Calenda:
"Vorrei Bertolaso commissario e vice sindaco al decoro urbano"
https://www.adnkronos.com/roma-calenda-vorrei-bertolaso-commissario-e-vice-sindaco-al-decoro-urbano_1GGxWjBaXrPflddIT96XJ

Non faceva prima a candidarsi con FdI? Avrebbe pure vinto.
Titolo: Re:Elezioni Sindaco di Roma
Inserito da: purple zack - 20 Set 2021, 09:11
L'ultima di Calenda:
"Vorrei Bertolaso commissario e vice sindaco al decoro urbano"
https://www.adnkronos.com/roma-calenda-vorrei-bertolaso-commissario-e-vice-sindaco-al-decoro-urbano_1GGxWjBaXrPflddIT96XJ

Non faceva prima a candidarsi con FdI? Avrebbe pure vinto.

calenda è a tutti gli effetti il candidato delle lobby rappresentate da Italia Viva e Forza Italia, e prenderà quei voti lì
Titolo: Re:Elezioni Sindaco di Roma
Inserito da: zorba - 27 Set 2021, 18:49
(https://www.repstatic.it/content/localirep/img/rep-roma/2021/09/27/120138151-6d0e0719-8011-42a7-95e6-5e74f9ac3cdb.jpg)

Ma c'erano anche Calenda, Raggi e Gualtieri?!?

 :=))
Titolo: Re:Elezioni Sindaco di Roma
Inserito da: surg - 28 Set 2021, 06:37
Io non co per chi votare.
Leggendo i giudizi sui candidati sto orientandomi per l'astensione
Titolo: Re:Elezioni Sindaco di Roma
Inserito da: FatDanny - 28 Set 2021, 07:47
(https://www.repstatic.it/content/localirep/img/rep-roma/2021/09/27/120138151-6d0e0719-8011-42a7-95e6-5e74f9ac3cdb.jpg)

Ma c'erano anche Calenda, Raggi e Gualtieri?!?

 :=))

quanto poraccismo ci può essere nel sedersi dietro DS e Presidente per la possibilità di farsi inquadrare ripetutamente?
(chi pensa sia casuale è un ingenuo)
Titolo: Re:Elezioni Sindaco di Roma
Inserito da: carib - 28 Set 2021, 20:55
ma gasparri ignaro di quello che accadrà pochi secondi dopo?  :=))
Titolo: Re:Elezioni Sindaco di Roma
Inserito da: sharp - 03 Ott 2021, 01:05
ma gasparri ignaro di quello che accadrà pochi secondi dopo?  :=))

anzi che nun c'aveva er cappellone da clown (va beh che nun glie serve per farlo)
Titolo: Re:Elezioni Sindaco di Roma
Inserito da: RubinCarter - 03 Ott 2021, 09:36
Ot

Brucia il Ponte di ferro a Roma, gravi danni ma la struttura regge

Eot
Titolo: Re:Elezioni Sindaco di Roma
Inserito da: TestaccioLaziale - 03 Ott 2021, 11:46
Come da tradizione apro i seggi, sono passato poco fa di nuovo davanti ai seggi per l'ennesimo caffè al bar, vedo poca gente. Spero che vinca il PD.
Titolo: Re:Elezioni Sindaco di Roma
Inserito da: TestaccioLaziale - 03 Ott 2021, 12:34
Apro i seggi, intendo dire che voto appena apre  :=))
Titolo: Re:Elezioni Sindaco di Roma
Inserito da: kelly slater - 04 Ott 2021, 15:18
Gualtieri - Michetti
Titolo: Re:Elezioni Sindaco di Roma
Inserito da: Aquila1979 - 04 Ott 2021, 17:28
i romani avranno il sindaco che meritano
Titolo: Re:Elezioni Sindaco di Roma
Inserito da: adiutrix - 04 Ott 2021, 17:37
è una minaccia?  ;)
Titolo: Re:Elezioni Sindaco di Roma
Inserito da: genesis - 04 Ott 2021, 17:46
Godo, al momento, x Calenda.
Titolo: Re:Elezioni Sindaco di Roma
Inserito da: Il nostro Giorgione - 04 Ott 2021, 18:16
Gualtieri - Michetti

Tutto regolare. Adesso si capisce perché è stato candidato Michetti. Utile idiota.
Titolo: Re:Elezioni Sindaco di Roma
Inserito da: Biafra - 04 Ott 2021, 18:44
Apparentamento michetti-calenda e gualtieri-raggi?

Comunque sarà decisivo quel 50% che non ha votato e che per buona parte lo farà per evitare la vittoria di michetti o di gualtieri
Titolo: Re:Elezioni Sindaco di Roma
Inserito da: Il nostro Giorgione - 04 Ott 2021, 18:50
Apparentamento michetti-calenda e gualtieri-raggi?

Domanda interessante. Io credo che i 5s e la Virginiona faranno un accordo col PD. Calenda no, è totalmente isolato e non credo lo voglia veramente nessuno.
Titolo: Re:Elezioni Sindaco di Roma
Inserito da: Goceano - 04 Ott 2021, 19:33
Io sto a Ciampino quindi non voto a Roma ma voi...Avete votato er meno peggio?  :p :p :p :asrm :asrm
Titolo: Re:Elezioni Sindaco di Roma
Inserito da: FatDanny - 04 Ott 2021, 23:29
 
Godo, al momento, x Calenda.

E mica tanto.
Al momento può rivendicarsi la lista più votata in assoluto, più di meloni e PD.
Poi non vince, ma questo si sapeva a meno che un pezzo di destra non si fosse spostata su di lui.
Ma è un risultato spendibile perché mostra uno spazio al centro a mio avviso legato al governo draghi.
La riscossa dell'establishment competente, dei laureati moderati,  di quelli oggesu i barbari alle porte.
Non una bella notizia
Titolo: Re:Elezioni Sindaco di Roma
Inserito da: pentiux - 04 Ott 2021, 23:43

E mica tanto.
Al momento può rivendicarsi la lista più votata in assoluto, più di meloni e PD.
Poi non vince, ma questo si sapeva a meno che un pezzo di destra non si fosse spostata su di lui.
Ma è un risultato spendibile perché mostra uno spazio al centro a mio avviso legato al governo draghi.
La riscossa dell'establishment competente, dei laureati moderati,  di quelli oggesu i barbari alle porte.
Non una bella notizia
Vabbè, ma è 'na roba che succede solo a Roma e per le particolari condizioni delle elezioni (sindaco uscente impresentabile, candidato della destra ridicolo, candidato della sinistra che esalta poco).
Titolo: Re:Elezioni Sindaco di Roma
Inserito da: FatDanny - 05 Ott 2021, 01:05
Insomma, pure su questo c'è da vedere
A Milano il PD prende il 33%, lega e meloni insieme il 19.
A Torino quasi: il PD 28, lega e meloni 19.
Per me rientrano nel ragionamento. Anche perché le liste di sinistra vanno male fuori o dentro la coalizione, in parte dicendoci che la questione non è il voto utile o inutile, ma proprio una sinistra che non ha ad oggi la propria ragion d'essere.
Forse napoli è il dato anomalo anche grazie alla coalizione particolare.

A questo aggiungiamoci la composizione del voto.
Le periferie che avevano eletto raggi oggi non votano
Né Cd ne cs riescono a motivarle al voto. I poveri sono tendenzialmente esclusi e tornano a contare i benestanti consapevoli. Gli esperti.
Quelli che "uno non vale uno perché io so".
Il dato sulle periferie è confermato anche nelle altre grandi città.

Poi magari i poveri non avevano scelto quel che piaceva a noi, però avevano partecipato.
(E brutto e raffazzonato ma il reddito di cittadinanza l'hanno portato a casa nonostante Salvini al governo fosse del tutto contrario).
Oggi tornano al mare, a non partecipare, e per quanto facesse schifo quel voto e si gridasse al fascismo non so quanto questo attuale (governo e locale) li tutelerà davvero o di più.
E questo è un problema.
Titolo: Re:Elezioni Sindaco di Roma
Inserito da: pandev66 - 05 Ott 2021, 07:39
Insomma, pure su questo c'è da vedere
A Milano il PD prende il 33%, lega e meloni insieme il 19.
A Torino quasi: il PD 28, lega e meloni 19.
Per me rientrano nel ragionamento. Anche perché le liste di sinistra vanno male fuori o dentro la coalizione, in parte dicendoci che la questione non è il voto utile o inutile, ma proprio una sinistra che non ha ad oggi la propria ragion d'essere.
Forse napoli è il dato anomalo anche grazie alla coalizione particolare.

A questo aggiungiamoci la composizione del voto.
Le periferie che avevano eletto raggi oggi non votano
Né Cd ne cs riescono a motivarle al voto. I poveri sono tendenzialmente esclusi e tornano a contare i benestanti consapevoli. Gli esperti.
Quelli che "uno non vale uno perché io so".
Il dato sulle periferie è confermato anche nelle altre grandi città.

Poi magari i poveri non avevano scelto quel che piaceva a noi, però avevano partecipato.
(E brutto e raffazzonato ma il reddito di cittadinanza l'hanno portato a casa nonostante Salvini al governo fosse del tutto contrario).
Oggi tornano al mare, a non partecipare, e per quanto facesse schifo quel voto e si gridasse al fascismo non so quanto questo attuale (governo e locale) li tutelerà davvero o di più.
E questo è un problema.

Nessuno di quelli che si sono presentati li avrebbe "tutelati di più.

Per inciso Calenda è stato una carta utile proprio per intercettare i voti di dissenso - che sarebbero caduti fuori dal duo che va al ballottaggio - e avrebbero potuto scompigliare le carte a favore della Raggi.
Titolo: Re:Elezioni Sindaco di Roma
Inserito da: pentiux - 05 Ott 2021, 07:46
Si ma è un discorso diverso.
Se mi dici che l'exploit di Calenda a Roma è un risultato spendibile a livello nazionale, che delinea una tendenza complessiva e uno spazio importante occupabile al "centro" ti rispondo che oggettivamente non è così, è un dato locale come tanti altri.
Se invece mi dici che la nuova polarizzazione tende all'accentramento a "sinistra" intorno al PD invece è un altro discorso. E' palese, ma è un processo iniziato da molti anni. A sinistra del PD non c'è nulla di credibile, ed elettoralmente quello spazio oggi è comunque occupato dai rimasugli del M5S.
Poi possiamo comunque continuare a pensare, lo penso anche io, che la polarizzazione non sia destra-sinistra  ma destra-centro, con una rappresentanza a destra molto spostata sulle posizioni meno "moderate" dopo l'implosione di Forza Italia (e per questo penso che prima o poi una Lega Giorgettiana andrà ad occupare quello spazio) mentre alla sinistra del PD manchi proprio una proposta credibile. Ma il problema non è il risultato elettorale di ieri.
Vedremo che succederà quando, spero il prima possibile, ci toglieremo definitivamente di mezzo i figliocci di Grillo. Ma temo possano venir maggiormente attratti da una proposta modello Di Battista che da una proposta diversa.
Titolo: Re:Elezioni Sindaco di Roma
Inserito da: genesis - 05 Ott 2021, 07:49
A Roma nessuno dei 18 candidati alternativi supera l'1%.
Nei municipi ballottaggi cdx-cds, tranne che nel VI (cdx-5s).
Titolo: Re:Elezioni Sindaco di Roma
Inserito da: purple zack - 05 Ott 2021, 09:07
A Roma nessuno dei 18 candidati alternativi supera l'1%.
Nei municipi ballottaggi cdx-cds, tranne che nel VI (cdx-5s).

puoi linkare questi dati?
Titolo: Re:Elezioni Sindaco di Roma
Inserito da: FatDanny - 05 Ott 2021, 09:19
Nessuno di quelli che si sono presentati li avrebbe "tutelati di più.

Per inciso Calenda è stato una carta utile proprio per intercettare i voti di dissenso - che sarebbero caduti fuori dal duo che va al ballottaggio - e avrebbero potuto scompigliare le carte a favore della Raggi.

ma infatti nessuno intercetta quel voto. Manco Calenda (e ce mancherebbe).
Il dato è proprio questo: le periferie erano tornate a partecipare alle elezioni col M5S.
Imploso questo né il centrodestra né il centrosinistra hanno una proposta che li convince e quindi questi semplicemente tornano a non votare.
Perché hanno visto - a torto o a ragione - nei 5S qualcuno che avrebbe potuto tutelarli e oggi non vedono nessuno. I 5S hanno fatto poco e male, ma penso che il reddito di cittadinanza sia figlio proprio di questa spinta.
E, rispondendo a pentiux, penso che il dato non cambierà con l'implosione definitiva dei 5S proprio perché manca, a sinistra come a destra (per fortuna), una proposta realmente convincente in merito.
Ed è un dato comunque la si pensi negativo.
Perché significa che la politica torna saldamente nelle mani di una classe sociale che riconquista un'egemonia in crisi (per assenza di alternative più che per suoi meriti) e una grossa fetta di popolazione ne è esclusa.
Non è che ne sarebbe inclusa perché teoricamente può votare, questa è un po' l'illusione liberale democratica. Ci sono mille altri meccanismi politici per escludere proposte alternative.
Titolo: Re:Elezioni Sindaco di Roma
Inserito da: genesis - 05 Ott 2021, 09:39
puoi linkare questi dati?

https://www.elezioni.comune.roma.it/elezioni/2021/amministrative/a102021/index.shtml (https://www.elezioni.comune.roma.it/elezioni/2021/amministrative/a102021/index.shtml)
Titolo: Re:Elezioni Sindaco di Roma
Inserito da: FatDanny - 05 Ott 2021, 10:10
Salvini sulle elezioni (fb)

Sicuramente più intelligente di altri:

Innanzitutto una riflessione, senza inventarsi scuse: se la metà dei cittadini sceglie di non votare non è certo colpa loro, è solo colpa nostra.
Dei nostri errori, litigi e ritardi: che mi serva e ci serva di lezione.
Veniamo ai risultati.
Stravinciamo in Regione Calabria, con il doppio dei voti del candidato di sinistra (54 a 27).
Andiamo al ballottaggio a Roma e Torino, dove cinque anni fa al ballottaggio andarono PD e 5Stelle.
Abbiamo perso (al primo turno e di tanto) Bologna, Milano e Napoli: responsabilità solo nostra.
Abbiamo vinto al primo turno in città come Grosseto, Novara e Pordenone.
Arriviamo al ballottaggio in tante altre città fra cui Caserta, Latina e Varese, dove fino a ieri governava la sinistra.
La Lega ha oggi circa 50 Sindaci in più rispetto a ieri in tutta Italia, dalla Puglia alla Lombardia, dall’Emilia alla Basilicata, dal Veneto alla Liguria.
Ma quando milioni di persone non vanno votare abbiamo perso e ho perso, c’è da lavorare di più e meglio.
Quindi GRAZIE a voi per i consigli, le critiche, i dubbi e le proposte.
E buon lavoro di cuore a TUTTI i Sindaci, di qualunque colore politico, per il bene della nostra Italia.
Titolo: Re:Elezioni Sindaco di Roma
Inserito da: kelly slater - 05 Ott 2021, 10:48
ma infatti nessuno intercetta quel voto. Manco Calenda (e ce mancherebbe).
Il dato è proprio questo: le periferie erano tornate a partecipare alle elezioni col M5S.
Imploso questo né il centrodestra né il centrosinistra hanno una proposta che li convince e quindi questi semplicemente tornano a non votare.
Perché hanno visto - a torto o a ragione - nei 5S qualcuno che avrebbe potuto tutelarli e oggi non vedono nessuno. I 5S hanno fatto poco e male, ma penso che il reddito di cittadinanza sia figlio proprio di questa spinta.
E, rispondendo a pentiux, penso che il dato non cambierà con l'implosione definitiva dei 5S proprio perché manca, a sinistra come a destra (per fortuna), una proposta realmente convincente in merito.
Ed è un dato comunque la si pensi negativo.
Perché significa che la politica torna saldamente nelle mani di una classe sociale che riconquista un'egemonia in crisi (per assenza di alternative più che per suoi meriti) e una grossa fetta di popolazione ne è esclusa.

Analisi ottima, as usual.
Ma secondo me aldilà dei limiti oggettivi della Raggi a Roma il motivo di questa debacle ha un nome e un cognome : quello scritto sulle banconote degli euro.
Il governissimo di Draghi ( e la fretta con cui lega e m5s si sono messi dentro )  è la pietra tombale e definitiva sull'illusione che la politica possa essere guidata da altri che non siano i tecnici del capitalismo.
Una buona notizia è che meloni e i suoi fratelli non raccolgono lo scontento delle periferie e uno dei motivi principali e concreti lo hai detto bene tu Fat: il Reddito di cittadinanza.
Quando fai campagna CONTRO il reddito di cittadinanza blaterando cazzate tipo: "lo stato non deve fare da chioccia ai cittadini ma responsabilizzarli e renderli autonomi" perdi.
Titolo: Re:Elezioni Sindaco di Roma
Inserito da: genesis - 05 Ott 2021, 11:10
Il governissimo di Draghi ( e la fretta con cui lega e m5s si sono messi dentro )  è la pietra tombale e definitiva sull'illusione che la politica possa essere guidata da altri che non siano i tecnici del capitalismo.
Concordo. Molti pensano che votare sia ormai inutile, visto che poi alla fine arrivano i Draghi o Monti di turno.
Titolo: Re:Elezioni Sindaco di Roma
Inserito da: A.Nesta (c) - 05 Ott 2021, 11:13
Più che altro votare è inutile se chi si candida non è adeguato da nessun punto di vista.
Titolo: Re:Elezioni Sindaco di Roma
Inserito da: orchetto - 05 Ott 2021, 15:28
Un elettore su due a Roma non è andato al voto, sono curioso di vedere se il trend continui al ballottaggio.
Titolo: Re:Elezioni Sindaco di Roma
Inserito da: TestaccioLaziale - 05 Ott 2021, 15:30
Vincerà Gualtieri con il 60% dei voti, e direi che visto i candidati sono molto contento, la sinistra vince ovunque
Titolo: Re:Elezioni Sindaco di Roma
Inserito da: trax_2400 - 05 Ott 2021, 15:34
Chiunque vinca spero sia davvero bravo perché Roma ha bisogno di tanti interventi, e non certo (o non solo) per colpa della Raggi.
Vista da chi non vi abita ma ci lavora, è una città brutta.
Titolo: Re:Elezioni Sindaco di Roma
Inserito da: JoeStrummer - 05 Ott 2021, 15:44
Un elettore su due a Roma non è andato al voto, sono curioso di vedere se il trend continui al ballottaggio.

IMHO al ballottaggio il trend sarà ancora più marcato...
Titolo: Re:Elezioni Sindaco di Roma
Inserito da: genesis - 05 Ott 2021, 17:02
A Roma nessuno dei 18 candidati alternativi supera l'1%.
Nei municipi ballottaggi cdx-cds, tranne che nel VI (cdx-5s).

Nel VI i 5S vanno al ballottaggio con 9 voti di vantaggio sul Csx  8)
Titolo: Re:Elezioni Sindaco di Roma
Inserito da: pandev66 - 06 Ott 2021, 07:51
Sul ballottaggio a Roma secondo me sarà forte l'effetto "derby" :
Non vorrai far vincere una "zecca" /"fascio"!?!

 Che poi i due in questione siano lontani da questi stereotipi è assolutamente irrilevante.
Titolo: Re:Elezioni Sindaco di Roma
Inserito da: Paris jr. - 06 Ott 2021, 09:07
Sul ballottaggio a Roma secondo me sarà forte l'effetto "derby" :
Non vorrai far vincere una "zecca" /"fascio"!?!

 Che poi i due in questione siano lontani da questi stereotipi è assolutamente irrilevante.

Mah, uno è abbastanza vicino all'essere fascio... per la mia mentalità, addirittura tutti e due.
Titolo: Re:Elezioni Sindaco di Roma
Inserito da: Aquila1979 - 06 Ott 2021, 11:16
Mah, uno è abbastanza vicino all'essere fascio... per la mia mentalità, addirittura tutti e due.

Quindi Gualtieri è fascio.
interessante.

lo chiami "punto di vista" perché 'sta patologia non è ancora entrato nel DSM-5?
Titolo: Re:Elezioni Sindaco di Roma
Inserito da: Laziolubov - 06 Ott 2021, 11:24
ma infatti nessuno intercetta quel voto. Manco Calenda (e ce mancherebbe).
Il dato è proprio questo: le periferie erano tornate a partecipare alle elezioni col M5S.
Imploso questo né il centrodestra né il centrosinistra hanno una proposta che li convince e quindi questi semplicemente tornano a non votare.
Perché hanno visto - a torto o a ragione - nei 5S qualcuno che avrebbe potuto tutelarli e oggi non vedono nessuno. I 5S hanno fatto poco e male, ma penso che il reddito di cittadinanza sia figlio proprio di questa spinta.
E, rispondendo a pentiux, penso che il dato non cambierà con l'implosione definitiva dei 5S proprio perché manca, a sinistra come a destra (per fortuna), una proposta realmente convincente in merito.
Ed è un dato comunque la si pensi negativo.
Perché significa che la politica torna saldamente nelle mani di una classe sociale che riconquista un'egemonia in crisi (per assenza di alternative più che per suoi meriti) e una grossa fetta di popolazione ne è esclusa.
Non è che ne sarebbe inclusa perché teoricamente può votare, questa è un po' l'illusione liberale democratica. Ci sono mille altri meccanismi politici per escludere proposte alternative.
chiedo senza polemica ma per capire, se andava bene il M5S per il reddito di cittadinanza e le periferie avevano portato la Raggi, perché non hanno continuato a votarla? La Raggi era presente, non è che il M5S è imploso e quindi non hanno potuto votarlo, il M5S non l'hanno più votato quindi è imploso
Titolo: Re:Elezioni Sindaco di Roma
Inserito da: Aquila1979 - 06 Ott 2021, 11:51
chiedo senza polemica ma per capire, se andava bene il M5S per il reddito di cittadinanza e le periferie avevano portato la Raggi, perché non hanno continuato a votarla? La Raggi era presente, non è che il M5S è imploso e quindi non hanno potuto votarlo, il M5S non l'hanno più votato quindi è imploso

è l'illusione liberal-democratica, ancora non lo hai capito?
Titolo: Re:Elezioni Sindaco di Roma
Inserito da: FatDanny - 06 Ott 2021, 12:02
chiedo senza polemica ma per capire, se andava bene il M5S per il reddito di cittadinanza e le periferie avevano portato la Raggi, perché non hanno continuato a votarla? La Raggi era presente, non è che il M5S è imploso e quindi non hanno potuto votarlo, il M5S non l'hanno più votato quindi è imploso

perché il M5S ha tradito quelle aspettative praticamente sulla totalità dei temi.
Si sono smentiti su tutto, dalle grandi opere alle varie riforme.
Ciò non toglie che quella spinta dei risultati li ha ottenuti anche in termini di politiche. Ha lasciato dei segni del suo passaggio, tra cui il reddito di cittadinanza.

Stupidamente criticato a sinistra nei termini di un lavorismo che pare mutuato pari pari da Malthus e Rockefeller.

Il M5S implode ben prima del mancato voto. Implode di scissioni, come proposta di governo, come progetto politico di cambiamento radicale del palazzo. Che non è stato aperto come una sardina.
Le periferie avevano visto nei grillini la possibilità di una politica nuova, che avesse a cuore le loro ragioni (non solo reddito, ma anche ONESTAH e altre cose che mi piacciono molto meno).
Una volta dimostrato che invece "so come l'altri" tornano a non essere votati.
Ma la periferia non è che smette di votarli per votare altri. Proprio a conferma del fatto che il nesso di causalità è quel che dico io e non quel che dici tu. Se fossero implosi perché non votati il voto si sarebbe orientato verso altri. Invece nessuno intercetta quel voto.
Inoltre come si fa a dire che sia imploso perché non votato, laddove l'implosione avviene prima?

La tua teoria è dunque del tutto errata alla prova dei fatti e in base alla semplice cronologia degli eventi.
Titolo: Re:Elezioni Sindaco di Roma
Inserito da: Aquila1979 - 06 Ott 2021, 12:05
La tua teoria è dunque del tutto errata alla prova dei fatti e in base alla semplice cronologia degli eventi.

oggi ho abbandonato il lavorismo per un'oretta ed è la terza lezione che leggo.
Titolo: Re:Elezioni Sindaco di Roma
Inserito da: FatDanny - 06 Ott 2021, 12:10
prego, non c'è di che.
Ha senso condividere il sapere.

 :beer:
Titolo: Re:Elezioni Sindaco di Roma
Inserito da: genesis - 06 Ott 2021, 12:23
perché il M5S ha tradito quelle aspettative praticamente sulla totalità dei temi.
Si sono smentiti su tutto, dalle grandi opere alle varie riforme.

Punto.
E se poi l'alternativa è voti chi voti, tanto poi arrivano Monti o Draghi...
Titolo: Re:Elezioni Sindaco di Roma
Inserito da: Aquila1979 - 06 Ott 2021, 12:37
dopo aver condiviso il sapere farei un po' attenzione ai salti logici.
Titolo: Re:Elezioni Sindaco di Roma
Inserito da: Laziolubov - 06 Ott 2021, 15:33
perché il M5S ha tradito quelle aspettative praticamente sulla totalità dei temi.
Si sono smentiti su tutto, dalle grandi opere alle varie riforme.
Ciò non toglie che quella spinta dei risultati li ha ottenuti anche in termini di politiche. Ha lasciato dei segni del suo passaggio, tra cui il reddito di cittadinanza.

Stupidamente criticato a sinistra nei termini di un lavorismo che pare mutuato pari pari da Malthus e Rockefeller.

Il M5S implode ben prima del mancato voto. Implode di scissioni, come proposta di governo, come progetto politico di cambiamento radicale del palazzo. Che non è stato aperto come una sardina.
Le periferie avevano visto nei grillini la possibilità di una politica nuova, che avesse a cuore le loro ragioni (non solo reddito, ma anche ONESTAH e altre cose che mi piacciono molto meno).
Una volta dimostrato che invece "so come l'altri" tornano a non essere votati.
Ma la periferia non è che smette di votarli per votare altri. Proprio a conferma del fatto che il nesso di causalità è quel che dico io e non quel che dici tu. Se fossero implosi perché non votati il voto si sarebbe orientato verso altri. Invece nessuno intercetta quel voto.
Inoltre come si fa a dire che sia imploso perché non votato, laddove l'implosione avviene prima?

La tua teoria è dunque del tutto errata alla prova dei fatti e in base alla semplice cronologia degli eventi.
che l'implosione avvenga prima delle votazioni è una tua congettura, al limite è iniziata già prima di questa votazione perché ce ne sono state altre in cui avevano già preso batoste. I partiti sono come le squadre, adesso al Napoli tutta gioia e tutto amore, se facessero i risultati che stiamo facendo noi o peggio, imploderebbero. Infine sei sicuro che l'elettore medio di periferia faccia sofisticate analisi politiche come le tue che ammiriamo in continuazione qui, prima di votare? Dopo il loro successo elettorale parlavano di superare il 50% nelle elezioni successive  un po' come il delirio di Renzi all'epoca. Le continue successive batoste elettorali hanno fatto implodere il tutto. Ma poi questo trattare le periferie come persone che abbiano un unico pensiero, basta leggere i voti, nelle periferie si vota a sinistra, a destra, pure Lega e Forza Italia pensa un po' e addirittura il Pd a volte
Titolo: Re:Elezioni Sindaco di Roma
Inserito da: FatDanny - 06 Ott 2021, 15:43
ma no scusami, come mia congettura, che abbiano smentito il loro programma elettorale e i loro leit motiv, a partire dalle mancate alleanze non è una congettura, è un fatto.
Non è che senza numeri non possono esserci fatti, come invece sembri dire dovendo per forza fare riferimento ad altre elezioni in cui avrebbero preso batoste.

L'implosione è anzitutto politica, si riverbera successivamente - e comprensibilmente - sul dato elettorale.
Che abbiano fatto alleanze con tutti dopo aver detto "nessuno", i due mandati, il sistema di voto interno, le grandi opere, i tecnocrati (draghi), la politica europea, Ilva, Tap ti sembrano congetture?

L'implosione di quel progetto politico è del tutto oggettiva perché passa da eventi di verifica reali e concretissimi.

Certo che in periferia si vota anche Forza Italia, PD e Calenda (chi ha detto il contrario?) ma esistono delle chiare prevalenti che permettono di analizzare il voto, dare un senso al perché a TorbellaMonaca dove raggi stravinceva al primo mandato oggi crolla drasticamente la partecipazione.
Soprattutto se questo segnale non è isolato, non riguarda un solo quartiere, ma le periferie di tutte le grandi città.
L'analisi del voto non è il rispecchiamento del pensiero dell'elettore, ma una sua interpretazione.
Che c'entra quindi chiedermi se sono sicuro che l'elettore replichi le mie analisi, sarebbe come dire che chi usa un martello o attacca un impianto elettrico conosce a menadito la fisica meccanica o la termodinamica.
Il dato empirico è una cosa e può prescindere dalla conoscenza di come quel dato funziona, la spiegazione del suo funzionamento un'altra. altrimenti ogni carpentiere sarebbe ingegnere.

A me pare che tu voglia adottare quasi i metodi della matematica pura per l'interpretazione di un dato politico (o politico/sociale). Se quegli strumenti non si possono adottare allora sono congetture.
No, non funziona così.
Esistono vari modi per conoscere la realtà, se parliamo di biologia il metodo che tu ben conosci è senza dubbio il migliore. Quando parliamo di politica e società non solo non lo è, ma finisce per negare una possibilità di conoscenza che invece è possibile, semplicemente utilizzando altri metodi che l'essere umano conosce da qualche secolo.

Titolo: Re:Elezioni Sindaco di Roma
Inserito da: Laziolubov - 06 Ott 2021, 16:17
ok elimino la parola congettura, se parliamo di fatti, dopo il successo elettorale non c'era ovviamente alcuna implosione nei 5 stelle, come detto erano tutti esaltati, invincibili e puntavano al 50%. Si sono imparentati al governo prima con la Lega, poi con il Pd senza alcun problema, né destra né sinistra dicevano, quella è la strada giusta. Conte reggeva sia con la Lega che con il Pd ed era adorato da Grillo. Avevano Roma, Torino ecc. Però, e c'è un però alle politiche del 2018 stavano al 33% e alle Europee del 2019 al 17%...guarda caso da lì sono cominciati a implodere, i distinguo, quelli di governo quelli di lotta, quelli vicino al Pd quelli vicino alla Lega, quelli vicino a Casaleggio, quelli a Grillo, quelli a Conte, quelli a di Battista ecc. Per coincidenza i motivi di contrasto, di esitazione ecc. che sono come giustamente dici tu politici, però sono usciti fuori solo da quando si sono dimezzati i voti, per non parlare delel successive batoste alle amministrative. A me sembra che gli elettori abbiano abbandonato i 5S subito n anno dopo il loro trionfo, periferie o no, astensionismo o meno
Titolo: Re:Elezioni Sindaco di Roma
Inserito da: Aquila1979 - 06 Ott 2021, 17:18
ma no scusami, come mia congettura

ti piace di più assioma?
assioma.
parti lancia in resta... ma metticelo un "secondo me"

perché "secondo me" le cose che hai scritto poggiano su delle congetture fallaci.
Titolo: Re:Elezioni Sindaco di Roma
Inserito da: FatDanny - 06 Ott 2021, 23:11
ok elimino la parola congettura, se parliamo di fatti, dopo il successo elettorale non c'era ovviamente alcuna implosione nei 5 stelle, come detto erano tutti esaltati, invincibili e puntavano al 50%. Si sono imparentati al governo prima con la Lega, poi con il Pd senza alcun problema, né destra né sinistra dicevano, quella è la strada giusta. Conte reggeva sia con la Lega che con il Pd ed era adorato da Grillo. Avevano Roma, Torino ecc. Però, e c'è un però alle politiche del 2018 stavano al 33% e alle Europee del 2019 al 17%...guarda caso da lì sono cominciati a implodere, i distinguo, quelli di governo quelli di lotta, quelli vicino al Pd quelli vicino alla Lega, quelli vicino a Casaleggio, quelli a Grillo, quelli a Conte, quelli a di Battista ecc. Per coincidenza i motivi di contrasto, di esitazione ecc. che sono come giustamente dici tu politici, però sono usciti fuori solo da quando si sono dimezzati i voti, per non parlare delel successive batoste alle amministrative. A me sembra che gli elettori abbiano abbandonato i 5S subito n anno dopo il loro trionfo, periferie o no, astensionismo o meno

Si ma non dici perché passano dal 33 al 17%. Che è successo tra 2018 e 2019?
Sta proprio qui il punto. E si torna a quanto già detto.

ti piace di più assioma?
assioma.
parti lancia in resta... ma metticelo un "secondo me"

perché "secondo me" le cose che hai scritto poggiano su delle congetture fallaci.

Non metto un "secondo me" perché non sto dando un'opinione in merito a quanto descritto.
Ho solo descritto quanto accaduto.
Se vuoi smentirlo smentisci la ricostruzione nel merito, di solito si fa così.
Titolo: Re:Elezioni Sindaco di Roma
Inserito da: Aquila1979 - 07 Ott 2021, 09:35
Si ma non dici perché passano dal 33 al 17%. Che è successo tra 2018 e 2019?
Sta proprio qui il punto. E si torna a quanto già detto.

Non metto un "secondo me" perché non sto dando un'opinione in merito a quanto descritto.
Ho solo descritto quanto accaduto.
Se vuoi smentirlo smentisci la ricostruzione nel merito, di solito si fa così.

sarebbe interessante se non partissimo da un'opinione e la trasformassimo in Vangelo.

ad esempio potrei dirti che il MoVimento perde consensi perché la sua unica proposta politica che interessava l'elettorato era il RdC, e tutto il resto era contorno.
una volta ottenuto il RdC non c'è nulla che identifichi il M5S.

e c'è il salto logico tra il MoVimento è imploso e questo è dimostrato dal fatto che gli elettori non votino altro.

Se fossero implosi perché non votati il voto si sarebbe orientato verso altri. Invece nessuno intercetta quel voto.

c'è poi questa frase che è pari "chi vespa mangia le mele".
Titolo: Re:Elezioni Sindaco di Roma
Inserito da: FatDanny - 07 Ott 2021, 10:27
evito la lezionicina tra doxa ed episteme, ma ha poco a che fare col Vangelo.

Tuttavia partendo dal tuo esempio potrei risponderti che quanto dici non è affatto vero.
Nei territori i grillini si sono caratterizzati con molte altre proposte che hanno identificato l'elettorato e hanno prodotto consenso e per dimostrare questo basta vedere i dati elettorali.
Non prendono consensi a Taranto solo per il RdC ma per la posizione sull'Ilva.
Non prendono consensi in val di susa per il RdC ma per la posizione sulla TAV.
Non prendono consensi all'interno dei movimenti ambientalisti o tra chi aveva votato al referendum sull'acqua pubblica per l'RdC ma per le posizioni inerenti sfruttamento del territorio e acqua stessa.
Non prendono consensi tra i giustizialisti per il RdC ma perché avevano promesso una riforma della giustizia che prevedesse pene certe e senza compromessi con i politici ladri.
Il M5S si identificava con una serie di proposte su una serie di temi, su cui si sono smentiti nel corso del tempo e attraverso la loro azione di governo. QUESTO li ha portati ad implosione, le scissioni sono infatti conseguenza di queste contraddizioni. E questo non è un'opinione, è un fatto, dimostrabile andando a vedere queste scissioni su quali temi si consumano (da Pizzarotti a Paragone).

Non regge nemmeno l'ipotesi "una volta realizzato l'RdC non c'è nulla che identifichi i 5S" perché l'RdC non è mica una legge iscritta nei dieci comandamenti. Quindi se fosse come dici anche solo la necessità di difenderlo giustificherebbe il nuovo voto ai 5S, cosa che non avviene.
Non solo, si può aggiungere come ulteriore argomento che il voto ai sindaci registrato alle precedenti elezioni poco ha a che vedere col reddito di cittadinanza, non essendo materia degli enti locali.
Quindi la questione è di rappresentatività di una proposta politica.
Io ho citato l'RdC come uno dei risultati residui dell'ondata grillina proveniente dalle periferie, che è affermazione diversa da quella che tu desumi.

Secondo fatto, non opinione:
gli elettori in alcune zone periferiche avevano votato in massa M5S --> si erano riconosciuti in quella proposta antipolitica.
Dopo questi anni ciò non si replica. E questo è un fatto, basta vedere in queste zone la drastica riduzione del voto ai grillini da una tornata all'altra.
Questa riduzione poteva però avvenire in due modi: i voti andavano ad altri candidati o, come avvenuto, a nessuno.
Fosse accaduta la prima ipotesi si poteva dire che qualche altro candidato aveva semplicemente convinto di più, aveva sopravanzato la proposta grillina nella credibilità presso questi elettori.
Poiché invece tale voto non è andato a nessuno il mancato voto ai candidati grillini non si spiega con una risposta migliore, ma con una mancato rinnovo alla fiducia in essi, quindi in una perdita di credibilità di tale opzione stessa.


Ecco a te il tuo presunto salto logico, spiegato passaggio per passaggio, cosa che ho omesso di fare per economia del discorso.

Titolo: Re:Elezioni Sindaco di Roma
Inserito da: FatDanny - 07 Ott 2021, 13:10
che poi, mutatis mutandis, sarebbe come spiegare il crollo di rifondazione comunista dall'8,7% allo 0,4% con le scissioni e non con i passaggi politici che queste scissioni hanno provocato.
Un altro esempio di rovesciamento tra causa ed effetti.

Sono i passaggi politici, in particolare di governo, che portano alla crisi di linea politica, alle scissioni E dunque alla perdita di credibilità.
Non il contrario, che proprio su un piano logico non troverebbe ragione.
Titolo: Re:Elezioni Sindaco di Roma
Inserito da: Laziolubov - 07 Ott 2021, 14:03
Io contestavo solo la sequenza sono implosi quindi non li hanno votati (valida forse giusto per quest'ultima elezione perché l'implosione è iniziata già dal 2019)
sono più per la sequenza
sono stati deludenti->non li hanno votati (fin dal 2019)->sono implosi
Titolo: Re:Elezioni Sindaco di Roma
Inserito da: Aquila1979 - 07 Ott 2021, 15:10
Io contestavo solo la sequenza sono implosi quindi non li hanno votati (valida forse giusto per quest'ultima elezione perché l'implosione è iniziata già dal 2019)
sono più per la sequenza
sono stati deludenti->non li hanno votati (fin dal 2019)->sono implosi

questo chiude la discussione, in poche righe.
la faccenda del più lungo vale solo in altri campi.

evito la lezionicina tra doxa ed episteme, ma ha poco a che fare col Vangelo.

ti ringrazio, ma quando voglio la lezione vado alla fonte.
lo conosci il gioco del telefono, no? l'ultimo a sentire una cosa in genere capisce poco e male.
sentire cose masticate e rimasticate da altri e poi ripetute con bovino entusiasmo non rientra nei miei programmi giornalieri.

con immutata stima.

P.S. https://www.feltrinellieditore.it/opera/opera/michel-foucault/ te lo consiglio, se già non ce l'hai
Titolo: Re:Elezioni Sindaco di Roma
Inserito da: FatDanny - 07 Ott 2021, 15:13
non ce l'ho per il semplice fatto che, proprio per il tuo stesso principio, preferisco le opere dell'autore rispetto alla letteratura secondaria, a meno che non ci sia un vero e proprio dibattito inerente.
Titolo: Re:Elezioni Sindaco di Roma
Inserito da: orchetto - 07 Ott 2021, 18:42
Io ho la sensazione che le forze politiche più diciamo mainstream stiano poco ragionando sul fatto che meno di un elettore su due degli aventi diritto al voto a Roma (ma anche da altre parti si sia recato al voto) . Sta cosa sta passando quasi così come un aneddoto da riportare ma da non ragionarci più di tanto.
Forse fa comodo? Oppure scherzano sul fuoco, o non gliene frega proprio più niente tanto oramai è così le classi popolari saranno sempre più marginalizzate, pur essendo maggioranza.
A latere, dato che conta quel che conta, parlando con un po di ex elettori (ma anche ex militanti) dei M5S di Roma mi dicono "ci avevano detto che non ci saremo mai alleati con nessuno e poi siamo andati al governo della nazione con praticamente tutti
Titolo: Re:Elezioni Sindaco di Roma
Inserito da: kelly slater - 07 Ott 2021, 18:50
A latere, dato che conta quel che conta, parlando con un po di ex elettori (ma anche ex militanti) dei M5S di Roma mi dicono "ci avevano detto che non ci saremo mai alleati con nessuno e poi siamo andati al governo della nazione con praticamente tutti

Solo un elettore su tre ha rivotato Raggi.
Gli altri due ( o quasi ) non hanno però votato per nessun altro.
Che la Raggi non abbia risolto i problemi di Roma è oggettivo, ma non può essere l'unico motivo di questa debacle. Il suicidio politico del m5s è evidente, e darne la leadership a Conte sarà l'ultimo atto.
Titolo: Re:Elezioni Sindaco di Roma
Inserito da: Adler Nest - 08 Ott 2021, 14:32
Chiunque venga eletto spero pulisca Roma.
Titolo: Re:Elezioni Sindaco di Roma
Inserito da: Kappa - 08 Ott 2021, 21:35
Chiunque venga eletto spero pulisca Roma.
speranza vana, il problema della spazzatura a Roma è strutturale. Se ora impostano un piano decente, se ne vedranno i risultati tra 4-5 anni e nel frattempo litighi con mezzo territorio, perché almeno 2 termovalorizzatori vanno realizzati. L tentazione è andare avanti come abbiamo fatto fino a 10-15 anni fa, chiamiamo Cerroni, buttiamo tutto in una discarica e poi sopra ci mettiamo un bel tappetino.
Titolo: Re:Elezioni Sindaco di Roma
Inserito da: olympia - 09 Ott 2021, 09:56
La Raggi ha perso non perché fosse 5stelle, ma perché ha fatto diventare Roma un letamaio.  Roma ridotta così non la vedevo da secoli. Oltre al problema dei cassonetti lerci e che straboccano, guardate i marciapiedi e i parchi comunali, spazzatura ovunque. Io mi stupisco dei voti che ha preso. Per me si meritava zero.
Titolo: Re:Elezioni Sindaco di Roma
Inserito da: trax_2400 - 09 Ott 2021, 10:06
La Raggi ha perso non perché fosse 5stelle, ma perché ha fatto diventare Roma un letamaio.  Roma ridotta così non la vedevo da secoli. Oltre al problema dei cassonetti lerci e che straboccano, guardate i marciapiedi e i parchi comunali, spazzatura ovunque. Io mi stupisco dei voti che ha preso. Per me si meritava zero.
Boh ... io non abito a Roma ma ci lavoro dal 1986.
A me sembra sempre uguale.
Una città pensata male.
Chiunque diventi sindaco dovrebbe avere i superpoteri.
Ma a me sembra di aver capito che i 5S abbiano lasciato anche qualcosa di positivo.
A quanto dicono pare che abbiano rimesso in sesto il bilancio del Comune.
Sarebbe già una buona base di partenza.
È vero?
Titolo: Re:Elezioni Sindaco di Roma
Inserito da: MisterFaro - 09 Ott 2021, 10:28
Hanno toppato sui cavalli di battaglia:

- pulizia
mai vista città più sporca che in questi anni, cassonetti strapieni e parchi e giardini abbandonati

- allagamenti
le famose caditoie che avrebbero tenuto sempre pulite

- buche
vado in giro in scooter e il peggioramento è stato evidente. All'inizio dicevano che era per organizzare bene gli appalti, fare in modo che una volta fatta una strada si mantenesse per anni. Poi li hanno fatti, rifatti e rifatti, male con i tombini fuori il livello dell'asfalto. Cantieri per il rifacimento dell'asfalto riaperti in poco tempo

- onestà
quanto avvenuto a proposito nel nuovo quartiere, parlo del sedicente "stadio della roma", lo abbiamo visto tutti. E con certe nomine.



Attenuanti?
Certo, a partire dai sistemi di potere legati a vecchie lobby che hanno remato contro e il debito del Comune.
Ma si erano candidati dicendo che avrebbero risolto i problemi non per raccontarci perché sarebbe impossibile risolverli.

Troppo poco e troppo male. E spendere poco ma non dare servizi non può essere una strategia premiante
Titolo: Re:Elezioni Sindaco di Roma
Inserito da: FatDanny - 09 Ott 2021, 10:41
finché una forza politica non si deciderà ad affrontare di petto le ragioni che hanno portato al debito e ai disservizi avremo sempre gli stessi problemi, sempre la stessa retorica politica sugli interventi mancati, su roma sporca, sulle promesse violate.
Questo perché i candidati si basano sempre e solo sulle carenze di chi li ha preceduti e su soluzioni tampone.
Nessuno che metta all'angolo i palazzinari, il modo con cui la città si è espansa, in spregio a qualsiasi razionalità, finendo per aggravare i conti pubblici e a peggiorare i servizi.
Si fa presto a dire che la città deve essere pulita ma non chiedere conto a chi ha costretto a dover portare il servizio di trasporti o quello di raccolta rifiuti fino a ponte di nona. Sono costi, che inevitabilmente si riversano sia sui conti sia sui servizi.

La città deve crescere in forma razionale.
Se e dove costruire lo deve dire il Comune una volta sentiti Atac, Ama, Acea, etc.
Altrimenti poi queste aziende si trovano con dati di fatto che sono costrette a coprire. E come si coprono questi nuovi costi? Togliendo risorse al servizio presente (o aumentando le tasse, ma questo chi lo proporrebbe mai?)

Finché non c'è un sindaco in grado di fermare sto scempio e soprattutto in grado di reggere la guerra che immediatamente i palazzinari gli/le farebbero (l'abbiamo visto all'inizio della giunta Raggi) continueremo a parlarci addosso allo stesso modo.
E le uniche soluzioni viste come utili sono quelle in linea con i danni, vedi i termovalorizzatori di Calenda, che mettono la polvere sotto il tappeto invece di voler capire e intervenire su chi la produce sta polvere.
Titolo: Re:Elezioni Sindaco di Roma
Inserito da: Goceano - 10 Ott 2021, 14:14

Nessuno che metta all'angolo i palazzinari

Hai colto perfettamente chi è che è il VERO problema di Roma, ma sono anni che è cosi non è oggi e lo sappiamo bene che è cosi.
Titolo: Re:Elezioni Sindaco di Roma
Inserito da: genesis - 14 Ott 2021, 15:03
Michetti e Radio Radio...mah...
Titolo: Re:Elezioni Sindaco di Roma
Inserito da: kelly slater - 14 Ott 2021, 17:07
finché una forza politica non si deciderà ad affrontare di petto le ragioni che hanno portato al debito e ai disservizi avremo sempre gli stessi problemi, sempre la stessa retorica politica sugli interventi mancati, su roma sporca, sulle promesse violate.
Questo perché i candidati si basano sempre e solo sulle carenze di chi li ha preceduti e su soluzioni tampone.
Nessuno che metta all'angolo i palazzinari, il modo con cui la città si è espansa, in spregio a qualsiasi razionalità, finendo per aggravare i conti pubblici e a peggiorare i servizi.
Si fa presto a dire che la città deve essere pulita ma non chiedere conto a chi ha costretto a dover portare il servizio di trasporti o quello di raccolta rifiuti fino a ponte di nona. Sono costi, che inevitabilmente si riversano sia sui conti sia sui servizi.

La città deve crescere in forma razionale.
Se e dove costruire lo deve dire il Comune una volta sentiti Atac, Ama, Acea, etc.
Altrimenti poi queste aziende si trovano con dati di fatto che sono costrette a coprire. E come si coprono questi nuovi costi? Togliendo risorse al servizio presente (o aumentando le tasse, ma questo chi lo proporrebbe mai?)

Finché non c'è un sindaco in grado di fermare sto scempio e soprattutto in grado di reggere la guerra che immediatamente i palazzinari gli/le farebbero (l'abbiamo visto all'inizio della giunta Raggi) continueremo a parlarci addosso allo stesso modo.
E le uniche soluzioni viste come utili sono quelle in linea con i danni, vedi i termovalorizzatori di Calenda, che mettono la polvere sotto il tappeto invece di voler capire e intervenire su chi la produce sta polvere.

tutto giusto Fat, ma alla fine dei conti domenica tocca turasse il naso o no?
Titolo: Re:Elezioni Sindaco di Roma
Inserito da: FatDanny - 14 Ott 2021, 17:17
io me lo turerei.
Ma fortunatamente non voto a roma

 :=))
Titolo: Re:Elezioni Sindaco di Roma
Inserito da: genesis - 14 Ott 2021, 17:34
io me lo turerei.
Ma fortunatamente non voto a roma

 :=))

Me too.
Tra quello che sta uscendo fuori da candidato e radio...
Titolo: Re:Elezioni Sindaco di Roma
Inserito da: radar - 14 Ott 2021, 18:12
Sono quasi convinto, mi turerò il naso e voterò G.

Se poi però G. (che è quello che ha fatto il tweet di auguri al babbeo) farà costruire il merdodromo, me lo pagate voi il Maalox
Titolo: Re:Elezioni Sindaco di Roma
Inserito da: TestaccioLaziale - 14 Ott 2021, 18:57
Gualtieri tutta la vita, andate a votare.
Ma davvero volete far vincere michetti? Chi non vota si dovrà sentire responsabile.
Titolo: Re:Elezioni Sindaco di Roma
Inserito da: kelly slater - 14 Ott 2021, 19:06
io me lo turerei.
Ma fortunatamente non voto a roma

 :=))

Vabbè ma quello che conta è l'intenzione  ;)
Titolo: Re:Elezioni Sindaco di Roma
Inserito da: kelly slater - 14 Ott 2021, 19:08
Gualtieri tutta la vita, andate a votare.
Ma davvero volete far vincere michetti? Chi non vota si dovrà sentire responsabile.

Infatti io volevo non andare e però sperare fortissimo che vinca Gualtieri :=))
Titolo: Re:Elezioni Sindaco di Roma
Inserito da: GoodbyeStranger - 14 Ott 2021, 22:21
Visti stasera su Sky...

Due candidati che non hanno alcuna peculiarità, esprimono plasticamente tutti gli stereotipi delle loro aree politiche ma senza convinzione... Parevano due costretti a fare il sindaco.

Se penso al duello Fini - Rutelli mi viene la lacrimuccia.

Che finaccia che ha fatto sta città.
Titolo: Re:Elezioni Sindaco di Roma
Inserito da: TestaccioLaziale - 14 Ott 2021, 22:37
Visti stasera su Sky...

Due candidati che non hanno alcuna peculiarità, esprimono plasticamente tutti gli stereotipi delle loro aree politiche ma senza convinzione... Parevano due costretti a fare il sindaco.

Se penso al duello Fini - Rutelli mi viene la lacrimuccia.

Che finaccia che ha fatto sta città.

indubbiamente, ma se la gente non va a votare c'è il rischio che vince michetti, fate voi.
Titolo: Re:Elezioni Sindaco di Roma
Inserito da: paolo71 - 15 Ott 2021, 09:50
Visti stasera su Sky...

Due candidati che non hanno alcuna peculiarità, esprimono plasticamente tutti gli stereotipi delle loro aree politiche ma senza convinzione... Parevano due costretti a fare il sindaco.

Se penso al duello Fini - Rutelli mi viene la lacrimuccia.

Che finaccia che ha fatto sta città.

stessa tua percezione.
Povera Roma.
Titolo: Re:Elezioni Sindaco di Roma
Inserito da: Sonni Boi - 15 Ott 2021, 11:36
Ma chi era qui dentro che diceva che Michetti era una persona intelligente e preparata? Che era in grado di sviluppare una visione per la città (!?!?).

Ma avete visto come ha risposto alla domanda sui diritti civili? Questo manco sa cosa siano, letteralmente, ha fatto uno sproloquio sulla gente che non paga i biglietti sull'autobus... Unendolo a tutto il resto che gli ho sentito dire ed al modo di esprimersi, viene il dubbio che Michetti abbia qualche problema proprio a livello di facoltà mentali.

Io veramente non capisco cosa abbia nel cervello la gente per votare uno del genere.
Titolo: Re:Elezioni Sindaco di Roma
Inserito da: kelly slater - 15 Ott 2021, 11:43
Visti stasera su Sky...

Due candidati che non hanno alcuna peculiarità, esprimono plasticamente tutti gli stereotipi delle loro aree politiche ma senza convinzione... Parevano due costretti a fare il sindaco.

Se penso al duello Fini - Rutelli mi viene la lacrimuccia.

Che finaccia che ha fatto sta città.

Abbiamo.mandato via la Raggi, che con tutti i suoi giganteschi limiti è stata comunque il miglior sindaco degli ultimi 30 anni.
Titolo: Re:Elezioni Sindaco di Roma
Inserito da: radar - 15 Ott 2021, 12:21
Premesso che nel mio mondo ideale, dal Sindaco/Sindaca mi aspetto che si occupi della pulizia della città, della creazione e mantenimento di infrastrutture funzionali, della gestione del traffico e di cose simili e NON di altri argomenti tipo quelli sociali di cui dovrebbero occuparsi altri livelli politici (regionali e/o nazionali come previsto dal famigerato articolo 117 della Costituzione), la domanda che mi pongo è Perchè mentre lo scranno di sindaco di città come Parigi o Londra è un trampolino di lancio per più alti incarichi politici, lo stesso non accade per Roma? E' davvero (si, lo so, lo è) così ingovernabile? Perchè lo spessore politico dei contendenti e degli eletti è così basso? Cosa devono sperare le cittadine ed i cittadini per avere una città il più possibile normale, con servizi da 6 e non da 4, con l'immondizia raccolta e non lasciata lì? L'arrivo di Vlad III di Valacchia?
Titolo: Re:Elezioni Sindaco di Roma
Inserito da: Thorin - 15 Ott 2021, 15:01
Io veramente non capisco cosa abbia nel cervello la gente per votare uno del genere.

E' il candidato di destra quindi quelli di destra lo votano.

Quell'altro è il candidato di sinistra, quindi quelli di sinistra lo votano.

Queste mi pare di capire sono le loro peculiarità principali, e me le devo pure fa' anda' bene domenica.
Titolo: Re:Elezioni Sindaco di Roma
Inserito da: pentiux - 15 Ott 2021, 15:26
Abbiamo.mandato via la Raggi, che con tutti i suoi giganteschi limiti è stata comunque il miglior sindaco degli ultimi 30 anni.
:rotfl2: :rotfl2: :rotfl2: :rotfl2: :rotfl2:
Titolo: Re:Elezioni Sindaco di Roma
Inserito da: jailbreak - 15 Ott 2021, 16:09
indubbiamente, ma se la gente non va a votare c'è il rischio che vince michetti, fate voi.
Classica affermazione italiota
Titolo: Re:Elezioni Sindaco di Roma
Inserito da: jailbreak - 15 Ott 2021, 16:16
E' il candidato di destra quindi quelli di destra lo votano.

Quell'altro è il candidato di sinistra, quindi quelli di sinistra lo votano.

Queste mi pare di capire sono le loro peculiarità principali, e me le devo pure fa' anda' bene domenica.
Guarda
conosco almeno 20 riommici di destra che non voteranno perché
“ ci mancherebbe solo un Sindaco laziale “
Titolo: Re:Elezioni Sindaco di Roma
Inserito da: TestaccioLaziale - 15 Ott 2021, 19:28
Classica affermazione italiota

la destra fascista votala te
Titolo: Re:Elezioni Sindaco di Roma
Inserito da: pentiux - 15 Ott 2021, 20:53
Radio radio.
Il tribuno di radio radio.
Regà, no vabbè. Il tribuno di radio radio.
Roba che byoblu è il Washington Post al confronto.
Non me ne faccio una ragione, il tribuno di radio radio che potrebbe diventare Sindaco di Roma.
Altro che Alemanno, un gigante al paragone, qui parliamo del tribuno di radio radio. Questa radio radio.

Fatevi un esame di coscienza.
Titolo: Re:Elezioni Sindaco di Roma
Inserito da: TestaccioLaziale - 15 Ott 2021, 22:02
Radio radio.
Il tribuno di radio radio.
Regà, no vabbè. Il tribuno di radio radio.
Roba che byoblu è il Washington Post al confronto.
Non me ne faccio una ragione, il tribuno di radio radio che potrebbe diventare Sindaco di Roma.
Altro che Alemanno, un gigante al paragone, qui parliamo del tribuno di radio radio. Questa radio radio.

Fatevi un esame di coscienza.

100%
Titolo: Re:Elezioni Sindaco di Roma
Inserito da: Biafra - 15 Ott 2021, 22:22
Radio radio.
Il tribuno di radio radio.
Regà, no vabbè. Il tribuno di radio radio.
Roba che byoblu è il Washington Post al confronto.
Non me ne faccio una ragione, il tribuno di radio radio che potrebbe diventare Sindaco di Roma.
Altro che Alemanno, un gigante al paragone, qui parliamo del tribuno di radio radio. Questa radio radio.

Fatevi un esame di coscienza.

Se avesse accannato quella radio di sciroccati al momento della candidature chiedendogli di non parlare più di lui, Michetti avrebbe vinto al primo turno oppure se la sarebbe giocata con ottime possibilità al secondo.

Gualtieri dovrebbe ringraziare il venditore-venditore di mortazze e diete miracolose e tutto l'imbarazzante circo di sciroccati di quella radio.

Stavolta sola-sola l'ha fatta grossa, non so quante amiche aziende vorranno più legarsi a una radio che sponsorizzando un candidato ne ha letteralmente distrutto l'immagine.
Lunga vita a Melli (e alla sua ironia) unico motivo per cui a volte la ascolto
Titolo: Re:Elezioni Sindaco di Roma
Inserito da: jailbreak - 16 Ott 2021, 07:46
la destra fascista votala te
io non voto...vota te
Titolo: Re:Elezioni Sindaco di Roma
Inserito da: TestaccioLaziale - 16 Ott 2021, 11:27
io non voto...vota te

bravo così fai pochi danni
Titolo: Re:Elezioni Sindaco di Roma
Inserito da: TestaccioLaziale - 16 Ott 2021, 12:06
https://roma.repubblica.it/cronaca/2021/10/16/news/roma_elezioni_michetti_su_radioradio_ma_perche_tra_i_soccorritori_di_rigopiano_c_era_gente_di_colore_-322454205/?ref=RHTP-BH-I0-P1-S1-T1

Roma elezioni, Michetti su RadioRadio: "Ma perché tra i soccorritori di Rigopiano c'era gente di colore?
Titolo: Re:Elezioni Sindaco di Roma
Inserito da: A.Nesta (c) - 16 Ott 2021, 13:46
https://roma.repubblica.it/cronaca/2021/10/16/news/roma_elezioni_michetti_su_radioradio_ma_perche_tra_i_soccorritori_di_rigopiano_c_era_gente_di_colore_-322454205/?ref=RHTP-BH-I0-P1-S1-T1

Roma elezioni, Michetti su RadioRadio: "Ma perché tra i soccorritori di Rigopiano c'era gente di colore?

Questo se supera anche solo il 5% è uno scandalo vero.
Con uno straccio di candidato decente di sinistra, sarebbe stato spazzato via alla velocità della luce.
Titolo: Re:Elezioni Sindaco di Roma
Inserito da: migdan - 16 Ott 2021, 13:58
Per i vecchissimi videogiocatori: Michetti somiglia a Pinky, il protagonista di Kings of Chicago della Cinemaware.
Titolo: Re:Elezioni Sindaco di Roma
Inserito da: mr_steed - 16 Ott 2021, 14:02
Per i vecchissimi videogiocatori: Michetti somiglia a Pinky, il protagonista di Kings of Chicago della Cinemaware.

Questo post mi fa sentire ancora più vdm...  :(

Solo io sul forum quando ho letto "Pinky" ho pensato al geniale personaggio ideato dal compianto Massimo Mattioli?

(https://i.postimg.cc/ZKTNwQF1/pinky-mattioli-maestri-fumetto-n-35.jpg) (https://postimages.org/)
Titolo: Re:Elezioni Sindaco di Roma
Inserito da: migdan - 16 Ott 2021, 14:05
Questo post mi fa sentire ancora più vdm...  :(

Solo io sul forum quando ho letto "Pinky" ho pensato al geniale personaggio ideato dal compianto Massimo Mattioli?

(https://i.postimg.cc/ZKTNwQF1/pinky-mattioli-maestri-fumetto-n-35.jpg) (https://postimages.org/)
No, ovviamente sono abbastanza VdM da conoscere e adorare anche quello (ma mai quanto Squeak the Mouse). Scusate l'OT.
Titolo: Re:Elezioni Sindaco di Roma
Inserito da: Brixton - 16 Ott 2021, 14:32
Radio radio.
Il tribuno di radio radio.
Regà, no vabbè. Il tribuno di radio radio.
Roba che byoblu è il Washington Post al confronto.
Non me ne faccio una ragione, il tribuno di radio radio che potrebbe diventare Sindaco di Roma.
Altro che Alemanno, un gigante al paragone, qui parliamo del tribuno di radio radio. Questa radio radio.

Fatevi un esame di coscienza.
Titolo: Re:Elezioni Sindaco di Roma
Inserito da: leomeddix - 16 Ott 2021, 14:36
Se dovesse perdere il ballottaggio, io Michetti lo utilizzerei come attrazione turistica: "A sinistra possiamo ammirare il Colosseo, a sinistra il Foro romano, più avanti Enrico Michetti col suo sofisticato e surreale umorismo".
E il PIL schizza in alto.
Titolo: Re:Elezioni Sindaco di Roma
Inserito da: TestaccioLaziale - 16 Ott 2021, 14:41
Questo se supera anche solo il 5% è uno scandalo vero.
Con uno straccio di candidato decente di sinistra, sarebbe stato spazzato via alla velocità della luce.

Bisogna andare a votare, c'è il rischio che vince pure quel .....
Titolo: Re:Elezioni Sindaco di Roma
Inserito da: migdan - 16 Ott 2021, 14:46
È triste constatare che nel 2021 al PD, anzi, al PD romano che ha fatto fuori Marino, pochi anni dopo l'ignobile gesto basti candidare un Gualtieri qualsiasi per riprendere il controllo di Roma, solo perché l'alternativa è (molto) peggiore. Ho dato molte volte il mio voto al PD, la maggior parte delle quali con lo spirito sopra descritto, domani sarà una in più.
Titolo: Re:Elezioni Sindaco di Roma
Inserito da: Thorin - 17 Ott 2021, 12:54
Ho votato alle 11:00 in un seggio semideserto e trattenendo i conati di vomito... Ma lo dovevo fare, il mio contributo per non avere questa destra al governo di Roma l'ho dovuto dare...
Titolo: Re:Elezioni Sindaco di Roma
Inserito da: radar - 18 Ott 2021, 15:09
Primo exit poll (il Messaggero)

(https://i.ibb.co/MD0ntJY/Cattura.jpg) (https://imgbb.com/)
Titolo: Re:Elezioni Sindaco di Roma
Inserito da: paolo71 - 18 Ott 2021, 15:39
2 candidati di una pochezza mai vista, ma michetti non potrebbe vincere nemmeno se votano solo i suoi parenti me sà...
Titolo: Re:Elezioni Sindaco di Roma
Inserito da: A.Nesta (c) - 18 Ott 2021, 15:47
Vittoria anti-zella,
ma la qualità dei nostri politici è veramente deprimente.
Titolo: Re:Elezioni Sindaco di Roma
Inserito da: Aquila1979 - 18 Ott 2021, 15:52
michetti non è fascista.
è incapace, privo di capacità, verboso, inconcludente.
ma non è una pornostar
Titolo: Re:Elezioni Sindaco di Roma
Inserito da: Thorin - 18 Ott 2021, 15:56
il mio michetti non è un fascista.
Sarà pure incapace, privo di capacità, verboso, inconcludente, un fascista,
ma vi assicuro che non è una pornostar!

Scusa, ho corretto.
Titolo: Re:Elezioni Sindaco di Roma
Inserito da: Aquila1979 - 18 Ott 2021, 15:57
Scusa, ho corretto.

hai ragione, domando perdono per la citazione sbagliata
Titolo: Re:Elezioni Sindaco di Roma
Inserito da: genesis - 18 Ott 2021, 16:58
Si scherza...

(https://i.ibb.co/JFtzHqN/Turone.jpg) (https://imgbb.com/)
Titolo: Re:Elezioni Sindaco di Roma
Inserito da: Sonni Boi - 18 Ott 2021, 17:43
Finalmente quelli che avevano cacciato Marino (pessimo per lo stadio, molto meno per tante altre cose) sono riusciti a prendersi la città, chiudendo il cerchio.

Riparte la giostra.
Titolo: Re:Elezioni Sindaco di Roma
Inserito da: carib - 19 Ott 2021, 10:19
michetti è tornato a casa


(https://i.ibb.co/6WBbLSq/246943298-4722003177810158-8928178393412165761-n.jpg)
Titolo: Re:Elezioni Sindaco di Roma
Inserito da: Maremma Laziale - 19 Ott 2021, 10:36
michetti è tornato a casa


(https://i.ibb.co/6WBbLSq/246943298-4722003177810158-8928178393412165761-n.jpg)

Giuro, da me gli stessi tombini stradali sono "brandizzati" Meloni  :)
Titolo: Re:Elezioni Sindaco di Roma
Inserito da: carib - 19 Ott 2021, 10:41
non ne dubito  :=))
Titolo: Re:Elezioni Sindaco di Roma
Inserito da: TestaccioLaziale - 19 Ott 2021, 10:55
Che botta per la destra, l'Italia è antifascista
Titolo: Re:Elezioni Sindaco di Roma
Inserito da: purple zack - 19 Ott 2021, 10:55
Finalmente quelli che avevano cacciato Marino (pessimo per lo stadio, molto meno per tante altre cose) sono riusciti a prendersi la città, chiudendo il cerchio.

Riparte la giostra.

è un po' meno lineare di così

molti della brigata traditrice stanno con renzi o si sono candidati con calenda.
alcuni non fanno proprio più politica.

ci sono anche molti mariniani nello staff di gualtieri. sicuramente mo' voleranno coltelli.
Titolo: Re:Elezioni Sindaco di Roma
Inserito da: FatDanny - 19 Ott 2021, 11:09
Che botta per la destra, l'Italia è antifascista

le grandi città.
e su candidati poco presentabili.
Alle nazionali è diverso.
Titolo: Re:Elezioni Sindaco di Roma
Inserito da: TestaccioLaziale - 19 Ott 2021, 11:20
le grandi città.
e su candidati poco presentabili.
Alle nazionali è diverso.

spero sempre che la gente torni a votare, io sono sicuro che il 50%+1 degli aventi diritto è di sinistra, si può e si deve tornare a vincere in ogni elezione.
Titolo: Re:Elezioni Sindaco di Roma
Inserito da: kelly slater - 19 Ott 2021, 11:31
le grandi città.
e su candidati poco presentabili.
Alle nazionali è diverso.

Concordo.
Tra l'altro a questo giro una buona metà dei voti ai 5stelle di 5 anni fa si sono trasformati in astensione.
Non è detto che su scala nazionale non vengano riassorbiti dalla destra.
Finora Draghi, anche grazie ai suoi poteri magici ( dossier sui baroni neri, morisi che pippa coi suoi amici rumeni, castellino che fa lo show alla sede della cgil indisturbato ) ha dato una severa lezione agli stolti salvini e meloni.
Ma, più strutturalmente, la ricetta economica dei due non è così dissimile dalla ricetta Draghi.
Le carte da giocare sono le solite: immigrazione, legge zan ( che guarda caso è sparita ), qualche abbaio contraddittorio sul green pass.
Dipende tutto molto dall'evoluzione ( o involuzione ) dei 5 stelle.
Conte leader è tanto simpatico, ma un altro partitino di centrosinistra appecoronato a Draghi a che serve?
Se fossi Di Battista lancerei un'opa sullo scontento serpeggiante: c'è un 20% che attualmente non è rappresentato, probabilmente non crede alla destra, ma potenzialmente darebbe il voto a qualcosa simile al m5s di lotta delle origini.

In quanto alla sinistra, beh: leu è draghi, e i partitini di sinistra-sinistra stendiamo un velo pietoso
Titolo: Re:Elezioni Sindaco di Roma
Inserito da: kelly slater - 19 Ott 2021, 11:42
Tornando a Roma fa riflettere il fatto che il municipio col reddito pro-capite più basso di tutta la città (VI ovvero Tor Bella Monaca), è l'unico dove ha vinto la destra, e ha vinto contro una candidata m5s.
Il centrosinistra non è neanche arrivato al ballottaggio.
Titolo: Re:Elezioni Sindaco di Roma
Inserito da: Laziostyle87 - 19 Ott 2021, 11:51
Io eviterei di trarne conclusioni nazionali. Ieri hanno votato circa 2 milioni di elettori. In Italia ce ne sono 50 milioni quasi credo...
Titolo: Re:Elezioni Sindaco di Roma
Inserito da: FatDanny - 19 Ott 2021, 12:13
per altro sentire Letta dire che non sono più il partito delle ZTL significa che ha fatto un analisi del voto degna di un alunno delle elementari.
Titolo: Re:Elezioni Sindaco di Roma
Inserito da: Precisione - 19 Ott 2021, 12:18
ROMA: FALCAO TELEFONA A GUALTIERI PER COMPLIMENTARSI DELLA VITTORIA

L'ex calciatore brasiliano Paolo Roberto FALCAO ha telefonato stamattina al neo sindaco di Roma Roberto Gualtieri per complimentarsi per la vittoria. I complimenti del già centrocampista romanista arrivano dopo quelli dell'ex presidente del Brasile Luis Inatio Lula da Silva che ieri si è congratulato con "l'amico" Gualtieri.
Titolo: Re:Elezioni Sindaco di Roma
Inserito da: kelly slater - 19 Ott 2021, 12:39
Gualtieri è raccomandato anche da Ada Colau.
Speriamo bene.
Se facesse anche solo un decimo di quello che è stato fatto a Barcellona sarebbe una specie di miracolo.
A Barcellona però non devi rendere conto a bettini e co.
Titolo: Re:Elezioni Sindaco di Roma
Inserito da: arturo - 19 Ott 2021, 17:23
Concordo.
Tra l'altro a questo giro una buona metà dei voti ai 5stelle di 5 anni fa si sono trasformati in astensione.
Non è detto che su scala nazionale non vengano riassorbiti dalla destra.
Finora Draghi, anche grazie ai suoi poteri magici ( dossier sui baroni neri, morisi che pippa coi suoi amici rumeni, castellino che fa lo show alla sede della cgil indisturbato ) ha dato una severa lezione agli stolti salvini e meloni.
Ma, più strutturalmente, la ricetta economica dei due non è così dissimile dalla ricetta Draghi.
Le carte da giocare sono le solite: immigrazione, legge zan ( che guarda caso è sparita ), qualche abbaio contraddittorio sul green pass.
Dipende tutto molto dall'evoluzione ( o involuzione ) dei 5 stelle.
Conte leader è tanto simpatico, ma un altro partitino di centrosinistra appecoronato a Draghi a che serve?
Se fossi Di Battista lancerei un'opa sullo scontento serpeggiante: c'è un 20% che attualmente non è rappresentato, probabilmente non crede alla destra, ma potenzialmente darebbe il voto a qualcosa simile al m5s di lotta delle origini.

In quanto alla sinistra, beh: leu è draghi, e i partitini di sinistra-sinistra stendiamo un velo pietoso
Analisi condivisibile anche se credo che ormai gli elettori delusi dai 5s tornino a non votare e non abbocchino più ai discorsi di Di Battista.
Titolo: Re:Elezioni Sindaco di Roma
Inserito da: pan - 19 Ott 2021, 18:18
alle nazionali sarà diverso sì, anche perché credo elettori forza italia hanno votato gualtieri invece di michetti.
Titolo: Re:Elezioni Sindaco di Roma
Inserito da: massirosa73 - 19 Ott 2021, 20:07
A mio avviso il cdx non vuole governare Roma, altrimenti non si spiega come abbia potuto presentare micetti, e prima ancora il palazzinaro di cui non ricordo il nome 
Purtroppo,  ahimè, governare Roma è quasi impossibile.  La Raggi si è Immolata ma chiunque altro avrebbe avuto gli stessi problemi.