Romanzo musicale

0 Utenti e 51 Visitatori stanno visualizzando questo topic.

Re:Romanzo musicale
« Risposta #200 il: 05 Ago 2023, 12:21 »
Che cosa straordinaria hai postato. :)
Di quale paese sei originario, se posso chiedere?

Il mio paese è Villa Scorciosa, provincia di Chieti, vicino alla bellissima Costa dei Trabocchi. E' un paese dalla storia un po' particolare: nel 1456 fu completamente distrutto da un terremoto, e pochi anni più tardi fu ripopolato da famiglie slave (per la precisione croate) le quali fuggivano dalle violenze dei Turchi che avevano invaso il territorio balcanico (e i Turchi non scherzavano mica: rubavano i bambini slavi per farne eunuchi di corte o soldati dell'Islam). Oggi la lingua e molte tradizioni di quei nostri antenati sono scomparse, rimangono però numerosi cognomi di origine croata.
Alla nostra tradizione slava appartiene un canto bellissimo (oggi conosciuto nella sua versione abruzzese) dal titolo Addije Addije amore. Il tema del canto è quello dell’abbandono delle proprie terre da parte di intere generazioni di uomini e donne per cercare fortuna altrove. Questo brano fu ripreso ed arrangiato in lingua italiana da Domenico Modugno ed Enrica Bonaccorti, che la fecero diventare Amara terra mia.
Ti mando allora la canzone originaria e poi, per farti un po' d'invidia, una immagine della Costa dei Trabocchi :)



Re:Romanzo musicale
« Risposta #201 il: 05 Ago 2023, 12:23 »
Errata corrige 1963 - prima parte
Alamein 1933
1963 - seconda parte
Il 25 maggio Aldo Moro è incaricato di formare il nuovo governo senza riuscirvi, poiché i contrasti tra democristiani e socialisti sono ancora accesi. Sarà Giovanni Leone a formare un governo monocolore (detto "governo ponte), ma Moro non si arrenderà e continuerà a porsi come mediatore.
3 giugno: il mondo si ferma davanti al Vaticano. Muore Giovanni XXIII. Si dice che nei tre giorni di preghiera precedenti la sua dipartita, i comunisti abbiano pregato più dei democristiani. Credo sia vero.
Chruscev invia le condoglianze e a Mosca la bandiera russa è a mezz'asta. Negli USA si riuniscono persone di ogni confessione, la bandiera dell'ONU è a mezz'asta. La scomodità del papa buono, infine, gli dà ragione, perché mette a lutto un mondo intero.
Il 21 giugno, la fumata bianca dichiara il nuovo vincitore. Sale al soglio papa Paolo VI.
E Ray Charles canta:
E la vita va avanti, nei cinema forse meno affollati, perché le magagne del "miracolo economico" in soli cinque anni sono già venute a galla.
Gli Italiani in sala guardano, tra gli altri: La parmigiana di Antonio Pietrangeli, Omicron di Ugo Gregoretti, La noia di Damiano Damiani, Le mani sulla città di Francesco Rosi e Il maestro di Vigevano di Elio Petri.
Viene invece ritirato dalle sale, a poche settimane dal suo rilascio, La rabbia di Pier Paolo Pasolini e Giovannino Guareschi, bollato come film reazionario. Vale la pena capirne la genesi.
In tv, Sergio Zavoli, realizza uno speciale sull'eccidio di Kindu, avvenuto in Congo l'11 novembre del 1961. Il servizio è contenuto in un numero del suo programma Diario di un cronista.
https://www.raiplay.it/video/2020/08/Diario-di-un-cronista--Kindu--Missione-di-pace-fcae13be-9af0-4396-8521-39d2c5355d49.html
La censura si abbatte anche su una canzone di Don Backy "La carità" perché descrive frati questuanti ballerini e ciò è reputato sconveniente. Anche "Cristina" di Don Jaime de Mora y Aragon fu censurata addirittura nel solo motivo musicale, poiché dedicata alla famigerata Cristina protagonista dello scandalo Profumo, che rovinò la reputazione del ministro britannico John Profumo e resta il più grande sex gate della storia del Regno Unito.
11 luglio: il governo Leone incassa la fiducia con 255 sì, 225 no e 119 astenuti.
Si torna al mare con meno speranze dell'anno precedente, ma nessuno può separare gli Italiani dalle sdraio:

E Fred Bongusto canta:
Fine seconda parte
Re:Romanzo musicale
« Risposta #202 il: 05 Ago 2023, 12:34 »
Il mio paese è Villa Scorciosa, provincia di Chieti, vicino alla bellissima Costa dei Trabocchi. E' un paese dalla storia un po' particolare: nel 1456 fu completamente distrutto da un terremoto, e pochi anni più tardi fu ripopolato da famiglie slave (per la precisione croate) le quali fuggivano dalle violenze dei Turchi che avevano invaso il territorio balcanico (e i Turchi non scherzavano mica: rubavano i bambini slavi per farne eunuchi di corte o soldati dell'Islam). Oggi la lingua e molte tradizioni di quei nostri antenati sono scomparse, rimangono però numerosi cognomi di origine croata.
Alla nostra tradizione slava appartiene un canto bellissimo (oggi conosciuto nella sua versione abruzzese) dal titolo Addije Addije amore. Il tema del canto è quello dell’abbandono delle proprie terre da parte di intere generazioni di uomini e donne per cercare fortuna altrove. Questo brano fu ripreso ed arrangiato in lingua italiana da Domenico Modugno ed Enrica Bonaccorti, che la fecero diventare Amara terra mia.
Ti mando allora la canzone originaria e poi, per farti un po' d'invidia, una immagine della Costa dei Trabocchi :)



Che meraviglia, li adoro.
Sull'emigrazione penso di poter capire. Avevo uno zio carissimo che se ne andò in Canada e sì, fece fortuna, ma ogni volta che tornava in Italia piangeva e baciava la terra. Aveva guadagnato un'altra forma di infelicità: il rimpianto. Era il fratello più piccolo di mio padre e ogni volta che si rivedevano, si abbracciavano e piangevano insieme. E mio padre era uno che non piangeva mai.
Grazie della condivisione.  :))

Offline Tarallo

*****
111509
Re:Romanzo musicale
« Risposta #203 il: 05 Ago 2023, 12:41 »
OT
Cioè in questo paese avete dei Modrić, dei Pulisić, dei Śutalo e dei Perišić?
EOT

Offline Quintino

*
1147
Re:Romanzo musicale
« Risposta #204 il: 05 Ago 2023, 12:45 »
Se non lo dice lui, lo dico io: Leo è un grande scrittore di storia, di usi, di antropologia, di etimologia, di religione, di economia ecc. Ha scritto un libro sul suo paese e sul circondario di più di 600 pagine che resta un caposaldo della cultura abruzzese. Il libro fu presentato quattro anni fa a Villa Scorciosa alla presenza delle autorità e di tutto il paese. Un volume che si esaurì in pochi giorni. Mi piace ricordare che io fui tra i presentatori del volume e di ciò mi onoro ancora. ;)
Detto ciò, perché la gente deve sapere chi è Leo e conoscere il suo spessore umano e la sua portata culturale, lo stesso  deve sapere che attendo e pretendo una sua telefonata.
Re:Romanzo musicale
« Risposta #205 il: 05 Ago 2023, 12:50 »
Si intuiva dall'amore e dalla profondità che emergono dai suoi racconti, ma grazie di averlo precisato perché non lo sapevo. Lo troverei un grande ugualmente, ma a questo punto voglio sapere tutto! :)
Re:Romanzo musicale
« Risposta #206 il: 05 Ago 2023, 12:52 »
Che meraviglia, li adoro.
Aveva guadagnato un'altra forma di infelicità: il rimpianto.

Parlo per me (come per tuo zio e per la maggior parte di coloro che emigrano):chi lascia la propria terra subisce una ferita che non potrà mai essere rimarginata. Si vive in terra "straniera" cercando sempre di ricostruire -in forma succedanea- la propria comunità originaria.
Se non lo dice lui, lo dico io: Leo è un grande scrittore di storia, di usi, di antropologia, di etimologia, di religione, di economia ecc. Ha scritto un libro sul suo paese e sul circondario di più di 600 pagine che resta un caposaldo della cultura abruzzese. Il libro fu presentato quattro anni fa a Villa Scorciosa alla presenza delle autorità e di tutto il paese. Un volume che si esaurì in pochi giorni. Mi piace ricordare che io fui tra i presentatori del volume e di ciò mi onoro ancora. ;)
Detto ciò, perché la gente deve sapere chi è Leo e conoscere il suo spessore umano e la sua portata culturale, lo stesso  deve sapere che attendo e pretendo una sua telefonata.

Fabio, ti voglio bene. Oggi ti chiamo, tacci de te.

Offline Tarallo

*****
111509
Re:Romanzo musicale
« Risposta #207 il: 05 Ago 2023, 12:55 »
Grandi.
Re:Romanzo musicale
« Risposta #208 il: 05 Ago 2023, 13:03 »
OT
Cioè in questo paese avete dei Modrić, dei Pulisić, dei Śutalo e dei Perišić?
EOT

Tu ce scherzi, ma il mio paesello è tato una fucina di grandi talenti, purtroppo non completamente espressi per colpa di un destino cinico e baro. Ed io mi onoro di aver siglato il gol della prima vittoria della AC Villa Scorciosa nel campionato di terza categoria. Altro che Modric e compagnia varia :)
Re:Romanzo musicale
« Risposta #209 il: 05 Ago 2023, 13:07 »
a questo punto voglio sapere tutto! :)

C'è poco da sapè, Fiammetta. Sono uno che nella vita ha fatto qualche cosa di buono ma anche tanti errori. Insomma, ho tutti i requisiti per aspirare alla saggezza :)

Offline Quintino

*
1147
Re:Romanzo musicale
« Risposta #210 il: 05 Ago 2023, 13:08 »
Prima di entrare nel merito di Leo uomo di cultura (ne tratterò in seguito, se egli lo permetterà), vi dico pure che è un cuoco di eccezionali capacità e che la sua amatriciana, a detta di tutti coloro che l'hanno assaggiata (dio solo sa quante volte ne ho usufruito nella sua casa di Villa Scorciosa!), è la migliore in assoluto.
Pure io ti voglio bene, tacci tua.
Re:Romanzo musicale
« Risposta #211 il: 05 Ago 2023, 13:10 »
C'è poco da sapè, Fiammetta. Sono uno che nella vita ha fatto qualche cosa di buono ma anche tanti errori. Insomma, ho tutti i requisiti per aspirare alla saggezza :)
Io ho fatto solo stronzate, mi sa. Anche le cose che ritenevo sacrosante, evidentemente le ho fatte proprio male. Dunque mi batti a mani basse sotto ogni punto di vista.  :))
Non scherzavo, sarai vittima di un interrogatorio.  :)
Re:Romanzo musicale
« Risposta #212 il: 05 Ago 2023, 13:12 »
vi dico pure che è un cuoco di eccezionali capacità e che la sua amatriciana, a detta di tutti coloro che l'hanno assaggiata (dio solo sa quante volte ne ho usufruito nella sua casa di Villa Scorciosa!), è la migliore in assoluto.

Sipperò... a Villa Scorciosa ancora attendono la tua pasta alla carbonara... :D

Offline Quintino

*
1147
Re:Romanzo musicale
« Risposta #213 il: 05 Ago 2023, 13:15 »
Ce vole tempo pe' la carbonara. Fare la carbonara implica che tu non fai l'amatriciana. E io so' steronzo ma non colleone;)
Re:Romanzo musicale
« Risposta #214 il: 05 Ago 2023, 13:18 »
Io ho fatto solo stronzate, mi sa. Anche le cose che ritenevo sacrosante, evidentemente le ho fatte proprio male. Dunque mi batti a mani basse sotto ogni punto di vista.  :))
Non scherzavo, sarai vittima di un interrogatorio.  :)

Sempre a disposizione, commissario Fiammetta. Ma parlerò solo in presenza di un avvocato 8)

 :D

Ce vole tempo pe' la carbonara. Fare la carbonara implica che tu non fai l'amatriciana. E io so' steronzo ma non colleone;)

E io faccio sciopero. Vedemo poi se non te metti a sbatte le ova e a daje de guanciale :^^
Re:Romanzo musicale
« Risposta #215 il: 05 Ago 2023, 14:17 »
Sempre a disposizione, commissario Fiammetta. Ma parlerò solo in presenza di un avvocato 8)

 :D

E io faccio sciopero. Vedemo poi se non te metti a sbatte le ova e a daje de guanciale :^^
Ok, ci conto.
Avviso ai naviganti: la terza parte conterrà due eccezioni. Vado a comporla.
Re:Romanzo musicale
« Risposta #216 il: 05 Ago 2023, 15:36 »
1963 - terza parte
28 agosto: Martin Luther King tiene il suo famoso discorso "I have a dream" a Washington, davanti al Lincoln Memorial.

A questo punto, voglio dedicare uno spazio solo alle donne.
Art. 1 della legge 9 febbraio 1963 n. 66: “La donna può accedere a tutte le cariche, professioni ed impieghi pubblici, compresa la Magistratura, nei vari ruoli, carriere e categorie, senza limitazione di mansioni e di svolgimento della carriera, salvi i requisiti stabiliti dalla legge”.
Dopo un iter tortuoso e grottesco che affonda le sue radici nella Costituente del 1946, finalmente le donne hanno l'accesso alla magistratura. Anche se Giovanni Leone terrà a sottolineare che: "Negli alti gradi della magistratura - però - dove bisogna arrivare alla rarefazione del tecnicismo, è da ritenere che solo gli uomini possano mantenere quell'equilibrio di preparazione che più corrisponde, per tradizione a queste funzioni".
Il primo concorso aperto alla partecipazione delle donne verrà bandito il 3 maggio 1963 e sarà vinto da otto donne, che entreranno in servizio il 5 aprile di due anni dopo: Letizia De Martino, Ada Lepore, Maria Gabriella Luccioli, Graziana Calcagno Pini, Raffaella D’Antonio, Annunziata Izzo, Giulia De Marco, Emilia Capelli.
A Londra si suicida la poetessa Sylvia Plath, mentre negli USA la pubblicazione del saggio La mistica della femminilità, di Betty Freidan, riaccende le aspirazioni del movimento femminista statunitense.
Intanto, in Russia, Valentina Tereskova è la prima donna inviata nello spazio a bordo del Vostok 6. Sarà ribattezzata "chaika" che significa gabbiano.

A ottobre di quest'anno, muore Edith Piaf:
9 ottobre: a Roma, in piazza Venezia, ha luogo una grande manifestazione sindacale che presto degenera in scontri aperti tra manifestanti e polizia. Tra auto incendiate, caroselli e barricate, si registrano centinaia di feriti e centinaia di arresti. 33 manifestanti andranno a processo e saranno condannati a due anni di carcere.
In piazza Statuto a Torino, infiltrati si insinuano in una manifestazione, provocando scontri e un caos totale. Ferruccio Parri accuserà i servizi segreti della SIFAR di essere gli esecutori di tale strategia di destabilizzazione delle piazze. Tali accuse cadranno, ma nel 1990 si apprenderà che effettivamente non fossero infondate.
5 novembre: si dimette il governo ponte di Giovanni Leone. Aldo Moro avrà l'incarico di formare il nuovo governo.
Il 22 novembre, a Dallas in Texas, viene assassinato il presidente degli USA John Fitzgerald Kennedy, in circostanze mai del tutto chiarite. Lee Oswald, arrestato per l'omicidio e dichiaratosi innocente, fu a sua volta ucciso due giorni dopo da Jack Ruby, gestore di un night club. JFK sarà sostituito dal vicepresidente Johnson.

Il 5 dicembre, Moro forma il primo governo di centrosinistra con sei ministri socialisti e Pietro Nenni vicepresidente. Le polemiche saranno asperrime, ma Moro riuscirà a incassare la fiducia della Camera il 17 dello stesso mese, con 350 sì (DC, PSI, PSDI, PRI), 230 no (PCI, PLI, MSI, PDIUM, più un isolato Pacciardi del PRI), 4 astenuti e 25 deputati socialisti che abbandonano l'aula. Verranno poi sospesi dal partito.
Al Senato si ripete più o meno la stessa scena, con 13 deputati socialisti che abbandonano l'aula e saranno poi sospesi dal partito. Moro incassa 173 sì e 111 no.
Il 31 dicembre, il Molise diventa la ventesima regione d'Italia.
Ora facciamo un passo indietro nel tempo.
Alle 22.39 del 9 ottobre accade qualcosa di talmente terribile, catastrofico e criminale da impedirmi perfino di introdurre l'argomento. Solo un nome:
VAJONT
Lascio ogni commento all'unica giornalista che dalle colonne de L'Unità, denunciò negli anni l'eventualità di una tragedia annunciata. Lei è Tina Merlin, montanara, cocciuta, partigiana, comunista, scrittrice e giornalista:

e a quel capolavoro di teatro civile, realizzato da Marco Paolini e Gabriele Vacis, narrato da Marco Paolini. Sono 2 ore e 40 di spettacolo, lo so è lungo, ma se non lo avete mai visto vi esorto a farlo. Si piange ma, la maggior parte delle volte, la verità fa piangere.
Fine terza parte
P.S. Il teatro avrà una sua appendice alla fine degli anni 60.


Offline Quintino

*
1147
Re:Romanzo musicale
« Risposta #217 il: 05 Ago 2023, 15:58 »
Non ho parole. Grazie Fiammetta.
Re:Romanzo musicale
« Risposta #218 il: 05 Ago 2023, 16:29 »
quel capolavoro di teatro civile, realizzato da Marco Paolini e Gabriele Vacis, narrato da Marco Paolini. Sono 2 ore e 40 di spettacolo, lo so è lungo, ma se non lo avete mai visto vi esorto a farlo. Si piange ma, la maggior parte delle volte, la verità fa piangere.

Grazie di tutto, Fiammetta, e grazie soprattutto per avere riproposto questo capolavoro di Paolini. L'ho già visto una volta, stasera me lo rivedrò perchè è troppo bello.
Re:Romanzo musicale
« Risposta #219 il: 05 Ago 2023, 20:23 »
Di niente Quintino, davvero. E' un piacere e un tormento.
Leo idem.
Lo spettacolo lo vidi quando lo diedero in tv, nel '97. Da allora l'ho rivisto tre volte ed è sempre lo stesso cazzotto al cuore. Una tragedia (annunciata e criminale) resta ciò che è, il tempo non può toglierle niente.
 

Powered by SMFPacks Alerts Pro Mod