Altro che Usain Bolt

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline cartesio

*****
18460
Altro che Usain Bolt
« il: 06 Ago 2012, 12:11 »
Correva sulla cenere (compressa), in corsia 1, rovinata dopo che ci avevano corso i 10.000, e non usava le sue scarpe. Se ne fece prestare un paio da un altro atleta allo stadio.
Guardate il distacco che ha dato al secondo.
10" 06 elettrico.

Poi guardate l'ultima frazione della 4x100, che vinse solo grazie a lui.




Re:Altro che Usain Bolt
« Risposta #1 il: 07 Ago 2012, 11:41 »

 :o :o :o  :o  :o :o :o

Offline Pag

*****
25237
Di tutto e di più
Re:Altro che Usain Bolt
« Risposta #2 il: 07 Ago 2012, 12:00 »
 :hail: :hail: :hail: :hail: :hail:

Online Tarallo

*****
83540
Re:Altro che Usain Bolt
« Risposta #3 il: 07 Ago 2012, 12:01 »
Sono paragonabili.

Fra loro e gli altri c'e' una differenza simile.

Non facciamo i soliti nostalgici, Usain Bolt e' qualcosa di stratosferico.

Offline Pag

*****
25237
Di tutto e di più
Re:Altro che Usain Bolt
« Risposta #4 il: 07 Ago 2012, 12:33 »
Sono paragonabili.



sicuramente lo sono.. ma sono però imparagonabili i mezzi disponibili per gli allenamenti.. magari uno così, con gli strumenti di oggi, a bolt che dava le piste... fermo restando che Bolt è un dio

Online Tarallo

*****
83540
Re:Altro che Usain Bolt
« Risposta #5 il: 07 Ago 2012, 12:35 »
sicuramente lo sono.. ma sono però imparagonabili i mezzi disponibili per gli allenamenti.. magari uno così, con gli strumenti di oggi, a bolt che dava le piste... fermo restando che Bolt è un dio

Paragona i tempi e hai la risposta. Questi paragoni non reggono MAI. Come Maradona e Pele, Federer e Sampras.
Sono una predita di tempo.

La realta' e' che nella sua epoca Bolt non ha nessuno che gli si avvicina. Se fosse possibile farlo, uno ci sarebbe, specialmente in un'epoca in cui dopo il boom economico non c'e' un ragazzino che non faccia sport.
Re:Altro che Usain Bolt
« Risposta #6 il: 07 Ago 2012, 13:40 »
Sono paragonabili.

Fra loro e gli altri c'e' una differenza simile.

Non facciamo i soliti nostalgici, Usain Bolt e' qualcosa di stratosferico.

E le differenze in 60 anni sono minime, tra gli uomini.

Offline Pag

*****
25237
Di tutto e di più
Re:Altro che Usain Bolt
« Risposta #7 il: 07 Ago 2012, 14:49 »
A Cartè, misà che gli stai sulle palle!!!


 :rotfl2: :rotfl2: :rotfl2: :rotfl2: :rotfl2:
Re:Altro che Usain Bolt
« Risposta #8 il: 07 Ago 2012, 18:30 »

Bisogna considerare anche la tecnologia. Ora è tutto più veloce, anche i cronometri.

Online robylele

*****
30943
Re:Altro che Usain Bolt
« Risposta #9 il: 08 Ago 2012, 10:45 »
A Cartè, misà che gli stai sulle palle!!!


 :rotfl2: :rotfl2: :rotfl2: :rotfl2: :rotfl2:

a me no!
Hayes oggi correrebbe in 9'' e 57, tiè..     :pp
Re:Altro che Usain Bolt
« Risposta #10 il: 20 Ago 2012, 15:49 »
Hanno calcolato che la boria di Bolt riesce a limare del 13% l'attrito con l'aria, regalando vari centesimi nel risultato finale...

Offline cartesio

*****
18460
Re:Altro che Usain Bolt
« Risposta #11 il: 23 Ago 2012, 08:29 »
Bob Hayes in gioventù frequenta la Matthew Gilbert High School a Jacksonville, in Florida, giocando nella squadra di football americano. Nel frattempo si dedica anche all'atletica leggera con ottimi risultati: stabilisce il record del mondo nelle 60 iarde con 5"9, abbattendo per primo la soglia dei sei secondi.

Insomma, questo passava il tempo a giocare a football, dedicandosi anche all'atletica nei momenti liberi. E si vede da come corre, guardate com'è scomposto. Dopo Tokio abbandona l'atletica e torna al suo vero mestiere.
Bolt è un esempio di stile, confrontatelo con Blake nelle due finali di Londra.
E pensate alla stranezza dell'avere tre giamaicani a i primi tre posti dei 100 metri. "Una scuola superiore"? "Metodi d'allenamento avanzati"? L'unico ad avere delle caratteristiche morfologiche straordinarie è Bolt, alto 1,90 e con frequenza passi da brevilineo. Gli altri sono dei "normali" velocisti come ne nascono a decine in USA e altrove.
Re:Altro che Usain Bolt
« Risposta #12 il: 24 Ago 2012, 12:14 »
sicuramente lo sono.. ma sono però imparagonabili i mezzi disponibili per gli allenamenti.. magari uno così, con gli strumenti di oggi, a bolt che dava le piste... fermo restando che Bolt è un dio
e Achille Piè Veloce che chance avrebbe ?

Offline cartesio

*****
18460
Re:Altro che Usain Bolt
« Risposta #13 il: 08 Set 2012, 18:16 »
Da http://www.treccani.it/enciclopedia/robert-lee-hayes_(Enciclopedia-dello-Sport)/

Hayes, Robert Lee (Bob)
Enciclopedia dello Sport (2004)
di Sandro Aquari
Hayes, Robert Lee (Bob)
USA • Jacksonville (Florida), 20 dicembre 1942-18 settembre 2002 • Specialità: Velocità
Questo velocista di colore è stato, nei 100 m, la risposta americana alla sconfitta subita ai Giochi di Roma 1960 per opera di Armin Hary; anzi, più che una risposta, un urlo gridato in faccia a tutto il mondo. La furiosa galoppata di Bob Hayes, sulla terra bagnata dalla pioggia dello stadio di Tokyo, resterà tra le più impressionanti esibizioni di velocità: in quella occasione fu soprannominato the bullet, "il proiettile". Vinse i 100 m in 10″ ‒ eguagliando il primato mondiale ‒ tempo che il cronometraggio automatico lesse come 10,05″. In semifinale, aiutato dal vento, aveva corso in 9,9″ (9,91″), come già gli era accaduto l'anno prima. Destò ancora più impressione la sua ultima frazione della 4x100 m: dopo aver ricevuto il bastone dai compagni in quinta posizione, tagliò il traguardo con 3 m di vantaggio sulla Polonia e con un record del mondo a 39″; corse i 100 m lanciati tra gli 8,6″ e gli 8,9″. Era arrivato a Tokyo con 48 vittorie di fila tra 100 m e 100 yards e su questa ultima distanza era stato il primo a correre, nel 1963, in 9,1″. Dopo Tokyo tornò da professionista alla sua grande passione, il football americano: giocò dieci anni con i Dallas Cowboys e una stagione con i San Francisco 49ers, nel 1971 vinse anche il Superbowl. Poi la sua vita prese la strada sbagliata: due matrimoni falliti, l'alcol, la droga, che nel 1978 lo portò dieci mesi in prigione, e infine la lotta senza speranza contro un male incurabile.


Bolt è molto più belo da vedere, come stile. Ma Hayes è una forza della natura scatenata.

Offline cartesio

*****
18460
Re:Altro che Usain Bolt
« Risposta #14 il: 08 Set 2012, 20:43 »
Da http://www.ilmessaggero.it/rubricaolimpiadi/bolt_record_velocit_olimpiadi/notizie/213782.shtml

I tempi ufficiali delle quattro frazioni non sono disponibili, ma già in passato Bolt era stato manualmente cronomentrato in staffetta con tempi intorno ai 9 secondi. Addirittura 8”79 nel 2010. E probabilmente, considerando i i “personal best” dei suoi compagni di staffetta, anche l’altra sera Jet Bolt dovrebbe essere sceso sotto i nove secondi sui 100 metri lanciati. Vale a dire più veloce di 40 chilometri all’ora, forse a un soffio dai 41.
Re:Altro che Usain Bolt
« Risposta #15 il: 13 Set 2012, 10:49 »
Concordo con chi dice che ogni epoca ha il suo eroe, però nel 1964 sulla terra bagnata 10:00 è un risultato oggettivamente straordinario.

Offline anto70

*****
2794
Re:Altro che Usain Bolt
« Risposta #16 il: 13 Set 2012, 10:59 »
Se il 10"06 di Hayes è automatico, come mi sembra di aver letto, è un 10"20 elettrico, più o meno.

Offline Nanni

*****
6709
Re:Altro che Usain Bolt
« Risposta #17 il: 11 Ott 2012, 14:38 »
La barriera dei 10" fu abbattuta da Jim Hines a Mexico, quattro anni dopo. In altura quindi e col seppur primordiale tartan al posto della cenere o terra pressata sotto i piedi.

C'è da dire poi che, dopo Hines, sotto quella barriera non ci andò più nessuno per quasi quindici anni, fino all'avvento di Carl Lewis, Calvin Smith, Ben Johnson e compagnia. E quella era già, senz'altro un'altra atletica.

Paragonare Hayes a Bolt in termini assoluti ha poco senso. Come paragonare Nuvolari a Villeneuve, o Pelè a Messi, o Bartali a Cadel Evans. Certo, contestualizzandoli, ognuno nella sua pista con i suoi sette migliori competitori contemportanei accanto, il paragone si può fare. E Hayes era superiore come è superiore Bolt, oggi.

La differenza (ma qui entrano in gioco allenamento, alimentazione, struttura intellettuale e "sociale", etc.) è che Bolt è "durato" due Olimpiadi e forse arriverà dominando anche alla terza. Bob Hayes "cambiò lavoro" subito (sicuramente perchè con la corsa a piedi non si guadagnava una lira...)

Offline cartesio

*****
18460
Re:Altro che Usain Bolt
« Risposta #18 il: 06 Mar 2013, 11:52 »
Su youtube è comparso un filmato di qualità superiore a quello che avevo trovato tempo fa. Al minuto 3:00 inizia un bel ralenti.


 

Powered by SMFPacks Alerts Pro Mod