Lazio.net Community

Sport => Altri Sport => Topic aperto da: JoeStrummer - 30 Ott 2014, 12:29

Titolo: NBA 2014/2015
Inserito da: JoeStrummer - 30 Ott 2014, 12:29
Colgo l'invito di Zoppo...

Apro un nuovo Topic sulla stagione NBA 2014/2015.

Ho sempre sognato di farlo!!!! :D
Titolo: Re:NBA 2014/2015
Inserito da: Zoppo - 30 Ott 2014, 12:32
Bravo.

Randle fuori tutta la stagione.
I Lakers ad oggi hanno lo stesso interesse degli Atlanta Hawks.
Titolo: Re:NBA 2014/2015
Inserito da: JoeStrummer - 30 Ott 2014, 12:36

Quest'anno ad Ovest mi intriga molto Golden State, a Est vedo bene Chicago...
Titolo: Re:NBA 2014/2015
Inserito da: Splash - 30 Ott 2014, 12:40
Twolves, Jazz, Cavs, Bulls, Suns, Pelicans e Heat interessantissimi per motivi diversi. Io tifo per le prime due.
Con la squadra costruita dai Thunder mi sa che Durant saluta appena ne ha la possilibita` (credo tra 2 anni).

Le favorite abbastanza scontate sono Bulls e Cavs ad est e Spurs ad ovest, con i Warriors improbabili outsider.
Titolo: Re:NBA 2014/2015
Inserito da: JoeStrummer - 30 Ott 2014, 12:43
Twolves, Jazz, Cavs, Bulls, Suns, Pelicans e Heat interessantissimi per motivi diversi. Io tifo per le prime due.
Con la squadra costruita dai Thunder mi sa che Durant saluta appena ne ha la possilibita` (credo tra 2 anni).

Le favorite abbastanza scontate sono Bulls e Cavs ad est e Spurs ad ovest, con i Warriors improbabili outsider.

Portland...

io non sottovaluterei Portland.
Titolo: Re:NBA 2014/2015
Inserito da: Sonni Boi - 30 Ott 2014, 12:44
Quest'anno stò in lutto perchè dovrò seguirlo molto poco visto che, causa trasferimento, non ho più Sky.
Per ora si può solo dire che i Lakers hanno dovuto abbandonare l'unico motivo d'interesse verso di loro...

Mai avuto Sky, eppure seguo la NBA come un ossesso da quando ero bambino.
Basta avere le dritte giuste  8)


Twolves, Jazz, Cavs, Bulls, Suns, Pelicans e Heat interessantissimi per motivi diversi. Io tifo per le prime due.
Con la squadra costruita dai Thunder mi sa che Durant saluta appena ne ha la possilibita` (credo tra 2 anni).

Le favorite abbastanza scontate sono Bulls e Cavs ad est e Spurs ad ovest, con i Warriors improbabili outsider.


Jazz che faranno la solita vittoria da 25W e poco altro. Devono assolutamente scambiare uno fra Kanter e Favors, palesemente incompatibili fra loro.

Pelicans con una front line difensivamente spaventosa, ma troppo corti nelle rotazioni e col grande equivoco della coesistenza tra Gordon e Evans (peraltro spesso rotti).

A me i Thunder, infortuni permettendo, piacciono.
Anzi, ve faccio subito il mio pronostico: se non si romperà nessuno dei migliori, quest'anno il titolo è roba loro.
Titolo: Re:NBA 2014/2015
Inserito da: Zoppo - 30 Ott 2014, 12:48
Vabbè.
A Est sono due squadre...
Spero nei Bulls.

Ad ovest ci sono gli Spurs seguiti dai soliti Thunder e Clippers.
I Warriors sono forti, belli da vedere, ma prevedo il superamento del primo turno. Più di quello no, nonostante Curry...

Tifo Spurs e spero nella netta crescita dei Suns. Insieme ai speroni i più belli da vedere, con quattro gemelli poi...
Titolo: Re:NBA 2014/2015
Inserito da: Nesta idolo - 30 Ott 2014, 13:14
Bravo.

Randle fuori tutta la stagione.
I Lakers ad oggi hanno lo stesso interesse degli Atlanta Hawks.
:( Che sfiga cazzo :x adesso capisco l'acquisto di Boozer. Forza lacustri!
Titolo: Re:NBA 2014/2015
Inserito da: Splash - 30 Ott 2014, 14:31
Jazz che faranno la solita vittoria da 25W e poco altro. Devono assolutamente scambiare uno fra Kanter e Favors, palesemente incompatibili fra loro.

Pelicans con una front line difensivamente spaventosa, ma troppo corti nelle rotazioni e col grande equivoco della coesistenza tra Gordon e Evans (peraltro spesso rotti).

A me i Thunder, infortuni permettendo, piacciono.
Anzi, ve faccio subito il mio pronostico: se non si romperà nessuno dei migliori, quest'anno il titolo è roba loro.
Vedremo, secondo me i Jazz rischiano di giocarsi i PO (non centrandoli).
I Thunder invece mi sa che escono al primo turno se non hanno un matchup favorevole : si dovrebbero chiamare gli Durant Thunder. Ieri Westbrook ha distrutto Lillard e hanno perso di 20.
Titolo: Re:NBA 2014/2015
Inserito da: vaz - 30 Ott 2014, 15:54
Finale Clippers-Bulls, augh
MVP - Davis col cuore, verosimilmente vedo CP3
Rookie - Wiggins

A est sono veramente 2 squadre, se dereckone torna sui suoi livelli sono fortissimi. ieri grande prova.

Ad ovest solito marasma: i Thunder li vedo la solita incompiuta, gli Spurs sembrano il bayern, ce devi fa sempre i conti. LAL squadra-de-pippe, Clippers fortissimi e cazzuti. Mi intrigano Rockets e Warriors. curioso di vedere Gallo post-infortunio, mi dispiace per Datome che giocherà pochino.



I love this game
Titolo: Re:NBA 2014/2015
Inserito da: Sonni Boi - 30 Ott 2014, 16:02
I Thunder invece mi sa che escono al primo turno se non hanno un matchup favorevole : si dovrebbero chiamare gli Durant Thunder. Ieri Westbrook ha distrutto Lillard e hanno perso di 20.

Vabbè ma stavano senza mezza squadra.

Comunque a chi interessassero stratagemmi per seguire "da vicino" la NBA senza sborsare denari mi mandasse un pvt (leggasi download sicuri di partite in lingua originale).
Titolo: Re:NBA 2014/2015
Inserito da: Zoppo - 30 Ott 2014, 16:14
:( Che sfiga cazzo :x adesso capisco l'acquisto di Boozer. Forza lacustri!

L'acquisto di Boozer non aveva senso prima, non ha senso nemmeno adesso...

MH pendo dalle tue labbra...
Pvt, telefonata, lettera, piccione viaggiatore...va bene qualsiasi cosa...
Titolo: Re:NBA 2014/2015
Inserito da: giggio - 30 Ott 2014, 18:53
C'é un sito fantastico di un grande che mette partite in torrent, oltre al classico forum di rojadirecta; cioè puoi anche mandargli un mess privato facendo una richiesta e risponde subito; per chi non lo conosce mando un pvt

Inviato dal mio GT-I9105P utilizzando Tapatalk

Titolo: Re:NBA 2014/2015
Inserito da: JoeStrummer - 31 Ott 2014, 10:44
Nella notte scherzetto dei Knicks di 'Melo a Lebron...
OKC sfigatissima perde contro i Clippers e deve rinunciare anche Wbrook per un frattura alla mano!
Titolo: Re:NBA 2014/2015
Inserito da: Zoppo - 31 Ott 2014, 10:59
Nella notte scherzetto dei Knicks di 'Melo a Lebron...
OKC sfigatissima perde contro i Clippers e deve rinunciare anche Wbrook per un frattura alla mano!

Per OKC adesso è dura. Devono perdere meno partite possibili. Il rischio di scivolare in basso nella WC è molto alto, anche a causa del livello spaventoso della suddetta conference...
Dovrei vedere il calendario...

Titolo: Re:NBA 2014/2015
Inserito da: crb66 - 31 Ott 2014, 16:56
anch'io sono privato. di tutto. Please, please, please. Intanto, per chi lo segue, è iniziato anche il campionato di serie D. Lo so che è in contemporanea con i Clippers, ma lo spettacolo è garantito lo stesso (da +21 a -1 la nostra prima).  :beer: :beer: :beer:
Titolo: Re:NBA 2014/2015
Inserito da: Splash - 01 Nov 2014, 15:21
Bellissime partite ieri, con i Cavs che trovano la prima vittoria stagionale a Chicago dopo 1 OT.
Sorpresa della partita probabilmente Tristan Thompson con i suoi 12 rimbalzi offensivi (con 1 solo rimbalzo difensivo) contro uno dei migliori frontcourt della Lega in quanto ai rimbalzi e tagliafuori.
Vittoria dei Suns sui Spurs, forse non troppo sorprendente quanto il fatto che hanno rimontato e chiuso la partita con ben 3 PG in campo (la famosa Hydra) e uno dei gemelli Morris ed il sophomore Alex Len, che se non s'infortuna rischia di rubare il posto a Plumlee.

Ieri era pure la deadline per quanto riguarda i rinnovi : Klay Thompson si ritrova con un quinquennale al massimo salariale (70mln) , contratti di 4 anni per Rubio (56mln) e Alec Burks (44mln).
Non hanno rinnovato e quindi saranno RFA a fine stagione Kawhi Leonard (che voleva il massimo salariale) e Jimmy Butler, cosi come Tobias Harris (i Magic non ci puntano) e Tristan Thompson (mancato accordo).

Edit: chiedo scusa per i spoiler, ma se aprite il topic a quest'ora senza aver visto la registrazione la colpa è vostra :DD
Titolo: Re:NBA 2014/2015
Inserito da: DiegoFuser - 02 Nov 2014, 00:19
C'é un sito fantastico di un grande che mette partite in torrent, oltre al classico forum di rojadirecta; cioè puoi anche mandargli un mess privato facendo una richiesta e risponde subito; per chi non lo conosce mando un pvt

Inviato dal mio GT-I9105P utilizzando Tapatalk

Potresti mandarmi un privato con il nome di questo sito. Mi sono trasferito in Austria senza Sky, ergo sono mooolto interessato al soggetto!
Titolo: Re:NBA 2014/2015
Inserito da: JoeStrummer - 03 Nov 2014, 10:28
Altra nottata interessante in Nba...

Clips molto male in casa con Sacramento, squadra sfilacciata molto lontana dall'idea di gioco del Doc...

Miami corre, anche un pò inaspettatamente.

Golden State continua a stupire anche grazie ad uno dei miei giocatori preferiti, Klay Thompson.

'Melo ancora sugli scudi, supera quota 20.000 pts in carriera!( sesto più giovane di sempre, non male davvero)
Titolo: Re:NBA 2014/2015
Inserito da: pantalazio - 03 Nov 2014, 10:33
C'é un sito fantastico di un grande che mette partite in torrent, oltre al classico forum di rojadirecta; cioè puoi anche mandargli un mess privato facendo una richiesta e risponde subito; per chi non lo conosce mando un pvt

Inviato dal mio GT-I9105P utilizzando Tapatalk

Grazie anche a me pvt  ;)
Titolo: Re:NBA 2014/2015
Inserito da: Sledgehammer - 05 Nov 2014, 11:47
James ha perso 10 kg di muscoli sembra un altro.
Comunque ad ovest c'è il panico
Titolo: Re:NBA 2014/2015
Inserito da: vaz - 05 Nov 2014, 13:35
i kings  :o
Titolo: Re:NBA 2014/2015
Inserito da: JoeStrummer - 07 Nov 2014, 13:57
Houston sugli scudi.
Titolo: Re:NBA 2014/2015
Inserito da: Nesta idolo - 11 Nov 2014, 00:17
Vista la prima vittoria dei LAL in questa stagione. Avevo buone sensazioni ma non mi aspettavo un secondo tempo di quell'intensità difensiva. La palla a spicchi ha avuto una discreta circolazione offensiva, molto più fluida, riapetto ai primi due quarti veramente orrendi. Boozer e Lin sugli scudi in attacco, buonissima prova di Kobe ma le vere sorprese sono state in primis Ed Davis, e poi Price. Ho visto dei Lakers più solidi e determinati, speriamo possa essere una svolta positiva della stagione, avendo bene in testa ovviamente i limiti evidenti di questo roster, privo ancora comunque di elementi importanti nello scacchiere di Byron Scott.
Titolo: Re:NBA 2014/2015
Inserito da: Zoppo - 11 Nov 2014, 00:29
Vista la prima vittoria dei LAL in questa stagione. Avevo buone sensazioni ma non mi aspettavo un secondo tempo di quell'intensità difensiva. La palla a spicchi ha avuto una discreta circolazione offensiva, molto più fluida, riapetto ai primi due quarti veramente orrendi. Boozer e Lin sugli scudi in attacco, buonissima prova di Kobe ma le vere sorprese sono state in primis Ed Davis, e poi Price. Ho visto dei Lakers più solidi e determinati, speriamo possa essere una svolta positiva della stagione, avendo bene in testa ovviamente i limiti evidenti di questo roster, privo ancora comunque di elementi importanti nello scacchiere di Byron Scott.

Ma 'ndo vanno i Lakers?!?
So morti...

Nun ce spera troppo...
Titolo: Re:NBA 2014/2015
Inserito da: Nesta idolo - 11 Nov 2014, 15:19
Ma 'ndo vanno i Lakers?!?
So morti...

Nun ce spera troppo...
Infatti non ci spero molto, sono realista.
Titolo: Re:NBA 2014/2015
Inserito da: JoeStrummer - 12 Nov 2014, 09:52
Nowitsky ha superato stanotte Hakeem "The Dream" Olajuwon come miglior marcatore straniero della storia della NBA, piazzandosi al 9° posto nella classifica dei marcatori all-time.

Complimenti WunderDirk!

Titolo: Re:NBA 2014/2015
Inserito da: Zoppo - 12 Nov 2014, 11:24
Fenomeno.

Per ora, il più forte europeo di sempre...
Anche più di Parker...
Titolo: Re:NBA 2014/2015
Inserito da: Sledgehammer - 12 Nov 2014, 11:34
stamani GSW-SAS, questi SAS sembrano immortali un piacere vederli giocare.
Tony Parker imprendibile
Titolo: Re:NBA 2014/2015
Inserito da: vaz - 12 Nov 2014, 12:02
WunderDirk è un grandissimo.
IMHO gli ha detto un po' male, avrebbe potuto vincere molto di più
Titolo: Re:NBA 2014/2015
Inserito da: Sbracchiosauro - 13 Nov 2014, 01:47
IMHO gli ha detto un po' male, avrebbe potuto vincere molto di più

tipo il capitano
più o meno
Titolo: Re:NBA 2014/2015
Inserito da: vaz - 13 Nov 2014, 08:29
:lol:

in realtà lui avrebbe sempre voluto giocare col cappetano
Titolo: Re:NBA 2014/2015
Inserito da: Sonni Boi - 13 Nov 2014, 12:26
Nowitsky ha superato stanotte Hakeem "The Dream" Olajuwon come miglior marcatore straniero della storia della NBA, piazzandosi al 9° posto nella classifica dei marcatori all-time.

Complimenti WunderDirk!

Chiii??  :beer:

Comunque il tedesco è uno fra i 5 giocatori che più hanno influito nell'evoluzione del gioco, nella storia.
Semplicemente fenomenale.
Titolo: Re:NBA 2014/2015
Inserito da: giggio - 23 Nov 2014, 20:45
Beh non commentate più?  Su che mi fa piacere leggervi
Titolo: Re:NBA 2014/2015
Inserito da: crb66 - 23 Nov 2014, 23:56
stasera vinto di uno contro la prima in classifica e strafavorita nel girone. Che devo commentà? Solo alcoooooooollllll    :D :D :D :D :D :D :D




Tanto le partite vere di là iniziano tra qualche mese...
Titolo: Re:NBA 2014/2015
Inserito da: vaz - 27 Nov 2014, 09:23
Messina sostituisce Coach Pop (fuori per problemi di salute) e porta alla vittoria gli Spurs. daje coach!
Frattanto, Steph Curry gioca da fuorilegge.
Titolo: Re:NBA 2014/2015
Inserito da: Zoppo - 27 Nov 2014, 09:46
Messina sostituisce Coach Pop (fuori per problemi di salute) e porta alla vittoria gli Spurs. daje coach!
Frattanto, Steph Curry gioca da fuorilegge.

Vabbe Messina stà prendendo le misure. Pochi anni e diventa sua...

Steph (e anche Klay)... :o
Titolo: Re:NBA 2014/2015
Inserito da: vaz - 27 Nov 2014, 09:49
mvp mvp

(con antonio davis)
Titolo: Re:NBA 2014/2015
Inserito da: crb66 - 27 Nov 2014, 11:13
La prima panca NBA di un allenatore non nato in Usa, e non è neanche così casuale perché si sapeva che coachPop avrebbe potuto saltare qualche gara durante l'anno. Al momento non vedo nulla sui siti di informazione. Perdiamo pure questa opportunità per far vedere che questo sport in Italia esiste e ha alcune professionalità al top mondiale...
Tanto fa notizia solo il Poz (che adoro) quando si strappa la camicia o quando parla di gnagna in conferenza stampa  :)
Titolo: Re:NBA 2014/2015
Inserito da: Zoppo - 27 Nov 2014, 12:42
Tanto fa notizia solo il Poz (che adoro) quando si strappa la camicia o quando parla di gnagna in conferenza stampa  :)

Il Poz è un grande. Tra l'altro Varese è una squadraccia...

Comunque la medicrità del giornalismo italiano si vede in ogni singolo ambito...
Titolo: Re:NBA 2014/2015
Inserito da: Splash - 30 Nov 2014, 14:18
I Cavs iniziano a girare, anche se hanno avuto delle partite facili. Continuano ad avere una panca ridicola, pero'...
Houston sta facendo cose incredibili giocando quasi sempre senza Howard (che per come sono costruiti i Rockets è metà squadra, l'altra metà è Harden).
Grande rientro di Westbrook con gli OKC che tentano la risalita; Phoenix in una minicrisi; DeRozan out per qualche settimana; record di sconfitte per i 67ers ; Charlotte che fa ridere dopo il grande acquisto di Stephenson.
Titolo: Re:NBA 2014/2015
Inserito da: JoeStrummer - 02 Dic 2014, 09:23
Belinelli nella "top Five" della notte NBA con una schiacciata mostruosa!!!

http://www.nba.com/?16 (http://www.nba.com/?16)
Titolo: Re:NBA 2014/2015
Inserito da: Nesta idolo - 04 Dic 2014, 13:08
Belinelli nella "top Five" della notte NBA con una schiacciata mostruosa!!!

http://video.gazzetta.it/dunk-of-the-night-marco-belinelli/7d919fbc-79f8-11e4-9c07-1060dae73265 (http://video.gazzetta.it/dunk-of-the-night-marco-belinelli/7d919fbc-79f8-11e4-9c07-1060dae73265)
"Mama mia"!
Titolo: Re:NBA 2014/2015
Inserito da: Nesta idolo - 09 Dic 2014, 14:21
http://network.yardbarker.com/nba/article_external/when_belinelli_nails_a_three_spurs_bench_rubs_their_bellies/17863148?linksrc=story_sitewide_bloguin_footer_head_17863148 (http://network.yardbarker.com/nba/article_external/when_belinelli_nails_a_three_spurs_bench_rubs_their_bellies/17863148?linksrc=story_sitewide_bloguin_footer_head_17863148) Ahah :DD
Titolo: Re:NBA 2014/2015
Inserito da: Sledgehammer - 17 Dic 2014, 16:52
A John Wall tutta la mia ammirazione e riconoscenza.
Titolo: Re:NBA 2014/2015
Inserito da: Splash - 19 Dic 2014, 09:52
Rajon Rondo ai Mavs, che diventano solidissimi ed entrano nella corsa per il titolo. Forse gli manca qualcosa in panca, ma non si puo` avere tutto, considerando lo starting unit.
Titolo: Re:NBA 2014/2015
Inserito da: Sbracchiosauro - 19 Dic 2014, 10:51
a me rondo fa cagare
così, ci tenevo a dirlo
una pg, o un play der dirlo all'europea, deve avere il tiro
non dico per forza alla curry, ma manco uno battezzabile con continuità
io sfioravo il 50% da 3, dovevo dichiararmi eligibile al draft
Titolo: Re:NBA 2014/2015
Inserito da: Nesta idolo - 23 Dic 2014, 17:52
Not bad
Titolo: Re:NBA 2014/2015
Inserito da: Splash - 26 Dic 2014, 16:50
Josh Smith ai Rockets, Varejao fuori per la stagione (ma come hanno fatto a rifirmarlo per 3 anni? credo abbia saltato 144 partite nelle ultime 5 stagioni).
Titolo: Re:NBA 2014/2015
Inserito da: Sledgehammer - 26 Dic 2014, 18:33
stanotte Miami ha vinto in casa contro Cleveland senza Bosh.
Cleveland deve ancora trovare la quadra specie in difesa. Strepitosa OKL contro SA
Titolo: Re:NBA 2014/2015
Inserito da: crb66 - 26 Dic 2014, 19:33
Mah, strepitosa è un po' troppo. Spurs molto, molto calmi, quasi narcotizzati. Qualche sprazzo del loro attacco, qualche iniziativa di Parker (Belinelli si sarà preso 3 tiri in tutta la partita) ma nel secondo tempo hanno subito l'aggressività di quel teppista di Westbrook, mentre sottocanestro un bianco (con i baffi alla markspitz) lo hanno fatto diventà Jabbar. Molto bella qualche giorno fa SA-MEM (quella dei 3 supplementari). Le altre non so, perché ci ho aggiunto sopra un paio di partite Ncaa, così a sgrassare... :D
Titolo: Re:NBA 2014/2015
Inserito da: Sledgehammer - 28 Dic 2014, 15:38
Mah, strepitosa è un po' troppo. Spurs molto, molto calmi, quasi narcotizzati. Qualche sprazzo del loro attacco, qualche iniziativa di Parker (Belinelli si sarà preso 3 tiri in tutta la partita) ma nel secondo tempo hanno subito l'aggressività di quel teppista di Westbrook, mentre sottocanestro un bianco (con i baffi alla markspitz) lo hanno fatto diventà Jabbar. Molto bella qualche giorno fa SA-MEM (quella dei 3 supplementari). Le altre non so, perché ci ho aggiunto sopra un paio di partite Ncaa, così a sgrassare... :D
Strepitosa perché senza KD
Titolo: Re:NBA 2014/2015
Inserito da: crb66 - 06 Gen 2015, 23:43
Appena vista GS-OKC. E' durata un quarto, il primo. Da vedere, consigliatissimo. Dopo una finta di Curry mi sono ritrovato dal divano al tinello... Un piacere per gli occhi. Come diceva Dan, un Baryshnikov del basket. E poi si divertono. Sono quasi tutte guardie, sanno giocare e si trovano anche senza guardarsi. Ma per la vittoria finale ad oggi dico Dallas, solidissima sui due lati del campo e altrettanto vivace in attacco. Cheers :D
Titolo: Re:NBA 2014/2015
Inserito da: Nesta idolo - 09 Gen 2015, 16:29
Eccolo Steph, che giocatore


Mi ha strappato un sorriso questo saluto  :lol:

Titolo: Re:NBA 2014/2015
Inserito da: Wallace - 09 Gen 2015, 18:15
Eccolo Steph, che giocatore


Mi ha strappato un sorriso questo saluto  :lol:


Grandissimo giocatore...uno dei migliori in assoluto.
Titolo: Re:NBA 2014/2015
Inserito da: CodyAnderson - 15 Gen 2015, 16:08

ogni tanto mi connetto ad un forum di tifosi dei Knicks e mi diverto troppo ultimamente perché veramente la prendono con ironia e ci si divertono pure sulle disgrazie che hanno. L'altro giorno si parlava del buon impatto di Early in queste ultime partite visto che oramai è chiara la strategia di Tanking totale e quindi si fa giocare tanto tempo ai rookie sperando di valorizzarli o almeno avere dei backup pronti nel caso riuscissero a ricostruire una buona squadra. Un utente faceva notare che Early stava giocando solo il garbage time, l'altro gli spiegava che in realtà era nelle prime riserve, alla fine entrambi concordavano che stava giocando solo garbage time semplicemente perche' verso metà/fine primo quarto (quando in genere ci sono i primi cambi ed entrano le prime riserve) le partite dei knicks sono già ampiamente in garbage time ...
Titolo: Re:NBA 2014/2015
Inserito da: Zoppo - 16 Gen 2015, 11:47
Giudizio su questi Cavs?
Voglio prima sentire voi...


Quest'anno se continua così ci saronno dei playoff da paura...
Titolo: Re:NBA 2014/2015
Inserito da: CodyAnderson - 17 Gen 2015, 14:26
Giudizio su questi Cavs?
Voglio prima sentire voi...


Quest'anno se continua così ci saronno dei playoff da paura...
Li ho visti solo una volta, nel periodo buono e, anche con varejao, in difesa non mi piacevano.

Senza il brasiliano mi sembra dai tabellini che la situazione sia peggiorata. Ora hanno preso due buoni giocatori, smith gli serve come arma offensiva dalla panchina e shumpert e' sicuramente piu' fisico di waiters.

A mio parere gli manca un allenatore con la mentalita' difensiva, un thibideau per dire.

Restano una delle favorite a est comunque perche' i playoffs sono un altra cosa e lebron puo' spostare gli equilibri da solo.
Titolo: Re:NBA 2014/2015
Inserito da: papalliano - 21 Gen 2015, 17:03
La Regular season è buffa, soprattutto a Est.
Cleveland va a strappi, e anche Chicago non sembra devastante.  Le favorite, secondo tutti. In questo periodo sono quinta e quarta.
Poi arriva lo scontro diretto (senza Varejao e Noah) e lo si usa per mandarsi messaggi in chiave finale di Conference.
E il messaggio dei Cavs sembra forte e chiaro.
Però sembrano due ciclisti da maglia gialla che si marcano stretti mentre gli altri se ne vanno in fuga. Siamo a metà stagione, e non vorrei che avessero già cominciato a studiarsi le griglie dei playoffs per spartirsi i due lati del tabellone.
Nel frattempo, gli underdogs se la comandano:
Atlanta, a inizio stagione "interessante quanto i Lakers"(*), che domina con 810, un record molto Western, anzi il secondo in assoluto;
Washington, con un Wall ancora più solido;
e Toronto, anche se un po' in calo dopo un inizio strepitoso.

A Ovest è caciara, i Warriors avanti ma non in maniera decisiva. Comunque i complimenti a Kerr, che l'anno scorso stava al microfono, sono doverosi.
Memphis così in alto non era attesa, anche se ultimamemente ha pagato caro prezzo l'infortunio del mio amico Zach, tornato in campo solo da poco.
San Antonio in ritardo (7^). Mi sbilancio e dico che per quest'anno non ha speranze, ripetersi è roba per pochissimi.
OKC ha pagato gli infortuni e per ora è fuori dai PO, ma tornerà dentro, verosimilmente a spese di PHX.


(*) Teague, Korver, Millsap, Carroll, Horford.
Chi erano costoro?
Non lo so, ma mi sono concesso il brivido di votare Horford al ballot per l'All Star Game.
Titolo: Re:NBA 2014/2015
Inserito da: Splash - 25 Gen 2015, 21:22
Triple double di Hassan Whiteside (che in molti si chiederanno giustamente cazz'è) contro i Bulls con ben 12 stoppate.
Titolo: Re:NBA 2014/2015
Inserito da: Zoppo - 25 Gen 2015, 23:34
Ma nessuno dice l'impresa di Klay Thompson l'altro ieri :beer:

Titolo: Re:NBA 2014/2015
Inserito da: crb66 - 26 Gen 2015, 00:06
scaricata e visto il terzo quarto. Prende fuoco negli ultimi 6/7 minuti del quarto. Poi, ovviamente, je prende a ride perché non sbaglia neanche se vuole. Nei time-out che gli chiamano per fermarlo parla Green al posto di Kerr. Spettacolo.
Titolo: Re:NBA 2014/2015
Inserito da: Nesta idolo - 26 Gen 2015, 23:31
Ma nessuno dice l'impresa di Klay Thompson l'altro ieri :beer:

Che impresa! :clap: GSW, ATL giocano veramente una gran pallacanestro. SAS a sprazzi quest'anno, mentre mi piace molto anche WSG e attenti a CHI. Kobe purtroppo fuori tutta la stagione, peccato. Ma forse per i Lakers è meglio così.
Titolo: Re:NBA 2014/2015
Inserito da: papalliano - 31 Gen 2015, 19:45
Atlanta con una striscia inverosimile, e anche il miglior record visto che GSW ha infilato un paio di partitacce.
L'altra sera Irving ha fatto 55. Buon momento per i Cavs.
Giochi fatti per l'All Star Game, Cousins sostituisce Kobe. Buone scelte complessive, anche se io avrei fatto a meno di Melone, ma la partita si fa nella Mela, inevitabile.
Titolo: Re:NBA 2014/2015
Inserito da: giggio - 01 Feb 2015, 13:06
Una vostra previsione per l'ottavo posto a ovest? Tra phoenix, new orleans e oklahoma?
Titolo: Re:NBA 2014/2015
Inserito da: vaz - 01 Feb 2015, 18:46
io dico OKC
Titolo: Re:NBA 2014/2015
Inserito da: Nesta idolo - 02 Feb 2015, 22:56
New Orleans
Titolo: Re:NBA 2014/2015
Inserito da: Splash - 02 Feb 2015, 23:08
io dico OKC
Titolo: Re:NBA 2014/2015
Inserito da: Zoppo - 02 Feb 2015, 23:12
io dico OKC

D'accordo...

Che playoff che ci aspettano...
C'avrò più occhiaie di quando c'avevo 15 anni
Titolo: Re:NBA 2014/2015
Inserito da: giggio - 03 Feb 2015, 10:27
New orleans batte atlanta, phoenix perde di un punto con memphis e oklahoma vince; mancano ancora metà stagione ma in questa settimana NO e OKC si incontrano per due volte; saranno importanti queste due partite
Titolo: Re:NBA 2014/2015
Inserito da: papalliano - 03 Feb 2015, 22:27
AD e' tornato e si è fatto sentire. Partita interessante solo per la presenza a bordo campo di Bob Pettit, perché non c'è stata storia. Le strisce prima o poi si rompono.
OKC, phX, nop?
Boh, OKC è la scelta più logica.
Ma è lunga.
Titolo: Re:NBA 2014/2015
Inserito da: Nesta idolo - 05 Feb 2015, 23:48
16/26 al tiro, 10/16 da 3 e 9/11 ai liberi per 51 punti finali. Signore e signori  :hail: Stephen Curry


Ovvio che OKC è la grande favorita per il roster che possiede, dovrebbe sulla carta arrivare più o meno tranquillamente in zona Playoff, è stata falcidiata da tanti infortuni questa stagione, altrimenti molto probabilmente sarebbe stata in tutt'altra posizione. Ma NOLA mi piace ha un grande allenatore secondo me, vediamo. Anche Phoenix meriterebbe, ma l'ovest si sa è altamente competitivo, purtroppo non si può dire (veramente da troppo tempo) lo stesso dell'Est.
E a proposito di OKC, nello "scontro diretto", priva di KD si scatena Russel Westbrook...

Titolo: Re:NBA 2014/2015
Inserito da: Valon92 - 06 Feb 2015, 14:23
Intanto Belinelli ufficialmente chiamato per la gara da 3 al All Star Game. Contro di lui manca solo l'U.S. Navy :D
Titolo: Re:NBA 2014/2015
Inserito da: JoeStrummer - 06 Feb 2015, 16:35
Intanto Belinelli ufficialmente chiamato per la gara da 3 al All Star Game. Contro di lui manca solo l'U.S. Navy :D

Quest'anno sono presenti entrambi gli "Splash Brothers"... Auguri...

Intanto,

La stagione NBA arriva alla pausa per l'All Star, ed è possibile fare le prime considerazioni su questa Regular Season:

Indubbiamente GSW e ATL stanno con merito dominando le proprie Conference:
GSW ha avuto un grande salto di qualità rispetto alla pur positiva esperienza con il "reverendo" Mark Jackson(che a me piaceva da pazzi anche da giocatore) grazie principalmente all'incredibile stagione che stanno vivendo due fenomeni veri( Gli Splash Brothers di cui sopra), all'inserimento di un giocatore molto funzionale al progetto, Marreese Speights e alla conferma di un supporting cast di primo livello:  Barnes, Green, Iguodala, Bogut, Lee...(davvero tanta roba) il tutto sapientemente mixato da un professore del gioco, Steve Kerr.

ATL è una grandissima sopresa(almeno per me) la classica squadra NBA senza superstars ma con un ottimo mix tra giovani forti e veterani ancora sulla breccia. Sinceramente non ce li vedo ad arrivare fino in fondo, ma rimangono comunque la "favola" della stagione.

In generale, ad Ovest c'è grande concorrenza, ma vista la stagione opaca degli SPURS, tipica dopo aver vinto il titolo, difficile trovare una squadra più solida e completa di GSW. Dallas è interessante, ma l'operazione Rondo finora non ha dato i frutti sperati, Houston troppo legata all' 1c1 di Harden, LAC è sempre alla perenne ricerca di quel salto di qualità che non arriva mai e Portland non convince fuori dalle mura amiche.
E Memphis? Beh, Memphis è la versione "West" di Atlanta, una squadra coriacea e sempre ostica da affrontare, per caratteristiche tecniche può essere pericolosissima per GSW, ma in generale non mi sembrano poter salire di livello per i PO, anche se in questo momento sono in striscia ed in salute.

Un ultima considerazione per la lotta per l'Ottavo posto. In un modo o nell'Altro IMHO, OKC riuscirà ad agguantarlo, anche se mi piacerebbe vedere all'opera nei playoffs AD e i suoi NOH, anche se avremo sicuramente tempo e modo di vederlo nei prossimi anni, su Phoenix, in questo momento non scommetterei un centesimo( e come al solito, perderò...)

Ad est invece, oltre alla già citata Atlanta, stanno facendo cose egregie sia Washington che Toronto, mas entrambe non mi sembrano attrezzate per le Finals.

Sono molto preoccupato della deflagrazione dei problemi tra società e Thibodeau ai Bulls, che erano ai miei favoriti ai nastri di partenza, ora mi sembra chiaro che questa situazione sta pesantemente influendo sul rendimento sul campo. Questa Chicago non sembra una squadra del buon Tom.
Non mi meraviglia affatto, invece,  la prepotente risalita di King James e dei suoi Cavaliers IMHO, hanno un posto assicurato in finale di Conference.

Infine, sarei contento se Miami dell'ex "oggetto misterioso" Whiteside arrivasse ai playoffs, secondo me Wade e Bosh hanno ancora qualcosa da dire a quel livello.

Un ultimo pietoso commento su NYK del "mio" Carmelo, che tristezza...
Titolo: Re:NBA 2014/2015
Inserito da: papalliano - 06 Feb 2015, 22:56
Buon riassunto.

La butto lì : quest'anno l'anello va a Est.

(E l'All Star Game potrebbe andare a West, se non fosse per il fatto che si deve celebrare Melone con l'unica cosa che la sua intrinseca natura da loser potrebbe fargli vincere)
Titolo: Re:NBA 2014/2015
Inserito da: JoeStrummer - 07 Feb 2015, 14:20
Stanotte meraviglioso scontro tra GSW e ATL.
Chi ama questo sport non puó non vedere questa partita.
IMHO la pallacanestro giocata a questi livelli è uno sport che non ha rivali.
Titolo: Re:NBA 2014/2015
Inserito da: giggio - 07 Feb 2015, 18:14
D'accordo, veri fuochi d'artifico; ho visto il secondo tempo di new orleans e oklahoma con canestro da tre di davis sulla sirena, partita incredibile.
Titolo: Re:NBA 2014/2015
Inserito da: JoeStrummer - 10 Feb 2015, 10:01
Stanotte Game-winner di Belinelli a Indiana, che regala la vittoria numero 1.000 a Gregg Popovich.
Titolo: Re:NBA 2014/2015
Inserito da: Valon92 - 15 Feb 2015, 12:39
Ho visto rapidamente stamattina il sabato del ASG, sbaglio o soprattutto nella gara delle schiacciate si è rimasti molto sobri, più gesti tecnici e fisici che spettacolo "all'americana"?
Titolo: Re:NBA 2014/2015
Inserito da: JoeStrummer - 15 Feb 2015, 12:42
Beh insomma...
Dal punto di vista tecnico/atletico davvero un gran bel livello, non male anche l'entrata in scena di Oladipo e LaVine.
Diciamo che i NewYorkesi questi spettacoli li sanno organizzare per bene...
Titolo: Re:NBA 2014/2015
Inserito da: JoeStrummer - 15 Feb 2015, 13:02
anzi, ti diró di più, la prestazione di LaVine è una delle migliori di sempre, sono letteralmente impressionato.
Una parola la butto là anche per i 27 punti di di Steph Curry nella gara del tiro da 3, è un uomo in missione.
Titolo: Re:NBA 2014/2015
Inserito da: Valon92 - 15 Feb 2015, 13:11
Si ma una volta saltavano le macchine, le cheerleader, spegnevano una candelina su una cupcake posizionata sul blocchetto del ferro, questo intendevo per spettacolo, tecnicamente e fisicamente sono e saranno sempre indiscutibili.

Troppo sobrio anche l'abbigliamento di Rihanna :D
Titolo: Re:NBA 2014/2015
Inserito da: Splash - 15 Feb 2015, 18:38
LaVine non è manco esageratamente alto, ma ha un atletismo da paura. La sorpresa stagionale per me resta comunque Rudy Gobert, uno che se continua a migliorare rischia di diventare uno dei pochi centri dominanti del futuro.
Titolo: Re:NBA 2014/2015
Inserito da: Sledgehammer - 16 Feb 2015, 11:23
anzi, ti diró di più, la prestazione di LaVine è una delle migliori di sempre, sono letteralmente impressionato.
Una parola la butto là anche per i 27 punti di di Steph Curry nella gara del tiro da 3, è un uomo in missione.
ho appena visto le schiacciate (l'all star non lo seguo perchè non è basket :) ) no dico sarà possibile fare di più?
Titolo: Re:NBA 2014/2015
Inserito da: JoeStrummer - 16 Feb 2015, 11:31
ho appena visto le schiacciate (l'all star non lo seguo perchè non è basket :) ) no dico sarà possibile fare di più?

Boh.
La naturalezza con cui LaVine( che è tutt'altro che un top player) esegue dei gesti tecnici ed atletici così complessi con naturalezza imbarazzante mi fa pesare che non esiste un limite.
Titolo: Re:NBA 2014/2015
Inserito da: Zoppo - 16 Feb 2015, 14:18
Si ma una volta saltavano le macchine, le cheerleader, spegnevano una candelina su una cupcake posizionata sul blocchetto del ferro, questo intendevo per spettacolo, tecnicamente e fisicamente sono e saranno sempre indiscutibili.

Troppo sobrio anche l'abbigliamento di Rihanna :D

C'è da dire che ormai non sanno proprio più che cosa inventarsi...
Onestamente penso che anche l'NBA sia arrivata al punto di dire "ormai si è tutto già fatto". Anche per questo motivo alla gara delle schiacciata non prendono più i top player, ma ragazzetti dal fisico spropositato.

Ecco, detto ciò penso che la gara di quest'anno sia stata abbastanza bella. Sicuramente la più bella dall'ultima decente (e cioè l'anno di Griffin).
LaVine fa onestamente due schiacciate fantascientifiche. Ho svegliato la mia ragazza dopo la seconda...
Poi naturalmente si è perso sull'originalità...però mi ha fatto saltare dal divano urlando. Non mi capitava da un bel po'...

Su Curry poche parole. Mi dispiace per Korver e anche per il Beli che non è riuscito a prendere ritmo dopo un buon inizio di prova.

Ancora devo vedere cosa è successo stanotte...
Titolo: Re:NBA 2014/2015
Inserito da: Valon92 - 17 Feb 2015, 00:28
Ieri notte Rihanna MVP.
Titolo: Re:NBA 2014/2015
Inserito da: JoeStrummer - 17 Feb 2015, 10:41
All star Game pessimo.
Ormai questa partita non offre più alcuno spunto tecnico.
L'ultima decente fu quella dell'addio di Jordan con Kobe a rovinare la festa, poi solo spettacolo fine a sè stesso, quindi senza trasmettere alcuna vibrazione.
Titolo: Re:NBA 2014/2015
Inserito da: giggio - 17 Feb 2015, 11:41
Nel baseball l'all star non da vantaggio per le partite  in casa alla finale?
Potrebbero inventarsi qualcosa del genere
Titolo: Re:NBA 2014/2015
Inserito da: Zoppo - 17 Feb 2015, 12:29
Ieri notte Rihanna MVP.

Che si copre la scritta sul ginocchio...

Nel baseball l'all star non da vantaggio per le partite  in casa alla finale?
Potrebbero inventarsi qualcosa del genere

Si, forse. Sarebbe un'idea ma toglierebbe le ultime motivazioni nelle ultime partite della RS.

Però secondo me è proprio una questione di superstar e come l'NBA sia cambiata in questi anni.

Il "buonismo" che Stern ha trasmesso e la "pulizia" effettuata quest'ultimi anni ha creato una lega quasi perfetta ma ha tolto, oltre che molta fisicità al gioco in generale, le rivalità tra superstar che era il pane di tutte le rivalità, portando tutte le personalità su una certa lughezza d'onda.

Adesso le rivalità sono più giornalistiche che altro.
Per dire, Durant e LeBron trascorrono l'estate insieme...per quale motivo dovrebbero fare a sportellate per far vedere (anche nell'all star game) chi è il più forte...

L'unico che poteva dare una scossa era Kobe ma era comodamente seduto.
Titolo: Re:NBA 2014/2015
Inserito da: JoeStrummer - 17 Feb 2015, 12:50
Che si copre la scritta sul ginocchio...

Si, forse. Sarebbe un'idea ma toglierebbe le ultime motivazioni nelle ultime partite della RS.

Però secondo me è proprio una questione di superstar e come l'NBA sia cambiata in questi anni.

Il "buonismo" che Stern ha trasmesso e la "pulizia" effettuata quest'ultimi anni ha creato una lega quasi perfetta ma ha tolto, oltre che molta fisicità al gioco in generale, le rivalità tra superstar che era il pane di tutte le rivalità, portando tutte le personalità su una certa lughezza d'onda.

Adesso le rivalità sono più giornalistiche che altro.
Per dire, Durant e LeBron trascorrono l'estate insieme...per quale motivo dovrebbero fare a sportellate per far vedere (anche nell'all star game) chi è il più forte...

L'unico che poteva dare una scossa era Kobe ma era comodamente seduto.

La tua visione è molto interessante.
Eppure la "formula Stern" che ha permesso di trasformare una Lega fallimentare nel campionato più ricco e seguito al mondo, si basava all'inizio proprio sul "culto delle rivalry"  a cominciare da Larry vs Magic, Bulls vs Pistons, "Showtime" vs "Bad Boys" ecc...
A pensarci bene questo cambio di impostazione probabilmente è stato imposto dopo i fatti del Palace of Auburn Hill con la mega-rissa tra Pistons e Pacers...
In ogni caso penso che non ci sia solo questo, dietro il decadimento dell'All Star Game, ma anche un fatto di formula.
Con le partite di regular season che sono già nella maggior parte praticamente partite di esibizione in cui gli highlight fioccano a ripetizione, una partita non competitiva ha poco da offrirti in più in termini di spettacolo "tecnico", anche se giocata dai migliori cestisti del pianeta.
E'proprio l'appeal "tecnico" della manifestazione che non tira più.
Io per esempio, comincerei a prendere in considerazione delle sfide 1 vs 1, in cui ogni superstar, che ovviamente è competitiva per definizione, darebbe il 100% per non sfigurare contro il proprio avversario.
Titolo: Re:NBA 2014/2015
Inserito da: Splash - 19 Feb 2015, 21:15
Sta succedendo di tutto nel mercato NBA proprio il giorno della deadline !
Si rinforzano Miami e OKC tra le pretendenti (semmai sia possibile considerare tra quelli i Heat, ma con Dragic-Wade-Bosh credo si possa fare). Mi piace molto la trade dei Bucks, sopratutto se riescono a far diventare un giocatore MCW.
Titolo: Re:NBA 2014/2015
Inserito da: Zoppo - 20 Feb 2015, 08:33
La tua visione è molto interessante.
Eppure la "formula Stern" che ha permesso di trasformare una Lega fallimentare nel campionato più ricco e seguito al mondo, si basava all'inizio proprio sul "culto delle rivalry"  a cominciare da Larry vs Magic, Bulls vs Pistons, "Showtime" vs "Bad Boys" ecc...
A pensarci bene questo cambio di impostazione probabilmente è stato imposto dopo i fatti del Palace of Auburn Hill con la mega-rissa tra Pistons e Pacers...
In ogni caso penso che non ci sia solo questo, dietro il decadimento dell'All Star Game, ma anche un fatto di formula.
Con le partite di regular season che sono già nella maggior parte praticamente partite di esibizione in cui gli highlight fioccano a ripetizione, una partita non competitiva ha poco da offrirti in più in termini di spettacolo "tecnico", anche se giocata dai migliori cestisti del pianeta.
E'proprio l'appeal "tecnico" della manifestazione che non tira più.
Io per esempio, comincerei a prendere in considerazione delle sfide 1 vs 1, in cui ogni superstar, che ovviamente è competitiva per definizione, darebbe il 100% per non sfigurare contro il proprio avversario.


Penso che l'All Star Weekend in generale sia diventato una bella gatta da pelare per la lega.

Intendiamoci. Non verrà mai tolto. Troppi sponsor, troppa pubblicità per la Lega e per i giocatori stessi (che intascano qualche bel soldone in più se convocati)...

Per ora, pe assurdo, quella che sta andando meglio è il three point contest. E forse anche più interessante...
L'All Star Game rimarrà un premio per i giocatori per l'anno che stanno giocando ma onestamente non di più...
Potrebbe aiutare quello che dice giggio, ma non penso che l'NBA sia d'accordo anche per la immensa distanza di talento che c'è tra le due conference...

Pensate che potevate vedere l'All Star Game cinese...


Sta succedendo di tutto nel mercato NBA proprio il giorno della deadline !
Si rinforzano Miami e OKC tra le pretendenti (semmai sia possibile considerare tra quelli i Heat, ma con Dragic-Wade-Bosh credo si possa fare). Mi piace molto la trade dei Bucks, sopratutto se riescono a far diventare un giocatore MCW.

Mamma mia...toccherebbe fare una lista ma sarà dura...

Carter Williams se ne va a milwaukee insieme ad Ennis e Plumlee, a Philadelphia una scelta dei Lakers (n'altra). A phoenix Brandon knight.

A Boston Isiah Thomas. A Phoenix Thorthon e una scelta dei Cavs.

A Detroit Reggie Jackson (vieni a giocare per gli azzurri please). A OKC Augustin, Kanter e Novak. A Utah Perkins.

A Boston Gigi Datome (e andiamo!!!) e Jerebko. Torna a Detroit Prince.

Poi A Miami i fratelli Dragic in cambio di Granger, Hamilton, Salmons e scelte. Naturalmente solito scambio a tre. In questo caso A New Orleans vanno Norris Cole e Williams.

Denver cede Javale Mcgee a Philadelphia.

Brooklin e Minnesota si scambiano Young e Garnett. (Ben tornato Big Ticket).

Sacramento e Washington si scambiano Andre Miller e Sessions.

Poi mega scambio Denver-Portrand. Dal Gallo vanno Thomas Robinson, Claver, Barton e scelte al draft.
A Portrand Afflalo e Alonzo Gee

Non capisco, non capisco, non capisco Phoenix. Ok. Hanno capito che non andranno ai playoff nemmeno questo anno (playoff meritatissimi) ma sfasciare la squadrà così...

Titolo: Re:NBA 2014/2015
Inserito da: capitanomiocapitano - 20 Feb 2015, 09:29
Ottime trade di Boston, OKC e soprattutto Miami.
Bene Portland, Afflalo era quello che serviva. I LAL fino a che non si libereranno del Mamba resteranno in questa posizione, così come i Knick, che però hanno zio Phil che difficilmente cannerà un'altra stagione.

Previsioni Finals di Conference:

West:
Memphis - Golden State

East:
Chicago - Cleveland

punto a una finale GSW-Bulls
Titolo: Re:NBA 2014/2015
Inserito da: Zoppo - 20 Feb 2015, 09:41
Ottime trade di Boston, OKC e soprattutto Miami.
Bene Portland, Afflalo era quello che serviva. I LAL fino a che non si libereranno del Mamba resteranno in questa posizione, così come i Knick, che però hanno zio Phil che difficilmente cannerà un'altra stagione.

Previsioni Finals di Conference:

West:
Memphis - Golden State

East:
Chicago - Cleveland

punto a una finale GSW-Bulls

Oddio.
Di sicuro chi ne esce meglio da tutto ciò è Miami che con Dragic fa un balzo in avanti e diventa una contander ad Est. Ma servirà comunque il miglior Wade.
Con Chicago un po' in crisi e un Rose che ho paura ce lo siamo giocato (almeno quel Rose che ci aveva lasciati completamente a bocca aperta), io Miami la vedo anche in finale, ma non sottovaluterei Atlanta.

OKC non la vedo rinforzata. Forse hanno deciso di puntare anche loro su una small ball o di dare spazio a quell'impunito di Adams. Perdono un buon sesto uomo. Magari migliorano sul quintetto base ma in panca li vedo più deboli. Non so il contratto di Jackson, magari era in scadenza e non volevano perderlo a 0 o rinnovarlo a cifre troppo alte.

Continuo a non capire Phoenix. Non riesco a capire dove voglia andare Denver.  Contento finalemente per Datome.
Portland è l'altra che ci guadagna da questa situazione.

Vediamo come andrà la lotta per l'ottavo posto ad Ovest perchè mi pare che le posizioni sia siano ormai consolidate.
Mi aspetto dei grandi playoff onestamente...

(vediamo anche come arrivano gli Spurs ai PO...
Titolo: Re:NBA 2014/2015
Inserito da: JoeStrummer - 20 Feb 2015, 09:54
Buono per me il mercato di OKC, anche se ho qualche riserva sulla bontà di un'operazione che vede un sostanziale scambio tra Jackson e Waiters.
Regina del mercato Miami, con l'intelligenza che contraddistingue Pat Riley in queste situazioni.
Occhio ai Pistons di Van Gundy, non in questa stagione ovviamente, ma per il futuro comincio ad intravvedere un progetto in una città che di Basket ad alto livello se ne intende davvero.

Tutte le altre trade spostano poco...

P.S. avete visto stanotte che schiacciata in testa si è preso in testa il Beli da Jordan?
Tutta la mia solidarietà per Marco. :)
Titolo: Re:NBA 2014/2015
Inserito da: capitanomiocapitano - 20 Feb 2015, 09:55
gli spurs mi sembrano un po' scarichi, ma hanno 7 vite e magari ai PO spaccano..però GSW ha troppe bocche da fuoco e regge ritmi altissimi.

ps. poro Marco :lol:

menzione speciale per Gigi, secondo me a Boston uscirà fuori, ma io lo avrei visto bene nello scacchiere di Kerr a Golden State.
Titolo: Re:NBA 2014/2015
Inserito da: Zoppo - 20 Feb 2015, 10:28
P.S. avete visto stanotte che schiacciata in testa si è preso in testa il Beli da Jordan?
Tutta la mia solidarietà per Marco. :)

Vista.
Schiacciata fortunosa devo dire. Jordan aveva perso il pallone e gli entra in canestro per culo, diciamolo.

Però quando giochi in NBA bisogna accettare di essere "posterizzati" almeno una volta nella vita.
Capita...anzi bravo a stare là sotto. Se quella schiacciata non stava per entrare è grazie a Marco che in NBA dimostra di avere due palle gigantesche. Le dimostrasse pure in nazionale...

Poi Jordan a due metri dal canestro in corsa è infermabile da chiunque...


Gli spurs se riescono a riavere ai massimi della forma Ginobili, Parker e Leonard a maggio per me sono ancora quelli da battere. Mi dirai che non li vedo bene fisicamente e che è umano essere scarichi dopo queste due ultime stagioni fantascientifiche...
Titolo: Re:NBA 2014/2015
Inserito da: Nesta idolo - 20 Feb 2015, 16:35
Stimo molto Pop ma solamente per i falli quasi sistematici per far andare in lunetta Jordan, meritava di perdere. Per me non è pallacanestro questa
Titolo: Re:NBA 2014/2015
Inserito da: CodyAnderson - 20 Feb 2015, 17:35
Oddio.
Di sicuro chi ne esce meglio da tutto ciò è Miami che con Dragic fa un balzo in avanti e diventa una contander ad Est. Ma servirà comunque il miglior Wade.
Con Chicago un po' in crisi e un Rose che ho paura ce lo siamo giocato (almeno quel Rose che ci aveva lasciati completamente a bocca aperta), io Miami la vedo anche in finale, ma non sottovaluterei Atlanta.

OKC non la vedo rinforzata. Forse hanno deciso di puntare anche loro su una small ball o di dare spazio a quell'impunito di Adams. Perdono un buon sesto uomo. Magari migliorano sul quintetto base ma in panca li vedo più deboli. Non so il contratto di Jackson, magari era in scadenza e non volevano perderlo a 0 o rinnovarlo a cifre troppo alte.

Continuo a non capire Phoenix. Non riesco a capire dove voglia andare Denver.  Contento finalemente per Datome.
Portland è l'altra che ci guadagna da questa situazione.

Vediamo come andrà la lotta per l'ottavo posto ad Ovest perchè mi pare che le posizioni sia siano ormai consolidate.
Mi aspetto dei grandi playoff onestamente...

(vediamo anche come arrivano gli Spurs ai PO...

mah, phoenix ha fatto quello che doveva fare con Dragic (28) che se ne voleva andare ed ha preso Knight (23) che è simile a I.Thomas (forse meno in sovrapposizione con Bledsoe). Hanno due giovani play su cui credono molto e che fino ad ora non potevano toccare campo. Ha mantenuto piu' o meno gli stessi contratti in scadenza. Ha una squadra solida ma chiaramente non e' una contender, con il cap space di questa estate puo' provare a prendere un big o due ottimi giocatori per salire ulteriormente. senza dimenticare che da queste trade becca 3 prime scelte anche se 2 lontane. inoltre acquisisce comunque un paio di buoni tiratori mentre prima la squadra giocava in maniera un po' caotica con queste continue penetrazioni dei 2/3 play contemporaneamente in campo. non e' detto che non siano migliorati.

quello che non capisco è phila, boh, hanno dato via 2 giovani per prendere mcgee, come se non gli mancassero i lunghi rotti. poi hanno preso la prima scelta dei lakers ma è protetta e per quest'anno secondo me se la scordano perché i lakers faranno di tutto per finire malissimo il campionato per scegliere con un numero basso.

miami per me, senza il vero wade, non va molto in la. intanto ancora deve arrivare ai playoffs ed al momento è ottava con 4 squadre vicine, poi senza il vero wade rimane una squadra normale come lo erano i vecchi toronto di bosh.
Titolo: Re:NBA 2014/2015
Inserito da: Sonni Boi - 20 Feb 2015, 20:53
Non capisco, non capisco, non capisco Phoenix. Ok. Hanno capito che non andranno ai playoff nemmeno questo anno (playoff meritatissimi) ma sfasciare la squadrà così...

Per Dragic e Thomas problemi rispettivamente con dirigenza e resto dello spogliatoio.
Hanno ricavato il massimo da una situazione ormai incancrenitasi

Stimo molto Pop ma solamente per i falli quasi sistematici per far andare in lunetta Jordan, meritava di perdere. Per me non è pallacanestro questa


Per me invece non è basket tirare i liberi col 40%. Se Jordan vuole evitare di essere messo in ridicolo, impari a tirarli, che ad un 55-60% ci può arrivare anche un cieco.
Titolo: Re:NBA 2014/2015
Inserito da: Splash - 20 Feb 2015, 21:01
Problemi ai polmoni per Bosh che potrebbe chiudere qui la stagione, bella sfiga per i Heat.

I Suns si sono messi in una pessima situazione già con la firma di Thomas durante l'estate : 3 play (più il promettente Ennis che è finito ai Bucks, che sarebbero stati divertenti da vedere se non si fosse fatto male Jabbari) che giocano molto con la palla in mano e poco sugli scarichi avrebbero chiaramente causato dei problemi.

Hinkie invece è fissato con le stats, si basa molto su quello prima di decidersi e attualmente sta ammassando pick come fatto precedentemente dal suo amico Morey.
Titolo: Re:NBA 2014/2015
Inserito da: Splash - 20 Feb 2015, 22:10
http://www.theplayerstribune.com/nba-trade-deadline-patrick-patterson/

Pezzo molto interessante per capire cosa passa per la testa dei giocatori quando vengono scambiati, scritto da uno dei giocatori più intelligenti della Lega IMHO.
Titolo: Re:NBA 2014/2015
Inserito da: Zoppo - 25 Feb 2015, 08:09
Intanto pare che purtroppo ci siamo giocati D-Rose.
Stessa cartilagine, stesso ginocchio del 2013...

Un dispiacere immenso. Dopo un periodo un po' cosi aveva fatto pure qualche prestazione confortante.

Davvero un immenso dispiacere...

Titolo: Re:NBA 2014/2015
Inserito da: CodyAnderson - 02 Mar 2015, 21:41
http://www.theplayerstribune.com/nba-trade-deadline-patrick-patterson/

Pezzo molto interessante per capire cosa passa per la testa dei giocatori quando vengono scambiati, scritto da uno dei giocatori più intelligenti della Lega IMHO.
Molto interessante, certo fa strano pensare a certi ragionamenti comunque con la consapevolezza di dover essere un iperprofessionista rapportati ai capricci dei calciatori ... qui da noi se uno si impunta non c'e' modo ne' di trattenerlo ne' di farlo andare via ...
Titolo: Re:NBA 2014/2015
Inserito da: CodyAnderson - 02 Mar 2015, 21:44
Intanto pare che purtroppo ci siamo giocati D-Rose.
Stessa cartilagine, stesso ginocchio del 2013...

Un dispiacere immenso. Dopo un periodo un po' cosi aveva fatto pure qualche prestazione confortante.

Davvero un immenso dispiacere...
Peccato veramente, uno dei giocatori piu' spettacolari di sempre nonostante abbia giocato solo un anno in pratica. probabilmente non vedremo mai il suo immenso potenziale al massimo.
Titolo: Re:NBA 2014/2015
Inserito da: Zoppo - 02 Mar 2015, 23:11
Peccato veramente, uno dei giocatori piu' spettacolari di sempre nonostante abbia giocato solo un anno in pratica. probabilmente non vedremo mai il suo immenso potenziale al massimo.
Dopo Golden State poi. Dove (anche se condite da 11 palle perse) c'aveva fatto rivedere un po' del vecchio Rose. O almeno riattaccava il canestro come ai bei tempi.

Fortunatissimi i Bulls che perdono in pochi giorni Rose, Gibson e ieri notte anche Butler (4-6 settimane).
Tutti recuperabili per i PO però...
Titolo: Re:NBA 2014/2015
Inserito da: CodyAnderson - 03 Mar 2015, 16:30
Dopo Golden State poi. Dove (anche se condite da 11 palle perse) c'aveva fatto rivedere un po' del vecchio Rose. O almeno riattaccava il canestro come ai bei tempi.

Fortunatissimi i Bulls che perdono in pochi giorni Rose, Gibson e ieri notte anche Butler (4-6 settimane).
Tutti recuperabili per i PO però...

Il problema è che probabilmente finiranno dietro Cleveland (oltre che dietro gli imprendibili Hawks). Certo che uno scontro Hawks Bulls in semifinale potrebbe essere interessante. Se Cleveland continua così, soprattutto dopo l'innesto di Mozgov, per me resta la favorita per il titolo.
A ovest si sta profilando una mezza finale al primo turno fra Golden State e OKC, sarebbe assurdo ma non impossibile vedere Golden State eliminata da OKC ovviamente con tutti gli effettivi al massimo. Mancano ancora parecchie partite ma la possibilità è concreta.

Deluso da Minnesota. Tanto talento ma squadra inesistente.
Titolo: Re:NBA 2014/2015
Inserito da: giggio - 10 Mar 2015, 09:14
Dopo ieri, Datome gioca 20 minuti e fa 13 punti e 3 rimbalzi e boston vince con miami; anthony davis continua a fare prestazioni assurde, questa notte 43 punti con 17 su 23, che giocatore
Titolo: Re:NBA 2014/2015
Inserito da: vaz - 10 Mar 2015, 11:50
daje Gigione, sei risorto.

Davis, Harden, Curry, Westbrook.

a chi l'MVP per voi?
io dico Curry
Titolo: Re:NBA 2014/2015
Inserito da: JoeStrummer - 10 Mar 2015, 11:53
daje Gigione, sei risorto.

Davis, Harden, Curry, Westbrook.

a chi l'MVP per voi?
io dico Curry

Quest'anno Curry tutta la vita.
Davis lo sarà nei prossimi anni.
Harden è un grande ma è più un fenomenale "cannoniere" che un MVP.
Westbrook è bono pè il circo.
Titolo: Re:NBA 2014/2015
Inserito da: vaz - 10 Mar 2015, 12:00
lo pensavo pure io, però questa stagione fa triple doppie ogni 3x2, per me è da considerare.

Anyway a me fa impazzire Ricky Rubio. Oltre a CP3 (fenomeno) e Wall.

il Barba è illegale.
Titolo: Re:NBA 2014/2015
Inserito da: Zoppo - 10 Mar 2015, 12:19
daje Gigione, sei risorto.

Davis, Harden, Curry, Westbrook.

a chi l'MVP per voi?
io dico Curry

Mamma quanto sono contento per Datome... :beer: :beer:

Comunque voto Curry. Deve andare a lui.

Ma penso che andrà ad Harden...

Dopo loro due c'è sempre LBJ per me.
Titolo: Re:NBA 2014/2015
Inserito da: JoeStrummer - 10 Mar 2015, 12:20
lo pensavo pure io, però questa stagione fa triple doppie ogni 3x2, per me è da considerare.

Anyway a me fa impazzire Ricky Rubio. Oltre a CP3 (fenomeno) e Wall.

il Barba è illegale.

Le sue triple doppie non elevano il livello complessivo della squadra, sono per lui e basta. E' un grande agonista, fantastico atleta, discreto tecnicamente ma non è un giocatore franchigia, anzi.
D'accordo su CP3, fantastico in difesa su Curry un paio di giorni fa, il mio sogno sarebbe vederlo proprio al posto di Westbrook ad OKC come compagno di KD.
Rubio in difesa è una figurina, ha buoni colpi, ma non ci punterei.
Wall "Crazy Horse" mi è sempre stato simpatico.
Sono innamorato, a livelli di follia, invece, di Klay Thompson, il mio giocatore ideale.
Titolo: Re:NBA 2014/2015
Inserito da: vaz - 10 Mar 2015, 12:24
per me Ricky si deve un po' figliodenamignotizzare.

concordo su Clay Thompson, credo che nei prossimi anni i due fratellini ci regaleranno tante erezioni notturne.

Io penso che KD a breve lascerà Oklahoma..quando diventa free agent?
Titolo: Re:NBA 2014/2015
Inserito da: JoeStrummer - 10 Mar 2015, 12:26
per me Ricky si deve un po' figliodenamignotizzare.

concordo su Clay Thompson, credo che nei prossimi anni i due fratellini ci regaleranno tante erezioni notturne.

Io penso che KD a breve lascerà Oklahoma..quando diventa free agent?

Credo fine prossima stagione...
Titolo: Re:NBA 2014/2015
Inserito da: Zoppo - 10 Mar 2015, 12:26
2016
Titolo: Re:NBA 2014/2015
Inserito da: vaz - 10 Mar 2015, 12:27
rivanno a Seattle o no?
perché da quello dipende IMHO
Titolo: Re:NBA 2014/2015
Inserito da: Splash - 10 Mar 2015, 12:28
Rubio in difesa è una figurina, ha buoni colpi, ma non ci punterei.
Ma che stai a di`? :DD (mo` posta l`ankle breaker di Harden...)
Titolo: Re:NBA 2014/2015
Inserito da: giggio - 10 Mar 2015, 12:47
Credo lo vincerà curry; io invece tifo per il ritorno di chris paul a new orleans :D sarebbe fantastico con davis (scherzo, lo so che è impossibile)
Titolo: Re:NBA 2014/2015
Inserito da: Zoppo - 10 Mar 2015, 12:50
rivanno a Seattle o no?
perché da quello dipende IMHO

Oklahoma City è un ottimo mercato per la NBA. Forse insieme a Chicago uno dei palazzetti con maggior affluenza, anche nei periodi bui...

La franchigia Thunder non andrà via da Oklahoma.
Si parlava di spostare Sacramento, ma il sindaco (ex giocatore NBA) c'ha messo il veto soprà.
Si parlava di una franchigia dell'Est...

Comunque non i Thunder...
Titolo: Re:NBA 2014/2015
Inserito da: Splash - 10 Mar 2015, 12:51
Si parla(va) pure dei TWolves.
Titolo: Re:NBA 2014/2015
Inserito da: CodyAnderson - 10 Mar 2015, 17:59
Mamma quanto sono contento per Datome... :beer: :beer:

Comunque voto Curry. Deve andare a lui.

Ma penso che andrà ad Harden...

Dopo loro due c'è sempre LBJ per me.

un conto è l'MVP un conto è l'MDP come diceva Shaq. al momento, se dovessi costruire da zero una franchigia, LBJ tutta la vita.
Titolo: Re:NBA 2014/2015
Inserito da: Splash - 13 Mar 2015, 08:55
No, niente, Rudy Gobert.
Titolo: Re:NBA 2014/2015
Inserito da: vaz - 13 Mar 2015, 08:57
no, niente
Kyrie Irving  :o
Titolo: Re:NBA 2014/2015
Inserito da: Zoppo - 13 Mar 2015, 12:10
no, niente
Kyrie Irving  :o

E gli Spurs han giocato da Dio.

Occhio che gli Spurs piano piano...
Titolo: Re:NBA 2014/2015
Inserito da: Sledgehammer - 13 Mar 2015, 14:44
i miei
MVP Anthony Davis intorno a lui costruirei un team.
Anche Kawhi, Lebron me sta prorpio sulla ceppa (ma è forte)

in realtà sarà Curry meritatissimo
Titolo: Re:NBA 2014/2015
Inserito da: vaz - 13 Mar 2015, 15:04
Per me AD andrà agli spurs prima o poi
Titolo: Re:NBA 2014/2015
Inserito da: CodyAnderson - 13 Mar 2015, 16:49
i miei
MVP Anthony Davis intorno a lui costruirei un team.
Anche Kawhi, Lebron me sta prorpio sulla ceppa (ma è forte)

in realtà sarà Curry meritatissimo

si Anthony Davis è l'unico che farebbe vacillare la mia convinzione che Lebron sia il più forte. proprio perché questa è la lega dei play rapidi, veloci e che dominano le partite (e ce ne sono tanti bravi), io prenderei un giocatore in un ruolo dove c'e' penuria e cioè un lungo come AD o un fenomeno come Lebron che può giocare piu' o meno in tutte le posizioni creando problemi alle difese in ogni maniera possibile.
Titolo: Re:NBA 2014/2015
Inserito da: JoeStrummer - 14 Mar 2015, 17:14

Per me AD andrà agli spurs prima o poi

Rumors indicherebbero Marc Gasol come erede designato di TD agli Spurs.
Certo l'ipotesi AD sarebbe davvero interessante!
Staremo a vedere...


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
Titolo: Re:NBA 2014/2015
Inserito da: vaz - 14 Mar 2015, 19:17
Rumors indicherebbero Marc Gasol come erede designato di TD agli Spurs.
Certo l'ipotesi AD sarebbe davvero interessante!
Staremo a vedere...


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

Anche Marc Gasol lo vedrei bene, ma IMHO AD anche in un'ipotetica squadra di Coach Messina post Pop mi sembra molto promettente. E inoltre AD lo vedo agli Spurs anche per il suo carattere molto schivo e professionale, diciamo che una coppia Leonard-AD... :drunk:
Titolo: Re:NBA 2014/2015
Inserito da: giggio - 17 Mar 2015, 08:19
Volevo regalare un libro sul basket a mio padre, avete qualche consiglio? Magari che parla anche di vecchie glorie europee vista la sua veneranda età :D
Titolo: Re:NBA 2014/2015
Inserito da: vaz - 17 Mar 2015, 09:21
Black Jesus The Anthology di Buffa
IMHO
Titolo: Re:NBA 2014/2015
Inserito da: CodyAnderson - 19 Mar 2015, 18:16


Le dichiarazioni di Messina sul Mago mi fanno venire in mente che gli Spurs ci stiano pensando. Magari inserito in un sistema vincente con Parker e l'ultimo anno di Pop e TD potrebbe anche rendere per il suo potenziale.

io ci spero.
Titolo: Re:NBA 2014/2015
Inserito da: Zoppo - 20 Mar 2015, 16:25

Le dichiarazioni di Messina sul Mago mi fanno venire in mente che gli Spurs ci stiano pensando. Magari inserito in un sistema vincente con Parker e l'ultimo anno di Pop e TD potrebbe anche rendere per il suo potenziale.

io ci spero.

Durerebbe due secondi.
Con la voglia che ha di difendere, ma sopratutto di andare a rimbalzo...

Ci vorrebbe un bel lavoro sulla testa di Andrea.
Di sicuro non mi auguro che rimanga a new york.
Titolo: Re:NBA 2014/2015
Inserito da: vaz - 20 Mar 2015, 16:25
in europa
invece per me Gigi sarebbe da Spurs
Titolo: Re:NBA 2014/2015
Inserito da: Nesta idolo - 22 Mar 2015, 00:34
http://espn.go.com/video/clip?id=espn:12449341 (http://espn.go.com/video/clip?id=espn:12449341)
Titolo: Re:NBA 2014/2015
Inserito da: CodyAnderson - 22 Mar 2015, 18:56
Durerebbe due secondi.
Con la voglia che ha di difendere, ma sopratutto di andare a rimbalzo...

Ci vorrebbe un bel lavoro sulla testa di Andrea.
Di sicuro non mi auguro che rimanga a new york.

non e' detto, l'ambiente fa molto. se pensi a boris diaw ... era quasi un ex giocatore e agli spurs e' stato decisivo per fargli vincere il titolo.
Titolo: Re:NBA 2014/2015
Inserito da: JoeStrummer - 23 Mar 2015, 09:14
Quarantello(!) di Gallinari nella notte NBA.  :o
Titolo: Re:NBA 2014/2015
Inserito da: Zoppo - 23 Mar 2015, 09:37
non e' detto, l'ambiente fa molto. se pensi a boris diaw ... era quasi un ex giocatore e agli spurs e' stato decisivo per fargli vincere il titolo.

Bhè Boris già aveva fatto vedere una certa predisposizione a voler (quando ne ha voglia) fare la differenza in NBA.
Diaw a Phoenix è stato un grande giocatore, ha giocato ai playoff e partite particolarmente importanti.

Andrea tutto questo non lo ha fatto.
Ha 30 anni e ha evidenti difficoltà difensive, oltre ad una irritante non voglia di andare a rimbalzo; e tranne ai suoi primi due anni non sa nemmeno lontanamente come sono fatti PO.

Secondo me a San Antonio troverebbe sicuramente un gruppo che riga dritto e una filosofia e dei principi fissati da anni. Ma con quale spirito ci entrerebbe Andrea?
Con quel body language (sia offensivo che difensivo) non durerebbe due giorni...

Danilo è il più forte. Deve andare in una contender. Deve respirare l'aria di PO...
Titolo: Re:NBA 2014/2015
Inserito da: vaz - 23 Mar 2015, 09:43
Lo vedrei bene nei Clippers
Titolo: Re:NBA 2014/2015
Inserito da: Valon92 - 28 Mar 2015, 12:01
Ma non dite nulla su Panda's Friend? :D
Titolo: Re:NBA 2014/2015
Inserito da: Valon92 - 02 Apr 2015, 14:58
San Antonio ai playoff per la 18esima volta di fila.
La squadra che ha il record inferiore sono gli Hawks. Con 8 partecipazioni consecutive.
Che macchina perfetta gli Spurs.
Titolo: Re:NBA 2014/2015
Inserito da: vaz - 02 Apr 2015, 15:03
18 volte come 18 anni di Tim
Titolo: Re:NBA 2014/2015
Inserito da: Zoppo - 02 Apr 2015, 18:44
E occhio che San Antonio è tornata a girare...
Titolo: Re:NBA 2014/2015
Inserito da: Valon92 - 04 Apr 2015, 10:18
Stanotte dopo San Antonio - Denver:
"Gli Spurs vincono dunque la loro 50ª partita stagionale, per la 16ª stagione di fila. E per la 18ª stagione di fila vincono il 60% delle partite giocate. Mai nessuno come loro, nei maggiori sport americani di squadra."
Titolo: Re:NBA 2014/2015
Inserito da: vaz - 08 Apr 2015, 09:28
cristo gli spurs
Titolo: Re:NBA 2014/2015
Inserito da: chuck6 - 08 Apr 2015, 09:52
E NOP supera OKC per la corsa all'ottavo posto, battendo proprio i Warriors...
Titolo: Re:NBA 2014/2015
Inserito da: Sonni Boi - 08 Apr 2015, 09:58
Da quando c'è Duncan, mai meno di 50W stagionali (escluso chiaramente il '99, per ovvi motivi).

Io credo non ci si renda conto fino in fondo di quanto impressionante sia questa statistica.
Titolo: Re:NBA 2014/2015
Inserito da: Sledgehammer - 08 Apr 2015, 10:00
E NOP supera OKC per la corsa all'ottavo posto, battendo proprio i Warriors...
chissa se i warriors non si siano fatti 2 conti
Titolo: Re:NBA 2014/2015
Inserito da: vaz - 08 Apr 2015, 10:01
Duncan è un alieno
Titolo: Re:NBA 2014/2015
Inserito da: Valon92 - 08 Apr 2015, 13:53
San Antonio continua a battere record.
Kawhi fa paura, Duncan spaventoso.
Titolo: Re:NBA 2014/2015
Inserito da: Zoppo - 08 Apr 2015, 15:35
È un mese e mezzo che lo dico.
Non me date retta :=))

Ci sono due partite contro Houston. Importantissime.
Titolo: Re:NBA 2014/2015
Inserito da: Zoppo - 09 Apr 2015, 18:19
E stanotte gli Spurs battono abbastanza nettamente Houston.
Si è creato un bel bordello a west con 4 squadre con praticamente lo stesso record...

Intanto trovo ridicolo "l'acquisto" del giocatore indiano da parte dei Kings...
Ok il mercato e tutti i soldi, ma caxxarola...
Titolo: Re:NBA 2014/2015
Inserito da: papalliano - 10 Apr 2015, 13:27
Forse Bhullar non sarà pronto, ma può diventare un giocatore di categoria, se gli va di soffrire per diventarlo.
Io ricordo il debutto di Manute Bol, e i discorsi erano più o meno gli stessi.
In questa nba c'è gloria per Kaman a Ajinca, forse ci sarà anche per Sim.

Il vero problema, per atleti fuori misura e di precaria coordinazione, sono gli infortuni.
Titolo: Re:NBA 2014/2015
Inserito da: giggio - 10 Apr 2015, 21:19
Ncaa la avete seguita?
Ogni volta dovevo vedermi altre partite ma alla fine ho visto  dagli ottavi solo le partite dei duke che alla fine hanno vinto :)
Squadra con moltissimi freshmen come okafor (che è uno degli obiettivi di new york al draft), interessantissimo winslow e bravo anche jones che ha deciso la finale.
Titolo: Re:NBA 2014/2015
Inserito da: vaz - 11 Apr 2015, 09:06
47 punti gallo
Titolo: Re:NBA 2014/2015
Inserito da: Zoppo - 11 Apr 2015, 09:28
47 punti gallo

E signori e signore...

TIMOTHY THEODORE "TIM" DUNCAN

Gli Spurs sono terzi con la freccia sui Grizzlies...

Che finale a ovest!!!
Titolo: Re:NBA 2014/2015
Inserito da: vaz - 11 Apr 2015, 09:33
fanno paura, paura.
ed è tornato derrick
Titolo: Re:NBA 2014/2015
Inserito da: chuck6 - 11 Apr 2015, 10:26
Quest'anno tifo spudorato per il grandissimo Anthony Davis.
Titolo: Re:NBA 2014/2015
Inserito da: JoeStrummer - 11 Apr 2015, 10:28

Quest'anno tifo spudorato per il grandissimo Anthony Davis.

Straquoto.



Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
Titolo: Re:NBA 2014/2015
Inserito da: JoeStrummer - 11 Apr 2015, 10:30

Ncaa la avete seguita?
Ogni volta dovevo vedermi altre partite ma alla fine ho visto  dagli ottavi solo le partite dei duke che alla fine hanno vinto :)
Squadra con moltissimi freshmen come okafor (che è uno degli obiettivi di new york al draft), interessantissimo winslow e bravo anche jones che ha deciso la finale.

Si.
Mi ha sorpreso molto la sconfitta di Kentucky anche se i bianconi di Wisconsin(Dekker kaminsky) hanno fatto un torneo eccezionale, peccato che in finale non ne avessero più...


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
Titolo: Re:NBA 2014/2015
Inserito da: Valon92 - 11 Apr 2015, 11:33
Se gli italiani continuano così a settembre si potranno vedere belle cose imho
Titolo: Re:NBA 2014/2015
Inserito da: giggio - 11 Apr 2015, 16:11
Quest'anno tifo spudorato per il grandissimo Anthony Davis.
Quoto
Titolo: Re:NBA 2014/2015
Inserito da: giggio - 11 Apr 2015, 16:19
Comunque non capisco il selvaggio hack a smith, e poi non fare fallo a due secondi dalla fine sopra di tre ad irving o ad allen a suo tempo
Titolo: Re:NBA 2014/2015
Inserito da: Splash - 11 Apr 2015, 16:29
Comunque non capisco il selvaggio hack a smith, e poi non fare fallo a due secondi dalla fine sopra di tre ad irving o ad allen a suo tempo
In quel caso se non sbaglio ci sono 2 tiri liberi per il giocatore e possesso di nuovo per la squadra che subisce il fallo (per i falli sotto i 2min).
Titolo: Re:NBA 2014/2015
Inserito da: giggio - 11 Apr 2015, 16:31
Ah questa mi era sfuggita

Edit, anche se in un recente houston-new orleans non mi sembra sia successo, boh
Titolo: Re:NBA 2014/2015
Inserito da: giggio - 12 Apr 2015, 10:52
Nella lotta ai playoff è ormai fondamentale Oklahoma-Indiana di stanotte, e New Orleans-Houston

Miami ormai fuori, non conosco la situazione di Indiana in caso di parità con Boston e Brooklyn.

I Clippers vincono con Memphis e l'ammucchiata continua
Titolo: Re:NBA 2014/2015
Inserito da: Sonni Boi - 12 Apr 2015, 23:02
In quel caso se non sbaglio ci sono 2 tiri liberi per il giocatore e possesso di nuovo per la squadra che subisce il fallo (per i falli sotto i 2min).

No, questa regola vale solo per i falli intenzionali a palla lontana, ma nulla proibisce il fallo sistematico su chi ce l'ha in mano.
Titolo: Re:NBA 2014/2015
Inserito da: CodyAnderson - 13 Apr 2015, 12:54
a quanto capisco si rischia il mischione ad ovest fra 2 e 6 con portland che sarà 4 ma con lo svantaggio del campo. onestamente non so come possa andare perché se arrivano tutte a 56-26 dovrebbe spuntarla Memphis (2) su SA (3) e LAC (5). Quindi sarebbe uno scontro pauroso fra HOU e SA. Memphis però deve vincere contro GSW altrimenti SA è seconda.

Titolo: Re:NBA 2014/2015
Inserito da: vaz - 13 Apr 2015, 12:57
credo che Golden State perderà vs Memphis
Titolo: Re:NBA 2014/2015
Inserito da: Valon92 - 13 Apr 2015, 13:18
Fermate Duncan!!
Titolo: Re:NBA 2014/2015
Inserito da: Zoppo - 13 Apr 2015, 13:24
Fermate Duncan!!

Che playoff.
Che playoff...!!!


Vediamo Golden State come se la giocherà...
Per la mentalità americana Golden State dovrebbe dare il famoso "segnale" ad una squadra che è stata per molto tempo la seconda forza ad ovest dopo la sconfitta pesantina con gli Spurs...

Non dovrebbe giocare molto molle...

Poi secondo me hanno tutto il vantaggio di incontrare Duncan il più lontano possibile...
Titolo: Re:NBA 2014/2015
Inserito da: CodyAnderson - 13 Apr 2015, 15:22
Che playoff.
Che playoff...!!!


Vediamo Golden State come se la giocherà...
Per la mentalità americana Golden State dovrebbe dare il famoso "segnale" ad una squadra che è stata per molto tempo la seconda forza ad ovest dopo la sconfitta pesantina con gli Spurs...

Non dovrebbe giocare molto molle...

Poi secondo me hanno tutto il vantaggio di incontrare Duncan il più lontano possibile...

in realtà se giocano a perdere mandano duncan in terza posizione e comunque l'affronterebbero in finale di conference (almeno secondo i miei calcoli approssimativi) in ogno caso se SA e GS ci arrivano.

GS in realtà con questa partita (ammesso che possa decidere di vincere quando vuole) può decidere se incontrare una eventuale vincente fra POR-HOU (se vincono perché MEM passa 6, HOU 5 e LAC 3) o fra POR-LAC (perché MEM va a 2, SA 3, LAC 5 e HOU 6) se perdono. potrei sbagliare perché mi si incrociano gli occhi a guardare le classifiche ma comunque il senso è che possono scegliere chi incontrare ammesso che riescano a passare il primo turno.

Fra HOU e LAC non saprei chi preferire al momento. HOU è molto "lunga" ma al momento vedo cp3 che gioca molto bene. ovviamente tutto al netto del fatto che vincano con POR. HOU è forse piu' squadra da playoffs con Harden giocatore da 4° quarto e qualche lungo in più. LAC giocano meglio, hanno una bella fluidità offensiva e forse hanno la famosa urgency da closing window (soprattutto cp3) che li potrebbe far volare.

SA la vedo bene anche se l'età c'e' e le serie playoffs sono faticose. restano una delle favorite.

cmq, play-offs western da urlo. se OKC avesse avuto Durant, anche GS-OKC sarebbe stata mostruosa.
Titolo: Re:NBA 2014/2015
Inserito da: crb66 - 13 Apr 2015, 16:40
Si.
Mi ha sorpreso molto la sconfitta di Kentucky anche se i bianconi di Wisconsin(Dekker kaminsky) hanno fatto un torneo eccezionale, peccato che in finale non ne avessero più...


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
sorry, i'm very late on this ;)
Vittoria abbastanza fortunosa di Krzyzewski. Era in fondo al pozzo e ha trovato Grayson Allen per il primo recupero e Tyus Jones per mettere i chiodi nella bara. Due Freshmen peraltro. Ma dico, rispetto per il coach di Wisconsin, ma hai vinto la battaglia sottocanestro riempiendo di falli Okafor e gli altri, e ti dimentichi le guardie avversarie? Poi in attacco a 5 minuti dalla fine metti Kaminsky palla in mano a 8 metri dal canestro a inventare? Con Duke che se ha un pregio è la difesa a uomo a metà campo? Se Wisconsin non ne aveva più, è stato più a livello mentale che fisico. Peccato, perché mi stavano simpatici  :)
Titolo: Re:NBA 2014/2015
Inserito da: vaz - 14 Apr 2015, 07:02
aiutateme a dì Klay Thompson
Titolo: Re:NBA 2014/2015
Inserito da: JoeStrummer - 14 Apr 2015, 08:03

aiutateme a dì Klay Thompson

:)


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
Titolo: Re:NBA 2014/2015
Inserito da: giggio - 14 Apr 2015, 10:16
Indiana e New Orleans devono fare i colpi con Memphis e San Antonio per andare ai playoff, difficile ma è da vedersi.

Alle varie combinazioni possibili all'ovest rinuncio che mi viene mal di testa.

Inviato dal mio GT-I9105P utilizzando Tapatalk

Titolo: Re:NBA 2014/2015
Inserito da: CodyAnderson - 14 Apr 2015, 12:57
Indiana e New Orleans devono fare i colpi con Memphis e San Antonio per andare ai playoff, difficile ma è da vedersi.

Alle varie combinazioni possibili all'ovest rinuncio che mi viene mal di testa.

Inviato dal mio GT-I9105P utilizzando Tapatalk

in realtà se SA vince l'unica partita con motivazioni Play-offs direi che gli accoppiamenti sono stabili. Ad ovest alla fine SA ha fatto un rimontone mostruoso e sono diventati pericolosi perché hanno il fattore campo fino alla finale conference. GS dovrà stare attenta soprattutto a HOU per me che ha un roster con piu' esperienza e qualche arma difficile da disinnescare (Harden soprattutto).
A est sono contento per Boston soprattutto per Gigi Datome che potrà almeno assaporare l'atmosfera Play-offs anche se contro Cleveland sara' molto dura. Altlanta, se becca Indiana con George in campo, addirittura rischia qualcosa perché Atlanta è una squadra con pochi centimetri mentre Indiana ha lunghi ingombranti e molta esperienza.

Titolo: Re:NBA 2014/2015
Inserito da: Zoppo - 16 Apr 2015, 07:47
Gli Spurs si "mangiano" il secondo posto a ovest...
Titolo: Re:NBA 2014/2015
Inserito da: vaz - 16 Apr 2015, 10:27
Gigione!
Titolo: Re:NBA 2014/2015
Inserito da: vaz - 16 Apr 2015, 10:31
Cioè gli Spurs sesti? :o
vs i Clippers?

cmq MVP AD o SC, per forza.
Titolo: Re:NBA 2014/2015
Inserito da: CodyAnderson - 16 Apr 2015, 10:39
Gli Spurs si "mangiano" il secondo posto a ovest...

incredibile, dopo aver vinto partitoni a ripetizione tra l'altro. brutta botta perché SA da sempre sfrutta bene il fattore campo.

comunque LAC-SA è una sfida da urlo cosi' come HOU-DAL che è meno scontata di quanto si pensi.
Titolo: Re:NBA 2014/2015
Inserito da: JoeStrummer - 16 Apr 2015, 10:41
Cioè gli Spurs sesti? :o
vs i Clippers?

cmq MVP AD o SC, per forza.

MVP SC, non voglio sentire discussioni!!!

La sconfitta degli Spurs proprio non me l'aspettavo, ma sinceramente sono molto contento per i Pelicans e per AD.
Allo stesso tempo non mi dispiace per niente che i recorde di Westbrook abbiano lo stesso valore di quelli der gabbetano.
Titolo: Re:NBA 2014/2015
Inserito da: CodyAnderson - 16 Apr 2015, 10:45
Cioè gli Spurs sesti? :o
vs i Clippers?

cmq MVP AD o SC, per forza.

Per me l'MVP è ancora James se solo lo volesse (al limite Durant), ma oramai ha iniziato a gestirsi e non lo sarà piu'. Non gli interessa piu', anche Duncan giocando 40 min a partita e prendendo 10 tiri in piu' a partita avrebbe potuto essere MVP 3 o 4 volte in carriera ma ha preferito vincere i titoli giocando 30 min a partita e concentrandosi sul gioco di squadra.

A.Davis avra' tempo per diventare il migliore ma al momento non credo potrà contendere il titolo di MVP. in genere questo titolo va anche a chi sta in una squadra con un record molto buono.

quest'anno penso sarà Curry anche per via del record di GS.
Titolo: Re:NBA 2014/2015
Inserito da: vaz - 16 Apr 2015, 10:46
per me gli Spurs escono subito.
vedo bene Houston o gli stessi Clippers. Curiosissimo di vedere GS.

Ad Est, tifo spudorato per i Bulls dell'IMHO rookie dell'anno Mirotic (se è rookie)
Titolo: Re:NBA 2014/2015
Inserito da: Zoppo - 16 Apr 2015, 12:42
Non so come è stata presa questa sconfitta così inaspettata.
Io penso che la sconfitta degli SPurs non abbia fatto piacere nemmeno a GSW.
Si dovranno trovare in semifinale...

Per me gli Spurs passano. Troppo dipendenti da CP3 i Clippers.
Se però la serie verrà messa sulla fisicità allora i Clippers avranno possibilità...

Comunque sicuramente la finalista uscirà fuori da questa parte di tabellone...


MVP è Steph senza discussione. Se non sarà lui Harden per forza. Ma quoto Cody. I livelli di Lebron non ce li ha nessuno ancora.

Previsione: GSW-CLE


Titolo: Re:NBA 2014/2015
Inserito da: vaz - 16 Apr 2015, 12:52
Lebron ha fatto na cazzata a snaturare il suo fisico, IMHO. però resta il più forte della Lega, stante l'assenza di Durant.
Titolo: Re:NBA 2014/2015
Inserito da: giggio - 16 Apr 2015, 16:45
sono contento per New Orleans
Titolo: Re:NBA 2014/2015
Inserito da: CodyAnderson - 16 Apr 2015, 19:47
Non so come è stata presa questa sconfitta così inaspettata.
Io penso che la sconfitta degli SPurs non abbia fatto piacere nemmeno a GSW.
Si dovranno trovare in semifinale...

Per me gli Spurs passano. Troppo dipendenti da CP3 i Clippers.
Se però la serie verrà messa sulla fisicità allora i Clippers avranno possibilità...

Comunque sicuramente la finalista uscirà fuori da questa parte di tabellone...


MVP è Steph senza discussione. Se non sarà lui Harden per forza. Ma quoto Cody. I livelli di Lebron non ce li ha nessuno ancora.

Previsione: GSW-CLE

dimenticavo Harden per la corsa all'MVP, sicuramente ci sta anche lui anche perché e' stato il leader degli USA questa estate e questo potrebbe contare. Certo HOU è arrivata 10 partite dietro GS ma è anche vero che comunque è seconda ad ovest ed ha avuto tanti infortuni nel corso della stagione (anche GS ha avuto qualche infortunio per la verità).

Comunque, io faccio il tifo per GS e CLE in finale così abbiamo una finale un po' nuova. CHI-SA saprebbe un po' di vecchio (o meglio di classico) sebbene CHI non arrivi in finale da parecchio.
Titolo: Re:NBA 2014/2015
Inserito da: Splash - 19 Apr 2015, 00:00
Che giocatore AD! Warriors e Wizards si portano via le W nelle prime 2 partite :DD
Titolo: Re:NBA 2014/2015
Inserito da: vaz - 19 Apr 2015, 00:01
si AD è un fenomeno
Titolo: Re:NBA 2014/2015
Inserito da: Zoppo - 19 Apr 2015, 00:33
Praticamente statistiche per tempo di gioco e punti identiche per Curry e Davis.

Ma Curry si porta a casa un +20 di plus/minus. AD ha un -4.

A Davis serve una squadra perchè in questo momento i Pelicans sono LUI...
E' ora che gli si faccia una squadra competitiva attorno...


O vada agli Spurs :=))
Titolo: Re:NBA 2014/2015
Inserito da: Maestro83 - 19 Apr 2015, 21:57
Faccio presente che quell'alieno che sta giocando e che ha scritto Irving dietro la canotta è alla prima partita di playoff in carriera
Titolo: Re:NBA 2014/2015
Inserito da: Splash - 19 Apr 2015, 22:09
Abbastanza scarsetto :DD
Titolo: Re:NBA 2014/2015
Inserito da: DiegoFuser - 19 Apr 2015, 22:14
Irving illegale stasera. Nel secondo quarto ho visto anche maggiori tentativi di coinvolgere Love (nonostante lo score al tiro da denuncia).
Titolo: Re:NBA 2014/2015
Inserito da: Splash - 19 Apr 2015, 22:16
Il suo limite è la difesa, offensivamente è illegale da sempre.
Titolo: Re:NBA 2014/2015
Inserito da: chuck6 - 19 Apr 2015, 22:17
Anche se questi Cavs non mi hanno fatto una bella impressione...
Titolo: Re:NBA 2014/2015
Inserito da: Maestro83 - 19 Apr 2015, 22:17
Il problema di Love è che in difesa è impresentabile, se non si sveglia già dalla prossima serie contro Chicago rischia di essere seppellito in panca perchè i playoff così non li puoi fare
Titolo: Re:NBA 2014/2015
Inserito da: Zoppo - 19 Apr 2015, 23:32
Vabbe.
Gara 1 scontata.

Ho pensato per quasi tutto il tempo quanto fosse contenta la dirigenza dei celtics di giocare i playoff...
Titolo: Re:NBA 2014/2015
Inserito da: Sledgehammer - 21 Apr 2015, 09:58
per me gli Spurs escono subito.
vedo bene Houston o gli stessi Clippers. Curiosissimo di vedere GS.

Ad Est, tifo spudorato per i Bulls dell'IMHO rookie dell'anno Mirotic (se è rookie)
Klay da panico magari i Bulls
Titolo: Re:NBA 2014/2015
Inserito da: vaz - 21 Apr 2015, 11:33
Derrick amore mio
Titolo: Re:NBA 2014/2015
Inserito da: Valon92 - 21 Apr 2015, 14:00
Stamattina su SkySport ho visto le azioni salienti di Chicago, ma quanto si sono menati?!
Titolo: Re:NBA 2014/2015
Inserito da: Zoppo - 21 Apr 2015, 22:00
Derrick amore mio.

Anche io ad ogni punto di Derrick mi diventano gli occhi a cuoricino.

Ma ormai guardiamoci in faccia...
Derrick non tornerà mai come prima. Ormai la franchigia è piano piano passata di mano ed è di Jimmy Butler. Storia tra l'altro bellissima la sua. È lui a caricarsi la squadra sulle spalle. È lui a decidere quando entrare in partita. È lui che ha creato lo stacco decisivo in queste due partite. Tra l'altro senza mettere MAI un piede fuori dal parquet. 46 minuti tondi tondi. Derrick ha solo chiuso un discorso quasi finito con un bel jumper.

Rose pare anche averlo capito purtroppo.  Prende i suoi tiri. Non forza quasi mai e cerca di mettersi al servizio della squadra in attesa di tempi maturi. Però per ora statistiche imbarazzanti per l'atleta che fu e troppe palle perse per essere un buon playmaker puro. A me onestamente fa male vederlo cosi, non vederlo aggredire il canestro e la partita come una volta...

A ovest tutto normale. Golden State è troppo forte per NO. Curry è un uomo in missione e Davis è un fenomeno...ma da soli non si vince
Titolo: Re:NBA 2014/2015
Inserito da: Nesta idolo - 22 Apr 2015, 00:01
I Pellicans hanno fatto un passo in avanti rispetto a gara 1 grazie ad una maggiore convinzione e a qualche aggiustamento, ma l'ultimo quarto è stato fatale, troppe palle perse e un super Klay Thompson. Assolutamente si troppo forti questi GSW che sono profondissimi, ci vorrebbe un miracolo sportivo al seppur ottimo Monty Williams. Tornando a domenica grande partita dei Clippers, un CP3 magistrale, al di là delle statistiche che non rendono pienamente merito. Ha letteralmente guidato i suoi alla vittoria ma Spurs che non mi hanno fatto una buona impressione in generale, troppo brutti per essere veri, spenti con le idee annebbiate. Gara 2 dirà molto su come andrà a finire la serie.
Ad Est i Cavs neanche a dirlo sono gli stra-favoriti con questo Irving poi, ma attenzione ad Atlanta e sopratutto Chicago  che è una squadra molto temibile nei playoff, hanno qualità e giocano duro in difesa.
Titolo: Re:NBA 2014/2015
Inserito da: JoeStrummer - 23 Apr 2015, 00:03
Intanto ad OKC finisce l'era Brooks...meno male, aggiungo io...


Finalmente ho quasi capito come funziona Tapatalk...
Titolo: Re:NBA 2014/2015
Inserito da: Zoppo - 23 Apr 2015, 23:40
Ma esiste un altro Tim Duncan in qualsiasi altro sport?
Titolo: Re:NBA 2014/2015
Inserito da: JoeStrummer - 24 Apr 2015, 10:24
Prestazioni super di D-Rose e soprattutto Steph nella notte NBA, con Chicago e Golden State che vincono in OT( doppio per Chicago).
Tutto facile per i Cavs a Boston.
Tutte e 3 si portano sul 3-0 nelle rispettive serie.
Titolo: Re:NBA 2014/2015
Inserito da: Sledgehammer - 24 Apr 2015, 14:27
i Pelicans sotto di 1 nell'overtime hanno commesso fallo su Curry per evitare che segnasse una tripla, direi che non c'è molto da aggiungere.
Considerando poi che ha portato GS ai supplementari sotto di 5 a 17 secondi dalla fine.......
Titolo: Re:NBA 2014/2015
Inserito da: Nesta idolo - 25 Apr 2015, 11:17
Spurs sul 2-1 8)...Si spegne CP3 e i Clippers spariscono, panchina cortissima tra l'altro. Leonard e Butler sono due giocatori straordinari, completi. WSG sta entusiasmando, guidati da Wall, Paul Pierce si conferma per l'ennesima volta un campione.
Titolo: Re:NBA 2014/2015
Inserito da: Sledgehammer - 25 Apr 2015, 23:42
ad OCK ancora si domandano perchè hanno lasciato Harden.
Titolo: Re:NBA 2014/2015
Inserito da: Zoppo - 26 Apr 2015, 00:30
ad OCK ancora si domandano perchè hanno lasciato Harden.
Per tenere Ibaka...

Però Harden lo voglio vedere in una  serie più impegnativa. Per me Dallas ha comunque un po' mollato di testa..
Titolo: Re:NBA 2014/2015
Inserito da: Nesta idolo - 26 Apr 2015, 14:40
Per tenere Ibaka...

Però Harden lo voglio vedere in una  serie più impegnativa. Per me Dallas ha comunque un po' mollato di testa..
Io mi ricordo fosse un problema di soldi, lo stesso Harden ammise che decise di andare vi da OKC, nonostante un'ottima offerta, perché c'era Houston che gli offrì di più oltre a diventare il giocatore principale della franchigia.
Titolo: Re:NBA 2014/2015
Inserito da: Sledgehammer - 26 Apr 2015, 18:50
mi pare dovessero scegliere tra westbrook e Harden, io non avrei (avevo) dubbi.
Titolo: Re:NBA 2014/2015
Inserito da: Zoppo - 26 Apr 2015, 19:33
mi pare dovessero scegliere tra westbrook e Harden, io non avrei (avevo) dubbi.
No no. Dovevano scegliere a chi dare il terzo contrattone (comunque più basso dell'offerta dei Rockets).

OKC scelse ibaka per la famosa frase l'altezza non si insegna.
Erroraccio anche se Harden forse avrebbe comunque scelto Houston.

Comunque lo voglio vedere in una serie più complicata di Dallas.

Per ora playoff inaspettatamente noiosetti. Nel senso di serie prevedibili. Ci sono stati e si rischiano parecchi sweep. Però dal prossimo turno ci si aspetta veramente il fuoco.

Continuo a non essere ottimista nè su Rose né su i suoi Bulls.
Anche questa notte troppe troppe troppe palle perse. Troppe. E troppe poche volte in lunetta...
Titolo: Re:NBA 2014/2015
Inserito da: Zoppo - 27 Apr 2015, 00:04
Grande partita di Paul e i Clippers.
Pareggio.
Grande serie...
Titolo: Re:NBA 2014/2015
Inserito da: Valon92 - 27 Apr 2015, 11:20
Grande serie, ieri ha girato la panchina dei Clippers poco quella di San Antonio.
Titolo: Re:NBA 2014/2015
Inserito da: Zoppo - 29 Apr 2015, 11:39
Ma quà un bel po' di cose son successe. Passaggio del turno per Washington, Golden State, Cleveland e questa notte anche Houston

Faticano e molto gli Hawks a liberarsi di Brooklin. I playoff non è la RS 2-2

Chicago sta per buttare via un vantaggio di 3-0 ieri notte i Bucks rimontano sul 3-2

San Antonio oggi riconquista il vantaggio del campo e si giocherà tutto dopodomani in casa 3-2

Memphis sbaglia il match ball ma è abbastanza in controllo 3-1

Nel mezzo il fattaccio Olynik-Love, con Love che quasi ufficilamente salterà tutti i playoff con relativo danno pesantissimo per i Cavaliers...
Titolo: Re:NBA 2014/2015
Inserito da: giggio - 29 Apr 2015, 23:14
Atlanta-Brooklyn e Spurs-Clippers sono state grandi partite con deron williams immarcabile;  i clippers le occasioni le hanno avute e non le hanno sfruttate, non credo riusciranno ad andare a gara 7.
Titolo: Re:NBA 2014/2015
Inserito da: Nesta idolo - 03 Mag 2015, 05:34
CP3. Su una gamba...immenso! Blake Griffin incredibile... Serie fantastica, sette partite bellissime, amo l'Nba. Hanno vinto i LAC meritamente, i migliori, coloro che hanno convinto maggiormente nelle 7 partite. Dispiace per San Antonio ma non erano quelli dell'anno scorso e si era capito già dalla regular season e dalla prima partita dei PO. Applausi comunque a loro, a Tim Duncan e Manu Ginobili leggende di questo meraviglioso sport che forse non vedremo più, chissà speriamo di no,  ma li voglio ringraziare lo stesso per averci deliziato in tutti questi anni, chapeau a voi.
Titolo: Re:NBA 2014/2015
Inserito da: ronefor - 03 Mag 2015, 08:07
go Bulls go
Titolo: Re:NBA 2014/2015
Inserito da: Valon92 - 03 Mag 2015, 09:34
Non può essere stata l'ultima di Tim e Manu. No!!!
Titolo: Re:NBA 2014/2015
Inserito da: Sonni Boi - 03 Mag 2015, 12:09
Tim è assolutamente in grado di farsi un altro anno, Manu purtroppo sembra proprio alla frutta.

Ad ogni modo gli Spurs vengono dati forti su Aldridge, aggiungendo lui e considerando che quest'anno Parker era al 30% a causa degli infortuni, già dall'anno prossimo si potrebbe tornare ad essere tra i favoriti.

Ora comunque ci attendono 4 serie di playoff equilibratissime, sarà un finale di stagione emozionante come sempre
Titolo: Re:NBA 2014/2015
Inserito da: Splash - 03 Mag 2015, 21:30
Washington sorprende Atlanta alla prima, PO abbastanza incerti. Faccio i miei pronostici per questi PO :
passano Hawks, Bulls e Warriors, Rockets ad ovest.
Ad inizio anno avevo pronosticato Bulls e Cavs ad est e Spurs e Warriors dall'altra parte.
Titolo: Re:NBA 2014/2015
Inserito da: Zoppo - 04 Mag 2015, 07:49
Ieri nella mia giornata di merda c'è anche l'eliminazione degli Spurs.
Serie che si è clamorosamente mangiata San Antonio in più di un occasione (anche ieri).

Vincono giustamente i Clippers perchè c'hanno creduto di più e sono stati letteralmente trascinati dai suoi titolari ma sopratutto dai suoi due uomini franchigia. Su Chris Paul ho finito gli aggettivi. Ho paura che finirà anche lui la carriera senza anello (come molti GRANDI playmaker, ma pazienza).
La serie per me la perde San Antonio. La perde Popovich con scelte sbagliatissime che anche lui ha ammesso, non solo l'hack-a-jordan. La perdono i suoi titolari perchè alla fine la sua panchina ha risposto. La perde Ginobili che purtroppo penso abbia definitivamente mollato dopo una gara-5 da Ginobili. La perde Green che si sveglia troppo tardi. La perde e male Parker, surclassato da Paul, non riesce ad entrare nella serie, non mette in ritmo i compagni e anche in gara-7 dove si è rivisto ha sbagliato numerose scelte tra cui tre transizioni forzate con sistematico tiro da tre dall'altra parte. Duncan invece magnifico.


Ad ogni modo gli Spurs vengono dati forti su Aldridge, aggiungendo lui e considerando che quest'anno Parker era al 30% a causa degli infortuni, già dall'anno prossimo si potrebbe tornare ad essere tra i favoriti.


Da quel che so io più che Aldridge li sapevo forti su Marc Gasol. Ma in NBA le cose cambiano. Vediamo intanto le decisioni di Manu e Tim...



Per il resto intanto chiedo scusa a GS. Io onestamente credevo che nei PO un po' calassero. E invece sono una macchina da guerra. Profondissimi, motivati, ognuno con un suo ruolo. Curry è immarcabile, Thompson una sentenza, gli è scoppiato in mano Green che è il perno da cui gira tutto IMHO. Hanno rispolverato Barbosa addirittura. Non so chi li può fermare onestamente...

Invece gli Hawks continuo a pensare che non siano abbastanza per arrivare alle Finals. Allenate da Dio, comunque per arrivare ad un certo livello ti serve il go-to-guy in NBA. Washington ce li ha. E io sinceramente già li vedo in svantaggio in questa serie. Curioso da come Cleveland risolverà l'assenza Love. Cleveland che reputavo l'unica che poteva impensierire veramente una compagine dell'Ovest. Adesso la vedo nera...
Titolo: Re:NBA 2014/2015
Inserito da: giggio - 04 Mag 2015, 08:45
Secondo me gli unici che possono provare a fermare i warriors sono proprio i clippers; dall'altra parte continuo a sperare che sia atlanta ad arrivare in finale (anche perché un anno fa ho sognato che vincevano e lo catalogai come sogno assurdo :D ); i miei pronostici sono atlanta-cleveland e clippers-golden state (clippers-houston è un'altra da gara 7)
Titolo: Re:NBA 2014/2015
Inserito da: Sledgehammer - 04 Mag 2015, 13:48
CP3. Su una gamba...immenso! Blake Griffin incredibile... Serie fantastica, sette partite bellissime, amo l'Nba. Hanno vinto i LAC meritamente, i migliori, coloro che hanno convinto maggiormente nelle 7 partite. Dispiace per San Antonio ma non erano quelli dell'anno scorso e si era capito già dalla regular season e dalla prima partita dei PO. Applausi comunque a loro, a Tim Duncan e Manu Ginobili leggende di questo meraviglioso sport che forse non vedremo più, chissà speriamo di no,  ma li voglio ringraziare lo stesso per averci deliziato in tutti questi anni, chapeau a voi.
sono mancati un pò ginobili e parker perchè Duncan ha dato il solito contributo
Titolo: Re:NBA 2014/2015
Inserito da: Zoppo - 04 Mag 2015, 18:07
MVP a Curry...

Direi leggermente meritato :=))
Titolo: Re:NBA 2014/2015
Inserito da: Pomata - 04 Mag 2015, 18:48
strepitoso il secondo tempo dei wizards ieri
Titolo: Re:NBA 2014/2015
Inserito da: vaz - 04 Mag 2015, 19:04
Grande Steph.
però vista l'uscita dei miei Spurs ora il tifo è per Chicago e i Clippers di Mastro CP3
Titolo: Re:NBA 2014/2015
Inserito da: chuck6 - 04 Mag 2015, 19:53
Grande Steph.
però vista l'uscita dei miei Spurs ora il tifo è per Chicago e i Clippers di Mastro CP3

Concordo. Sempre piaciuto Paul, gran lottatore, duro ma allo stesso tempo celestiale. Ad Est i poveri Cavs non mi piacciono, Chicago dà quell'idea di romantico e old school che non puoi non tifare.

A Dunleavy vogliono tutti bene poi.

Titolo: Re:NBA 2014/2015
Inserito da: Sledgehammer - 05 Mag 2015, 08:16
intanto Chicago vince a Cleveland.
Titolo: Re:NBA 2014/2015
Inserito da: giggio - 05 Mag 2015, 19:05
Che colpo a Houston dei Clippers senza Paul
Titolo: Re:NBA 2014/2015
Inserito da: vaz - 06 Mag 2015, 10:13
beh..i Warriors perdono il fattore campo.
Gran difesa di Memphis
Titolo: Re:NBA 2014/2015
Inserito da: Zoppo - 07 Mag 2015, 19:16
Ma solo io ho visto un pessimo arbitraggio pro-rockets...?
Titolo: Re:NBA 2014/2015
Inserito da: fabrizio1983 - 07 Mag 2015, 19:56
A zoppo serve qualcuno che gli dica i risultati la mattina presto
Consigliatemi qualche sito cosi ci penso io
Titolo: Re:NBA 2014/2015
Inserito da: Zoppo - 07 Mag 2015, 20:12
A zoppo serve qualcuno che gli dica i risultati la mattina presto
Consigliatemi qualche sito cosi ci penso io

Questo è un circolo ristrettissimo...
Esci da qua...

 :p
Titolo: Re:NBA 2014/2015
Inserito da: giggio - 07 Mag 2015, 20:40
Ma solo io ho visto un pessimo arbitraggio pro-rockets...?
Anche io
Titolo: Re:NBA 2014/2015
Inserito da: vaz - 07 Mag 2015, 22:14
come sempre per Harden quest'anno.
Titolo: Re:NBA 2014/2015
Inserito da: Sbracchiosauro - 07 Mag 2015, 23:01
come sempre per Harden quest'anno.

chi tocca un uomo barbuto merita il ban dalla vita
Titolo: Re:NBA 2014/2015
Inserito da: Pomata - 08 Mag 2015, 14:08
Wall ha praticamente finito i playoff per la frattura della mano, che sfiga porca miseria per i miei wizards
grandissimo giocatore

fino a che non si e' fatto male i wizards giravano che e' una bellezza e potevano vincere l'east
Titolo: Re:NBA 2014/2015
Inserito da: Splash - 10 Mag 2015, 01:44
Quarto quarto di Wizards - Hawks  :elec:
Titolo: Re:NBA 2014/2015
Inserito da: Zoppo - 10 Mag 2015, 01:52
E Pierce che non muore mai.
Che giocatore!!!

Atlanta che ha rischiato il colpaccio. Il tutto con le riserve...
Titolo: Re:NBA 2014/2015
Inserito da: vaz - 10 Mag 2015, 09:04
 :o
Titolo: Re:NBA 2014/2015
Inserito da: Pomata - 10 Mag 2015, 14:29
E Pierce che non muore mai.
Che giocatore!!!

Atlanta che ha rischiato il colpaccio. Il tutto con le riserve...

riserve? Atlanta non ha superstars, i giocatori sono quelli, i wizards invece senza Wall...
Schroeder poi ha rosicato parecchio dicendo a Pierce che e' stato un tiro fortunato...a Pierce...ma per favore

2 partite decise all'ultimo secondo, Bulls e Wizards
Titolo: Re:NBA 2014/2015
Inserito da: Splash - 10 Mag 2015, 14:35
Si, Poma', con le riserve, con gente tipo Muscala, Scott e Mack che nelle prime partite manco avevano visto il campo.
Titolo: Re:NBA 2014/2015
Inserito da: crb66 - 10 Mag 2015, 15:56
Alé Grizzlies! Difesa e pallacanestro a metà campo, con due post meravigliosi. Non è solo playoff game vs regular season, è che GS sembra molto stanca. Per eseguire il loro attacco rapido devi essere molto fresco di gambe e di testa. E' ancora lunga, ma adesso GS giocherà con tanta pressione. Don't jump, youngbloods   :D
Titolo: Re:NBA 2014/2015
Inserito da: papalliano - 10 Mag 2015, 19:06
Pierce e Rose sono superstars.
Ciò non toglie che hanno beccato la tabella amica (non è il tiro che volevano) mentre zio buzzer stava per strillare.
Bravi, ma spero che cose così non decidano il 2015.
Memphis e' stata brava, e ha i numeri (così come LAC) per complicare la vita ai GSW.
Nessun favorito, otto squadre con le stesse possibilità , no, sette, i razzi sono fuori, imho.
Soprattutto se continuano a presentarsi in trasferta conciati in quel modo.
Titolo: Re:NBA 2014/2015
Inserito da: giggio - 11 Mag 2015, 19:45
Lebron risponde con un altro buzzer e serie in parità;  nell'altra partita nonostante il record di tiri liberi in un tempo (il primo) su jordan, houston prende un'altra bella tranvata.

Pronostici per le partite di stanotte? Sinceramente non ne ho idea
Titolo: Re:NBA 2014/2015
Inserito da: Splash - 11 Mag 2015, 21:11
LeBron ha fatto una figura da cioccolataio, con le patetiche dichiarazioni a fine partita sul flop di Dunleavy, sulla scelta del ultimo tiro da parte di coach Blatt e sul fatto che la Serie e la squadra avessero bisogno di lui e quindi lui si è presentato. Resta il migliore della NBA, ma magari il suo 10su30 e gli 8 turnover (di cui 4 nell'ultimo quarto) hanno in qualche maniera influito nella rimonta dei Bulls. Tra l'altro senza JR Smith probabilmente la partita si sarebbe chiusa da un pezzo.
Titolo: Re:NBA 2014/2015
Inserito da: Zoppo - 12 Mag 2015, 07:35
LeBron ha fatto una figura da cioccolataio, con le patetiche dichiarazioni a fine partita sul flop di Dunleavy, sulla scelta del ultimo tiro da parte di coach Blatt e sul fatto che la Serie e la squadra avessero bisogno di lui e quindi lui si è presentato. Resta il migliore della NBA, ma magari il suo 10su30 e gli 8 turnover (di cui 4 nell'ultimo quarto) hanno in qualche maniera influito nella rimonta dei Bulls. Tra l'altro senza JR Smith probabilmente la partita si sarebbe chiusa da un pezzo.

E si...

Vero. Purtroppo tutte le cose "belle" di Miami (anche grazie a Riley) come l'umiltà e l'equilibrio sono andate a donnine da quando è tornato a Cleveland. Là sente di essere l'unico uomo a comando di tutto (e vagli a dare torto). E solo questo sarà la distanza tra lui e il suo terzo titolo.
Finche la società glielo lascerà fare, decidento trasferimenti, giocatori e tutto il cucuzzaro, difficilmente arriveremo all'agognato titolo. Poi l'infortunio di Love ha accentuato ancor di più il tutto (e Irving bene ma non benissimo).

Purtroppo in questo momento atteggiamento sbagliatissimo ma andiamo a dargli torto...cleveland adesso è Lebron (pregi e difetti)

Bella sorpresa GSW che stà soffrendo come matti ogni singolo aspetto degli adattamenti di Memphis. Green non riesce a prendere le misure a Randolph che lo sta portando dove vuole lui come vuole lui. Marca Gasol stà ridicolizzando bogut (che giocatere che è diventato il fratellino...). E se Green e Bogut vanno male, emotivamente, sopratutto in difesa ma poi arriva anche all'attacco, cala tutta la squadra. Gli splash brothers con alcune scelte sbagliate però rispondono presente, non lo fa il resto della squadra sopratutto Iguodala che quando il gioco si fa duro se ne va per fratte...

Gara 4 sarà importantissima. E voglio vedere Kerr e Gently nella vera prima GRANDE difficoltà che si inventeranno. Mi aspetto una bella risposta da parte di GSW da squadra pretendente al titolo.

Monumento a Mike Conley. Ma come fa...
Titolo: Re:NBA 2014/2015
Inserito da: Zoppo - 12 Mag 2015, 08:11
Ah...

naturalmente non sono ancora aggiornato su questa notte... :=))
Titolo: Re:NBA 2014/2015
Inserito da: CodyAnderson - 12 Mag 2015, 10:56

ho visto registrare gare 3 di LAC HOU e CLE CHI, rimango dell'opinione che a est, nonostante la sconfitta in gara 3, l'unica squadra che in finale puo' avere qualche speranza è CLE e solo e soltanto per LeBron. tirando di merda ha comunque portato i suoi vicino alla vittoria da solo, senza una prestazione decente di irving. buoni thompson e mozgov ma se CLE arriva in finale dipende molto da chi arriva dall'altra parte. contro duncan avrebbero scajato, contro golden state non so, in area non sono dominanti. il dubbio viene su LAC e MEM che per me li sotto possono dire la loro. comunque CLE vincera' gara 4 (che mi vedo stasera  :) )

ho visto la partita gara 7 fra SA e LAC. oggettivamente Paul ha fatto una partita eroica e ha recuperato una situazione assurda alla fine. partita bellissima con 2 call negli ultimi 20 secondi da arbitri di serie C, un fallo su duncan inesistente e anche il fallo su Duncan stesso molto poco evidente (al limite ci poteva stare ma proprio tirato e giusto per un contatto minimo di corpo). per fortuna paul ha fatto la magata e ha cancellato questi due orrori arbitrali anche se il supplementare ci stava.

gare 3 fra LAC e HOU ha dimostrato che l'allenatore e soprattutto il playmaker fanno la differenza. LAC squadra, HOU no ed anche Harden ha capito che da solo le vinci solo in regular season le partite. fra lui e LeBron c'e' una spanna di differenza in quanto a leadership e capacità di far girare la squadra.
Titolo: Re:NBA 2014/2015
Inserito da: Zoppo - 12 Mag 2015, 21:12
Mi pare che Green, gli warriors ma sopratutto Curry abbiano risposto...
Titolo: Re:NBA 2014/2015
Inserito da: CodyAnderson - 13 Mag 2015, 10:45
vista ieri gara 4 CLE CHI, Chicago si e' mangiata la serie giocando un 4 periodo indecente. LeBron è per la seconda vola consecutiva poco preciso al tiro ma comunque "is making things happen" come ha detto anche il telecronista americano. compreso il buzzer beater (con 1,5 secondi ...) dopo che gli arbitri avevano tentato in vari modi di rimettere in pista chicago (sfondamento proprio a Lebron su fallo evidente di Rose e fallo mostruoso di noah sotto canestro). non sono mai stato fan di lebron, ma ora che il fisico non lo rende alieno, mi rendo conto che ancora è il piu' forte.
certo i Bulls senza Pau sono una squadra offensivamente modesta e si e' vista tutta. non puoi giocare con Gibson e Noah sotto e sperare di segnare, o meglio puoi farlo ma saranno sempre e solo Rose e Butler a farlo ... se non rientra Pau, sono cavoli amari per CHI.
partita superba di Mozgov, ma veramente superba, stoppate, tiri liberi, rimbalzi, blocchi e pure qualche giocata offensiva di tocco. questo è il classico giocatore che va alla grande in un sistema come questo basato sul gioco a metà campo e su pick'n'roll / isolamenti etc. strano non se ne siano accorti tipo a SA. certo che nell'attacco uptempo di denver era scontato che rendesse poco.

Stasera mi vedo Gara 4 LAC HOU e vi faccio sapere  :) :)
Titolo: Re:NBA 2014/2015
Inserito da: vaz - 13 Mag 2015, 10:47
Lebron ha preso in mano la serie.
Titolo: Re:NBA 2014/2015
Inserito da: JoeStrummer - 14 Mag 2015, 10:08
GSW, ATL e CLE hanno ripreso il controllo delle rispettive serie vincendo Gara 5 in casa.

Secondo me GSW la chiude a Memphis, Chicago ha una solo possibilità di forzare gara 7 se rientra Gasol mentre WAS porterà la serie alla settima.

Per quanto riguarda LAC-HOU non credo che i Clippers si lasceranno sfuggire il match point casalingo e IMHO conquisteranno una meritata finale ad Ovest.
Titolo: Re:NBA 2014/2015
Inserito da: Pomata - 14 Mag 2015, 16:51
la buona notizia per WAS era che e' rientrato Wall, ma ieri sera l'arbitraggio e' stato sfacciatamente pro-Atlanta, in particolare non fischiando fallo su Pierce a 40 secondi dalla fine e poi su nene nel rimbalzo che ha vinto la partita all'ultimo secondo.

Atlanta a febbraio era un altra squadra comunque

per chi ama gli altri sport USA segnalo una gara 7 epica tra Rangers e Capitals nell'NHL risolta all'overtime
Titolo: Re:NBA 2014/2015
Inserito da: giggio - 14 Mag 2015, 22:24
Sinceramente non mi è sembrato fallo sul rimbalzo ma non ho rivisto; potevano gestirla meglio questa i wizards, fino a metà ultimo quarto gli atlanta non avevano fatto un punto, poi korver ha segnato da casa sua e hanno rimontato
Titolo: Re:NBA 2014/2015
Inserito da: JoeStrummer - 15 Mag 2015, 08:09

GSW, ATL e CLE hanno ripreso il controllo delle rispettive serie vincendo Gara 5 in casa.

Secondo me GSW la chiude a Memphis, Chicago ha una solo possibilità di forzare gara 7 se rientra Gasol mentre WAS porterà la serie alla settima.

Per quanto riguarda LAC-HOU non credo che i Clippers si lasceranno sfuggire il match point casalingo e IMHO conquisteranno una meritata finale ad Ovest.

Quanto ci capisco ;)

Primi verdetti:
Rientra Gasol ma CLE devasta CHI ugualmente e va in finale
HOU sbanca LAC e forza gara 7(in casa)

Uguale uguale a come l'avevo prevista io...


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
Titolo: Re:NBA 2014/2015
Inserito da: vaz - 15 Mag 2015, 10:20
l'ultimo quarto di Houston l'ho visto in diretta  :o
Titolo: Re:NBA 2014/2015
Inserito da: Pomata - 15 Mag 2015, 14:46
Sinceramente non mi è sembrato fallo sul rimbalzo ma non ho rivisto; potevano gestirla meglio questa i wizards, fino a metà ultimo quarto gli atlanta non avevano fatto un punto, poi korver ha segnato da casa sua e hanno rimontato

era l'occhio del tifoso forse, dopo averla rivista forse hai ragione
Titolo: Re:NBA 2014/2015
Inserito da: Pomata - 15 Mag 2015, 14:50
nota a margine:

premesso che per me l'nba e' bella da guardare solo nei playoff perche' nella regular season e' abbastanza noiosa e si gioca solo nell'ultimo quarto, il resto e' soporifero e sono una serie di 1 vs 1 (molto meglio college).
ma porca trota, ma i passi non se fischiano piu'? ne avro' visti 3-4 a partita che nessuno degli arbitri o telecronisti dice niente
Titolo: Re:NBA 2014/2015
Inserito da: Sledgehammer - 15 Mag 2015, 15:57
nota a margine:

premesso che per me l'nba e' bella da guardare solo nei playoff perche' nella regular season e' abbastanza noiosa e si gioca solo nell'ultimo quarto, il resto e' soporifero e sono una serie di 1 vs 1 (molto meglio college).
ma porca trota, ma i passi non se fischiano piu'? ne avro' visti 3-4 a partita che nessuno degli arbitri o telecronisti dice niente
mai fischiati i passi in nba
Titolo: Re:NBA 2014/2015
Inserito da: giggio - 15 Mag 2015, 17:06
Oddio che partita hanno buttato i clippers, con griffin e paul che stavano facendo il bello e il cattivo tempo
Titolo: Re:NBA 2014/2015
Inserito da: vaz - 16 Mag 2015, 09:07
Golden State e Atlanta in finale

OT
Spanoulis mon amour
EOT
Titolo: Re:NBA 2014/2015
Inserito da: chuck6 - 16 Mag 2015, 11:59
Golden State e Atlanta in finale

OT
Spanoulis mon amour
EOT

Come darti torto... grandissimo.
Titolo: Re:NBA 2014/2015
Inserito da: vaz - 16 Mag 2015, 12:00
ho visto la partita, 0/11 dal tiro e poi la vince da solo  :o

intanto curry illegale as usual

http://fbcdn-video-e-a.akamaihd.net/hvideo-ak-xat1/v/t42.1790-2/11283161_692215000905065_1194184018_n.mp4?oh=b2fd292b44b42f0a2397cafa7cbe0ec8&oe=55573191&__gda__=1431777882_d9257ae79c940530b451b133fbf7f335 (http://fbcdn-video-e-a.akamaihd.net/hvideo-ak-xat1/v/t42.1790-2/11283161_692215000905065_1194184018_n.mp4?oh=b2fd292b44b42f0a2397cafa7cbe0ec8&oe=55573191&__gda__=1431777882_d9257ae79c940530b451b133fbf7f335)
Titolo: Re:NBA 2014/2015
Inserito da: crb66 - 17 Mag 2015, 00:28
Spanoulis infinito... A me sembra come uno di quei giocatori che dominano le categorie minori, anno dopo anno. Magari perché scendono di categoria quando diventano vecchi, oppure giocano in una categoria inferiore per via degli amici, del lavoro, della moglie o perché non gli va di sbattersi tutta la settimana in palestra. Due allenamenti a settimana e poi in partita ci va per divertirsi e la vince sempre lui. Solo che lui lo fa nelle Final Four di Eurolega...
Titolo: Re:NBA 2014/2015
Inserito da: giggio - 17 Mag 2015, 10:39
Pomata ti sei ripreso dopo il tiro di Pierce?

Io per stasera tengo per Chris Paul, sarebbe molto affascinante il confronto con Curry anche se i Clippers hanno una panchina tragicamente corta e dopo due serie da sette partite non so come arriverebbero in finale.
Titolo: Re:NBA 2014/2015
Inserito da: chuck6 - 17 Mag 2015, 18:53
Stasera stucaxxi di merde udinese... prima la finale di Eurolega, poi gara 7 LAC - HOU!
Titolo: Re:NBA 2014/2015
Inserito da: vaz - 17 Mag 2015, 18:57
c'ho una cassa de birre pronta in frigo  :beer:
Titolo: Re:NBA 2014/2015
Inserito da: JoeStrummer - 17 Mag 2015, 19:40

Stasera stucaxxi di merde udinese... prima la finale di Eurolega, poi gara 7 LAC - HOU!

Frittatona di cipolle!


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
Titolo: Re:NBA 2014/2015
Inserito da: Splash - 17 Mag 2015, 23:24
Pablo Prigioni  :cool2:
Titolo: Re:NBA 2014/2015
Inserito da: Splash - 18 Mag 2015, 00:11
Clippers a casa, come sempre. A me dispiace per il giocatore che è Chris Paul, ma è davvero il più bravo tra i perdenti.
Titolo: Re:NBA 2014/2015
Inserito da: Sledgehammer - 18 Mag 2015, 00:16
Paul ha sbagliato squadra di los angeles.
Titolo: Re:NBA 2014/2015
Inserito da: Splash - 18 Mag 2015, 00:21
Vabbè poverino, lui non ha avuto voce in capitolo. Lui era prontissimo a giocare coi Lakers.

Houston ribalta la serie da 3-1 a 3-4, la quindicesima volta (statistica a cazzo di cane) nella storia del NBA su quasi 300 occasioni. A me fa schifo per come giocano, ma dovro' abituarmi. Il migliore è Harden con la sua fantastica difesa, in cui cerca di disorientare gli avversari facendo il palo della luce.

Magnifico Prigioni, ha fatto vedere la differenza tra 1 giocatore di basket e dei bestioni che stanno li' solo perchè sono alti 2m e 20 (vale a dire Howard e Jordan).

Titolo: Re:NBA 2014/2015
Inserito da: Zoppo - 18 Mag 2015, 15:06
Serie mangiata completamente dai Clips.

Mi dispiace per Paul.
Si sono sciolti come neve al sole.

Uguale la finale di eurolega. Bravo il Real. Aveva tanta pressione ma ha giocato una grande partita.

P.S. quanto vorrei una Lazio basket forte...
Titolo: Re:NBA 2014/2015
Inserito da: Pomata - 18 Mag 2015, 16:53
Pomata ti sei ripreso dopo il tiro di Pierce?

Io per stasera tengo per Chris Paul, sarebbe molto affascinante il confronto con Curry anche se i Clippers hanno una panchina tragicamente corta e dopo due serie da sette partite non so come arriverebbero in finale.

no, non me so ripreso  :x - so passato dai salti alle bestemmie, comunque anche a velocita' normale mi sembrava ci avesse messo troppo. che grande comunque Pierce.

Atlanta gioca veramente una bella pallacanestro, e' piu' squadra.
 la citta' mi fa cagare pero' anche Lebron mi sta decisamente sulle palle.   :)

dall'altra parte Paul mi fa impazzire, mi dispiace molto - ma alla finei rockets hanno meritato.
Playoff molto avvincenti, forse piu' dello scorso anno
Titolo: Re:NBA 2014/2015
Inserito da: papalliano - 18 Mag 2015, 17:52
Le squadre 1 e 2 in finale di conference.
La sorpresa è che non ci sono state sorprese.

Ero convinto che l'aver eliminato SA avesse dato ai Clippers la consapevolezza necessaria per.
Invece quella vaccata di ultimo quarto di gara 6, a finale praticamente già acquisita, li ha lasciati senza certezze e Houston, squadra che tuttavia continuo a considerare un po' troppo leggera di capoccia, ne ha approfittato in una gara-7 senza storia.
Houston non credo abbia i numeri per ostacolare Curry e soci in finale.

I quali hanno masticato con un po' di fatica (ma si sapeva) i Grizzlies, una squadra che forse dovrà affrontare a breve una ristrutturazione pesante.
Orsi che sono mancati proprio dove potevano infastidire GS, cioè da sotto: Gasol così così, Zach inguardabile o quasi.
Conley con la faccia fratturata poteva fare poco, gran rientro perchè l'idea dell'impresa eroica lì per lì ti mette le ali, ma poi certe cose si pagano.
Quando alla sirena di Q3, al massimo dello sforzo per recuperare, non ti chiamano un fallo evidente e poi Curry segna da 23 metri, vuol dire che è finita, gli dèi non vogliono.

A est Cleveland facile, Chicago ha pagato la condizione di Gasol.

Atlanta ha schivato la seconda beffa di Pierce. "The Truth, a little late", così hanno detto.
Per Wall vale lo stesso discorso di Conley.
Atlanta, di riffa o di raffa... con Horford, un 4 che fa il 5, decisivo. Teague, il solito. Se Korver (finora malino) aggiusta la mira contro i Cavs e Millsap diventa più continuo, ci sarà da divertirsi.

Sennò è CLE-GS, scontatissima.
Ma non è detto che l'anello vada a Ovest.
Tempo fa avevo pronosticato Est, ma sbaglio sempre.

Playoffs interessanti, ma pensavo che mi sarei divertito molto di più.
Titolo: Re:NBA 2014/2015
Inserito da: Pomata - 18 Mag 2015, 19:04
qualche mese fa mi sono trovato in un ristorante al tavolo vicino a Paul Pierce e la moglie (immagino la moglie, na figa..vabbe' lasciamo perde...) - ogni 5 minuti arrivava qualche ragazzino per farsi una foto e l'autografo.
fossi in lui a una certa me sarei rotto i [...], magari voleva pure mangiare. Invece e' stato di una disponibilita' commovente, ha scambiato battute con tutti i bambini e si sara' fatto 20 foto.

Titolo: Re:NBA 2014/2015
Inserito da: Sonni Boi - 18 Mag 2015, 22:03
La finale sarà Atlanta-Golden State. E occhio, perchè potrebbe essere più combattuta di quanto molti pensano.

Sicuramente le due squadre che hanno espresso il miglior basket finora, comunque.
Titolo: Re:NBA 2014/2015
Inserito da: giggio - 19 Mag 2015, 15:56
Sarebbe una bellissima finale

Sto in personale lutto per Paul
Titolo: Re:NBA 2014/2015
Inserito da: vaz - 19 Mag 2015, 15:58
per me in finale ci rivà lebron.

i Clippers me sa che ce li giochiamo.
Titolo: Re:NBA 2014/2015
Inserito da: giggio - 19 Mag 2015, 16:14
Già sono messi maluccio, sia che rinnovano con Jordan, sia nel caso contrario.

Questa notte c'è la draft lottery, vediamo chi la spunta.
Titolo: Re:NBA 2014/2015
Inserito da: vaz - 19 Mag 2015, 16:20
io credo che il prossimo anno Minnesota sarà la sorpresa. mi piace proprio tanto.
Titolo: Re:NBA 2014/2015
Inserito da: giggio - 19 Mag 2015, 17:33
si hanno una buona base, se poi prendono un buon giocatore al draft ancora meglio; ma emergere ad ovest è davvero difficile; bisogna vedere che faranno aldrige e gasol e quindi cosa diventeranno portland e memphis; poi c'è new orleans e utah che miglioreranno (spero).

Per quanto riguarda il draft, non li conosco molto, mi ha impressionato molto winslow dei Duke.

Inviato dal mio GT-I9105P utilizzando Tapatalk

Titolo: Re:NBA 2014/2015
Inserito da: Pomata - 19 Mag 2015, 19:20
winslow e' bravo e servirebbe a minnesota un tiratore, ma e' un po' discontinuo quando l'ho visto. si fa i caxxi suoi ogni tanto

se avessero una tra le prime 2 scelte prenderei okafor, specie se garnett si ritira
Titolo: Re:NBA 2014/2015
Inserito da: Zoppo - 19 Mag 2015, 20:04
Prossimo anno ultimo giro per San Antonio e OKC cosi come le conosciamo.

Minnesota buona base ma avoja ancora.

Occhio a Phila che rischia di avere 3 scelte al primo giro...

Chicago deve pensare a cosa è Rose adesso...

NY non lo so.

Memphis si rivoluzionerà parecchio...

Se Curry è questo per me GSW i più forti anche il prossimo anno. SA e Lebron permettendo
Titolo: Re:NBA 2014/2015
Inserito da: JoeStrummer - 20 Mag 2015, 09:48
Minnesota si aggiudica la Lottery del Draft, come al solito, invece, malissimo i Knicks.

Sul campo GSW porta a casa gara 1 con Houston dopo una gara molto tirata.
Titolo: Re:NBA 2014/2015
Inserito da: Sonni Boi - 20 Mag 2015, 09:52
io credo che il prossimo anno Minnesota sarà la sorpresa. mi piace proprio tanto.

I Twolves accumulano talento a casaccio, non hanno l'ombra di un progetto su cui basarsi.
Finchè non faranno un po' di pulizia tra dirigenza e staff tecnico non combineranno mai niente IMHO.

Titolo: Re:NBA 2014/2015
Inserito da: Sledgehammer - 20 Mag 2015, 14:41
nonostante la sconfitta i Rockets mi sono piaciuti e vedo un Harden che sbaglia sempre meno.
Per il successo finale credo Cleveland ma spero proprio che così non sia.
Titolo: Re:NBA 2014/2015
Inserito da: papalliano - 20 Mag 2015, 14:55
non puoi regalare Howard (pur con tutti i suoi difetti) ai GSW.
esito scontato, per gara 1.
Aspetto stanotte (domani, perchè la notte me tocca dormì) per farmi un'idea più precisa a Est.
Titolo: Re:NBA 2014/2015
Inserito da: vaz - 20 Mag 2015, 15:09
per assurdo escono meglio i Rockets da gara 1, considerando il giorno in meno di riposo.
Per me i Warriors rischiano, però c'è da dire che Thompson ancora non ha fatto il Thompson.

Stasera vedremo gli Hawks, che per me scagliano 4-1 o 4-2
Titolo: Re:NBA 2014/2015
Inserito da: Sledgehammer - 20 Mag 2015, 16:24
per assurdo escono meglio i Rockets da gara 1, considerando il giorno in meno di riposo.
Per me i Warriors rischiano, però c'è da dire che Thompson ancora non ha fatto il Thompson.

Stasera vedremo gli Hawks, che per me scagliano 4-1 o 4-2
inizio a pensare che Thompson non sia un giocatore da playoff. Harden lo ha rin[...]to credo che alla fine non sapesse + quale fosse la sx e la dx. Se Curry cala un pelino non c'è partita.
Titolo: Re:NBA 2014/2015
Inserito da: Zoppo - 20 Mag 2015, 17:28
GSW troppo talentuosa, completa e lunga.

Houston solo Harden.

Però vediamo gli adattamenti...
Titolo: Re:NBA 2014/2015
Inserito da: Tarallo - 20 Mag 2015, 19:04
Negli anni 90 ho vissuto sei anni a SF. Mortacci loro non ne vincevano una manco a carci e ti imploravano di andare alle partite. Una volta ci sono andato mi volevo suicidare. Vabbè.


Sent from my iPhone using Tapatalk
Titolo: Re:NBA 2014/2015
Inserito da: Sonni Boi - 20 Mag 2015, 19:08
Negli anni 90 ho vissuto sei anni a SF. Mortacci loro non ne vincevano una manco a carci e ti imploravano di andare alle partite. Una volta ci sono andato mi volevo suicidare. Vabbè.

Un tuo ritrasferimento a Roma non è in programma, vè?  :beer:
Titolo: Re:NBA 2014/2015
Inserito da: Tarallo - 20 Mag 2015, 19:18
Nel 2005 mi sono trasferito a Strasburgo, fallisce la promozione di un soffio a spese del Montpellier e poi sparisce dal calcio per fallimento finanziario.
Nel 2010 vado a Grenoble, nuovo stadio, ottimo potenziale per la Ligue 1, fallimento finanziario e sparisce pure il GF38.
Volevi dire Trigoria ve'?


Sent from my iPhone using Tapatalk
Titolo: Re:NBA 2014/2015
Inserito da: Sledgehammer - 21 Mag 2015, 09:43
ma come te chiamano purple zack(o compagna)?
Cleveland vince facile ad Atlanta, Houston non è solo Harden.
Titolo: Re:NBA 2014/2015
Inserito da: vaz - 21 Mag 2015, 10:54
confermo il mio pronostico, 4-1 cleveland
Titolo: Re:NBA 2014/2015
Inserito da: papalliano - 21 Mag 2015, 16:55
con Carrol scassato, è quasi certo
Titolo: Re:NBA 2014/2015
Inserito da: Zoppo - 21 Mag 2015, 21:57
Sospiro di sollievo.
Addirittura forse Carroll già in campo in gara 2.

Una parentesi sul "tifo" NBA...

Adesso io non dico che l'atmosfera di una volta era come quando si gioca ad Atene o in Turchia, o a Belgrado...


Ma caxxarola quando vedo le finali di Jordan a Utah c'era un ambiente comunque abbastanza caldo...
Qui ci si entusiasma per la Oracle Arena ma insomma niente di che. Il palazzetto di Atlanta è irritante, con quel piano a suonare ogni singola cosa che manco quando si gioca a Hockey...
Una tristezza di pubblico praticamente ovunque...
Poi magari sono solo ricordi di ragazzino e pure negli anni 90 erano cosi tristi...
Titolo: Re:NBA 2014/2015
Inserito da: Splash - 21 Mag 2015, 22:11
Finalmente una botta di culo per i TWolves, che a quanto pare sono indecisi tra Towns ed Okafor. Per me hanno una squadra interessantissima e con un po' di fortuna tra 2 anni potrebbero ritrovarsi nella lotta playoff.
Utah sta già in una fase più avanzata, peccato per la scelta bassa in questo draft, ma pure loro hanno dei giovani davvero interessanti, anche se per il momento quello che influenzerà la loro dimensione sarà la crescita di Gobert.

Tornando ai Playoff : GS e Cavs mi sembrano favoritissimi, in una ipotetica finale i Warriors hanno una rosa molto più profonda (e non hanno dovuto "esagerare" con l'intensità nelle serie precedenti) e quindi mi sembrano favoriti. Con Love sarebbe stata tutta un'altra storia, come sempre quelli che mancano fanno la differenza.
Ieri JR Smith ha messo a segno i tiri più sbagliati (nel senso di decisione e posizionamento) della storia dell'NBA.
Titolo: Re:NBA 2014/2015
Inserito da: JoeStrummer - 22 Mag 2015, 09:49
GSW porta a casa gara 2 con la giocata difensiva dell'anno degli Splash Brothers su Harden.
Partita caratterizzata da parziali e controparziali, con Houston che ha sfiorato una clamorosa rimonta nei secondi finali per le tante occasioni sprecate da GSW.
Titolo: Re:NBA 2014/2015
Inserito da: vaz - 22 Mag 2015, 12:57
Curry è il primo giocatore ad aver fatto almeno 5 triple per 4 gare di fila nei PO
gara 3 come al solito decisiva
Titolo: Re:NBA 2014/2015
Inserito da: Sonni Boi - 22 Mag 2015, 14:52
Harden mostruoso, ha tenuto in piedi Houson da solo.
Non capisco perchè non abbiano chiamato time out sull'ultimo possesso però, avrebbero messo ordine nell'attacco decisivo.

Serie comunque apertissima, Houston in casa si trasforma come ben sanno i Clippers. Ne vedremo delle belle.

Ah, fidatevi: a est in finale ci va Atlanta
Titolo: Re:NBA 2014/2015
Inserito da: Sledgehammer - 22 Mag 2015, 15:51


Ah, fidatevi: a est in finale ci va Atlanta
impossibile
Titolo: Re:NBA 2014/2015
Inserito da: Nesta idolo - 22 Mag 2015, 20:19
Sono contento per GSW, spero possano portare a casa l'Anello, mi stanno simpatici e sono divertenti da vedere. E' salito anche livello difensivo come giustamente aveva chiesto Steve Kerr, hanno una grande chance quest'anno anche per coronare la stagione fantastica fin qui disputata.
Titolo: Re:NBA 2014/2015
Inserito da: Zoppo - 23 Mag 2015, 00:59
Per me una squadra come Houston una finale di conference neanche la doveva sfiorare.

Mostruoso Harden. Ma Houston è solo Harden...
Titolo: Re:NBA 2014/2015
Inserito da: vaz - 23 Mag 2015, 10:22
Forse il 4-1 diventa 4-0
Titolo: Re:NBA 2014/2015
Inserito da: Splash - 23 Mag 2015, 15:33
Ah, fidatevi: a est in finale ci va Atlanta
:poof:

Per me le serie sono entrambi già finite.
Titolo: Re:NBA 2014/2015
Inserito da: papalliano - 23 Mag 2015, 18:23
Ad oggi si.
Più equilibrio a ovest, e non me lo aspettavo.
Cleveland si permette Irving tra il pubblico , e non se ne accorge nessuno.
Thompson e Shumpert, quello con la cofana in testa, sono sembrati all stars.
Passiamo direttamente a giugno.
Che barba, e non mi riferisco a Harden.
Titolo: Re:NBA 2014/2015
Inserito da: JoeStrummer - 23 Mag 2015, 22:31

Ad oggi si.
Più equilibrio a ovest, e non me lo aspettavo.
Cleveland si permette Irving tra il pubblico , e non se ne accorge nessuno.
Thompson e Shumpert, quello con la cofana in testa, sono sembrati all stars.
Passiamo direttamente a giugno.
Che barba, e non mi riferisco a Harden.

D'accordissimo, livello tecnico dei playoff da finora bassissimo.
A est un vero pianto, con un uomo solo al
Comando, alla fine un vecchio lupo di mare come P-Square è stato il secondo grande protagonista.
A ovest molta discontinuità, anche da parte dei migliori(GSW).
Di livello, finora, solo la serie tra LAC e SAS anche grazie ai problemi di SAS.
Aridateme Wade, Carmelo, KD, Kobe...


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
Titolo: Re:NBA 2014/2015
Inserito da: vaz - 24 Mag 2015, 09:57
40ello di steph con 7/9 da 3.
ciao Razzi
Titolo: Re:NBA 2014/2015
Inserito da: JoeStrummer - 24 Mag 2015, 10:16

40ello di steph con 7/9 da 3.
ciao Razzi

Cioè, 40 punti con 19 tiri!
12/19 complessivo dal campo 7 assist 5 rimbalzi giocate fantascientifiche.
Sbriciolato il record di triple nei playoffs di Reggie Miller con 1/3 delle partite.
Steph Curry sta lasciando un'impronta indelebile nella storia di questo sport, uno scricciolo di 1.80 mt, incredibile.


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
Titolo: Re:NBA 2014/2015
Inserito da: vaz - 24 Mag 2015, 10:42
Io lo amo
Titolo: Re:NBA 2014/2015
Inserito da: papalliano - 24 Mag 2015, 11:46
Steph non è omologato.
Pazzesco.
Meno male che a ovest c'era più equilibrio :D

Le finals saranno interessanti, ma più che altro per capire se nel bball moderno i singoli prevalgono sul sistema.
Di qua il ragazzino dei record, di la', più che un uomo-franchigia, un uomo-conference.

appuntamento a giugno.
Titolo: Re:NBA 2014/2015
Inserito da: Zoppo - 24 Mag 2015, 16:02
Mamma mia.
Curry mi sta diventando antipatico per quanto è forte.

Per il resto questi playoff che io aspettavo con ansia sono veramente modesti.

Unica serie interessante LAC-SAS e in parte MEM-GSW...
Per il resto poche emizioni...

Houston è veramente pochissima cosa. In finale solo per un black out assurdo dei clippers. Se non fosse entrato quel pallone di Paul sicuramente vedremmo ancora Duncan sul parquet...

Lebron sta letteralmente scherzando contro Atlanta. Non c'è un singolo Hawks che possa fermare il 23...

Finale ormai annunciata. Vedo favoriti i GSW per i motivi che dicevo qualche settimana fa e perché non c'è nessuno di loro che sta venendo meno. Da Curry a Barbosa...

Però Lebron è Lebron.

Vediamo. Ormai comunque finali di Conference segnate...
Titolo: Re:NBA 2014/2015
Inserito da: vaz - 25 Mag 2015, 10:07
3-0 cleveland
LBJ tripla doppia
Titolo: Re:NBA 2014/2015
Inserito da: Zoppo - 25 Mag 2015, 11:31
Almeno è stata una partita combattuta.
Atlanta c'ha provato.

Horford un folle...
Titolo: Re:NBA 2014/2015
Inserito da: papalliano - 25 Mag 2015, 17:55
Il difetto di Horford e' che non è bravo come wrestler.
Una volta che cominci, finisci, perdio.

Della Vedoova ha stabilito il precedente legale che buttarsi a bomba sulle gambe di un avversario è solo gioco duro, ma leale.
Korver ha già ringraziato, Horford ha menato male.

Partita combattuta, si. Certo.
Titolo: Re:NBA 2014/2015
Inserito da: papalliano - 26 Mag 2015, 21:27
Scontato 1-3 di Houston.
Steph ha fatto un volo che io, al suo posto, mi ero ammazzato. Lui, dopo un po', perché la botta e' stata tosta, ha ricominciato a mettere triple.

Parentesi sul flagrant.
Horford flagrant-2. Già detto.
Ieri howard flagrant-3. Sanzionato come 1.
Vacilla la mia fiducia nel meccanismo.
Van Gundy pure non è stato contento.
Tutti a Seacaucus.
Organizzamose.
Titolo: Re:NBA 2014/2015
Inserito da: vaz - 27 Mag 2015, 07:57
E cleveland chiude 4-0.
Titolo: Re:NBA 2014/2015
Inserito da: vaz - 28 Mag 2015, 09:13
Chiude anche Golden State.

Curry vs Lebron.
Titolo: Re:NBA 2014/2015
Inserito da: LuckyLibra - 28 Mag 2015, 09:42
che uno dei GSW si inventi una cosa del genere durante le Finals

 ;)

Titolo: Re:NBA 2014/2015
Inserito da: CodyAnderson - 04 Giu 2015, 19:50
Stanotte iniziano le FINALS. Per me favorita è GS che ho visto giocare il miglior basket da parecchio tempo a questa parte e che soprattutto a questo associa un talento assurdo. L'unico fattore che potrebbe spostare gli equilibri è LeBron che, nonostante tutto, è ancora il migliore al mondo e lo rimarrà ancora per 1 o 2 anni. basta fare lo scambio fra LeBron e Curry fra Cleveland e Golden State e secondo me neanche le giocano le finali. Curry è un grandissimo ma da solo non vince le partite, LeBron lo può fare, lo ha dimostrato nelle ultime due finals contro SA quando senza uno straccio di aiuto a parte un vecchio Ray Allen e qualche giocata di Bosh, ha fatto i miracoli per portare un titolo e almeno una parvenza di lotta contro una grande come San Antonio.

In ogni caso sono contento perche' sono due franchigie nuove ma spero tanto che Cleveland rubi almeno una delle due altrimenti temo molto il cappotto o al massimo il 4-1 GS. Se Cleveland ne ruba 1 per me si va facile a gara 6 sperando ovviamente in gara 7.
Cleveland può vincere solo se sotto canestro regge, se LeBron azzecca il tiro dalla media (non facile perche' GS ha parecchi potenziali marcatori incluso un riposatissimo Iguodala), se JR Smith fa il fenomeno e mette triple a ripetizione, se Irving regge in difesa almeno uno fra Thompson e Curry (Shumpert dovrebbe reggere in parte uno dei due), se attaccano non solo con isolamenti a LeBron, se gioca come se fosse l'ultima finale della storia, se gioca da ultima spiaggia.
Golden State vince se non subisce la mentalità da ultima spiaggia di Cleveland, se i tanti giovani non subiscono la pressione (ma sono tanti ed hanno un leader importante in Kerr che ne ha giocate tante di finali), se giocano come sanno in difesa ed attacco. 
Insomma, molti più se per Cleveland per me. Una finale recente con un risultato a sorpresa che ricordo per me è stata Dallas - Miami. Li vinse la voglia di vincere le il fatto di essere consapevoli di essere all'ultima spiaggia. Per questo evito di fare un pronostico e mi limito a dare la favorita che rimane GS.

Buone Finals a tutti!
Titolo: Re:NBA 2014/2015
Inserito da: Splash - 04 Giu 2015, 20:04
4-1 GS
Titolo: Re:NBA 2014/2015
Inserito da: LuckyLibra - 05 Giu 2015, 08:29
Gara 1 delle Finals e' stata una di quelle da ricordare.
no spoilers ovviamente.
buon divertimento! e ci rivediamo domenica



 

Titolo: Re:NBA 2014/2015
Inserito da: vaz - 05 Giu 2015, 09:28
per me finisce a gara 7.
Titolo: Re:NBA 2014/2015
Inserito da: Sledgehammer - 05 Giu 2015, 11:12
attenzione spoiler









gara 2 vince GS facile :)
Titolo: Re:NBA 2014/2015
Inserito da: LuckyLibra - 05 Giu 2015, 11:19
attenzione spoiler









gara 2 vince GS facile :)

 :rotfl: 


Titolo: Re:NBA 2014/2015
Inserito da: CodyAnderson - 05 Giu 2015, 11:44
Gara 1 delle Finals e' stata una di quelle da ricordare.
no spoilers ovviamente.
buon divertimento! e ci rivediamo domenica

ho un po' paura che questa vittoria sia un po' come la vittoria di GS in gara 2 contro houston, decisiva. soprattutto se irving non si riprende cleveland dovrà contare su JR Smith e Shumpert in maniera pesante (sono gli stessi che annaspavano a NY con record penosi eh ...). anche per come è venuta, quell'ultimo possesso doveva rimanere a irving che aveva di fronte un difensore meno forte.
Titolo: Re:NBA 2014/2015
Inserito da: Sledgehammer - 05 Giu 2015, 14:45
ho un po' paura che questa vittoria sia un po' come la vittoria di GS in gara 2 contro houston, decisiva. soprattutto se irving non si riprende cleveland dovrà contare su JR Smith e Shumpert in maniera pesante (sono gli stessi che annaspavano a NY con record penosi eh ...). anche per come è venuta, quell'ultimo possesso doveva rimanere a irving che aveva di fronte un difensore meno forte.
sinceramente Cleveland in difesa (LBJ compreso) ha un po' deluso
Titolo: Re:NBA 2014/2015
Inserito da: CodyAnderson - 05 Giu 2015, 16:27
sinceramente Cleveland in difesa (LBJ compreso) ha un po' deluso

per me no, meglio di houston soprattutto a coprire le triple almeno inizialmente. pure irving ha fatto un paio di stoppate a curry da dietro. shumpert è stato incredibile ed anche thompson e mozgov sono stati buoni. certo LBJ non e' che si possa mettere a difendere alla morte visto che gioca 48 minuti a partita e quando esce beccano parziali pesanti quasi sempre. il primo tempo senza il tiro da fuori di speights (li ha rimessi in partita oggettivamente), GS era molto in difficolta' in attacco ed anche nel secondo non hanno avuto medie eccezionali.
alla fine cleveland ha avuto la palla della vittoria a 24 secondi dalla fine. io avrei messo james jones e aperto il campo con tiratori ovunque per l'isolamento di LBJ o Irving o meglio facendo pick and roll fra i due. se tieni mozgov in campo allora punti sulla sorpresa e provi con lui che nella serata stava facendo bene. gli serviva ray allen, penso si pentira' di non esser riuscito a convincerlo.

nel supplementare cleveland è crollata perche' LeBron non si reggeva in piedi, poi quando irving si e' fatto male anche mentalmente sono usciti dalla partita perche' il resto della squadra sono i NYK che fanno circa 30 vittorie da 5 anni a questa parte ... di questo parliamo, dall'altro lato anche senza curry e thompson c'e' un quintetto di tutto rispetto con livingston come play e iguodala come guardia volendo.
Titolo: Re:NBA 2014/2015
Inserito da: giggio - 05 Giu 2015, 17:07
ho un po' paura che questa vittoria sia un po' come la vittoria di GS in gara 2 contro houston, decisiva. soprattutto se irving non si riprende cleveland dovrà contare su JR Smith e Shumpert in maniera pesante (sono gli stessi che annaspavano a NY con record penosi eh ...). anche per come è venuta, quell'ultimo possesso doveva rimanere a irving che aveva di fronte un difensore meno forte.
Concordo l'ultimo possesso doveva essere di Irving; comunque se entrava il tiro di Shumpert era clamoroso
Titolo: Re:NBA 2014/2015
Inserito da: Zoppo - 05 Giu 2015, 18:43
Cleveland per me è senza speranze.

Titolo: Re:NBA 2014/2015
Inserito da: Sledgehammer - 05 Giu 2015, 21:06
per me no, meglio di houston soprattutto a coprire le triple almeno inizialmente. pure irving ha fatto un paio di stoppate a curry da dietro. shumpert è stato incredibile ed anche thompson e mozgov sono stati buoni. certo LBJ non e' che si possa mettere a difendere alla morte visto che gioca 48 minuti a partita e quando esce beccano parziali pesanti quasi sempre. il primo tempo senza il tiro da fuori di speights (li ha rimessi in partita oggettivamente), GS era molto in difficolta' in attacco ed anche nel secondo non hanno avuto medie eccezionali.
alla fine cleveland ha avuto la palla della vittoria a 24 secondi dalla fine. io avrei messo james jones e aperto il campo con tiratori ovunque per l'isolamento di LBJ o Irving o meglio facendo pick and roll fra i due. se tieni mozgov in campo allora punti sulla sorpresa e provi con lui che nella serata stava facendo bene. gli serviva ray allen, penso si pentira' di non esser riuscito a convincerlo.

nel supplementare cleveland è crollata perche' LeBron non si reggeva in piedi, poi quando irving si e' fatto male anche mentalmente sono usciti dalla partita perche' il resto della squadra sono i NYK che fanno circa 30 vittorie da 5 anni a questa parte ... di questo parliamo, dall'altro lato anche senza curry e thompson c'e' un quintetto di tutto rispetto con livingston come play e iguodala come guardia volendo.
I GS secondo me hanno giocato con l'idea di stancarli ed hanno avuto ragione.
Titolo: Re:NBA 2014/2015
Inserito da: crb66 - 06 Giu 2015, 01:05
ma si, troppi isolamenti per LeBron. Sono andati fuori giri tutti gli altri tiratori. Dice, però se entrava l'ultimo tiro... Ma  è stata una partita che per il ritmo che ha avuto e per come è stata giocata, in casa, dagli Splash Bros. la dovevi vincere con margine. Comunque spettacolo. Specie quella statistica sui tiri da 3 dall'angolo sinistro di Curry: 13/14 quest'anno nei playoff  :D
Ah, ultima cosa, ho visto un topic sui miracolati del calcio. Ma vogliamo parlare di Della Vedova alle Finals? Più o meno Giachetti ma con meno tiro
Titolo: Re:NBA 2014/2015
Inserito da: crb66 - 06 Giu 2015, 01:11
Ma porca pupazza ho letto solo ora Uncle Drew fuori dalle Finals. Daje, toccherà tifà Giachetti
Titolo: Re:NBA 2014/2015
Inserito da: Sonni Boi - 06 Giu 2015, 08:40
Irving fuori tutta la stagione.
Titolo virtualmente già nella bacheca dei Warriors, mi risparmierò anche di guardare le restanti 3 partite.

Comunque sono stati forse i playoff più brutti che io ricordi.
Titolo: Re:NBA 2014/2015
Inserito da: CodyAnderson - 06 Giu 2015, 09:27
Irving fuori tutta la stagione.
Titolo virtualmente già nella bacheca dei Warriors, mi risparmierò anche di guardare le restanti 3 partite.

Comunque sono stati forse i playoff più brutti che io ricordi.
Concordo, considerato che la serie piu' bella si e' conclusa 1 mese fa (clippers contro spurs), poi giusto qualche sprazzo in 2 o 3 serie sparse. Finali di conference inadeguate. L'unica speranza e' che jr smith metta 10 triple consecutive alla prossima e si riesca ad andare sull' 1 a 1. Certo senza irving ci si ritrova con praticamente i knicks senza melo e con lebron in finale contro uno squadrone pauroso. A questo punto erano meglio i bulls, almeno la potevano buttare sul fisico.
Titolo: Re:NBA 2014/2015
Inserito da: vaz - 08 Giu 2015, 06:59
Un Lebron pauroso vince gara 2 e fa perdere il fattore campo a Golden State.
Forza Cavs.
Titolo: Re:NBA 2014/2015
Inserito da: Zoppo - 08 Giu 2015, 08:09
Ancora dubbi sul fatto che LeBron sia uno dei più forti giocatori mai visti...
Mostruosa partita di LBJ.

Continuo a pensare che non abbiano una chance di vincere il titolo. Vincerlo così è veramente dura...
Titolo: Re:NBA 2014/2015
Inserito da: vaz - 08 Giu 2015, 08:27
Io confermo il mio pronostico gara7.
Titolo: Re:NBA 2014/2015
Inserito da: chuck6 - 08 Giu 2015, 09:52
Tifo spudorato per Lebron, dopo avergli gufato nelle ultime Finals (tutte!). Rotazione a 8-7, Dellavedova titolare, fuori Love e Irving...troppo sfigati per non essere apprezzati. E pensare che a inizio anno non li sopportavo, più che altro Love.
Titolo: Re:NBA 2014/2015
Inserito da: vaz - 08 Giu 2015, 09:53
same feeling chuck.
Titolo: Re:NBA 2014/2015
Inserito da: vaz - 08 Giu 2015, 11:20
http://lagiornatatipo.it/eternamente-drazen/ (http://lagiornatatipo.it/eternamente-drazen/)

 :s
Titolo: Re:NBA 2014/2015
Inserito da: Zoppo - 08 Giu 2015, 13:47
Bhè...

E' onestamente difficile.
Stanotte DellaVedova è stato grandioso. Curry ha fatto una partita mediocre per ciò che sa fare. Ma altre quattro partite così non te le fa. Penso che già in gara 3 Curry tornerà ad essere quello di prima.

In attacco Cleveland gioca solo ed esclusimente con l'heroball di LeBron.

Io ci metto la mano sul fuoco che LBJ timbrerà più di 35 ad allacciata di scarpa, ma quanto si può andare avanti così? Onestamente...

Contro una squadra lunghissima, che si può permettere 3-4 giocatori in rotazione su di lui e che in attacco può gestire una circolazione del pallone che te non hai mai fatto questo anno. Io la vedo veramente dura. GS raddoppia raramente e ha ragione. Quanto possono durare questi ragazzi. Alla fine con Curry in una serata così così hanno costretto Cleveland all'ennesimo OT.

Io capisco vincere un'altra partita, ma la serie la vedo veramente dura. Detto ciò se LeBron vince questo titolo ne vale veramente 2. Per me non avrebbe vinto il terzo titolo, bensì il quarto.
Altro che together come ad inizio anno.
There is only LeBron .
Titolo: Re:NBA 2014/2015
Inserito da: papalliano - 09 Giu 2015, 08:08
Non si può non avere in simpatia la fatica di Sisifo di LBJ.
Si carica sulle spalle la squadra e, se gli Splash sbagliano qualcosa, è sempre lì a giocarsela fino in fondo.
A livello di gioco il pronostico è chiuso, sono d'accordo con Zoppo.
Ma una finale non la vinci solo col tiro da fuori. GS dovrà sporcarsi le mani anche sotto canestro per togliere pressione agli esterni. Ieri notte non ci sono riusciti, e il supereroe ha strappato l'1-1.
Meglio così .

Continuo a vedere arbitraggi mediocri. Il metro playoff non lo hanno metabolizzato. Sono troppo abituati al minuetto della stagione regolare. Quando provano a tollerare i contatti (perché  nei playoff la gente li vuole vedere) fanno vaccate agghiaccianti.
Se stai tirando e ti segano le braccia, è fallo, sempre, anche nelle finals.

(Petrovic è l'unico giocatore che ho sempre odiato. E all'epoca lo consideravo, complessivamente, un perdente.
Ma di sicuro è uno di quelli che ha cambiato il gioco, anche in USA, in due aspetti: sbilanciamento dei tentativi verso fuori, e esultanze tamarre a buffo)
Titolo: Re:NBA 2014/2015
Inserito da: CodyAnderson - 09 Giu 2015, 13:05
Non si può non avere in simpatia la fatica di Sisifo di LBJ.
Si carica sulle spalle la squadra e, se gli Splash sbagliano qualcosa, è sempre lì a giocarsela fino in fondo.
A livello di gioco il pronostico è chiuso, sono d'accordo con Zoppo.
Ma una finale non la vinci solo col tiro da fuori. GS dovrà sporcarsi le mani anche sotto canestro per togliere pressione agli esterni. Ieri notte non ci sono riusciti, e il supereroe ha strappato l'1-1.
Meglio così .

Continuo a vedere arbitraggi mediocri. Il metro playoff non lo hanno metabolizzato. Sono troppo abituati al minuetto della stagione regolare. Quando provano a tollerare i contatti (perché  nei playoff la gente li vuole vedere) fanno vaccate agghiaccianti.
Se stai tirando e ti segano le braccia, è fallo, sempre, anche nelle finals.

(Petrovic è l'unico giocatore che ho sempre odiato. E all'epoca lo consideravo, complessivamente, un perdente.
Ma di sicuro è uno di quelli che ha cambiato il gioco, anche in USA, in due aspetti: sbilanciamento dei tentativi verso fuori, e esultanze tamarre a buffo)

non so se ce la faranno ma l'unico modo che hanno e' buttarla sul fisico, hanno tenuto testa ai bulls che sono la squadra piu' fisica in assoluto ed in gara 2 hanno fatto esattamente quello che dovevano, aggredire gli avversari in ogni parte del campo, compreso curry che certe volte ne aveva 3 intorno.

e' chiaro che anche i peggiori gufi di LeBron in questo momento hanno una simpatia per questo mito vivente. le statistiche di gara 2 parlano chiaro. LeBron deve fare + assist e meno punti per avere una chance. ho apprezzato il fatto che abbia fatto un paio di assist a Shumpert e Della Vedova per tiri da tre nonostante avessero sbagliato quasi sempre. D'altra parte non ha altre alternative.

sugli arbitraggi non mi pronuncio, onestamente non puo' valere che siccome lebron è grosso lo si può picchiare. Per quanto il contatto debba essere tollerato nei playoffs, certe spinte di corpo mentre lui entra nella difesa per me sono falli sempre perche' poi e' chiaro che deve fare l'ultimo sforzo e diventa difficile (anche per questo le percentuali non sono eccelse), per dire a curry li fischiano (contro houston ne ho visti almeno una decina fischiati).

una domanda, ma perche' Blatt ha tolto Mozgov per tutto il 4 periodo? stava giocando benissimo, faceva punti, difesa e liberi ... boh pero' se devo dire la mia, preferisco Blatt a Kerr perche' prende decisioni coraggiose mentre Kerr di fatto applica il manuale del giovane allenatore e poco piu' (Iguodala titolare in pratica il suo unico aggiustamento). Fossi cleveland anticiperei un po' gli esperimenti perche', concordo con voi, non ce la puoi fare a vincerne 4 di rabbia e cuore. La mossa che proverei è il jumper di mozgov da 6/7 metri laterale per aprire l'area (quello che avrebbe fatto Love in pratica). Se ne fa qualcuno poi diventa una minaccia e LeBron si trova un po' di spazio in piu' in area. Poi proverei a dare un minimo di fiducia in piu' a Jones al tiro, non solo da tre. Qualche gioco semplice per arrivare ad un tiro fuori dai blocchi per uno come jones per me è da provare.

comunque stasera si replica ... vediamo un po' se veramente Della Vedova riesce a dare ancora fastidio a Curry ...
Titolo: Re:NBA 2014/2015
Inserito da: Sledgehammer - 09 Giu 2015, 13:24
secondo me la differenza l'hanno fatta proprio gli allenatori, Kerr non è riuscito a trovare la quadra mai.
Senza un Klay in grande spolvero i GS sarebbero stati tritati. Tra le peggior finali all quali abbia mai assistito.
GS continua a tirare senza che sia arrivato qualcuno per poter provare a prendere il rimbalzo  :(
Curry avrebbe potuto ad essere più attivo cercando di caricare di falli dellavedova che lo asfissiava ma non lo ha fatto, mozgov ha fatto quello che voleva concedendo spesso una seconda palla (a volte anche terza) all'attacco di cleveland.
Pronostico? Boh peggio di cos' GS non credo possa fare ma manca di un giocatore con il carisma necessario per contrastare LBJ (che se beccato anche un paio de stoppate in faccia). LBJ mi sta sulla ceppa ma lo vedo tra i + grandi di sempre (ovvio su tutti sempre MJ)
Titolo: Re:NBA 2014/2015
Inserito da: vaz - 09 Giu 2015, 13:32
stasera per me Curry piazza il 40ello.
e Lebron tripla doppia.
Titolo: Re:NBA 2014/2015
Inserito da: Sledgehammer - 09 Giu 2015, 15:47
tutta non gliela fo, ma il 4/4 verso le 4:30.....
sto ancora in trance per gara2
Titolo: Re:NBA 2014/2015
Inserito da: giggio - 09 Giu 2015, 15:54
Ti consiglio di scaricarla, di mattina presto si trova sul forum di direttarossa e vai di torrent
Titolo: Re:NBA 2014/2015
Inserito da: Zoppo - 09 Giu 2015, 18:30
secondo me la differenza l'hanno fatta proprio gli allenatori, Kerr non è riuscito a trovare la quadra mai.
Senza un Klay in grande spolvero i GS sarebbero stati tritati.

Non penso...
Io (nella mia totale ignoranza) non avrei fatto delle cose diverse da Kerr.

Secondo me fa benissimo ad usare una tattica di "logoramento". Cosa che comunque nel finale gli ha sempre regalato più energie. Cleveland (e Lebron) non possono tenere questi ritmi, questa intensità per tutti e 48 minuti, con la palla esclusivamente in mano ad un solo giocatore (anche se il più forte del globo). Non può farcela...

Quindi Kerr aspetta il calo che prima o poi sicuramente arriverà. Se poi Lebron sarà questo per tutte le partite restanti...

Io comunque nella mia totale ignoranza persevererei su questa tattica fidandomi del mio giocatore cardine che ha sbagliato una partita. Cercherei di lavorare sulla continuità, senza essere legato ai GSW del passato che vivevano su lampi di qualche minuto.

Sugli arbitraggi sarebbe bellissimo discuterne.
Titolo: Re:NBA 2014/2015
Inserito da: giggio - 09 Giu 2015, 19:34
Ma mozgov si è fatto male ad un certo punto? Non capisco perché non sia più entrato; capisco che thompson prende una marea di rimbalzi ma il russo ha fatto fuori bogut e aveva già segnato 17 punti
Titolo: Re:NBA 2014/2015
Inserito da: papalliano - 09 Giu 2015, 19:44
Interessante quello che dice Cody su Mozgov.
Che sia stato fuori per tenere fuori, visto che non serviva (piccolo è bello, nel 2015), Bogut?
Entrambi positivi, entrambi potenzialmente determinanti.
Al di là delle stars, loro due avranno una fetta importante, se i coach vorranno capirlo.
Io giocherei sempre con Mozgov, e la stagione di Cleveland è cambiata col suo arrivo.
Poi, se LBJ vuole entrare nella leggenda, deve fidarsi degli Shumpert della situazione, un po' come MJ fece con quella pippa di Steve Kerr, anellabile al primo tentativo da coach (questo è bravo, ricordatevi GS lo scorso anno).
Titolo: Re:NBA 2014/2015
Inserito da: Zoppo - 10 Giu 2015, 07:58
Allora ditelo.
Se gioca Dio so boni tutti.
Dio e un australiano in stato di incoscienza.

Per il resto ci penso dopo...
Titolo: Re:NBA 2014/2015
Inserito da: vaz - 10 Giu 2015, 08:19
Dellavedóva MVP (dei terrestri)
Titolo: Re:NBA 2014/2015
Inserito da: Sledgehammer - 10 Giu 2015, 08:24
 :asrm

chi volesse vedere la replica non leggesse

dunque Kerr con la mossa della disperazione quasi riprende una partita compromessa.
Ultimo quarto con Curry finalmente che gioca ai suoi livelli e Lee, un vero centro, che sa difendere e attaccare.
Cleveland causa panchina lunga arriva un po' con la lingua fuori ma riesce comunque a portare a casa la partita. ultimo quarto GS da -17 a -1 poi se la sono un pò cacata. La prossima gara potrebbe essere quella decisiva. GS palesa i suoi limiti e l'assenza di un vero oppositore a LeBron, fa il resto. GS è piena di ottimi giocatori per la regular ma pochi per i PO
Titolo: Re:NBA 2014/2015
Inserito da: vaz - 10 Giu 2015, 08:26
più che altro il grave errore è averli sottovalutati.
Forse sarebbe stato meglio con Irving. Ma pure no. Molto deluso da GS, personalmente. Comunque confermo il mio pronostico gara 7, anche se gara 3 sarà (come al solito) decisiva.
Titolo: Re:NBA 2014/2015
Inserito da: Zoppo - 10 Giu 2015, 08:48
Lee, un vero centro, che sa difendere e attaccare.

Sledge da quando Lee sa difendere?!? :beer:


Comunque mossa della disperazione di Kerr.

Io non cambio idea, GSW superiore. Io vedo GS con un macigno sulle spalle. Adesso sente il peso di queste finals. Quello che non sente Cleveland.

Nei momenti in cui è stata con le spalle al muro, ha giocato senza pensieri Curry e compagni hanno giocato bene. E recuperato vari punti con facilità. E' un problema di testa.
Certo che di là Dellavedova è uno stato di incoscienza.
E che quello è semi-Dio.
Andatevi a vedere la media punti nella storia delle finali NBA...
Titolo: Re:NBA 2014/2015
Inserito da: CodyAnderson - 10 Giu 2015, 17:17
Sledge da quando Lee sa difendere?!? :beer:


Comunque mossa della disperazione di Kerr.

Io non cambio idea, GSW superiore. Io vedo GS con un macigno sulle spalle. Adesso sente il peso di queste finals. Quello che non sente Cleveland.

Nei momenti in cui è stata con le spalle al muro, ha giocato senza pensieri Curry e compagni hanno giocato bene. E recuperato vari punti con facilità. E' un problema di testa.
Certo che di là Dellavedova è uno stato di incoscienza.
E che quello è semi-Dio.
Andatevi a vedere la media punti nella storia delle finali NBA...

la differenza la fanno i tuffi a terra. cleveland era sempre a terra contestare qualsiasi possesso. della vedova praticamente ha fatto piu' azioni di tuffo sul pallone che tiri (e ha fatto 20 punti), curry quante volte si e' tuffato? anche lebron si è tuffato a recuperare un pallone. finche' si gioca questo basket aggressivo, cleveland ha un piccolo vantaggio. GS non sta riuscendo a fare quello che ha fatto lo scorso anno SA e cioe' mettere la serie sul chi gioca meglio. attualmente la serie è su chi ci mette piu' cuore e disperazione e non c'e' dubbio che cleveland e' quella squadra.

continuo a vedere arbitraggi tosti contro lebron, con un metro piu' europeo, la serie era gia' sul 3-0 perche' di fatto quando parte verso il centro l'unico modo per fermarlo è beccarsi uno sfondamento e conseguente ricovero all'ospedale con pneumotorace e frattura di tutte le costole. anche quando segna lo fa sempre con tanti contatti.

e' vero che GS ha giocato meglio quando non ha avuto nulla da perdere ma e' anche vero che quel tipo di basket non lo puoi fare al 1 o 2 quarto altrimenti se non ti entrano i tiri finisci 30 sotto. certo che curry ha fatto 24 punti in 20 minuti e questo e' quello che serve a GS.

per me GS deve provare a fare piu' penetrazioni con iguodala e thompson per aprire la difesa di CLE e CLE deve fare piu' affidamento su mozgov anche con un jumper ogni tanto. io fossi stato Blatt, avrei fatto riposare 3/4 minuti James sul +20 anche mettendo uno tipo miller o marion; rallentato il gioco all'inverosimile e difesa tosta a costo di tirare giu i giocatori con il bazooka. James continua ad essere molto stanco anche se nel finale ha messo una bomba cruciale e i liberi.
Titolo: Re:NBA 2014/2015
Inserito da: CodyAnderson - 10 Giu 2015, 17:19
più che altro il grave errore è averli sottovalutati.
Forse sarebbe stato meglio con Irving. Ma pure no. Molto deluso da GS, personalmente. Comunque confermo il mio pronostico gara 7, anche se gara 3 sarà (come al solito) decisiva.

immagino gara 5 ... comunque, magari non sara' il migliore basket di sempre ma le partite sono avvincenti e questo è un bene.
Titolo: Re:NBA 2014/2015
Inserito da: crb66 - 11 Giu 2015, 01:36
Per me Blatt l'ha incartata a  Kerr alla grande. Partita giocata a metà campo e dominata per 3/4 da CLE. Che è vero che ha il più forte di tutti e DellaVedova in stato catartico, ma ha anche due che picchiano duro sotto canestro come il russo e Thompson. Ora gli isolamenti di James hanno un senso, specie se laterali, al centro no, non mi piace perché non apri il campo. GS deve trovare il modo di correre. Ma se non vincono la battaglia a rimbalzo la vedo dura. Comunque a me 'ste partite piacciono, sono equilibrate e con due squadre molto diverse. Spero nel wifi in Ciociaria, altrimenti mi perdo quelle decisive.
 :beer: :beer: :beer:
Titolo: Re:NBA 2014/2015
Inserito da: papalliano - 11 Giu 2015, 12:21
Altra partita in cui GS è stata cancellata sotto canestro e come intensità complessiva.
La rimonta da -20 è stata abbastanza casuale, a Curry sono entrati tiri a bassa percentuale pure per un fenomeno come lui. Difficile che ricapita.
CLE vuole vincere, e fa di tutto, anche sporcarsi la mani. Stanno con 3 titolari fuori dai giochi, immagino che questo abbia dato loro voglia di rivalsa contro la sorte segnata. Si sono scoperti difensori, si meritano il vantaggio.
La prossima è decisiva. Se GS continua a rimanere "leggiadra e leggera" l'anello se lo scordano.
Titolo: Re:NBA 2014/2015
Inserito da: Zoppo - 12 Giu 2015, 09:18
E vabbe...

Doveva succedere.

Morale della favola, fare quel tipo di basket per 5-6 partite è durissimo. Nella finale NBA poi...
A GSW basta ritrovare fiducia nel proprio gioco senza dover vedere 30 punti di Curry.
Per vincere questa serie non bastano le triple doppie di Lebron. Ne deve fare minimo 35 con la tripla doppia.

Gara 4 rischia di essere un bel crocevia. Si torna alla baia...
Titolo: Re:NBA 2014/2015
Inserito da: papalliano - 12 Giu 2015, 11:17
Me rode perché si va a gara 7 e non potrò vederla perché sarò fuori portata di Wi-Fi .
Partita strana, si parte bassi contro alti e all'inizio sembra ovvio a tutti che bisogna dare palla a Mozgov.
Meno che a Blatt, che lo toglie di mezzo.
Aggiungiamo Delly che è tornato se stesso, cioè un non-fattore.
Poi LBJ si becca un obiettivo in testa, perché il racconto è più importante di ciò che si dovrebbe raccontare.
Un buon terzo quarto non è sufficiente, perché se lasci anche solo due-tre campi aperti a GS la storia è finita.
Poi mettici pure Iguodala e in Q4 è garbage time.
Se GS supera i 100 non c'è speranza.

La butto lì : gli spurs attuali, non quelli dello scorso anno, si sarebbero magnati a spasso le finaliste e anche le semifinaliste . Fanculo ai Clippers, a 'sto punto.
Titolo: Re:NBA 2014/2015
Inserito da: Zoppo - 12 Giu 2015, 12:09
La butto lì : gli spurs attuali, non quelli dello scorso anno, si sarebbero magnati a spasso le finaliste e anche le semifinaliste . Fanculo ai Clippers, a 'sto punto.

Questo lo penso anche io.

Con tutto l'adorazione che ho, era meglio che quella palla di Paul fosse uscita.
Sarebbero stati altri playoff...
Titolo: Re:NBA 2014/2015
Inserito da: vaz - 12 Giu 2015, 12:17
e vabbè.
almeno se godemo 7 gare.
Titolo: Re:NBA 2014/2015
Inserito da: Zoppo - 12 Giu 2015, 12:18
Sicuri sicuri delle 7 gare??
Titolo: Re:NBA 2014/2015
Inserito da: JoeStrummer - 12 Giu 2015, 12:21
Per me si chiude in 6.
La serie si deciderà in gara 5 e con un giorno di riposo in più ho la sensazione che Lebron si rimpadronirà della serie.


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
Titolo: Re:NBA 2014/2015
Inserito da: Zoppo - 12 Giu 2015, 12:32
Per me si chiude in 6.
La serie si deciderà in gara 5 e con un giorno di riposo in più ho la sensazione che Lebron si rimpadronirà della serie.


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

Invece io la butto là...

4-2 GSW...

Pregando di sbagliarmi. Potrebbe essere stato un bel crocevia...
Titolo: Re:NBA 2014/2015
Inserito da: CodyAnderson - 12 Giu 2015, 15:51
E vabbe...

Doveva succedere.

Morale della favola, fare quel tipo di basket per 5-6 partite è durissimo. Nella finale NBA poi...
A GSW basta ritrovare fiducia nel proprio gioco senza dover vedere 30 punti di Curry.
Per vincere questa serie non bastano le triple doppie di Lebron. Ne deve fare minimo 35 con la tripla doppia.

Gara 4 rischia di essere un bel crocevia. Si torna alla baia...

il problema è anche che Cleveland per vincere deve avere delle medie decenti dai vari Smith, Shumpert e Della Vedova. Cosa che non è garantita altrimenti i Knicks sarebbero arrivati ai playoffs qualche volta negli ultimi anni. sono giocatori non da finale e al momento sono i 3 che contrastano Curry, Thompson, Livingston ... cioe' Livingston nei Cavs fa 20 punti a partita e gioca 40 minuti anche con Irving sano ...

c'e' una differenza enorme nei roster a maggior ragione dopo i due infortuni gravi a Love e Irving. Vediamo se si arriva a gara 7, li puo' succedere di tutto. ora serve che Blatt trovi un aggiustamento su Lee e su Iguodala. Non facile e per me l'unica ipotesi resta un po' di riposo in piu' a Lebron che possa consentirgli di lavorare anche in difesa.
Titolo: Re:NBA 2014/2015
Inserito da: vaz - 12 Giu 2015, 15:53
Per me Golden State va sul 3-2 ma viene raggiunta. 3-3 e nella Baia finisce 125 a 124. 100 punti di LBJ, che finirà giocando solo contro tutti, perché Dellavedóva sarà arrestato.  :pp
Titolo: Re:NBA 2014/2015
Inserito da: papalliano - 12 Giu 2015, 16:46
scenario plausibile,
pensavo anch'io a qualcosa di simile.  :pp
Titolo: Re:NBA 2014/2015
Inserito da: Sledgehammer - 12 Giu 2015, 16:49
Sledge da quando Lee sa difendere?!? :beer:


Comunque mossa della disperazione di Kerr.

Io non cambio idea, GSW superiore. Io vedo GS con un macigno sulle spalle. Adesso sente il peso di queste finals. Quello che non sente Cleveland.

Nei momenti in cui è stata con le spalle al muro, ha giocato senza pensieri Curry e compagni hanno giocato bene. E recuperato vari punti con facilità. E' un problema di testa.
Certo che di là Dellavedova è uno stato di incoscienza.
E che quello è semi-Dio.
Andatevi a vedere la media punti nella storia delle finali NBA...

Bogut in panca ha risolto i problemi di GSche finalmente in gara 4 ha giocato.
Titolo: Re:NBA 2014/2015
Inserito da: Sledgehammer - 15 Giu 2015, 09:45
Gara 5
.
.
.
.

.
.
.

.
.
.
.
nonostante la prova stratosferica di LBJ GSW vince, anche con un buon margine, gara 5 grazie ad un grande quarto finale di Curry e Iguodala.
I Cavs si spengono nel quarto finale causa assenza di cambi.
Titolo: Re:NBA 2014/2015
Inserito da: Zoppo - 15 Giu 2015, 10:40
Così non si vincono i campionati.
E' praticamente impossibile...

A me rode il culo veder perdere uno che tiene queste cifre alle finali.
Anche stanotte tripla doppia (40 p. 11 ast. 13 rb.)
Ma come si fa?


Però è troppo tempo che è in questa lega. E' ora che capisca che si vince con un gruppo di giocatori forti. IMHO anche con Irving e Love avrebbero avuto comunque poche speranze come accoppiamenti difensivi. L'unico fattore poteva essere Varejao (difensivamente parlando).
Li ringrazio però per aver dato una serie.

Tifo gara 7 ma penso sia finita...
Titolo: Re:NBA 2014/2015
Inserito da: giggio - 16 Giu 2015, 14:44
Intanto prima trade: stephenson ai clippers, hawes e barnes a charlotte
Titolo: Re:NBA 2014/2015
Inserito da: vaz - 16 Giu 2015, 15:16
perché sta cosa i clippers?
Titolo: Re:NBA 2014/2015
Inserito da: giggio - 16 Giu 2015, 15:26
Boh un po' strana come operazione; a questo punto credo andrà via anche crawford,  e poi bisogna vedere se pierce accetta un ultimo anno in casa.
Titolo: Re:NBA 2014/2015
Inserito da: Sledgehammer - 17 Giu 2015, 09:24
gara 6







Finalmente si dorme!!!!
Dunque la serie non è stata delle più entusiasmanti, molto meglio SAS Heat.
Igluodala giustamente MVP è stato colui che ha rotto l'equilibrio in gara 5 e 6.
LBJ è mancato un pò in gara6, personalmente, con questa ulteriore sconfitta in finale, eviterei di riproporre il paralleleo LBJ Jordan (6 su 6). GSW è una squadra con una panchina davvero affidabile e, nonostante Thompson sia stato latitante per quasi tutte le partite, è riuscita a giocare il suo basket escludendo dalla lista Bogut (rtenuto fino a quanlche giorno fa essenziale nel gioco di GSW). grande merito a Kerr che ha vinto riuscendo a giocare anche bene. 
Titolo: Re:NBA 2014/2015
Inserito da: vaz - 17 Giu 2015, 09:26
mah, per me MVP delle finali poteva essere solo Lebron.
cmq hanno vinto i più forti del lotto.
Peccato aver perso così presto gli Spurs, unici veri contenders IMHO.
Titolo: Re:NBA 2014/2015
Inserito da: JoeStrummer - 17 Giu 2015, 09:43
Quella di GSW è stata la vittoria di un sistema.
Un sistema frutto di una perfetta sintesi tra i Bulls di Jackson/Winter, gli Spurs di Popovich e i Suns di D'Antoni.
Quando vinci le finali grazie al tuo sesto uomo, significa che la squadra funziona e riesce ad andare al di là delle individualità, seppur straordinarie come Steph.
E' IMHO una vittoria che fa bene al movimento, anche se non credo che questi Warriors saranno capaci di aprire una dinastia,staremo a vedere.
Per adesso lasciano ai posteri una stagione fantastica coronata da un successo meritato, seppur ottenuto anche grazie ad un pò di fortuna per gli infortuni che hanno colpito i Cavs e per l'uscita di scema anticipata degli Spurs.

Quanto a Lebron, beh, quello visto in queste finals è un giocatore dominante, non "jordanesco", quello no, come MJ non ci sarà mai nessuno, ma di gran lunga il più forte del pianeta in questo momento, IMHO ancora per un lustro.
Con un terzo violino "alla Bosh", piuttosto che il "morbido" Love, vedo molto più probabile una striscia di successi dei Cavs piuttosto che di questi Warriors.
Titolo: Re:NBA 2014/2015
Inserito da: vaz - 17 Giu 2015, 10:55
sono d'accordo. aggiungo però che i Cavs IMHO hanno fatto una cazzata a dar via a cuore leggero Wiggins
Titolo: Re:NBA 2014/2015
Inserito da: Sledgehammer - 17 Giu 2015, 12:00
sono d'accordo. aggiungo però che i Cavs IMHO hanno fatto una cazzata a dar via a cuore leggero Wiggins
100% grossa cazzata
Titolo: Re:NBA 2014/2015
Inserito da: StylishKid - 17 Giu 2015, 12:19
Una bestemmia paragonare Lebron a "his airness".

Una bestemmia paragonare chiunque a MJ.

C'è stato un basket prima di Jordan e un basket dopo Jordan.

FINE.
Titolo: Re:NBA 2014/2015
Inserito da: papalliano - 17 Giu 2015, 12:24
quoto tutti.

Forse Iguodala non meritava del tutto l'MVP, ma ci può stare. Se l'MVP va dato a chi vince, io avrei comunque scelto Curry: stanotte ha mandato ai matti la difesa dei Cavs che non sono mai riusciti a trapparlo, ha sempre lucidamente trovato lo scarico aprendo spazi mostruosi. Di questo ha beneficiato soprattutto Iguodala.

Chissà come sarebbe andata con Irving, e anche con Love che, pur con i suoi difetti, era in grado di dare peso e perimetro ai Cavs. Impensabile avere peso specifico con gli scarti di NY, e con Delly che in gara 4 ha fuso il motore. Nelle ultime due Steph ci ha giocato come il gatto col topo.

Comunque la serie è esistita per "colpa" LBJ, quindi l'MVP della serie dovrebbe essere lui.
Il paragone con Jordan forse non c'è, ma Jordan aveva una squadra, LBJ una squadra non ce l'ha spesso. Quando l'ha avuta, ha vinto.
Titolo: Re:NBA 2014/2015
Inserito da: StylishKid - 17 Giu 2015, 12:31
quoto tutti.

Forse Iguodala non meritava del tutto l'MVP, ma ci può stare. Se l'MVP va dato a chi vince, io avrei comunque scelto Curry: stanotte ha mandato ai matti la difesa dei Cavs che non sono mai riusciti a trapparlo, ha sempre lucidamente trovato lo scarico aprendo spazi mostruosi. Di questo ha beneficiato soprattutto Iguodala.

Chissà come sarebbe andata con Irving, e anche con Love che, pur con i suoi difetti, era in grado di dare peso e perimetro ai Cavs. Impensabile avere peso specifico con gli scarti di NY, e con Delly che in gara 4 ha fuso il motore. Nelle ultime due Steph ci ha giocato come il gatto col topo.

Comunque la serie è esistita per "colpa" LBJ, quindi l'MVP della serie dovrebbe essere lui.
Il paragone con Jordan forse non c'è, ma Jordan aveva una squadra, LBJ una squadra non ce l'ha spesso. Quando l'ha avuta, ha vinto.

Mah, gente come Paxson, Kerr, ma anche lo stesso Horace Grant quando caxxo avrebbero mai vinto senza MJ??

Certo poi c'erano Pippen e Rodman, ma non erano certo i Lakers....
Titolo: Re:NBA 2014/2015
Inserito da: JoeStrummer - 17 Giu 2015, 12:49
Il paragone con Jordan forse non c'è, ma Jordan aveva una squadra, LBJ una squadra non ce l'ha spesso. Quando l'ha avuta, ha vinto.

Ripeto ancora una volta.
Io ho l'impressione che LBJ domini le partite dal punto di vista fisico, in una maniera in cui neanche Jordan del primo threepeat poteva.
Ma quello che differenzia i due, al di là dell'importanza del supporting cast, che è indubbia, è che LBJ non è in grado di dominarla psicologicamente ed emotivamente come faceva MJ.
Ti faccio un esempio,nell'azione prima di "The Shot" contro Bryon Russel in gara 6, Jordan va a rubare la palla a Karl Malone in post basso, l'azione che decide il titolo nasce lì e lui è su tutti e due i lati del campo.
L'inarrivabile grandezza di MJ sta lì, essere decisivo a 360° su tutti gli aspetti del gioco ed in ogni angolo del campo.
LBJ non è a questo livello su questo, l'unico che gli si è avvicinato da quando seguo il Basket NBA è stato Kobe.
..e ve lo dice uno che ai tempi di Jordan( da buon laziale) aveva come idolo Clyde "The Glide" Drexler
Titolo: Re:NBA 2014/2015
Inserito da: chuck6 - 17 Giu 2015, 12:49
Vabbè ma Dellavedova, Shumpert, Pippen, Rodman e LBJ cambiano lo scenario...

Impossibile vincere con quella squadra, mi è spiaciuto molto. Vincere 2 partite da solo è da Lebron, vincere 4 partite delle Finals da solo è fantascienza.
Titolo: Re:NBA 2014/2015
Inserito da: StylishKid - 17 Giu 2015, 12:54
Vabbè ma Dellavedova, Shumpert, Pippen, Rodman e LBJ cambiano lo scenario...

Impossibile vincere con quella squadra, mi è spiaciuto molto. Vincere 2 partite da solo è da Lebron, vincere 4 partite delle Finals da solo è fantascienza da MJ.

Di seguito una delle squadre con cui MJ ha vinto l'anello.

(http://i58.tinypic.com/2cen7vb.jpg)

Mo ditemi dove vedete sti fenomeni.

Pippen bravo ma nelle due stagioni senza MJ ha fatto ride pure lui.
Titolo: Re:NBA 2014/2015
Inserito da: papalliano - 17 Giu 2015, 13:17
Quello che dici è corretto, ma una squadra non la fanno solo i fenomeni.
Quei Chicago erano i più forti di tutti, e di gran lunga. Non solo per MJ, ma anche per un sistema di squadra ben affiatato e collaudato.
Forse c'entra qualcosa quel signore in terza fila col maglione rosso.
Titolo: Re:NBA 2014/2015
Inserito da: vaz - 17 Giu 2015, 13:27
(https://fbcdn-sphotos-a-a.akamaihd.net/hphotos-ak-xpa1/v/t1.0-9/11233176_976643062346370_457560944003834823_n.jpg?oh=c27fb949003a5c2b136c770f57e39206&oe=562CEEE6&__gda__=1442241243_5433fb6b464551f13669755536a3322e)

:lol:
Titolo: Re:NBA 2014/2015
Inserito da: Sledgehammer - 17 Giu 2015, 14:08

Comunque la serie è esistita per "colpa" LBJ, quindi l'MVP della serie dovrebbe essere lui.
Il paragone con Jordan forse non c'è, ma Jordan aveva una squadra, LBJ una squadra non ce l'ha spesso. Quando l'ha avuta, ha vinto.

 2012/2013 la finale l'ha buttata SAS altrimenti LeBron (con Miami che era super) ne avrebbe vinta 1 e perse 5.
Titolo: Re:NBA 2014/2015
Inserito da: Splash - 17 Giu 2015, 14:12
Tra i giocatori dei Cavs, oltre a LBJ e Mozgov (e forse Thompson), gli altri nella rosa dei GSW non farebbero manco le riserve. Senza LBJ quella squadra probabilmente avrebbe avuto delle difficolta` a raggiungere i PO.
Titolo: Re:NBA 2014/2015
Inserito da: CodyAnderson - 17 Giu 2015, 15:21
Di seguito una delle squadre con cui MJ ha vinto l'anello.

(http://i58.tinypic.com/2cen7vb.jpg)

Mo ditemi dove vedete sti fenomeni.

Pippen bravo ma nelle due stagioni senza MJ ha fatto ride pure lui.

questi sono i primi bulls e comunque avevano uno forte come Pippen e come ala forte Grant e poi nel tempo Rodman uno dei giocatori piu' atletici dell'epoca con colpi ottimi e migliore difensore della lega. 2 che nei cavs di oggi sarebbero stati piu' che titolari. poi gente che ti metteva il tiro da fuori che non e' poco ... se questi cavs avessero avuto qualche role player un po' piu' affidabile di dellavedova, anche un belinelli gli avrebbe fatto comodo e parliamo di un 6 uomo di san Antonio.

i bulls senza jordan arrivarono comunque ai playoffs con tranquillita', i cavs lo scorso anno facevano veramente ridere.

comunque sono d'accordo che LeBron è potenzialmente piu' completo ma Jordan forse a livello mentale dominava di piu' le partite con il suo gioco semplice. a Lebron in questa serie è mancato il tiro di 2/3 anni fa quando la metteva anche con buone percentuali da fuori.
per me anche il livello fisico degli scontri che subisce lebron è superiore rispetto agli anni 90 ma oggettivamente la memoria non aiuta. Lebron pero' per me subisce molti falli che non vengono fischiati perche' fisicamente è una bestia.

l'MVP a iguodala fa un po' pensare ma oggettivamente è stato il giocatore che piu' ha influito sul risultato finale, senza di lui forse lebron ce l'avrebbe fatta perche' Barnes e Green non riuscivano a stargli dietro. poi ha messo anche qualche tiro in un contesto di squadra eccezionale.
Titolo: Re:NBA 2014/2015
Inserito da: papalliano - 17 Giu 2015, 15:25
2012/2013 la finale l'ha buttata SAS altrimenti LeBron (con Miami che era super) ne avrebbe vinta 1 e perse 5.
una squadra come SA i Bulls di MJ non l'hanno mai dovuta affrontare.
Ma si parla di due contesti molto differenti, in generale i confronti tra epoche e stili diversi hanno senso solo come scusa per fare due chiacchiere, di scientifico c'è poco. Anche paragonare MJ a LBJ sperando di arrivare a conclusioni di qualche tipo ha poco senso, è solo un gioco.
MJ era il più forte negli anni 90, LBJ lo è nel 2015. Non potremo mai vederli uno contro uno.
Titolo: Re:NBA 2014/2015
Inserito da: papalliano - 17 Giu 2015, 15:29
(100% CodyAnderson)
Titolo: Re:NBA 2014/2015
Inserito da: Zoppo - 17 Giu 2015, 16:06
(https://fbcdn-sphotos-a-a.akamaihd.net/hphotos-ak-xpa1/v/t1.0-9/11233176_976643062346370_457560944003834823_n.jpg?oh=c27fb949003a5c2b136c770f57e39206&oe=562CEEE6&__gda__=1442241243_5433fb6b464551f13669755536a3322e)

:lol:

Geni!!!

Da dove inizio?


Secondo me dai complimenti.
Vince la squadra più forte. Tre anni fa GS era fuori da tutto. Aveva venduto Ellis e i playoff sembravano un miraggio. Da ieri sono campioni NBA.
E questo è anche il bello dello sport USA...

La partita.
Non c'è stata storia. Blatt ha provato più volte a cambiare il quintetto ma dietro ha sempre dovuto correre contro l'attacco più forte della NBA. Bravo Kerr che ha vinto la serie (anche grazie alle decine di possibilità che gli garantiva il suo roster) con quel cambio in quintetto, ma secondo me ha inciso molto l'aspetto mentale. Troppo più lunghi, troppo più talentuosi, troppo più organizzati...gara 4 ha cambiato ogni mente dei giocatori in giallo-blu.
Era solo questione di tempo...le ultime 3 partite, tutte vinte in ampio margine.

MVP
Onore a Iguodala. Veramente. Fattore determinante per arrivare al titolo. Ma se bisogna votare l'MVP, per quello che ho visto io, io lo avrei dato anche a Green, o a Thompson oppure in seconda battuta a Barnes...
Io sinceramente non lo concepisco (ma mi sa che lo penso solo io). Di MVP c'è n'è solo uno ed è LeBron James perchè è grazie a lui che abbiamo avuto una serie finale decente. Ma se non lo vuoi dare al perdente va dato sempre a lui: Steph Curry. E' lui che ha guidato l'attacco, è dai suoi scarichi (perchè i Cavs hanno provato in qualsiasi modo a togliergli quel pallone dalle mani) che Iguodala si è potuto permettere tutti quei jump shoot liberissimo (anche perchè era la difesa a concederglieli). Io sinceramente non capisco questa scelta...

Playoff
Brutti. Brutti. Brutti.
A posteriori quella palla di Paul non doveva entrare. Non doveva proprio entrare. O almeno non dovevano uscire con quella squadra inutile di Houston. Avrebbero perso uguale ma gli accopiamenti con GSW sarebbero stati meno accomodanti per i campioni. Poi bisogna dire è stato l'anno di Golden State che hanno affrontato tutte franchigie piene zeppe di infortuni. L'unica IMHO veramante sudata è stata con Memphis ma il miracolo Conley non poteva durare...
Brutti e scontati...che peccato...

LBJ - MJ
Io sono cresciuto con MJ. Appassionato al basket con MJ.
Però io non capisco perchè tutta questa riluttanza al paragone.
Ad MJ non arriverà mai nessuno, ma possiamo dire che questo è un giocatore MAI visto. Ma una media punti - assist - rimbalzi del genere in una serie finale non l'ha mai avuta nessuno. Che questo ha tirato una serie avanti da solo. Che ha dovuto giocare 1 contro 5 ogni minuto di ogni partita...
Ha solo un difetto LeBron IMHO. Che è ancora rimasto come MJ pre-Jackson. Pippen Grant e poi Rodman e Kukoc (non lo dimentichiamo) sono stati molto importanti. Ma è un merito, non un demerito, perchè la differenza con Lebron è che Jordan è arrivato al "compromesso".
Io sinceramente penso che avrebbe perso anche con Irving e Love. Per me avevano pochissime speranze. Ha voluto Jones (inutile), ha voluto Miller (inutile o quasi)  ha voluto Marion (dov'è) e ha voluto Perkins (desaparecidos). Ha costretto (perchè ogni decisione la prende LUI) a riempire il roster (e il salary) di gente totalmente inutile. Ha accettato scambi con giocatori che non hanno mai visto i PO e che poco tempo fa trotterellavano a NY...
E' ora che si mette in testa di farsi costruire una squadra e modellarci un sistema adatto. Se no in NBA, anche se sei la macchina perfetta, un extraterrestre, non vincerai mai. Jordan, pur con tutto quell' ego lo ha capito. LeBron a me sembra di no. Detto ciò questa qui è una cosa mai vista. Hanno cambiato ogni tipo di marcatura (l'MVP delle finali è stato ridicolizzato) ed è stato infermabile. A prescindere da come finirà per me il paragone è tutt'altro che peregrino. C'è stata un era pre e post Jordan. Ci sarà un'era pre e post LeBron. Ed è già iniziata...
Detto questo concordo con papalliano e cody anche se non totalmente su piano mentale. Basta pensare al secondo titolo a Miami. Ok Allen, ma ricordiamoci che a quel tiro ce li ha portati un uomo solo.

Capitolo Cleveland
Era questione di tempo. Dellavedova era quello. JR è sempre quello. Shumpert una delusione. Gli unici a non mollare il fenomeno sono stati Thompson ma sopratutto Mozgov (anche se con l'uscita di Bogut non era più la sua serie). Blatt poteva fare ben poco. Adesso c'è da sfoltire il roster e mettere qualcuno con le palle ed esperienza vicino al Re.

Capitolo arbitri
Bellissima discussione la vostra e vi dico che sono d'accordo. Troppi falli non fischiati a Lebron, Green che secondo me tre partite le doveva finire per sesto fallo. Curry molto tutelato. Sarebbe ora che incominciassero a discutere perchè ci sono più arbitraggi che non mi piacciono rispetto a quelli che mi piacciono.
 
Titolo: Re:NBA 2014/2015
Inserito da: CodyAnderson - 17 Giu 2015, 16:34
una squadra come SA i Bulls di MJ non l'hanno mai dovuta affrontare.
Ma si parla di due contesti molto differenti, in generale i confronti tra epoche e stili diversi hanno senso solo come scusa per fare due chiacchiere, di scientifico c'è poco. Anche paragonare MJ a LBJ sperando di arrivare a conclusioni di qualche tipo ha poco senso, è solo un gioco.
MJ era il più forte negli anni 90, LBJ lo è nel 2015. Non potremo mai vederli uno contro uno.

sono d'accordo, sono chiacchere su epoche diverse. i bulls dell'epoca affrontarono buone squadre soprattutto ad est (i pistons, i knicks) mentre ad ovest la vera finale degli anni novanta, quella che avrebbe fatto epoca sarebbe stata Bulls contro i Rockets Hakeem. Purtroppo a MJ gli era partita la brocca in quei due anni e ce la siamo persa.
Di MJ pero' ricordo che nel 4 periodo in genere si metteva li e faceva tre cose, jumper cadendo indietro in isolamento (con percentuali bulgare), scarico sul raddoppio o sulla penetrazione, difesa. LBJ ne fa molte di piu' ma queste 3 MJ le faceva veramente bene, il top della storia del basket.

purtroppo in questo periodo, ad ovest sono troppo superiori. peccato che houston abbia eliminato i clieppers perche' penso che i clippers avrebbero potuto fare un po' meglio dei rockets. in finale, dopo l'infortunio di irving, l'unica speranza era l'implosione di GS ma alla fine non sarebbe stato comunque diveretente. ha vinto la squadra piu' forte e basta.
Titolo: Re:NBA 2014/2015
Inserito da: StylishKid - 17 Giu 2015, 16:47
Un bel giorno un certo Michael Jordan si reca al Boston Garden ad affrontare quella che è stata tra le squadre migliori di sempre e infila 63 punti (sessantatrè) in faccia a Larry Bird e Kevin McHale.
Questo per chi aveva detto che non aveva affrontato top team ai suoi tempi.

Ah, aveva 23 anni.

Fate voi.
Titolo: Re:NBA 2014/2015
Inserito da: Zoppo - 17 Giu 2015, 16:53
Un bel giorno un certo Michael Jordan si reca al Boston Garden ad affrontare quella che è stata tra le squadre migliori di sempre e infila 63 punti (sessantatrè) in faccia a Larry Bird e Kevin McHale.
Questo per chi aveva detto che non aveva affrontato top team ai suoi tempi.

Ah, aveva 23 anni.

Fate voi.

Ma ha perso la serie...

Da soli non si vince.
Negli anni 90 e negli anni 2000. Anche solo Jordan...
Titolo: Re:NBA 2014/2015
Inserito da: StylishKid - 17 Giu 2015, 16:55
Era giovane ancora troppo giocoliere e poco decisivo.

Dai 28-29 in poi è assunto al cielo.
Titolo: Re:NBA 2014/2015
Inserito da: Zoppo - 17 Giu 2015, 16:59
Era giovane ancora troppo giocoliere e poco decisivo.

Dai 28-29 in poi è assunto al cielo.

Mettici dentro, un allenatore che ha portato un sistema che si adattava perfettamente a Jordan e qualche giocatore niente male. Oltre alla maturazione.

La palla a Paxson o a Kerr non so se l'avrebbe mai passata a quei tempi.
Titolo: Re:NBA 2014/2015
Inserito da: vaz - 17 Giu 2015, 17:26
il prossimo anno vinceranno loro, IMHO.
Titolo: Re:NBA 2014/2015
Inserito da: CodyAnderson - 17 Giu 2015, 17:48


alla fine siamo tutti d'accordo e questo non è un bene, vuol dire che il finale era scontato  ;)

a parte tutto, la vera rovina (oltre al tiro di Paul) è stata anche l'ultima partita di regular con SA che perde con NO e perde il secondo posto. questo ha rovinato tutto ad ovest per me.

d'accordo su cleveland, Lebron doveva convincere qualche giocatore decente non piu' nel prime, uno tipo Rondo, Joe Johnson, anche Garnett ci poteva stare e avrebbe fatto comodo ma come poteva sapere che si sarebbero rotti Love e Irving? Oggi un sacrificio di Irving lo vedrei bene, magari puoi provare a prendere 2 guardie buone difensivamente e con un buon tiro (ma non saprei dare dei nomi perche' i migliori ce li ha GS  :) ). sicuramente i cavs dovranno fare qualcosa e non e' facile anche se con LBJ in squadra puoi provare a convincere Gasol, Aldrige o simili, utilizzi mozgov come buon asset molto rivalutato e Irving per arrivare a una guardia forte (Joe Johnson anche se quest'anno non so valutarlo perche' ho seguito pochissimo i nets) e poi c'e' solo da convincere Rondo e magari Terry ... squadra di veterani all'ultima spiaggia, unica arma contro i GS che manterranno praticamente l'ossatura di quest'anno invariata.
Titolo: Re:NBA 2014/2015
Inserito da: RoundMound - 20 Giu 2015, 08:51
sono d'accordo, sono chiacchere su epoche diverse. i bulls dell'epoca affrontarono buone squadre soprattutto ad est (i pistons, i knicks) mentre ad ovest la vera finale degli anni novanta, quella che avrebbe fatto epoca sarebbe stata Bulls contro i Rockets Hakeem. Purtroppo a MJ gli era partita la brocca in quei due anni e ce la siamo persa.
Di MJ pero' ricordo che nel 4 periodo in genere si metteva li e faceva tre cose, jumper cadendo indietro in isolamento (con percentuali bulgare), scarico sul raddoppio o sulla penetrazione, difesa. LBJ ne fa molte di piu' ma queste 3 MJ le faceva veramente bene, il top della storia del basket.

purtroppo in questo periodo, ad ovest sono troppo superiori. peccato che houston abbia eliminato i clieppers perche' penso che i clippers avrebbero potuto fare un po' meglio dei rockets. in finale, dopo l'infortunio di irving, l'unica speranza era l'implosione di GS ma alla fine non sarebbe stato comunque diveretente. ha vinto la squadra piu' forte e basta.
da NON tifoso di Jordan (anzi, tenevo regolarmente per gli avversari) oserei dire che i Bulls dell'epoca affrontavano qualcosa di più che "buone" squadre.
I Bad Boys avevano vinto 2 titoli NBA, ma anche i Knicks di Ewing, McDaniel, Starks, Jackson, Oakley, Mason erano una grande squadra, infatti appena il 23 decise di dedicarsi allo sport di Charlie Brown (con tutto il rispetto per il baseball), andarono due volte in finale.
Anche sulla "semplicità" del gioco di MJ avrei qualcosa da ridire, con questo criterio Jabbar sarebbe limitato tecnicamente, visto che il 70-80% delle volte andava di sky-hook... 
Titolo: Re:NBA 2014/2015
Inserito da: giggio - 25 Giu 2015, 12:27
Stanotte il draft! Da quello che leggo il mio pupillo winslow sta salendo posizioni ed è una possibile scelta per new york; le prime tre non dovrebbero dare sorprese.

Batum a charlotte, bel colpo.
Titolo: Re:NBA 2014/2015
Inserito da: vaz - 25 Giu 2015, 12:35
rumours parlano di Aldridge a San Antonio
Titolo: Re:NBA 2014/2015
Inserito da: Zoppo - 25 Giu 2015, 12:47
rumours parlano di Aldridge a San Antonio

Io se fossi San Antonio punterei tutto su Gasol...
Titolo: Re:NBA 2014/2015
Inserito da: vaz - 25 Giu 2015, 13:21
Per me gasol rimane a memphis
Titolo: Re:NBA 2014/2015
Inserito da: Zoppo - 25 Giu 2015, 13:26
Per me gasol rimane a memphis

Anche per me...

Anche perchè Aldridge (è più facile da prendere). Portland IMHO cercherà di fare una piccola rifondazione puntando su Lillard...
Titolo: Re:NBA 2014/2015
Inserito da: giggio - 25 Giu 2015, 14:01
Chiamala piccola :D batum via, aldridge e matthews molto probabili partenti;
Titolo: Re:NBA 2014/2015
Inserito da: Zoppo - 25 Giu 2015, 14:39
Chiamala piccola :D batum via, aldridge e matthews molto probabili partenti;

Non volevo essere pesante...
Comunque intendevo piccola perche un all-star lo tengono. Terrano mi pare anche Lopez che per questa NBA è un buon centro. Parte del supporting cast. In attesa sicuramente di un FA di livello.


Insomma non cone Phoenix per esempio...
Titolo: Re:NBA 2014/2015
Inserito da: vaz - 25 Giu 2015, 19:05
sembra che i grizzlies vogliano Gallinari. magari, lo vedo bene a memphis.
Titolo: Re:NBA 2014/2015
Inserito da: Tarallo - 25 Giu 2015, 19:05
sembra che i grizzlies vogliano Gallinari. magari, lo vedo bene a memphis.

Scusate, che cazzo ci fanno i Grizzlies a Memphis?
Titolo: Re:NBA 2014/2015
Inserito da: anderz - 25 Giu 2015, 19:11
Scusate, che cazzo ci fanno i Grizzlies a Memphis?
Perché, il jazz a salt lake city?

E vogliamo parlare del famoso lago di los Angeles?  :=))
Titolo: Re:NBA 2014/2015
Inserito da: Zoppo - 25 Giu 2015, 19:46
Perché, il jazz a salt lake city?

E vogliamo parlare del famoso lago di los Angeles?  :=))

Scusate, che cazzo ci fanno i Grizzlies a Memphis?

Lo sapete, no?
Mica ve lo dobbiamo spiegare?

 :lol:

Titolo: Re:NBA 2014/2015
Inserito da: Tarallo - 25 Giu 2015, 20:10
Si ma dei Grizzlies non sapevo.
Non se fa così.
Titolo: Re:NBA 2014/2015
Inserito da: Zoppo - 25 Giu 2015, 20:46
Si ma dei Grizzlies non sapevo.
Non se fa così.
Grizzlies perché la franchigia agli inizi era a Vancouver
Titolo: Re:NBA 2014/2015
Inserito da: Tarallo - 25 Giu 2015, 20:55
Grizzlies perché la franchigia agli inizi era a Vancouver
Questo lo sapevo, sciocco. Non sapevo che fossero andati in quel posto dimenticato da dio.
Titolo: Re:NBA 2014/2015
Inserito da: Splash - 25 Giu 2015, 21:41
Scusate, che cazzo ci fanno i Grizzlies a Memphis?
Avevo ragione a pensare che marco87 fosse un tuo account doppio per trollare allora, ma stavolta hai sbagliato account :DD
Titolo: Re:NBA 2014/2015
Inserito da: Tarallo - 25 Giu 2015, 21:49
Avevo ragione a pensare che marco87 fosse un tuo account doppio per trollare allora, ma stavolta hai sbagliato account :DD

Marco non userebbe mai questo linguaggio da scaricatore di porto :DD
Titolo: Re:NBA 2014/2015
Inserito da: Splash - 25 Giu 2015, 22:16
E hai ragione pure te, Tarallo. Un abbraccio !
Titolo: Re:NBA 2014/2015
Inserito da: Tarallo - 25 Giu 2015, 22:23
:lol:  E' ovunque!! :DD
Titolo: Re:NBA 2014/2015
Inserito da: Zoppo - 25 Giu 2015, 22:35
Questo lo sapevo, sciocco. Non sapevo che fossero andati in quel posto dimenticato da dio.

Le chiedo umilmente scusa.
Per farmi perdonare Le prenoterò un appuntamento con Mario...
Titolo: Re:NBA 2014/2015
Inserito da: giggio - 26 Giu 2015, 08:37
Ammmazza, un pochetto differente dalle previosioni :D
Titolo: Re:NBA 2014/2015
Inserito da: vaz - 26 Giu 2015, 09:02
il colpo vero lo fa Orlando, Hezonja è fortissimo, IMHO.
I Lakers non scelgono Okafor non si sa per quale motivo.
Titolo: Re:NBA 2014/2015
Inserito da: giggio - 26 Giu 2015, 09:05
Potrebbero essere vere le voci di trade per cousin?
Titolo: Re:NBA 2014/2015
Inserito da: vaz - 26 Giu 2015, 09:09
A questo punto credo di sì, ma leggevo di una richiesta assurda dei Kings.
Titolo: Re:NBA 2014/2015
Inserito da: giggio - 26 Giu 2015, 09:30
Già, ma i Kings hanno preso come centro Stein, secondo me trade molto probabile.
I Sixers prendono Okafor ma si ritrovano con tre centri.
Ottima steal di miami con winslow che potenzialmente gli completa molto bene il quintetto.

Inviato dal mio GT-I9105P utilizzando Tapatalk

Titolo: Re:NBA 2014/2015
Inserito da: Sledgehammer - 26 Giu 2015, 16:04
il colpo vero lo fa Orlando, Hezonja è fortissimo, IMHO.
I Lakers non scelgono Okafor non si sa per quale motivo.

Randle? in ogni caso pure Russel D'angelo promette bene
Poi danno i LA su Aldridge
Titolo: Re:NBA 2014/2015
Inserito da: Valon92 - 26 Giu 2015, 22:13
Ma Tim e Manu smettono? :(
Titolo: Re:NBA 2014/2015
Inserito da: Zoppo - 26 Giu 2015, 23:29
Ma Tim e Manu smettono? :(

Tim no.
Manu non si sa


LA su Aldridge con quali soldi?
Titolo: Re:NBA 2014/2015
Inserito da: Sledgehammer - 26 Giu 2015, 23:38
A La é rimasto solo kb.
Titolo: Re:NBA 2014/2015
Inserito da: Zoppo - 26 Giu 2015, 23:45
A La é rimasto solo kb.

Si ma l'hai vista la situazione contrattuale dei Lakers...
Titolo: Re:NBA 2014/2015
Inserito da: RoundMound - 27 Giu 2015, 14:38
Ma un centro no?
Titolo: Re:NBA 2014/2015
Inserito da: CodyAnderson - 28 Giu 2015, 16:17
Ma un centro no?
Non saprei, ultimamente vanno di moda i quintetti bassi. Nelle finals, se bogut rimaneva in campo, capace che gs perdeva. E bogut forse e' nei primi 10 attualmente (solo per la difesa).

Per me molto e' dovuto al permessivismo sul contatto fisico che e' aumentato in maniera pesante negli ultimi anni.
Titolo: Re:NBA 2014/2015
Inserito da: RoundMound - 28 Giu 2015, 18:30
Non saprei, ultimamente vanno di moda i quintetti bassi. Nelle finals, se bogut rimaneva in campo, capace che gs perdeva. E bogut forse e' nei primi 10 attualmente (solo per la difesa).

Per me molto e' dovuto al permessivismo sul contatto fisico che e' aumentato in maniera pesante negli ultimi anni.
cioè, in teoria ci sarebbe la regola "no hand checking" e invece ora gli arbitri tollerano di più i contatti?  :o
Mah...l'NBA attuale mi piace sempre meno, non parliamo poi della quasi abolizione dell'infrazione di passi (non mi venissero a dire che la tolleranza c'è sempre stata: gli arbitri prima erano molto meno permissivi.
Ho sentito anche le giustificazioni di Flavione su questo punto...esilaranti, a 'sto punto per "tutelare" l'aspetto offensivo, permettiamo ai giocatori di fare un numero di passi a piacere prima del palleggio, che ce frega  :) l'importante è "lo spettacolo"...chiamiamolo così...
sigh  :cry: rivoglio la vecchia lega, non dico come gli anni '80-90, pure inizio 2000 andrebbe bene... :wall:
Titolo: Re:NBA 2014/2015
Inserito da: Zoppo - 28 Giu 2015, 21:25
Ho sentito anche le giustificazioni di Flavione su questo punto...esilaranti, a 'sto punto per "tutelare" l'aspetto offensivo, permettiamo ai giocatori di fare un numero di passi a piacere prima del palleggio, che ce frega  :) l'importante è "lo spettacolo"...chiamiamolo così...

Stop.

Tranquillo è sempre stato pesante su questa cosa. Non l'ha mai tollerata.

Vedevo anche la sua presentazione sulle regole in generale nel basket. E lui era molto pesante su questa cosa. Oltre a non aver accettato l'interferenza al ferro e il semicerchio sottocanestro.
Sicuramente lui raccontava le giustificazioni della NBA. Non le sue considerazioni...
Titolo: Re:NBA 2014/2015
Inserito da: RoundMound - 28 Giu 2015, 23:23
Stop.

Tranquillo è sempre stato pesante su questa cosa. Non l'ha mai tollerata.

Vedevo anche la sua presentazione sulle regole in generale nel basket. E lui era molto pesante su questa cosa. Oltre a non aver accettato l'interferenza al ferro e il semicerchio sottocanestro.
Sicuramente lui raccontava le giustificazioni della NBA. Non le sue considerazioni...
questo mi conforta, però ho visto una delle sue "lavagne" dove sembrava moolto più tollerante riguardo la valutazione NBA attuale sui passi, al punto di invitare a considerare se non fosse il caso di adottarla anche in ambito FIBA, se la trovo sul tubo la posto.
La cosa mi ha lasciato di sasso, come se avesse riconsiderato questo aspetto nell'ottica "NBA Playstation" di oggi, da uno come Tranquillo non me lo aspettavo  :o
Titolo: Re:NBA 2014/2015
Inserito da: RoundMound - 28 Giu 2015, 23:40
eccolo

Titolo: Re:NBA 2014/2015
Inserito da: Zoppo - 29 Giu 2015, 00:35
Visto.

E grazie del contributo.

Io (e sicuramente mi sbaglio) non ho sentito però un parere di Flavio a riguardo.
Ha spiegato tramite le immagini la scelta COSCIENTE (lo ha ripetuto parecchie volte) da parte della NBA su quelle situazioni. E sinceramente la penso come lui...

Poi io (ma questo è un mio parere) sono d'accordo con lui anche sul parallelo NBA-FIBA.

IMHO è ancora assurdo nel 2015 che si giochino due "basket" differenti. E' assurdo accettare dall'NBA il semicerchio sottocanestro ma andare avanti col possesso alternato (pazzia senza limiti). E' assurdo che nella NBA si giochi con l'interferenza al ferro, ma trovo anche difficile da capire la linea dei tre punti non adeguata nell'era dove i più forti europei (e non) giocano nella NBA della linea da tre a 7,25...

Io sono dell'idea che bisogna sedersi ad un tavolo e giocare tutti lo stesso sport...però questo è solo un parere mio...
Titolo: Re:NBA 2014/2015
Inserito da: RoundMound - 29 Giu 2015, 08:30
Visto.

E grazie del contributo.

Io (e sicuramente mi sbaglio) non ho sentito però un parere di Flavio a riguardo.
Ha spiegato tramite le immagini la scelta COSCIENTE (lo ha ripetuto parecchie volte) da parte della NBA su quelle situazioni. E sinceramente la penso come lui...

Poi io (ma questo è un mio parere) sono d'accordo con lui anche sul parallelo NBA-FIBA.

IMHO è ancora assurdo nel 2015 che si giochino due "basket" differenti. E' assurdo accettare dall'NBA il semicerchio sottocanestro ma andare avanti col possesso alternato (pazzia senza limiti). E' assurdo che nella NBA si giochi con l'interferenza al ferro, ma trovo anche difficile da capire la linea dei tre punti non adeguata nell'era dove i più forti europei (e non) giocano nella NBA della linea da tre a 7,25...

Io sono dell'idea che bisogna sedersi ad un tavolo e giocare tutti lo stesso sport...però questo è solo un parere mio...
forse è giusta la tua interpretazione invece, riascoltandolo sono meno sicuro delle intenzioni "assolutorie" di Flavio (che, ci tengo a specificare, apprezzo da quando scriveva su SB negli anni'80, tanto per dire...).

Non cambia però la sostanza del discorso: a me sembra assurdo che si tolleri la violazione di una regola "per favorire l'attacco nell'interesse del gioco"  :?.

Quale sarebbe la motivazione? Il livello di organizzazione difensiva e l'atletismo attuale sono talmente elevati che la NBA ha il timore che la difesa prevalga sull'attacco? Non mi sembra che le partite in ambito FIBA finiscano 51-50. 

Una volta preferivo nettamente il basket NBA anche a livello di regolamenti, la regola dell'interferenza a canestro e l'interpretazione sullo sfondamento ad esempio.

La tolleranza sull'infrazione di passi di partenza era in larga parte opposta a quella attuale: non venivano fischiati quasi sempre in situazioni che non davano vantaggi all'attacco, come quando il play inizia a palleggiare nella propria metà campo senza pressing.
La massima severità invece veniva applicata al momento della chiusura del palleggio (cosa che non accadeva sempre in Europa...), adesso invece vedo anche grandi giocatori cambiare perno nell'indifferenza arbitrale.

Il problema delle differenze regolamentari FIBA-NBA è sempre esistito, concordo che si dovrebbe arrivare ad applicare le stesse norme.
Però alcuni passi in avanti sono stati fatti, perlomeno le aree ora sono rettangolari anche da noi e il tiro da tre non è più a 6,25m  :lol:.

Assolutamente d'accordo anche sul possesso alternato  :shock:  e il semicerchio sottocanestro  :((

Titolo: Re:NBA 2014/2015
Inserito da: CodyAnderson - 30 Giu 2015, 00:17
Io sui passi ci ho rinunciato. La cosa che mi da piu' fastidio e' che poi, dopo non averne fischiati decine, se ne escono con un passi a caso che magari e' pure meno evidente.

L'NBA rimane il top perche' ci giocano i migliori e soprattutto i migliori atleti. La stagione regolare pero' oramai e' un po' noiosa, per me dovrebbero farne una piu' corta e valorizzare di piu' i primi turni di playoffs dilatandoli nel tempo. Una stagione da 60 partite e' piu' che sufficiente. Magari fai le finals su 9 partite, un all star game piu' impegnativo dove si decide il vantaggio campo nelle finals.

Titolo: Re:NBA 2014/2015
Inserito da: RoundMound - 01 Lug 2015, 00:02
Io sui passi ci ho rinunciato. La cosa che mi da piu' fastidio e' che poi, dopo non averne fischiati decine, se ne escono con un passi a caso che magari e' pure meno evidente.

L'NBA rimane il top perche' ci giocano i migliori e soprattutto i migliori atleti. La stagione regolare pero' oramai e' un po' noiosa, per me dovrebbero farne una piu' corta e valorizzare di piu' i primi turni di playoffs dilatandoli nel tempo. Una stagione da 60 partite e' piu' che sufficiente. Magari fai le finals su 9 partite, un all star game piu' impegnativo dove si decide il vantaggio campo nelle finals.
niente di peggio della disuniformità del metro arbitrale infatti.

Non c'è dubbio che la NBA sia tuttora composta dai migliori talenti, né che la maggior parte sia ancora targata USA,
come dimostrato anche dagli scorsi Mondiali.

Dell'accorciamento della regular season se ne parla da tempo, ma basterà?
Non parliamo poi dell''All Star Game, qui veramente sarebbe il caso di intervenire, è diventato una roba inguardabile.
Ma io ho una posizione piuttosto radicale proprio su come si è evoluto il gioco, o meglio come hanno voluto farlo diventare con una serie di regole bislacche... :((
Titolo: Re:NBA 2014/2015
Inserito da: vaz - 02 Lug 2015, 13:12
la free agency è succosa.

Pierce va ai Clippers, che rischiano di perdere Jordan per i Mavs

Aldridge scarta i Lakers e oscilla tra Spurs e Suns

Green rimane a Golden State

Sacramento promette i botti veri, perché sta liberando spazio salariale a gogo
Titolo: Re:NBA 2014/2015
Inserito da: Pomata - 03 Lug 2015, 22:05
Belinelli ai Kings (3 anni per 20 milioni)

ha fatto una buonissima scelta, l'NBA l'ha vinta, guadagna bei soldoni, e ai Kings giochera' sicuramente e penso titolare se hanno speso quei soldi
Titolo: Re:NBA 2014/2015
Inserito da: Zoppo - 03 Lug 2015, 22:33
Belinelli ai Kings (3 anni per 20 milioni)

ha fatto una buonissima scelta, l'NBA l'ha vinta, guadagna bei soldoni, e ai Kings giochera' sicuramente e penso titolare se hanno speso quei soldi

Lui aveva detto che arrivato ai 29 anni voleva monetizzare al massimo.

Ci è riuscito
Titolo: Re:NBA 2014/2015
Inserito da: Valon92 - 03 Lug 2015, 23:06
Con chi lo sostituiranno?
Titolo: Re:NBA 2014/2015
Inserito da: Zoppo - 04 Lug 2015, 00:48
Con chi lo sostituiranno?

Intanto spazio salariale. Via belinelli e splitter.

Adesso si tenta il tutto e per tutto per far firmare Aldridge...
Poi si vedrà il resto...
Titolo: Re:NBA 2014/2015
Inserito da: chuck6 - 04 Lug 2015, 08:14
19... colpaccio!
Titolo: Re:NBA 2014/2015
Inserito da: Zoppo - 04 Lug 2015, 11:05
Sono usciti i pre-convocati di Pianigiani...

Direi BENE.
Titolo: Re:NBA 2014/2015
Inserito da: Valon92 - 04 Lug 2015, 11:13
Sono usciti i pre-convocati di Pianigiani...

Direi BENE.
Ottimi... me li gusterò in quel di Berlino.
Il girone è bello tosto.
Titolo: Re:NBA 2014/2015
Inserito da: Valon92 - 04 Lug 2015, 18:38
Intanto sembra che Aldridge abbia firmato per San Antonio, 80 bombe in 4 anni.
Titolo: Re:NBA 2014/2015
Inserito da: CodyAnderson - 04 Lug 2015, 18:47
Intanto sembra che Aldridge abbia firmato per San Antonio, 80 bombe in 4 anni.
Se e' cosi', il prossimo anno ci sara' una finale di west che sara' la vera finals ...
Titolo: Re:NBA 2014/2015
Inserito da: Splash - 04 Lug 2015, 19:05
Off-season scoppiettante!
Titolo: Re:NBA 2014/2015
Inserito da: Valon92 - 04 Lug 2015, 19:17
Tony Parker gli ha dato il benvenuto su Facebook.
Titolo: Re:NBA 2014/2015
Inserito da: giggio - 04 Lug 2015, 19:21
Ma che roba spacciano a dallas? Cuban dice che jordan ha le potenzialità di o'neal ma non ha ancora avuto le possibilità di dimostrarle.
Titolo: Re:NBA 2014/2015
Inserito da: CodyAnderson - 06 Lug 2015, 01:46
I lakers si buttano su hibbert, strano giocatore che pero' almeno puo' dare qualcosa difensivamente. Un paio di anni fa aveva tocco e faceva anche un ventello a partita.

Pero' con lui e lou williams per me non arrivi ai playoffs almeno che kobe non ai riprenda ... Dovrebbero comunque rimanere scarichi sul salary cap per il prossimo anno e magari gli vanno bene i rookie cosi' da avere una parvenza di ricostruzione.

Titolo: Re:NBA 2014/2015
Inserito da: Zoppo - 06 Lug 2015, 07:13
Intanto sembra che Aldridge abbia firmato per San Antonio, 80 bombe in 4 anni.

Togli il sembra.

Annunciato da Aldridge stesso su twitter. Per ora agli Spurs sta andando tutto secondo i piani.

Duncan e Ginobili hanno deciso di stare un altro anno.

Cuban fa la solita sparata. Il ferrero (con qualche soldo in piu e più sveglio) della NBA.

Scelte dei Lakers senza senso.
Prendono gli scarti degli altri. Nessun FA negli ultimi due (ormai) anni si è voluto sedere ad ascoltare i Lakers.

Non succedeva da un bel po...
Titolo: Re:NBA 2014/2015
Inserito da: vaz - 06 Lug 2015, 07:26
Sembra che gli spurs vogliano firmare anche west
Titolo: Re:NBA 2014/2015
Inserito da: CodyAnderson - 06 Lug 2015, 12:14

Joe Johnson cercato da Cleveland, scambio difficile per via del bilanciamento del contratto ma Joe è quello che serve a Cleveland. E' il numero 2 ideale per LeBron, fosse per me sacrificherei anche Irving per arrivare a lui e un buon play affidabile nel tiro piazzato.

I Lakers devono solo sperare che i 3 rookie che hanno preso siano buoni. A me Bass è sempre priaciuto ma nel tempo non e' riuscito mai a sfondare e ci sarà pure un motivo per questo. Per ora hanno un buon secondo quintetto, gli mancano solo i titolari  :)
Titolo: Re:NBA 2014/2015
Inserito da: vaz - 06 Lug 2015, 12:15
ma invece Monroe a Milwaukee?
i Bucks mi piacciono molto
Titolo: Re:NBA 2014/2015
Inserito da: CodyAnderson - 06 Lug 2015, 12:24
Ma che roba spacciano a dallas? Cuban dice che jordan ha le potenzialità di o'neal ma non ha ancora avuto le possibilità di dimostrarle.

beh, a livello di percentuale al tiro libero ha già dimostrato ampiamente di poterlo raggiungere e superare. Ricordiamo che ha battuto il record di liberi tirati in una partita di playoffs contro Houston. Mchale con quell'hack a Jordan sistematico ha fatto un qualcosa di mostruoso, una partita surreale che tra l'altro i Clippers hanno vinto pure bene. Devo ancora capire come hanno fatto i Clippers a perdere quella serie, hanno perso perché non sono riusciti a fermare Corey Brewer  :o
Titolo: Re:NBA 2014/2015
Inserito da: CodyAnderson - 06 Lug 2015, 12:54
ma invece Monroe a Milwaukee?
i Bucks mi piacciono molto

bella acquisizione in una squadra già buona. in teoria era proprio quello che mancava anche se il loro gioco prescindeva molto dal classico pivot. se il freak migliora al tiro sono da playoffs inoltrati.
Titolo: Re:NBA 2014/2015
Inserito da: Zoppo - 06 Lug 2015, 13:25
Devo ancora capire come hanno fatto i Clippers a perdere quella serie, hanno perso perché non sono riusciti a fermare Corey Brewer  :o

I clippers l'hanno persa con la testa.
Hanno completamente staccato la spina.

ma invece Monroe a Milwaukee?
i Bucks mi piacciono molto

Ecco Milwaukee sta facendo le cose fatte bene.
Sono ancora distanti da essere una contender però le mosse sono quelle giuste.

Joe Johnson cercato da Cleveland, scambio difficile per via del bilanciamento del contratto ma Joe è quello che serve a Cleveland. E' il numero 2 ideale per LeBron, fosse per me sacrificherei anche Irving per arrivare a lui e un buon play affidabile nel tiro piazzato.


Dici?

Boh...

Io Joe Johnson non lo vedo proprio. Giocatore da isolamenti, strapagato che (quasi come Love) non è mai arrivato a certi livelli.

Poi mi pare lampante che serve qualcuno che in larghi frangenti della partita tolga il pallone tra le mani di Lebron e porti il pallone lui dall'altra parte. E gli togli l'unico che lo può fare...

Cleveland va rifondata in panchina, con giocatori pronti e carichi, non con veterani all'ultima spiaggia inutili...
Titolo: Re:NBA 2014/2015
Inserito da: vaz - 06 Lug 2015, 13:27
comunque pure Orlando me piace proprio.
Titolo: Re:NBA 2014/2015
Inserito da: Valon92 - 06 Lug 2015, 14:04
Mi spiegate Cory Joseph cosa ha fatto per meritare 30M in 4 anni?
Titolo: Re:NBA 2014/2015
Inserito da: Zoppo - 06 Lug 2015, 14:11
Mi spiegate Cory Joseph cosa ha fatto per meritare 30M in 4 anni?

Non ne ho la più pallida idea.
I Raptors alternano genialate a pazzie senza senso...

Prenderà più di Belinelli...
Titolo: Re:NBA 2014/2015
Inserito da: Splash - 06 Lug 2015, 17:41
E' canadese e il cap si alza tra 2 anni, quindi il suo contratto diventerà bilanciato.

Joe Johnson sarebbe il DWade dei Cavs, ma molto più scarso, mai piaciuto. Con i recuperi di Irving, Love e Varejao, i Cavs hanno già a disposizione un'ottima rosa. Hanno bisogno di qualche ala per completarla.
Da vedere le scelte dei Spurs che hanno lasciato andare tutta la panca per far firmare Aldridge, i Kings hanno fatto all-in e hanno messo su una squadra discreta. Molto interessanti ed abbastanza profondi i Bucks, ai quali pero' manca qualche giocatore affermato; progetto a lungo termine per i TWolves (che hanno 3 prime scelte assolute nel roster); curioso di vedere cosa combineranno i Jazz, ma ad ovest la vedo dura. Per il resto, in barba alla sportività, Hinkie dei 76ers sta facendo un capolavoro di trading, ora vedremmo se sarà in grado di portarlo al livello successivo come fatto dai Rockets.

Titolo: Re:NBA 2014/2015
Inserito da: Valon92 - 06 Lug 2015, 20:40
Ginobili ci sarà anche nella prossima stagione!
Titolo: Re:NBA 2014/2015
Inserito da: CodyAnderson - 06 Lug 2015, 22:32
I clippers l'hanno persa con la testa.
Hanno completamente staccato la spina.

Ecco Milwaukee sta facendo le cose fatte bene.
Sono ancora distanti da essere una contender però le mosse sono quelle giuste.

Dici?

Boh...

Io Joe Johnson non lo vedo proprio. Giocatore da isolamenti, strapagato che (quasi come Love) non è mai arrivato a certi livelli.

Poi mi pare lampante che serve qualcuno che in larghi frangenti della partita tolga il pallone tra le mani di Lebron e porti il pallone lui dall'altra parte. E gli togli l'unico che lo può fare...

Cleveland va rifondata in panchina, con giocatori pronti e carichi, non con veterani all'ultima spiaggia inutili...
Su johnson anche io non ho certezze ma e' una delle poche guardie complete sul mercato. Uno che tira, sa fare l'uno e sa anche difendere. Irving in difesa e' nullo.

Se cleveland vuole vincere deve prendere qualcuno che metta in panca shumpert ... Se tiene irving meglio, io darei via thompson o varejao che hanno un costo e prenderei west o boozer al minimo. Poi spingi su johnson o almeno au afflalo che e' piu' affidabile al tiro di shumpert.
Titolo: Re:NBA 2014/2015
Inserito da: vaz - 07 Lug 2015, 08:55
West firma al minimo con gli Spurs

Parker
Green
Leonard
Aldridge
Duncan
West
Mills
Diaw


soccazzi pe l'altri
Titolo: Re:NBA 2014/2015
Inserito da: Zoppo - 07 Lug 2015, 09:10
Come al solito la dirigenza Spurs è di un altro pianeta.
Anche Ginobili conferma un altro anno, e questi se ritrovano un roster pazzesco.

Insomma molto dipenderà sempre dall'argentino e da quello che può dare dalla panchina.
Gli infortuni saranno sempre l'ago della bilancia degli Spurs perchè, ok Aldridge e Leonard, ma si va sempre dove ti portano quei tre...

Adesso vediamo come sarà definitivamente composto il roster perchè gli Spurs di solito tirano fuori pure altre perle però insomma firmare West al MINIMO è un capolavoro dirigenziale se accompagnato dalla firma del miglior FA in circolazione.

Titolo: Re:NBA 2014/2015
Inserito da: vaz - 07 Lug 2015, 09:22
cercano un play, da quello che leggo
Titolo: Re:NBA 2014/2015
Inserito da: papalliano - 07 Lug 2015, 09:44
cercano un play, da quello che leggo
In effetti Parker è stato l'anello debole, quest'anno.
Avesse trovato una forma decente, sulla baia starebbero ancora aspettando l'anello
Titolo: Re:NBA 2014/2015
Inserito da: CodyAnderson - 07 Lug 2015, 10:09
Per ora hanno fatto bene, l'unico dubbio e' su come un roster del genere puo' rispondere ad una squadra che gioca small come golden state in finale (le tre vittorie finali). In fondo devono sempre schierare 2 lunghi classici come duncan e aldrige. Rimane decisivo diaw probabilmente.

Comunque gli serve un piccolo in piu' almeno buono in difesa.
Titolo: Re:NBA 2014/2015
Inserito da: RoundMound - 07 Lug 2015, 21:56
Se lo prendono e il caraibico ne ha ancora tornano a essere i favoriti a ovest, Durant permettendo
Titolo: Re:NBA 2014/2015
Inserito da: vaz - 08 Lug 2015, 08:52
David Lee a Boston, Wallace a GS
Titolo: Re:NBA 2014/2015
Inserito da: Zoppo - 08 Lug 2015, 09:34
David Lee a Boston, Wallace a GS

imho buona mossa.
Titolo: Re:NBA 2014/2015
Inserito da: RoundMound - 09 Lug 2015, 09:07
Forse Jordan rimane ai Clippers...
nel caso Cuban non lo vedrei benissimo...
Titolo: Re:NBA 2014/2015
Inserito da: vaz - 09 Lug 2015, 09:08
si ieri ha rifirmato
Titolo: Re:NBA 2014/2015
Inserito da: RoundMound - 09 Lug 2015, 09:26
da un forum cestistico:

John Schuhmann ‏
DeAndre should shoot a free throw to determine where he goes. If he makes it, he's a Mav. If he misses, he's a Clipper.


Titolo: Re:NBA 2014/2015
Inserito da: vaz - 09 Lug 2015, 09:37
(http://images.scribblelive.com/2015/7/9/74681134-e245-4b37-a861-4b5a216efc36.jpg)
Titolo: Re:NBA 2014/2015
Inserito da: Nesta idolo - 09 Lug 2015, 10:56
Mamma mia che buffonata. Un mezzo uomo DJ, fa una figuraccia mondiale.
..non mantiene la parola data e mette nei casini i Mavericks. I Clippers non ne parliamo, anche la stupidata delle faccine su Twitter, ma per quanto riguarda il loro comportamento non mi sorprendo.
Titolo: Re:NBA 2014/2015
Inserito da: CodyAnderson - 10 Lug 2015, 17:58
Mamma mia che buffonata. Un mezzo uomo DJ, fa una figuraccia mondiale.
..non mantiene la parola data e mette nei casini i Mavericks. I Clippers non ne parliamo, anche la stupidata delle faccine su Twitter, ma per quanto riguarda il loro comportamento non mi sorprendo.

d'accordo ma a quanto pare tutto è dovuto al fatto che su un noto forum dei mavs l'utente richard ha aperto un topic dal titolo: "Welcome DeAndre Jordan!"
Titolo: Re:NBA 2014/2015
Inserito da: Sbracchiosauro - 10 Lug 2015, 22:39
Wallace a GS

ben o rasheed?
Titolo: Re:NBA 2014/2015
Inserito da: Salohcin - 10 Lug 2015, 22:51
Chi mi racconta un po' la storia di Philadelphia?
Titolo: Re:NBA 2014/2015
Inserito da: reds1984 - 10 Lug 2015, 23:02

Chi mi racconta un po' la storia di Philadelphia?

C'è un avvocato, omosessuale, che contrae il virus dell'HIV...

Ah, non dicevi il film?

:-)


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
Titolo: Re:NBA 2014/2015
Inserito da: Salohcin - 10 Lug 2015, 23:04
C'è un avvocato, omosessuale, che contrae il virus dell'HIV...

Ah, non dicevi il film?

:-)


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
No, mi interessa la storia dei tank! ;)
Titolo: Re:NBA 2014/2015
Inserito da: vaz - 10 Lug 2015, 23:12
http://www.ultimouomo.com/alla-ricerca-del-franchise-player/ (http://www.ultimouomo.com/alla-ricerca-del-franchise-player/)
Titolo: Re:NBA 2014/2015
Inserito da: Salohcin - 10 Lug 2015, 23:25
http://www.ultimouomo.com/alla-ricerca-del-franchise-player/ (http://www.ultimouomo.com/alla-ricerca-del-franchise-player/)
Grazie!
Titolo: Re:NBA 2014/2015
Inserito da: Valon92 - 11 Lug 2015, 13:01
San Antonio ha firmato Boban Marjanovic, 2.22 per 135kg, ex Stella Rossa.
Titolo: Re:NBA 2014/2015
Inserito da: RoundMound - 11 Lug 2015, 16:55
San Antonio ha firmato Boban Marjanovic, 2.22 per 135kg, ex Stella Rossa.
non malaccio come cambio dei lunghi
Titolo: Re:NBA 2014/2015
Inserito da: Valon92 - 11 Lug 2015, 17:47
Credo che chiunque entri nel sistema Spurs e sia tecnicamente valido e con la testa giusta non abbia grossi problemi.
Titolo: Re:NBA 2014/2015
Inserito da: RoundMound - 11 Lug 2015, 22:43
sempre a proposito di lunghi: Embiid fuori pure per la prossima stagione  :((

Titolo: Re:NBA 2014/2015
Inserito da: Valon92 - 12 Lug 2015, 12:05
Bargnani verso Sacramento
Titolo: Re:NBA 2014/2015
Inserito da: Zoppo - 12 Lug 2015, 12:19
Bargnani verso Sacramento

Sacramento senza nessun senso oramai...
Titolo: Re:NBA 2014/2015
Inserito da: Valon92 - 13 Lug 2015, 09:37
E invece Bargnani finisce ai Nets
Titolo: Re:NBA 2014/2015
Inserito da: RoundMound - 13 Lug 2015, 10:20
E invece Bargnani finisce ai Nets
per formare con Brook Lopez la peggiore accoppiata PF-C a rimbalzo all time
 :roll:
Titolo: Re:NBA 2014/2015
Inserito da: vaz - 13 Lug 2015, 10:21
per me ha fatto una cazzata, meglio tornare in Europa
Titolo: Re:NBA 2014/2015
Inserito da: Zoppo - 13 Lug 2015, 10:51
Madonna mia...

Andrea in un'intervista alla gazzetta di pochi giorni fa...

Negli ultimi giorni si era parlato di un interessamento del Fenerbahce: non esclude un ritorno in Europa?
"Ripeto, ascolto tutti e non escludo nulla. Di sicuro, andrò in un club forte. A quasi trenta anni voglio tornare a vincere, giocare ad alto livello e divertirmi"

Ecco, Brooklyn. Bella scelta
Titolo: Re:NBA 2014/2015
Inserito da: Valon92 - 13 Lug 2015, 11:11
Sarà andato per il parterre :D
Titolo: Re:NBA 2014/2015
Inserito da: Zoppo - 13 Lug 2015, 11:13
Boh...
Al minimo salariale...

La butto là...
Non voleva traslocare. Ha pensato rimango quà al minimo salariale che rispetto a sacramento mi garantiscono più minutaggio. Mi gioco le mie carte ed esco a cercare squadra migliore l'anno prossimo...


Se no non capisco.

Intanto pensasse a fare un grande europeo...
Titolo: Re:NBA 2014/2015
Inserito da: CodyAnderson - 13 Lug 2015, 16:14
Boh...
Al minimo salariale...

La butto là...
Non voleva traslocare. Ha pensato rimango quà al minimo salariale che rispetto a sacramento mi garantiscono più minutaggio. Mi gioco le mie carte ed esco a cercare squadra migliore l'anno prossimo...


Se no non capisco.

Intanto pensasse a fare un grande europeo...

unica spiegazione plausibile, devo dire che mi aspettavo che potesse finire in qualche big come role player al minimo contrattuale ma a ben vedere, ma a chi cazzo serve? poteva servire a Cleveland se non avesse Love, tutte le altre big hanno almeno un buon tiratore fra i lunghi. forse Houston ma penso vogliano puntare su Motiejunas che ancora non è proprio affidabile dalla lunga. comunque almeno rimane in una bella città, in EU forse guadagnerebbe di più.
Titolo: Re:NBA 2014/2015
Inserito da: Zoppo - 13 Lug 2015, 16:32
unica spiegazione plausibile, devo dire che mi aspettavo che potesse finire in qualche big come role player al minimo contrattuale ma a ben vedere, ma a chi cazzo serve? poteva servire a Cleveland se non avesse Love, tutte le altre big hanno almeno un buon tiratore fra i lunghi. forse Houston ma penso vogliano puntare su Motiejunas che ancora non è proprio affidabile dalla lunga. comunque almeno rimane in una bella città, in EU forse guadagnerebbe di più.

E si...

Se ci pensi a chi poteva servire. Non ad Atlanta, Non a Houston, meglio scommetere su Montiejunas. Alla fine forse proprio ai Nets con l'addio di Teletovic...

Andrea che questo anno deve tirare fuori le Palle...
Ok che il primo lungo infortunio a Toronto gli ha "spezzato" la carriera (ricordiamo per onestà che Andrea era addirittura per qualcuno in odor di ASG)....
Ma caxxarola. Adesso sembra un giocatore senza anima. Un Meghni senza senso...
Oltre al fatto che in quasi 10 anni di NBA non ha mai evoluto il suo gioco e migliorato sensibilmente qualche statistica deficitaria...

Curioso di vederlo a questi europei
Titolo: Re:NBA 2014/2015
Inserito da: vaz - 14 Lug 2015, 09:45
Datome va al Fenerbahce.
Bravo Gigi, dimostri ancora una volta la tua intelligenza.
Titolo: Re:NBA 2014/2015
Inserito da: RoundMound - 17 Lug 2015, 12:23
Josh Smith lascia i Rockets per andare ai Los Angeles Clippers  :o che a questo punto darei forse come favoriti a Ovest

(probabilmente eviterei di schierare il "figliol prodigo" DeAndre all'American Airlines Center però  :DD)