NFL 2013-2014

0 Utenti e 99 Visitatori stanno visualizzando questo topic.

frontwards

frontwards

Re:NFL 2013-2014
« Risposta #100 il: 20 Gen 2014, 11:07 »
grande timmy 



Superbowl fra le due migliori come record. Una rarita' veramente. Meglio cosi' soprattutto nella nfc. Seattle e' l'unica squadra che ha una possibilita' concreta di fermare Manning e il suo attacco. I 49ers senza bowman rischiavano di essere puniti duramente soprattutto con un attacco anemico come quello orchestrato da kaepernick. Segnano con troppa difficolta' e se si ferma gore sono finiti. Piu' o meno la partita e' stata simile a quell giocata a san francisco, molto equilibrio, qualche errore solo che a san francisco gore ha fatto il fenomeno mentre ieri ha corso meno di una yard a portata. Kaepernick si conferma un talento smisurato ma inferiore rispetto a molti qb dal punto di vista della leadership e della capacita' di fare le giuste scelte ... 3 palloni persi nel quarto decisivo pesano e peseranno per parecchio, soprattutto i primi due dove sembrava di vedere un rookie alla prima partita. Alla fine se uno riguarda la partita contro green bay, anche li ha rischiato di brutto l'intercetto finale, la differenza la ha fatta la secondaria di seattle che e' veramente mostruosa. Ho visto un buon wilson che ha limitato i danni contro la passrush mostruosa di sf e ha colpito al momento giusto. Pochi errori a parte il fumble iniziale.


Lato afc, la difesa di ne non ha neanche sfiorato manning e questo a fatto la differenza con brady che invece ha giocato sotto pressione. Denver ha controllato il cronometro in maniera perfetta e limitato le corse di ne. Belichick mi ha un po' deluso perche' alla fine mi sembra non avesse un piano b. Comunque era troppa la differenza di talento in campo, soprattutto i ricevitori e la linea offensiva. Scambiando brady e manning il risultato sarebbe stato identico, su questo non c'e' dubbio.

 :o

GIFSoup
Re:NFL 2013-2014
« Risposta #101 il: 20 Gen 2014, 11:45 »
Sono d'accordo. Le statistiche di Manning in questa partita sono dovute più all'incapacità della difesa di NE (o della bravura dell'O-line dei Broncos) di metterlo sotto pressione che agli straordinari lanci a cui siamo abituati. Nessun sack (non ci sono andati nemmeno lontanamente vicini), non ho visto nessun lancio realmente forzato, Manning ha sempre avuto il tempo per valutare differenti opzioni. Anzi, in un paio di occasioni ha rischiato pure l'intercetto..In più i Broncos hanno prodotto drive(s) lunghissimi in termini di tempo, ognuno dei quali (ad esclusione del primo e dell'ultimo) hanno portato sempre a un FG o un TD. Emblematico in questo senso è l'inizio del secondo tempo..mezzo quarto consumato e TD. Impossibile anche solo pensare di vincere una partita del genere. Il punteggio è anche troppo generoso con NE. Al posto di Peyton con la maglietta "Manning" ci poteva stare pure Eli... :)

L'altra partita non l'ho vista causa tardo orario ma oggi me la sparo. Contento comunque che Seattle sia andata avanti.

frontwards

frontwards

Re:NFL 2013-2014
« Risposta #102 il: 20 Gen 2014, 11:56 »
Sono d'accordo. Le statistiche di Manning in questa partita sono dovute più all'incapacità della difesa di NE (o della bravura dell'O-line dei Broncos) di metterlo sotto pressione che agli straordinari lanci a cui siamo abituati. Nessun sack (non ci sono andati nemmeno lontanamente vicini), non ho visto nessun lancio realmente forzato, Manning ha sempre avuto il tempo per valutare differenti opzioni. Anzi, in un paio di occasioni ha rischiato pure l'intercetto..In più i Broncos hanno prodotto drive(s) lunghissimi in termini di tempo, ognuno dei quali (ad esclusione del primo e dell'ultimo) hanno portato sempre a un FG o un TD. Emblematico in questo senso è l'inizio del secondo tempo..mezzo quarto consumato e TD. Impossibile anche solo pensare di vincere una partita del genere. Il punteggio è anche troppo generoso con NE. Al posto di Peyton con la maglietta "Manning" ci poteva stare pure Eli... :)

L'altra partita non l'ho vista causa tardo orario ma oggi me la sparo. Contento comunque che Seattle sia andata avanti.



frontwards

frontwards

Re:NFL 2013-2014
« Risposta #103 il: 20 Gen 2014, 12:08 »
btw, l'avevo pure suggerito l'anno scorso...riprovo.
ma chi lo apre il topic "nfl 2014-15-offseason/the draft" tra due settimane?

un posto dove parlare della scouting combine...i vostri "hopeful" per la prossima stagione

bench press
40 yard dash
vertical/broad jump
3 cone

 ;)
Re:NFL 2013-2014
« Risposta #104 il: 20 Gen 2014, 12:41 »
Sono d'accordo. Le statistiche di Manning in questa partita sono dovute più all'incapacità della difesa di NE (o della bravura dell'O-line dei Broncos) di metterlo sotto pressione che agli straordinari lanci a cui siamo abituati. Nessun sack (non ci sono andati nemmeno lontanamente vicini), non ho visto nessun lancio realmente forzato, Manning ha sempre avuto il tempo per valutare differenti opzioni. Anzi, in un paio di occasioni ha rischiato pure l'intercetto..In più i Broncos hanno prodotto drive(s) lunghissimi in termini di tempo, ognuno dei quali (ad esclusione del primo e dell'ultimo) hanno portato sempre a un FG o un TD. Emblematico in questo senso è l'inizio del secondo tempo..mezzo quarto consumato e TD. Impossibile anche solo pensare di vincere una partita del genere. Il punteggio è anche troppo generoso con NE. Al posto di Peyton con la maglietta "Manning" ci poteva stare pure Eli... :)

L'altra partita non l'ho vista causa tardo orario ma oggi me la sparo. Contento comunque che Seattle sia andata avanti.

Anche io ero tentato di andarmene a dormire ma alla fine ho ceduto ad una delle partite piu' emozionanti di questi play-off. Non è che abbiano giocato bene o senza errori, pero' con tutto quello che è successo, una volta iniziato a vederla, è stato impossibile andare a dormire ...

In finale sarà una sfida Manning contro la secondaria di Seattle. Manning difficilmente sarà placcato ma si troverà di fronte un reparto che gli metterà pressione. Seattle vincerà se riuscirà ad intercettare Manning cosi' come ha fatto con Kaepernick anche se difficilmente Manning va in confusione e l'attacco dei 49ers è uno dei peggiori in assoluto a parte le corse di kaepernick. Dipende anche molto da Wilson. A me piace perche' è uno che fa poco ma lo fa bene, aspetto di vederlo in una partita dove serva fare di piu'.
Re:NFL 2013-2014
« Risposta #105 il: 20 Gen 2014, 12:55 »
btw, l'avevo pure suggerito l'anno scorso...riprovo.
ma chi lo apre il topic "nfl 2014-15-offseason/the draft" tra due settimane?

un posto dove parlare della scouting combine...i vostri "hopeful" per la prossima stagione

bench press
40 yard dash
vertical/broad jump
3 cone

 ;)

penso che quest'anno servira' piu' che mai un topic dove tenere viva l'NFL anche se personalmente seguo di piu' la parte giocata per mancanza di tempo (seguire il mercato/draft NFL è veramente difficile ad esempio rispetto al basket NBA ...) ... cmq, dura troppo poco la stagione, spero facciano la riforma con 14 squadre ai playoffs e un turno in piu' ma sara' difficile.

pensa che tristezza la settimana prossima col pro-bowl ... meglio vedersi oakland-jacksonville registrata ...
Re:NFL 2013-2014
« Risposta #106 il: 24 Gen 2014, 10:38 »
E' vero, dura troppo poco la stagione.
Personalmente poi non conosco i giocatori delle università e non saprei dire se uno è più o meno forte, potrei dire solo quale posizione serve ai Bears, qualsiasi della difesa quest'anno. Purtroppo hanno confermato il coordinatore, mah... rischiamo di bruciare un altro anno malgrado un ottimo attacco. Speriamo bene, comunque prima c'è la free-agency che a me piace più del draft, e che inizia il pomeriggio del 13 marzo.
Per il SB preferisco i Broncos, i Seahawks non li sopporto a partire da Carroll fino ad arrivare a Sherman, anche se sono bravi e giocano con una ferocia sportiva, sia in attacco che in difesa, che mi piacerebbe rivedere nei miei Bears come negli anni '80. Comunque per me Seattle è favorita, Manning è un fenomeno ma ha avuto poca pressione fino ad ora.
Ciao a tutti.

Offline anderz

*
8224
Re:NFL 2013-2014
« Risposta #107 il: 24 Gen 2014, 10:44 »
mi piacerebbe capirci di più di questo gioco. Anni fa, almeno dieci penso, quando mi è capitato di vedere un paio di partite (una era Miami - Dallas, in un'altra giocavano i Green Bay Packers) le ho trovate di una noia mortale.
Re:NFL 2013-2014
« Risposta #108 il: 27 Gen 2014, 17:15 »
E' vero, dura troppo poco la stagione.
Personalmente poi non conosco i giocatori delle università e non saprei dire se uno è più o meno forte, potrei dire solo quale posizione serve ai Bears, qualsiasi della difesa quest'anno. Purtroppo hanno confermato il coordinatore, mah... rischiamo di bruciare un altro anno malgrado un ottimo attacco. Speriamo bene, comunque prima c'è la free-agency che a me piace più del draft, e che inizia il pomeriggio del 13 marzo.
Per il SB preferisco i Broncos, i Seahawks non li sopporto a partire da Carroll fino ad arrivare a Sherman, anche se sono bravi e giocano con una ferocia sportiva, sia in attacco che in difesa, che mi piacerebbe rivedere nei miei Bears come negli anni '80. Comunque per me Seattle è favorita, Manning è un fenomeno ma ha avuto poca pressione fino ad ora.
Ciao a tutti.

A quanto capisco invece molti esperti danno Denver favorita per via dell'approccio offensivo utilizzato nei play-off. In pratica si sottolinea il fatto che riescono a tenere la palla tantissimo e consumare tempo ed energie all'avversario ed inoltre hanno anche un possibile piano B nella no huddle offense (l'attacco dove si torna subito in formazione senza prima fare l'huddle) che consentirebbe a Denver di evitare la match-up defence di Seattle. In pratica Denver, nel caso non riuscisse a sfondare con l'attacco classico, metterebbe in pratica un attacco rapido per evitare a Seattle di effettuare cambi fra un gioco ed un altro e quindi di mandare in campo i giocatori piu' adatti alla situazione.

Onestamente anche io la penso cosi', penso che comunque Denver segnera' e avra' la palla tanto in mano a meno di errori o strane situazioni. Pero' c'e' anche l'attacco di Seattle che ha fatto 23 punti alla migliore difesa del campionato (dopo Seattle dicono le statistiche ma a mio parere anche meglio se guardiamo al talento) con un Wilson che mi e' molto piaciuto per la sua disciplina, un Lynch veramente in "Beast Mode" e un ricevitore come Percy Harvin di nuovo in campo. Inoltre, Denver ha una difesa che puo' funzionare contro attacchi classici come quelli di NE e SD (con due QB molto statici e RB di talento medio) ma se Wilson inizia a correre secondo me puo' mettere molto in difficolta' la difesa di Denver anche perche' accanto ha forse il miglior RB attualmente nella NFL.

x Anderz: non so che partite ti sono capitate ma ti assicuro che a livello di emozioni, questo e' potenzialmente lo sport che ne offre di piu' soprattutto nei play-off quando sono partite ad eliminazione diretta e ogni gioco puo' determinare il risultato o risultare decisivo. ti deve sicuramente piacere anche l'atmosfera perche' ci sono tante pause ed il gioco effettivo si riduce a pochissimi minuti rispetto ai 60 contati e alle 3 ore che passano. Si parla di 12 minuti circa di "azioni in movimento" su 3 ore di tempo ... se uno e' abituato alla continuità di basket e calcio e' chiaro che ne rimane deluso. Il fatto che sia da 30 anni lo sport preferito degli americani pero' dimostra che sostanzialmente l'attesa dell'azione puo' essere altrettanto interessante rispetto all'azione stessa, altrimenti non si spiega. Io lo seguo da tanti anni e quindi seguo la parte di posizionamento della squadra (fra un'azione ed un'altra) e quindi le parti veramente "morte" per me sono poche ma e' chiaro che se uno segue solo la parte in azione il tutto risulta molto dilatato. comunque ti consiglio di vederti il Super Bowl (magari registrato il giorno dopo perche' sicuramente durera' 4 ore invece che 3 per via dello show musicale di Bruno Mars e Red Hot Chilly Peppers) ma in genere è molto emozionante perche' e' come una finale di coppa del mondo ...
Re:NFL 2013-2014
« Risposta #109 il: 31 Gen 2014, 18:22 »

nnamo cor superbowl! meno male che c'e' questo evento perche' col calciomercato ci si fa solo male ...
Re:NFL 2013-2014
« Risposta #110 il: 02 Feb 2014, 14:47 »
Non ho purtroppo potuto seguire questa settimana l'approccio al SB (situazione infortunati, discorsi tattici, ecc).
L'unico modo di limitare Manning secondo me è farlo scendere in campo il meno possibile. La chiave secondo me è l'attacco dei Seahawks che deve produrre qualcosa di importante già dal primo drive. Andare subito in vantaggio (evitando di rincorrere per tutto il tempo) sperando che a Lynch riesca una giornata delle sue. Portare fin da subito pressione a Manning psicologicamente e cercare di raffreddarlo il più possibile. Al resto ci penseranno Sherman e co.
Re:NFL 2013-2014
« Risposta #111 il: 03 Feb 2014, 08:40 »

Questa immagine ci piace!
 :bandes:
Re:NFL 2013-2014
« Risposta #112 il: 03 Feb 2014, 11:04 »

Questa immagine ci piace!
 :bandes:

beh, fra un quadrupede e un volatile ovviemente la scelta è facile  :)

a parte tutto, un SB a senso unico se ce n'e' uno nella storia. forse qualcuno dei 49ers targati montana o qualche sconfitta di buffalo o denver stessa. per il resto ultimamente erano state tutte partite combattute.

alla fine comunque la statistica che impressiona di piu' è la seguente: 9 punti segnati dalla difesa di SEA, 8 dall'attacco dei record di DEN ... da non credere veramente. manning impalpabile, ha provato a giocare alla stessa maniera rispetto a NE e SD ma si e' trovato di fronte una difesa che non ha mancato un placcaggio che uno, non una yard guadagnata per sbaglio. niente. si e' dovuto liberare del pallone rapidamente con tutti coperti e se pure arrivava il pallone a qualcuno, quel qualcuno veniva steso con violenza e tecnica ...

alla fine penso che il vero SB sia stato SEA-SF, se SF fosse passata, Kaepernick avrebbe fatto a fette la difesa lenta di Denver e la difesa dei 49ers (piu' forte nella linea ma piu' debole nella secondaria rispetto a SEA) che avrebbe comunque messo una pressione assurda a Manning e magari avrebbe fatto anche qualche sack con aldon smith e soci.
la difesa di DEN ha retto solo sulle corse il primo tempo ma Lynch ha addirittura riposato il secondo tempo altrimenti magari avrebbe iniziato come al solito a guadagnare 5-6 yard a portata fino al Beast Mode ... la secondaria di DEN e' stata imbarazzante nel confronto con la Legion of Boom, i ricevitori di SEA avevano sempre 2-3 metri di vantaggio e hanno usifruito di una quantità di mancati placcaggi incredibile. wilson non credeva ai propri occhi vedendo che nessuno neanche provava a toccarlo, lui che nelle due passate partite aveva affrontato le due difese piu' forti nel pass-rush. avrebbe potuto lanciare per 500 yard se avesse voluto e se fosse servito, e se il braccio magari non andava, poteva correre e guadagnare 10 yard a corsa (in questo kaepernick penso avrebbe martoriato la difesa di DEN).

se guardiamo al gameplan di SEA, si e' capito che erano partiti con un certo timore, con un gioco conservativo e volevano sfruttare la mobilità di wilson. poi pero' vedendo che si stava tranquilli nella tasca, hanno iniziato a fare slant e passaggi comunque sempre abbastanza in sicurezza e a fare male ... il resto lo ha fatto la difesa recuperando palloni e massacrando i ricevitori di DEN.

brutta botta per Manning, l'unico SB vinto, lo ha vinto per merito della difesa di allora (Indianapolis). tutte le altre volte che ci e' arrivato vicino, si e' ritrovato a dover vincere lui e risultati non sono stati buoni. e' sicuramente un mito ma si portera' dietro sempre la fama di chi ha fatto sempre bene in regular season ma niente di che' nei playoff quando conta ...
Re:NFL 2013-2014
« Risposta #113 il: 04 Feb 2014, 22:12 »
Che delusione questo SB  :(
Sono restato sveglio fino ad inizio 3 quarto. Al ritorno di Harvin sono andato a dormire (pure Bruno Mars mi so dovuto sorbire). Tifavo per i Seahawks ma speravo in un match combattuto. Lo spettacolo che potevano offrire queste due squadre poteva essere immenso.

E invece...partita senza storia con una squadra che non c'è mai stata. Non me la sento di dare particolari colpe alla difesa dei Broncos che si è sempre trovata a fronteggiare i drive degli avversari che partivano nella propria metà campo. Hanno tenuto botta in qualche modo il primo quarto, tutto il resto è responsabilità di Manning (strepitoso in regular season, impalpabile nel momento della verità...mi ricorda qualcuno di un altro sport a stelle e strisce  8)) )
La difesa di Seattle, comunque, è sempre uno spettacolo da vedere. Coprono il campo in una maniera perfetta. L'MVP io lo avrei dato a Wilson o, se si voleva premiare la difesa, a Chancellor che mi è piaciuto molto. Applausi ai Seahawks (a bordocampo c'era anche l'aquila, meglio, il falco di mare  :p)
Re:NFL 2013-2014
« Risposta #114 il: 05 Feb 2014, 18:12 »
Che delusione questo SB  :(
Sono restato sveglio fino ad inizio 3 quarto. Al ritorno di Harvin sono andato a dormire (pure Bruno Mars mi so dovuto sorbire). Tifavo per i Seahawks ma speravo in un match combattuto. Lo spettacolo che potevano offrire queste due squadre poteva essere immenso.

E invece...partita senza storia con una squadra che non c'è mai stata. Non me la sento di dare particolari colpe alla difesa dei Broncos che si è sempre trovata a fronteggiare i drive degli avversari che partivano nella propria metà campo. Hanno tenuto botta in qualche modo il primo quarto, tutto il resto è responsabilità di Manning (strepitoso in regular season, impalpabile nel momento della verità...mi ricorda qualcuno di un altro sport a stelle e strisce  8)) )
La difesa di Seattle, comunque, è sempre uno spettacolo da vedere. Coprono il campo in una maniera perfetta. L'MVP io lo avrei dato a Wilson o, se si voleva premiare la difesa, a Chancellor che mi è piaciuto molto. Applausi ai Seahawks (a bordocampo c'era anche l'aquila, meglio, il falco di mare  :p)

la difesa di denver e' una discreta difesa, buona sulle corse, ma troppo sottomedia sui passaggi (secondaria e pass-rush) tanto da vedere che non hanno mai sfiorato wilson quando il dubbio di tutti sui seahawks nei playoffs era su quanto la linea offensiva di seattle avrebbe retto ... comunque i guai della difesa sono come dici tu figli di un attacco che e' andato in confusione; pensavano di guadagnare terreno con lancetti da 2 yard + yard guadagnate dopo la ricezione ma non ci sono mai riusciti, appena i ricevitori predevano il pallone venivano asfaltati e sono andati parecchie volter fuori (3 and out) con 3 completi da 2-3 yard ... poi gli errori e gli intecetti hanno fatto il resto ... senza gli intercetti il primo tempo poteva finire 11-3 tranquillamente e la partita sarebbe stata diversa nel secondo tempo.

anche io facevo il tifo per seattle ma dopo il 15 a zero ho cominciato a sperare che denver riuscisse a fare un TD per vedere una partita tipo quella fra SEA e SF ...

cmq lo abbiamo detto tutto l'anno che la NFC è superiore, per assurdo penso che avrebbe fatto piu' bella figura una squadra "defence" oriented tipo Kansas City sebbene nella partita contro Indianapolis la difesa ha fatto veramente schifo anche per colpa di una serie di infortuni interminabile.
Re:NFL 2013-2014
« Risposta #115 il: 07 Feb 2014, 16:47 »
Mamma mia che SB.
I Seahawks, per quanto mi riguarda, hanno guadagnato qualcosa in simpatia soprattutto Lynch e Wilson, e poi ammiro la determinazione e la rabbia che hanno in ogni azione, hanno mandato i Broncos in totale confusione. Sul 29 a 0 guardate che TD fa Kearse, rompe due doppi placcaggi e va in meta, erano inarrestabili domenica, caricatissimi e concentrati dall'inizio alla fine. Invece i Broncos, oltre che in confusione sono sembrati un po' spompati, forse credevano di poter vincere bene, magari non proprio agevolmente, ma controllando il cronometro e la foga iniziale dei Seahawks. Invece non c'hanno capito nulla dall'inizio alla fine. Nell'ultima settimana sul sito NFL  ho visto troppe celebrazioni su Manning, e parallelismi con Elway e forse questo ha generato troppa sicurezza in Denver.
Comunque pure questo è andato senza i miei Bears, speriamo nel prossimo. Guardo con fiducia al prossimo 13 marzo, in genere il primo giorno di free-agency Chicago combina sempre qualcosa di buono. Credo che andranno su un cornerback o un DT, vedremo.

FORZA LAZIO.
 

Powered by SMFPacks Alerts Pro Mod