Non solo calcio ai Mondiali Antirazzisti di luglio?

0 Utenti e 55 Visitatori stanno visualizzando questo topic.

Offline MisterFaro

*****
10188
Sesso: Maschio
KIPIUNEHAPIUNEMETTA!
Non solo calcio ai Mondiali Antirazzisti di luglio?
« il: 18 Giu 2018, 15:13 »
Quest'anno testimoniare i valori dell'inclusione, rifiutando la visione che la qualità della mia vita dipende dal fare stare peggio chi sta peggio di me, ha un valore ancora più importante.

Andiamo a Bosco Albergati in tanti, partecipiamo ai diversi tornei e alle diverse iniziative, più siamo e più abbracci a persone che cercano anche quello possiamo dare! Più diventa "virale" l'Antirazzismo e più possiamo contagiare i "neutrali", e da Laziali possiamo fare molto anche all'interno della nostra grande famiglia.

Volley, Basket, Rugby, qualche altro sport che ora mi sfugge (http://www.mondialiantirazzisti.org/), qui ci sono molti appassionati, buttatevi che poi il numero per fare la squadra e divertirci lo troviamo

Portate fidanzati/e, mariti/e  ( :=)) ), amici/he, figli/e, nipoti, pronipoti, portate chi vi pare, basta che (oltre a non essere antilaziali, che sarebbe "antipatico") abbiano voglia di mettersi in gioco per cercare di restare umani (io ogni anno imparo aspetti nuovi)




Ci siamo chiesti, durante l’anno, cosa fare affinché si parlasse dei Laziali che da sempre sono impegnati nella lotta al razzismo e alle discriminazioni.
Una delle risposte che ci siamo dati è che possiamo rendere notizia la nostra partecipazione, la diciassettesima consecutiva, ai Mondiali Antirazzisti che quest’anno si svolgeranno a Bosco Albergati (Modena) dal 4 all’8 luglio.
Per farlo abbiamo bisogno di tutti quei Laziali che credono che ogni giorno vada contrastata la violenza di chi pensa che il colore della pelle o la nazionalità abbiano un qualche valore, che il Dio che si prega ci renda superiore agli altri, che la famiglia sia una sola, che bisogna respingere e non accogliere e che le ruspe siano uno strumento di distruzione e non di costruzione.

Possiamo farlo ai Mondiali Antirazzisti presentandoci per quello che siamo: Tifosi della Lazio, orgogliosamente antirazzisti!


Ma, per chi non li conoscesse, cosa sono i Mondiali Antirazzisti?

Sono fair play: in qualsiasi torneo non c’è arbitro. Ogni partita è auto-arbitrata dalle squadre stesse. Questo perché vogliamo promuovere il fair play e l’autocontrollo.

Sono lotta alla violenza dentro e fuori dal campo: non ci piacciono i comportamenti aggressivi, sia fisici che verbali. Dentro e fuori dal campo vogliamo diffondere la pace e il sorriso.

Sono inclusione: quando si arriva ai Mondiali si entra in un mondo di persone che vengono da mille luoghi diversi e lontani con la voglia di vivere insieme un’esperienza fuori dall’ordinario.

Sono condivisione: non è obbligatoria, ma scoprirete che è una delle caratteristiche più belle e fondanti dei Mondiali. Non a caso le squadre, prima della competizione, usano scambiarsi piccoli doni in segno di amicizia: qualcosa di personale o della propria città; a volte anche solo un saluto speciale o un giocatore per completare l’altra squadra, nel caso qualcuno manchi all’appello!

Sono antisessismo: ai Mondiali le squadre – di tutti gli sport – posso essere miste: composte da uomini, donne e bambini.

Sono riflessione: il programma, infatti, non prevede solo sport, ma anche dibattiti e attività collaterali come presentazioni di libri, filmati, passeggiate istruttive, interviste a personaggi sportivi e non.

Sono musica e ristorazione: ai Mondiali Antirazzisti c’è anche tanta musica. Un concerto ogni sera, con due band a serata, e dj set fino a notte inoltrata. Ma se prima volete mangiare o bere qualcosa, a vostra disposizione potete trovare diversi punti ristoro per sostenere l’evento.

Sono ecologia: i Mondiali, fin dalla loro nascita, hanno prestato particolare attenzione al tema del rispetto ambientale.

Sono antirazzismo, ovviamente: le nostre armi contro il razzismo non sono le parole, ma i fatti. Mischiamo persone di diverse culture. Coinvolgiamo squadre che vengono da lontano, o che hanno fatto un lungo viaggio. Dialoghiamo con il linguaggio dello sport.

Noi ci saremo, come ogni anno dal 2002 ad oggi, con ben due squadre. Vuoi partecipare anche tu? Se vuoi venire, sei il benvenuto, altrimenti facci sentire il tuo sostegno ed il tuo supporto.

Con il cielo per bandiera.

La community di Lazio.Net



Offline MisterFaro

*****
10188
Sesso: Maschio
KIPIUNEHAPIUNEMETTA!
Re:Non solo calcio ai Mondiali Antirazzisti di luglio?
« Risposta #1 il: 22 Giu 2018, 22:21 »
 :ssl :ssl :ssl

Offline Lativm88

*
3414
Sesso: Maschio
Re:Non solo calcio ai Mondiali Antirazzisti di luglio?
« Risposta #2 il: 03 Lug 2018, 19:32 »
Vero! Se volete provare il rugby i cinghiali di bologna sono a disposizione!
 

Powered by SMFPacks Alerts Pro Mod