Ciclismo stagione 2010

0 Utenti e 30 Visitatori stanno visualizzando questo topic.

Offline gesulio

*****
19257
Re:Ciclismo stagione 2010
« Risposta #160 il: 29 Set 2010, 09:16 »
segnato, aggiornato il taccuino con i nomi di ciclisti da tenere d'occhio da te segnalati negli ultimi 5 anni.
 :D


invece di estrarre il solito coniglio dal cappello - che poi, dico io, ma che ce vòle a tira' fuori un nome così... cioè, questo ha vinto un campionato del mondo, mica la quinta edizione della Freccia del condominio di via silvi marina 54, teramo - graziarcazzo che sarà forte...  :P - renditi utile e facce sape' a che ora dobbiamo mettere la sveglia domenica mattina...

Offline Eagles77

*****
14436
Re:Ciclismo stagione 2010
« Risposta #161 il: 29 Set 2010, 15:31 »
Sgarbozza manco io capisco perchè ancora parla, e soprattutto come parla. Soldi dei contribuenti buttati al macero.
Fa folklore, come Bartoletti col sorriso magico alla mandrake e l'inutile pasqualin.
Un altro incompetente è Piacente e le sue interviste pessime a fine gara, non conosce una lingua che sia una oltre l'italiano, ma si ostina a parlare francese, spagnolo e inglese.
Sono cose assurde.

Dal punto di vista generazionale, per il futuro in Italia abbiamo un ragazzo che in prospettiva potrebbe far bene, si chiama Felline.
Corre nella FujiServetto. Neopro.
Quest'anno ha vinto una tappa al Romandia, ha vinto la corsa a tappe Circuit de Lorraine Professionnel, vincendo due tappe.
E' molto interessante in prospettiva.
C'è Stortoni che si sta comportando bene al Giro, lo stesso Belletti vincitore a Cesenatico.
C'è Enrico Battaglin che ha vinto il giro delle regioni. E' ancora tra i dilettanti, non si sa se il prossimo anno passera professionista o meno.

Sì, onestamente è poco se pensiamo ai vari Porte, Sagan, Kiserloski, Taylor Phinney (19 anni vincitore quest'anno dell'Olympia's Tour in Olanda ) e facente parte della Trek - Livestrong), Jan Tratnik (altro sloveno come Sagan vincitore del GP Liberazione e secondo al Giro delle Regioni).

Diciamo che il cambio generazionale è comunque alle porte.
L'Inghilterra sta costruendo la sua corazzata in vista delle olimpiadi del 2012 che si svolgeranno a Londra.
Su pista è la squadra da battere, su strada si sta attrezzando.

Scritto il 27 maggio 2010 quando Phinney manco sapevi chi era...  :D
Avevo messo in grassetto Battaglin che sarà il capitano della nazionale under 23  :D
Felline non potrà fare i mondiali solo perchè corre in una squadra protour...

Comunque notiziona notiziona! nel 2013 i mondiali si svolgeranno in Toscana!!!

p.s. la partenza mi pare ci sia all'1 ora italiana per cui dopo 6 ore e mezza o giù di lì, se ti svegli per le 7 vai sicuro.

Offline Eagles77

*****
14436
Re:Ciclismo stagione 2010
« Risposta #162 il: 29 Set 2010, 15:41 »
La programmazione RAI

MERCOLEDÌ 29 SETTEMBRE
Raisport 2: ore 2.00/6.05 Mondiali Ciclismo da Melbourne diretta Crono Uomini Under 23; ore 7.00/8.50 Crono Donne Elite
Raisport 1: ore 14.45 differita Mondiali Ciclismo Melbourne

GIOVEDÌ 30 SETTEMBRE
Raisport 2: ore 5.00 Mondiali Ciclismo diretta Crono Uomini Elite
Raisport 1: ore 14.45 differita Mondiali Ciclismo Melbourne

VENERDÌ 1 OTTOBRE
Raisport 2: ore 5.00 diretta Mondiali Ciclismo Prova in linea Uomini Under 23
Raisport 1: ore 14.45 differita Mondiali Ciclismo Melbourne

SABATO 2 OTTOBRE
Raisport 2 e Raitre: ore 5.00/9.30 diretta Mondiali Ciclismo Prova in linea Donne Elite
Raisport 1: ore 12.00 differita Mondiali Ciclismo Melbourne

DOMENICA 3 OTTOBRE
Raisport 2: ore 1.00/8.10 diretta Mondiali Ciclismo Prova in linea Uomini Elite
Raisport 1: ore 10.00 differita Mondiali Ciclismo Melbourne
 

Offline gesulio

*****
19257
Re:Ciclismo stagione 2010
« Risposta #163 il: 30 Set 2010, 08:33 »

Offline Eagles77

*****
14436
Re:Ciclismo stagione 2010
« Risposta #164 il: 30 Set 2010, 08:39 »
E' innocente!!
Colpa dei polli dopati, dei tacchini provenzali, del formaggio grasso francese fatto da mucche dopate!!!
 :oops:

Offline Eagles77

*****
14436
Re:Ciclismo stagione 2010
« Risposta #165 il: 30 Set 2010, 08:46 »
Per la precisione comunque occorre dire questo.
La sostanza rilevata è un dilatatore polmonare, il Clenbuterol, ed è stata riscontrata in termini 400 (QUATTROCENTO) volte inferiori alla quantità considerata "fuori limite".
In quante (e quali) altri sport una simile notizia sarebbe stata resa nota?
Re:Ciclismo stagione 2010
« Risposta #166 il: 30 Set 2010, 09:18 »
Per la precisione comunque occorre dire questo.
La sostanza rilevata è un dilatatore polmonare, il Clenbuterol, ed è stata riscontrata in termini 400 (QUATTROCENTO) volte inferiori alla quantità considerata "fuori limite".
In quante (e quali) altri sport una simile notizia sarebbe stata resa nota?

Se i valori fossero 400 volte inferiori alla quantità cosiderata "fuori limite" non credo che debbano esserci neanche discussioni. E' probabilmente una confusione di traduzione del comunicato UCI.
Spero ovviamente che tutto si sgonfi, se non altro per rispetto verso il ciclismo.
Secondo l'équipe il comunicato dice testualmente :
La concentration trouvée par le laboratoire a été estimée à 50 picogrammes (ou 0,000 000 000 05 grammes par ml), soit 400 fois moins que la concentration que les laboratoires antidopage accrédités par l'AMA doivent pouvoir détecter

La traduzione della forma verbale lascia adito a dubbi, letteralmente vorrebbe dire che la concentrazione é 400 volte inferiore a quella che i laboratori devono poter rilevare. E' la presenza del verbo "poter" che mi lascia perplesso. Nulla dice sul "limite" minimo consentito.
Comunque secondo alcuni esperti sembra che la spiegazione di Contador sia abbastanza plausibile.

Offline Eagles77

*****
14436
Re:Ciclismo stagione 2010
« Risposta #167 il: 30 Set 2010, 09:25 »
E' la quantità che potremo trovarci addosso usciti da un ristorante, siamo tutti dopati?
Il guaio vero è che lìUCI punta al sensazionalismo, punta al fatto di far emergere il doping dei campioni per dire "vedete come siamo bravi?" e nel frattempo che dice questo mette all'indice come "indesiderato" Landis, casualmente dopo aver osato toccare Armstrong...

Tornando al ciclismo pedalato, Cancellara vince la cronometro ai mondiali davanti a Millar e Tony Martin.
La vera sorpresa (ma non per me che ovviamente lo nominai a maggio  :D ) è Riche Porte che si piazza quarto davanti Rogers

Offline gesulio

*****
19257
Re:Ciclismo stagione 2010
« Risposta #168 il: 04 Ott 2010, 12:18 »
e insomma? che dite?
grande volata di Hushovd, assurdamente ignorato dai più nel momento decisivo, ai 200 metri, Gilbert regolarmente bruciato da OT77, ma Serpa, per una volta davvero in grande spolvero.  :o
sempre all'attacco, sempre coi primi, e per fortuna che gli italiani hanno indugiato troppo nel momento cruciale, dopo essere riusciti a portare via la fuga giusta prima con Tosatto e poi con Nibali, permettendo il rientro del gruppone tirato dagli spagnoli con tutti i velocisti, che di conseguenza hanno monopolizzato il podio (primo dei fuggitivi ripresi Pozzato, quarto).

per fortuna, dicevo prima. sì, per fortuna del ciclismo: Serpa sul podio avrebbe significato la fine di questo sport, ben più del doping di Contador.  :D

Offline Eagles77

*****
14436
Re:Ciclismo stagione 2010
« Risposta #169 il: 04 Ott 2010, 13:17 »
Gilbert VINCITORE MORALE!!
Fermato solo dal vento purtroppo e da una squadra forse non all'altezza.
Pozzato vabbè...è il suo posto quello, un quarto posto che non è arte nè parte.
Lui dice che aveva i crampi, però al tempo stesso Bruseghin s'è messo a tirare come un matto...come funziona???
Freire inesistente, a Hushovd proprio non pensavo, anche in virtù delle ultime prestazioni stagionali non proprio da protagonista.
Darei comunque un premio alla carriera a Evans, sempre presente nel momento clou della corsa, non si è mai risparmiato.
Serpa sul podio sarebbe stata la terza gioia della giornata.
 

Powered by SMFPacks Alerts Pro Mod