Asd Trastevere Negozio ufficiale

0 Utenti e 22 Visitatori stanno visualizzando questo topic.

Offline tevere top

*
1620
Asd Trastevere Negozio ufficiale
« il: 25 Lug 2016, 23:08 »
Non è una pubblicità, lo dico solo perchè ne sono rimasto sorpreso.

La scorsa sera,  camminando per Trastevere a via della Lungheratte, noto questo negozio di 2 vetrine, essendo

appassionato di una squadra che milita in serie D nel girone del Trastevere e mi fermo a guardare.

Un negozio pieno di felpe, magliette, cappelli, con il logo della squadra, sfruttando chiaramente il nome

Trastevere.
Un negozio con due vetrine, aperto fino a tarda sera, conoscendo i budget della serie D, un miracolo.

Possibile che una squadra di 4 serie, con qualche decina di tifosi, riesce ad avere un negozio in centro e la Lazio no?

Ci hanno sempre detto che gli affitti in centro per la Lazio sono cari, ma in fondo se ci prova il Trastevere, non ci

può provare la Lazio?


Re: ASD TRASTEVERE CALCIO NEGOZIO UFFICIALE
« Risposta #1 il: 26 Lug 2016, 09:58 »
Non è una pubblicità, lo dico solo perchè ne sono rimasto sorpreso.

La scorsa sera,  camminando per Trastevere a via della Lungheratte, noto questo negozio di 2 vetrine, essendo

appassionato di una squadra che milita in serie D nel girone del Trastevere e mi fermo a guardare.

Un negozio pieno di felpe, magliette, cappelli, con il logo della squadra, sfruttando chiaramente il nome

Trastevere.
Un negozio con due vetrine, aperto fino a tarda sera, conoscendo i budget della serie D, un miracolo.

Possibile che una squadra di 4 serie, con qualche decina di tifosi, riesce ad avere un negozio in centro e la Lazio no?

Ci hanno sempre detto che gli affitti in centro per la Lazio sono cari, ma in fondo se ci prova il Trastevere, non ci

può provare la Lazio?

Magari le mura sono di proprieta'

Offline GiPoda

*
3643
Re: ASD TRASTEVERE CALCIO NEGOZIO UFFICIALE
« Risposta #2 il: 26 Lug 2016, 13:13 »
Magari le mura sono di proprieta'
o magari dell Ater in affitto a 4 spicci.
Re: ASD TRASTEVERE CALCIO NEGOZIO UFFICIALE
« Risposta #3 il: 28 Lug 2016, 15:09 »
Un paio di ore fa c'erano dei turisti che acquistavano del materiale...

Offline Valon92

*
16103
Re: ASD TRASTEVERE CALCIO NEGOZIO UFFICIALE
« Risposta #4 il: 29 Lug 2016, 09:40 »
ci gioca Lorenzo Pace, nostro ex primavera.
 Dietro hanno uno sponsor molto forte su Roma come Bernabei (distributore di liquori e bevande su gran parte del territorio).

Offline tevere top

*
1620
Re: ASD TRASTEVERE CALCIO NEGOZIO UFFICIALE
« Risposta #5 il: 29 Lug 2016, 10:13 »
ci gioca Lorenzo Pace, nostro ex primavera.
 Dietro hanno uno sponsor molto forte su Roma come Bernabei (distributore di liquori e bevande su gran parte del territorio).

Lo scorso anno Pace, giocò prima nella Viterbese, e poi nella Cynthia (squadra per la quale tifo), sempre nel girone G dei dilettanti. Proprio contro il Trastevere fece un gol bellissimo.
Colpa della Lazio, non trovare uno sponsor che almeno finanzi un negozio.

Offline tevere top

*
1620
Re: ASD TRASTEVERE CALCIO NEGOZIO UFFICIALE
« Risposta #6 il: 29 Lug 2016, 10:15 »
Magari le mura sono di proprieta'

Non credo che le squadre dilettanti abbiamo patrimonio immobiliare,

cosa che invece ha la Lazio, peccato che sia un albergo e non un negozio.

Per l'albergo i soldi si sono trovati per il negozio NO.
Re:Asd Trastevere Negozio ufficiale
« Risposta #7 il: 29 Lug 2016, 10:16 »
Non credo che le squadre dilettanti abbiamo patrimonio immobiliare,

cosa che invece ha la Lazio, peccato che sia un albergo e non un negozio.

Per l'albergo i soldi si sono trovati per il negozio NO.
Pensavo a qualcuno a loro vicino che le ha messe a disposizione
Re:Asd Trastevere Negozio ufficiale
« Risposta #8 il: 29 Lug 2016, 10:18 »
Beh, se l'ASD Trastevere c'ha i soldi per tenere su un negozio io credo che da qualche parte devono prenderli.
Non credo che il "fatturato" di una società dilettante permetta di poter pagare il tutto...

Offline pentiux

*****
17192
Re:Asd Trastevere Negozio ufficiale
« Risposta #9 il: 29 Lug 2016, 10:38 »
Beh, se l'ASD Trastevere c'ha i soldi per tenere su un negozio io credo che da qualche parte devono prenderli.
Non credo che il "fatturato" di una società dilettante permetta di poter pagare il tutto...
Beh, il negozio se lo terranno se fattura più di quanto gli costa. O se prevedono di fatturare più di quanto prevedono di spendere.
Mica lo tengono aperto per diletto o per diffondere la cultura della asdtrasteverità nel mondo.

Poi riuscire a renderlo effettivamente remunerativo è altro, ovviamente.
Re:Asd Trastevere Negozio ufficiale
« Risposta #10 il: 29 Lug 2016, 11:29 »
Beh, il negozio se lo terranno se fattura più di quanto gli costa. O se prevedono di fatturare più di quanto prevedono di spendere.
Mica lo tengono aperto per diletto o per diffondere la cultura della asdtrasteverità nel mondo.

Poi riuscire a renderlo effettivamente remunerativo è altro, ovviamente.

E' un po' quello che diventa centrale nella questione.
Soprattutto se sto negozio é "utilizzato" come ennesima clava contro la Lazio.
C'ho dei grossi problemi a pensare che il merchandising dell'ASD Trastevere possa essere un core business con ROI sufficiente da spingere una qualsiasi banca a fornire capitali per aprire questo commercio.

Offline pentiux

*****
17192
Re:Asd Trastevere Negozio ufficiale
« Risposta #11 il: 29 Lug 2016, 11:52 »
E' un po' quello che diventa centrale nella questione.
Soprattutto se sto negozio é "utilizzato" come ennesima clava contro la Lazio.
C'ho dei grossi problemi a pensare che il merchandising dell'ASD Trastevere possa essere un core business con ROI sufficiente da spingere una qualsiasi banca a fornire capitali per aprire questo commercio.
Ma sai, io il negozio non l'ho visto se non qualche foto su facebook, sempre se è questo:



Se capisco bene è una via di mezzo tra un negozio ed una sede sociale, che molte Società dilettantistiche riescono a permettersi. Loro in più hanno il vantaggio di un nome molto più spendibile di altri... e questo conta, oltre ad uno sponsor importante.
Non credo sia proprio la stessa cosa che fare un business plan per un negozio a via dei coronari.

L'utilizzo come clava contro la Lazio è, comunque, assolutamente ridicolo.

Online Dissi

*****
17315
Re:Asd Trastevere Negozio ufficiale
« Risposta #12 il: 29 Lug 2016, 13:14 »
non sarà sicuramente questo il caso, ma sui negozi che pur essendo evidentemente in perdita continuano a restare aperti qualche dubbio lo nutro

se la cosa poi si associa al calcio dilettantistico, non proprio trasparente a livello di bilanci e modalità di finanziamento, la cosa mi sembra ancora più sospetta

ma io sono una brutta persona e tendo a pensare male ...

Offline tevere top

*
1620
Re:Asd Trastevere Negozio ufficiale
« Risposta #13 il: 29 Lug 2016, 15:48 »
Ma sai, io il negozio non l'ho visto se non qualche foto su facebook, sempre se è questo:



Se capisco bene è una via di mezzo tra un negozio ed una sede sociale, che molte Società dilettantistiche riescono a permettersi. Loro in più hanno il vantaggio di un nome molto più spendibile di altri... e questo conta, oltre ad uno sponsor importante.
Non credo sia proprio la stessa cosa che fare un business plan per un negozio a via dei coronari.

L'utilizzo come clava contro la Lazio è, comunque, assolutamente ridicolo.

il topic l'ho aperto io e non uso clave contro la Lazio, ma oltre all'affetto ci metto i soldi, sono abbonato dal 1983,
e mi farebbe piacere avere una società che possa avere più ricavi, e permettersi giocatori migliori.
Per noi è tutto caro, cambiare un allenatore quando andiamo male, comprare un difensore a gennaio che non sia un  ex giocatore. Se non si hanno risorse si cercano. Un imprenditore rischia, ma noi abbiamo un lobbysta, vince le gare e mette su la ditta. Prende i diritti televisivi e si fa la squadra. Poi dopo 12 anni si accorge, che forse è mancato in qualcosa....ecco le varie cose, manca avere un negozio che abbia una visibilità che la squadra più antica di Roma merita. Il trastevere ha il negozio al centro, noi ai centri commerciali...questa è un clava!
Re:Asd Trastevere Negozio ufficiale
« Risposta #14 il: 29 Lug 2016, 17:02 »
Si ma se non sappiamo come e a che titolo una Società come Questa può permettersi un negozio in centro parliamo del nulla rischiando anche di farci una olemica sopra

Offline Valon92

*
16103
Re:Asd Trastevere Negozio ufficiale
« Risposta #15 il: 30 Lug 2016, 08:46 »
Potrebbe essere che il proprietario del Trastevere sia proprietario di quel negozio. In qualche articolo si parlava del fatto che gli interessi della sua famiglia sono in quella zona. Ed a Trastevere più che avere un negozio o un ristorante non si può immaginare molto altro.

Offline fish_mark

*****
15968
Re:Asd Trastevere Negozio ufficiale
« Risposta #16 il: 30 Lug 2016, 09:43 »
Una società che fattura più di 100 milioni e guida gestisce una scoeità con più di un secolo di storia non dovrebbe neanche porsi il problema di aprire un negozio in pieno cetnro a Roma, anche e soprattutto come luogo identitario, per marcare il territorio, per garantirsi ulteriore visibilità, per offrire un punto di incontro ai suoi tifosi, nel deserto di quello che furono una volta i club che erano disseminati nei vari quartieri.

Ma da lungo tempo ormai ci si racconta che bisogna stare attenti ai "rami secchi", alle spese non redditizie, ai ritorni di cassa ed ecco che una iniziativa commerciale ma non solo  - quasi ovvia - diventa un problema di difficile soluzione, al punto che una società di quarta serie segue l'esempio di un'altra squadra di Roma, che non nomineremo per decenza.

Purtroppo da lunghi anni si crede alla favola che meno si spende meglio è e allora perché dolersi tanto quando una delle immagini più ricorrenti e purtroppo rappresentative sono il deserto della curva Maestrelli a cui si è associato ultimamente anche quello della curva nord.

La società sembra voler cambiare rotta. Si auspica sommessamente pacatamente e anche disperatamente su questo terreno. Senza impegno eh.
Re:Asd Trastevere Negozio ufficiale
« Risposta #17 il: 30 Lug 2016, 10:13 »
Una società che fattura più di 100 milioni e guida gestisce una scoeità con più di un secolo di storia non dovrebbe neanche porsi il problema di aprire un negozio in pieno cetnro a Roma, anche e soprattutto come luogo identitario, per marcare il territorio, per garantirsi ulteriore visibilità, per offrire un punto di incontro ai suoi tifosi, nel deserto di quello che furono una volta i club che erano disseminati nei vari quartieri.

Ma da lungo tempo ormai ci si racconta che bisogna stare attenti ai "rami secchi", alle spese non redditizie, ai ritorni di cassa ed ecco che una iniziativa commerciale ma non solo  - quasi ovvia - diventa un problema di difficile soluzione, al punto che una società di quarta serie segue l'esempio di un'altra squadra di Roma, che non nomineremo per decenza.

Purtroppo da lunghi anni si crede alla favola che meno si spende meglio è e allora perché dolersi tanto quando una delle immagini più ricorrenti e purtroppo rappresentative sono il deserto della curva Maestrelli a cui si è associato ultimamente anche quello della curva nord.

La società sembra voler cambiare rotta. Si auspica sommessamente pacatamente e anche disperatamente su questo terreno. Senza impegno eh.
Certo il negozio in centro è proprio il nostro principale problema.... Io per primo non ci domo la notte

Offline fish_mark

*****
15968
Re:Asd Trastevere Negozio ufficiale
« Risposta #18 il: 30 Lug 2016, 10:46 »
Certo il negozio in centro è proprio il nostro principale problema.... Io per primo non ci domo la notte

Prendo sonno facilmente da laziale anche senza negozio in centro. Nell ambito di questo topic é il principale dei nostri problemi.
Di altri problemi si occupano altri topic.
Re:Asd Trastevere Negozio ufficiale
« Risposta #19 il: 30 Lug 2016, 11:32 »
Certo il negozio in centro è proprio il nostro principale problema.... Io per primo non ci domo la notte
E fai bene a non dormirci la notte, perché se non è certamente il primo è sicuramente un nostro grande problema in questa città. Ogni giorno in centro vedo decine di turisti con buste e con stracci demmerda addosso.

Io credo sia stato fin'ora un problema di volontà, non di ROI.
Non si è voluto aprirlo, lo si è sottovalutato come successo su altri aspetti.
Oggi, dopo la comunicazione e (si spera) la direzione generale, sono fiducioso si possa intervenire entro l'anno anche sullo store ufficiale in centro.
Ne abbiamo un assoluto bisogno secondo me.
 

Powered by SMFPacks Alerts Pro Mod