Differenza reti - ipotesi nuovo regolamento

0 Utenti e 83 Visitatori stanno visualizzando questo topic.

Offline Durrell

*****
1092
Differenza reti - ipotesi nuovo regolamento
« il: 03 Mar 2023, 10:59 »
A mio parere la differenza reti dovrebbe essere un parametro che partecipa alla classifica finale. Questo per varie ragioni quali, per esempio:

- incentivare il gioco propositivo e disincentivare quello sparagnino;
- garantire l’impegno delle squadre fino all’ultima giornata;
- riconoscere la qualità del percorso effettuato. Per me c'è differenza se due squadre finiscono a pari punti ma una delle due magari ha una differenza reti molto maggiore.

In sintesi, la soluzione sarebbe quella di dividere la differenza reti finale per 5 (ma potrebbe essere anche un altro numero a seconda dell’importanza che si vuole dare al fattore) e considerare il risultato come punteggio addizionale.
Esempio: una squadra finisce a 80 punti con differenza reti +30 —> ottiene 6 punti aggiuntivi e va a 86.

La regola potrebbe valere anche per le differenze reti in negativo, ovviamente con punti da sottrarre invece che da aggiungere.
Esempio: una squadra finisce a 45 punti con differenza reti -10 —> ottiene -2 punti e finisce a 43.

Che ne pensate? È una cazzata o può avere senso?



Re:Differenza reti - ipotesi nuovo regolamento
« Risposta #1 il: 03 Mar 2023, 11:01 »
Quest'anno ve dice bene, eh?  :=))

Offline Durrell

*****
1092
Re:Differenza reti - ipotesi nuovo regolamento
« Risposta #2 il: 03 Mar 2023, 11:04 »
Quest'anno ve dice bene, eh?  :=))

😂😂😂
Ma alla fine servirebbe più in ottica zona champions. Se non vado errato per esempio voi avete una differenza reti migliore rispetto alle concorrenti

Online Rorschach

*****
13005
Re:Differenza reti - ipotesi nuovo regolamento
« Risposta #3 il: 03 Mar 2023, 11:09 »
Si rischierebbero ancor di più goleade improbabili nelle ultime giornate per 'aggiornare' la classifica.
Eviterei.

Offline Durrell

*****
1092
Re:Differenza reti - ipotesi nuovo regolamento
« Risposta #4 il: 03 Mar 2023, 11:13 »
Si rischierebbero ancor di più goleade improbabili nelle ultime giornate per 'aggiornare' la classifica.
Eviterei.

Giusto quello che dici. Si potrebbe “freezare” la situazione a, per esempio, 6-7-8 giornate dalla fine quando bene o male tutto è ancora in ballo.
Re:Differenza reti - ipotesi nuovo regolamento
« Risposta #5 il: 03 Mar 2023, 11:18 »
Giusto quello che dici. Si potrebbe “freezare” la situazione a, per esempio, 6-7-8 giornate dalla fine quando bene o male tutto è ancora in ballo.

A quel punto creeresti uno squilibrio perché chi incontra l'inevitabile squadra materasso nelle giornate finali avrà meno possibilità di chi la incontra prima. Il calendario diventerebbe troppo importante. E' una buona idea sulla carta che, in concreto, potrebbe rivelarsi pessima.

Offline Scialoja

*****
12882
Re:Differenza reti - ipotesi nuovo regolamento
« Risposta #6 il: 03 Mar 2023, 14:14 »
Forse un pò inattuabile, però concordo sul pensiero di cercare di rendere le partite un pò più divertenti, su 38 gare di campionato ormai saranno una decina quelle che valgono la pena di essere guardate, almeno per quanto ci riguarda..

A me piacerebbe che prima di tutto si tornasse al campionato a 18 squadre. Poi che inserissero playoff e playout, come fanno in serie B, per dare un pochino in più di imprevedibilità ed evitare gare inutili a fine stagione:

- Prima classificata: scudetto (e posto champions)
- Seconda: posto champions
- Terza, quarta, quinta, sesta, settima e ottava: playoff champions (due finaline a cui hanno accesso diretto la terza e la quarta, le altre quattro fanno le semifinali. Poi le perdenti delle finali vanno in Europa League, le eliminate alle semifinali invece si giocano una finalina per il posto in conference)
- Diciottesima e diciassettesima: direttamente in B.
- Sedicesima, quindicesima, quattordicesima: semifinali tra sedicesima e quindicesima, la vincente si gioca la finale per restare in A con la quattordicesima. Da questo playout quindi altre due retrocesse.

Vincente Coppa Italia: altro posto in Europa League
Vincente del campionato di serie B: finale per ottenere l'altro posto valido per la conference league contro la squadra compresa tra il nono e tredicesimo posto che ha segnato più gol

So che è un'idea piena di falle e imprecisioni, però sarebbe bello trovare una soluzione del genere per rendere più entusiasmante il campionato, arrivando a fine stagione dove bene o male ci sia sempre in ballo qualcosa per tutti.

Offline PARISsn

*****
21272
Re:Differenza reti - ipotesi nuovo regolamento
« Risposta #7 il: 03 Mar 2023, 19:17 »
Forse un pò inattuabile, però concordo sul pensiero di cercare di rendere le partite un pò più divertenti, su 38 gare di campionato ormai saranno una decina quelle che valgono la pena di essere guardate, almeno per quanto ci riguarda..

A me piacerebbe che prima di tutto si tornasse al campionato a 18 squadre. Poi che inserissero playoff e playout, come fanno in serie B, per dare un pochino in più di imprevedibilità ed evitare gare inutili a fine stagione:

- Prima classificata: scudetto (e posto champions)
- Seconda: posto champions
- Terza, quarta, quinta, sesta, settima e ottava: playoff champions (due finaline a cui hanno accesso diretto la terza e la quarta, le altre quattro fanno le semifinali. Poi le perdenti delle finali vanno in Europa League, le eliminate alle semifinali invece si giocano una finalina per il posto in conference)
- Diciottesima e diciassettesima: direttamente in B.
- Sedicesima, quindicesima, quattordicesima: semifinali tra sedicesima e quindicesima, la vincente si gioca la finale per restare in A con la quattordicesima. Da questo playout quindi altre due retrocesse.

Vincente Coppa Italia: altro posto in Europa League
Vincente del campionato di serie B: finale per ottenere l'altro posto valido per la conference league contro la squadra compresa tra il nono e tredicesimo posto che ha segnato più gol

So che è un'idea piena di falle e imprecisioni, però sarebbe bello trovare una soluzione del genere per rendere più entusiasmante il campionato, arrivando a fine stagione dove bene o male ci sia sempre in ballo qualcosa per tutti.

guarda per me  playoff e playout possono falsare  il campionato uguale  o anche piu delle classiche partite di fine stagione tra quelle che ancora lottano per  un obiettivo e chi ha gia' gli scarpini appesi e mi spiego...i playout li fanno le prime 6 o le prime  8 ? ecco diciamo che se le prime  3  o 4 hanno accumulato un vantaggio sulla nona che non è colmabile le  ultime partite le giocano in ciabatte allenandosi per  i playoff praticamente...lo stesso per  i playout, una squadra che a tot giornate dalla fine matematicamente non puo' raggiungere la salvezza che gli frega di dare il fritto per una vittoria ? ad oggi per esempio, il Napoli ha 34 punti ( 34 !! ) sulla  nona, chi glie  li toglie  i playoff  pure se ne perde altre 5 o 6 da qui alla fine ? si ci puo' essere  il discorso che arrivare primo ti fa  incontrare l' ottava e non la seconda e via dicendo, ma  l'obiettivo principale rimane compiuto

Offline olympia

*
9997
Re:Differenza reti - ipotesi nuovo regolamento
« Risposta #8 il: 03 Mar 2023, 20:22 »
A mio parere la differenza reti dovrebbe essere un parametro che partecipa alla classifica finale. Questo per varie ragioni quali, per esempio:

- incentivare il gioco propositivo e disincentivare quello sparagnino;
- garantire l’impegno delle squadre fino all’ultima giornata;
- riconoscere la qualità del percorso effettuato. Per me c'è differenza se due squadre finiscono a pari punti ma una delle due magari ha una differenza reti molto maggiore.

In sintesi, la soluzione sarebbe quella di dividere la differenza reti finale per 5 (ma potrebbe essere anche un altro numero a seconda dell’importanza che si vuole dare al fattore) e considerare il risultato come punteggio addizionale.
Esempio: una squadra finisce a 80 punti con differenza reti +30 —> ottiene 6 punti aggiuntivi e va a 86.

La regola potrebbe valere anche per le differenze reti in negativo, ovviamente con punti da sottrarre invece che da aggiungere.
Esempio: una squadra finisce a 45 punti con differenza reti -10 —> ottiene -2 punti e finisce a 43.

Che ne pensate? È una cazzata o può avere senso?
La prima che hai detto.  :=))
 

Powered by SMFPacks Alerts Pro Mod