Genoa

0 Utenti e 12 Visitatori stanno visualizzando questo topic.

Offline bak

*
19882
Re:Genoa
« Risposta #380 il: 29 Set 2014, 12:10 »
Cio' che la sorte dà, la sorte si riprende.
Pijanderculo

Offline fiord

*
5072
Re:Genoa
« Risposta #381 il: 29 Set 2014, 12:12 »
Cio' che la sorte dà, la sorte si riprende.
Pijanderculo

Cialtron_Heston

Cialtron_Heston

Re:Genoa
« Risposta #382 il: 29 Set 2014, 14:10 »
Cio' che la sorte dà, la sorte si riprende.
Pijanderculo

fallimento e serie d.
Re:Genoa
« Risposta #383 il: 29 Set 2014, 14:11 »

Cialtron_Heston

Cialtron_Heston

Re:Genoa
« Risposta #384 il: 29 Set 2014, 14:14 »
subito

al massimo entro stasera.
Re:Genoa
« Risposta #385 il: 29 Set 2014, 14:14 »
Ci odiano da 30 anni . Ricambiati . Sprofondassero insieme a tutta la Liguria che li tifa .

Offline charlie

*
8854
Re:Genoa
« Risposta #386 il: 29 Set 2014, 14:31 »
Cio' che la sorte dà, la sorte si riprende.
Pijanderculo

Se buongiorno.
Avoja ancora...

Offline cartesio

*****
18618
Re:Genoa
« Risposta #387 il: 29 Set 2014, 14:51 »
Avoja.

Offline bak

*
19882
Re:Genoa
« Risposta #388 il: 28 Ago 2019, 13:27 »
Ritiro su il topic per la contestazione a Preziosi.
Trovate le differenze con un'altra curva che, comunque, ha visto vincere qualche trofeo

Genova - "Sì alla Nord colorata di maglie e bandiere rossoblù, ma la contestazione contro il presidente Preziosi continuerà, per cui in gradinata, per il match con la Fiorentina, non ci saranno striscioni e vessilli dei club di tifosi». È quanto emerso dall’assemblea dei gruppi della Nord ieri sera alla Sala Chiamata del Porto, dove gli ultras hanno dato appuntamento alla tifoseria domenica in piazza Alimonda: «Tutti in maglia rossoblù, corteo diretto al Ferraris».
«Il rinnovato entusiasmo, figlio di una genoanità mai sopita, crediamo non possa e non debba frenare la contestazione alla presidenza»: con queste parole i gruppi della Nord avevano convocato l’assemblea in vista del debutto stagionale al Ferraris del Grifone. Concetto ribadito nell’assemblea di ieri, a cui hanno preso parte circa 200 tifosi, in un Sala tappezzata da sei striscioni con la scritta “Preziosi vattene” e uno che dava appuntamento alle 17.30 di domenica, in piazza Alimonda, per il corteo diretto a Marassi.
 
«Le parole di Preziosi - hanno detto i tifosi che hanno preso la parola - hanno offeso in modo irrimediabile la tifoseria per cui la contestazione nei suoi confronti non finisce, ma allo stadio non faremo mai venir meno il supporto alla squadra. Se il Genoa vince siamo i primi a gioire a prescindere dalla contestazione a Preziosi. Non dobbiamo mollare la contestazione per cui niente striscioni e bandiere dei gruppi allo stadio, ma coloreremo la Nord con le bandiere del Genoa». Gli ultras hanno fatto capire che la contestazione si svolgerà soprattutto al di fuori dello stadio. E hanno lanciato un’iniziativa per il 6 settembre: «La società ha deciso di fare un’amichevole a Chiavari alle 20.30: noi chiederemo di anticiparla alle 18, così potremo andare a Chiavari e al ritorno spostarci in piazza De Ferrari per festeggiare il compleanno del Genoa ma senza la società. Se il club non la sposterà, festeggeremo comunque il compleanno a De Ferrari e non andremo a Chiavari». Nell’assemblea si è parlato inoltre delle questioni legate al “decreto sicurezza bis” ed è stato presentato il nuovo sito della Nord (ww.ilventodellanord.it) che «servirà a fare chiarezza nelle comunicazioni».
.
 

Powered by SMFPacks Alerts Pro Mod