Haaland, la forza e l´estetica

0 Utenti e 37 Visitatori stanno visualizzando questo topic.

Offline RG-Lazio

*
1087
Haaland, la forza e l´estetica
« il: 21 Feb 2020, 11:35 »

Oggettivamente questo ragazzo sará un fenomeno generazionale, é giá fortissimo, impressionante. Fisicamente devastante, tecnicamente é molto valido, sa giocare a calcio

qual´é il problema?

Mi trasmette un´idea di bruttezza non indifferente.

Personalmente un Vieri non mi ha mai fatto impazzire, mentre ero innamorato di Salas. Il mio centravanti ideale degli anni 90-2000 é stato Crespo (ma amavo piú il Matador).
Ho sempre subito il fascino di ""gentaglia"" come Garrincha, Maradona, Gazza...ad oggi amo Luis Alberto.
Certo, anche Sergej é grosso, ma allo stesso tempo ha molta grazia ed eleganza tecnica (come del resto Ibra).
Haaland mi genera proprio un fastidio (prima di lui Bale, ma in misura minore)...quell´essere un Terminator non riesco a sopportarlo.     


Online Tarallo

*****
94707
Re:Haaland, la forza e l´estetica
« Risposta #1 il: 21 Feb 2020, 11:51 »
È uno dei due motivi per cui io all'inizio lo avevo bocciato. Anch'io sono molto influenzato dall'estetica. Il secondo è che, con una conoscenza limitata del giocatore reso famoso dai 9 gol con la nazionale, a me pareva più un Icardi che altro (giocatore che mi piace pochissimo da quando sono diventato ossessionato con la copertura degli spazi senza palla), e cioè uno che non copre e non partecipa al gioco corale della squadra in fase di non possesso. Anche questo mi pare sia stato smentito, se è così e non perde il mojo che ha con la porta, non ci sono limiti.

Offline RG-Lazio

*
1087
Re:Haaland, la forza e l´estetica
« Risposta #2 il: 22 Feb 2020, 09:52 »
Condivido l´odio tecnico per Icardi...mai sopportato, sia lui come rappresentazione di tipo sociale, che come interpretazione del ruolo.

Ecco, peró Haaland é davvero un´altra cosa. Tra l´altro scuola Red Bull e ora si affinerá al BVB. Anche il percorso di crescita é lineare a differenza di altri baby prodigio che finiscono troppo presto in top clubs. 
Re:Haaland, la forza e l´estetica
« Risposta #3 il: 22 Feb 2020, 10:07 »
Vera e propria forza della natura, ciclone che spaventa le difese e scombussola ogni tipo di atteggiamento difensivo.
Quando va a colpire la palla sembra quasi che ci metta una rabbia repressa che frusti il pallone con una cattiveria tale da farla schizzare via più velocemente possibile, come a voler dimostrare a tutti il suo strapotere fisico.
Sembra scoordinato ma è una macchina precisa al millimetro, riesce a colpire quasi sempre nel modo giusto con i tempi giusti.
Poi sono di parte a me gli attaccanti alti che hanno colpo di testa e potenza fisica come armi migliori mi fanno impazzire.
Sembra un Luca toni migliorato in laboratorio

Offline zorba

*****
5736
Re:Haaland, la forza e l´estetica
« Risposta #4 il: 22 Feb 2020, 18:43 »
Ha timbrato anche oggi...

Online Ranxerox

*****
10742
Re:Haaland, la forza e l´estetica
« Risposta #5 il: 22 Feb 2020, 19:58 »
A me sembra popo forte.
Tenendo presente che oggi per la prima volta ho visto i suoi High lights e che non gli ho mai visto giocare una partita.

Offline edge24

*
7003
Re:Haaland, la forza e l´estetica
« Risposta #6 il: 24 Feb 2020, 09:40 »
a me invece è proprio il tipo di attaccante che fa impazzire (rimpiango ancora Yilmaz). bestione che regge lo scontro fisico (e magari lo vince pure), velocità pazzesca, potenza imensa e feeling con la porta. praticamente un Milinkovic dell'attacco, più veloce obv
Re:Haaland, la forza e l´estetica
« Risposta #7 il: 24 Feb 2020, 10:13 »
Re:Voci di mercato 2019-2020
« Risposta #257 il: 31 Mag 2019, 15:42 »
Pjamose Haland.

Vabe' l avversario ma che fame e che rapidità.

9 gol in una partita.

 :beer:

Online Tarallo

*****
94707
Re:Haaland, la forza e l´estetica
« Risposta #8 il: 24 Feb 2020, 17:58 »
(Comunque se vi piace questo tipo di attaccante vi consiglio un'occhiata al suo connazionale Alexander Sørloth, che è in prestito al Trabzonspor dal Crystal Palace via Gent. 19 gol in 22 partite.)

Offline Kappa

*
2441
http://space.tin.it/scienza/decos
Re:Haaland, la forza e l´estetica
« Risposta #9 il: 03 Mar 2020, 11:17 »
Puah, se vi piacciono i bestioni, Jan Koller era tutta un altra roba, e pure col piede educato  :p
Re:Haaland, la forza e l´estetica
« Risposta #10 il: 03 Mar 2020, 11:33 »
Puah, se vi piacciono i bestioni, Jan Koller era tutta un altra roba, e pure col piede educato  :p

Giocatorone. 2,02 metri e dava del tu al pallone.

Online carib

*****
28615
Re:Haaland, la forza e l´estetica
« Risposta #11 il: 03 Mar 2020, 11:55 »
(da non confondere con Christian Keller  :=)) )
 

Powered by SMFPacks Alerts Pro Mod