La Lega Pro crivellata di penalizzazioni

0 Utenti e 86 Visitatori stanno visualizzando questo topic.

Offline mdfn

*
1403
Re:La Lega Pro crivellata di penalizzazioni
« Risposta #140 il: 07 Nov 2018, 14:52 »
Che poi sta ragazza é un po' di tempo che la vogliono piazzare ovunque.
Un par d'anni fa avevano quasi annunciato la sua conduzione della domenica sportiva.
Adesso é vicepresidente della Lega Pro.
Io dico meglio cosi, che se gli rifiutavano anche questa la trovavamo primo ministro.
O papa.

No no, meglio papa.

Offline NEMICOn.1

*
4654
Re:La Lega Pro crivellata di penalizzazioni
« Risposta #141 il: 07 Nov 2018, 15:14 »
Chissà che salotti frequenta , per caso , fa parte del circolo di Malagò ?
Re:La Lega Pro crivellata di penalizzazioni
« Risposta #142 il: 07 Nov 2018, 16:02 »
"Sono da sempre appassionata di calcio, cresciuta con un nonno accompagnatore della Roma"  :) Eccone n'altra, ora si spiegano molte cose  :asrm
Re:La Lega Pro crivellata di penalizzazioni
« Risposta #143 il: 23 Dic 2018, 22:59 »

Offline bak

*
19514
Re:La Lega Pro crivellata di penalizzazioni
« Risposta #144 il: 24 Dic 2018, 12:47 »
Spiace per Ledesma.

Online PARISsn

*****
10195
Re:La Lega Pro crivellata di penalizzazioni
« Risposta #145 il: 24 Dic 2018, 14:48 »
Spiace per Ledesma.

Ledesma credo li avesse gia' mollati da un po'...
Re:La Lega Pro crivellata di penalizzazioni
« Risposta #146 il: 26 Dic 2018, 18:43 »
Fuori un'altra, la Pro Piacenza

https://sport.sky.it/calcio/lega-pro/2018/12/23/trova-stadio-chiuso-pro-vercelli-vince-a-tavolino.html

https://gianlucadimarzio.com/it/il-pro-piacenza-sciopera-scardina-truffati-pagavamo-per-giocare-1
Ma il Pro Piacenza non era di proprietà della Seleco?
Il presidente Maurizio Pannella è lo stesso, sia della Seleco, che del Piacenza.

Offline bak

*
19514
Re:La Lega Pro crivellata di penalizzazioni
« Risposta #147 il: 26 Dic 2018, 20:19 »
Ledesma credo li avesse gia' mollati da un po'...

Ha giocato fino a dieci giorni fa.
Re:La Lega Pro crivellata di penalizzazioni
« Risposta #148 il: 17 Feb 2019, 19:31 »
Volevo scrivere qualcosa su Cuneo-Pro Piacenza, ma ho appena letto il tweet di tommasi

Cuneo-Pro Piacenza 20-0, 7 U19 in campo contro il Cuneo, nessun allenatore e niente staff. Genitori? Presidente Lotito presente/assente? Dove sono la proibità, la sportività e la lealtà nell'umiliare 7 ragazzi? Quando finirà?

Qualcuno mi spiega cosa c'entra in questo caso Lotito? Non esiste un presidente di Lega Pro con tanto di vice presidenti appassionati di calcio?

https://www.ilpost.it/2019/02/17/pro-piacenza-cuneo/

Comunque quanto manca al momento in cui tutto il sistema collasserà su se stesso?

Offline bak

*
19514
Re:La Lega Pro crivellata di penalizzazioni
« Risposta #149 il: 18 Feb 2019, 10:52 »
Volevo scrivere qualcosa su Cuneo-Pro Piacenza, ma ho appena letto il tweet di tommasi

Cuneo-Pro Piacenza 20-0, 7 U19 in campo contro il Cuneo, nessun allenatore e niente staff. Genitori? Presidente Lotito presente/assente? Dove sono la proibità, la sportività e la lealtà nell'umiliare 7 ragazzi? Quando finirà?

Qualcuno mi spiega cosa c'entra in questo caso Lotito? Non esiste un presidente di Lega Pro con tanto di vice presidenti appassionati di calcio?

https://www.ilpost.it/2019/02/17/pro-piacenza-cuneo/

Comunque quanto manca al momento in cui tutto il sistema collasserà su se stesso?

Il Pro Piacenza doveva essere una Società satellite, Salernitana's style, per quello Ledesma accettò di andarci. In più avevano come proprietario la Seleco.
Poi cosa sia successo non si sa

articolo di tempi non sospetti

http://www.sportpiacenza.it/calcio/serie-c/pro-piacenza-alfonso-morrone-forse-ho-pagato-il-fatto-che-non-volevo-interferenze-sul-calciomercato.html.

Comunque tutta colpa di Tavecchio, ovviamente  :roll:

Offline Kobra

*
2753
Re:La Lega Pro crivellata di penalizzazioni
« Risposta #150 il: 18 Feb 2019, 11:30 »
La Capotondi che dice?

Tommasi farebbe bene a starsene zitto: per quieto vivere sono anni avallano una C ridicola, con squadre che neanche si sa se e come giocheranno. Il Matera naviga a - 18...
Ridicoli,
tutti

Offline NEMICOn.1

*
4654
Re:La Lega Pro crivellata di penalizzazioni
« Risposta #151 il: 18 Feb 2019, 11:48 »
Il Matera è stato proprio escluso , falsando ancora di più il girone C , perché nel girone d'andata era una squadra ostica e fece diversi punti .

Su Tomasi , meglio stendere un velo pietoso , perchè ,se non ricordo male , quando era in attività fu protagonista di una polemica ai tempi in cui giocava con i vermi , che prima di un amichevole se non avesse preso dei soldi non sarebbe sceso in campo e oggi vorrebbe dare lezioni di moralità  .

La soluzione sarà che adesso inseriranno le squadre B , ma probabilmente conoscendo i vertici di queste federazioni , questo 20-0 è stato anche voluto ed ottenuto .
Re:La Lega Pro crivellata di penalizzazioni
« Risposta #152 il: 18 Feb 2019, 14:40 »
Il Pro Piacenza doveva essere una Società satellite, Salernitana's style, per quello Ledesma accettò di andarci. In più avevano come proprietario la Seleco.
Poi cosa sia successo non si sa

articolo di tempi non sospetti

http://www.sportpiacenza.it/calcio/serie-c/pro-piacenza-alfonso-morrone-forse-ho-pagato-il-fatto-che-non-volevo-interferenze-sul-calciomercato.html.

Comunque tutta colpa di Tavecchio, ovviamente  :roll:

Ok, il quadro è più chiaro.
Più che altro è palese come il prode tommasi non voglia risolvere seriamente il problema, ma si limita a buttarla in politica, facendo uscire fuori il nome più altisonante, più spendibile, per la propria campagna: Lotito.

Nel frattempo:

https://it.eurosport.com/calcio/lega-pro-caso-fideiussioni-8-punti-di-penalita-per-cuneo-pro-piacenza-lucchese-e-matera_sto7150028/story.shtml

Immagino che Matera, Cuneo e Lucchese siano altre "controllate" di Lotito  :roll:
Re:La Lega Pro crivellata di penalizzazioni
« Risposta #153 il: 20 Feb 2019, 10:34 »
il calcio è lo specchio del paese..un paese fallito. e la devastazione che impera nelle serie lontane dai riflettori ne è la riprova
malagestione, noncuranza, disorganizzazione, malaffare, clientelismo, nepotismo e via discorrendo. lo specchio d'Italia insomma

Offline NEMICOn.1

*
4654
Re:La Lega Pro crivellata di penalizzazioni
« Risposta #154 il: 20 Feb 2019, 11:14 »
Comunque non è nemmeno un caso che tutti i problemi sono cominciati da quando queste serie C1 e C2 le hanno allargate di numero o peggio ancora riformate con assurdi gironi da 20 squadre e addirittura per 2-3 anni fecero la divisione dei gironi mischiando squadre del Sud con squadre del Nord .

Offline Kobra

*
2753
Re:La Lega Pro crivellata di penalizzazioni
« Risposta #155 il: 20 Feb 2019, 11:25 »
La C2 però sono anni che è sparita e, rispetto ai problemi di malaffare clientelismo, tutto il mondo è paese.
Il problema che alcune riforme effettuate nel corso degli anni hanno da una parte prosciugato le entrate (calcio in tv), dall'altro aumentato le spese (steward, rose di 20/22 giocatori, gestione stadio e manutenzione del medesimo, messa a norma del settore giovanile ecc), il tutto in un contesto di desertificazione delle presenze degli stadi anche per motivi anagrafici della popolazione.
In tale contesto una C professionistica può reggere solo in piazze importanti (Pisa, Catania, Trieste, San Benedetto, Terni, Catanzaro...), magari con due gironi da 18: in tal modo si ridarebbe prestigio alla categoria ed entusiasmo alle tifoserie che non assisterebbero a campionati decisi a tavolino e influenzati da squadre decotte.

P.S.: Magari sbaglio, ma mi pare che fino a qualche lustro addietro per avere una fideiussione da 350mila euro si dovesse immobilizzare un patrimonio simile. Adesso tale fideiussione viene rilasciata versando un decimo dell'importo...anche questa è una cosa da rivedere.

Offline NEMICOn.1

*
4654
Re:La Lega Pro crivellata di penalizzazioni
« Risposta #156 il: 20 Feb 2019, 11:54 »
Ma neanche città come San Benedetto e Pisa riescono a reggere questa Lega Pro , visto che precedentemente sono dovute fallire e ripartire dalla D , cosi come oggi , squadre di città come Messina , Como , Mantova , costrette a militare nella quarta serie .
Ma credo che a Figc , Lega , associazione calciatori , questa situazione convenga in modo da poter inserire le squadre B .
Re:La Lega Pro crivellata di penalizzazioni
« Risposta #157 il: 20 Feb 2019, 12:16 »
Ma neanche città come San Benedetto e Pisa riescono a reggere questa Lega Pro , visto che precedentemente sono dovute fallire e ripartire dalla D , cosi come oggi , squadre di città come Messina , Como , Mantova , costrette a militare nella quarta serie .
Ma credo che a Figc , Lega , associazione calciatori , questa situazione convenga in modo da poter inserire le squadre B .
Ormai e' una moria continua di squadre, la serie C tra l'altro sarebbe formalmente a 60 squadre, ma immancabilmente c'e' sempre qualche posto che rimane vacante oltre ad un paio di fallimenti all'anno durante la stagione. Quello che non capisco e' perche' si insista sul formato a 20 squadre a girone, fai un blocco dei ripescaggi e vai verso una riduzione a 18 squadre/girone, tanto 60 squadre mi pare evidente che non si riescono a reggere.

Vero che quello che propongo e' solo un pagliativo, qui serve rivedere la struttura della serie C, probabilmente si dovrebbe andare verso un campionato semi professionistico, e da questo punto la vedo dura che cambino, piu' probabile comincino ad inserire seconde squadre, anche se nonostante l'apertura della scorsa stagione la risposta e' stata al momento tiepida.

Offline Kobra

*
2753
Re:La Lega Pro crivellata di penalizzazioni
« Risposta #158 il: 20 Feb 2019, 12:25 »
Le squadre B, con cambio delle regole (meno partite = meno spese, tanto per cominciare), non sarebbero una cattiva idea, dato che sono previste in molti campionati esteri e che avrebbero il vantaggio che i giovani delle BIG, invece di essere mandati in prestito e seccare del tutto i vivai locali, si potrebbero formare in un campionato di livello.
L'esperimento di quest'anno però è stato deleterio: la juve in pratica ha allestito un'altra squadra e l'ha mandata a giocare ad Alessandria...chiaro che anche questo meccanismo va rivisto.

P.S.: Per dare un'idea dei costi di certe attrezzature l'impianto d'illuminazione - rifatto di recente (2014) per esigenze televisive - deve essere adeguato per il medesimo motivo. Costo di tale impianto: 1milione.
Un comune di 50/60mila abitanti spende - se va bene - 10milioni annui per il sociale e dovrebbe sobbarcarsi una spesa del genere per tenere in piedi carrozzoni mangiasoldi con 500/1000 spettatori a partita?
Chiaro che un sistema del genere non può reggere.
Aggiungo che in occasione delle ricorrenti sciagure che si abbattono sul paese si dice che il cemento armato dura una 70ina d'anni: certe strutture andrebbero buttate giù prima che lo facciano da sole.

Offline NEMICOn.1

*
4654
Re:La Lega Pro crivellata di penalizzazioni
« Risposta #159 il: 20 Feb 2019, 12:29 »
@Yap
ma già quest'anno hanno fatto il blocco dei ripescaggi tra B e Lega Pro , con gironi da 19 squadre , per permettere alle squadre B l'iscrizione che solo la Juventus ha fatto .
Nel prossimo campionato si aggiungeranno anche le altre , ecco la soluzione che hanno trovato i geni , e vedrete che tra 4-5 anni in B ci saranno minimo 4 squadre B.
 

Powered by SMFPacks Alerts Pro Mod