Mamadou Tounkara (Topic ufficiale)

0 Utenti e 26 Visitatori stanno visualizzando questo topic.

Offline Cliath

*****
6003
Re:Mamadou Tounkara
« Risposta #460 il: 14 Lug 2014, 13:01 »

Offline cartesio

*****
18601
Re:Mamadou Tounkara
« Risposta #461 il: 14 Lug 2014, 13:23 »

Caro property, grazie per la risposta.
......
Mentre ci sarebbe bisogno di altro.
Di critica si, ma altra.

Ciao!

 :up: :up: :up:

Property

Property

Re:Mamadou Tounkara
« Risposta #462 il: 14 Lug 2014, 15:59 »
Caro property, grazie per la risposta.

Certo, un presidente e un DS così non sono neanche per me il massimo della vita (specie il primo), ma non ho mica detto questo (che poi, io come DS ho visto Della Martira, quindi lasciamo stare, ci poteva andare peggio).

Allo stesso modo, il fatto che questo aria da ambientino parafogniario si respiri anche a Salerno, francamente, mi rincuora poco o niente: io sono LAZIALE, e mi picco della illusione di vivere il calcio, la mia squadra, la mia passione in maniera diversa, converrai, da quelli di salerno, ma anche da quelli del taranto della fiorentina del napoli e de chi te pare a te.

Dunque, il fatto che anche a salerno si contesti in questo modo, o che i italiawide i tifosi siano così, siano tutti uguali (?), non solo non lenisce la mia rabbia ma al contrario mi stupisce ancor di più come argomento.

Aggiungo che, anche a voler ammettere questa (orrenda) simiglianza obbligata tra la nostra tifoseria e le altre, rimane il fatto che da noi, se possibile, si vada addirittura oltre (non ti sto ad elencare le baggianate scritte o dette o ripetute o sbandierate fino ad oggi in questo calciomercato che, con cadenza giornaliera, hanno accompagnato le trattative della Nostra).

Quindi si, ci sono (come sempre) anche delle responsabilità della società ma la bassezza del livello della comunicazione e dell'ambiente che viviamo noi rappresenta la punta di diamante di queste tifoserie omologate (?), tutte uguali (?), tutte legate solo ed esclusivamente al risultato (non io), tutte impegnate quotidianamente nella affannosa ricerca di dimostrare quanto siano pippe i nostri giocatori, quanto inadeguata la società, quanto sbagliato tutto cio' che si fa (anche, e soprattutto, inventando di sana pianta maldicenze, sospetti e dubbi).



Anche su questo punto, credo ci si debba confrontare: sono sorpreso dalla (apparente) ingenuità del tuo dubbio.
E' di tutta evidenza che non è il solo Morabito a lavorare cotidie sulla rabbia e l'attitudine alla lamentela del tifoso laziale.
Il tifoso laziale è sottoposto da 10 anni ad un fuoco di fila che inizia la mattina alle 06:30 e termina alle 23.
morabito, benedetti, llsn, ilario, renga, il sorrisino di mangiante, la [...]lla di ferrajolo, e guido e facco e d'amico che prende per il culo, e anellucci che dice la sua e er cugino della donna di servizio di pandev riuesumato per una esclusiva di Anselmi.
Non è, come ben sai, il solo Morabito.
Il quale morabito, così come gli altri suoi accoliti, ha una influenza diretta su quelli che lo seguono, e ne conoscono le sembianze: infatti sono quelli che scrivono devi morire, lotito freddo, vi abbonate? dovete morire.

Poi ci sono quelli che indirettamente sottoposti da un decennio al trattamento Morabito&Friends, per cui la risultante finale sono quelle 20/30mila persone che contestano, esenedevedaaannà, e nun m'abbono, e ha preso Cana perché è albanese, in un crescendo rossiniano basato sul nulla più assoluto (tipo 2 anni fa ancora litigavo con delle anziane signore allo stadio perché aveva rovinato er settore giovanile) ma ripetuto ossessivamente e da anni (non solo da morabito ma da tutto l'Amba Aradam) alla fine circuisce alcune menti, diciamo le più semplici o ingenue, ridotte ad oscillare h24 tra sipperò patarca, la pinsa degli dei, 'a società inadeguata e tal mario che da anni telefona e pontifica.

Infine ci sono quelli come te, senzienti e che ignorano chi sia morabito, e ci credo, che però fanno, (lecitamente e senza malanimo) da sponda a codesto circo equestre, creando un ulteriore danno, a mio avviso.

Mentre ci sarebbe bisogno di altro.
Di critica si, ma altra.

Ciao!
caro ian,
la similitudine con salerno non dovrebbe nè rincuorarti, nè scoraggiarti, ma solo darti un elemento di contesto oggettivo ed ulteriore; hai due tifoserie in eguale contestazione, diverse e che non hanno niente da spartire, ma un unico solo denominatore che li accomuna.
E' un dato, che una persona come te, che mi sembra onesta e intelligente, non può non cogliere.
Quando poi pensi che da noi si vada oltre, ti dico, dagli 10 anni di tempo ai salernitani, ma 10 anni di gesta lotitiane come successe qui da noi, poi vedi i fuochi d'artificio a salerno.
a sponda roma, il lotito lhanno già avuto, ed è durato poco poco, chiedi al ciarra.
quindi credo che da questo punto di vista, la pazienza dei laziali sia davvero infinita.
Ti dico inoltre che qui la tifoseria conte oltre un milione di affezionati, non 20/30 mila, a meno che tu non possa credere che guarda caso i signori che dici essere in grado di influenzare, influenzino proprio solo quei 20/30 mila, ipotesi statisticamente impossibile.
Ed in tutte le città importanti, ci sono radio 24 ore su 24, che parlano di tutto e tutti.
Dove sono stati criticati presidenti che hanno vinto scudetti e coppe campioni, da moratti a berlusconi ad agnelli a de laurentis a della valle.
E tu pensi che roma faccia eccezione?
E tu pensi davvero ingenuamente che tutto ciò possa orientare un milione di tifosi a non criticare questa gestione?
E' il calcio ragazzi.
Perchè a me pare che uno stadio sia completamente vuoto, e uno stadio è rappresentativo di un'intera tifoseria, non solo di quei 20/30 mila; ti ripeto in statistica il concetto del campione e della rappresentatività non ha il minimo senso per come lo vuoi far intendere tu.
Quindi o ritieni che queste persone possano influenzare oltre 1 milione di persone, e qui allora ti ritorno a chiedere perchè la lavazza invece di spendere milioni non si affida  a morabito, oppure stai (per carità legittimamente) piegando una realtà ad una tua opinione.
La sensazione è che si trovi sempre il marcio da qualche parte, è sempre colpa di qualcuno che parla male.
Senza rendersi conto che qualcuno parla male solo perchè espressione di un malcontento assolutamente generale, reale, vero e giustificato.
Sono gli elementi di fondo oggettivi di questi anni che hanno creato questi presunti comunicatori che tu ritieni essere l'origine del male.
No, loro sono solo l'effetto naturale.
Qualora perdurassero questi elementi di fondo, e non ci sarà più il sito di benedetti, morabido, o llsn, o r6 a parlare male (sempre secondo te), ne nascerebbero altri e altri ancora.
E nascerebbero semplicemente perchè cè voglia di rappresentare e dare voce a quello che è il reale sentimento dell'intera tifoseria.
Che cambierà, quando cambieranno i fatti, che per 10 anni, sono stati sempre quelli.
Ecco perchè ironicamente rido chi ancora crede al fantasma della cornice.
E non si accorge dello scheletro nell'armadio di casa nostra.
Ciao

Offline ES

*
13233
Re:Mamadou Tounkara
« Risposta #463 il: 14 Lug 2014, 18:00 »
caro ian,
la similitudine con salerno non dovrebbe nè rincuorarti, nè scoraggiarti, ma solo darti un elemento di contesto oggettivo ed ulteriore; hai due tifoserie in eguale contestazione, diverse e che non hanno niente da spartire, ma un unico solo denominatore che li accomuna.
prop, il denominatore comune è il fenomeno ultras, non Lotito, o meglio quella parte del fenomeno ultras che deriva nelle srl.. Ci sono ovunque, anche galliani è contestato, poi ci sono quelli bravi e quelli meno bravi, i nostri sono, da 30 anni almeno, molto bravi. Tutto quà.
Quando la squadra va male utilizzano curva e emittenza locale per portarsi dietro una massa scontenta, massa che sparirà quando la squadra tornerà a far bene.
Non c'è altro, è molto semplice, è un fenomeno che abbiamo vissuto  (io anche dal di dentro) già ai tempi di Calleri e Cragnotti, cambiano le persone ma non le metodologie.

Il fenomeno va visto parallelamente alle problematiche portate da Lotito, dal DS, o da chiunque altro.
Tali persone possono accentuare eventuali problematiche ma non ne sono assolutamente la causa, ci si può metter la mano nel fuoco, senza scottarsi.


E andare a cercare il padre di tounkara altro non è che è la milionesima prova di quel che dico.

Property

Property

Re:Mamadou Tounkara
« Risposta #464 il: 14 Lug 2014, 18:15 »
prop, il denominatore comune è il fenomeno ultras, non Lotito, o meglio quella parte del fenomeno ultras che deriva nelle srl.. Ci sono ovunque, anche galliani è contestato, poi ci sono quelli bravi e quelli meno bravi, i nostri sono, da 30 anni almeno, molto bravi. Tutto quà.
Quando la squadra va male utilizzano curva e emittenza locale per portarsi dietro una massa scontenta, massa che sparirà quando la squadra tornerà a far bene.
Non c'è altro, è molto semplice, è un fenomeno che abbiamo vissuto  (io anche dal di dentro) già ai tempi di Calleri e Cragnotti, cambiano le persone ma non le metodologie.
Il fenomeno va visto parallelamente alle problematiche portate da Lotito, dal DS, o da chiunque altro.
Tali persone possono accentuare eventuali problematiche ma non ne sono assolutamente la causa, ci si può metter la mano nel fuoco, senza scottarsi.

E andare a cercare il padre di tounkara altro non è che è la milionesima prova di quel che dico.
ripeto, io proprio non vi seguo anzi.
dalle parole che dici tu, e lo dicono anche altri, trovo una continua contraddizione.
ora il denominatore comune sono gli ultras, che esistono in tutte le tifoserie.
eppure in nessuna delle tifoserie cè stato per 10 anni quello che cè qua.
nè cè stato in tutti gli anni da quanto insediato, quanto avvenuto a salerno.
il fenomeno ultras è comune.
il fenomeno lotito è un unicum e allo stesso tempo identico, in due società diverse.
questo dovrebbe far pensare, al di fuori di ogni opinione personale.
che qualcosa che non va, di peculiare, di specifico, qui e 200km più a sud, cè ed è evidente.
ed evito di parlare di cornici marce eh, perchè altrimenti se ne dovrebbe trovare un'altra anche a salerno.
Sul padre di tounkara io dico..ma perchè ti indigni solo perchè sia stata contattato, ma non ti chiedi se ha detto o no la verità?
poi sarò strano io eh, ma le cose mi pare abbiano un peso diverso.

Offline ES

*
13233
Re:Mamadou Tounkara
« Risposta #465 il: 14 Lug 2014, 18:52 »
ripeto, io proprio non vi seguo anzi.
dalle parole che dici tu, e lo dicono anche altri, trovo una continua contraddizione.
ora il denominatore comune sono gli ultras, che esistono in tutte le tifoserie.
eppure in nessuna delle tifoserie cè stato per 10 anni quello che cè qua.
nè cè stato in tutti gli anni da quanto insediato, quanto avvenuto a salerno.
il fenomeno ultras è comune.
il fenomeno lotito è un unicum e allo stesso tempo identico, in due società diverse.
questo dovrebbe far pensare, al di fuori di ogni opinione personale.
che qualcosa che non va, di peculiare, di specifico, qui e 200km più a sud, cè ed è evidente.
ed evito di parlare di cornici marce eh, perchè altrimenti se ne dovrebbe trovare un'altra anche a salerno.
Sul padre di tounkara io dico..ma perchè ti indigni solo perchè sia stata contattato, ma non ti chiedi se ha detto o no la verità?
poi sarò strano io eh, ma le cose mi pare abbiano un peso diverso.

Da quel che so io tounkara ha firmato piu di due mesi fa, tra il padre e il ds (che in conferenza ammette che per minala non ha chiuso, non vedo il motivo per mentire su tounkara), tendo a credere al ds, perchè ripeto non c'era nulla di male a dire il contrario.

Io dico, amico mio, di pensare parallelamente.
Il fenomeno Lotito certamente acuisce talune problematiche, e il fatto che sia sotto contestazione anche galliani, che con Lotito condivide molte strategie, fa pensare.

Io non ce l'ho con gli ultras, ce l'ho con alcune derive degli ultras.Ripeto, Lotito acuisce, quì come nella salernitana o in qualsiasi altra squadra andasse, queste problematiche. Ma queste problematiche, meno accentuate, sono sempre esistite, e esistono tutt'ora in tutte le tifoserie.
Poi ci sono le tifoserie molto brave, come la nostra, e altre meno brave, o organizzate, o con meno mezzi a disposizione.
Ho un amico nella digos, si potrà scrivere, no? credo di sì. Mica faccio nomi.
Conosco molto bene le dinamiche, ti assicuro. Come conosco i busti, le statue, in talune ville, nel tempo.
Non conosco ora, ma le dinamiche sono identiche, identiche.
Ma se tu mi mischi Lotito, che certamente acuisce, ma non determina, non ne usciamo fuori. Cmq siamo ot.
 :DD

Offline lory61

*****
2327
Re:Mamadou Tounkara
« Risposta #466 il: 14 Lug 2014, 20:42 »
Tounkara ha firmato il prolungamento,in lega vanno depositati solo i nuovi contratti

Offline dani2110

*
17898
Re:Mamadou Tounkara
« Risposta #467 il: 14 Lug 2014, 21:01 »
Ma er padre de mamadou? Già non parla più?

Offline Thunder

*
7208
Re:Mamadou Tounkara
« Risposta #468 il: 25 Set 2014, 23:24 »
Non pensate che sia ormai giunta l'ora di buttarlo dentro anche lui, come fu per Keita lo scorso anno?! 

Offline Balde89

*
2529
Re:Mamadou Tounkara
« Risposta #469 il: 25 Set 2014, 23:25 »
Non pensate che sia ormai giunta l'ora di buttarlo dentro anche lui, come fu per Keita lo scorso anno?!

Decisamente

Offline giò7

*****
6647
Re:Mamadou Tounkara
« Risposta #470 il: 25 Set 2014, 23:26 »
Non pensate che sia ormai giunta l'ora di buttarlo dentro anche lui, come fu per Keita lo scorso anno?!
si.

Offline pantarei

*
7310
Re:Mamadou Tounkara
« Risposta #471 il: 25 Set 2014, 23:28 »
Non pensate che sia ormai giunta l'ora di buttarlo dentro anche lui, come fu per Keita lo scorso anno?!
si.
ma credo che sia ancora senza rinnovo, se non firma non gioca.
Re:Mamadou Tounkara
« Risposta #472 il: 25 Set 2014, 23:29 »
per il momento non è che stia brillando

Offline Cliath

*****
6003
Re:Mamadou Tounkara
« Risposta #473 il: 26 Set 2014, 13:55 »
Non pensate che sia ormai giunta l'ora di buttarlo dentro anche lui, come fu per Keita lo scorso anno?!

Mò non è che tutti quelli che non giocano sono più forti dei titolari, eh.

Per dire, ultimamente, a momenti neanche in primavera merita di giocare.

Offline Thunder

*
7208
Re:Mamadou Tounkara
« Risposta #474 il: 26 Set 2014, 14:59 »
Mò non è che tutti quelli che non giocano sono più forti dei titolari, eh.

Per dire, ultimamente, a momenti neanche in primavera merita di giocare.

Assolutamente non voglio essere una vittima dei luoghi comuni, però questo almeno corre e sa calciare in porta.

Offline skizzo87

*****
27689
Re:Mamadou Tounkara
« Risposta #475 il: 26 Set 2014, 15:06 »
Assolutamente non voglio essere una vittima dei luoghi comuni, però questo almeno corre e sa calciare in porta.
Perche' Djordjevic non sa calciare? Suvvia.
Re:Mamadou Tounkara
« Risposta #476 il: 26 Set 2014, 15:09 »
Non sta facendo la differenza nemmeno in Primavera ma diciamo che 30 minuti tra Palermo e Sassuolo glieli farei fare.

Offline Thunder

*
7208
Re:Mamadou Tounkara
« Risposta #477 il: 26 Set 2014, 15:17 »
Perche' Djordjevic non sa calciare? Suvvia.

Sta dimostrando il contrario. Calcia male, non ne stoppa una e non si muove. Tounkara è entrato contro lo Sporting , è scattato dal nostro centrocampo, ha attaccato la linea perfettamente indicando il passaggio a Anderson, ha messo a sedere il portiere della nazionale portoghese e l'ha buttata dentro.
Magari farà male, ma non può assolutamente fare peggio di così, perché è impossibile.

Offline skizzo87

*****
27689
Re:Mamadou Tounkara
« Risposta #478 il: 26 Set 2014, 15:22 »
Sta dimostrando il contrario. Calcia male, non ne stoppa una e non si muove. Tounkara è entrato contro lo Sporting , è scattato dal nostro centrocampo, ha attaccato la linea perfettamente indicando il passaggio a Anderson, ha messo a sedere il portiere della nazionale portoghese e l'ha buttata dentro.
Magari farà male, ma non può assolutamente fare peggio di così, perché è impossibile.
Ieri e' stato uno dei migliori in campo Djordjevic facendo sponde e giocate.
Col Genoa e' stato sfortunato, lo stesso tiro a Mauri e' entrato, a lui e' uscito (anche se con + pressione).
Ripijateve.

Online Tarallo

*****
85603
Re:Mamadou Tounkara
« Risposta #479 il: 26 Set 2014, 15:22 »
Sta dimostrando il contrario. Calcia male, non ne stoppa una e non si muove.
La partita di ieri dimostra il contrario, basta guardare i suoi primi due interventi.
Inaggiunta, indicare un diciottenne che ha fatto vedere pochissimo come salvatore della patria puo'essere un errore madornale per squadra, giocatore e per chi e' stato portato qui per ricoprire quel ruolo.
 

Powered by SMFPacks Alerts Pro Mod