Mercato delle altre - estate 2019

0 Utenti e 21 Visitatori stanno visualizzando questo topic.

Offline sharp

*****
18654
Re:Mercato delle altre - estate 2019
« Risposta #1860 il: 03 Set 2019, 18:02 »
imho nel complesso si sono indeboliti non di tanto ma per carisma e qualità
hanno fatto mezzo passo indietro, quindi con tutte le appendici che li tengono a galla,
saranno competitivi al livello di milan atalanta e nostro (imho alla lunga sarà giuve napoli inda)

Il codazzo bancario/mediatico che li sostiene lo conosciamo e sappiamo su cosa si regge
Io però una cosa non me la spiego : ma come fanno,
dopo anni in cui in pratica non riscattano mai nessuno, ad ottenere ancora giocatori con la formula
del prestito semi(gratuito) senza diritto di riscatto ???
In pratica li prendono a buffo non versando mai (o almeno nel 90% dei casi) un euro
alla squadra di provenienza (unico vantaggio di queste squadre il non pagare l'ingaggio)
e non tutti sono scarsi e/o inutilizzabili a certi livelli (un 30% è ancora valido)

e manco vale il discorso contatti dei ds, cambiano anche quelli come uno potrebbe cambiare
i kleneex quando è raffreddato
Re:Mercato delle altre - estate 2019
« Risposta #1861 il: 03 Set 2019, 18:40 »
Erano e rimangono una squadra in mano alle banche e alla finanza, non possono morire hanno troppi debiti da saldare.
Quindi nel circuito dei ladroni viaggiano in corsia preferenziale.

Offline sharp

*****
18654
Re:Mercato delle altre - estate 2019
« Risposta #1862 il: 03 Set 2019, 18:48 »
si ok GS in italia ok , ma mica MU/Chelsea/Arsenal stanno in mano a unidebit
imho spesso in europe oltre a qualche giocatore le squadre italiane se le filano
molto poco, e non ne conoscono minimamente le dinamiche

Offline Tarallo

*****
84662
Re:Mercato delle altre - estate 2019
« Risposta #1863 il: 03 Set 2019, 18:56 »
I nomi ci sono, ma Fonseca sarà in grado di dare un'identità a una masnada di nomi, tutti prestiti senza prospettive, ammucchiati parecchio a casaccio e circondati da un ambiente demmerda?
Re:Mercato delle altre - estate 2019
« Risposta #1864 il: 03 Set 2019, 19:00 »
si ok GS in italia ok , ma mica MU/Chelsea/Arsenal stanno in mano a unidebit
imho spesso in europe oltre a qualche giocatore le squadre italiane se le filano
molto poco, e non ne conoscono minimamente le dinamiche

Boh... Io ho l'impressione che in questo campo i confini nazionali siano impalpabili... Specialmente per la finanza, i bond finiscono su mercati internazionali banche come Unicredit hanno interessi e ramificazioni internazionali, per me sono una pedina nello scacchiere del lavaggio dei soldi al pari di tanti altri soggetti. Basta guardare chi hanno come presidente, è un mondo in cui fai un favore di qua e te ne torna uno di la... Senza manco chiederlo.

In ogni caso  :asrm

Re:Mercato delle altre - estate 2019
« Risposta #1865 il: 03 Set 2019, 19:04 »
...ma come fanno,
dopo anni in cui in pratica non riscattano mai nessuno, ad ottenere ancora giocatori con la formula
del prestito semi(gratuito) senza diritto di riscatto ???
In pratica li prendono a buffo non versando mai (o almeno nel 90% dei casi) un euro
alla squadra di provenienza (unico vantaggio di queste squadre il non pagare l'ingaggio)
e non tutti sono scarsi e/o inutilizzabili a certi livelli (un 30% è ancora valido)

...

Per lo stesso motivo per cui molti di noi darebbero via tanti giocatori per du' spicci pur di risparmiare sull'ingaggio degli stessi.

Si vanno a raccattare giocatori che alle squadre di appartenenza non servono, proprio per poter contare su facilitazioni.

Indipendentemente, infatti, se gli servono o meno a loro.

Alle squadre di appartenenza gli va bene anche liberarsi di un anno di ingaggio per cui si accontentano dei famosi du' spicci.

Offline sharp

*****
18654
Re:Mercato delle altre - estate 2019
« Risposta #1866 il: 03 Set 2019, 19:07 »
Per lo stesso motivo per cui molti di noi darebbero via tanti giocatori per du' spicci pur di risparmiare sull'ingaggio degli stessi.

Si vanno a raccattare giocatori che altre squadre di appartenenza non servono, proprio per poter contare su facilitazioni.

Indipendentemente, infatti, se gli servono o meno a loro.

Alle squadre di appartenenza gli va bene anche liberarsi di un anno di ingaggio.

che era in parte quello che dicevo io, ma in questo calderone,alle volte, però rientrano
anche giocatori che avrebbero mercato (in verità questo succede quasi esclusivamente con le italiane),
e questo proprio non me lo spiego
Re:Mercato delle altre - estate 2019
« Risposta #1867 il: 03 Set 2019, 19:17 »
che era in parte quello che dicevo io, ma in questo calderone,alle volte, però rientrano
anche giocatori che avrebbero mercato (in verità questo succede quasi esclusivamente con le italiane),
e questo proprio non me lo spiego

Smalling, l'armeno e Kalicic mi pare siano giocatori che non hanno mercato.

Veretout non saprei, ne mi viene in mente altri che hanno preso quest'anno.

L'anno scorso poi, ormai tutto cancellato  :)

Offline Kredskin

*****
7988
Re:Mercato delle altre - estate 2019
« Risposta #1868 il: 03 Set 2019, 21:16 »
Del mercato loro giusto mancini e veretout. Gli altri sono più o meno tutti da rilanciare.

Offline Ranxerox

*****
9208
Re:Mercato delle altre - estate 2019
« Risposta #1869 il: 03 Set 2019, 23:01 »
Del mercato loro giusto mancini e veretout. Gli altri sono più o meno tutti da rilanciare.

Kalinic gli ultimi due anni 65 presenze 10 gol.
Caicedo 71 presenze 15 gol.
Più forte il nostro.
Sorvolerei anche sui due centravanti titolari...


















Ma anche no... :=))

(Dzeko 89 presenze 38 gol)
(Immobile 93 presenze 60 gol)

Non c'è partita...

Offline Vincelor

*
808
Re:Mercato delle altre - estate 2019
« Risposta #1870 il: 04 Set 2019, 02:33 »
:o

17 mln

Grazie ancora Saints!
Mendes?

Offline Vincelor

*
808
Re:Mercato delle altre - estate 2019
« Risposta #1871 il: 04 Set 2019, 02:44 »
Ricorda sempre più da vicino la "strategia" del Milan post-Ancelotti: un continuo tentativo di riciclare giocatori dal nome altisonante (fatte le debite proporzioni, naturalmente), presi in prestito, cercando unicamente l'occasione di non pagare, o pagare poco, il cartellino, senza badare a coprire adeguatamente i ruoli deboli, elargendo ingaggi non proporzionali al rendimento in campo. A Milano sponda Milan, e qui da noi sponda blatte intinte nel catarro, tutto questo schifo è stato coperto da un velo di omertà prezzolata dela stampa, e da favori inspiegabili da parte di avversari e istituzioni (cessioni a prezzi gonfiati, acquisti di buonissimi giocatori, come Perotti, a costo zero, da una squadra, il Geona, che rischiava di retrocedere, rigoripaariomma, calendari agevolati, partite dell'amicizia ecc.).
Competere con le merde attuando una politica sana è stato difficilissimo, ma è auspicabile che lo diventi sempre meno, come è stato per il Milan la loro rosa è andata progressivamente a calare a livello tecnico e soprattutto di motivazioni, finché saremo pressoché alla pari arriveranno sempre avanti, perché a gennaio arriveranno altri regali inspiegabili, e a fine campionato ci penseranno avversari ed arbitri compiacenti. Questo schifo deve finire, e prima o poi finirà, e la politica di Lotito è apprezzabile e lungimirante, certo vedere che da loro arrivano tre equivalenti di Klose (non come qualità, ma come squadra di provenienza e fase della carriera) in due giorni, mentre noi come quarta scelta in attacco abbiamo un Primavera del Liverpool con zero presenze tra i professionisti un po' fa rodere, perché mandare giù ogni anno che "pure oggi arrivi davanti a loro domani" per la pancia del tifoso non è facile.
Ma i tre sarebbero Mkitharyan, Smalling e Kalinic? Per paradosso, ma neanche tanto, mi fa sognare di piu' Adekanye, che non ho mai visto, che Kalinic, che non vorrei mai alla Lazio. Smalling non so come rendera' in Italia, certo in PL era proprio in fase calante. L'armeno era forte, adesso non so. No, il paragone con Klose secondo me non ci sta da nessun punto di vista

Offline giggio

*****
9003
Re:Mercato delle altre - estate 2019
« Risposta #1872 il: 04 Set 2019, 07:57 »
ma la telenovela correa-milan durata una estate? per poi scoprire che l'offerta era il solito prestitone. lol
Re:Mercato delle altre - estate 2019
« Risposta #1873 il: 04 Set 2019, 10:33 »
I nomi ci sono, ma Fonseca sarà in grado di dare un'identità a una masnada di nomi, tutti prestiti senza prospettive, ammucchiati parecchio a casaccio e circondati da un ambiente demmerda?
E' un po' la mia speranza. Direi che i presupposti per la liquefazione ci siano...
Re:Mercato delle altre - estate 2019
« Risposta #1874 il: 04 Set 2019, 10:49 »
ma la telenovela correa-milan durata una estate? per poi scoprire che l'offerta era il solito prestitone. lol

pero' ha permesso di leggere la migliore battuta scritta quest'anno su questo forum.

Il Milan prende Correa dall'Atletico omonimo del nostro. Per distinguerli li chiameremo Correa del nord e Correa del sud.

 :lol: :lol: :lol: :lol:

Offline Kredskin

*****
7988
Re:Mercato delle altre - estate 2019
« Risposta #1875 il: 04 Set 2019, 15:40 »
Kalinic gli ultimi due anni 65 presenze 10 gol.
Caicedo 71 presenze 15 gol.
Più forte il nostro.
Sorvolerei anche sui due centravanti titolari...

Ma anche no... :=))

(Dzeko 89 presenze 38 gol)
(Immobile 93 presenze 60 gol)

Non c'è partita...
Io li vedo molto variabili, hanno fatto tante scommesse su calciatori (ex) importanti che vengono da annate brutte/mediocri.

Possono essere la "sopresa" sia in negativo che, purtroppo, in positivo.
 

Powered by SMFPacks Alerts Pro Mod