Serie A 19-20, le altre

0 Utenti e 13 Visitatori stanno visualizzando questo topic.

Re:Serie A 19-20, le altre
« Risposta #10420 il: 23 Mar 2020, 14:54 »
E' Scemo ma credo che intendesse che ognuno si porta in dote i punti che ha sulle squadre che precede. Nel caso di specie la Roma partirebbe con 17 punti in meno rispetto a noi. Soluzione che a me pare comunque una stronzata.

Secondo me invece dopo tante stronzate dice una cosa ragionevole. Se il campionato dovesse essere annullato, per noi vorrebbe dire CL insieme a Juve, Inter e Atalanta. L'anno prossimo ripartiresti comunque con già mezzo piede in CL, avendo già in partenza un vantaggio di 17 punti sulla quinta.

È così oppure ho capito male? Sarebbe secondo me, tra le ipotesi peggiori, la migliore.

Offline sharp

*****
19416
Re:Serie A 19-20, le altre
« Risposta #10421 il: 23 Mar 2020, 16:22 »
ma l'ultima di Tommasi l'avete letta ? pensare che questo in ambito calcistico influenzi le decisioni da prendere mi genera  l'orticaria...ha detto che si potrebbero congelare la stagione, non assegnare nulla e ripartire l'anno prossimo coi vantaggi acquisiti ad ora...e ha fatto l'esempio del Benevento che dovrebbe ripartire con un + 22 che ha di vantaggio sulla seconda...e per le altre? ripartono coi punti di vantaggio sulla squadra che hanno dietro? quindi la  juve parte con +1..la Lazio con +1....la riomma con +6 ?? questo è scemo tutto !!  :x

dai paris è impossibile manco lui direbbe una cappellata simile,
forse intendeva (come fatto presente da altri) che si potrebbe ripartire tipo
(fatto salvo le partite da recuperare)
giuve + 47
lazio  + 46
inda   + 38
.........
.........
Lecce  9
spal    2
brescia 0

che non avrebbe comunque alcuna logica.
a questo punto quando tutto sarà in sicurezza si riparte da dove ci si è fermati.

si assegnano i posti in CL al momento attuale,
poi per l'anno prossimo si vede la data di inizio.
Magari, volendo,per far si che si possa recuperare tempo e rimettersi in paro per il 2021/2022
per il campionato 2020/2021 si possono fare 2 o 4 gironi con play off e play out , meno partite che permetterebbero
di recuperare il tempo perduto nei singoli campionati, ma comunque di giocare le coppe europee

Offline gentlemen

*
12165
Re:Serie A 19-20, le altre
« Risposta #10422 il: 24 Mar 2020, 10:24 »
Io non so perchè in Italia certe volte, molte, prevalga in molte persone la voglia di buttare tutto per aria, anche se questo poi significa danneggaire Noi stessi, un pò la voglia recondita ed autolesionista di liberarci di un qualcosa che sappiamo ci piace, ci serve, la vogliamo, però allo stesso tempo proprio perchè magari non è come noi lo vogliamo allora pensiamo che distruggendo la stessa cosa rinasca dalle ceneri più bello e nobile....un concetto assurdo, quando invece nei momenti di crisi dovrebbe prevalere il sangue freddo e cercare di prendere le decisoni giuste per salvare tutto ciò che si può salvare e contenere i danni.
Non portare a termine questo campionato significa creare un danno economico tra i 700 milioni ed il miliardo di euro, così hanno calcolato gli esperti, e l'errore di molti comunicatori (assurdo perchè loro dovrebbero essere i primi a conoscere ciò di cui si parla) è pensare che queste cifre che mancheranno siano una "punizione divina" verso i ricchi, e quindi la decisione dell'annullamento del campionato costituisca il "fuoco sacro" che incenerirà i "peccatori ricchi" ripristinando la giustiza......cavolate allo stato puro.
Già l'economia italiana uscirà dilaniata da questa crisi, il settore calcio in Italia è tra i più importanti, e fa da traino ad una serie di altre componenti sociali che noi neanche immaginamo, l'indotto è enorme.
Mandare in malora la stagione, o meglio non volerla salvare, significherebbe creare un danno economica, ma ritengo anche sociale, enorme, e chi ne pagherà il prezzo è l'Italia, e non certo Cristiano Ronaldo, e soprattutto chi con il calcio ci lavora quotidianemnte, tra queste le testate giornalistiche nazionali e locali, principali e secondarie, giornalisti nazionali e locali, vuol dire meno lavoro, meno assunzioni, meno seguito, meno pubblicità, vuol dire tagli....ed allora perchè gli stessi giornalisti, invece che "spingere" l'opinione pubblica a invocare il salvataggio "a tutti i costi" del campionato, e delle coppe, spingono in senso inverso, una corsa all'autodistruzione assolutamente incomprensibile se non per un certo senso di "snobbismo nichilista" che può avere come conseguenza solo la miseria.
Certo ci sono le passioni, le rivalità, i campanili, ma questo riguarda il tifoso ma chi lavora nel calcio e nella politica deve adoperarsi per fare di tutto per contenere i danni.
La situazione che si è venuta a creare è eccezionale, per cui vanno prese misure eccezionali, i paletti (30 giugno, ritiri, ferie, inizio nuova stagione) devono essere rimossi e rimodellati, il tabù che in estate non si gioca non esiste perchè ogni anno in estate si gioca a ritmi frenetici con tornei e coppe inventate in giro per il mondo, e partite in payper view....mi dite che senso ha annulla re il campionato e le coppe europee e poi magari tra luglio ed agosto giocare un torneo in america, Australia Corea...?
Bisogna ripartire quando l'emergenza sarà terminata, e si deve giocare d'estate, a settembre ci sarà una pausa lo stesso mercato può durare dai 30 ai 60 giorni, e dopo le olipmpiadi riparte una nuova stagione.
Eppure ancor oggi c'è chi scarica le proprie frustazioni e la propria voglia autodistruttiva volendo la chiusura del calcio, inconcepibile.
Si riparta quando ce ne saranno le possibilità, ma si riparta con il campionato e le coppe europee, sarà anche una grande segno di rinascita, per tutti.
Re:Serie A 19-20, le altre
« Risposta #10423 il: 24 Mar 2020, 11:34 »
Secondo me invece dopo tante stronzate dice una cosa ragionevole. Se il campionato dovesse essere annullato, per noi vorrebbe dire CL insieme a Juve, Inter e Atalanta. L'anno prossimo ripartiresti comunque con già mezzo piede in CL, avendo già in partenza un vantaggio di 17 punti sulla quinta.

È così oppure ho capito male? Sarebbe secondo me, tra le ipotesi peggiori, la migliore.


e a che servirebbe sto casino?..  se tanto in CL ci mandi le prime 4 attuali, tutto sto ambaradan solo per lo scudo?

fai prima a non assegnarlo e tanti saluti.

Per la B fai lo stesso...   spal e brescia in B (che tanto erano già in B),  benevento e la seconda in A

poi la terzultima spareggia con la 3 ° di B (o con i playoff di B)

e la stagione prossima riparte pulita

Offline sharp

*****
19416
Re:Serie A 19-20, le altre
« Risposta #10424 il: 24 Mar 2020, 12:39 »
Decidessi io,nel momento in cui si fosse in sicurezza, finirei comunque questa stagione,
perchè si era giocato e credo sia giusto finire dando una logica conseguenza ai valori dimostrati in campo
(anche bloccando i contratti fino al termine della stagione).

Per la stagione 2020/2021 ci si mette ad un tavolo e si decide come gestirla;

per esempio 2 o 4 gironi, poi play off e play out
oppure un'altra qualsiasi opzione che permetta di diminuire i tempi e far si che
questo permetterebbe di mettersi alla pari e far si che la stagione 2021/2022 possa ripartire normalmente

In questa maniera ,oltre a far si che la stagione in corsa si concluda nella maniera più vicino alla correttezza possibile, si sposterebbe è vero il disagio maggiore sulla successiva , nessuno sarebbe svantaggiato più di altri

perchè tutti saprebbero sin dal via a quale stagione si andrebbe incontro

Offline simcar

*****
7331
Re:Serie A 19-20, le altre
« Risposta #10425 il: 24 Mar 2020, 15:02 »
Tommasi fa il duro quando si deve fermare la serie A, ma muto quando si deve giocare le coppe europee.
Vuole prima annullare tutto, poi portare in dote i punti di questo campionato. Però non vuole tagliare gli stipendi dei calciatori.
Re:Serie A 19-20, le altre
« Risposta #10426 il: 24 Mar 2020, 16:06 »
Decidessi io,nel momento in cui si fosse in sicurezza, finirei comunque questa stagione,
perchè si era giocato e credo sia giusto finire dando una logica conseguenza ai valori dimostrati in campo
(anche bloccando i contratti fino al termine della stagione).

Per la stagione 2020/2021 ci si mette ad un tavolo e si decide come gestirla;

per esempio 2 o 4 gironi, poi play off e play out
oppure un'altra qualsiasi opzione che permetta di diminuire i tempi e far si che
questo permetterebbe di mettersi alla pari e far si che la stagione 2021/2022 possa ripartire normalmente

In questa maniera ,oltre a far si che la stagione in corsa si concluda nella maniera più vicino alla correttezza possibile, si sposterebbe è vero il disagio maggiore sulla successiva , nessuno sarebbe svantaggiato più di altri

perchè tutti saprebbero sin dal via a quale stagione si andrebbe incontro
Sono d'accordo perché è importante che la stagione venga giocata secondo le regole stabilite prima.
Cambiare le regole in corsa non mi sembra corretto.
L'anno prossimo invece si possono stabilire nuove regole e iniziare la stagione con esse.

Offline sharp

*****
19416
Re:Serie A 19-20, le altre
« Risposta #10427 il: 24 Mar 2020, 16:20 »
Sono d'accordo perché è importante che la stagione venga giocata secondo le regole stabilite prima.
Cambiare le regole in corsa non mi sembra corretto.
L'anno prossimo invece si possono stabilire nuove regole e iniziare la stagione con esse.

sintassi a parte,  :s :=))
il cellulare ha fatto taglia copia incolla un po' random

la rimetto giù in un italiano un attimo più decente


"Decidessi io,nel momento in cui si fosse in sicurezza, finirei comunque questa stagione,perchè si era giocato per ben 2/3, e credo sia giusto finirla,
dando una logica conseguenza ai valori dimostrati in campo(anche bloccando i contratti fino al termine della stagione).
Per la stagione 2020/2021 ci si mette ad un tavolo e si decide come gestirla;Per esempio 2 o 4 gironi, poi play off e play outoppure un'altra qualsiasi opzione che permetta di diminuire i tempi questo permetterebbe di mettersi alla pari e far si che la stagione 2021/2022 possa ripartire normalmenteIn questa maniera ,oltre a far si che la stagione in corsa si concluda nella maniera più vicino alla correttezza possibile,
dalla prossima già ai nastri di partenza tutti saprebbero a quale stagione si andrebbe incontro,
nessuno sarebbe svantaggiato più di altri "

Online DajeLazioMia

*****
40437
Re:Serie A 19-20, le altre
« Risposta #10428 il: 24 Mar 2020, 16:46 »
Anche io, l'ho già scritto, la penso uguale.

Il prossimo campionato puoi fare come vuoi. Una qualsiasi formula tra 1000 possibili, in base al tempo che avrai per farlo iniziare e finire, ma stabilendola prima. Poi torni alla normalità.

Quesro che hai iniziato lo finisci, quando sarà, anche da ottobre a dicembre.

Offline gentlemen

*
12165
Re:Serie A 19-20, le altre
« Risposta #10429 il: 25 Mar 2020, 12:16 »
In ogni caso la FIGC e la Lega di A stanno lavorando molto bene, mettendo bene in chiaro e ponendo all'attenzione del governo e di tutte le parti in causa cireca le conseguenze di uno stop.
Al Governo ed al Coni si dice chiaramente che se i campionati (A-B-C) non ripartono ci sarebbe un danno economico, mancate entate, per una cifra complessiva superiore al miliardo di euro, questo vorrebbe dire che molti club non sarebbero in grado sia di onorare gli stipendi sia di iscriversi al campionato.
All'associazione italiana calciatori (AIC) ed a quella allenatori si dice che la sospensione definitiva del campionato porterebbe al taglio del 30% degli stipendi annuali, stessa cosa vale per gli arbitri, anche se i costi e gli emolumenti sono legati alle presenze effettive.
A prescindere da quello ce si racconta in tv, radio, giornalisti che tirano la volata in base ai loro desideri o per simpatia e antipatia, o previsione inventate e polemiche artefatte, la FIGC e le Leghe hanno messo davanti i fatti, prima ancora di fare una "battaglia" di principio....dalla serie...."...volete o vogliamo sospendere tutto, ecco quanto ci costerà...ora decidete voi...."....e questo tipo di comunicazione è rivolto a tutti, da Tommasi a Ferrero, da Agnelli a Lotito, per non parlare poi del mondo dei giornalisti e delle televisioni, il crack economico sarebbe di dimensioni enorme, molti ci perderebbero economicamente, ma soprattutto il sistema farà un balzo all'indietro clamoroso, e molti perderanno il lavoro (serie minori, giornalisti di stampa, radio e tv), molte testate saranno costrette a chiudere.
Conviene continuare a soffiare sulla sospensione definitiva anticipata, per poi ripartire come se nulla fosse accaduto a luglio-agosto, ben sapendo che non sarà così, magari soffiando su questo o quel tipo di posizione solomente per posizioni ideologiche o di simpatia/antipatia, pensando di fare torto all'uno o all'all'altro...?
Per ripartire ed evitare il crack c'è sempre tempo, si può traqnuillamente giocare in estate, quando oltretutto le squadre non solo giocano a calcio ma lo fanno spesso facendo trasferte intercontinentali, motivo per il quale, se si vuole, si può evitare il crack, mettendo da parte capricci e pruriti personali, soprattutto di chi pensa di essere al di fuori da ogni pericolo, gornalisti soprattutto....se si sospende nulla sarà più come prima.
Il tempo c'è, si può anche ricominciare tra 3 mesi, molto si recupererebbe, entrerebbero i soldi dei diritti tv, la gente, affamata di vita, seguirebbe uil calcio come non mai, la pubblicità ripartirebbe e pagherebbe, i giocatori non avranno tagli, le società non avranno perdite, le federazioni incasserebbero, come le leghe, lo stato incasserà le tasse pattuite dai guadagni del sistema calcio, i giornali e le tv riusciranno a riprendersi e non dovranno ridimensionarsi.
Se si sospendono le competizioni UEFA e Nazionali ci perdono tutti, ed è bene che tutti lo sappiano bene prima di prendere delle decisioni affrettate, è questo che ha fatto la FIGC e la Lega di A.
Re:Serie A 19-20, le altre
« Risposta #10430 il: 25 Mar 2020, 17:15 »
Re:Serie A 19-20, le altre
« Risposta #10431 il: 28 Mar 2020, 22:13 »
Stavano facendo Lazio Juve di campionato su dazn in replica.

Eh niente.

Chemmeroderculo

Che cazzo di carro armato di squadra.

Re:Serie A 19-20, le altre
« Risposta #10432 il: 28 Mar 2020, 22:53 »

Online calimero

*
4357
Re:Serie A 19-20, le altre
« Risposta #10433 il: 29 Mar 2020, 12:24 »
Anche io, l'ho già scritto, la penso uguale.

Il prossimo campionato puoi fare come vuoi. Una qualsiasi formula tra 1000 possibili, in base al tempo che avrai per farlo iniziare e finire, ma stabilendola prima. Poi torni alla normalità.

Quesro che hai iniziato lo finisci, quando sarà, anche da ottobre a dicembre.

Nel 1945-46 in un'Italia disastrata il campionato fu diviso in un girone Alta Italia e un girone Centro Sud misto serie A e B con gironcino finale. Si può pensare a una soluzione simile.

Re:Serie A 19-20, le altre
« Risposta #10434 il: 29 Mar 2020, 18:18 »
Noi però massacramo Diaconale, me raccomando!!!!!

Nel DNA di LN si massacrano gli scemi .

Senza guardare ai colori .

Prima professionisti poi Laziali (cit.)
 

Powered by SMFPacks Alerts Pro Mod