UEFA NATIONS LEAGUE

0 Utenti e 12 Visitatori stanno visualizzando questo topic.

Online Gulp

*****
10614
Re:UEFA NATIONS LEAGUE
« Risposta #760 il: 15 Nov 2020, 22:53 »
Re:UEFA NATIONS LEAGUE
« Risposta #761 il: 15 Nov 2020, 22:55 »
Ma infatti notavo che belotti viene servito in modo decente, quando c'è Ciro si fa fatica a vedere una palla servita alla punta centrale. E comunque solo in Italia ci si poteva inventare una rivalità tra questi due giocatori, in qualsiasi altra nazionale non ci sarebbe alcun dubbio su chi è il titolare e chi la riserva.
Re:UEFA NATIONS LEAGUE
« Risposta #762 il: 15 Nov 2020, 22:56 »
Intanto Muriqi segna su assist di Berisha!
Re:UEFA NATIONS LEAGUE
« Risposta #763 il: 15 Nov 2020, 23:27 »
/OT
Ma quei tre in studio è normale che stanno
- così vicini
- senza mascherina;

Boh
/EOT

Offline Sonni Boi

*****
15031
Re:UEFA NATIONS LEAGUE
« Risposta #764 il: 16 Nov 2020, 00:11 »
Magari perdono con la Bosnia e vanno fuori da tutto.

Nazionale de merda.

Offline claudio1

*
2806
Re:UEFA NATIONS LEAGUE
« Risposta #765 il: 16 Nov 2020, 01:59 »
Ma infatti notavo che belotti viene servito in modo decente, quando c'è Ciro si fa fatica a vedere una palla servita alla punta centrale. E comunque solo in Italia ci si poteva inventare una rivalità tra questi due giocatori, in qualsiasi altra nazionale non ci sarebbe alcun dubbio su chi è il titolare e chi la riserva.

Non dimentichiamo che questa sera c'era Insigne al posto di quel fenomeno di LP7.

La cosa più buona che possa accadere alla nazionale è che la roma non renda disponibili i suoi giocatori...

Offline claudio1

*
2806
Re:UEFA NATIONS LEAGUE
« Risposta #766 il: 16 Nov 2020, 02:07 »
La qualità manca solo in attacco al centro. Con Lewandoski oggi finiva 12 a 0. Ciro purtroppo in quell'ambiente è ostracizzato.
Florenzi, onestamente, è una pippa solo qui dentro.

Contro l'Olanda è uno di quelli che mi era piaciuto di più. Oggi mi è sembrato l'anello debole della difesa. Si è cercato spesso situazioni difficili da cui uscire. Molto più sicuri Acerbi, Bastoni ed Emerson.

Offline claudio1

*
2806
Re:UEFA NATIONS LEAGUE
« Risposta #767 il: 16 Nov 2020, 02:08 »
Mi sembra ingeneroso definirla operaia, la rosa ha molta qualità media anche se manca la stella in attacco se Locatelli, barella , Jorginho e Insigne di oggi giocavano per la Spagna o l'Olanda stavamo tutti a dire che erano fenomeni.
Se Immobile e Belotti o magari kean arrivano bene a giugno se la giocheranno con tutti

Se l'Italia vuole vincere veramente l'europeo, deve avere Immobile in formato Lazio.

Offline Brixton

*
4063
Re:UEFA NATIONS LEAGUE
« Risposta #768 il: 16 Nov 2020, 06:35 »
Che giocatorino è diventato Locatelli, cresciuto esponenzialmente in 18 mesi

Perché il Milan lo abbia scaricato a vent'anni è un mistero.

Online ronefor

*****
7969
Re:UEFA NATIONS LEAGUE
« Risposta #769 il: 16 Nov 2020, 09:39 »
Non dimentichiamo che questa sera c'era Insigne al posto di quel fenomeno di LP7.

La cosa più buona che possa accadere alla nazionale è che la roma non renda disponibili i suoi giocatori...
Re:UEFA NATIONS LEAGUE
« Risposta #770 il: 16 Nov 2020, 12:39 »
Perché il Milan lo abbia scaricato a vent'anni è un mistero.

Il Milan è stato gestito male fino a molto di recente, che lo abbiano ceduto ci può pure stare perché 2 anni fa era un buon prospetto ma niente di simile a quello che si vede oggi, ma che non abbiano concordato opzioni di riacquisto è un mistero

Offline Brixton

*
4063
Re:UEFA NATIONS LEAGUE
« Risposta #771 il: 16 Nov 2020, 13:59 »
Il Milan è stato gestito male fino a molto di recente, che lo abbiano ceduto ci può pure stare perché 2 anni fa era un buon prospetto ma niente di simile a quello che si vede oggi, ma che non abbiano concordato opzioni di riacquisto è un mistero

Oddio, pure quello ci può stare sino a un certo punto. E' uno che ha giocato da protagonista in tutte le nazionali giovanili ed ha esordito in serie A in modo non banale a 18 anni. Ricordo benissimo che si parlava di lui come un futuro protagonista del calcio italiano. Che sia bastato un anno (il secondo in serie A) così e così, peraltro più che comprensibile per un giocatore così giovane, per scaricarlo al Sassuolo, è stata una mossa demenziale sotto tutti gli aspetti e che già allora mi era sembrata incomprensibile. Il Milan doveva ripartire esattamente da questo tipo di giocatori (tant'è che quest'anno sono andati a prendere Tonali che è un po' il Locatelli di due/tre anni fa).
Re:UEFA NATIONS LEAGUE
« Risposta #772 il: 16 Nov 2020, 14:21 »
Il problema del Milan, come dell'Inter e le merde, é che non possono aspettare.
Sono obbligati a creare ogni anni degli instant team che possano essere competitivi immediatamente.
Questo li obbliga a dover comprare giocatori, teoricamente, pronti subito che hanno, però, come difetto maggiore, quello di togliere spazio ai migliori prospetti che avrebbero bisogno di crescere senza pressioni. Inoltre, la problematica della necessità di fare plusvalenze ogni anno porta questi club a monetizzare rapidamente un giovane uscito dal settore giovanile.

Offline Brixton

*
4063
Re:UEFA NATIONS LEAGUE
« Risposta #773 il: 16 Nov 2020, 14:50 »
Che è appunto una politica demenziale nel caso del Milan, che due anni fa non era in grado di costruire nessun instant-team, dal momento che partiva da una base tecnica troppo modesta per pensare di tirar su con una sessione di mercato una squadra vincente o anche solo da Champions league.

Offline arturo

*****
11380
Re:UEFA NATIONS LEAGUE
« Risposta #774 il: 16 Nov 2020, 14:55 »
2 anni fa il Milan spese circa 200 mln, bonucci, higuain, la punta portoghese ed altri che non ricordo.
Re:UEFA NATIONS LEAGUE
« Risposta #775 il: 16 Nov 2020, 15:27 »
Che è appunto una politica demenziale nel caso del Milan, che due anni fa non era in grado di costruire nessun instant-team, dal momento che partiva da una base tecnica troppo modesta per pensare di tirar su con una sessione di mercato una squadra vincente o anche solo da Champions league.

Locatelli ando via perché presero Biglia al posto suo.
3 milioni al mese.
Re:UEFA NATIONS LEAGUE
« Risposta #776 il: 16 Nov 2020, 15:55 »
Oddio, pure quello ci può stare sino a un certo punto. E' uno che ha giocato da protagonista in tutte le nazionali giovanili ed ha esordito in serie A in modo non banale a 18 anni. Ricordo benissimo che si parlava di lui come un futuro protagonista del calcio italiano. Che sia bastato un anno (il secondo in serie A) così e così, peraltro più che comprensibile per un giocatore così giovane, per scaricarlo al Sassuolo, è stata una mossa demenziale sotto tutti gli aspetti e che già allora mi era sembrata incomprensibile. Il Milan doveva ripartire esattamente da questo tipo di giocatori (tant'è che quest'anno sono andati a prendere Tonali che è un po' il Locatelli di due/tre anni fa).

Beh è vero però non sempre una grande squadra può offrire lo spazio ai giovani a meno che non siano fenomeni, ma se ci credi in accordo con una buona media come il Sassuolo è un'alternativa che si può considerare ovviamente senza perdere il controllo. Barca e Real lo fanno abitualmente. Al Milan non ci hanno creduto e sono ovviamente stati sotto pressione per il bilancio.
La Juve ha provato a prenderlo già la scorsa estate e di nuovo questa appena passata ma il Sassuolo ha risposto picche

Offline Brixton

*
4063
Re:UEFA NATIONS LEAGUE
« Risposta #777 il: 16 Nov 2020, 15:55 »
2 anni fa il Milan spese circa 200 mln, bonucci, higuain, la punta portoghese ed altri che non ricordo.

Bonucci e Andre Silva li presero l'anno prima (estate 2017). Quell'estate (2018) presero Higuain (già in declino), Bakayoko, Laxalt, Kalinic, Castillejo, Caldara e Borini. Con questi non fai nessun instant-team. Ti illudi solo di farlo (cosa che peraltro avevano già tentato di fare l'anno prima, fallendo su tutta la linea). Nella situazione tecnica in cui era il Milan l'unica cosa sensata da fare era puntare su giocatori giovani con prospettive da top-player o quasi e darsi un orizzonte di un paio di anni almeno.


Locatelli ando via perché presero Biglia al posto suo.
3 milioni al mese.

Anche Biglia lo presero l'anno prima di dar via Locatelli.
Re:UEFA NATIONS LEAGUE
« Risposta #778 il: 16 Nov 2020, 15:58 »
Anche Biglia lo presero l'anno prima di dar via Locatelli.

Non cambia il discorso. Biglia quando arriva manda Locatelli in panchina.
L'estate dopo, malgrado i risultati scadenti, hanno scelto di dar via il giocatore che gli portava più plusvalenza.
Re:UEFA NATIONS LEAGUE
« Risposta #779 il: 16 Nov 2020, 16:20 »
2 anni fa il Milan spese circa 200 mln, bonucci, higuain, la punta portoghese ed altri che non ricordo.
No Higuain andò in prestito l'anno seguente proprio per riprendersi Bonucci quando arrivo' Ronaldo.
L'estate dei 200 milioni hanno preso Bonucci, conti, biglia, kessie e un paio di altri che non ricordo. Hanno preso anche qualche buon giocatore e prendere biglia in assoluto poteva non essere uno sbaglio perché avevano bisogno di una dorsale esperta. Poi ovvio che con il senno del poi non si sarebbe dovuta fare. Quello che era un errore anche con il senno del prima era cedere in maniera definitiva Locatelli che sebbene non esploso si sapeva essere potenzialmente forte.
 

Powered by SMFPacks Alerts Pro Mod