Underworld: Il Risveglio

0 Utenti e 34 Visitatori stanno visualizzando questo topic.

Online Tarallo

*****
92210
Underworld: Il Risveglio
« il: 21 Mar 2015, 09:09 »


E' venuto il momento di parlarne.
Resta da perdere il secondo posto, e magari anche il terzo con tutta la qualificazione CL. Non sappiamo cosa abbia in serbo il futuro per gli zombie con cui dividiamo la citta'. Ma non serve saperlo, il dado e' tratto.
Persa l'EL, perso il campionato, persa la Coppa Italia, (PERSI: perche' loro le vincono come prerequisito. Partono la stagione coi titoli in tasca, grazie alla loro cieca arroganza, stupidita', e all'arrapamento dei media per i soldi che quesa smisuratamassa di idioti e' disposta a versare nelle casse di queste prostitute della comunicazione) un altro anno di enqulade ripetute si accoda alla lunga fila formata dagli anni passati.

Si vedono segni di risveglio. Dai forum, sulla stampa. Ammissioni di colpa, segnali di riconoscimento degli errori passati. Addirittura articoli del corriere in cui si incensa la Lazio. Tutto questo e' pericolosissimo.

Premesso che per me non ne possono fare a meno, come lo scorpione che citavo in un altro post, dobbiamo decidere quale sara' la nostra strategia.
Sono anni che glielo diciamo in tutte le salse: siete degli idioti, festeggiate sempre a Agosto, tutti quelli che prendete sono fenomeni e queli che partono pippe; smettetela che ve fate male. Tutti questi gesti d'amore, di carita' cristiana, che non possiamo impedirci di ofrire inq uanto eprsoncine per bene, non sono mai valsi a nulla. Ma ora si vedonosegnali di risveglio. Dall'Underwolrd escono zombi che hanno visto la luce. Non era questo il nostro obiettivo, pero'. Noi, come loro, non possiamo impedirci di cercare di aiutarli, di spiegargli la realta'; di dirgli che il capitone e' un perdente, non ha mai vinto nulla, e li ha costretti al provincialismo eterno. Che il carrozzone che gli hanno costruito intorno non hafatto altro ceh arricchirelui e chi gli stava dietro, condannando la roma a un ruolo secondario e i suoi tifosi al ruolo di adulatori di un totem inutile.

Ma volevamo davvero un risveglio?

Con tutto l'affetto che si puo' nutrire per delle pustole infette cosparse di vomito e diarrea purulenta piene di blatte intinte nel catarro, la risposta non puo' essere che un sonoro: No.
Quindi ora dobbiamo cambiare strategia.

Er go' de Turone in effetti era bono.
La palla di strokosky come se chiama lui in effetti era uscita.
A dirla tutta, senza gli errori di Rocchi a Torino sarebbe stata tutta un'altra annata.
E' impossibile che Sabatini sia diventato una pippa improvvisamente.
Totti e De Rossi, alla fine, sono l'anima di questa squadra. E ce mettono la faccia.
Garcia non e' un idiota, ci sono forze esterne che impediscono alla roma di esprimere tutto il suo valore. Ricordate come giocava l'anno scorso?
Forse lo stadio da' fastidio a qualcuno?

E' la mia proposta.
Forse e' inutile. Sono nati per perdere, come ha divinamente spiegato cosmo. Nel momento in cui uscissero da questa dinamica diabolica dell'ineluttabilita' del loro trionfo, poi sistematicamente smentita dalla dura realta' dell'Eterno Dilemma, non sarebbero piu' Essi.

They Live. Ma si stanno svegliando?

Discutiamone.


AguilaRoja

AguilaRoja

Re:Underworld: Il Risveglio
« Risposta #1 il: 21 Mar 2015, 09:26 »
Magari ri-morono

Offline white-blu

*
16757
Re:Underworld: Il Risveglio
« Risposta #2 il: 21 Mar 2015, 09:28 »
A me sembrano sempre gli stessi.
Vincono , campioni del mondo , i più forti del mondo , i più mejo del mondo.
Perdono è colpa de tutti e a tutti deve rotolà la capoccia.
FInchè i giornali in estate nn ritorneranno a parlare di grande roma che tremare il mondo fa e tutto ricomincia.

Cambiamenti non ne vedo.


Re:Underworld: Il Risveglio
« Risposta #3 il: 21 Mar 2015, 09:30 »
Magari ri-morono


Ed è subito sera.
Re:Underworld: Il Risveglio
« Risposta #4 il: 21 Mar 2015, 09:31 »
No.
nessun risveglio, hanno a ccusato la botta e sono incazzati, ma anche questa è stori a gia vista.
ad d'agosto ilcarroz one riparte e torneranno quelli di sempre.

in they we trust

Online Tarallo

*****
92210
Re:Underworld: Il Risveglio
« Risposta #5 il: 21 Mar 2015, 09:35 »
No.
nessun risveglio, hanno a ccusato la botta e sono incazzati, ma anche questa è stori a gia vista.
ad d'agosto ilcarroz one riparte e torneranno quelli di sempre.

in they we trust

Quello che leggo suggerirebbe segnali di cambiamento, ma magari sbaglio...
Re:Underworld: Il Risveglio
« Risposta #6 il: 21 Mar 2015, 09:40 »
Quello che leggo suggerirebbe segnali di cambiamento, ma magari sbaglio...


li conosci da troppo tempo tarà.
poi magari azzeccano la stagione della vita un giorno, ma l'eterno dilemma è nel loro dna, da quello non scappi.

Online Tarallo

*****
92210
Re:Underworld: Il Risveglio
« Risposta #7 il: 21 Mar 2015, 09:43 »

li conosci da troppo tempo tarà.
poi magari azzeccano la stagione della vita un giorno, ma l'eterno dilemma è nel loro dna, da quello non scappi.

Dobbiamo aiutarli, o faranno tutto da soli?
Re:Underworld: Il Risveglio
« Risposta #8 il: 21 Mar 2015, 09:48 »
Dobbiamo aiutarli, o faranno tutto da soli?

dobbiamo aiutarli a completare l'opera, arriviamogli sopra, e poi ci mettiamo comodi sulle rive del tevere ad attendere i cadaveri :beer:

Offline Neal

*****
2755
Re:Underworld: Il Risveglio
« Risposta #9 il: 21 Mar 2015, 09:57 »
Capisco i vostri dubbi ma sono del tutto ingiustificati.

Anche se gli arrivassimo 20 punti sopra, vedremmo a giugno le stesse scene di questa settimana: contestazioni, insulti ai giocatori e qualche dubbio sul cappetano.

Poi ad agosto l'acquisto di Paulo Roberto Cotechinho, giovane promessa brasiliana strappata alla concorrenza del Real e del MU, accende di nuovo l'entusiasmo e torneranno a parlare di scudetto forti anche del vantaggio (chiaramente voluto per ambire più in alto) di non giocare in Coppa.

Non cambieranno mai
Re:Underworld: Il Risveglio
« Risposta #10 il: 21 Mar 2015, 10:02 »
In linea di massima, io purtroppo invece, vedo un lento, ma inesorabile risveglio delle coscienze.
Non pensavo potessero averne una.
Ma non che OGNI tifoso ne avesse una, ma che uniti gli 88 milioni di tifosi sparsi per il globo terracqueo formassero UNA coscienza.

Ecco.
Preoccupiamoci.
Questo sta accadendo.
Si, c'e' ancora qualcuno che invoca Totti come fosse il Deus Ex Machina, ma gli avamposti di tottismo stanno crollando lentamente.
Capitan Futuro e' un ricordo della Marvel.

Ahime' credo che ci siano delle intelligenze che loro avevano sottaciuto e sotterrato in nome del "Laromanonsidiscutesiama".
La nostra unica speranza e' che avvenga qualcosa domenica sera.
Una roboante vittoria sul campo sintetico di Cesena.
E per roboante intendo tipo un gol di tibia di Manolas.

Un qualcosa che li riporti nel loro Nirvana di gioie assaporabili.
Sarebbe un toccasana.
Perchè successivamente avrebbero 15 giorni per glorificare i loro idoli.
Per dire che sono tornati.
Darebbero di nuovo fuoco alle polveri, e in quel momento, NOI potremmo sferrare l'attacco decisivo alle loro certezze nuovamente incrollabili.

Ci servono vivi.
Ci servono cavalieri dell'Apocalisse.
Ci servono con l'accappatoio in tribuna.
Non scherziamo.
Re:Underworld: Il Risveglio
« Risposta #11 il: 21 Mar 2015, 10:25 »
Lo ha spiegato marione nella sua radio,  nei peggio momenti della storia dell'asfusi1927 diventa lucido e va giù pesante, la colpadi queste eterne illusioni è della stampa romana,  delle aradio e tv private che per vendere qualche copia in più o per aumentare i guadagni degli sponsor continuano a incensare la campagna acquisti della riomma a ogni inizio stagione. La roma non vale un cazzo ha detto, ancora stanno soffrendo il 26 maggio 2013,  ha ripetuto,  io ci credo a questa confessione.  Bella Mariò. :asrm

Online Tarallo

*****
92210
Re:Underworld: Il Risveglio
« Risposta #12 il: 21 Mar 2015, 10:27 »
Lo ha spiegato marione nella sua radio,  nei peggio momenti della storia dell'asfusi1927 diventa lucido e va giù pesante, la colpadi queste eterne illusioni è della stampa romana,  delle aradio e tv private che per vendere qualche copia in più o per aumentare i guadagni degli sponsor continuano a incensare la campagna acquisti della riomma a ogni inizio stagione. La roma non vale un cazzo ha detto, ancora stanno soffrendo il 26 maggio 2013,  ha ripetuto,  io ci credo a questa confessione.  Bella Mariò. :asrm

Ed e' questo che dobbiamo fermare. Non c'e' nulla da festeggiare in questo risveglio, dobbiamo sopprimerlo, a costo di intervenire sulla stampa e nelle radio, fingerci pustole e riportarli alla verita' di sempre, e cioe' che aa maggica e' aa maggica.

Offline pentiux

*****
17208
Re:Underworld: Il Risveglio
« Risposta #13 il: 21 Mar 2015, 10:46 »
Ma che risveglio... la colpa ora è del bosniaco che non corre, di corri Gervi, corri che invece corre troppo ed ha pure voluto l'aumento de stipendio e di un paio di altri mercenari.
Garzia non si tocca o sò calci in bocca (cit.), er capitano e danielino sò roma. Non cambia nulla.
Venderanno un paio de "mercenari" e continueranno con i soliti trionfi. E se non entrerranno in Champions, anche con un fracco di soldi in meno da spendere sul mercato.

Offline PILØ

*****
10376
::Italian Subs Addicted::
Re:Underworld: Il Risveglio
« Risposta #14 il: 21 Mar 2015, 10:48 »
Re:Underworld: Il Risveglio
« Risposta #15 il: 21 Mar 2015, 10:54 »
Tranquillo Tarà, sono già ritornati alla loro routine
http://www.corrieredellosport.it/calcio/calcio_mercato/2015/03/21-401436/Roma%2C+da+Luiz+Adriano+a+Jovetic.+Sar%C3%A0+rifondazione+sul+mercato

Questo articolo e' meraviglioso.
Dal titolo sembra che si debba parlare di rutilarti trattative che coinvolgono qualunque giocatore disponibile sui campi di gioco, poi leggi e si parla di Manolas e di Castan.
Boh.

Online DajeLazioMia

*****
41789
Re:Underworld: Il Risveglio
« Risposta #16 il: 21 Mar 2015, 10:59 »
A me sembra solo il solito ciclo riommico: esaltazione, enqulada, "brucio tutto".
Basterà un nome esotico, un nuovo allenatore, e un nuovo titolo estivo del cds.
È più forte di loro, sono stati fatti nascere inculcandogli l'idea che sarebbero stati vincenti... "Vincere e vinceremo" no?
E finisce sempre a sputi.
Re:Underworld: Il Risveglio
« Risposta #17 il: 21 Mar 2015, 11:14 »
Per risvegliarsi devono pagare tutte le malefatte perpretate nei decenni e che li ha visti impuniti grazie alla protezione del soccorso giallorosso.
Stanno viaggiando senza freni non si possono fermare, andranno a schiantarsi è inevitabile.
Le voci che gli sussurrano l'esistenza del pericolo non le ascolteranno fino a quando non sarà troppo tardi. 

Online Dissi

*****
17363
Re:Underworld: Il Risveglio
« Risposta #18 il: 21 Mar 2015, 11:17 »
tranquilli
basta ascoltare le aradio romiste per capire che siamo nella cortissima fase delle elaborazione del lutto
il giorno dopo la enculada è sempre così, ma già dal terzo, quarto giorno siamo all'annamio, vincemio, spaccamo tutto
per questo dico che, nel nostro interesse, dobbiamo essere strategici e pensare alla big picture
una vittoria a cesena potrebbe essere un fattore positivo, per noi, farebbe ripartire il carrozzone, fino alla prossima e ineluttabile enculada che arriverà, sicuro come la morte

Offline PILØ

*****
10376
::Italian Subs Addicted::
Re:Underworld: Il Risveglio
« Risposta #19 il: 21 Mar 2015, 11:23 »
tranquilli
basta ascoltare le aradio romiste per capire che siamo nella cortissima fase delle elaborazione del lutto
il giorno dopo la enculada è sempre così, ma già dal terzo, quarto giorno siamo all'annamio, vincemio, spaccamo tutto
per questo dico che, nel nostro interesse, dobbiamo essere strategici e pensare alla big picture
una vittoria a cesena potrebbe essere un fattore positivo, per noi, farebbe ripartire il carrozzone, fino alla prossima e ineluttabile enculada che arriverà, sicuro come la morte
Normalmente la penserei così. Ma siamo nel caso particolare: in caso di non vittoria rischiano il sorpasso. Sarebbe l'enculada definitiva, un bulldozer che passa sulle macerie della chiesa. Game over.
 

Powered by SMFPacks Alerts Pro Mod