Veltroni nuovo presidente di lega A?

0 Utenti e 12 Visitatori stanno visualizzando questo topic.

Offline Tyler87

*
4506
Veltroni nuovo presidente di lega A?
« il: 06 Feb 2017, 10:09 »
Il calcio italiano è ad una svolta. Dopo anni di divisioni, di contrasti sulla ripartizione dei diritti televisivi, di contrapposizioni tra le grandi squadre e le cosiddette medio-piccole, sembra che si stia formando una intesa intorno ad un programma semplice e chiaro, che porterà alla adozione di una nuova governance della Lega di Serie A. Ma il segnale più forte che il calcio italiano vuole mandare è sulla scelta del nuovo presidente: Walter Veltroni. Sarà lui il candidato, o almeno uno dei nomi, proposto all’assemblea che dovrà presto eleggere il sostituto di Maurizio Beretta. Tredici società (le medio-piccole) avrebbero già espresso il loro apprezzamento per Veltroni: manca ancora il sì di Juventus, Roma, Napoli, Inter, Milan, Lazio e Fiorentina. Basterebbe un solo voto a favore (Inter e Roma sembrano favorevoli) e ci sarebbe già il quorum necessario per l’elezione.


Veltroni, che ha dato la sua disponibilità, ha posto due condizioni pregiudiziali: massima condivisione dei presidenti e uno statuto che garantisca il cambiamento. L’unico dubbio che ancora resiste per l’ex segretario del Pd, è il dover lasciare per quattro anni il suo attuale lavoro di scrittura e la possibilità di esprimersi liberamente su temi civili. Sul programma sono arrivate le rassicurazione richieste e non ci dovrebbero essere problemi(anche se il passato insegna che con i presidenti di serie A mai essere sicuri di nulla) perché le società sono praticamente tutte d’accordo a votare un nuovo regolamento che prevede, appunto, un presidente istituzionale e un manager operativo. Sui voti siamo ormai alla conta e sarà importante conoscere il pensiero delle “grandi”: ma sarà difficile dire no ad una candidatura Veltroni, alla possibilità di essere guidati da un personaggio che segna una evidente rottura con il passato e apre a nuove prospettive.

La possibile presidenza Veltroni sarebbe la dimostrazione concreta che finalmente le società vogliono cambiare il calcio italiano. E non sarebbe un omaggio alla politica, perché Veltroni è definitivamente uscito dall’agone politico da otto anni, le sue dimissioni da segretario del Pd sono del 17 febbraio del 2009, rifiutando tutti i numerosi incarichi istituzionali e di partito che in questi anni gli sono stati proposti: la sua vita ora è scrivere libri, sceneggiature e regia per film-documentari, interviste a personaggi dello sport .

L’obiettivo della nuova Lega sarà quello di migliorare il prodotto calcio per raccogliere la sfida con le altre leghe europee, nella convinzione che il nostro campionato ha un elevato potenziale, come dimostrato dal crescente interesse di gruppi internazionali che stanno investendo nelle squadre di serie A. Il nuovo presidente con a fianco un grande manager, da individuare, dovrà lavorare per una politica di sviluppo, di una necessaria reazione del sistema calcio, perché la distanza con la Premier League e la Liga Spagnola può essere colmata solo con una managerialità adatta a sostenere la competizione europea e mondiale. Ormai le società hanno capito che è il sistema a dover crescere nel suo complesso: il primo passo da fare è quello di riportare i tifosi allo stadio, ristrutturare gli stadi, ricreare le condizioni per cui ogni partita sia uno spettacolo di festa e divertimento.

Da qui nasce l’idea Veltroni: l’esigenza di affidare il rinnovamento a persone credibili, capaci di dialogare con le istituzioni e con gli operatori internazionali. Se le società si ritroveranno intorno a questa scelta, poi dovranno convincere Veltroni ad accettare questa affascinante sfida, affiancandolo con un manager esperto di diritti televisivi e condividendo un modello di governance della Lega che assicuri autonomia e indipendenza ai suoi organi. Il prossimo sarà un mese decisivo per il calcio italiano (ci sarà anche l’elezione del nuovo presidente della Figc con un probabile duello Tavecchio-Abodi) e le società di serie A sanno bene che comunque la prossima elezione del presidente rappresenterà una svolta: in caso di mancato accordo non ci sarà spazio per ulteriori “giochetti” perché la Figc è pronta a commissariare la Lega, con Lotti d’accordo, per riscrivere d’ufficio la nuova governance e una nuova legge per la divisione dei diritti televisivi.

(Repubblica.it, M. Mazzitelli)

Bha cosa centra con il calcio non so, ma questo forse è l'ultimo aspetto. Ma che competenze da manager ha per coprire un ruolo simile? O è solo una faccia spendibile per un manager ombra ?


Offline galafro

*
2488
Re:Veltroni nuovo presidente di lega A?
« Risposta #1 il: 06 Feb 2017, 10:22 »
Questi hanno la faccia come il culo. Una paginata di ammaliamenti e abbindolamenti, per tradire uno dei principi fondamentali dello sport italiano, l'indipendenza dalla politica. Poi si scandalizzano della Russia di Putin

Offline paolo71

*****
12684
Re:Veltroni nuovo presidente di lega A?
« Risposta #2 il: 06 Feb 2017, 10:27 »
veltroni è credibile quanto la vita su plutone...

Offline Dissi

*****
17632
Re:Veltroni nuovo presidente di lega A?
« Risposta #3 il: 06 Feb 2017, 11:10 »
così farà realizzare ai suoi amici costruttori un grattacielo in ogni stadio :DD

Offline ES

*****
15409
Re:Veltroni nuovo presidente di lega A?
« Risposta #4 il: 06 Feb 2017, 11:34 »
Non ci ragiono sopra.
Lo sponsorizza repubblica, quindi no secco.
E sono certo di essere nel giusto.
Nessuna fatica  ;)
Re:Veltroni nuovo presidente di lega A?
« Risposta #5 il: 06 Feb 2017, 11:55 »
Non ci ragiono sopra.
Lo sponsorizza repubblica, quindi no secco.
E sono certo di essere nel giusto.
Nessuna fatica  ;)
Re:Veltroni nuovo presidente di lega A?
« Risposta #6 il: 06 Feb 2017, 11:59 »
Non ci ragiono sopra.
Lo sponsorizza repubblica, quindi no secco.
E sono certo di essere nel giusto.
Nessuna fatica  ;)
Re:Veltroni nuovo presidente di lega A?
« Risposta #7 il: 06 Feb 2017, 12:17 »
Candidassero Napo orso capo, sarebbe più credibile.
Re:Veltroni nuovo presidente di lega A?
« Risposta #8 il: 06 Feb 2017, 13:02 »
veltroni è credibile quanto la vita su plutone...

Offline robylele

*****
31649
Re:Veltroni nuovo presidente di lega A?
« Risposta #9 il: 06 Feb 2017, 13:07 »
domanda da profano: a che titolo una candidatura del genere?

forse perché fece ottimamente il sindaco a Roma?


Veltroni lo vedo meglio a scrivere libri, anche se non li leggo.

Re:Veltroni nuovo presidente di lega A?
« Risposta #10 il: 06 Feb 2017, 14:39 »
cazzo c'ero io disponibile.

Offline Rainman

*
1546
Re:Veltroni nuovo presidente di lega A?
« Risposta #11 il: 06 Feb 2017, 14:44 »
De Mita è libero?

Offline PARISsn

*****
12304
Re:Veltroni nuovo presidente di lega A?
« Risposta #12 il: 06 Feb 2017, 15:04 »
Ansa
E' in corso a Milano una riunione "riservatissima" di 14 club di serie A (mancano Juve, Roma, Napoli, Inter, Fiorentina e Milan) in vista delle elezioni del presidente di Lega. In un contesto orientato sui diritti tv e la riforma della governance, si parla ovviamente anche dell' anticipazione di Repubblica,secondo la quale tra i candidati dei piccoli club al ruolo di n.1 ci sarebbe anche Walter Veltroni.

stamattina  la  notizia era che  le 13 medio-piccole erano gia' d'accordo....mancavano le 7 big.....ora leggo che sono 14 e tra le big che non partecipano alla riunione non ci siamo....ne deduco che la societa' si è gia' schierata quindi...

Offline Tyler87

*
4506
Re:Veltroni nuovo presidente di lega A?
« Risposta #13 il: 06 Feb 2017, 19:47 »
L’operazione lanciata da un gruppo sparuto di squadre della serie A – capeggiato dalla Sampdoria, a seguire Atalanta, Cagliari e Bologna – per sostenere la candidatura di Walter Veltroni in Lega Calcio sembra già fallita. Questa mattina la Repubblica ha rivelato la notizia, elencando tredici società schierate in favore dell’ex sindaco di Roma nonché ex fondatore-segretario-candidato del Pd.

Ma alcuni di questi presidenti, presunti tifosi di Veltroni, contattati da Fq Insider, hanno smentito. O meglio: hanno confessato di non sapere alcunché di questa ipotesi per la presidenza della Lega Calcio. A un certo punto, in mattinata, è stata fatta trapelare l’indiscrezione riguardante una riunione “segretissima” in Lega a Milano. In realtà, ogni lunedì si riuniscono i presidenti. E oggi è lunedì. Sentito ancora da Fq Insider, nel primo pomeriggio, il patron laziale Claudio Lotito, che può muovere almeno mezza Lega, ha negato la possibilità di un voto compatto su Veltroni. Così è arrivato anche il comunicato dell’ex sindaco, già autore Rai e romanziere in questi ultimi anni, che ha precisato di non aver “dato la sua disponibilità”. Forse non occorre, perché la serie A pare già fermamente contraria alla presidenza di Veltroni.

Offline PARISsn

*****
12304
Re:Veltroni nuovo presidente di lega A?
« Risposta #14 il: 06 Feb 2017, 20:55 »
L’operazione lanciata da un gruppo sparuto di squadre della serie A – capeggiato dalla Sampdoria, a seguire Atalanta, Cagliari e Bologna – per sostenere la candidatura di Walter Veltroni in Lega Calcio sembra già fallita. Questa mattina la Repubblica ha rivelato la notizia, elencando tredici società schierate in favore dell’ex sindaco di Roma nonché ex fondatore-segretario-candidato del Pd.

Ma alcuni di questi presidenti, presunti tifosi di Veltroni, contattati da Fq Insider, hanno smentito. O meglio: hanno confessato di non sapere alcunché di questa ipotesi per la presidenza della Lega Calcio. A un certo punto, in mattinata, è stata fatta trapelare l’indiscrezione riguardante una riunione “segretissima” in Lega a Milano. In realtà, ogni lunedì si riuniscono i presidenti. E oggi è lunedì. Sentito ancora da Fq Insider, nel primo pomeriggio, il patron laziale Claudio Lotito, che può muovere almeno mezza Lega, ha negato la possibilità di un voto compatto su Veltroni. Così è arrivato anche il comunicato dell’ex sindaco, già autore Rai e romanziere in questi ultimi anni, che ha precisato di non aver “dato la sua disponibilità”. Forse non occorre, perché la serie A pare già fermamente contraria alla presidenza di Veltroni.

bene ...ottimo chiarimento  ;)

Alex_k

Alex_k

Re:Veltroni nuovo presidente di lega A?
« Risposta #15 il: 07 Feb 2017, 13:23 »
Ammazza che peracottari questi de repubblica e ansa!

Offline porga

*
1447
Re:Veltroni nuovo presidente di lega A?
« Risposta #16 il: 07 Feb 2017, 14:36 »
forse perché fece ottimamente il sindaco a Roma?

si ricorda, infatti, soprattutto per la sciarpetta daa roma

Offline Precisione

*
2446
Re:Veltroni nuovo presidente di lega A?
« Risposta #17 il: 08 Feb 2017, 17:33 »
Calcio: Veltroni rinuncia, 'ora no condizioni per guida Lega'

"In questo momento non esistono le condizioni oggettive e personali per le quali io possa aderire all'ipotesi, allo stato solo tale, della presidenza della Lega Calcio". Walter Veltroni annuncia cosi' il suo passo indietro. "Ringrazio chi ha voluto parlarmene - aggiunge l'ex segretario Pd - e auguro al calcio italiano, motivo di passione e di impegno per milioni di cittadini, di trovare la necessaria unita' e lo scatto di innovazione, di indirizzi e organizzativi, indispensabili per far crescere ancora e rendere piu' moderno, popolare e internazionale il nostro sport piu' seguito".

Offline surg

*
7074
Re:Veltroni nuovo presidente di lega A?
« Risposta #18 il: 09 Feb 2017, 19:31 »
vi.

(Repubblica.it, M. Mazzitelli)

Bha cosa centra con il calcio non so, ma questo forse è l'ultimo aspetto. Ma che competenze da manager ha per coprire un ruolo simile? O è solo una faccia spendibile per un manager ombra ?
Mazzitelli è un nome che mi sa di romanista

Offline Brixton

*
3935
Re:Veltroni nuovo presidente di lega A?
« Risposta #19 il: 09 Feb 2017, 19:58 »
Non ci ragiono sopra.
Lo sponsorizza repubblica, quindi no secco.
E sono certo di essere nel giusto.
Nessuna fatica  ;)
 

Powered by SMFPacks Alerts Pro Mod