Las Vegas.

0 Utenti e 82 Visitatori stanno visualizzando questo topic.

Las Vegas.
« il: 15 Ott 2010, 20:00 »
Su venere.com ho trovato gli hotel ad un prezzo ottimo.La prossima estate vorrei andarci e fare una vacanza suicidio sia dal punto di vista mentale che economico.
Ne vale la pena?

Io penso di si...  :fiesta: :fiesta: :fiesta: :party3: :drunk: :drunk: :drunk: :bann: :bann: :bann: :dnk: :dnk: :oda: :oda:


Re:Las Vegas.
« Risposta #1 il: 15 Ott 2010, 20:05 »
Mi hanno ricordato ora il fattore dei 21 anni. Mannaggia la trota.

Offline radar

*****
8769
Re:Las Vegas.
« Risposta #2 il: 15 Ott 2010, 20:06 »
Peccato, secondo Voyager non potrai mai vederla. Ne valeva la pena
Re:Las Vegas.
« Risposta #3 il: 15 Ott 2010, 21:38 »
Hai presente il paese dei balocchi descritto da Collodi? Meglio, mooolto meglio.
La fiera dell'eccesso, ma è un'esperienza che va vissuta almeno una volta nella vita.

Offline Pikkio

*****
6719
Re:Las Vegas.
« Risposta #4 il: 18 Ott 2010, 15:12 »
Mi hanno ricordato ora il fattore dei 21 anni. Mannaggia la trota.
pensa, non te fanno entra' da nessuna parte.
e fuori fa trenta de minima e ampiamente sopra i quaranta de massima.
tutto intorno, er deserto.
e nun poi manco beve niente de alcolico senno' te ammanettano e te portano dentro.
io andrei ar mare.
poi fa te.

Offline Tornado

*
11987
Re:Las Vegas.
« Risposta #5 il: 18 Ott 2010, 18:05 »
e che è na' prigione????

Meno male che Las Vegas è lontana...se no me giocherei pure la tredicesima del 2050!

Offline pentiux

*****
16804
Re:Las Vegas.
« Risposta #6 il: 18 Ott 2010, 18:21 »
pensa, non te fanno entra' da nessuna parte.
e fuori fa trenta de minima e ampiamente sopra i quaranta de massima.
tutto intorno, er deserto.
e nun poi manco beve niente de alcolico senno' te ammanettano e te portano dentro.
io andrei ar mare.
poi fa te.
Quando ce sò stato io, era 40 de minima e 50 de massima.
Il tragitto taxi-casino valeva una doccia de sudore, dentro taxi e casino invece ce voleva er moncler.

Offline Pikkio

*****
6719
Re:Las Vegas.
« Risposta #7 il: 19 Ott 2010, 14:57 »
che non e' tanto quello pe', quanto le transizioni.
da dentro taxi-casino-hotel verso fuori: soffio del drago e pressione arteriosa ai minimi sindacali.
da fuori verso dentro: aria condizionata a diciotto gradi celsius che spira violentemente su maglietta madida di sudore: le placche in gola fanno la ola, colpo della strega immediato e contemporaneo violentissimo attacco di sfusa.

bella las vegas.

che poi, me fanno taglia' quelli che dicono "e' un caldo secco, se sopporta meglio".
pure ner microonde c'e' un caldo secco...
Re:Las Vegas.
« Risposta #8 il: 19 Ott 2010, 16:56 »
Che poi una pensa la sera ci sarà un pò d'escursione termica, magari si respirerà un pò.
Niente di più sbagliato, sullo strip fra le luci abbagglianti e riscaldanti, il traffico, lo sfiato di migliaia di motori per l'aria condizionata , la sera sembra di essere in un vero e proprio girone dantesco.
Questa estate, avendo avuto la malaugurata idea di farmi tutto lo strip anda e rianda (dal circus circus dove ero alloggiato all'excalibur) credo di aver fatto il record mondiale di acquisto di bottigliette d'acqua. Praticamente ogni 30-50 mt c'era un ispanico che le vendeva ad 1 dollaro cadauna (prezzo tutto sommato ragionevole) ed ogni 30-50 mt compravo una bottiglietta. Ho speso più di acqua che di soggiorno (25 usd compreso tasse due adulti e due bambini).
Re:Las Vegas.
« Risposta #9 il: 19 Ott 2010, 17:10 »
e che è na' prigione????

Ci si avvicina abbastanza, mica stai in Europa che fai come ti pare...lì qualunque cosa rischi, ma mica solo a Las Vegas, in tutti gli USA...

Offline Tornado

*
11987
Re:Las Vegas.
« Risposta #10 il: 19 Ott 2010, 19:23 »
beh da' l'impressione però di una città out-limits....

Offline Revolver

*
1912
Re:Las Vegas.
« Risposta #11 il: 19 Ott 2010, 19:30 »
Las Vegas ha una bellezza tutta sua, è talmente trash, talmente kitsch, talmente esagerata che diventa affascinante, come tutte le cose "troppo" ( non importa troppo cosa ). Decisamente un' esperienza da fare

Per il resto una città di merda, mi dovrebbero pagare ( e manco poco ) per viverci
Re:Las Vegas.
« Risposta #12 il: 20 Ott 2010, 10:18 »
vai e sfondati.
Re:Las Vegas.
« Risposta #13 il: 06 Mar 2018, 15:11 »
che non e' tanto quello pe', quanto le transizioni.
da dentro taxi-casino-hotel verso fuori: soffio del drago e pressione arteriosa ai minimi sindacali.
da fuori verso dentro: aria condizionata a diciotto gradi celsius che spira violentemente su maglietta madida di sudore: le placche in gola fanno la ola, colpo della strega immediato e contemporaneo violentissimo attacco di sfusa.

bella las vegas.

che poi, me fanno taglia' quelli che dicono "e' un caldo secco, se sopporta meglio".
pure ner microonde c'e' un caldo secco...
Stavo cercando ''discussioni'' su Los Angeles per rubacchiare delucidazioni/anneddoti su come (permessi e rotture varie) e con quanti soldi (eh) andarci ma... Se un giorno vedo Santa Monica, hai voglia di sorrisi, però le risate con questo tuo post difficilmente me le rifarò. Male allo stomaco, haha!
Re:Las Vegas.
« Risposta #14 il: 06 Mar 2018, 15:38 »
Las Vegas a phregna deve sta messa bene.

Online Dissi

*****
15735
Re:Las Vegas.
« Risposta #15 il: 06 Mar 2018, 15:48 »
Las Vegas a phregna deve sta messa bene.

pagando, quanta ne vuoi :DD
Re:Las Vegas.
« Risposta #16 il: 06 Mar 2018, 16:08 »
pagando, quanta ne vuoi :DD

Ah beh certo, di sicuro non c'è tempo per farle innamorare  8)

Offline pentiux

*****
16804
Re:Las Vegas.
« Risposta #17 il: 06 Mar 2018, 16:31 »
L'unico posto al mondo dove io passeggiavo ed una signorina in macchina mi si è accostata proponendosi.
Non ho approfondito, ma presumo che i soldi non me li offrisse ma li volesse lei da me...
 :)
 

Powered by SMFPacks Alerts Pro Mod