Taiwan

0 Utenti e 18 Visitatori stanno visualizzando questo topic.

Offline pentiux

*****
17192
Taiwan
« il: 27 Giu 2017, 16:36 »
Ecco. Chi c'è stato?


Re:Taiwan
« Risposta #1 il: 27 Giu 2017, 18:47 »
Le mie scarpe da ginnastica.
Prima che le comprassi.

Offline pentiux

*****
17192
Re:Taiwan
« Risposta #2 il: 27 Giu 2017, 20:31 »
Mica solo le tue...

Dajempò.
Volo di andata su Kaohsiung, devo decidere se fermarmici o no, prima tappa prevista Tainan e volo di uscita da Taipei.
Per ora ho solo questo.

Dajempò. Possibile che ce sò state solo scarpe da ginnastica e memorie ram???
 :chin:
Re:Taiwan
« Risposta #3 il: 04 Lug 2017, 14:56 »
ci ho vissuto un paio di mesi, nel lontano 2004. La mia ex americana era andata per lavoro e l'ho raggiunta per stare un po' con lei. Abitavamo a Zhongli, un paio d'ore di treno da Taipei. Un po' ho girato... siamo stati in visita al Sun Moon Lake sul lago Riyue, diverse volte a Taipei... In sintesi non mi ha fatto impazzire, molte fabbriche e industrie, qualche centro termale, tanta modernità ma allo stesso tempo precarietà (impianti elettrici da brividi). Gente cordiale ma razzisti (la mia ex, nera di Milwaukee con piccoli dreadlocks, rimaneva basita di fronte ai commenti dei cinesi sui bus riguardanti la capigliatura ed il colore della pelle, tanto da attaccarsi spesso e volentieri con loro... bel peperino). Un episodio: nella visita al Sun Moon Lake ho chiesto di visitare una cittadina che ospitasse i nativi aborigeni di etnia Thao. Avevo la curiosità di vedere qualcosa di "vero", di "originario", dato che Taiwan fino a quel momento mi aveva lasciato una sensazione posticcia, plastificata, un mix di culture che effettivamente la sua storia ha subito. Ebbene sono stato invitato a visitare il Villaggio Culturale Aborigeno Taiwanese. Perfetto! Al mio arrivo lo stupore ha preso il posto delle belle aspettative. Si tratta di un vero e proprio Parco Giochi, stile Gardaland (ma più brutto) dove ogni ora partono degli spettacoli con i costumi tipici della gente di etnia Thao, la signora che ti fa vedere come filavano i tessuti, come facevano le casette in pietra, come costruivano le armi. Insomma, una cosa tremenda! Cibo ottimo, devo ammettere! In sostanza non è stato il mio soggiorno più felice...
https://www.tripadvisor.it/Attraction_Review-g304160-d1940933-Reviews-Formosan_Aboriginal_Culture_Village-Nantou_County.html

Offline pentiux

*****
17192
Re:Taiwan
« Risposta #4 il: 04 Lug 2017, 19:38 »
Intanto grazie!
Eviterò certamente 'sto villaggio culturale, ma sinceramente non credo sarebbe stato una meta del mio giro. Di solito evito queste cose che sono spesso più teatrini per turisti che situazioni vere.
Io arriverò a Kaohsiung, prima tappa Tainan che dovrebbe essere uno dei posti migliori da visitare. Poi devo ancora scegliere, ovviamente in direzione Taipei da cui avrò il volo d'uscita.

Per quanto riguarda il razzismo, temo sia una cosa piuttosto diffusa in Asia. Prevalentemente per ignoranza, e per i pochissimi contatti (non è che pure nella Cina continentale ci siano poi così tanti neri, tanto per fare un esempio, magari ascludendo qualche americano a Shanghai).
Non credo sia un problema solo di Taiwan, anzi.

Offline LuloFr

*
1485
Re:Taiwan
« Risposta #5 il: 21 Set 2017, 09:37 »
leggo solo ora.
io ci sono stato almeno due volte l'anno negli ultimi 9 anni, prima che cambiassi lavoro.
solamente a Taipei e sostando per massimo un paio di giorni.
ho visitato tutti i luoghi turistici, il 101, i vari templi Longshan, quello di Confucio e Xingtian. ma anche il Guang Hua digital plaza dove però non mi sono mai fidato di comprare nulla...
io sono dell'idea che una volta vista la cultura cinese, ed i suoi templi, ovunque vai trovi cose simili. i templi sono sempre templi...

dal lato culinario, sebbene io non gradisca essere al tavolo con cinesi in Cina vista la loro proverbiale maleducazione, andavo sempre da Din Tai Fung a mangiare Xiao Long Bao. capolavoro!
e poi il vero masterpiece, il TenLi Oolong in una delle sale da té Ten Ren. mai bevuto niente di simile.

Offline pentiux

*****
17192
Re:Taiwan
« Risposta #6 il: 21 Set 2017, 09:47 »
leggo solo ora.
io ci sono stato almeno due volte l'anno negli ultimi 9 anni, prima che cambiassi lavoro.
solamente a Taipei e sostando per massimo un paio di giorni.
ho visitato tutti i luoghi turistici, il 101, i vari templi Longshan, quello di Confucio e Xingtian. ma anche il Guang Hua digital plaza dove però non mi sono mai fidato di comprare nulla...
io sono dell'idea che una volta vista la cultura cinese, ed i suoi templi, ovunque vai trovi cose simili. i templi sono sempre templi...

dal lato culinario, sebbene io non gradisca essere al tavolo con cinesi in Cina vista la loro proverbiale maleducazione, andavo sempre da Din Tai Fung a mangiare Xiao Long Bao. capolavoro!
e poi il vero masterpiece, il TenLi Oolong in una delle sale da té Ten Ren. mai bevuto niente di simile.
Grazie, anche se in ritardo...

A me Taiwan è piaciuta molto, più il sud che Taipei: Tainan è bellissima, Lukang una piccola perla...
Oltretutto dopo esperienze shockanti con i cinesi della Cina continentale, i cinesi taiwanesi mi sono sembrati particolarmente educati e cortesi. ;)

Comunque conto di tornarci, soprattutto per vedere l'Ovest e la parte più naturale, che dovrebbe essere bellissima. In questo viaggio non mi sono fidato a causa del clima, ma andando in periodo non di tifoni credo che Sun Moon Lake, Yushan e Taroko meritino un viaggio a se.
 

Powered by SMFPacks Alerts Pro Mod