Lazio.net Community

Varie / General => Friends => Topic aperto da: mdfn - 08 Ago 2019, 21:23

Titolo: Come togliere il coccodrillo dalla Lacoste
Inserito da: mdfn - 08 Ago 2019, 21:23
Quando il parente ricco ti regala una Lacoste, tu non disperarti, non c'è bisogno di buttarla nel raccoglitore dei vestiti usati. Il coccodrillo si può togliere, io l'ho fatto e senza bucare la maglietta.
Perché? Perché non mi piacciono i marchi, volendo anche la mia è una forma di snobismo, lo so, ma indossare vestiti coi loghi non mi fa sentire me stesso, non mi sento libero, mi sembra di partecipare a una pagliacciata, di essere diventato un veicolo pubblicitario o un venduto. Cose che hanno detto altri, prima e meglio di me.
Poi c'è che il parente ricco queste cose le sa, ti conosce, gliene hai parlato, ma o non ha dato peso alle tue parole, o preferisce contrapporre la propria visione del mondo alla tua presa di posizione un po' infantile. Il parente che ha fatto carriera ed è diventato ricco dicendo di sì alle persone giuste, omologandosi, d'altronde non aveva né il talento per cercarsi una sua strada personale, né la curiosità di sapere se il modello di vita più diffuso fosse anche quello che gli calzava meglio. E allora tu, che dai valore al denaro, anche se speso da un capitalista impenitente, un pomeriggio d'agosto prendi questa polo del cazzo, che ti verrebbe da squarciare, strappare, dilaniare, e armato di pazienza zen ti metti a scucire filo per filo il coccodrillo.
Come? Io ho usato un ago e delle forbici. Bisogna sollevare leggermente il coccodrillo, sotto i bordi bianchi va cercata una cucitura, non è facile riconoscerla perché è dello stesso colore della polo, però grossomodo corrisponde al bordo nero che dall'altra parte del pezzo di stoffa delimita i contorni della bestia.
Un suggerimento che do è tagliare con le forbici la parte delle fauci esterna alla cucitura. Dovrebbe essere più facile adesso capire come è stato legato il coccodrillo. In realtà, quando sarai già a buon punto, convinto di poter portare a temine l'impresa, scoprirai che oltre alla cucitura perimetrale (non so se sia corretto dire così, spero almeno sia chiaro) ce n'è una interna, ma ormai nulla ti può spaventare.
Sfilando con una mano (io mi sono aiutato con l'ago, per sollevare il filo), e con l'altra tirando dolcemente il coccodrillo, il gioco è fatto. Tempo complessivo: venti minuti circa (e non mi intendo di cucito).
Il coccodrillo non piangerà dopo essere stato separato dalla maglietta e tu potrai indossarla, andartene in giro a petto in fuori come un vero ipocrita.
Titolo: Re:Come togliere il coccodrillo dalla Lacoste
Inserito da: ronefor - 08 Ago 2019, 21:40
Quando il parente ricco ti regala una Lacoste, tu non disperarti, non c'è bisogno di buttarla nel raccoglitore dei vestiti usati. Il coccodrillo si può togliere, io l'ho fatto e senza bucare la maglietta.
Perché? Perché non mi piacciono i marchi, volendo anche la mia è una forma di snobismo, lo so, ma indossare vestiti coi loghi non mi fa sentire me stesso, non mi sento libero, mi sembra di partecipare a una pagliacciata, di essere diventato un veicolo pubblicitario o un venduto. Cose che hanno detto altri, prima e meglio di me.
Poi c'è che il parente ricco queste cose le sa, ti conosce, gliene hai parlato, ma o non ha dato peso alle tue parole, o preferisce contrapporre la propria visione del mondo alla tua presa di posizione un po' infantile. Il parente che ha fatto carriera ed è diventato ricco dicendo di sì alle persone giuste, omologandosi, d'altronde non aveva né il talento per cercarsi una sua strada personale, né la curiosità di sapere se il modello di vita più diffuso fosse anche quello che gli calzava meglio. E allora tu, che dai valore al denaro, anche se speso da un capitalista impenitente, un pomeriggio d'agosto prendi questa polo del cazzo, che ti verrebbe da squarciare, strappare, dilaniare, e armato di pazienza zen ti metti a scucire filo per filo il coccodrillo.
Come? Io ho usato un ago e delle forbici. Bisogna sollevare leggermente il coccodrillo, sotto i bordi bianchi va cercata una cucitura, non è facile riconoscerla perché è dello stesso colore della polo, però grossomodo corrisponde al bordo nero che dall'altra parte del pezzo di stoffa delimita i contorni della bestia.
Un suggerimento che do è tagliare con le forbici la parte delle fauci esterna alla cucitura. Dovrebbe essere più facile adesso capire come è stato legato il coccodrillo. In realtà, quando sarai già a buon punto, convinto di poter portare a temine l'impresa, scoprirai che oltre alla cucitura perimetrale (non so se sia corretto dire così, spero almeno sia chiaro) ce n'è una interna, ma ormai nulla ti può spaventare.
Sfilando con una mano (io mi sono aiutato con l'ago, per sollevare il filo), e con l'altra tirando dolcemente il coccodrillo, il gioco è fatto. Tempo complessivo: venti minuti circa (e non mi intendo di cucito).
Il coccodrillo non piangerà dopo essere stato separato dalla maglietta e tu potrai indossarla, andartene in giro a petto in fuori come un vero ipocrita.
  ...e pensare che le nostre nonne tutte sapevano fare il lavoro contrario
Da una Lacoste il coccodrillo saltava per almeno altre 5 magliette prima di essere messo a riposo
Altri tempi
Titolo: Re:Come togliere il coccodrillo dalla Lacoste
Inserito da: Tarallo - 08 Ago 2019, 21:45
Anche mia nonna faceva il salto della Lacoste. Avevo calzettoni, mutande, un abito tre pezzi, sei cravatte e due asciugamani Lacoste. Ricordo che un coccodrillo sparì, ma un giorno vidi nonna stendere i panni e lì, in tutto il suo splendore, campeggiava uno di quei reggiseni giganti color carne con i rinforzi in lega di titanio, da poco assurto inopinatamente al rango di reggiseno di lusso.
Titolo: Re:Come togliere il coccodrillo dalla Lacoste
Inserito da: mazzok - 08 Ago 2019, 21:52
mdfn, spero tu non l'abbia buttato, a occhio e croce ci dovrebbe essere ancora un mercato fiorente tra gli ottuagenari
Titolo: Re:Come togliere il coccodrillo dalla Lacoste
Inserito da: JoseAntonio - 08 Ago 2019, 21:56
mdfn, spero tu non l'abbia buttato, a occhio e croce ci dovrebbe essere ancora un mercato fiorente tra gli ottuagenari

Tarallo se li porta bene, in effetti.
Titolo: Re:Come togliere il coccodrillo dalla Lacoste
Inserito da: pan - 08 Ago 2019, 22:33
le famose Lacoste con il coccodrillo al contrario. ora capisco.
Titolo: Re:Come togliere il coccodrillo dalla Lacoste
Inserito da: El Matador - 09 Ago 2019, 07:37
Ma per le maglie della Lazio? Lì i marchi non sono cuciti come il coccodrillo...
Scotch nero su loghi Umbro/Puma/Macron e sullo sponsor?
Titolo: Re:Come togliere il coccodrillo dalla Lacoste
Inserito da: mdfn - 09 Ago 2019, 14:58
mdfn, spero tu non l'abbia buttato, a occhio e croce ci dovrebbe essere ancora un mercato fiorente tra gli ottuagenari
No, non l'ho ancora buttato, ma gli manca mezza bocca.

Ma per le maglie della Lazio? Lì i marchi non sono cuciti come il coccodrillo...
Scotch nero su loghi Umbro/Puma/Macron e sullo sponsor?
No, non c'è niente da fare. Me le tengo come sono.
Titolo: Re:Come togliere il coccodrillo dalla Lacoste
Inserito da: El Matador - 09 Ago 2019, 15:05
Ma è solo un problema di Lacoste?

Cioè... Gli omini delle polo Robe di Kappa a 12 € in offerta al supermercato subiscono la stessa tortura del coccodrillo?
Titolo: Re:Come togliere il coccodrillo dalla Lacoste
Inserito da: porga - 09 Ago 2019, 15:24
oggi ne ho una color verde-muschio-delle-mutande-di-tarallo che lévete
Titolo: Re:Come togliere il coccodrillo dalla Lacoste
Inserito da: olympia - 09 Ago 2019, 16:49
A me piace tanto il coccodrillino delle Lacoste! Le compravo solo per quello!
Ora sembra che indossi la polo della bancarella, la prossima volta dì al tuo parente ricco di regalarti quella, così fai prima e lui risparmia.  :X(
Titolo: Re:Come togliere il coccodrillo dalla Lacoste
Inserito da: MisterFaro - 09 Ago 2019, 17:01
Ma li leggete i post a cui rispondete?
E, nel caso, uno sforzetto a capirne il punto di vista e criticare quello?


Certo, rispondendo a olympia
("A me piace tanto il coccodrillino delle Lacoste! Le compravo solo per quello! Ora sembra che indossi la polo della bancarella"),
se fosse così 100% MDFN!!!!
Se la differenza tra una maglietta che paghi minimo 50€ e una che compri alla bancarella a massimo 15€ fosse solo il coccodrillino, quello di MDFN non sarebbe un sacrosanto principio personale ma una battaglia per i diritti civili elementari :=))
Titolo: Re:Come togliere il coccodrillo dalla Lacoste
Inserito da: StylishKid - 09 Ago 2019, 18:45
In realtà la differenza c’è e non la fa solo il coccodrillino.
Mi immagino cosa avrebbe fatto se gli avessero regalato una Ralph Lauren da 140 euro.
Titolo: Re:Come togliere il coccodrillo dalla Lacoste
Inserito da: El Matador - 09 Ago 2019, 20:13
Ma se il concetto di base è la presenza del marchio, non conta se è una lacoste, una fred perry, una gant, una ralph lauren, una hugo boss o una polo del decathlon.
È una cosa va al di là del valore e della qualità del prodotto.
Titolo: Re:Come togliere il coccodrillo dalla Lacoste
Inserito da: COLDILANA61 - 09 Ago 2019, 21:03
Io non capisco lo sforzo del taglia e cuci .
Da pigro , avendo quelle idee , l'avrei lasciata nel cassetto .

 8)
Titolo: Re:Come togliere il coccodrillo dalla Lacoste
Inserito da: MisterFaro - 09 Ago 2019, 21:31
Io non capisco lo sforzo del taglia e cuci .
Da pigro , avendo quelle idee , l'avrei lasciata nel cassetto .

 8)

Mi devo quotare  :cry:
Ma li leggete i post a cui rispondete?
E, nel caso, uno sforzetto a capirne il punto di vista e criticare quello?

 :=))
Titolo: Re:Come togliere il coccodrillo dalla Lacoste
Inserito da: purple zack - 09 Ago 2019, 22:15
questo post è una sublime metafora.

è una delle cose più belle lette.

grazie
Titolo: Re:Come togliere il coccodrillo dalla Lacoste
Inserito da: UnDodicesimo - 10 Ago 2019, 00:19
Anni, anni, anni, anni e anni fa, almeno per un periodo, quando al negozio acquistavi la lacoste potevi scegliere con o senza il coccodrillino.
Titolo: Re:Come togliere il coccodrillo dalla Lacoste
Inserito da: TomYorke - 10 Ago 2019, 08:15
Caro mdfn, grande post che merita una risposta sincera.
Io ho una polo Lacoste,  e anche un maglioncino di cotone. Entrambi con coccodrillo bello in vista, e oltretutto me li sono proprio fatti regalare.
E ora veniamo alla confessione sincera: ogni tanto sento il bisogno quasi fisico di metterle per sentirmi integrato. Mi capita in quei periodi nei quali non mi sento all'altezza delle mie idee, e magari ho voglia di passare inosservato in quelle situazioni nelle quali ogni tanto, mio malgrado, mi ritrovo. Te sei persona sensibile e sicuramente capirai...tvb.
Titolo: Re:Come togliere il coccodrillo dalla Lacoste
Inserito da: pentiux - 10 Ago 2019, 14:14
Io ho diverse laoste tarocche comprate sulle bancarelle di Bangkok.
Titolo: Re:Come togliere il coccodrillo dalla Lacoste
Inserito da: TomYorke - 10 Ago 2019, 16:00
Io ho diverse laoste tarocche comprate sulle bancarelle di Bangkok.

Accetti ordinazioni?
Titolo: Re:Come togliere il coccodrillo dalla Lacoste
Inserito da: somar73 - 13 Ago 2019, 23:00
Caro mdfn, grande post che merita una risposta sincera.
Io ho una polo Lacoste,  e anche un maglioncino di cotone. Entrambi con coccodrillo bello in vista, e oltretutto me li sono proprio fatti regalare.
E ora veniamo alla confessione sincera: ogni tanto sento il bisogno quasi fisico di metterle per sentirmi integrato. Mi capita in quei periodi nei quali non mi sento all'altezza delle mie idee, e magari ho voglia di passare inosservato in quelle situazioni nelle quali ogni tanto, mio malgrado, mi ritrovo. Te sei persona sensibile e sicuramente capirai...tvb.

Integrato con una lacoste? Negli anni 80 forse

Vade retro
Titolo: Re:Come togliere il coccodrillo dalla Lacoste
Inserito da: TomYorke - 14 Ago 2019, 16:50
Integrato con una lacoste? Negli anni 80 forse

Vade retro