Quesito matematico

0 Utenti e 19 Visitatori stanno visualizzando questo topic.

Offline mdfn

*
1515
Re:Quesito matematico
« Risposta #40 il: 14 Set 2020, 14:01 »
ES (non so perché, ma non riesco a quotarti),
hai ragione, la somma è 2np. E comunque non funziona lo stesso, quindi c'è almeno un errore.

Caso (x,y): bisognerebbe scrivere bene l'algoritmo, cosa che io non so fare.
Re:Quesito matematico
« Risposta #41 il: 14 Set 2020, 15:16 »
io ho risolto il problema.
Orologio tra le altre cose romanticamente bellissimo.....



anche io...




Re:Quesito matematico
« Risposta #42 il: 14 Set 2020, 17:37 »
Dopo una birra Messina ho scritto su un foglio quanto segue.
Supponendo che le velocità angolari delle due lancette siano costanti nel tempo, si ha:

π/3 - Ωh * t = Ωm * t

Con:

Ωh = π/3600 rad/min velocità angolare della lancetta delle ore

Ωm = π/30 rad/non velocità angolare lancetta dei minuti.

Risolvendo si ha t = 3600/363 min, approssimativamente 9 Min, 55 s e 41 millesimi di secondo.

Se qualcuno ci era già arrivato per la stessa via mi scuso per la perdita di tempo che vi ho causato e vado a ruttare la mia birra.



Online Tarallo

*****
94393
Re:Quesito matematico
« Risposta #43 il: 14 Set 2020, 17:49 »
Insomma ndo le dovemo mette ste mani
Re:Quesito matematico
« Risposta #44 il: 14 Set 2020, 17:55 »
Non vorrei sembrare un maiale, ma altre fantasie mentre guidate? No eh?!?!.... Mah....
Re:Quesito matematico
« Risposta #45 il: 14 Set 2020, 18:35 »
Insomma ndo le dovemo mette ste mani

Soluzione ingegneristica. Data l'estensione media del palmo della mano del guidatore, anche mettendole a occhio "alle 10:10" è molto probabile che questi due punti, quali essi siano, ricadano sotto le estremità che afferrano il volante, senza fare tanti calcoli.  :beer:


Ωm = π/30 rad/non min velocità angolare lancetta dei minuti.

mannaggia il correttore automatico e chi non lo controlla

Risolvendo si ha t = 3600/363 min, semplificando la frazione, mi è venuto in mente adesso ma abbiate pazienza, sono passati più di 30 anni dal mio ultimo esame di matematica, t = 1200/121 min



Offline ES

*****
15365
Re:Quesito matematico
« Risposta #46 il: 14 Set 2020, 18:43 »
ES (non so perché, ma non riesco a quotarti),
hai ragione, la somma è 2np. E comunque non funziona lo stesso, quindi c'è almeno un errore.

Caso (x,y): bisognerebbe scrivere bene l'algoritmo, cosa che io non so fare.

È il forum.
Si è talmente rotto il ca che come prima difesa naturale impedisce io venga quotato.
È sopravvivenza.

Primo giro funziona se parte alle 12:00.
Secondo giro c'è il problema che lancetta minuti scavalla origine, quindi credo vada tolto 2p, poi 4p, etc. Il problema si porrà in maniera uguale n>\ 12 quando lancetta ore scavallerà.

Inoltre alfa 1 = alfa2 se leggiamo alfa2 come -alfa2 in modulo.
Cioè deve leggere il modulo di p/6, non 11/6 p.

Credo.

Offline ES

*****
15365
Re:Quesito matematico
« Risposta #47 il: 14 Set 2020, 18:44 »
Insomma ndo le dovemo mette ste mani

Con una top ingaggio altissimo lato passeggero?

Offline mdfn

*
1515
Re:Quesito matematico
« Risposta #48 il: 14 Set 2020, 22:10 »
È il forum.
Si è talmente rotto il ca che come prima difesa naturale impedisce io venga quotato.
È sopravvivenza.

Primo giro funziona se parte alle 12:00.
Secondo giro c'è il problema che lancetta minuti scavalla origine, quindi credo vada tolto 2p, poi 4p, etc. Il problema si porrà in maniera uguale n>\ 12 quando lancetta ore scavallerà.

Inoltre alfa 1 = alfa2 se leggiamo alfa2 come -alfa2 in modulo.
Cioè deve leggere il modulo di p/6, non 11/6 p.

Credo.
Sì, esatto (lancetta minuti).
Il problema dello scavallamento della lancetta delle ore non si pone, perché al dodicesimo passo ha compiuto (complessivamente) un giro, cioè è ritornata alla posizione di partenza. Da lì in poi si ripetono i passaggi precedenti (ma a che pro?).

L'ultima parte: ciò che dici ha senso, ma mi sto intrecciando sulla notazione.
Sarei tentato di arrendermi, tanto più che la mia attenzione è reclamata da una falena svolazzante* (cercando su internet potrebbe essere una lasiocampa quercus o lasiocampa trifolii, della serie passatempi inutili, su rieducational channel). Adesso si è fermata, disorientando la mia gatta che la guarda incredula, con l'espressione che sembra dire: quand'è che riprendiamo a giocare?

*non sono tra coloro che attribuiscono capacità divinatorie alle farfalle, però quando è comparsa ho avvertito l'esigenza di tuffarmi nell'irrazionalità
Re:Quesito matematico
« Risposta #49 il: 15 Set 2020, 08:58 »
Questa mattina sono salito in macchina, ho pensato a questo topic, sono sceso e per andare in ufficio ho preso la moto :=))

Online edge24

*
6971
Re:Quesito matematico
« Risposta #50 il: 15 Set 2020, 16:12 »
la legge basaglia ha fatto i danni veri

Offline arturo

*****
11014
Re:Quesito matematico
« Risposta #51 il: 15 Set 2020, 16:24 »
Eccolo.
Salsiccette e vinello del contadino, 15,5 gradi.
Finché il vino non avrà il sopravvento ragioniamo insieme.

Lancetta minuti è p/3 oltre l'origine.
Lancetta ore è a -p/3+lo spostamento dovuto ad altri 10 minuti, quindi 1/6 di ora.
Poiché un'ora copre p/6 l'angolo da aggiungere sarà p/36.

Quindi angolo di sinistra meno 11/36 p.

Ora dobbiamo introdurre le velocità angolari, perché le lancette si muovono e lo fanno su due sistemi a differente velocità.
La velocità angolare,omega, si trova facendo 2p/periodo, ovvero tempo per fare un giro.

Avremo quindi omega minuti=2p/60 rad/m, mentre quella delle ore 12 volte più lenta quella delle ore, quindi 1/12 p/30= p/360.

Ora impostiamo l'equazione risolutiva, alfa ore =alfa minuti, tenendo conto che a sx abbiamo un modulo e a destra tocca togliere un angolo giro, 2p, perché i minuti scavallano l'origine.

Alfa sarà uguale ad alfa iniziale più omega*t, omega*t è l'angolo spazzato dal raggio vettore.

Quindi direi, sostituendo modulo con un bel - poiché il risultato sarà negativo:

(11/36)p - (p/360)t = p/3 + p/30t -2p.

Semplificando p, abbiamo (1/30+1/360) t=2+11/36-1/3.

(13/360)t=(72-+11-12)/36

t=360/13*71/36=25560/468=54,6153846154 minuti, uguali a 54 minuti e 36,923076924 secondi, e così  via.
Quindi direi che alle 11:4 minuti etc le lancette hanno la stessa distanza angolare dall'origine.

Yeppissimo.

Correggetemi se sbaglio, fatto al volo, e vino potrebbe aver vinto 😊

il vinello del contadino 15,5 gradi ? :o
ma quando mai , potrà arrivare ad una decina de gradi si e no.

Online Dissi

*****
17609
Re:Quesito matematico
« Risposta #52 il: 15 Set 2020, 16:47 »
il vinello del contadino è al 99,9% lammerda

questo andava detto :DD

Offline ES

*****
15365
Re:Quesito matematico
« Risposta #53 il: 15 Set 2020, 16:53 »
Non ce capite un caxxo de vini.
Un Brunello sbiadirebbe in confronto al vinello mio.
Tze tze
Re:Quesito matematico
« Risposta #54 il: 15 Set 2020, 16:59 »
Non ce capite un caxxo de vini.
Un Brunello sbiadirebbe in confronto al vinello mio.
Tze tze

farai parte dello 0,01% ..... :=))
Re:Quesito matematico
« Risposta #55 il: 17 Set 2020, 14:37 »
Buongiorno a tutti, questo post mi ha incuriosito, essendo comunque il primo mio e non essendo un topic di calcio inizierei con un Forza Lazio e roma merda.
Detto doverosamente questo penso che il problema si possa risolvere con una semplice formuletta comprensibile anche per chi non si occupa di argomenti scientifici.

Cominciamo dalla lancetta delle ore e chiamiamo α l'angolo che forma con la verticale delle 12, diretto verso sinistra. Consideriamo la sua posizione all'ora "n" esatta. Dal momento che la lancetta fa 360° in 12 ore, ogni ora è separata dall'altra da 30° quindi l'angolo alfa all'ora n esatta è
α=360°-n 30° (quindi angolo 0° alle 12, 60° alle 10, 90° alle 9 ecc)
A questo punto occupiamoci della posizione della lancetta dei minuti e chiamiamo β l’angolo verso destra che ha la lancetta dei minuti. Quando la lancetta dei minuti occupa un angolo β, quella delle ore non sta più nella posizione di ora esatta ma  si sposta verso le 12 di un angolo β/12 dal momento che il suo spostamento è un dodicesimo di quella dei minuti.
Quindi quando la lancetta dei minuti sta ad un angolo β quella delle ore starà a un angolo
α=360°-n 30°- β/12
a questo punto il gioco è fatto e basta uguagliare α= β cioè
360°-n 30°- β/12= β e ricavare β per ogni n che vogliamo. Da questo si ricava
β =(12/13) (360°-n 30°) che per ogni ora n fornisce la risposta.

Per esempio se nel problema proposto n=10
Allora β= 55,384615384615384615384615384615°
per vedere i minuti corrispondenti si moltiplica per il rapporto minuti su gradi cioè 60/360. L’unica cosa da fare attenzione è che si ottiene un risultato con i decimali dei minuti mentre sappiamo che i minuti si misurano con i sessagesimali quindi conviene passare attraverso i secondi cioè moltiplicare β 3600/360 cioè in pratica moltiplicarlo per 10 e otteniamo i secondi passati affinché la lancetta dei minuti stia nella posizione β e sono in questo caso semplicemente

553,84615384615384615384615384615 secondi che corrispondono a
9 minuti, e 13,84615384615384615384615384615 secondi

Quindi alle ore 10, 9 minuti e 13,84615384615384615384615384615 le due lancette stanno in posizione simmetrica rispetto alle 12.

Poi si può provare con altre ore per esempio con n=9 otteniamo
830,76923076923076923076923076923 secondi quindi
Anche alle ore 9, 13 minuti e 50,76923076923076923076923076923 secondi le lancette sono simmetriche e così via

Online mazzok

*****
4727
Re:Quesito matematico
« Risposta #56 il: 17 Set 2020, 15:02 »
benvenuto a Lazio bulova

 :)
Re:Quesito matematico
« Risposta #57 il: 17 Set 2020, 15:59 »
benvenuto a Lazio bulova

 :)
grazie, credo di essere un ottimo citizen laziale :)

Offline zorba

*****
5701
Re:Quesito matematico
« Risposta #58 il: 17 Set 2020, 16:57 »
Ma di che casio state parlando?!?

 8) 8) 8)

Offline gigiazzo

*****
2572
Re:Quesito matematico
« Risposta #59 il: 17 Set 2020, 21:34 »
Swatch mèl!
 

Powered by SMFPacks Alerts Pro Mod