Storie incredibili di lavatrici e lavastoviglie

0 Utenti e 14 Visitatori stanno visualizzando questo topic.

Cialtron_Heston

Cialtron_Heston

Storie incredibili di lavatrici e lavastoviglie
« il: 30 Giu 2015, 15:39 »
Chi non ha vissuto esperienze assurde con questi elettrodomestici?
Io ne ho raccontata una in sfogatoio, una cosa che mi ha cambiato la vita.
Ora ovunque io sia a godermi un momento più o meno speciale, ad un certo punto mi chiedo " ma la lavatrice è spenta a casa? "

A proposito di lavatrice.
Mi si rompe il 24 dicembre.
Esco e vado da trony a comprarmene una.
Me la consegnano 3 giorni dopo, nel mentre vado a vedere la garanzia di quella rotta...porc....no!
L'avevo comprata il 24 dicembre di 9 anni prima!

Stupore, incredulità, sguardo perso nel vuoto, tachicardia "no...non è possibile...", invece è proprio così, 24 dicembre.

Presto fatto, metto il perizoma e corro in ricevitoria a giocarmi i seguenti numeri: 24 12 ( giorno e mese) e il 5 i chili di carico della stessa. Ambo e terno su Roma.

Ho vinto 164 euro.

A proposito di lavatrice, ho avuto due fidanzate che non si conoscevano tra di loro, una conosciuta 15 anni prima dell'altra, in un'altra vita.
La prima si eccitava quando la lavatrice era in funzione, gli partiva la ciavatta letteralmente, in quel periodo era l'uomo più pulito del mondo con bollette a 6 zeri.
Era tutta una centrifuga.
Ci sarebbero altre cose sulle vibrazioni del cellulare ma sarei ot, poi sembra che uno apra i topic zozzi mascherati da elettrodomestici.

L'altra invece usava la lavatrice in funzione per toccarsicivicivici, pare strano ve? No, e perché?
Era altina, usava l'angolo destro, bastava appoggiarsi mentre era in funzione.
Quando ero via per lavoro mi informava della cosa, quando stetti fuori per un lungo periodo una volta pensai pure che mi potesse mollare per stare con lei.

Possibile abbia una casistica che verte quasi tutta in quel senso, lavatrice sesso dico?

Sempre a proposito di lavatrice quando da piccolo a casa comprarono la prima ero affascinato dai lavaggi, mi ci sedevo davanti mentre andava.

Una volta mia madre mi urlò " ma che stai a fa lì? Cammina regazzì, vai a giocà..." ( credo sia il famigarato metodo Montessori).

Ora alla luce di queste mie esperienze con la lavatrice, ogni volta che ci passo davanti e la vedo in funzione gli do uno sguardo senza indugiare e vado oltre.

Mi viene sempre in mente mia madre che mi sgrida.



Offline edge24

*
6984
Re:Storie incredibili di lavatrici e lavastoviglie
« Risposta #1 il: 30 Giu 2015, 15:47 »
io conosco due tipi di lavatrici:
una è una ragazza quadrata, ossia la misura delle spalle è uguale a quella dei fianchi (anche detta frigorifero, o scaldabagno)
un'altra è della San Giorgio, presa e pagata. 480 mila lire!

Offline Gio

*****
6804
Re:Storie incredibili di lavatrici e lavastoviglie
« Risposta #2 il: 30 Giu 2015, 15:52 »
Io una volta sono tornato a casa prima dal lavoro e ho trovato i piatti puliti dentro la lavastoviglie e l'ho svuotata, mettendo tutto a posto.
Quando mia moglie è tornata mi ha ringraziato e mi ha chiesto se avessi usato il programma 4 per il lavaggio.
Io, ovviamente, ho confermato.
Dunque ho scoperto che ci sono donne che lavano i piatti prima di metterli in lavastoviglie.

Offline Omar65

*****
6877
Re:Storie incredibili di lavatrici e lavastoviglie
« Risposta #3 il: 30 Giu 2015, 16:45 »

Dunque ho scoperto che ci sono donne che lavano i piatti prima di metterli in lavastoviglie.


Sono molte di più di quelle che immagini....

Offline Nanni

*****
6710
Re:Storie incredibili di lavatrici e lavastoviglie
« Risposta #4 il: 30 Giu 2015, 17:16 »
A proposito del binomio lavatrice/sesso, alzi la mano chi non si è mai trovato un completo di biancheria (mutande, maglie della salute, calzettoni) o anche camicie, maglie etc. sulla nuànz di un bel rosa confetto, di un celestino pallido, di un grigio canna-di-fucile o di un verdino cassonetto sbiadito...
Solo per aver ficcato dentro tutto insieme anche qualcosa di colorato che stinge...
 :cry:

Dice, ma che c'entra col binomio lavatrice/sesso: eh be'... tu prova a presentarti all'appuntamento con quella collega caruccia che dopo aaaaanni di battitura di pezzi s'è decisa a dartela... arrivi sul più bello, ti spogli e... ti presenti vestito nell'intimo di gagliardo rosa shocking... :shock: :oo :shock: :xx

 :poof:

Offline Krypto

*
1151
Re:Storie incredibili di lavatrici e lavastoviglie
« Risposta #5 il: 01 Lug 2015, 01:41 »
Dunque ho scoperto che ci sono donne che lavano i piatti prima di metterli in lavastoviglie.
Ovviamente, DEVONO essere lavati.

Comunque nelle lavatrici spariscono i calzini, tipo buco nero.

Offline edge24

*
6984
Re:Storie incredibili di lavatrici e lavastoviglie
« Risposta #6 il: 01 Lug 2015, 02:31 »
Ovviamente, DEVONO essere lavati.

Comunque nelle lavatrici spariscono i calzini, tipo buco nero.
confermo. pensavo che succedesse solo ai lesionati mentali, poi m'è capitato anche a me. è lì che ho iniziato a famme due domande

Cialtron_Heston

Cialtron_Heston

Re:Storie incredibili di lavatrici e lavastoviglie
« Risposta #7 il: 01 Lug 2015, 08:54 »
Confermo, i piatti prima di essere lavastovigliati devono essere sciacquati, e poi messi dentro per il lavaggio che dura un par d'ore.( viva il risparmio energetico, l'ecologia e tutte quelle cose per cui la gente rompe...)
L'ho avuta in passato, ora non ho spazio ma ho fatto di necessità virtù: mi piace lavare i piatti.
Mi rilasso,e poi pare facile ,ma ci vuole tecnica pure per lavare le stoviglie.
Che te devo di, a me (mi) piace.

Comunque ad essere estremamente sincero, mentre scrivo sto pensando ad una cosa sola: Milinkovic- Savic.
Sento che questo lo prenderemo. Chi sarà? Una punta o un centrocampista? Secondo me è bono, e ti dirò sto fremendo perché ho timore che ce lo sfilino, non so chi sia, ma le sensazioni sono stra positive, da quel poco che so.
Probabilmente sarà un centrocampista, dopo me lo vado a spizzà.
Prima devo finire i piatti.

Online Tarallo

*****
94540
Re:Storie incredibili di lavatrici e lavastoviglie
« Risposta #8 il: 01 Lug 2015, 08:57 »
A me lavare i piatti, come stirare, fa venire un gran mal di schiena. E' strano, perche' non mi succede mai, posso stare in piedi per ore, ma queste due attivita' me la stroncano.
Sono nato per essere ricco e avere qualcuno che fa tutto per me.
Anche scrivere questo post, ad essere onesti, dovrebbe farlo qualcun altro al moi posto.
Re:Storie incredibili di lavatrici e lavastoviglie
« Risposta #9 il: 01 Lug 2015, 11:18 »
A me lavare i piatti, come stirare, fa venire un gran mal di schiena. E' strano, perche' non mi succede mai, posso stare in piedi per ore, ma queste due attivita' me la stroncano.
Sono nato per essere ricco e avere qualcuno che fa tutto per me.
Anche scrivere questo post, ad essere onesti, dovrebbe farlo qualcun altro al moi posto.

Lavabi e tavole da stiro sono progettati per essere usati da persone di altezza generalmente compresa tra 1.55 e 1.70. Noi uomini alti per usarli dobbiamo assumere posizioni faticose a lungo andare.
Misterfa', va bene così? Che faccio, invio?

Offline naoko

*****
8503
Re:Storie incredibili di lavatrici e lavastoviglie
« Risposta #10 il: 01 Lug 2015, 12:31 »
Io non ho la lavastoviglie a casa mia, chi ha progettato quella cucina evidentemente non aveva mai cucinato o lavato piatti in vita sua, visto che il posto ci sarebbe stato... Ma detto questo, quando vivevo in case con lavastoviglie, usavo sempre sempre il lavaggio ecologico!

p.s.: gli usi della lavatrice delle amiche di cialtron heston sono abbastanza inquietanti... Io avrei paura di farmi male :S

Offline Jabot

*
1661
Re:Storie incredibili di lavatrici e lavastoviglie
« Risposta #11 il: 01 Lug 2015, 12:41 »
Io ho visto lavatrici camminare e chiudere nel bagno le persone.  Le lavatrici sono cattive e subdole. Alla mia la guardo male di continuo....
Re:Storie incredibili di lavatrici e lavastoviglie
« Risposta #12 il: 01 Lug 2015, 16:18 »
Io una volta ne frequentai una che si faceva chiamare Ava Gardner.
L'Ava attrice.
Re:Storie incredibili di lavatrici e lavastoviglie
« Risposta #13 il: 01 Lug 2015, 19:32 »
i panni sporchi si lavano nella famiglia
Re:Storie incredibili di lavatrici e lavastoviglie
« Risposta #14 il: 01 Lug 2015, 22:58 »
A me lavare i piatti, come stirare, fa venire un gran mal di schiena. E' strano, perche' non mi succede mai, posso stare in piedi per ore, ma queste due attivita' me la stroncano.
Sono nato per essere ricco e avere qualcuno che fa tutto per me.
Anche scrivere questo post, ad essere onesti, dovrebbe farlo qualcun altro al moi posto.



Sempre a proposito di lavatrice quando da piccolo a casa comprarono la prima ero affascinato dai lavaggi, mi ci sedevo davanti mentre andava.

pure io. mi ricordo il primo lavaggio di una rex che fu introdotta in casa nei primissimi anni '70. Mi sedetti sul bordo della vasca, iniziai a fissare l'oblò e mi guardai con grande interesse per circa due ore quei panni che giravano avanti e indietro lì dentro. credo che a un certo punto mia madre venne e invece di sgridarmi, come fece la madre di cialtron, intuendo che un bambino di pochissimi anni e già di altezza sotto la media sta scomodo seduto sul bordo della vasca, mi portò la mia seggiolina per farmi stare più comodo. santa donna. sarà per questo motivo che quando sento associare la lavatrice al sesso provo un senso di fastidio, e poi penso: ma si può scopare come macchinette?
credo che dentro di me piansi quando dovemmo rottamare quella macchina, quasi venti anni dopo, in un'altra casa e in un altro posto. non ne fanno più di lavatrici che durano così a lungo.

Offline Magnum

*
263
Re:Storie incredibili di lavatrici e lavastoviglie
« Risposta #15 il: 02 Lug 2015, 10:05 »
Comunque nelle lavatrici spariscono i calzini, tipo buco nero.




...eppure me sembrava de avecceli messi...


Offline Krypto

*
1151
Re:Storie incredibili di lavatrici e lavastoviglie
« Risposta #16 il: 02 Lug 2015, 18:51 »
 :lol:
Proprio così
 

Powered by SMFPacks Alerts Pro Mod