Stadio della.... (Topic ufficiale)

0 Utenti e 31 Visitatori stanno visualizzando questo topic.

Re:Stadio della.... (Topic ufficiale)
« Risposta #9800 il: 18 Giu 2018, 07:24 »
Ancora tre rate non pagate e Parnasi perderà i terreni (La Stampa)

«Se Parnasi non pagherà per altri tre mesi le rate per il terreno dello stadio, il contratto consentirà alla procedura fallimentare di recuperare la proprietà». A parlare è l’imprenditore reatino Gaetano Papalia, a capo della società Sais che ha controllato per anni l’ex ippodromo di Tor di Valle. Nel giugno 2013 la sua società ha firmato il contratto definitivo di vendita del terreno dello stadio all’Eurnova dell’imprenditore Luca Parnasi. Le due parti avevano concordato 54 rate mensili da oltre 200mila euro l’una. La Sias però è fallita nel 2014 e tutti i contratti sono passati al curatore fallimentare. Al momento però non risultano pagate le rate di aprile, maggio e giugno. E con Parnasi ancora agli arresti non è sicuro che l’imprenditore riuscirà a saldare. Se nei prossimi 3 mesi non ci sarà il pagamento il curatore potrà far valere la fidejussone fornita da Unicredit a garanzia dei pagamenti ed eventualmente mettere all’asta il terreno.

Re:Stadio della.... (Topic ufficiale)
« Risposta #9801 il: 18 Giu 2018, 07:24 »
LE INTERCETTAZIONI DELL’AVVOCATO GENOVESE

Dopo aver scalato l’M5S Lanzalone voleva incassare con arbitrati e consulenze (La Stampa)

I soci di studio: “Tutti si fanno i fatti loro, ora anche noi”. Il legale puntava all’arbitrato Atac da un miliardo di euro

Ora che lo scandalo è esploso, l’avvocato Luca Lanzalone sembra diventato un oggetto radioattivo con cui nessuno nel M5S vuole più avere a che fare. Eppure fino a qualche giorno fa era il loro uomo di riferimento nei meandri del potere. Quattro giorni dopo che il governo si è insediato, per dire, Lanzalone parla con Luciano Costantini, un socio dello studio, destinato ad affiancare il ministro della Giustizia, Alfonso Bonafede, e dice lapidario: «Sono alle prime armi». Parlano tra loro di scadenze nelle designazioni. «Fanno commenti sull’opportunità di interessarsi di certe cose per le quali un interessamento potrebbe essere malcompreso ». Eccome se potevano essere malcompresi. C’è un’importantissima società immobiliare, ad esempio, la Dea Capital, azionisti il gruppo De Agostini e l’Inps, che li vuole come consulenti legali. Luca s’informa sul perché non sia stato ancora firmato il preventivo. Luciano: «Probabilmente volevano capire cosa succedeva prima di decidere, in particolare se partiva il governo». Con un governo giallo-verde, insomma, ne andava delle fortune dello studio. Perciò la Dea Capital voleva prima capire. Il 5 giugno, parlando a un terzo socio, Stefano Sonzogni, Costantini ammette che le loro richieste sono fuori mercato. Luciano: «Oggettivamente una roba... quasi... non lo so, similestorsiva... perché qui interessa tutto meno che la nostra attività... ». Pausa di sospensione. «Extraprofessionale». La vicinanza al potere. Commenta Sonzogni: «Sai, il discorso è posto che ciascuno fa un po’ i cazzi suoi. A ‘sto punto li facciamo anche noi». A metà maggio, Lanzalone era persino andato a un incontro a palazzo Chigi, con gli uomini di Gentiloni, per discutere di nomine in scadenza. Si era presentato in quanto esponente del Comitato nomine. Lanzalone a Di Maio sembrava l’uomo giusto per responsabilità sempre maggiori. Gli parlano di andare alla guida di Cassa depositi e prestiti. Lui nicchia. Mira al sodo: arbitrati e incarichi di commissario straordinario. Ne parla lungamente a Costantini. Annotano i carabinieri del Nucleo investigativo di Roma: «Parlano della nomina di Conte (il presidente del Consiglio, ndr). Luca riferisce che ieri ha visto Alfonso (Bonafede, il ministro della Giustizia, ndr) e che gli hanno parlato della nomina. Luciano riferisce che Alfonso gli disse del professor Conte, che doveva prendere mandato con loro, per la questione del simbolo». Si riferiscono alla guerra legale in corso a Genova sulla prima e seconda associazione M5S. E ancora: «Luca dice che gli hanno presentato Conte[...] Discutono dell’attività relazionale che ha portato vantaggi sia professionali che personali. Luca dice che l’attività relazionale gli è servita con Guido Bortoni (presidente dell’autorità di regolazione per energia reti eambiente, ndr) e nel momento in cui ha discusso gli oneri di sistema di Gala ed è riuscito a ottenere una delibera dell’autorità favorevole». Una vicenda che ha fatto arrabbiare tanta gente, quella delibera che spalma sulle bollette degli italiani le morosità della società elettrica Gala. Dopo tanta fatica, per Lanzalone e i suoi soci era giunto il tempo di monetizzare. Lanzalone puntava a gestire il concordato da 1 miliardo di euro dell’Atac, ad esempio. Il 25 maggio, Lanzalone spiegava sempre a Costantini che «con Pasquale Salzano (ambasciatore e amico di Di Maio, ndr) si incontra e mangia insieme e gli va bene se andrà all’Estero perché se c’è da fare qualcosa...». Il vertice M5S, adesso, prova a prenderne le distanze. Se la sera prima dell’arresto, era a una cena esclusiva organizzata dalla Casaleggio srl, il giovane imprenditore ha voluto precisare: «Certo... sono andato a una cena l’altro giorno, e ho trovato anche Lanzalone ad un altro tavolo e l’ho salutato». Non poteva mancare, l’avvocato, perché gli si erano affidati ciecamente. Sogghignava al telefono: «I Cinquestelle non hanno idea di dove stanno andando e non sanno che bisogna stare attenti anche a chi sarà il capo di gabinetto, che non ci vuole niente a firmare qualcosa per cui poi ci sarà la procura fuori dalla porta.—
Image Banner 300x250

Offline paolo71

*****
9976
Sesso: Maschio
Re:Stadio della.... (Topic ufficiale)
« Risposta #9802 il: 18 Giu 2018, 08:18 »
il rischio è che a pagare siano solo i 5s, e parnasi, mentre la asmafia il vero mandante de sto schifo la passi liscia come sempre.
Re:Stadio della.... (Topic ufficiale)
« Risposta #9803 il: 18 Giu 2018, 08:26 »
Intanto é diventato su tutti i media STADIO DI ROMA..... :x
Re:Stadio della.... (Topic ufficiale)
« Risposta #9804 il: 18 Giu 2018, 08:51 »
il rischio è che a pagare siano solo i 5s, e parnasi, mentre la asmafia il vero mandante de sto schifo la passi liscia come sempre.

Vedremo... Ma imho tdv è morto o congelato per un bel pezzo... Del resto da quello che esce difficilmente potrà andare avanti così com'è... Ed un restyling non sarebbe più conveniente economicamente dato che il vero business erano tutto il contorno che da quello che si legge è stato in pratica comprato con le tangenti

Offline giggio

*****
8790
Sesso: Maschio
Re:Stadio della.... (Topic ufficiale)
« Risposta #9805 il: 18 Giu 2018, 09:06 »
Uno stadio fatto bene (cit.)

Offline Slasher89

*
3513
Sesso: Maschio
Re:Stadio della.... (Topic ufficiale)
« Risposta #9806 il: 18 Giu 2018, 09:14 »
il rischio è che a pagare siano solo i 5s, e parnasi, mentre la asmafia il vero mandante de sto schifo la passi liscia come sempre.

Ma con tutte le cose che stanno uscendo sul conto del progetto, non ultima la dichiarazione di un dirigente che non ricordo che dice, testualmente: "Lo stadio va fatto per forza, FARA' SCHIFO, ma si farà" come si fa a dire che può andare avanti???

I terreni non sono stati pagati, i dirigenti comunali che hanno dato pareri favorevoli sono stati quasi tutti corrotti, le stesse criticità superate tramite corruzione sono molto gravi (Ponte sul tevere, viabilità, Roma-Lido).

Io penso che nessuno sano di mente vorrà apporre la sua firma su sta roba.

Offline giggio

*****
8790
Sesso: Maschio
Re:Stadio della.... (Topic ufficiale)
« Risposta #9807 il: 18 Giu 2018, 09:21 »
Se montuori è pulito, il panama vince i mondiali

Offline MisterFaro

*****
10112
Sesso: Maschio
KIPIUNEHAPIUNEMETTA!
Re:Stadio della.... (Topic ufficiale)
« Risposta #9808 il: 18 Giu 2018, 09:24 »
...Il tecnico: Lo stadio farà schifo (Il Messaggero)

Le carte sull'inchiesta Tor di Valle svelano il grande bluff sulle infrastrutture che avrebbero dovuto rendere la colossale operazione immobiliare legata al nuovo stadio «di interesse pubblico». Ma emerge anche come Luca Parnasi curasse le relazioni pubbliche non solo con tangenti, ma anche con piccoli favori, come i biglietti per le partite di calcio, regalati solo a chi potesse essere utile per il progetto. Tanto da non offrirli all'amico Matteo Salvini, ma pensare di concederli a Francesco Boccia, deputato del Pd componente della commissione Bilancio alla Camera. «Si deve fare per forza, verrà uno schifo ma si fa», dice invece a proposito di Tor di Valle, nel settembre 2017, un dirigente di palazzo Chigi.
LE INFRASTRUTTURE
Delle opere per la collettività, gli uomini di Parnasi sembrano infischiarsene. «Non è un problema nostro», dicono intercettati. Al massimo, una volta costruito l'impianto sportivo e l'«Ecomostro» di uffici e negozi, il pasticcio della viabilità «diventerà un problema della sindaca», dice Simone Contasta, arrestato insieme a Parnasi. Il dirigente di Eurnova, in una conversazione intercettata a marzo 2017, quindi pochissimi giorni dopo l'accordo tra Virginia Raggi e i privati, parla del Ponte di Traiano, che nella prima versione del progetto sarebbe stato pagato per intero dai proponenti e che invece, adesso, è senza finanziamento. Raggi, subito dopo l'intesa, aveva assicurato: «il Ponte sul Tevere snellirà il flusso delle automobili». Anche in un'altra intercettazione di Parnasi, il dg della Roma, Mauro Baldissoni riferisce che Michele Civita - ex assessore all'Urbanistica della Regione, Pd, ai domiciliari - «gli ha riferito che Raggi ha chiamato Zingaretti dicendogli dell'accordo e rassicurandolo che non ci sono tagli di opere pubbliche sostanziali». Invece, il manager di Parnasi racconta che «il Comune avrà la possibilità o di cancellarlo», il Ponte di Traiano, «perché c'è il Ponte dei Congressi» (previsto da anni e pagato con soldi pubblici), «oppure cancellano il Ponte dei Congressi e con i soldi fanno l'altro». Gli uomini di Parnasi sembrano sapere già a marzo che in ogni caso il ponte (previsto peraltro solo «dopo l'apertura dello stadio») sarebbe stato pagato con soldi pubblici, anche se la promessa di fondi da parte del governo - che allo stato non si è concretizzata - arrivò solo a novembre 2017. Il ponte del resto è fondamentale, «senza sarà il caos», ammettono anche in Eurnova. Contasta parla poi della Roma-Lido, la peggiore ferrovia d'Italia, che dopo la cancellazione del prolungamento della metro B fino a Tor di Valle avrebbe dovuto portare quasi metà dei tifosi allo stadio. Anche in questo caso, i soldi pubblici sono fondamentali e quelli privati insufficienti. Il manager di Parnasi, si legge nell'informativa, dice che «la Regione deve finanziare l'implementazione della Roma-Lido che permette di arrivare a quelle frequenze, per cui l'opera è la stessa», anche dopo l'accordo, ma ora «un pezzo finanziano loro (i privati, ndr) e un pezzo la Regione». Peccato che, in un'altra intercettazione, a Contasta venga detto che nel progetto della Regione «di tutto si parla tranne che del potenziamento ai fini dello stadio».
...

Passaggio fondamentale.

Offline NEMICOn.1

*
3893
Sesso: Maschio
Re:Stadio della.... (Topic ufficiale)
« Risposta #9809 il: 18 Giu 2018, 09:25 »
Se montuori è pulito, il panama vince i mondiali
Prima romanisti poi assessori

L’assessore 5 Stelle: un’inchiesta costruita Lanzalone capace, era giusto parlargli (Corriere della Sera)

La sindaca chiese all’Avvocatura un parere sullo Stadio. Poi, a detta dell’ex consigliera ribelle Cristina Grancio, lo secretò.
«Il parere era a disposizione, visibile. Certo, non poteva essere fotocopiato e volantinato, ma si poteva leggere».

Ed era negativo.
«Questo lo dice lei».

Dica lei.
«Era un parere complesso, con molti profili».
Re:Stadio della.... (Topic ufficiale)
« Risposta #9810 il: 18 Giu 2018, 09:27 »
Sul piano delle utilità date o promesse l’accusa non mi sembra solida. Spero ci sia ben altro.
L’intervista a Montuori tradisce la forte speranza di questi scappati di casa di cavarsela con un po’ di fango e basta.

Offline NEMICOn.1

*
3893
Sesso: Maschio
Re:Stadio della.... (Topic ufficiale)
« Risposta #9811 il: 18 Giu 2018, 09:28 »
Oggi dovrebbe essere una giornata abbastanza calda perche verrano svelati gli omissis ; vedremo se cani e sindaca potrano continuare a dire di essere parte lesa .

Offline NEMICOn.1

*
3893
Sesso: Maschio
Re:Stadio della.... (Topic ufficiale)
« Risposta #9812 il: 18 Giu 2018, 09:33 »
Sul piano delle utilità date o promesse l’accusa non mi sembra solida. Spero ci sia ben altro.
L’intervista a Montuori tradisce la forte speranza di questi scappati di casa di cavarsela con un po’ di fango e basta.

Come non ti sembra solida ?
Corruzione e asservimento da parte di chi doveva essere super partes .
Qualcuno ha offerto soldi (presi ) ,promesso favori e posti di lavoro , in cambio chi ricevava soldi agevolava l'iter .

Offline Slasher89

*
3513
Sesso: Maschio
Re:Stadio della.... (Topic ufficiale)
« Risposta #9813 il: 18 Giu 2018, 09:55 »
Sul piano delle utilità date o promesse l’accusa non mi sembra solida. Spero ci sia ben altro.
L’intervista a Montuori tradisce la forte speranza di questi scappati di casa di cavarsela con un po’ di fango e basta.

Il reato di corruzione si prefigura anche solo con la promessa di soldi o favori, l'accusa a me sembra solidissima, anche perchè credo che il grosso debba ancora uscire.

Offline Slasher89

*
3513
Sesso: Maschio
Re:Stadio della.... (Topic ufficiale)
« Risposta #9814 il: 18 Giu 2018, 09:57 »
Oggi dovrebbe essere una giornata abbastanza calda perche verrano svelati gli omissis ; vedremo se cani e sindaca potrano continuare a dire di essere parte lesa .

La Raggi ci finisce in mezzo quasi sicuramente, Lanzalone l'ha praticamente accusata.

Gli stupidi ci vanno di mezzo se c'è qualcosa su Baldissoni.

Online arturo

*****
8768
Sesso: Maschio
Re:Stadio della.... (Topic ufficiale)
« Risposta #9815 il: 18 Giu 2018, 10:05 »
Sul piano delle utilità date o promesse l’accusa non mi sembra solida. Spero ci sia ben altro.
L’intervista a Montuori tradisce la forte speranza di questi scappati di casa di cavarsela con un po’ di fango e basta.

Che sia solida , mi sembra abbastanza palese ( basterebbe il caso Prosperetti ad annullare tutto ) che si tema  possa essere tutto insabbiato , parlando di chi ne verrebbe , a cascata , danneggiato e cioè la asriommamerda è altrettanto legittimo , ma a me sembra che l'obiettivo dell'inchiesta sia il governo giallo-verde , e che la pur potente mafia romica , possa poco.
Re:Stadio della.... (Topic ufficiale)
« Risposta #9816 il: 18 Giu 2018, 10:16 »
Tor di Valle và lasciata così com'è, verde, sterminata, selvaggia.
Paesaggio agricolo ricco e incontaminato, con la suggestiva tribuna del vecchio ippodromo a stagliarsi tra i prati incolti.
Valorizzare l'area con innesti minimali e mirati che tutelino l'ambiente consentendo una maggiore fruizione del parco, preservare il monumento di Lafuente, storica gradinata dei romani, estendere il meraviglioso percorso ciclabile fino al mare, difendere l'agro romano.

Il degrado è nella testa di chi vuole cementificare l'area cancellando il verde e calando una vagonata di cemento per deturpare un polmone verde favorendo la costruzione di banche, negozi, uffici e  stadio delle merde.

Tor di Valle libera e verde, annatevene affanculo da un'altra parte.

Offline Slasher89

*
3513
Sesso: Maschio
Re:Stadio della.... (Topic ufficiale)
« Risposta #9817 il: 18 Giu 2018, 10:19 »
Però c'è da dire che sarebbe stato il posto perfetto per loro, quando ci passi si sente sempre quella puzza di merda che tanto li ricorda.

Online Dissi

*****
15255
Sesso: Maschio
Re:Stadio della.... (Topic ufficiale)
« Risposta #9818 il: 18 Giu 2018, 10:20 »
Però c'è da dire che sarebbe stato il posto perfetto per loro, quando ci passi si sente sempre quella puzza di merda che tanto li ricorda.

la depurator arena :DD
Re:Stadio della.... (Topic ufficiale)
« Risposta #9819 il: 18 Giu 2018, 10:24 »
Però c'è da dire che sarebbe stato il posto perfetto per loro, quando ci passi si sente sempre quella puzza di merda che tanto li ricorda.

col ca.zzo che è il posto perfetto per loro.  :asrm
 

Powered by SMFPacks Alerts Pro Mod