16 mesi fa

0 Utenti e 5 Visitatori stanno visualizzando questo topic.

Offline Biafra

*
9436
16 mesi fa
« il: 11 Gen 2015, 17:37 »
16 mesi fa arrivava FA,
nei mesi successivi giù bestemmie,
parole tra Laziali, parole anche qua topic su topic...e giù bestemmie..
pippa, giocatore senza 00, Tare c'ha preso la stecca, le commissioni al procuratore...

a radiosei i soliti noti c'hanno imbastito 1000 ore di trasmissione...chiedessero scusa,
ripeto, chiedessero scusa come lo faccio io, misero tifoso, ora qua..altrimenti avessero la decenza di trovarsi un altro lavoro

16 mesi dopo,
oggi nessuno si stupirebbe se arrivasse qualcuno con XXmilioni in bocca a chiederci FA..

E FA è solo uno dei tanti, rendiamocene conto, probabilmente il più importante ma dopo la mezza delusione di oggi, chiudete gli occhi e fatevi una bella risata...

16 mesi fa quando arrivò FA eravamo la squadra più vecchia della serie A,

oggi possiamo immaginare che tra un anno in campo vedremo in pianta stabile FA, DV, Keita, Cataldi, Onazi, Cavanda, Crecco, Tounkara...(e spero pure Lombardi mio pallino personale)

e la primavera ormai domina da anni...

Solo uno scemo o uno in malafede lo negherebbe,
in società stanno lavorando bene, anzi no benissimo,
non vedo nessuno in Europa, neanche le solite olandesi stavolta,  che hanno lavorato bene come stanno lavorando loro...

The future is so bright...I gotta wear shades! 8)

La strada è quella giusta, mea culpa,
da parte mia d'ora in avanti  solo applausi, fiducia totale e massimo sostegno! :band1:


Re:16 mesi fa
« Risposta #1 il: 11 Gen 2015, 17:41 »
Bravo Biafra, complimenti. Ogni tanto guardare i lati positivi non guasta.

Offline cosmo

*****
7189
Re:16 mesi fa
« Risposta #2 il: 11 Gen 2015, 17:45 »
Mi associo. Anche io ho criticato aspramente l'affare Anderson, ma dovevo solo aspettare.

Online DajeLazioMia

*****
42320
Re:16 mesi fa
« Risposta #3 il: 11 Gen 2015, 17:47 »
Filippetto è l'emblema di questo nostro progetto.
Purtroppo è un percorso più lento, ci vuole calma e un po' di fiducia e sostegno.
E aspettiamo Keita.

Offline vagabond

*
9396
Re:16 mesi fa
« Risposta #4 il: 11 Gen 2015, 17:51 »
La Lazio tutta deve crescere:
- la società deve imparare quando è importante intervenire anche duramente sul mercato, senza tergiversare
- Pioli deve passare da allenatore molto buono a grande allenatore. Deve rimanere meno statico e reagire prima alle mosse degli avversari.
- I giocatori devono smetterla di fare 30 minuti da leoni e poi mettersi seduti al comodino e specchiarsi dicendo "ammazza quanto so forte"

Sul settore giovanile e sugli acquisti dei talenti in giro per il mondo sono strafelice e lo dico sempre. Ora dobbiamo fare lo step per diventare grandi però.
Re:16 mesi fa
« Risposta #5 il: 11 Gen 2015, 17:54 »
Bestemmia .

Candreva / Keita / Felipe

Uno e' di troppo . Sono TRE TITOLARI . UNO E' DI TROPPO .

Offline vagabond

*
9396
Re:16 mesi fa
« Risposta #6 il: 11 Gen 2015, 17:55 »
Bestemmia .

Candreva / Keita / Felipe

Uno e' di troppo . Sono TRE TITOLARI . UNO E' DI TROPPO .
Per me no. Hanno la meravigliosa dote di poter agire su tutto il fronte offensivo. Tutti e tre in campo con due centrocampisti dietro.

Offline Biafra

*
9436
Re:16 mesi fa
« Risposta #7 il: 11 Gen 2015, 17:58 »
La Lazio tutta deve crescere:
- la società deve imparare quando è importante intervenire anche duramente sul mercato, senza tergiversare
- Pioli deve passare da allenatore molto buono a grande allenatore. Deve rimanere meno statico e reagire prima alle mosse degli avversari.
- I giocatori devono smetterla di fare 30 minuti da leoni e poi mettersi seduti al comodino e specchiarsi dicendo "ammazza quanto so forte"

Sul settore giovanile e sugli acquisti dei talenti in giro per il mondo sono strafelice e lo dico sempre. Ora dobbiamo fare lo step per diventare grandi però.

Si, ma date le disponibilità economiche hanno scelto l'unica strada percorribile,
si può vincere spendendo, ed è la via più facile (Chelsea, MCFC, PSG...)
si può vincere puntando sui giovani, ed è la via più difficile (Ajax, PSV, Porto....)...

l'avere assunto quel mago di Lensen ne è la prova,

ci vorrà pazienza, magari altri 16 mesi  :) di pazienza,
ma il trend secondo me è solo up, e la cosa mi gasa! :ssl

Offline vagabond

*
9396
Re:16 mesi fa
« Risposta #8 il: 11 Gen 2015, 18:02 »
Si, ma date le disponibilità economiche hanno scelto l'unica strada percorribile,
si può vincere spendendo, ed è la via più facile (Chelsea, MCFC, PSG...)
si può vincere puntando sui giovani, ed è la via più difficile (Ajax, PSV, Porto....)...

l'avere assunto quel mago di Lensen ne è la prova,

ci vorrà pazienza, magari altri 16 mesi  :) di pazienza,
ma il trend secondo me è solo up, e la cosa mi gasa! :ssl

No biafra, IMHO no. Un percorso di crescita è fatto anche da scelte dure e di sacrificio. Ajax, Porto etc comprano con fior di quattrini per vincere. Con i soli giovani non vai lontano purtroppo.

Offline Daniela

*****
22791
Re:16 mesi fa
« Risposta #9 il: 11 Gen 2015, 18:03 »
ma si è infortunato ? o scelta (spero di no) tecnica?

Offline vagabond

*
9396
Re:16 mesi fa
« Risposta #10 il: 11 Gen 2015, 18:04 »
ma si è infortunato ? o scelta (spero di no) tecnica?
infortunato...

Offline Charlot

*
14081
Re:16 mesi fa
« Risposta #11 il: 11 Gen 2015, 18:05 »
ma si è infortunato ? o scelta (spero di no) tecnica?
Leggero infortunio al piede, credo anche il motivo della sostituzione...

Offline Biafra

*
9436
Re:16 mesi fa
« Risposta #12 il: 11 Gen 2015, 18:09 »
No biafra, IMHO no. Un percorso di crescita è fatto anche da scelte dure e di sacrificio. Ajax, Porto etc comprano con fior di quattrini per vincere. Con i soli giovani non vai lontano purtroppo.

Non ricordo acquisti particolarmente costosi da parte loro, ma magari sbaglio,
al massimo reinvestono il ricavato delle cessioni di quelli che scovano in giro per il mondo.

Che in mancanza di sceicchi questa sia la linea giusta poi, te lo testimonia anche la maledetta udinese che per due volte negli ultimi cinque anni si è trovata ai preliminari di CL...

Offline vagabond

*
9396
Re:16 mesi fa
« Risposta #13 il: 11 Gen 2015, 18:11 »
Non ricordo acquisti particolarmente costosi da parte loro, ma magari sbaglio,
al massimo reinvestono il ricavato delle cessioni di quelli che scovano in giro per il mondo.

Che in mancanza di sceicchi questa sia la linea giusta poi, te lo testimonia anche la maledetta udinese che per due volte negli ultimi cinque anni si è trovata ai preliminari di CL...

Il porto spende minimo 10 mln a volta per i giovani. Anche l'Ajax si aggira intorno a quelle cifre.
Re:16 mesi fa
« Risposta #14 il: 11 Gen 2015, 18:15 »
No biafra, IMHO no. Un percorso di crescita è fatto anche da scelte dure e di sacrificio. Ajax, Porto etc comprano con fior di quattrini per vincere. Con i soli giovani non vai lontano purtroppo.

Non so Ajax e Porto quanto abbiano speso, ma ricordo il Borussia Dortmund che è arrivato in finale di Champions con giocatori pagati pochissimo, il solo Reus è stato pagato più di 20 milioni (è però da dire che Reus inizialmente era già del Dortmund, poi era stato venduto e poi è stato ricomprato a 20 milioni).

Offline claudio1

*
2663
Re:16 mesi fa
« Risposta #15 il: 11 Gen 2015, 18:18 »
Il porto spende minimo 10 mln a volta per i giovani. Anche l'Ajax si aggira intorno a quelle cifre.

Quindi suppergiù come noi con Anderson e De Vrij.

Offline reds1984

*
5012
Re:16 mesi fa
« Risposta #16 il: 11 Gen 2015, 18:22 »
La domanda vera è: per fare cosa? Il progetto qual è? È anche tecnico o solo economico?


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
Re:16 mesi fa
« Risposta #17 il: 11 Gen 2015, 18:53 »
16 mesi fa arrivava FA,
nei mesi successivi giù bestemmie,
parole tra Laziali, parole anche qua topic su topic...e giù bestemmie..
pippa, giocatore senza 00, Tare c'ha preso la stecca, le commissioni al procuratore...

a radiosei i soliti noti c'hanno imbastito 1000 ore di trasmissione...chiedessero scusa,
ripeto, chiedessero scusa come lo faccio io, misero tifoso, ora qua..altrimenti avessero la decenza di trovarsi un altro lavoro

16 mesi dopo,
oggi nessuno si stupirebbe se arrivasse qualcuno con XXmilioni in bocca a chiederci FA..

E FA è solo uno dei tanti, rendiamocene conto, probabilmente il più importante ma dopo la mezza delusione di oggi, chiudete gli occhi e fatevi una bella risata...

16 mesi fa quando arrivò FA eravamo la squadra più vecchia della serie A,

oggi possiamo immaginare che tra un anno in campo vedremo in pianta stabile FA, DV, Keita, Cataldi, Onazi, Cavanda, Crecco, Tounkara...(e spero pure Lombardi mio pallino personale)

e la primavera ormai domina da anni...

Solo uno scemo o uno in malafede lo negherebbe,
in società stanno lavorando bene, anzi no benissimo,
non vedo nessuno in Europa, neanche le solite olandesi stavolta,  che hanno lavorato bene come stanno lavorando loro...

The future is so bright...I gotta wear shades! 8)

La strada è quella giusta, mea culpa,
da parte mia d'ora in avanti  solo applausi, fiducia totale e massimo sostegno! :band1:

Applausi.

Online Splash

*****
34883
Re:16 mesi fa
« Risposta #18 il: 11 Gen 2015, 19:04 »
Saro' d'accordo con te e quindi con il senso di questo topic se arriverà un bel centrale in questo mercato (al più presto) e un centrocampista completo e un attaccante di livello durante l'estate, solo questi acquisti darebbero un senso all'investimento fatto sui giovani. Fino ad'allora, muoviti Loti'!

Offline Sonni Boi

*****
14795
Re:16 mesi fa
« Risposta #19 il: 11 Gen 2015, 19:05 »
Delle scuse importa poco, io spererei solo che il suo caso servisse a far capire come i giovani vadano sostenuti e protetti specialmente nei momenti di difficoltà. Spero che impareremo ad avere più pazienza la prossima volta, a non fischiare ragazzini di 20 anni all'annuncio delle formazioni e a capire quanto difficile sia per loro affermarsi in una realtà così complessa.
 

Powered by SMFPacks Alerts Pro Mod