3 domande secche

0 Utenti e 27 Visitatori stanno visualizzando questo topic.

3 domande secche
« il: 29 Dic 2014, 10:49 »
Raggruppo per non intasare il forum.
Sono molto disparate, curiosità, info utili ....
1. A che ora si gioca il derby? Devo attrezzarmi con tutti i più recenti ritrovati informatici per vederlo.....
2. La ragione sociale della Lazio é s.s. Lazio oppure s.s. Lazio 1900 (come appare sulle maglie: a proposito a chi interessa Lulic indossa una XL.... :D)
3. Il simbolo dell'aquila in che anno appare e che motivazione ne viene data? (non credo fosse l'aquila é Roma...)

Grazie


Offline charlie

*
8953
Re:3 domande secche
« Risposta #1 il: 29 Dic 2014, 10:52 »
il derby si gioca alle 15.
Re:3 domande secche
« Risposta #2 il: 29 Dic 2014, 12:26 »

2. La ragione sociale della Lazio é s.s. Lazio oppure s.s. Lazio 1900 (come appare sulle maglie: a proposito a chi interessa Lulic indossa una XL.... :D)
Grazie

La ragione sociale è "S.S. Lazio S.p.A."
Il 1900 è un'aggiunta di marketing.
prego!

Offline Deadario

*
8827
Re:3 domande secche
« Risposta #3 il: 31 Dic 2014, 14:21 »

3. Il simbolo dell'aquila in che anno appare e che motivazione ne viene data? (non credo fosse l'aquila é Roma...)

Grazie

Questa credo invece sia proprio così. Mi pare di ricordare che l'aquila fu scelta fin da subito come simbolo in ricordo delle legioni romane che avevano come simbolo, appunto, l'aquila (quindi visto che "l'aquila è Roma" è la frase di un film che parla proprio delle legioni romane direi che l'affermazione è più che giusta).

Almeno così ricordo io.

skizzo87

skizzo87

Re:3 domande secche
« Risposta #4 il: 31 Dic 2014, 17:02 »
1. 15
2. Società Sportiva Lazio é il nome della Società.
La sezione calcio é la Società Sportiva Lazio S.P.A.

3. L'aquila c'è sempre stata anche nei primi simboli e abbinato ai colori che s'ispiravano alla Grecia.

Offline kurt

*****
4825
Re:3 domande secche
« Risposta #5 il: 01 Gen 2015, 02:53 »
Ho letto in rete (e quindi non so fino a che punto sia affidabile la fonte) che il primo logo con l'aquila e lo scudo a righe biancocelesti verticali è del 1912, mentre il primo logo /scudo con i colori sociali fa la sua comparsa praticamente da subito 1900/1901 sulle cannotte dei podisti (scudo classico celeste con banda trasversale bianca) ma senza aquila. Sembra che l'idea dell'aquila sia di uno dei primi presidenti della società, Fortunato Ballerini, ma la cosa non è confermata da nessuna fonte. (notizie da Laziowiki)

Tra l'altro sia il logo del '12 che quello del '14 sono molto belli e potrebbero essere una buona base di partenza per un restyling moderno.

Offline kurt

*****
4825
Re:3 domande secche
« Risposta #6 il: 01 Gen 2015, 02:56 »


Peccato per tutti sti fasci ma i primi tre loghi sono proprio belli.

Offline sharp

*****
20124
Re:3 domande secche
« Risposta #7 il: 01 Gen 2015, 03:45 »


Peccato per tutti sti fasci ma i primi tre loghi sono proprio belli.

Mutuati dai fasci siciliani (fine '900) di ispirazione socialista, per onor del vero

inviato col mio tablet 3 ___ sempreforzaLazio e asriommammerdafognadestacittà

Offline kurt

*****
4825
Re:3 domande secche
« Risposta #8 il: 01 Gen 2015, 13:32 »
Lo so Sharp che hanno copiato e la memoria va anche ai littori dei romani solo che su queste immagini assumono ben altro significato ma tant'è, fossi stato capace avrei postato solo i primi tre.

Offline sharp

*****
20124
Re:3 domande secche
« Risposta #9 il: 01 Gen 2015, 15:29 »
:)

Ma la quarta vedo che i fenomeni del marketing esistevano già negli anni 20' ... ne vogliamo parlare


inviato con il mio S3
sempre forza Lazio
e asriommammerdafognadestacittá







   

Re:3 domande secche
« Risposta #10 il: 01 Gen 2015, 16:05 »


Peccato per tutti sti fasci ma i primi tre loghi sono proprio belli.

A me piace moltissimo quello del 1914!!!!!

Offline TheVoice

*****
4913
Re:3 domande secche
« Risposta #11 il: 01 Gen 2015, 16:14 »
Ecco, ma tutti questi marchi sono di proprietà della S.S.Lazio?

Offline kurt

*****
4825
Re:3 domande secche
« Risposta #12 il: 01 Gen 2015, 17:10 »
A me piace moltissimo quello del 1914!!!!!
Anche a me, ripeto sarebbe un'idea ottima come base per un restyling
C'è tutto: il nome societario per esteso, l'aquila, lo scudo con i colori sociali, la città.
Compatto con la possibilità di occupare gran parte del quadrato max di 10x10 cm riservato allo stemma sulla maglia (e quindi più visibile...).

:)

Ma la quarta vedo che i fenomeni del marketing esistevano già negli anni 20' ... ne vogliamo parlare


inviato con il mio S3
sempre forza Lazio
e asriommammerdafognadestacittá
:) Quel logo è bruttino ma l'acronimo a tre lettere che poi nun se capisce unca era un'abitudine abbastanza diffusa vedi quello del Livorno, il vecchio dell'Inter o delle merde, solo per citarne alcuni. Almeno il nostro è durato poco...
Ecco, ma tutti questi marchi sono di proprietà della S.S.Lazio?
Bella domanda, qualcuno sa?

Offline Palo

*****
11391
Re:3 domande secche
« Risposta #13 il: 01 Gen 2015, 18:30 »
Mio figlio si è fatto tatuare quello del '12 (ma credo che sia perché erano gli anni in cui suo bisnonno, mio nonno, correva per la Lazio) ma sono d'accordo che quello del '14 è bellissimi e sarebbe da recuperare.
 

Powered by SMFPacks Alerts Pro Mod