Sondaggio

Allo stato attuale (terzi in classifica) la stagione è:

Un fallimento perché ormai si puntava al secondo
4 (3.4%)
Un successo perché nessuno se lo sognava un piazzamento del genere
62 (52.1%)
Una stagione buttata
19 (16%)
Una buona stagione
34 (28.6%)

Totale votanti: 113

Giudizio sulla stagione (al momento)

0 Utenti e 3 Visitatori stanno visualizzando questo topic.

Offline Magnopèl

*
44009
Re:Giudizio sulla stagione (al momento)
« Risposta #200 il: 29 Mag 2015, 15:17 »
Quoto di nuovo cuchillo.
Ripeto: arrivassimo quarti non me la prenderei cmq con nessuno, nè con Pioli, nè con i giocatori, nè con la Società.

Offline bogart

*
3
Re:Giudizio sulla stagione (al momento)
« Risposta #201 il: 29 Mag 2015, 15:23 »
la forza della lazio,e' la seguente: tralasciando per palesi motivi di superiorita',la juventus.
scopriamo che mettendo a confronto i punti fatti con le prime otto in classifica,scopriamo che la roma
ha totalizzato 22 punti,il napoli sempre scontrandosi con le prime otto,ne ha fatto 24
e lla LAZIO,soltanto 14.
ergo,ne viene fuori un ritratto di una compagine,debole con i forti e forte con le deboli.
le rose delle squadre,rega',non mentono.
Re:Giudizio sulla stagione (al momento)
« Risposta #202 il: 29 Mag 2015, 15:53 »
la forza della lazio,e' la seguente: tralasciando per palesi motivi di superiorita',la juventus.
scopriamo che mettendo a confronto i punti fatti con le prime otto in classifica,scopriamo che la roma
ha totalizzato 22 punti,il napoli sempre scontrandosi con le prime otto,ne ha fatto 24
e lla LAZIO,soltanto 14.
ergo,ne viene fuori un ritratto di una compagine,debole con i forti e forte con le deboli.
le rose delle squadre,rega',non mentono.

La rosa della Lazio dice che è una delle prime 3-4 in Italia, lo diceva la carta e l'ha detto il campo. Sennò pare sempre che parliamo di una rosa medio-bassa trovatasi lì per una serie di fortunati eventi...
Negli scontri diretti con le prime della classe lo score è sicuramente insufficiente, ma io ne ricordo solo un paio in cui siamo sembrati palesemente inferiori.
Se ripenso a questa stagione i rimpianti sono più che altro i punti persi in casa col Chievo, gli almeno 3 che si potevano prendere col Genoa, e questo maledettissimo derby di ritorno.
Di queste quattro partite solo una è una scontro diretto.

Offline bogart

*
3
Re:Giudizio sulla stagione (al momento)
« Risposta #203 il: 29 Mag 2015, 15:58 »
La rosa della Lazio dice che è una delle prime 3-4 in Italia, lo diceva la carta e l'ha detto il campo. Sennò pare sempre che parliamo di una rosa medio-bassa trovatasi lì per una serie di fortunati eventi...
Negli scontri diretti con le prime della classe lo score è sicuramente insufficiente, ma io ne ricordo solo un paio in cui siamo sembrati palesemente inferiori.
Se ripenso a questa stagione i rimpianti sono più che altro i punti persi in casa col Chievo, gli almeno 3 che si potevano prendere col Genoa, e questo maledettissimo derby di ritorno.
Di queste quattro partite solo una è una scontro diretto.
il discorso regge fino ad un certo punto.anche la roma e il napoli hanno perso millanta e piu punti con le piccole.altrimenti se la sarebbero giuocata con la juve.

Online vaz

*****
43087
Re:Giudizio sulla stagione (al momento)
« Risposta #204 il: 29 Mag 2015, 16:00 »
è evidente che il napoli ne ha presi di meno

cuchillo

cuchillo

Re:Giudizio sulla stagione (al momento)
« Risposta #205 il: 29 Mag 2015, 16:17 »
C'è anche della casualità, secondo me.

Anche della Lazio del primo biennio di Rossi si diceva che "non batteva le strisciate". Ed era vero.
Nel primo (bellissimo, per i risultati in campionato) biennio rossiano tra Juve (un solo anno), Milan e Inter sono stati totalizzati solo 5 punti su 30 disponibili (circa il 17%), di cui solo 1 in trasferta.
Con la roma, meglio. 5 punti su 12 disponibili, esattamente come loro.
Con la Fiorentina, che con le strisciate, la Juve e noi, era la migliore compagine di quel periodo, ci dividemmo la posta: 2 vittorie per noi il primo anno, 2 vittorie per loro il secondo.

Meglio la Lazio di Reja, nonostante gli stessi punti fatti, sostanzialmente: 128 contro 127.
Questo proprio per significare che c'è tanta, tanta casualità relativamente al discorso degli scontri contro le squadre forti.
Dicevo, Reja fa 12 punti su 36, l'esatto 33%. Fa zero punti in 4 partite con la Juve ma fa gli stessi punti dell'Inter (6 per uno) e fa meglio del Milan (che non ci batte ma in due anni), che in quei due anni arrivò primo e secondo.
Circa i derby, pari e patta, con Delio Rossi. Anche se qui sono 6 punti per uno, ma non cambia la sostanza.
Volendo aggiungere il Napoli (che in quel biennio ha preso il posto della Fiorentina), la Lazio fa 7 punti sui 12 disponibili, contro i 4 del Napoli.

In sintesi, Reja - nonostante gli stessi punti - meglio di Rossi con le grandi. Eppure, se vado con la mente a ripercorrere tutte quelle partite, potrei scoprire che quello meglio giocate sono state con Rossi, a cominciare dalle due partite con la Juve di Capello finite in parità. Già, fummo l'unica squadra a non perdere contro quella Juve.

Circa Pioli, sono sicuro che magari il prossimo anno farà gli stessi punti e cambierà il trend con le grandi.
Per me non ci sono allenatori, a parità di organico, più bravi ad affrontare le grandi squadre. C'è molto fato, molta contingenza.

Mister Materazzi, per esempio, detiene ancora il record di allenatore che ha battuto le prime tre in classifica. Neanche le Lazio scudettate sono riuscite a battere la seconda, la terza e la quarta, per dire.
Eppure era una Lazio da centroclassifica.
 
Re:Giudizio sulla stagione (al momento)
« Risposta #206 il: 29 Mag 2015, 16:25 »
La rosa della Lazio dice che è una delle prime 3-4 in Italia, lo diceva la carta e l'ha detto il campo. Sennò pare sempre che parliamo di una rosa medio-bassa trovatasi lì per una serie di fortunati eventi...
Negli scontri diretti con le prime della classe lo score è sicuramente insufficiente,
[...]

Ancóra una volta, straquoto Barabba III.

Offline bogart

*
3
Re:Giudizio sulla stagione (al momento)
« Risposta #207 il: 29 Mag 2015, 16:32 »
C'è anche della casualità, secondo me.

Anche della Lazio del primo biennio di Rossi si diceva che "non batteva le strisciate". Ed era vero.
Nel primo (bellissimo, per i risultati in campionato) biennio rossiano tra Juve (un solo anno), Milan e Inter sono stati totalizzati solo 5 punti su 30 disponibili (circa il 17%), di cui solo 1 in trasferta.
Con la roma, meglio. 5 punti su 12 disponibili, esattamente come loro.
Con la Fiorentina, che con le strisciate, la Juve e noi, era la migliore compagine di quel periodo, ci dividemmo la posta: 2 vittorie per noi il primo anno, 2 vittorie per loro il secondo.

Meglio la Lazio di Reja, nonostante gli stessi punti fatti, sostanzialmente: 128 contro 127.
Questo proprio per significare che c'è tanta, tanta casualità relativamente al discorso degli scontri contro le squadre forti.
Dicevo, Reja fa 12 punti su 36, l'esatto 33%. Fa zero punti in 4 partite con la Juve ma fa gli stessi punti dell'Inter (6 per uno) e fa meglio del Milan (che non ci batte ma in due anni), che in quei due anni arrivò primo e secondo.
Circa i derby, pari e patta, con Delio Rossi. Anche se qui sono 6 punti per uno, ma non cambia la sostanza.
Volendo aggiungere il Napoli (che in quel biennio ha preso il posto della Fiorentina), la Lazio fa 7 punti sui 12 disponibili, contro i 4 del Napoli.

In sintesi, Reja - nonostante gli stessi punti - meglio di Rossi con le grandi. Eppure, se vado con la mente a ripercorrere tutte quelle partite, potrei scoprire che quello meglio giocate sono state con Rossi, a cominciare dalle due partite con la Juve di Capello finite in parità. Già, fummo l'unica squadra a non perdere contro quella Juve.

Circa Pioli, sono sicuro che magari il prossimo anno farà gli stessi punti e cambierà il trend con le grandi.
Per me non ci sono allenatori, a parità di organico, più bravi ad affrontare le grandi squadre. C'è molto fato, molta contingenza.

Mister Materazzi, per esempio, detiene ancora il record di allenatore che ha battuto le prime tre in classifica. Neanche le Lazio scudettate sono riuscite a battere la seconda, la terza e la quarta, per dire.
Eppure era una Lazio da centroclassifica.
il destino,esiste certamente nel calcio,e sono d accordo.ma incide sulla singola partita,oppure su piccolo numero di gare,come puo essere un torneo mondiale e continentale,vedi grecia 04. mai su tornei estenuanti come quello italiano.
hai portato molti esempi di lazio,contro le prime tre in classifica.purtroppo questa equipe si e' dimostrato deficitaria contro le prime otto.ed e' molto differente.

cuchillo

cuchillo

Re:Giudizio sulla stagione (al momento)
« Risposta #208 il: 29 Mag 2015, 16:58 »
Bisognerà vedere il prossimo anno con lo stesso allenatore e con una rosa che - purtroppo - potrà essere poco migliore ma non molto migliore.
Io credo che solo le due partite con la Juve sono state clamorosamente sbagliate.
La gara di andata col Napoli, con più di mezza squadra fuori, è stata una delle migliori per intensità e coralità.
Circa i derby possiamo dire che i risultati più giusti sarebbero stati vittoria all'andata e pareggio al ritorno? Vabbè, dai, voglio essere più manzo. Diciamo due pareggi.

Vedremo il prossimo anno. Secondo me non c'è una sindrome. Ma non c'era manco con Rossi nonostante i 5 punti su 30, tanto che poi andato a Palermo ha vinto partite clamorose con le grandi. Le annientava tutte.
Re:Giudizio sulla stagione (al momento)
« Risposta #209 il: 29 Mag 2015, 18:37 »
Sono molto soddisfatto anche se le ultime partite lasciano l'amaro in bocca.
Le ho viste quasi tutte live quelle casalinghe , coppa compresa , e , da Lazio Bassano , ma piu' da Lazio Cesena mi sono subito reso conto che la musica aveva un altro spartito.
La conferma , paradossalmente ce l'ho avuta a Genova ma l'infortunio del Genti mi aveva un po' raffreddato.
Poi esploso Felipe a fine 2014 ho veramente strabuzzato gli occhi.
Non mi piace togliee una punta per un difensore , quando in campo ho un Biglia al quale posso dire di alzare o  abbassare i ritmi a seconda delle gare,per cui pure Pioli lo seguo volentieri, anche se , per crescere e costruire ,da questo punto forse un pò di freddezza in più sarebbe stata utile , ma non rinnego nulla della stagione.
Ho goduto come un porco anche se il secondo posto era meritatissimo.

Voto finale 8,5 . Il viaggio è solo all'inizio.

Offline robylele

*****
31624
Re:Giudizio sulla stagione (al momento)
« Risposta #210 il: 29 Mag 2015, 18:58 »
il discorso regge fino ad un certo punto.anche la roma e il napoli hanno perso millanta e piu punti con le piccole.altrimenti se la sarebbero giuocata con la juve.

eppure fino a un minuto fa ero ancora convinto che l'asroma avesse ladrato 4 punti con l'Empoli, 1 con il Sassuolo (2 gol irregolari), 1 con il Parma e sculato alcuni punti con Cagliari e Atalanta.

un bel rioma merda?
Re:Giudizio sulla stagione (al momento)
« Risposta #211 il: 29 Mag 2015, 18:59 »
la forza della lazio,e' la seguente: tralasciando per palesi motivi di superiorita',la juventus.
scopriamo che mettendo a confronto i punti fatti con le prime otto in classifica,scopriamo che la roma
ha totalizzato 22 punti,il napoli sempre scontrandosi con le prime otto,ne ha fatto 24
e lla LAZIO,soltanto 14.
ergo,ne viene fuori un ritratto di una compagine,debole con i forti e forte con le deboli.
le rose delle squadre,rega',non mentono.

sipperò....i due derby? le partite con l'inter, il Napoli in casa....etc..etc..
non è solo questione di rosa
e no


un bel rioma merda?

Online Tarallo

*****
94091
Re:Giudizio sulla stagione (al momento)
« Risposta #212 il: 29 Mag 2015, 21:52 »
Mi chiedo cosa dicesse la carta delle rose di Milan e Inter.


Sent from my iPhone using Tapatalk
Re:Giudizio sulla stagione (al momento)
« Risposta #213 il: 30 Mag 2015, 13:37 »
Mi chiedo cosa dicesse la carta delle rose di Milan e Inter.


Sent from my iPhone using Tapatalk

Che erano formazioni che, a settembre, apparivano un po' peggio assortite della Lazio.
Non mi pare di star dicendo chissà quale follia.

Online Tarallo

*****
94091
Re:Giudizio sulla stagione (al momento)
« Risposta #214 il: 30 Mag 2015, 13:47 »
Che erano formazioni che, a settembre, apparivano un po' peggio assortite della Lazio.
Non mi pare di star dicendo chissà quale follia.

Che diceva la carta delle loro rose rispetto alle squadre che le circondano in classifica?
 

Powered by SMFPacks Alerts Pro Mod