Che risposta!

0 Utenti e 9 Visitatori stanno visualizzando questo topic.

Offline Kredskin

*****
8501
Che risposta!
« il: 11 Dic 2016, 01:57 »
La fruibilità del forum ne potrebbe risentire, ma avevo davvero voglia di aprire questo topic.

Il derby poteva (ed io lo temevo molto) essere una botta da cui difficilmente ci si rialzava, invece siamo andati a genova a rompergli le natiche. Potevamo fare serenamente 5 gol, ma proprio serenamente, puliti.

Applausi, al di là di qualunque valutazione tecnica, pagella, comebacks, presa per il culo, rivincita e rosicamento.

Applaudo entusiasta questa squadra.




Offline surg

*
7078
Re:Che risposta!
« Risposta #1 il: 11 Dic 2016, 08:07 »
La fruibilità del forum ne potrebbe risentire, ma avevo davvero voglia di aprire questo topic.

Il derby poteva (ed io lo temevo molto) essere una botta da cui difficilmente ci si rialzava, invece siamo andati a genova a rompergli le natiche. Potevamo fare serenamente 5 gol, ma proprio serenamente, puliti.

Applausi, al di là di qualunque valutazione tecnica, pagella, comebacks, presa per il culo, rivincita e rosicamento.

Applaudo entusiasta questa squadra.
Mi aggiungo entusiasta all'applauso

Offline jp1900

*****
6394
Re:Che risposta!
« Risposta #2 il: 11 Dic 2016, 08:11 »
Reazione da grandissima squadra. Sempre più convinto che questa possa essere un'annata memorabile, se avremo anche un pizzico di fortuna.

Online Ranxerox

*****
10736
Re:Che risposta!
« Risposta #3 il: 11 Dic 2016, 10:23 »
Questa partita, proprio perché veniva dopo la botta del derby, era rischiosissima.
Una ulteriore sconftta (e ci poteva stare) ti avrebbe clamorosamente ridimensionato e fatto calare il morale sotto i tacchi. Probabilmente ti avrebbe fatto girare la stagione in negativo.
In casa sua la Samp è un avversario tra i più scorbutici.
Invece la partita è stata pressoché controllata in scioltezza  tranne l'ansia dei minuti finali dopo il gol di Schick.
Direi che i ragazzi ed il tecnico hanno dato veramente una bella prova di forza e determinazione. Inzaghi, a 'sto punto, sta dimostrando di essere un tecnico coi controcazzi. Pochi fronzoli, poche chiacchiere e tanta sostanza.
Daje....
Re:Che risposta!
« Risposta #4 il: 11 Dic 2016, 11:03 »
Invece la partita è stata pressoché controllata in scioltezza  tranne l'ansia dei minuti finali dopo il gol di Schick.

Adesso che sai il risultato, vai a rivedere gli ultimi 5 minuti.
Siamo laziali, alcuni anche di lunghissimo corso, ne abbiamo viste di cotte e di crude.
Io sto angosciato pure quando si vince sul 3 a 0 e il recupero supera i 4 minuti. Calcolo che un gol degli avversari ogni 75 secondi é sempre possibile. Ne sono convinto.
Pero', col risultato che già conosco, se rivedo alcune situazioni mi rendo conto che la Samp non é riuscita a entrare in area di rigore neanche un microsecondo, se non con calcioni lunghi e senza particolare costrutto, che il pallone gli é stato nascosto e che, al limite, siamo stati più vicini al 3 a 1 che a un loro eventuale pareggio.
Che il baldo Keita é stato molto importante per far passare il tempo e che la tensione era solo dovuta a un aumento del volume sonoro dei tifosi di casa, che fino a quel momento avevano assistito a una sinfonia biancoceleste.

Questo non toglie che dobbiamo imparare a chiudere le partite in maniera ancora più netta.
Ieri, se Ciro Immobile non avesse cominciato a sentira la mancanza del gol personale, probabilmente avremmo segnato almeno altre due reti. Quando se ne va da solo, nel secondo tempo, e si fa parare il tir, se non fosse alla ricerca del gol personale avrebbe sicuramente servito Felipe solo in mezzo al campo che é in vantaggio su difensore e che l'avrebbe sicuramente appoggiata in rete.

Offline paolo71

*****
12695
Re:Che risposta!
« Risposta #5 il: 11 Dic 2016, 11:07 »
I pugni chiusi nella esultanza di Simone Inzaghi testimoniano quanta voglia e rabbia c'era nel riscattare la domenica precedente.
Il gruppo è consapevole che ha la forza per lottare per il secondo posto.

Online charlie

*
9047
Re:Che risposta!
« Risposta #6 il: 11 Dic 2016, 11:14 »
Inzaghi ha fatto bene a far passare il derby come una partita persa per colpa nostra.
Ha responsabilizzato il gruppo e lasciata inalterata la consapevolezza nei nostri mezzi.
I ragazzi avevano voglia di dimostrare qualcosa ieri.
Bravo mister, davvero.
Re:Che risposta!
« Risposta #7 il: 11 Dic 2016, 11:15 »
Paradossalmente, quella di ieri sera, é stata una partita fondamentale.
Ripartire con una prestazione del genere dopo le scorie fisiche ma soprattutto psicologiche del derby, é una cosa che fa morale e alza moltissimo la consapevolezza.

Offline dario

*****
872
Re:Che risposta!
« Risposta #8 il: 11 Dic 2016, 11:21 »
I pugni chiusi nella esultanza di Simone Inzaghi testimoniano quanta voglia e rabbia c'era nel riscattare la domenica precedente.
Il gruppo è consapevole che ha la forza per lottare per il secondo posto.
Sinceramente il secondo posto mi sembra fuori portata.
E se anche fosse, considerando i soldi che porta con sè, il Palazzo sistemerebbe le cose.
Re:Che risposta!
« Risposta #9 il: 11 Dic 2016, 11:53 »
Prima del derby era il mio unico grande cruccio, perdere poteva significare minare irrimediabilmente l'autostima e la sicurezza del gruppo nei propri mezzi, e' una squadra molto giovane, certe botte rischiano di fare molti più danni dei tre punti e di una stracittadina persa, vedere la partita di ieri, soprattutto come e' stata giocata, la tigna e la convinzione di volerla portare a casa proprio come risposta da dare e darsi ha cancellato ogni timore: e' stato un incidente (e che incidente) ma si riparte convinti che c'e' un ritorno

Sugli ultimi 5 minuti, da buon Laziale non proprio di primo pelo, mi sono cagato addosso, ne ho viste troppe di partite dominate e buttate via in modo incredibile, ma anche questo e' un segnale che quest'anno e' un'altra cosa :)

daje rega' 
Re:Che risposta!
« Risposta #10 il: 11 Dic 2016, 11:59 »
I pugni chiusi nella esultanza di Simone Inzaghi testimoniano quanta voglia e rabbia c'era nel riscattare la domenica precedente.
Il gruppo è consapevole che ha la forza per lottare per il secondo posto.

Invece ad oggi questa forza non l'ha ancora dimostrata.

Ad oggi IMHO siamo sicuri che entreremo tra le prime 5 e torneremo in Europa.

Ma se perdi con le prime 3 con merito e senza appello, con annesso atteggiamento arbitrale ostile( rigore a Milano, mancata espulsione di stronzman nel derby) difficile ad oggi aspirare a qualcosa di più e secondo me loro sono i primi a saperlo.

Online vaz

*****
43398
Re:Che risposta!
« Risposta #11 il: 11 Dic 2016, 12:11 »
Vedremo le mire della società dal mercato dì gennaio. Se vuoi giocartela, prendi Sportiello e una punta seria.

Offline Daniela

*****
22802
Re:Che risposta!
« Risposta #12 il: 11 Dic 2016, 12:20 »
Vedremo le mire della società dal mercato dì gennaio. Se vuoi giocartela, prendi Sportiello e una punta seria.

scusate ma sto sportiello è veramene bravo?
no perchè se andiamo in Europa io vorrei uno con maggiore esperienza internazionale...

Offline claudio1

*
2664
Re:Che risposta!
« Risposta #13 il: 11 Dic 2016, 12:39 »
scusate ma sto sportiello è veramene bravo?
no perchè se andiamo in Europa io vorrei uno con maggiore esperienza internazionale...

La domanda secondo me è solo la prima, perché Berisha si sta dimostrando migliore di Sportiello e già ce l'avevamo.

Sull'esperienza, il Milan l'anno prossimo farà le coppe con un portiere che non ha mai giocato in Europa, ma non credo che si faranno problemi...

Offline pantarei

*
7310
Re:Che risposta!
« Risposta #14 il: 11 Dic 2016, 13:47 »
Come X il 26 maggio non c'è rivincita , X 5 derby persi di seguito non c'è perdono .
Re:Che risposta!
« Risposta #15 il: 11 Dic 2016, 13:58 »
Come X il 26 maggio non c'è rivincita , X 5 derby persi di seguito non c'è perdono .

non ne abbiamo persi 5 di seguito

Offline Daniela

*****
22802
Re:Che risposta!
« Risposta #16 il: 11 Dic 2016, 13:59 »
non ne abbiamo persi 5 di seguito

infatti

ve l'avemo arzata in faccia!

Online Gio

*****
6814
Re:Che risposta!
« Risposta #17 il: 11 Dic 2016, 14:12 »
La bravura di Inzaghi nel far rendere la squadra e nell'adattarsi all'avversario di turno la si può riscontrare anche dalle parole di Giampaolo. Oltre a riconoscerne la forza, ha detto che la Lazio ha letto tutte le situazioni che la Samp aveva provato in settimana per attaccarla.

L'unica cosa che mi sento di criticare é il cambio di modulo a pochi minuti dalla fine per fare le barricate dietro. Per me si rischia molto a fare questa cosa. Giá a Torino si é visto che, poi, un episodio negativo può sempre accadere.

Offline surg

*
7078
Re:Che risposta!
« Risposta #18 il: 11 Dic 2016, 14:17 »
Vedremo le mire della società dal mercato dì gennaio. Se vuoi giocartela, prendi Sportiello e una punta seria.
Credo tu non abbia visto Sportiello domenica scorsa

Offline paolo71

*****
12695
Re:Che risposta!
« Risposta #19 il: 11 Dic 2016, 14:23 »
Sinceramente il secondo posto mi sembra fuori portata.
E se anche fosse, considerando i soldi che porta con sè, il Palazzo sistemerebbe le cose.
Invece ad oggi questa forza non l'ha ancora dimostrata.

Ad oggi IMHO siamo sicuri che entreremo tra le prime 5 e torneremo in Europa.

Ma se perdi con le prime 3 con merito e senza appello, con annesso atteggiamento arbitrale ostile( rigore a Milano, mancata espulsione di stronzman nel derby) difficile ad oggi aspirare a qualcosa di più e secondo me loro sono i primi a saperlo.

Ne par
Invece ad oggi questa forza non l'ha ancora dimostrata.

Ad oggi IMHO siamo sicuri che entreremo tra le prime 5 e torneremo in Europa.

Ma se perdi con le prime 3 con merito e senza appello, con annesso atteggiamento arbitrale ostile( rigore a Milano, mancata espulsione di stronzman nel derby) difficile ad oggi aspirare a qualcosa di più e secondo me loro sono i primi a saperlo.

Ne riparliamo a maggio.
Io credo che la Lazio invece miri ad arrivare davanti a rioma, naples e Milan.
 

Powered by SMFPacks Alerts Pro Mod