Ci servirà da lezione, o almeno così dicono

0 Utenti e 91 Visitatori stanno visualizzando questo topic.

Ci servirà da lezione, o almeno così dicono
« il: 16 Set 2019, 09:20 »
Oggi sono pessimista, questa è la premessa.
Quest’anno “me la sentivo calla”, per tutto il precampionato e le prime due partite avevo rivisto la Lazio spumeggiante di 2 anni fa, bel gioco e occasioni da gol a grappoli. Ho pensato che quest’anno ci saremmo divertiti, e che fosse stato il famoso “anno bono”.
Ieri sono tornato con i piedi per terra: viviamo il giorno della marmotta, ogni anno rivediamo le stesse partite, gli stessi errori. Riviviamo le stesse inca**ature.

Non so di chi sia la colpa.

Inzaghi l’ho sempre sostenuto. Non solo, perché a sostenere, in quanto Laziale, sostengo sempre chi indossa i nostri colori. Inzaghi oltre che sostenuto l’ho sempre stimato. E continuo a stimarlo, perché per me è il miglior mister che al momento potrebbe allenarci.

Però ora veniamo al punto: “Ci sarà da lezione”.
Lo sentiamo da 3 anni ormai, però questa lezione non la impariamo mai. L’insegnante è sempre lo stesso, severo, impietoso. Ci sbatte la lezione sul muso con ferocia. L’allievo dice di aver capito, ma l’interrogazione successiva risbaglia sempre la stessa cosa.
È un tema che ieri anche capitan Lulic ha sollevato, e forse vale la pena ragionarci su.

Secondo voi dov'è il problema? Perché si ripetono sempre gli stessi errori?

ps. Comunque sempre Forza Lazio  :ssl



Re:Ci servirà da lezione, o almeno così dicono
« Risposta #1 il: 16 Set 2019, 09:28 »
Il problema sta, imho, nella gestione delle situazioni che di evolvono in campo.
Dove difetta Inzaghi è proprio nel non riuscire a cogliere il momento di sofferenza.

In queste occasioni non serve mandare rutti all'arrembaggio beccando poi il gol in contropiede.

Un punto è meglio di niente e cmq non avvelena il morale.

Inoltre ieri faceva molto caldo, quindi,  dopo che avevi sbloccato la partita dovevamo aspettarli, senza spomparci in un pressing a tutto campo, e farli correte ed aprire. Il contropiede giusto sarebbe arrivato...

Offline Omar65

*****
6624
Re:Ci servirà da lezione, o almeno così dicono
« Risposta #2 il: 16 Set 2019, 09:32 »
Il problema sta, imho, nella gestione delle situazioni che di evolvono in campo.
Dove difetta Inzaghi è proprio nel non riuscire a cogliere il momento di sofferenza.

In queste occasioni non serve mandare rutti all'arrembaggio beccando poi il gol in contropiede.

Un punto è meglio di niente e cmq non avvelena il morale.

Inoltre ieri faceva molto caldo, quindi,  dopo che avevi sbloccato la partita dovevamo aspettarli, senza spomparci in un pressing a tutto campo, e farli correte ed aprire. Il contropiede giusto sarebbe arrivato...

E se non arrivava pazienza...

Il calcio alla fine e' piu' semplice di quanto di pensi.

Offline vaz

*****
39617
Re:Ci servirà da lezione, o almeno così dicono
« Risposta #3 il: 16 Set 2019, 09:44 »
I ‘problemi’ sono da ogni parte:

- rosa costruita male da una società che si fa autopompini
- allenatore con evidenti limiti e anche abbastanza supponenza;
- giocatori che pur non avendo dimostrato niente o fatto carriere non di alto livello si permettono di snobbare avversari.

Same old
Re:Ci servirà da lezione, o almeno così dicono
« Risposta #4 il: 16 Set 2019, 09:49 »
Butto giù un elenco a casaccio di "lezioni" che sembra proprio non riusciamo a imparare.
Ancora una volta l'intento non è cercare colpevoli ma solo cercare di capire se questa squadra ha margini di miglioramento o siamo destinati a sbattere sempre contro lo stesso muro:

  • gestione del risultato una volta in vantaggio
  • gestione dei ritmi (legato al punto soopra ma qua intendo più il fatto di andare a mille finché non si scoppia e si finisce la partita con la lingua di fuori
    • cambi "obbligati" sulla base delle ammonizioni
    • cambi "obbligati" sulla base di fisse mentali/gerarchie/umori o non so che altro (per fare nomi specifici: perché esce sempre Caicedo e mai Immobile anche quando è chiaro chi dei 2, in quella singola partita, sta aiutando di più la squadra?)
    • priorità a difensori "costruttori" più che "difensori" (per fare nomi specifici: perché ancora facciamo giocare Patric nei 3 dietro - e i 3 dietro ricordiamoci tutti hanno come prima responsabilità quella di difendere - e non Bastos che ha dimostrato ultimamente di dare molte più garanzie difensive?)
    • rabbia agonistica: è indubbio che, in certe partite, ci presentiamo proprio scarichi dal punto di vista agonistico, senza cattiveria, senza mordente, senza quella sana voglia di "vincere alla morte" che ciascuno di noi ha anche nella partita a calcetto del giovedì sera
    • (continua... se volete aggiungere)

    ps. oltre ad integrare la lista sono ben accette anche considerazioni sui punti di cui sopra
    pps. Vaz ho visto solo ora che avevi bruciato i tempi e anticipato l'idea della lista  :=))

Offline Twix

*
719
Re:Ci servirà da lezione, o almeno così dicono
« Risposta #5 il: 16 Set 2019, 09:51 »
Il 352. Unico e immutabile.

Passi in vantaggio, inizi a soffrire,  ma non cambi MAI modo di giocare.

Non in serie A. Non è pensabile.

Offline vaz

*****
39617
Re:Ci servirà da lezione, o almeno così dicono
« Risposta #6 il: 16 Set 2019, 10:24 »
vediamo un po', quali altri moduli sarebbero possibili?

la difesa a 4 mettendo Lulic o Radu terzini a sx e Lazzari a dx, togliendo l'unico giocatore veramente dal suo ruolo naturale?

Offline Charlot

*
13281
Re:Ci servirà da lezione, o almeno così dicono
« Risposta #7 il: 16 Set 2019, 10:29 »
Radu, Lulic, Parolo, Leiva. Due stagioni fa erano al limite, parlo di età, oggi li ritrovi in campo, alle ore 15 di un caldissimo giorno di settembre. In panchina hai molti giocatori con 6-7 anni di meno (Vavro, Marusic, Cataldi, Jony, Bastos, Berisha). Hai deciso di fare il turn over lasciando in panchina Correa-SMS? allora fallo completo, utilizzi i giovani a Ferrara e fai giocare in Romania alle ore 19 quelli più "vecchi" ed esperti... ma forse la risposta è nei 3 punti citati da Vaz.
Tutti colpevoli.

Offline vaz

*****
39617
Re:Ci servirà da lezione, o almeno così dicono
« Risposta #8 il: 16 Set 2019, 10:32 »
ma secondo me è evidente che le colpe siano da ogni parte.
Re:Ci servirà da lezione, o almeno così dicono
« Risposta #9 il: 16 Set 2019, 10:35 »
Io credo che nella situazione contingente, ovvero la sconfitta di ieri, la società (o il mercato) é la meno responsabile.
C'erano tutte le risorse per battere tranquillamente la Spal.
Re:Ci servirà da lezione, o almeno così dicono
« Risposta #10 il: 16 Set 2019, 10:37 »
Provo a dare risposte e giustificazioni

Butto giù un elenco a casaccio di "lezioni" che sembra proprio non riusciamo a imparare.
Ancora una volta l'intento non è cercare colpevoli ma solo cercare di capire se questa squadra ha margini di miglioramento o siamo destinati a sbattere sempre contro lo stesso muro:

  • gestione del risultato una volta in vantaggio
Quante volte, statisticamente, siamo rimontati rispetto alle altre? senza questo dato (che io non so) è una domanda con poco senso.
  • gestione dei ritmi (legato al punto soopra ma qua intendo più il fatto di andare a mille finché non si scoppia e si finisce la partita con la lingua di fuori
  • le prime 2 partite non sono andate cosi e, come sopra, quante volte accade rispetto agli altri?
    • cambi "obbligati" sulla base delle ammonizioni
    magari perché, a detta di tutti qui, siamo rimasti scottati gli anni scorsi dagli arbitri?
    • cambi "obbligati" sulla base di fisse mentali/gerarchie/umori o non so che altro (per fare nomi specifici: perché esce sempre Caicedo e mai Immobile anche quando è chiaro chi dei 2, in quella singola partita, sta aiutando di più la squadra?)
    Perché, magari, inzaghi non ritiene alcuni nenache lontanamente all'altezza di altri? nel caso da te citato, per esempio, caicedo, e non e' la prima volta, dopo 50 minuti scoppia?
    • priorità a difensori "costruttori" più che "difensori" (per fare nomi specifici: perché ancora facciamo giocare Patric nei 3 dietro - e i 3 dietro ricordiamoci tutti hanno come prima responsabilità quella di difendere - e non Bastos che ha dimostrato ultimamente di dare molte più garanzie difensive?)
    scelta che non ho capito a meno che non avesse qualche problemino fisico.
    • rabbia agonistica: è indubbio che, in certe partite, ci presentiamo proprio scarichi dal punto di vista agonistico, senza cattiveria, senza mordente, senza quella sana voglia di "vincere alla morte" che ciascuno di noi ha anche nella partita a calcetto del giovedì sera
    Su questo chiunque puo far poco, la rabbia agonistica o la hai o non la hai, anche in squadre fortissime c'è gente che non la ha (vedi dybala) solo che in squadre come la juve puoi permetterti di tenere fuori certa gente, alla lazio no, magari sarebbe il caso di prendere, sul mercato, anche qualche figlio di mignot…. e non solo bravi ragazzi.
    • (continua... se volete aggiungere)

    ps. oltre ad integrare la lista sono ben accette anche considerazioni sui punti di cui sopra
    pps. Vaz ho visto solo ora che avevi bruciato i tempi e anticipato l'idea della lista  :=))
Re:Ci servirà da lezione, o almeno così dicono
« Risposta #11 il: 16 Set 2019, 10:42 »
vediamo un po', quali altri moduli sarebbero possibili?

la difesa a 4 mettendo Lulic o Radu terzini a sx e Lazzari a dx, togliendo l'unico giocatore veramente dal suo ruolo naturale?
è chiaro che la lazio non è costruita per una difesa a 4, ma allora perché prendi jony? E' chiarissimo che inzaghi non lo vede al posto di lulic (del resto nel 352 gli esterni son sempre terzini che sanno salire e mai ali pure), ma prima di prenderlo non lo si sapeva?
Re:Ci servirà da lezione, o almeno così dicono
« Risposta #12 il: 16 Set 2019, 10:49 »
Sposo la linea di Vaz: tutti colpevoli...

A) Inzaghi per scelte da spiegare e poco chiare...o almeno non sino in fondo;

B) La societa che sono 2 anni che NON fa il mercato che ogni sano di mente si aspetti faccia;

C) I giocatori che a Ferrara non possono permettersi di NON TIRARE MAI NEL SECONDO TEMPO....se non un misero calcio piazzato di LA...

L'unica cosa che spero è che Simone per i motivi di cui sopra non faccia la fine di Rossi, Pioli e Petkovic...

Stessa Storia...Stesso Posto...Stesso Bar...

Offline vaz

*****
39617
Re:Ci servirà da lezione, o almeno così dicono
« Risposta #13 il: 16 Set 2019, 11:00 »
Io credo che nella situazione contingente, ovvero la sconfitta di ieri, la società (o il mercato) é la meno responsabile.
C'erano tutte le risorse per battere tranquillamente la Spal.

tranquillamente non batti nessuno.
senza contare che nonostante le scelte scellerate di Inzaghi, nel primo tempo senza mr 100 mln (1 partita bene, una male e 30 minuti da fantasma ieri) e il nuovo Kakà in campo stavamo giocando abb bene.
poi se la squadra ha in ruoli di movimento tutti over30, io qualcosa alla società lo imputerei.
Re:Ci servirà da lezione, o almeno così dicono
« Risposta #14 il: 16 Set 2019, 11:02 »
tranquillamente non batti nessuno.
senza contare che nonostante le scelte scellerate di Inzaghi, nel primo tempo senza mr 100 mln (1 partita bene, una male e 30 minuti da fantasma ieri) e il nuovo Kakà in campo stavamo giocando abb bene.
poi se la squadra ha in ruoli di movimento tutti over30, io qualcosa alla società lo imputerei.

Secondo me i giocatori per non avere tutti over30 nei ruoli di movimento ieri ce li aveva.
Se li tiene tutti per 90 minuti il problema non é il mercato.
Secondo me.

Offline vaz

*****
39617
Re:Ci servirà da lezione, o almeno così dicono
« Risposta #15 il: 16 Set 2019, 11:05 »
Milinkovic e Correa non hanno toccato un pallone ieri eh.
io avrei messo Berisha magari. Su Jony non ha mai fatto il 5o, le chiacchiere stanno a 0.

Offline ErNonno

*
104
Re:Ci servirà da lezione, o almeno così dicono
« Risposta #16 il: 16 Set 2019, 11:06 »
Oggi sono pessimista, questa è la premessa.
Quest’anno “me la sentivo calla”, per tutto il precampionato e le prime due partite avevo rivisto la Lazio spumeggiante di 2 anni fa, bel gioco e occasioni da gol a grappoli. Ho pensato che quest’anno ci saremmo divertiti, e che fosse stato il famoso “anno bono”.
Ieri sono tornato con i piedi per terra: viviamo il giorno della marmotta, ogni anno rivediamo le stesse partite, gli stessi errori. Riviviamo le stesse inca**ature.
Tatoccolo, hai detto tutto quello che c'era da dire.
Io dopo il precampionato, l'aimosfera che si era creata, l'aver tenuto tutti i big, l'acquisto di Lazzari e di Vavro (che non conoscevo ma mi fidavo di Tare/Inzaghi: visto finora, non mi pare un granche' ma vedremo più avanti), le prime 2 gare di campionato beh...ero convinto avremmo lottato per i primi 3 posti.
Oggi (ieri) mi sento un perfetto [...]e. Un [...]e deluso dai limiti di lettura della partita da parte  di un allenatore che amo, deluso dalla mancanza di maturità di giocatori che porto nel cuore e che ieri vagavano per il campo senza apparente partecipazione, senza quella cattiveria agonistica che distingue le grandi squadre. Cosa che noi non siamo.
Non ho mai pensato alla Coppa Italia come ad una coppetta, ma vedere che non possiamo/vogliamo ambire ad altro fa male: tutti colpevoli anche per me
Forza Lazio sempre e comunque, ma che palle...
Re:Ci servirà da lezione, o almeno così dicono
« Risposta #17 il: 16 Set 2019, 11:08 »
Milinkovic e Correa non hanno toccato un pallone ieri eh.

Sono entrati quando metà squadra era sulle ginocchia e la Spal aveva alzato il muro.
Dai su, altro che chiacchiere a 0.
Non c'era più spazio di manovra, a sinistra Radu e Lulic boccheggiavano.

Offline Omar65

*****
6624
Re:Ci servirà da lezione, o almeno così dicono
« Risposta #18 il: 16 Set 2019, 11:12 »
Rega', senza farla troppo palloccolosa.

Sei avanti di un gol e sulle gambe: lasci uno lì davanti, metti un altro difensore e un centrocampista che copre.

Chi ti pare.

Offline MTL

*
1581
Re:Ci servirà da lezione, o almeno così dicono
« Risposta #19 il: 16 Set 2019, 11:12 »
Non siamo una squadra mentalmente stabile. Tre indizi (leggi tre anni) fanno una prova. Non sappiamo stare in campo, interpretare i momenti, indipendentemente dalla condizione fisica. Alla terza giornata si è già capito tutto. Sarà pure quest'anno una stagione costellata di trionfi e cadute rovinose.
Purtroppo nulla di nuovo
 

Powered by SMFPacks Alerts Pro Mod