CN11,5

0 Utenti e 73 Visitatori stanno visualizzando questo topic.

Re:CN11,5
« Risposta #40 il: 08 Ott 2018, 15:23 »
La questione Bergamo sono minchiate tra ultri , problemi loro, questioni private... Lo striscione a pontemilvio ė cosa che va al di la

Condivido.


(Ma non posso non pensare anche che un tifoso-non-ultra potrebbe pagare le conseguenze dello scontro tra due piccoli gruppi di persone. Mi riferisco a un Laziale o a un atalantino in trasferta che vogliono solo vedersi la partita e sostenere la propria squadra fregandosene delle logiche da ultra)
Re:CN11,5
« Risposta #41 il: 08 Ott 2018, 15:25 »
Condivido.


(Ma non posso non pensare anche che un tifoso-non-ultra potrebbe pagare le conseguenze dello scontro tra due piccoli gruppi di persone. Mi riferisco a un Laziale o a un atalantino in trasferta che vogliono solo vedersi la partita e sostenere la propria squadra fregandosene delle logiche da ultra)
Mister Faro, lo striscione e la voglia di rivalsa contro i bergamaschi è dovuta proprio a quello che dici tu: in germania hanno attaccato gente "normale" che era li solo per vedere la partita. Una sorta di punizione per aver messo in mezzo gente che con il mondo ultras non c'entra nulla
Re:CN11,5
« Risposta #42 il: 08 Ott 2018, 15:31 »
Mister Faro, lo striscione e la voglia di rivalsa contro i bergamaschi è dovuta proprio a quello che dici tu: in germania hanno attaccato gente "normale" che era li solo per vedere la partita. Una sorta di punizione per aver messo in mezzo gente che con il mondo ultras non c'entra nulla

Si, lo so. Sono stato sintetico ma NON stavo criticando la specifica reazione dei "nostri" ultra che ci sta tutta. Era un'osservazione più generica per dire che le logiche da ultra e le dinamiche che ne scaturiscono possono avere conseguenze negative anche per chi alle loro logiche è estraneo. Tutto qui.

Grazie per avermi permesso di chiarire  :beer:
Re:CN11,5
« Risposta #43 il: 08 Ott 2018, 15:36 »
Si, lo so. Sono stato sintetico ma NON stavo criticando la specifica reazione dei "nostri" ultra che ci sta tutta. Era un'osservazione più generica per dire che le logiche da ultra e le dinamiche che ne scaturiscono possono avere conseguenze negative anche per chi alle loro logiche è estraneo. Tutto qui.

Grazie per avermi permesso di chiarire  :beer:
Anche per me chi non è ultras dovrebbe essere lasciato in pace a prescindere da tutto. Quindi condivido il tuo pensiero al 100%

 :beer:

Offline charlie

*
8780
Re:CN11,5
« Risposta #44 il: 08 Ott 2018, 17:15 »
Dopo quel derby sentirsi dare dei mercenari mi pare il minimo.

Offline ssl_1900

*****
6539
Re:CN11,5
« Risposta #45 il: 08 Ott 2018, 17:17 »
Dopo quel derby sentirsi dare dei mercenari mi pare il minimo.

la ritengo, con gran rispetto, una cazzata.

sullo striscione contro bergamo aggiungo che parlare di lame continua a non entrarci niente di niente col mondo ultras. ma niente proprio.
ne facessero una di "cosa" da ultras oh.

Re:CN11,5
« Risposta #46 il: 08 Ott 2018, 19:01 »
Dopo quel derby sentirsi dare dei mercenari mi pare il minimo.

Si infatti in un momento delicato come questo, alla vigilia di una partita come quella di ieri che poteva davvero gettarci in un buco nero imprevedibile, hanno fatto una cosa davvero molto intelligente, molto Laziale, sicuramente il minimo...  scelto il modo peggiore

Offline charlie

*
8780
Re:CN11,5
« Risposta #47 il: 08 Ott 2018, 20:06 »
la ritengo, con gran rispetto, una cazzata.



Punti di vista.
Per me invece è il caso che i nostri comincino a 'temere' il derby in un certo modo.
Non sto dicendo che mi aspetto gli agguati sotto casa, sia chiaro.

E' toccata a loro due perchè l'inizio di stagione è stato deludente e perchè entrambi in fase di abbontantissimo - meritato o meno - rinnovo contrattuale.

Poi se tu calciatore ti deprimi per uno striscione critico, magari è il caso che cambi mestiere.

Offline Valon92

*
16082
Re:CN11,5
« Risposta #48 il: 08 Ott 2018, 20:26 »
E comunque non saranno brillanti e deludenti ma...
Luis Alberto 8 presenze 2 gol 1 assist
Savic (giocando spesso più lontano dalla porta) 9 - 1 - 1
Re:CN11,5
« Risposta #49 il: 08 Ott 2018, 20:54 »
Non capisco perché prendersela solo con loro e non anche con la ‘fonte’ di quello striscione, vale a dire con i vari siti laziali che non fanno altro che parlare in particolare del malessere dello spagnolo che voleva andarsene al Siviglia per il grandemente ingaggio o del sergente che ha pagato le voci di mercato estive. Questo è l’ambiente romano distruttivo. Lasciamo pulire i panni in casa ammesso che siano sporchi. Basta fare processi sommari. Non ci sono dubbi che se la Lazio non riesce a giocare come l’anno scorso ciò si deve in buona parte a loro due, ma ladciamo che la società risolva la situazione senza pressioni esterne

Offline gesulio

*****
19144
Re:CN11,5
« Risposta #50 il: 09 Ott 2018, 09:41 »
ho sentito alla radio le testimonianze di alcune persone, tra cui un padre col proprio figlio, aggredite da un gruppo di ultras italiani dall'accento nordico, non tanto vicino allo stadio quanto nei pressi della stazione. il tutto avvenuto sotto gli occhi (pare) delle fdo tedesche, le quali ovviamente non hanno mosso un muscolo.

al di là delle dinamiche tra ultras, la parola "inf4mi" non mi pare del tutto fuori posto.
detto questo, gli ultras facessero ciò che vogliono, fa parte di una logica che non mi appartiene: se io dovessi venire aggredito spererei che a "vendicarsi" sia la legge con le sue armi, non certo le lame dei miei sodali di tifo, che chiamerebbero ovviamente altre lame.

tutt'altra questione quella relativa al primo striscione: non sono riuscito a capire se il messaggio esposto sia stato rivendicato "ufficialmente" dalla CN nella giornata di ieri, magari durante la trasmissione su r6.

se questo fosse davvero accaduto, mi dispiacerebbe notare come per la CN la spasmodica ricerca di attirare attenzione e consensi ricominci a passare per l'astensione dal tifo, la protesta fine a se stessa o peggio la stigmatizzazione di comportamenti e atteggiamenti da parte dei calciatori di cui nessuno o quasi sa nulla... peccato perché le ultime stagioni della CN ci avevano restituito una realtà in grado di rappresentare degnamente l'intera tifoseria e di poterla, anzi saperla guidare verso il bene comune che è il sostegno incondizionato alla Lazio e alla squadra, al di là dei risultati.

dispiace invece vedere che l'obiettivo adesso non è più solo questo, ma anche la ricerca di consensi, non si capisce per quale motivo, però... la leadership non mi pare sia in discussione e non c'è all'orizzonte nulla che lasci presagire un pericolo da questo punto di vista.

cosa è successo non lo so e non voglio saperlo, mi limito ad appurare che c'è una smania da consenso che fa fare parecchie cazzate, ultimamente, e noto che invece di "limitarsi" a fare la cosa che meglio riesce loro, ossia sostenere la Lazio contro tutto e tutti, dalla quale avrebbero tutto il consenso e l'ammirazione dell'intero universo biancoceleste, senza se e senza ma, si preferisce indugiare in azioni e motivazioni che appaiono, agli occhi dei più, misteriosi per non dire pretestuosi.
Re:CN11,5
« Risposta #51 il: 09 Ott 2018, 11:22 »
Bravo Gesulio, ogni tanto dici anche cose sensate

Offline laziAle82

*****
11323
Re:CN11,5
« Risposta #52 il: 09 Ott 2018, 13:26 »
Io quello che non capisco, condividendo quasi tutto il post di Gesulio, è perché il caro CN12, sempre presente qui dentro al momento di lanciare slogan, si sottragga constantemebtenal confronto.

Offline Kobra

*
2751
Re:CN11,5
« Risposta #53 il: 09 Ott 2018, 14:36 »
Sto fuori Roma e, per di più, non riesco a capire cosa giri in certe scatole craniche, posso però dire che concetti simili abbondavano sui social nella scorsa settimana, specie tra giovedì sera e venerdì: inutile dire che chi affermava queste sozzerie da domenica pomeriggio è tornato sul trespolo cui lo avevano relegato le 5 vittorie di fila.
Può darsi che questo pattume di striscione fosse rivolto a intercettare l'umore di questi sedicenti laziali che passano le settimane sperando di veder la squadra sprofondare per poter affermare che avevano ragione?
Re:CN11,5
« Risposta #54 il: 09 Ott 2018, 20:30 »
Bidoni di Ternana in arrivo?

Offline bak

*
19255
Re:CN11,5
« Risposta #55 il: 10 Ott 2018, 12:43 »
La questione Bergamo sono minchiate tra ultri , problemi loro, questioni private... Lo striscione a pontemilvio ė cosa che va al di la

Se non ricordo male, l'anno scorso in occasione della morte di Sandri l'unica tifoseria ospitata fu quella atalantina e fu ospitato il suo capo tifoso; credo trattasi di cani sciolti.
Così come credo trattasi di cani sciolti gli autori degli striscioni a Ponte Milvio, non firmati. In particolare quello sulle lame è una novità per lo storiografia laziale ultras.


la leadership non mi pare sia in discussione e non c'è all'orizzonte nulla che lasci presagire un pericolo da questo punto di vista.


Viste le dinamiche dal di fuori e avendo conosciuto in passato dall'interno il mondo "gruppi organizzati", credo che gruppi radicali dettino legge all'interno degli Irr.
Altrimenti non spiegherei volantini perentori ed il continuo disconoscere le direttive dei capi curva storici.

Offline Precisione

*
1972
Re:CN11,5
« Risposta #56 il: 14 Nov 2018, 07:27 »
Ultrà della Lazio in trasferta a Predappio: 50 euro per far visita a "casa Mussolini"

Link: https://www.repubblica.it/sport/calcio/serie-a/lazio/2018/11/13/news/trasferta_ultras_lazio_a_casa_mussolini-211591031/
Re:CN11,5
« Risposta #57 il: 14 Nov 2018, 08:01 »
Ehh, ma è colpa della società se la stampa ecc. ecc.

Offline fiord

*
4906
Re:CN11,5
« Risposta #58 il: 14 Nov 2018, 08:07 »
La repubblica è carta da culo

Offline skizzo87

*****
26411
Re:CN11,5
« Risposta #59 il: 14 Nov 2018, 08:22 »
Il problema non e' repubblica. E' che anche se lo vuoi fare (vedi per la stessa cosa dei volantini), lo pubblicizzi internamente senza metterlo in un post in un gruppo pubblico.
Come al solito, solita idiozia e solita ricerca di visibilita' inutile.
 

Powered by SMFPacks Alerts Pro Mod