CN11,5

0 Utenti e 14 Visitatori stanno visualizzando questo topic.

Online Gulp

*****
8146
Re:CN11,5
« Risposta #960 il: 24 Apr 2019, 17:09 »
Mi sono abbastanza rotto il cazzo di contestualizzare

Preferirei sparissero, e che la società facesse/dicesse qualcosa. Chissà se lo farà mai o se di fronte ad una grossa squalifica tireranno fuori il "razzismo al contrario" di Diaconale...

Basta

Offline paolo71

*****
12323
Re:CN11,5
« Risposta #961 il: 24 Apr 2019, 17:12 »
non ce la faccio a vedere il video, non ce la faccio a vedere la partita in tv stasera, idem lo stadio, mi sono stufata di tutto, di spiegare, di cavillare.. basta..

la penso come te.
Da tempo.
Unica squadra al mondo che ci si preoccupa del fuori campo più che della partita.
Basta veramente.
Stasera la sospendono.
La finale non sarà roba per noi, tifosi della Lazio.
Lo schifo assoluto.
Provo pena per loro.
La voce è del varesotto, assutamente non romana.

Siamo in un mondo in cui si organizzano queste cose, solo per destabilizzare, ormai.

E nella nostra curva hanno trovato il seme giusto, piena di merda come è.

Attenzione, non cadere in alcuna provocazione, che ci stanno provando anche a Roma, dentro lo stadio, con semplici tifosi o padri con bambini o tetraplegici, a fare casino!

l'accento volendo conta relativamente, se frequenti le trasferte della Lazio al Nord soprattutto tifosi Laziali con accennti non romani sono tantissimi.
La tragedia è che questi si nascondono dietro al ns simbolo per avere visibilità.
Re:CN11,5
« Risposta #962 il: 24 Apr 2019, 17:12 »
io torno a ripetere (tempo fa ne discutemmo anche con FD), che il giorno che la politica (di qualsiasi colore) uscirà dalle curve e da tutti gli sport, sarà un giorno migliore per tutti.

A me dello striscione e della manifestazione non me ne può fregar di meno...che ci sia il nome IRR (gruppo principale della curva della Lazio), questo invece mi importa! Avessero messo una firma diversa, neanche avrei partecipato alla discussione!

Aggiungo: la società già sta in ritardo per dissociarsi dall'accaduto e salvaguardare il nome LAZIO

Re:CN11,5
« Risposta #963 il: 24 Apr 2019, 17:12 »
Ti prego dimmi che hai capito che la mia era una battuta amara.

Kelly.. ma certo, non scherziamo proprio  ;)
Re:CN11,5
« Risposta #964 il: 24 Apr 2019, 17:13 »
Questo profilo bassissimo su tutta la vicenda davvero non lo comprendo.
Mai come oggi, spero di sbagliarmi.

Io temo di capirlo, ha una sua logica, anche se non mi piace per niente

Offline bizio67

*
12237
Re:CN11,5
« Risposta #965 il: 24 Apr 2019, 17:14 »
Purtroppo tutto previsto, come i cori razzisti all'interno dello stadio
Re:CN11,5
« Risposta #966 il: 24 Apr 2019, 17:16 »
io torno a ripetere (tempo fa ne discutemmo anche con FD), che il giorno che la politica (di qualsiasi colore) uscirà dalle curve e da tutti gli sport, sarà un giorno migliore per tutti.

A me dello striscione e della manifestazione non me ne può fregar di meno...che ci sia il nome IRR (gruppo principale della curva della Lazio), questo invece mi importa! Avessero messo una firma diversa, neanche avrei partecipato alla discussione!

Aggiungo: la società già sta in ritardo per dissociarsi dall'accaduto e salvaguardare il nome LAZIO
Gravissimo questo fatto, sono incazzato e proprio non capisco.
Re:CN11,5
« Risposta #967 il: 24 Apr 2019, 17:16 »
Questi sono tifosi come me e te. Questi sono il motivo per cui la Lazio non vincerà mai niente.
Sono un problema della Lazio e quindi anche nostro.
ma guarda, in tutta serenità ti dico che col cavolo che sono tifosi come me, sono dei frustrati nonché manovrati che usano la Lazio per lanciare un messaggio. con me non attacca, sono troppo superiore. e certamente non mi faranno vergognare di essere laziale, né della maglia che è sacra, né mi impediranno di tifare fino alla morte stasera. se volete farvi rovinare la Lazialità da quattro coattelli di casapound fate pure  ;)
Re:CN11,5
« Risposta #968 il: 24 Apr 2019, 17:17 »
Ma in Italia il reato di apologia di fascismo non esiste più?
Non possono semplicemente arrestarli?

Offline MTL

*
1841
Re:CN11,5
« Risposta #969 il: 24 Apr 2019, 17:19 »
Io mi chiedo quando si dissocerà la polizia e andrà a prendere queste maledette teste di ca.zzo e dare loro una bella ed educativa 'ripassata'. Finché ciò non accadrà, come non succede nulla da anni, dato che nomi e cognomi sono arcinoti, sono obbligato a pensare che il 'sistema' è connivente e noi saremo schiavi di questi pezzi di mer.da fascisti.
A proposito, il logorroico e sempre presente Salvini che dice?
Re:CN11,5
« Risposta #970 il: 24 Apr 2019, 17:22 »
Ma in Italia il reato di apologia di fascismo non esiste più?

secondo me ancora per poco
il fatto è che la legge scelba è una legge attuativa di una disposizione costituzionale. ora non so che tipo di maggioranza si debba avere per modificare/abrogare una legge simile, ma secondo me il prossimo governo (salvini-meloni) potrebbe avere i numeri per farlo...e sono sicuro che lo farà

Offline momi

*****
6573
Re:CN11,5
« Risposta #971 il: 24 Apr 2019, 17:22 »
Ma in Italia il reato di apologia di fascismo non esiste più?
Non possono semplicemente arrestarli?

Mi stavo chiedendo la stessa cosa.
Re:CN11,5
« Risposta #972 il: 24 Apr 2019, 17:22 »
È diverso: 3/4 della cn è la sede di forza nuova.
Il restante quarto è casapound.
Sinceramente non lo so questo. Sicuramente alcuni di loro fanno parte di forza nuova e anche l'ubicazione dell'attuale sede degli IRR ne è una dimostrazione (tra le tante).

Offline gentlemen

*
12315
Re:CN11,5
« Risposta #973 il: 24 Apr 2019, 17:25 »
Questi sono tifosi come me e te. Questi sono il motivo per cui la Lazio non vincerà mai niente.
Sono un problema della Lazio e quindi anche nostro.
Oggi erano una cinquantina di persone, e nel periodo di loro maggior attività e visibilità la Lazio ha vinto tutto ciò che c'era da vincere.
Distinguiamo quello che accade nel sociale ed in una parte della tifoseria e quello che è la Lazio e la sua storia sportiva.
Lungi dal voler giustificare....tutt'altro....ma solo per contestuyalizzare....chi ha studiato la psicologia delle masse e di questi gruppi ultras lo sa benissimo....questi estremismi approfittano di debolezze delle istituzioni e di vuoti di allerta e di regole certe....il gesto di Kessie e Bakayoko andava punito con giornate di squalifiche, nel linguaggio e mentalità ultras la maglia rappresenta qualcosa di "sacro", una federazione seria e forte sarebbe intervenuta con più durezza verso chi ha istigato e provocato, invece una sorta di pressapochismo nella vicenda, unito allo schifo che vediamo a livello mediatico e sportivo verso e contro la Lazio hanno, sempre considerando che sono estremismi, creato il classico alibi del .."...siamo soli contro tutti..."... che è uno degli humus principali grazie ai quali crescono certi atteggiamenti....dalla serie.....noi ci proviamo a fare i buoni, ma visto che il sistema cmq ci rifiuta e ci considera cattivi allora facciamo i cattivi...
E' una analisi, nessun tipo di giustificazione, ferma condanna civile, ma cerchiamo pure di comprendere che lanciare solo anatemi serve a poco.
Re:CN11,5
« Risposta #974 il: 24 Apr 2019, 17:26 »
Ma in Italia il reato di apologia di fascismo non esiste più?
Non possono semplicemente arrestarli?
Esiste.

Comunque Diaconale è da mandare via a calci in culo.
Re:CN11,5
« Risposta #975 il: 24 Apr 2019, 17:26 »
Oggi erano una cinquantina di persone, e nel periodo di loro maggior attività e visibilità la Lazio ha vinto tutto ciò che c'era da vincere.
Distinguiamo quello che accade nel sociale ed in una parte della tifoseria e quello che è la lazio e la sua storia sportiva.
Lungi dal voler giustificare....tutt'altro....ma solo per contestuyalizzare....chi ha studiato la psicologia delle masse e di questi gruppi ultras lo sa benissimo....questi estremismi approfittano di debolezze delle istituzioni e di vuoti di allerta e di regole certe....il gesto di Kessie e Bakayoko andava punito con giornate di squalifiche, nel linguaggio e mentalità ultras la maglia rappresenta qualcosa di "sacro", una federazione seria e forte sarebbe intervenuta con più durezza verso chi ha istigato e provocato, invece una sorta di pressapochismo nella vicenda, unito allo schifo che vediamo a livello mediatico e sportivo verso e contro la Lazio hanno, sempre considerando che sono estremismi, creato il classico alibi del .."...siamo soli contro tutti..."... che è uno degli humus principali grazie ai quali crescono certi atteggiamenti....dalla serie.....noi ci proviamo a fare i buoni, ma visto che il sistema cmq ci rifiuta e ci considera cattivi allora facciamo i cattivi...
E' una analisi, nessun tipo di giustificazione, ferma condanna civile, ma cerchiamo pure di comprendere che lanciare solo anatemi serve a poco.
quoto anche le virgole

Offline alex73

*****
8012
Re:CN11,5
« Risposta #976 il: 24 Apr 2019, 17:29 »
Cmq  nel video non vedo sciarpe della Lazio e sento accenti nordici...

Offline lorenz82

*
5003
Re:CN11,5
« Risposta #977 il: 24 Apr 2019, 17:31 »
I classici tifosi di se stessi...gli arrestassero
Re:CN11,5
« Risposta #978 il: 24 Apr 2019, 17:31 »
Stasera anche un "etciu' " basterà per prendere 3 giornate a porte chiuse.
Re:CN11,5
« Risposta #979 il: 24 Apr 2019, 17:31 »
Oggi erano una cinquantina di persone, e nel periodo di loro maggior attività e visibilità la Lazio ha vinto tutto ciò che c'era da vincere.
Distinguiamo quello che accade nel sociale ed in una parte della tifoseria e quello che è la lazio e la sua storia sportiva.
Lungi dal voler giustificare....tutt'altro....ma solo per contestuyalizzare....chi ha studiato la psicologia delle masse e di questi gruppi ultras lo sa benissimo....questi estremismi approfittano di debolezze delle istituzioni e di vuoti di allerta e di regole certe....il gesto di Kessie e Bakayoko andava punito con giornate di squalifiche, nel linguaggio e mentalità ultras la maglia rappresenta qualcosa di "sacro", una federazione seria e forte sarebbe intervenuta con più durezza verso chi ha istigato e provocato, invece una sorta di pressapochismo nella vicenda, unito allo schifo che vediamo a livello mediatico e sportivo verso e contro la Lazio hanno, sempre considerando che sono estremismi, creato il classico alibi del .."...siamo soli contro tutti..."... che è uno degli humus principali grazie ai quali crescono certi atteggiamenti....dalla serie.....noi ci proviamo a fare i buoni, ma visto che il sistema cmq ci rifiuta e ci considera cattivi allora facciamo i cattivi...
E' una analisi, nessun tipo di giustificazione, ferma condanna civile, ma cerchiamo pure di comprendere che lanciare solo anatemi serve a poco.
Vero. Ma cosa serve allora?
 

Powered by SMFPacks Alerts Pro Mod