Da dove ripartire

0 Utenti e 5 Visitatori stanno visualizzando questo topic.

Da dove ripartire
« il: 14 Dic 2015, 23:36 »
Cambio dell'allenatore subito.
Affidarsi ai giocatori esperti e laziali ed a quelli più in forma.
Fuori quelli inguardabili ed inutili.
Il 1 gennaio presentare due difensori centrali e un centrocampista



Offline lorenz82

*
5086
Re:Da dove ripartire
« Risposta #1 il: 14 Dic 2015, 23:37 »
Cambio dell'allenatore subito.
Affidarsi ai giocatori esperti e laziali ed a quelli più in forma.
Fuori quelli inguardabili ed inutili.
Il 1 gennaio presentare due difensori centrali e un centrocampista


concordo...ma sai che per noi è utopia, sì? :D

Online FeverDog

*****
6997
Re:Da dove ripartire
« Risposta #2 il: 14 Dic 2015, 23:38 »

Cambio allenatore.
Matri, Felipe (anche se mi fa incazzare) e Keita in campo sempre.
Due centrali dotati di una velocità almeno media.
Re:Da dove ripartire
« Risposta #3 il: 14 Dic 2015, 23:39 »
Ma chi se ne frega se so' laziali o juventini o del Poggibonsi. Facessero i professionisti visto che sono pagati per quello e anche profumatamente...

Inviato dal mio ASUS_Z00UD utilizzando Tapatalk

Offline DaMilano

*
7160
Re:Da dove ripartire
« Risposta #4 il: 14 Dic 2015, 23:40 »
Vacanze e cena di Natale annullate.
Tutti a norcia fino a maggio.
E poi uno come Mazzarri che li prenda a pedate è che li metta in campo come dio (stasera più volte nominato) comanda...

Online Gio

*****
6814
Re:Da dove ripartire
« Risposta #5 il: 14 Dic 2015, 23:44 »
Lippi. O simile. Domani mattina.
Poi uno qualsiasi, coi soldi, che abbia pietá di noi.
Re:Da dove ripartire
« Risposta #6 il: 14 Dic 2015, 23:44 »
La situazione è paradossale, visto che Lotito resta sempre li, credo che dobbiamo abituarci a questa situazione, cioè una Lazio bella e una Lazio mediocre, quest anno siamo mediocri... Le colpe cadranno sul nuovo mister nel secondo anno

Offline Cervino

*
492
Re:Da dove ripartire
« Risposta #7 il: 14 Dic 2015, 23:45 »
Felipe e Matri sempre in campo.

Togliere il pallone a Candreva sulle punizioni.

Quando l'arbitro fischia una punizione, mettersi subito sul punto di battuta provando non dico a guadagnare centimetri , ma almeno a non perdere metri (sembra incredibile dover far notare questo a dei giocatori di Serie A).

Sul resto che servirebbe non mi faccio troppe illusioni. 
Re:Da dove ripartire
« Risposta #8 il: 14 Dic 2015, 23:47 »
prendere 2 centrali e cedere qualche 3/4ista se ci fossero soldi a sufficienza anche una mezzala
altrimenti
Marchetti
Konko/Basta X Y Radu
Basta/Candreva (partita in casa Candreva e "facili"Candreva altre Konko) Biglia Parolo
Anderson
Matri Keita

Re:Da dove ripartire
« Risposta #9 il: 14 Dic 2015, 23:47 »
Cambiare allenatore per metterci un esordiente, o roba del genere, o uno straniero che passa per Roma a fare le vacanze...
Mi tengo Pioli.
Meglio vendere, vendere, vendere...
E comprare, comprare, comprare, comprare, comprare.
Me so' nteso?

Online DajeLazioMia

*****
42392
Re:Da dove ripartire
« Risposta #10 il: 14 Dic 2015, 23:48 »
Matri Anderson/Keita davanti.
Il resto di conseguenza, senza fare roba strana, o 2 alette (Candreva + Kishna o Lulic se vogliamo stare più coperti) e Biglia-Parolo, o Parolo Biglia Lulic/Cataldi con Savic (se vuoi fisico e aiuto al cc) o Anderson dietro alle 2 punte (Matri-Keita).
Basta e Radu terzini.
In attesa di 2 centrali a gennaio.
Squadra compatta e corta.

Offline aleArt

*****
1202
Re:Da dove ripartire
« Risposta #11 il: 14 Dic 2015, 23:50 »
ritiro punitivo ma di quelli che durano fino a maggio, esonerare pioli e presentarsi il 1 gennaio con 2 centrali buoni...

Online Charlot

*
14124
Re:Da dove ripartire
« Risposta #12 il: 14 Dic 2015, 23:50 »
Pioli fino a Natale, se passa il turno di Coppa Italia e non perde a Milano con l'inter si può ripartire a gennaio con una vittoria sul Carpi. Sinceramente non vedo come l'arrivo di un Lippi (nome a caso) possa trasformare in 6 giorni 3-4 giocatori attualmente inguardabili in atleti...
Re:Da dove ripartire
« Risposta #13 il: 14 Dic 2015, 23:51 »
un centrale veloce, anche basso, piccolo, minuto, ma veloce
inutile comprare cristoni di due metri se poi scegli di farli giocare entrambi a centrocampo
Re:Da dove ripartire
« Risposta #14 il: 14 Dic 2015, 23:51 »
Pioli fino a Natale, se passa il turno di Coppa Italia e non perde a Milano con l'inter si può ripartire a gennaio con una vittoria sul Carpi. Sinceramente non vedo come l'arrivo di un Lippi (nome a caso) possa trasformare in 6 giorni 3-4 giocatori attualmente inguardabili in atleti...

dando loro indicazioni su come, dove e quando muoversi
Re:Da dove ripartire
« Risposta #15 il: 14 Dic 2015, 23:53 »
Si riparte solo da una grande mister(Lippi).

Qualsiasi altra scelta, tenere Pioli o prendere una mezza figura, è presa solo per ragioni economiche e condurrà al completo fallimento della stagione, sperando di trovare 3 squadre che facciano peggio campionato.

Tutto questo, ovviamente, IMHO.


Inviato dal mio iPhone di ordinanza utilizzando Tapatalk

Online Charlot

*
14124
Re:Da dove ripartire
« Risposta #16 il: 14 Dic 2015, 23:56 »
dando loro indicazioni su come, dove e quando muoversi

In 3 giorni prima della Coppa? esci subito...  poi vai in trasferta con la prima del campionato e perdi (niente di più facile attualmente). Risultato, in meno di una settimana hai bruciato il nuovo mister...
preferisco aspettare Natale, poi se ne parla dopo Milano. imho
Re:Da dove ripartire
« Risposta #17 il: 15 Dic 2015, 00:10 »
Da dove ripartire...quante volte abbiamo preso in giro i romanisti per la parola progetto?

Però è da lì che bisogna ripartire...a questa squadra manca un disegno, un progetto, un'idea da realizzare. Manca l'idea e chi dovrebbe metterla in pratica è in completa confusione.

Detto questo, fino a stasera alle 20:45 ero abbastanza contraria all'esonero di Pioli perchè non voglio un traghettatore ma un allenatore che faccia il suo mestiere con una linea ben definita.

Passando ai giocatori mi piacerebbe avere in rosa persone che si guadagnano la pagnotta ogni giorno, ad ogni impegno ufficiale...se così non fosse bisogna ripartire da ottimi elementi in rosa che hanno bisogno di mettersi in mostra senza aver paura di allontanare chi pensa di aver dato tutto alla Lazio e di non avere più niente da dimostrare a Roma. Siamo abituati da tempo a perdere giocatori che sono o si ritengono fenomeni, pertanto nessun isterismo

Servono due centrali di cui uno di spessore e non di prospettiva.

Uno come Matri deve giocare, sempre, e non perchè ha segnato stasera ma perchè delle prime punte che abbiamo in rosa è quello più utile tatticamente e quello con il più alto fiuto del gol...e un'attaccante deve avere sto fiuto e fare gol...

Bisogna ripartire, ma con questo immobilismo societario ho dei seri dubbi

Conta solo la Lazio...

Offline genesis

*****
20217
Re:Da dove ripartire
« Risposta #18 il: 15 Dic 2015, 00:14 »
Cambio dell'allenatore subito.
Affidarsi ai giocatori esperti e laziali ed a quelli più in forma.
Fuori quelli inguardabili ed inutili.
Il 1 gennaio presentare due difensori centrali e un centrocampista

E un attaccante.

Online charlie

*
9048
Re:Da dove ripartire
« Risposta #19 il: 15 Dic 2015, 07:51 »
Anche una tifoseria potrebbe fare comodo, tra le tante cose.
 

Powered by SMFPacks Alerts Pro Mod