Dilemma tattico (e non ci capisco una mazza)

0 Utenti e 16 Visitatori stanno visualizzando questo topic.

Dilemma tattico (e non ci capisco una mazza)
« il: 20 Set 2019, 10:49 »
Non vuole essere l'ennesimo topic di schemi e tattica, solo vedere se riusciamo a saltarne fuori.
i 3 dietro: LF-Acerbi-Bastos  (è quella che ad oggi mi pare la meglio assortita)
i 5 in mezzo: Lazzari, SMS, Leiva, LA, Jony (ce la fa a reggere Leiva? Depotenziamo SMS troppo lontano dalla porta?)
i 2 davanti: Immobile, Correa (quali sono i migliori meccanismi per farli giocare al meglio? taglio verticale? gioco centrale? dalle fasce? perchè Immobile indietreggia così tanto intasando la trequarti? Correa che ruolo deve fare? dietro la punta? di fianco?)

Se questi sono gli 11, il 5-3-2 è lo schema migliore?

Abbiamo trovato due laterali che spingono molto e sanno finalmente crossare: ma per chi? chi ci va o ci dovrebbe andare in area quando Immobile si defila?
Vedete schemi di attacco? perchè io faccio fatica a capire


Online vaz

*****
43202
Re:Dilemma tattico (e non ci capisco una mazza)
« Risposta #1 il: 20 Set 2019, 10:56 »
i 3 dietro:
a dx ruoteranno, LF non è affidabile fisicamente.
al centro per me la coppia deve essere Acerbi/Vavro (che cdx si fa saltare alla grande), anche per preservare Acerbi.
a sx, si alterneranno Radu e Bastos.

in generale, un buon difensore (Acerbi), uno promettente ma fragile (LF), altri che alternano buone prestazioni a svarioni clamorosi, anche nella stessa partita.

5 in mezzo.
Lazzari - da cui sono abb deluso, spero sia per l'infortunio alla mano.
Milinkovic - Leiva - Parolo/Berisha/Cataldi
Jony/Lulic

in generale, ccampo compassato e che fa poco filtro. direi anacronistico visti i tempi

LA/Correa. LA deve essere 3/4ista, è l'unico modo per innescare Ciro nella maniera giusta.

Ciro. che il dio del calcio lo preservi.

Online alby1608

*
7592
Re:Dilemma tattico (e non ci capisco una mazza)
« Risposta #2 il: 20 Set 2019, 11:03 »
Problema che agli esterni (ieri Lazzari - Jony) gli si chiede di fare tutto il campo, sia in avanti che indietro, se Lazzari perde palla o un suo Cross viene ribattuto e nasce un contropiede deve farsi 80 metri di corsa, il gol di ieri nasce da un azione di contropiede dove Lazzari che si è fatto 30 volte avanti e indietro non chiude sull'ala, esce Acerbi e lascia solo la sciagura Bastos in mezzo all'area
Re:Dilemma tattico (e non ci capisco una mazza)
« Risposta #3 il: 20 Set 2019, 11:04 »
Non vuole essere l'ennesimo topic di schemi e tattica, solo vedere se riusciamo a saltarne fuori.
i 3 dietro: LF-Acerbi-Bastos  (è quella che ad oggi mi pare la meglio assortita)
i 5 in mezzo: Lazzari, SMS, Leiva, LA, Jony (ce la fa a reggere Leiva? Depotenziamo SMS troppo lontano dalla porta?)
i 2 davanti: Immobile, Correa (quali sono i migliori meccanismi per farli giocare al meglio? taglio verticale? gioco centrale? dalle fasce? perchè Immobile indietreggia così tanto intasando la trequarti? Correa che ruolo deve fare? dietro la punta? di fianco?)

Se questi sono gli 11, il 5-3-2 è lo schema migliore?

Abbiamo trovato due laterali che spingono molto e sanno finalmente crossare: ma per chi? chi ci va o ci dovrebbe andare in area quando Immobile si defila?
Vedete schemi di attacco? perchè io faccio fatica a capire

i 3 dietro: OK anche perchè Vavro (per me buon centrale di difesa a 4 con piedi buoni da lancio lungo) NON è adattabile come laterale di difesa a tre sia per difendere che per iniziare azione da primo passaggio laterale al 5° laterale dx....). restano però i problemi di tenuta fisica di LF e mentale per 90 di Bastos che una cappella te la fa....

i 5 in mezzo: ok ci possono stare .....ma i ricambi per rifiatare e/o cambiare inerzia di una partita con giornata storta di uno dei 5 non ci sono.....forse solo Berisha . Aggiungo che Lazzari viene lasciato troppo solo a DX, non ha mai compagno come Jony aveva Berisha ieri sera....

i 2 davanti: ok sui due scelti ma ok anche sui dubbi che hai esposto sia per Ciro che per il Tucu.....che comunque restano la coppia regina . Forse un all-in stile Klose su llorente andava fatto ?!? chissà....avrebbe alzato livello competizione e esperienza a grandi livelli ?!?

E ribadendo tutto quello che hai evidenziato mi chiedo il 5 3 2 come fai a portarlo avanti per una stagione....

Per la domanda sui schemi ...se nono girano le qualità di LA e Tucu o SMS contemporaneamente tu quel giorno non hai "schemi", questa è la realtà.

Online paolo71

*****
12653
Re:Dilemma tattico (e non ci capisco una mazza)
« Risposta #4 il: 20 Set 2019, 11:18 »
La sensazione è che la rosa sia male assortita dietro e davanti, in mezzo ci sarebbe materiale per avere un cc più robusto senza snaturare la tecnica inserendo Berisha, avanzando LA da trequartista, dare a Jony una maglia, etc...
Ma insistere con questo modulo e scoppiare dopo un tempo ci sta portando al manicomio.

Offline arturo

*****
11004
Re:Dilemma tattico (e non ci capisco una mazza)
« Risposta #5 il: 20 Set 2019, 11:49 »
i 3 dietro:
a dx ruoteranno, LF non è affidabile fisicamente.
al centro per me la coppia deve essere Acerbi/Vavro (che cdx si fa saltare alla grande), anche per preservare Acerbi.
a sx, si alterneranno Radu e Bastos.

in generale, un buon difensore (Acerbi), uno promettente ma fragile (LF), altri che alternano buone prestazioni a svarioni clamorosi, anche nella stessa partita.

5 in mezzo.
Lazzari - da cui sono abb deluso, spero sia per l'infortunio alla mano.
Milinkovic - Leiva - Parolo/Berisha/Cataldi
Jony/Lulic

in generale, ccampo compassato e che fa poco filtro. direi anacronistico visti i tempi

LA/Correa. LA deve essere 3/4ista, è l'unico modo per innescare Ciro nella maniera giusta.

Ciro. che il dio del calcio lo preservi.

preoccupato .
condivido tutto. :s
Re:Dilemma tattico (e non ci capisco una mazza)
« Risposta #6 il: 20 Set 2019, 14:59 »
il punto è: da 3 anni e rotti a questa parte in allenamento, ogni giorno, si prova sempre e solo questa soluzione tattica. Ci siamo messi nella condizione per cui anche cambiare potrebbe essere un bagno di sangue (ma se continuiamo così non è che siano tutti arcobaleni).

Boh, non voglio ricadere nel pessimismo, quindi solo Forza Lazio  :ssl

Offline asteN_A.

*
12627
Re:Dilemma tattico (e non ci capisco una mazza)
« Risposta #7 il: 20 Set 2019, 16:08 »
Per me si può e si deve provare un'alternativa tattica a 4.
Non siamo vincolati da Lazzari, che il terzino l'ha già fatto ed anche benissimo.

4.3.2.1
4.2.3.1
4.4.2

Ma vedrei bene a volte anche un 4.3.3 per far rifiatare Correa e LA, con Adekanye a destra e Jony a sx con Ciro al centro.

Tanto regà, i goal li prendi uguali, a me sta storiella che la difesa a 4 ti fa mancare di equilibrio, non ti permette di schierare LA e Sms in mediana assieme ecc.ecc. fa sorridere.
Ma perché co sta difesa a 3 vedete equilibrio ?

Tra l'altro, il mio pallino di fare un 4.4.2 classico ed usare Bastos come terzino dx alla thuram non me lo toglie nessuno.

A me ad esempio, contro il parma, piacerebbe un casino na roba simile :

                      Straky
   Bastos Vavro  Acerbi  Radu
    Lazzari  Sms  Leiva  Jony
                     LA   Ciro

Online vaz

*****
43202
Re:Dilemma tattico (e non ci capisco una mazza)
« Risposta #8 il: 20 Set 2019, 16:36 »
Lazzari il terzino lo ha fatto in 3 partite nella sua carriera.

skizzo87

skizzo87

Re:Dilemma tattico (e non ci capisco una mazza)
« Risposta #9 il: 20 Set 2019, 17:47 »
Lazzari il terzino lo ha fatto in 3 partite nella sua carriera.
Quello non dev'essere una discriminante. Sennò Jony non potrebbe giocare dove gioca (e per me non ci dovrebbe) o Lulic non dovrebbe giocare in quel ruolo (che ha fatto sporadicamente poche volte prima di Inzaghi). E si potrebbe applicare a n giocatori nella nostra rosa. Lazzari ha le caratteristiche per fare il terzino. Ovviamente il 352 lo valorizza ma con un po' di allenamento (serio) può farlo sicuramente.

Detto ciò per me non è una questione di modulo (anche se avere un alternativa è sempre utile). Sarò ripetitivo ma è una questione di distanze. Esce vavro in anticipo (bene o male che sia), il resto del blocco difensivo resta fermo. Una fotocopia di tanti gol che abbiamo preso in questi anni.

Online paolo71

*****
12653
Re:Dilemma tattico (e non ci capisco una mazza)
« Risposta #10 il: 20 Set 2019, 17:51 »
Lazzari il terzino lo ha fatto in 3 partite nella sua carriera.

Zambrotta arrivò alla juve da ala...
Re:Dilemma tattico (e non ci capisco una mazza)
« Risposta #11 il: 20 Set 2019, 18:25 »
Poi altra cosa: dovremmo iniziare a parlare anche del problema sui calci piazzati. E dire che siamo anche mediamente grossi e fisici.
 

Powered by SMFPacks Alerts Pro Mod