Ecco perché vinceremo sempre, in campo e nella vita...

0 Utenti e 99 Visitatori stanno visualizzando questo topic.

Ecco perché vinceremo sempre, in campo e nella vita...
« il: 18 Apr 2013, 15:25 »
Non so se avete già postato questo articolo tratto da quel lurido foglio di carta...  :X(


"Il più grande concerto dal vivo degli ultimi anni è durato 4 minuti ed è stato un coro a cappella che ha stramaccionato via la svogliata e inchiodata al prato Roma del primo tempo. A cui perdono tutto il liquidame dei primi 45 minuti perché mi porta alla serata epica di una finale. Con il caldo del mese di maggio. Il profumo dei glicini e del gelsomino che arriva fin dentro le narici mentre in motorino me ne andrò all'Olimpico nella serata più erotica degli ultimi anni. Perché c'è da fare sesso con la Lazio. E godere. Perché sarà così. Perché non può che essere così. Perche Dio lo vuole.

E anche Satana è della stessa identica idea. E ho quaranta giorni ora per apparecchiare la tavola, scegliere la tovaglia adatta, le posate giuste, il grande e ghiacciato vino consono al banchetto che ho in mente. Perché io ho quella serata davanti agli occhi da settimane. Anche se non se ne sa ancora con esattezza la data perché quel giorno un filosofo dell'inutilità umana ha scelto di portarci tutti all'ennesima e fastidiosa chiamata alle urne. Indicheremo un sindaco, un'amministrazione, un nuovo primo cittadino a cui mandare gli improperi mentre rimbalziamo sulle buche della città come sassi negli stagni.

Non c'era altra data possibile per la politica che quella già decisa da tempo e decretata come unica e benedetta per la finale di Coppa Italia? Ok, non importa. Ne tirasssero fuori un'altra. Ci dessero in fretta il fatidico numero da stampare nella mente ed evidenziare sul calendario in cucina. Nulla potrà fermarci. Abbiamo il Papa dalla nostra parte che ha scelto un nome che è una garanzia per tutti noi. E abbiamo il calciatore in attività più forte del mondo degli ultimi venti anni di storia del calcio. Che altro abbiamo? Abbiamo mezza stella d'argento da sceriffi già cucita sul rosso della maglia. Chi ce la strappa? Lotito e i suoi pennuti boys? La mala sorte? Un arbitraggio maledetto? Nulla. Tranquilli.

Nulla potrà toglierci quello che è giusto, stabilito e deciso. Me ne tornerò senza voce, senza casco, senza sonno e senza fame. E nel tragitto che mi riporterà a casa farò un bel giro largo e passerò a Trastevere, mi farò tutto il lungotevere in un senso e nell'altro, salirò al Gianicolo e poi al Pincio, traverserò piazza Navona e Fontana di Trevi, urlerò in Prati, davanti a Vanni, tutto il mio amore per la Roma. E me ne tornerò a casa sfinito, sporco e sudato. Farò una lunga doccia. E mi siederò a tavola, sorridente. E realmente soddisfatto di essere nato qui. E da lombi saggi."


Io lo appenderei negli spogliatoi insieme alle dichiarazioni di de zozzi e di tutti gli altri difettosi...


Re:Ecco perché vinceremo sempre, in campo e nella vita...
« Risposta #1 il: 18 Apr 2013, 15:48 »
Lo stile ricorda molto quello del cantore dell'eroica impresa degli eredi di Giulio Agricola che, sei anni orsono, dovevano andare a riconquistare il Vallo di Adriano (una delle pagine più lucide del "giornalismo" italiano dell'ultimo decennio)

Offline Cliath

*****
5999
Re:Ecco perché vinceremo sempre, in campo e nella vita...
« Risposta #2 il: 18 Apr 2013, 15:57 »
"articolo"? cioè sta cosa l'avrebbe scritta uno (pseudo) giornalista?  :o


che poi, che la fa a fà la "lunga doccia": tanto la merd@ rimane  :wc:
Re:Ecco perché vinceremo sempre, in campo e nella vita...
« Risposta #3 il: 18 Apr 2013, 17:49 »
De che ve stupite?
Questi vivono in un mondo tutto loro....
C'hanno la bacheca che fa ride e se credono come la Juve o il Milan...

A me fanno tenerezza.

Offline simcar

*****
7070
Re:Ecco perché vinceremo sempre, in campo e nella vita...
« Risposta #4 il: 18 Apr 2013, 17:53 »
A me fanno tenerezza.

A me fanno schifo
Re:Ecco perché vinceremo sempre, in campo e nella vita...
« Risposta #5 il: 18 Apr 2013, 18:13 »
Ma che vuol dire "da lombi saggi"?

Offline Palo

*****
11077
Re:Ecco perché vinceremo sempre, in campo e nella vita...
« Risposta #6 il: 18 Apr 2013, 18:17 »
Fianchi di lupa ... o spermatozoi di ignoto ...
Re:Ecco perché vinceremo sempre, in campo e nella vita...
« Risposta #7 il: 18 Apr 2013, 18:22 »
Abbiamo vinto per sempre scegliendo di non essere loro!
Re:Ecco perché vinceremo sempre, in campo e nella vita...
« Risposta #8 il: 18 Apr 2013, 18:44 »
Non so se avete già postato questo articolo tratto da quel lurido foglio di carta...  :X(
[...]urlerò in Prati, davanti a Vanni, tutto il mio amore per la Roma. [...]

Domanda allo scriba mentalmente limitato: ma perché va ad urlare certe stronxate davanti all'ex sede della SS Lazio?  :asrm

Offline Dusk

*****
12737
http://www.labouratorio.it
Re:Ecco perché vinceremo sempre, in campo e nella vita...
« Risposta #9 il: 18 Apr 2013, 18:53 »
Re:Ecco perché vinceremo sempre, in campo e nella vita...
« Risposta #10 il: 18 Apr 2013, 19:33 »
Non so se avete già postato questo articolo tratto da quel lurido foglio di carta...  :X(


"Il più grande concerto dal vivo degli ultimi anni è durato 4 minuti ed è stato un coro a cappella che ha stramaccionato via la svogliata e inchiodata al prato Roma del primo tempo. A cui perdono tutto il liquidame dei primi 45 minuti perché mi porta alla serata epica di una finale. Con il caldo del mese di maggio. Il profumo dei glicini e del gelsomino che arriva fin dentro le narici mentre in motorino me ne andrò all'Olimpico nella serata più erotica degli ultimi anni. Perché c'è da fare sesso con la Lazio. E godere. Perché sarà così. Perché non può che essere così. Perche Dio lo vuole.

E anche Satana è della stessa identica idea. E ho quaranta giorni ora per apparecchiare la tavola, scegliere la tovaglia adatta, le posate giuste, il grande e ghiacciato vino consono al banchetto che ho in mente. Perché io ho quella serata davanti agli occhi da settimane. Anche se non se ne sa ancora con esattezza la data perché quel giorno un filosofo dell'inutilità umana ha scelto di portarci tutti all'ennesima e fastidiosa chiamata alle urne. Indicheremo un sindaco, un'amministrazione, un nuovo primo cittadino a cui mandare gli improperi mentre rimbalziamo sulle buche della città come sassi negli stagni.

Non c'era altra data possibile per la politica che quella già decisa da tempo e decretata come unica e benedetta per la finale di Coppa Italia? Ok, non importa. Ne tirasssero fuori un'altra. Ci dessero in fretta il fatidico numero da stampare nella mente ed evidenziare sul calendario in cucina. Nulla potrà fermarci. Abbiamo il Papa dalla nostra parte che ha scelto un nome che è una garanzia per tutti noi. E abbiamo il calciatore in attività più forte del mondo degli ultimi venti anni di storia del calcio. Che altro abbiamo? Abbiamo mezza stella d'argento da sceriffi già cucita sul rosso della maglia. Chi ce la strappa? Lotito e i suoi pennuti boys? La mala sorte? Un arbitraggio maledetto? Nulla. Tranquilli.

Nulla potrà toglierci quello che è giusto, stabilito e deciso. Me ne tornerò senza voce, senza casco, senza sonno e senza fame. E nel tragitto che mi riporterà a casa farò un bel giro largo e passerò a Trastevere, mi farò tutto il lungotevere in un senso e nell'altro, salirò al Gianicolo e poi al Pincio, traverserò piazza Navona e Fontana di Trevi, urlerò in Prati, davanti a Vanni, tutto il mio amore per la Roma. E me ne tornerò a casa sfinito, sporco e sudato. Farò una lunga doccia. E mi siederò a tavola, sorridente. E realmente soddisfatto di essere nato qui. E da lombi saggi."


Io lo appenderei negli spogliatoi insieme alle dichiarazioni di de zozzi e di tutti gli altri difettosi...

Ma come ve va de legge sta roba???!!!

Offline NIK-LAZIO

*
266
Re:Ecco perché vinceremo sempre, in campo e nella vita...
« Risposta #11 il: 18 Apr 2013, 21:42 »
Cari amici, ma nemmeno per la testa bisogna paragonarsi a sti "sciaccualattughe" di infimo ordine.

Capirai, mi dovrei preoccupare poi le dichiarazioni di Capitan ceres (il nome me l'ha dato un tifoso riommico che lo vuole vedere fuori dalla capitale, atteso il casino che ha combinato quest'anno).

Stiamo parlando di uno che nella sua vita calcistica, secondo vari esperti e' da mo' che ha dato il meglio ed è riuscito ad ottenere da Pupo e company un contratto di 6 milioni netti (Consob - Procura dove sei che il factoring è ggià bello che andato), paventando richieste immaginarie per uno che ha 30 anni, un casino nella sua vita personale (separazione con figlia, contatti con gente di vario genere, ect.): Capitan Ceres aveva già detto agli amici ed ai familiari che andava via (non posso rivelare la fonte Riomica in parentado che me l'ha riferito), ma nè gli arabi inglesi del City ne quelli francesi hanno abboccatto all'amo a quei prezzi.

Ke peracottari!!

Noi siamo della Lazio:  c'eravamo, ci siamo e i saremo, senza gli aiuti politici, giudiziari e della Consob (Italpetroli, Stadi vari costruiti uno all'anno: Rosella docet. ma di che stiamo' a parlà!), omissioni nelle indagini di calciopoli 2006 grazie all'amico di Pupo.

ABUSIVI.

Forza Lazio!!!

 :since :since :since :asrm :asrm :since :since :since
Re:Ecco perché vinceremo sempre, in campo e nella vita...
« Risposta #12 il: 19 Apr 2013, 15:21 »
Cari amici, ma nemmeno per la testa bisogna paragonarsi a sti "sciaccualattughe" di infimo ordine.

Capirai, mi dovrei preoccupare poi le dichiarazioni di Capitan ceres (il nome me l'ha dato un tifoso riommico che lo vuole vedere fuori dalla capitale, atteso il casino che ha combinato quest'anno).

Stiamo parlando di uno che nella sua vita calcistica, secondo vari esperti e' da mo' che ha dato il meglio ed è riuscito ad ottenere da Pupo e company un contratto di 6 milioni netti (Consob - Procura dove sei che il factoring è ggià bello che andato), paventando richieste immaginarie per uno che ha 30 anni, un casino nella sua vita personale (separazione con figlia, contatti con gente di vario genere, ect.): Capitan Ceres aveva già detto agli amici ed ai familiari che andava via (non posso rivelare la fonte Riomica in parentado che me l'ha riferito), ma nè gli arabi inglesi del City ne quelli francesi hanno abboccatto all'amo a quei prezzi.

Ke peracottari!!

Noi siamo della Lazio:  c'eravamo, ci siamo e i saremo, senza gli aiuti politici, giudiziari e della Consob (Italpetroli, Stadi vari costruiti uno all'anno: Rosella docet. ma di che stiamo' a parlà!), omissioni nelle indagini di calciopoli 2006 grazie all'amico di Pupo.

ABUSIVI.

Forza Lazio!!!

 :since :since :since :asrm :asrm :since :since :since
NIK, ti giuro, "sciacqualattughe" riferito a quelli non l'avevo mai sentito ma ti invito a spingerti oltre, molto oltre. Te prego :)
Re:Ecco perché vinceremo sempre, in campo e nella vita...
« Risposta #13 il: 20 Apr 2013, 12:08 »
Re:Ecco perché vinceremo sempre, in campo e nella vita...
« Risposta #14 il: 20 Apr 2013, 20:01 »
Abbiamo vinto per sempre scegliendo di non essere loro!

Punto e basta.
 

Powered by SMFPacks Alerts Pro Mod