Sondaggio

Reja allenatore della S.S. Lazio 2014/2015 ?

Si
No

Il dopo Reja

0 Utenti e 10 Visitatori stanno visualizzando questo topic.

Online Charlot

*
12726
Re:Il dopo Reja
« Risposta #40 il: 11 Mar 2014, 13:49 »
Se fosse un allenatore di fama internazionale sarebbe meglio.
spalletti no, grazie.

Offline Ranxerox

*****
8698
Re:Il dopo Reja
« Risposta #41 il: 11 Mar 2014, 14:04 »
Reja sara' entusiasta di leggere topic come questo.
Re:Il dopo Reja
« Risposta #42 il: 11 Mar 2014, 14:09 »

Ricominciare da Reja significherebbe non voler cambiare rotta, non sarebbe ammissibile.

yakin è sfumato ?

 ;)
Re:Il dopo Reja
« Risposta #43 il: 11 Mar 2014, 15:59 »
Reja ha un contratto fino al 2015, dopo probabilmente sarà sostituito da Bollini.

Spalletti è un romanista di merda, non ci viene alla Lazio, neanche se assecondi le sue richieste.

Offline eandiamo

*
5822
Re:Il dopo Reja
« Risposta #44 il: 11 Mar 2014, 17:05 »
Immagino che a breve cominceranno nuovamente i topic "Idea..."

Offline momi

*****
6209
Re:Il dopo Reja
« Risposta #45 il: 11 Mar 2014, 17:13 »
Reja sara' entusiasta di leggere topic come questo.

Concordo.

In un futuro molto remoto mi piacerebbe Donadoni. Persona seria e competente come poche.
Re:Il dopo Reja
« Risposta #46 il: 11 Mar 2014, 17:13 »
Ringrazierò per sempre Reja, ci ha tirato fuori dai guai ben due volte, ma per fare un salto di qualità serve altro
Avete delle idee?

AVANTI LAZIO
Classifica (per me):
1)Montella;
2)Sinisa (quanti anni ha di contratto con la Samp);
3)Guidolin nell'ipotesi di squadra con giocatori giovani/sconosciutissimi.
Il sogno che ormai rimarrà per sempre tale sarebbe il grande Simeone

Offline Ro

*****
12906
Re:Il dopo Reja
« Risposta #47 il: 11 Mar 2014, 17:39 »
Classifica (per me):
1)Montella;
2)Sinisa (quanti anni ha di contratto con la Samp);
3)Guidolin nell'ipotesi di squadra con giocatori giovani/sconosciutissimi.
Il sogno che ormai rimarrà per sempre tale sarebbe il grande Simeone

D'accordissimo con te ;)

AVANTI LAZIO
Re:Il dopo Reja
« Risposta #48 il: 11 Mar 2014, 19:51 »
pescare all'estero è molto rischioso. Certo puo andare bene e male (vedi roma) ma ci vuole fortuna (Petkovic insegna).IO penso, come è stato già postato, che è piu importante azzeccare l'allenatore che spendere per i giocatori.Forse Diego Lopez potrebbe andare.Però una possibilità a Bollini io la darei. basta che non facciamo una campagna acquisti sui giovani e poi teniamo Reia (io no lo vorrei). sarebbe un altro suicidio.
Re:Il dopo Reja
« Risposta #49 il: 11 Mar 2014, 20:04 »
Lotito non ha scelto la soluzione Reja - Bollini a caso. Reja resterà fino al 2015 salvo tragedie, poi subentra Bollini.
Ma veramente pensavate che avrebbe messo altri sulla panchina?  E che senso avrebbe avuto l'ingresso del duo in panca?
Tutto calcolato nell'ottica del risparmio.

Offline robylele

*****
30764
Re:Il dopo Reja
« Risposta #50 il: 11 Mar 2014, 20:04 »

In un futuro molto remoto mi piacerebbe Donadoni. Persona seria e competente come poche.

i veri laziali direbbero che é triste e che non ride mai.


Classifica (per me):
1)Montella;
2)Sinisa (quanti anni ha di contratto con la Samp);
3)Guidolin nell'ipotesi di squadra con giocatori giovani/sconosciutissimi.
Il sogno che ormai rimarrà per sempre tale sarebbe il grande Simeone


quoto tutto, tranne Guidolin. Non gli regge la pompa a Udine, figuriamoci a Roma.
tra l'altro i veri laziali direbbero che sembra un pretino. Dopo due sconfitte consecutive gli direbbero di infilarsi la canna della sua bicicletta là dove non batte il sole
Re:Il dopo Reja
« Risposta #51 il: 11 Mar 2014, 20:05 »
Anzi, nell'ottica della nostra salute mentale, proporrei di non pensarci proprio più, altrimenti ci facciamo del male...
Re:Il dopo Reja
« Risposta #52 il: 11 Mar 2014, 21:12 »
D'accordissimo con te ;)

AVANTI LAZIO
:) posso andare solamente d'accordo con uno con quell'avatar  :beer:
Re:Il dopo Reja
« Risposta #53 il: 11 Mar 2014, 21:16 »
i veri laziali direbbero che é triste e che non ride mai.


quoto tutto, tranne Guidolin. Non gli regge la pompa a Udine, figuriamoci a Roma.
tra l'altro i veri laziali direbbero che sembra un pretino. Dopo due sconfitte consecutive gli direbbero di infilarsi la canna della sua bicicletta là dove non batte il sole
sulla "pompa", hai ragione; però, nel caso in cui avessimo veramente uno squadra low cost, sarebbe l'unico nel panorama della serie A a cui affiderei l'incarico (che poi è un pretino, lo sempre pensato...lo sempre chiamato il falso prete  :) )

Offline sweeper77

*****
14227
Re:Il dopo Reja
« Risposta #54 il: 11 Mar 2014, 21:53 »
Cioè stavo leggendo bene? C'è chi si augura reja fino al 2015 e poi bollini? Se è così lasciamo perdere ogni discussione...

sent from ná coppa in faccia è per sempre!

Offline Ro

*****
12906
Re:Il dopo Reja
« Risposta #55 il: 11 Mar 2014, 22:12 »
:) posso andare solamente d'accordo con uno con quell'avatar  :beer:

 :beer:

Cioè stavo leggendo bene? C'è chi si augura reja fino al 2015 e poi bollini? Se è così lasciamo perdere ogni discussione...

sent from ná coppa in faccia è per sempre!

100%

AVANTI LAZIO

Offline pantarei

*
7310
Re:Il dopo Reja
« Risposta #56 il: 11 Mar 2014, 22:13 »
resta reja, a meno di sciagure impensabili.
nel caso...se i viola sbragano e lasciano montella per spalletti orgoglio toscano ..lotito potrebbe farci un pensierino.
sinisa e' difficile.
ma resta reja al 99 %.

Offline Thunder

*
7208
Re:Il dopo Reja
« Risposta #57 il: 12 Mar 2014, 02:28 »
Io vorrei Lasqua Draforte!



Non ti serve Marchionne per gestire un alimentari.



Offline matador72

*
13140
Re:Il dopo Reja
« Risposta #58 il: 12 Mar 2014, 09:08 »
Classifica (per me):
1)Montella;
2)Sinisa (quanti anni ha di contratto con la Samp);
3)Guidolin nell'ipotesi di squadra con giocatori giovani/sconosciutissimi.
Il sogno che ormai rimarrà per sempre tale sarebbe il grande Simeone

Anch'io ho la tua stessa classifica.
Montella purtroppo è andato ormai, era da prendere nel 2012 quando invece arrivo' Petkovic, ora la vedo praticamente impossibile e quindi punterei dritto su Sinisa.
Mihaijlovic ha un contratto che prevede il rinnovo automatico in caso di salvezza della Samp, ma due domeniche fa a fine partita dopo aver vinto con il torino ha detto che quello che sara' il prossimo anno ancora non lo sa e credo che se arrivasse la chiamata della Lazio verrebbe di corsa da noi.
Su Guiodolin la settimana scorsa giravano voci che dicevano che a fine stagione potrebbe lasciare l'udinese che starebbe puntando invece Mandorlini e si parlava di uno scambio di panchine tra i due.
Re:Il dopo Reja
« Risposta #59 il: 12 Mar 2014, 09:10 »
Sinisa sarebbe il mio sogno. Lo scrissi anche prima di questa sua avventura, a noi serve un allenatore così, con questo carattere.
E poi secondo me ha ottime idee
 

Powered by SMFPacks Alerts Pro Mod