Lazio.net Community

Lazio e basta / Only Lazio => Lazio Talk => Topic aperto da: Ro - 11 Mar 2014, 10:49

Titolo: Il dopo Reja
Inserito da: Ro - 11 Mar 2014, 10:49
Ringrazierò per sempre Reja, ci ha tirato fuori dai guai ben due volte, ma per fare un salto di qualità serve altro
Avete delle idee?

AVANTI LAZIO
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: legionale73 - 11 Mar 2014, 10:50
SI E' LIBERATO SPALLETTI!!!!!!

che dite?? costa troppo??? :o
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: mansiz - 11 Mar 2014, 10:52
La mia idea è: la priorità deve essere comprare buoni giocatori.
L'allenatore viene molto dopo.
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: TomYorke - 11 Mar 2014, 10:54
Secondo me sarà Bollini.
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: white-blu - 11 Mar 2014, 10:55
Secondo me sarà Bollini.


Anche secondo me.
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: STARBLUE - 11 Mar 2014, 10:57
Bollini affiancato da Inzaghi.
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: Centurio - 11 Mar 2014, 11:01
secondo me rimane Reja. Lo dovreste conoscere il capotreno.
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: fabrizio1983 - 11 Mar 2014, 11:07
Secondo me sarà Bollini.
seconda cosa in cui concordiamo. Sta a vede' che scopriamo che ce stiamo simpatici :).
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: Centurio - 11 Mar 2014, 11:13
seconda cosa in cui concordiamo. Sta a vede' che scopriamo che ce stiamo simpatici :).

attento che Dolce e Gabbana hanno cominciato cosí.
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: fabrizio1983 - 11 Mar 2014, 11:14
attento che Dolce e Gabbana hanno cominciato cosí.
ma tom è sposato ha na figlia e venti anni più di me
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: er polipo - 11 Mar 2014, 11:16
attento che Dolce e Gabbana hanno cominciato cosí.

 :=))

Rientriamo in topic: io vedo bene Bollini per il dopo Reja (che mi auguro comunque non sia immediato: significherebbe che la Lazio sarebbe andata male), ma ammetto che mi piacerebbe vedere un giorno alla Lazio Diego Lopez, l'allenatore del Cagliari.
Secondo me, quel ragazzo ha la stoffa di Mourinho e l'umiltà di un signore.
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: er polipo - 11 Mar 2014, 11:17
ma tom è sposato ha na figlia e venti anni più di me

Azz, ma quanti anni hai? Sei?
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: fabrizio1983 - 11 Mar 2014, 11:19
:=))

Rientriamo in topic: io vedo bene Bollini per il dopo Reja (che mi auguro comunque non sia immediato: significherebbe che la Lazio sarebbe andata male), ma ammetto che mi piacerebbe vedere un giorno alla Lazio Diego Lopez, l'allenatore del Cagliari.
Secondo me, quel ragazzo ha la stoffa di Mourinho e l'umiltà di un signore.
ecco quanto sono d'accordo. Per me Lopez è veramente bravo bravo. La sua idea di calcio si vede eccome, quando gioca il Cagliari.
Cosa che faccio fatica a vedere nella nostra squadra.
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: el jardinero - 11 Mar 2014, 11:22
SI E' LIBERATO SPALLETTI!!!!!!

che dite?? costa troppo??? :o

Appena 4 milioni di euro l'anno. Più, giustamente, richieste impegnative a livello di calciatori. Stesse possibilità di arrivare a Guardiola
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: TomYorke - 11 Mar 2014, 11:25
:=))

Rientriamo in topic: io vedo bene Bollini per il dopo Reja (che mi auguro comunque non sia immediato: significherebbe che la Lazio sarebbe andata male), ma ammetto che mi piacerebbe vedere un giorno alla Lazio Diego Lopez, l'allenatore del Cagliari.
Secondo me, quel ragazzo ha la stoffa di Mourinho e l'umiltà di un signore.

Comunque io vorrei vedere un altro allenatore.
Non mi sto augurando Bollini, ma ho la convizione che sarà lui l'allenatore.
Io ritengo che sia forse il ruolo più importante in cui investire, preferirei vedere un investimento importante per l'allenatore che per i giocatori.
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: romolo - 11 Mar 2014, 11:29
secondo me rimane Reja. Lo dovreste conoscere il capotreno.
Se Reja ha un contratto fino al 2015, può cadere il mondo ma lui resta. Ricordatevi il caso Petkovic e la provvidenziale chiamata della federazione svizzera. Se non arrivano gli svizzeri ancora stiamo con lui.
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: pantarei - 11 Mar 2014, 11:29
il dopo reja arrivera' nel luglio del 2015,
e sara', molto probabilmente, bollini.

 il futuro e' gia' qua'.
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: Adler Nest - 11 Mar 2014, 11:31
Appena 4 milioni di euro l'anno. Più, giustamente, richieste impegnative a livello di calciatori. Stesse possibilità di arrivare a Guardiola
SPALLETTI?
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: RubinCarter - 11 Mar 2014, 11:33
Il dopo Reja non è Bollini e non arriverà nel 2015,ma a Giugno 2014.
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: fabrizio1983 - 11 Mar 2014, 11:35
Il dopo Reja non è Bollini e non arriverà nel 2015,ma a Giugno 2014.


è Yakin, non è che lo sai solo tu.
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: matador72 - 11 Mar 2014, 11:37
Il dopo Reja sara' .... Reja nel senso che nella prossima stagione al timone ci sara' ancora lui.
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: RubinCarter - 11 Mar 2014, 11:39
è Yakin
Non lo so.

Ridi su sta ceppa , poi.

 gnegnegne1983
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: fabrizio1983 - 11 Mar 2014, 11:39
Il dopo Reja sara' .... Reja nel senso che nella prossima stagione al timone ci sara' ancora lui.
io mi rifiuto di credere a questa cosa.
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: el jardinero - 11 Mar 2014, 11:40
SPALLETTI?

Yes. Anzi, DA.
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: matador72 - 11 Mar 2014, 11:47
io mi rifiuto di credere a questa cosa.

Purtroppo caro Fabrizio credo che sara' la triste realta'.
La stagione è stata quella che è stata al di la di come andra' a finire, si dovrebbe rifondare partendo proprio dalla panchina ma ad oggi non ci sono voci in merito per cui credo che alla fine nella prossima stagione il nostro allenatore sara' ancora lui, anche perchè non credo che Reja avrebbe accettato un contratto di soli 6 mesi.
Io spero sempre di vedere Sinisa sulla nostra panchina ma non so se saro' mai accontentato.
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: fabrizio1983 - 11 Mar 2014, 11:50
Purtroppo caro Fabrizio credo che sara' la triste realta'.
La stagione è stata quella che è stata al di la di come andra' a finire, si dovrebbe rifondare partendo proprio dalla panchina ma ad oggi non ci sono voci in merito per cui credo che alla fine nella prossima stagione il nostro allenatore sara' ancora lui, anche perchè non credo che Reja avrebbe accettato un contratto di soli 6 mesi.
Io spero sempre di vedere Sinisa sulla nostra panchina ma non so se saro' mai accontentato.
io anche vorrei Sinisa, che ha un contratto in scadenza poi.
Ricominciare da Reja significherebbe non voler cambiare rotta, non sarebbe ammissibile.
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: matador72 - 11 Mar 2014, 11:54
io anche vorrei Sinisa, che ha un contratto in scadenza poi.
Ricominciare da Reja significherebbe non voler cambiare rotta, non sarebbe ammissibile.

Se non sbaglio nel contratto di Sinisa è previsto il rinnovo automatico in caso di salvezza, cosa che al suo arrivo non era tanto scontata, ma domenica scorsa dopo la vittoria in casa del torino una sua frase sul futuro mi ha fatto pensare che il prossimo anno potrebbe cambiare squadra e spero che la sua nuova squadra siamo noi.
Fatte le debite proporzioni io credo che Sinisa potrebbe rappresentare per la Lazio quello che è stato Conte per la juve, a patto di metterlo nelle condizioni migliori per lavorare e cioè comprandogli dei giocatori discreti.
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: charlie - 11 Mar 2014, 11:56
Se propri si è orientati alla scelta low cost tanto vale provare Bollini.
O un top o la soluzione interna e progettuale.
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: fabrizio1983 - 11 Mar 2014, 11:58
Se non sbaglio nel contratto di Sinisa è previsto il rinnovo automatico in caso di salvezza, cosa che al suo arrivo non era tanto scontata, ma domenica scorsa dopo la vittoria in casa del torino una sua frase sul futuro mi ha fatto pensare che il prossimo anno potrebbe cambiare squadra e spero che la sua nuova squadra siamo noi.
Fatte le debite proporzioni io credo che Sinisa potrebbe rappresentare per la Lazio quello che è stato Conte per la juve, a patto di metterlo nelle condizioni migliori per lavorare e cioè comprandogli dei giocatori discreti.
non sapevo della clausola.
A me sembra chiara una cosa : se la Lazio vuole Sinisa, se lo prende.
Bisogna capire se lo vuole.
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: Ro - 11 Mar 2014, 12:01
Sinisa non me dispiacerebbe

AVANTI LAZIO
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: rocchigol - 11 Mar 2014, 12:04
yakin spalletti luis enrique
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: DajeLazioMia - 11 Mar 2014, 12:36
Reja se gli prendi 4-5 giocatori seri ti porta ai 70 pt.
Se proprio dobbiamo cambiare in Italia di realistico ci sono solo Miha Guidolin Donandoni e forse Allegri.
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: Charlot - 11 Mar 2014, 12:56
Reja se gli prendi 4-5 giocatori seri ti porta ai 70 pt.
Se proprio dobbiamo cambiare in Italia di realistico ci sono solo Miha Guidolin Donandoni e forse Allegri.

12 su 20 allenatori di serie A ti portano a 70 punti con i giocatori seri ed in questo campionato.
 ;)

Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: syrinx - 11 Mar 2014, 13:01
luis enrique

eh?
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: simcar - 11 Mar 2014, 13:12
Io credo che Bollini, non sia un semplice secondo. Reja a Gennaio era andare sul sicuro. Non si è voluto puntare su Bollini, perché la situazione era critica, rischiavi di bruciarlo ed avevi il rischio che il gruppo non lo avrebbe seguito. Si è voluto inserire gradualmente, si è fatto conoscere, ha portato le sue idee, e credo siano anche apprezzate. Non mi stupirei fosse lui. Le mie sono solo supposizioni, e magari a giugno nasce l'Accademy e lui la va a dirigere, ed avremmo un nuovo allenatore.
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: amilcare - 11 Mar 2014, 13:16
io credo che forse si potrà capire di più se non arriveranno i rinnovi del vari Biava. Diaz e Klose e se effettivamente ci saranno i 4 ingressi dei primavera. In tale ottica penso che Bollini sia più adatto di Reja.
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: Ro - 11 Mar 2014, 13:20
yakin spalletti luis enrique

spalletti e luigi enrico, neanche gratis

AVANTI LAZIO
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: Babu1975 - 11 Mar 2014, 13:21
Secondo me il dopo Reja sara' Bollini,poi che sia il prossimo anno o quello successivo non lo so.......
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: dani2110 - 11 Mar 2014, 13:44
SI E' LIBERATO SPALLETTI!!!!!!

che dite?? costa troppo??? :o

La Lazio dei Laziali.
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: dani2110 - 11 Mar 2014, 13:45
Secondo me il dopo Reja sara' Bollini,poi che sia il prossimo anno o quello successivo non lo so.......
a me sta benissimo.
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: Charlot - 11 Mar 2014, 13:49
Se fosse un allenatore di fama internazionale sarebbe meglio.
spalletti no, grazie.
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: Ranxerox - 11 Mar 2014, 14:04
Reja sara' entusiasta di leggere topic come questo.
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: RubinCarter - 11 Mar 2014, 14:09

Ricominciare da Reja significherebbe non voler cambiare rotta, non sarebbe ammissibile.

yakin è sfumato ?

 ;)
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: Il Mitico™ - 11 Mar 2014, 15:59
Reja ha un contratto fino al 2015, dopo probabilmente sarà sostituito da Bollini.

Spalletti è un romanista di merda, non ci viene alla Lazio, neanche se assecondi le sue richieste.
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: eandiamo - 11 Mar 2014, 17:05
Immagino che a breve cominceranno nuovamente i topic "Idea..."
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: momi - 11 Mar 2014, 17:13
Reja sara' entusiasta di leggere topic come questo.

Concordo.

In un futuro molto remoto mi piacerebbe Donadoni. Persona seria e competente come poche.
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: Luca Signifer - 11 Mar 2014, 17:13
Ringrazierò per sempre Reja, ci ha tirato fuori dai guai ben due volte, ma per fare un salto di qualità serve altro
Avete delle idee?

AVANTI LAZIO
Classifica (per me):
1)Montella;
2)Sinisa (quanti anni ha di contratto con la Samp);
3)Guidolin nell'ipotesi di squadra con giocatori giovani/sconosciutissimi.
Il sogno che ormai rimarrà per sempre tale sarebbe il grande Simeone
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: Ro - 11 Mar 2014, 17:39
Classifica (per me):
1)Montella;
2)Sinisa (quanti anni ha di contratto con la Samp);
3)Guidolin nell'ipotesi di squadra con giocatori giovani/sconosciutissimi.
Il sogno che ormai rimarrà per sempre tale sarebbe il grande Simeone

D'accordissimo con te ;)

AVANTI LAZIO
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: zeroazero - 11 Mar 2014, 19:51
pescare all'estero è molto rischioso. Certo puo andare bene e male (vedi roma) ma ci vuole fortuna (Petkovic insegna).IO penso, come è stato già postato, che è piu importante azzeccare l'allenatore che spendere per i giocatori.Forse Diego Lopez potrebbe andare.Però una possibilità a Bollini io la darei. basta che non facciamo una campagna acquisti sui giovani e poi teniamo Reia (io no lo vorrei). sarebbe un altro suicidio.
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: AutumnLeaves - 11 Mar 2014, 20:04
Lotito non ha scelto la soluzione Reja - Bollini a caso. Reja resterà fino al 2015 salvo tragedie, poi subentra Bollini.
Ma veramente pensavate che avrebbe messo altri sulla panchina?  E che senso avrebbe avuto l'ingresso del duo in panca?
Tutto calcolato nell'ottica del risparmio.
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: robylele - 11 Mar 2014, 20:04

In un futuro molto remoto mi piacerebbe Donadoni. Persona seria e competente come poche.

i veri laziali direbbero che é triste e che non ride mai.


Classifica (per me):
1)Montella;
2)Sinisa (quanti anni ha di contratto con la Samp);
3)Guidolin nell'ipotesi di squadra con giocatori giovani/sconosciutissimi.
Il sogno che ormai rimarrà per sempre tale sarebbe il grande Simeone


quoto tutto, tranne Guidolin. Non gli regge la pompa a Udine, figuriamoci a Roma.
tra l'altro i veri laziali direbbero che sembra un pretino. Dopo due sconfitte consecutive gli direbbero di infilarsi la canna della sua bicicletta là dove non batte il sole
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: AutumnLeaves - 11 Mar 2014, 20:05
Anzi, nell'ottica della nostra salute mentale, proporrei di non pensarci proprio più, altrimenti ci facciamo del male...
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: Luca Signifer - 11 Mar 2014, 21:12
D'accordissimo con te ;)

AVANTI LAZIO
:) posso andare solamente d'accordo con uno con quell'avatar  :beer:
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: Luca Signifer - 11 Mar 2014, 21:16
i veri laziali direbbero che é triste e che non ride mai.


quoto tutto, tranne Guidolin. Non gli regge la pompa a Udine, figuriamoci a Roma.
tra l'altro i veri laziali direbbero che sembra un pretino. Dopo due sconfitte consecutive gli direbbero di infilarsi la canna della sua bicicletta là dove non batte il sole
sulla "pompa", hai ragione; però, nel caso in cui avessimo veramente uno squadra low cost, sarebbe l'unico nel panorama della serie A a cui affiderei l'incarico (che poi è un pretino, lo sempre pensato...lo sempre chiamato il falso prete  :) )
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: sweeper77 - 11 Mar 2014, 21:53
Cioè stavo leggendo bene? C'è chi si augura reja fino al 2015 e poi bollini? Se è così lasciamo perdere ogni discussione...

sent from ná coppa in faccia è per sempre!

Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: Ro - 11 Mar 2014, 22:12
:) posso andare solamente d'accordo con uno con quell'avatar  :beer:

 :beer:

Cioè stavo leggendo bene? C'è chi si augura reja fino al 2015 e poi bollini? Se è così lasciamo perdere ogni discussione...

sent from ná coppa in faccia è per sempre!

100%

AVANTI LAZIO
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: pantarei - 11 Mar 2014, 22:13
resta reja, a meno di sciagure impensabili.
nel caso...se i viola sbragano e lasciano montella per spalletti orgoglio toscano ..lotito potrebbe farci un pensierino.
sinisa e' difficile.
ma resta reja al 99 %.
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: Thunder - 12 Mar 2014, 02:28
Io vorrei Lasqua Draforte!



Non ti serve Marchionne per gestire un alimentari.



Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: matador72 - 12 Mar 2014, 09:08
Classifica (per me):
1)Montella;
2)Sinisa (quanti anni ha di contratto con la Samp);
3)Guidolin nell'ipotesi di squadra con giocatori giovani/sconosciutissimi.
Il sogno che ormai rimarrà per sempre tale sarebbe il grande Simeone

Anch'io ho la tua stessa classifica.
Montella purtroppo è andato ormai, era da prendere nel 2012 quando invece arrivo' Petkovic, ora la vedo praticamente impossibile e quindi punterei dritto su Sinisa.
Mihaijlovic ha un contratto che prevede il rinnovo automatico in caso di salvezza della Samp, ma due domeniche fa a fine partita dopo aver vinto con il torino ha detto che quello che sara' il prossimo anno ancora non lo sa e credo che se arrivasse la chiamata della Lazio verrebbe di corsa da noi.
Su Guiodolin la settimana scorsa giravano voci che dicevano che a fine stagione potrebbe lasciare l'udinese che starebbe puntando invece Mandorlini e si parlava di uno scambio di panchine tra i due.
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: fabrizio1983 - 12 Mar 2014, 09:10
Sinisa sarebbe il mio sogno. Lo scrissi anche prima di questa sua avventura, a noi serve un allenatore così, con questo carattere.
E poi secondo me ha ottime idee
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: matador72 - 12 Mar 2014, 09:13
Sinisa sarebbe il mio sogno. Lo scrissi anche prima di questa sua avventura, a noi serve un allenatore così, con questo carattere.
E poi secondo me ha ottime idee

Il suo catania giocava bene e tutto sommato nel primo anno a firenza non fece male.
Ora la sua Samp gioca bene e i giocatori sanno cosa fare nonostante la rosa della samp sia di una pochezza incredibile a parte due o tre elementi.
Io credo che se venisse da noi porterebbe entusiasmo all'ambiente, gioco e grinta alla squadra.
Lo dico da tempo, fatte le debite proporzioni a mio parere sarebbe per noi quello che Conte è stato per la juve.
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: Father and son - 12 Mar 2014, 09:15
Guidolin è sotto contratto fino al 2017, così ha detto Pozzo, difficile che vada via da Udine. Spero che Reja finisca a maggio e magari si sieda dietro una scrivania, Bollini è una scommessa e non è la Lazio da ricostruire il palcoscenico giusto anche se con molti giovani. Montella non vincerà nulla anche questa volta e rimarrà a Firenze per completare il progetto iniziale, Spalletti prende 4m e chiede garanzie tecniche importanti, rimane Sinisa che andrebbe bene ma se la cifra tecnica della squadra rimarrà quella attuale poco più poco meno non farà miracoli.
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: sorazio - 12 Mar 2014, 09:15
Il suo catania giocava bene e tutto sommato nel primo anno a firenza non fece male.
Ora la sua Samp gioca bene e i giocatori sanno cosa fare nonostante la rosa della samp sia di una pochezza incredibile a parte due o tre elementi.
Io credo che se venisse da noi porterebbe entusiasmo all'ambiente, gioco e grinta alla squadra.
Lo dico da tempo, fatte le debite proporzioni a mio parere sarebbe per noi quello che Conte è stato per la juve.
magara sinisa magara
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: Luca Signifer - 12 Mar 2014, 09:16
Anch'io ho la tua stessa classifica.
Montella purtroppo è andato ormai, era da prendere nel 2012 quando invece arrivo' Petkovic, ora la vedo praticamente impossibile e quindi punterei dritto su Sinisa.
Mihaijlovic ha un contratto che prevede il rinnovo automatico in caso di salvezza della Samp, ma due domeniche fa a fine partita dopo aver vinto con il torino ha detto che quello che sara' il prossimo anno ancora non lo sa e credo che se arrivasse la chiamata della Lazio verrebbe di corsa da noi.
Su Guiodolin la settimana scorsa giravano voci che dicevano che a fine stagione potrebbe lasciare l'udinese che starebbe puntando invece Mandorlini e si parlava di uno scambio di panchine tra i due.
magari, Sinisa sarebbe un grande colpo: soprattutto, come dici tu, per l'ambiente.
Mi sarebbe tanto piaciuto vedere Simeone con la nostra squadra...ormai...
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: blu73 - 12 Mar 2014, 09:18
SINISA A VITA
 :since
Scusate il maiuscolo ma era necessario...
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: vaz - 12 Mar 2014, 09:52
sinisa mi sta sorprendendo
però vorrei altro.
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: sweeper77 - 12 Mar 2014, 09:53
sinisa mi sta sorprendendo
però vorrei altro.

bollini te basta?  :=))
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: matador72 - 12 Mar 2014, 09:56
Vaz , anch'io vorrei altro ma sono realista e so che con questa dirigenza Sinisa è il massimo a cui possiamo ambire, meglio siniosa di qualche altra esotica scommessa alla Petkovic, ma stiamo parlando del nulla perchè il prossimo allenatore sara' Reja.
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: Ro - 12 Mar 2014, 09:58
Vaz , anch'io vorrei altro ma sono realista e so che con questa dirigenza Sinisa è il massimo a cui possiamo ambire, meglio siniosa di qualche altra esotica scommessa alla Petkovic, ma stiamo parlando del nulla perchè il prossimo allenatore sara' Reja.

Come posso darti torto?  ;)

AVANTI LAZIO
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: SSLazio MCM - 12 Mar 2014, 10:08
Il mio sogno è il Cholo.
Se proprio dobbiamo sognare, facciamolo bene.
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: asLomaMelda - 12 Mar 2014, 10:31
Io vorrei un allenatore straniero, con un minimo di palmares.
Gli italiani non puntano minimamente alle competizioni europee, se non la champions.
E poi parliamoci chiaro, le squadre straniere che vedo corrono il doppio, pressano, sono aggressive, mentre le italiane in media sono lentissime ingabbiate da tatticismi esasperati.
Quindi o i giocatori si dopano tutti, e mi sembra abbastanza improbabile, o sono tutti migliori di quelli che ci sono in Italia, e mi sembra altrettanto improbabile (in media), o sono gli allenatori ( e mi sembra la cosa piu' probabile).
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: vaz - 12 Mar 2014, 11:30
Laudrup regà, Laudrup
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: fabrizio1983 - 12 Mar 2014, 11:45
Laudrup regà, Laudrup
Magari...stai imparando molto di calcio, non penso che sia la vicinanza di tom
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: bizio67 - 12 Mar 2014, 11:46
Ci sarà!?
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: RubinCarter - 12 Mar 2014, 11:46
Il dopo Reja non è Bollini e non arriverà nel 2015,ma a Giugno 2014.


 
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: sweeper77 - 12 Mar 2014, 11:49
e dicci di più anche con pvt  :beer:
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: vaz - 12 Mar 2014, 12:11
infatti, facce sapè in pvt!  :beer:

cms sinisa se non sbaglio fa bene quando entra in corsa, quando deve organizzare la stagione fa mezzo schifo
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: Alexia68 - 12 Mar 2014, 12:28
RubinCarter facci sognare, chi sarà?
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: fish_mark - 12 Mar 2014, 12:33
Il dopo Reja non è Bollini e non arriverà nel 2015,ma a Giugno 2014.


 :lol:

Ecco, questa sarebbe la mossa giusta per ripartire. Certo che se arriva un nuovo Petkovic allora non ci siamo.
Stavolta deve stupire, ma in senso buono. Anche un Zeman, tiè, ma roba che fa sognare.
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: sweeper77 - 12 Mar 2014, 12:34
ce potrebbe esse uno...che quantomeno riporterebbe bel gioco, forma fisica e cattiveria agonistica
ma è na merda  :=))
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: fabrizio1983 - 12 Mar 2014, 12:37
infatti, facce sapè in pvt!  :beer:

cms sinisa se non sbaglio fa bene quando entra in corsa, quando deve organizzare la stagione fa mezzo schifo
Ma mo diamo retta pure a sto tipo
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: izio - 12 Mar 2014, 12:38
il dopo reja arrivera' nel luglio del 2015,
e sara', molto probabilmente, bollini.

 il futuro e' gia' qua'.

Purtroppo sarà così.
E il purtroppo non è riferito alla successione con Bollini ma all'attesa fino al 2015.
secondo me se resta Reja (sono ancora un illuso che non si arrende) la squadra continuerà ad essere più o meno questa.
O peggio ancora più appesantita da prepensionati.
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: asLomaMelda - 12 Mar 2014, 13:22
ce potrebbe esse uno...che quantomeno riporterebbe bel gioco, forma fisica e cattiveria agonistica
ma è na merda  :=))
spalletti? mmmh... ci avevo pensato anche io.
certo se facesse qualche dichiarazione di comodo... diciamo anche un po' ruffiana, forse potrei quasi pensarci su.
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: Ro - 17 Mar 2014, 12:39
Allenatori disponibili sul mercato?
Di Matteo, Allegri, poi?

AVANTI LAZIO
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: Jeffry - 17 Mar 2014, 12:42
Tra un anno ce ne saranno di più di allenatori disponibili.
E visto che il problema del dopo Reja lo avremo nel giugno del 2015, direi che c'è tempo per individuarlo.
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: Ro - 17 Mar 2014, 12:52
Tra un anno ce ne saranno di più di allenatori disponibili.
E visto che il problema del dopo Reja lo avremo nel giugno del 2015, direi che c'è tempo per individuarlo.

Se non sbaglio Reja è sicuro di rimanere, solo se si qualifica alla prossima EL, così tanti netter hanno scritto su LN

AVANTI LAZIO
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: Jeffry - 17 Mar 2014, 12:54
Ha un contratto con scadenza 2015.
EL si, EL no.
Semplice.
Tra l'altro le ultime interviste non mi sembrano mostrare dubbi su quale sarà l'allenatore del prossimo anno.
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: Magnopèl - 17 Mar 2014, 12:57
Se non sbaglio Reja è sicuro di rimanere, solo se si qualifica alla prossima EL, così tanti netter hanno scritto su LN

AVANTI LAZIO
E sbagliavano, perchè il contratto di Reja come specificato dal mister stesso e da Lotito è fino al 2015 senza clausole.
In ogni caso se Lotito o il mister si volessero separare tra 2 mesi non ci sarebbero problemi, conoscendo Reja.

Io sono di questo parere: se non andiamo in EL confermerei il mister, perchè senza europa Reja è sinonimo di punti, tanti punti. Nonostante talvolta Reja stesso si perda in un bicchier d'acqua e in scelte parecchio discutibili. Se andremo in EL mi piacerebbe andare a prendere un allenatore di un certo tipo già affermato nel calcio che conta. E qui casca l'asino per ovvie ragioni.

Se confermano Reja e gli prendono 4/5 ottimi calciatori tra i 24 e i 27 anni, non rinnovando ai nostri più vecchietti e facendo salire i famosi 5 primavera sarei cmq molto contento, per poi riparlarne a giugno 2015.
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: Kim Gordon - 17 Mar 2014, 13:03
questo topic avrà senso fra un anno. se tutto va bene.  :^^
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: asteN_A. - 17 Mar 2014, 13:19
secondo me rimane Reja. Lo dovreste conoscere il capotreno.

Concordo con Centurio, Reja farà un altro anno da trainer a Bollini, poi l'ex " primavera " guiderà la prima squadra e lo "Zio" Eddy per me diventerà D.G.
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: Adler Nest - 17 Mar 2014, 14:00
Sinisa non me dispiacerebbe

AVANTI LAZIO

ma siamo sicuri dopo le ultime partite della samp?
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: Ro - 17 Mar 2014, 14:03
ma siamo sicuri dopo le ultime partite della samp?

Come allenatore non me dispiace, e te lo ribadisco senza problemi ;)

AVANTI LAZIO
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: DajeLazioMia - 17 Mar 2014, 14:22
O arriva un grande e indiscutibile allenatore o mi tengo Reja a 1.8 a partita.
Rischiare un'altra stagione a vuoto sarebbe da pazzi.
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: Ro - 17 Mar 2014, 14:27
O arriva un grande e indiscutibile allenatore o mi tengo Reja a 1.8 a partita.
Rischiare un'altra stagione a vuoto sarebbe da pazzi.

tipo?
Mourinho? Guardiola?
Così per capire, il termine GRANDE allenatore che realmente possa venire alla Lazio

AVANTI LAZIO
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: DajeLazioMia - 17 Mar 2014, 14:37
tipo?
Mourinho? Guardiola?
Così per capire, il termine GRANDE allenatore che realmente possa venire alla Lazio

AVANTI LAZIO
Hiddink, Van Gaal, Spalletti (se non fosse merdico), Lippi, Prandelli, Simeone.
Staccato da questi ma interessante direi Montella.
Io stesso proponevo Donadoni o Guidolin, ma ho cambiato idea, Reja conosce l'ambiente e lo sa sopportare e stimolare. E soprattutto sono 3 anni che fa 1.8 a partita, media fondamentale per un anno in cui dobbiamo ripartire senza sbavature, da subito. Se non arriva un grande meglio tenere lui, soprattutto il prossimo anno.
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: Ro - 17 Mar 2014, 14:40
Hiddink, Van Gaal, Spalletti (se non fosse merdico), Lippi, Prandelli, Simeone.

Non credo che questi verrebbero alla Lazio

AVANTI LAZIO
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: DajeLazioMia - 17 Mar 2014, 14:43
Non credo che questi verrebbero alla Lazio

AVANTI LAZIO
Appunto :beer:
Se devo prendere uno medio che potrebbe diventare grande lo faccio tra 1 anno.
Il prossimo anno non si può sbagliare niente. 4-5 giocatori di livello, 1.8 a partita, da subito, primi 5 posti.
Poi vediamo.
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: Emfio - 17 Mar 2014, 14:52
non mi dispiacerebbe Donadoni, persona seria
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: matador72 - 17 Mar 2014, 14:56
ma siamo sicuri dopo le ultime partite della samp?

Io lo prenderei anche dopo le ultime partite.
La samp non è nulla di eccezionale e ora ha la salvezza praticamente in tasca,  cali di tensione da parte di giocatori che ormai vedono il traguardo praticamente raggiunto e non hanno altri obiettivi capitano spesso.
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: Ro - 17 Mar 2014, 15:14
Appunto :beer:
Se devo prendere uno medio che potrebbe diventare grande lo faccio tra 1 anno.
Il prossimo anno non si può sbagliare niente. 4-5 giocatori di livello, 1.8 a partita, da subito, primi 5 posti.
Poi vediamo.

Io lo farei nell'anno zero senza coppe, e non dopo essermi magari qualificato per l'EL, però capisco che sono punti di vista

AVANTI LAZIO
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: eaglemiky - 17 Mar 2014, 19:23
Lo auspicavo pre esonero di Petko e lo ribadisco. Spero che resti Reja per altri 5 anni. Non credo che troveremo un altro allenatore piu' bravo e piu' affidabile con questa gestione.
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: Achab77 - 17 Mar 2014, 19:39
Quando leggo questi topic ritrovo il vero spirito del tifoso, quello che preferisce i sogni alle solide realtà.
Quello che snocciola almanacchi per vedere quale dei grandi allenatori è libero, sperando di vederlo nella propria squadra; eppure in altri topic sembra quasi che il tifoso autentico non debba curarsi di questi aspetti ma emozionarsi a prescindere, tifare a prescindere, essere soddisfatto a prescindere.

Il tifoso non può rassegnarsi a Reja, o quantomeno ha il diritto di sognare un Simeone, un Hiddink, un Van Gaal o un Klopp, anche un Allegri. Chiedere a un tifoso di rinunciare al brivido inspiegabile con cui si segue il calciomercato o con cui si spera nel grande ingaggio e, al contrario, di emozionarsi per le solide realtà e di aspettare stolidamente ogni fine campionato per fare una lucida e razionale analisi sui risultati acquisiti o meno, è un atto contro natura.

Va benissimo in politica, nell'economia domestica, nella gestione delle proprie attività e nella valutazione dei contratti di lavoro. Se devo applicare questo modello anche alla passione calcistica, che mi costa soldi e che toglie tempo alla mia vita reale, allora forse bisognerebbe tornare ai vecchi concetti ultra-abusati e criticati del "ma come se fa a perdere tempo dietro a 11 uomini in mutande che corrono dietro a una palla"?

La Lazio per me è passione irrazionale, folle, inspiegabile e incontrollabile.
Se si trasforma in un algido conteggio di semestrali, di presenze allo stadio celebrate con un paio di cori e con un "acciderba" seguito da un applauso sportivo quando subiamo un gol e di questioni di principio portate allo stremo pur di sentire di avere ragione, allora perde qualsiasi forma di splendore.
E dunque anche preoccuparsi del pre, durante e post Reja mi chiedo che funzione abbia, all'interno dell'amore per le solide realtà.
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: Magnopèl - 17 Mar 2014, 20:38
Cmq credo che anche Reja verrà leggermente contestato (per le parole sul tifo - fatevi un giro su FB), quindi conoscendo il mister probabile che molli lui. Vedremo
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: fabrizio1983 - 17 Mar 2014, 20:40
io ho sempre pensato che donadoni fosse bravo, non se vende bene. Ma è bravo.
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: Ro - 17 Mar 2014, 20:41
Cmq credo che anche Reja verrà leggermente contestato (per le parole sul tifo - fatevi un giro su FB), quindi conoscendo il mister probabile che molli lui. Vedremo

Non mollerà, imho

AVANTI LAZIO
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: DajeLazioMia - 17 Mar 2014, 21:39
Cmq credo che anche Reja verrà leggermente contestato (per le parole sul tifo - fatevi un giro su FB), quindi conoscendo il mister probabile che molli lui. Vedremo
Per a er detto che tutte e 2 le parti devo o venirsi incontro?
Per aver dato importanza al tifo chiedendo il supporto della gente?
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: branco_azul - 17 Mar 2014, 22:27
Quando leggo questi topic ritrovo il vero spirito del tifoso, quello che preferisce i sogni alle solide realtà.
Quello che snocciola almanacchi per vedere quale dei grandi allenatori è libero, sperando di vederlo nella propria squadra; eppure in altri topic sembra quasi che il tifoso autentico non debba curarsi di questi aspetti ma emozionarsi a prescindere, tifare a prescindere, essere soddisfatto a prescindere.

Il tifoso non può rassegnarsi a Reja, o quantomeno ha il diritto di sognare un Simeone, un Hiddink, un Van Gaal o un Klopp, anche un Allegri. Chiedere a un tifoso di rinunciare al brivido inspiegabile con cui si segue il calciomercato o con cui si spera nel grande ingaggio e, al contrario, di emozionarsi per le solide realtà e di aspettare stolidamente ogni fine campionato per fare una lucida e razionale analisi sui risultati acquisiti o meno, è un atto contro natura.

Va benissimo in politica, nell'economia domestica, nella gestione delle proprie attività e nella valutazione dei contratti di lavoro. Se devo applicare questo modello anche alla passione calcistica, che mi costa soldi e che toglie tempo alla mia vita reale, allora forse bisognerebbe tornare ai vecchi concetti ultra-abusati e criticati del "ma come se fa a perdere tempo dietro a 11 uomini in mutande che corrono dietro a una palla"?

La Lazio per me è passione irrazionale, folle, inspiegabile e incontrollabile.
Se si trasforma in un algido conteggio di semestrali, di presenze allo stadio celebrate con un paio di cori e con un "acciderba" seguito da un applauso sportivo quando subiamo un gol e di questioni di principio portate allo stremo pur di sentire di avere ragione, allora perde qualsiasi forma di splendore.
E dunque anche preoccuparsi del pre, durante e post Reja mi chiedo che funzione abbia, all'interno dell'amore per le solide realtà.



 ;)
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: FabioPirovano - 17 Mar 2014, 22:59
ma siete vomitevoli... Reja me lo tengo stretto perchè sa di calcio come pochi :asrm
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: Charlot - 17 Mar 2014, 23:01
io ho sempre pensato che donadoni fosse bravo, non se vende bene. Ma è bravo.
D'accordo, mi sembra però un allenatore sui livelli di Reja, punto più e punto meno, con rose sullo stesso livello, giocatore più giocatore meno...
Vorrei un top allenatore, o almeno di livello superiore a Reja e Donadoni...
 ;)
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: TomYorke - 17 Mar 2014, 23:03
Cmq credo che anche Reja verrà leggermente contestato (per le parole sul tifo - fatevi un giro su FB), quindi conoscendo il mister probabile che molli lui. Vedremo

Non è una novità.
Reja, per un motivo o per un altro, è sempre stato contestato. Non ha mai ricevuto un coro che fosse uno, mai un ringraziamento, niente.
E' per questo che gli voglio così bene  :))
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: AutumnLeaves - 17 Mar 2014, 23:04
Che poi, perché un grande allenatore dovrebbe venire alla Lazio, con questa gestione, con questa media di ingaggi, non lo capisco proprio. La dimensione attuale può essere appetibile solo ad aspiranti petkovic
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: Alexia68 - 18 Mar 2014, 16:39
Cmq credo che anche Reja verrà leggermente contestato (per le parole sul tifo - fatevi un giro su FB), quindi conoscendo il mister probabile che molli lui. Vedremo

ma perché, che ha detto di così offensivo? anzi ha dato importanza ai tifosi, in genere autoreferenziali come pochi.
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: kiraly - 18 Mar 2014, 16:40
D'accordo, mi sembra però un allenatore sui livelli di Reja, punto più e punto meno, con rose sullo stesso livello, giocatore più giocatore meno...
Vorrei un top allenatore, o almeno di livello superiore a Reja e Donadoni...
 ;)
Magna tranquillo allora
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: Magnopèl - 18 Mar 2014, 16:42
ma perché, che ha detto di così offensivo? anzi ha dato importanza ai tifosi, in genere autoreferenziali come pochi.
è "accusato" di aver dato la colpa ai tifosi per la non vittoria contro l'atalanta.
Purtroppo quando le cose le si guardano da punti di vista completamente diversi questo è.
Per me a Lazio Milan lo fischiano.
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: StylishKid - 18 Mar 2014, 16:51
Montella se la viola lo lascia per strada punta dritto al nord. Una strisciata forse se la merita pure.

Noi credo, purtroppo, che continueremo con Reja per un'altra stagione.
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: fabrizio1983 - 18 Mar 2014, 16:52
è "accusato" di aver dato la colpa ai tifosi per la non vittoria contro l'atalanta.
Purtroppo quando le cose le si guardano da punti di vista completamente diversi questo è.
Per me a Lazio Milan lo fischiano.
ma mica solo di quello, io sinceramente lo apprezzo come persona, ma non è che mi diverta molto a vedere il suo calcio.
Anzi proprio per niente.
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: Magnopèl - 18 Mar 2014, 16:57
ma mica solo di quello, io sinceramente lo apprezzo come persona, ma non è che mi diverta molto a vedere il suo calcio.
Anzi proprio per niente.
quello è un discorso tecnico, però. ;))
In ogni caso fabri, Reja porta punti e anche parecchi. Sull'altro piatto della bilancia bisogna mettere il gioco non proprio divertente e l'andamento disastroso o quasi nelle coppe.
L'anno prossimo da questo piatto della bilancia devi togliere l'EL, per cui io ci penserei due volte prima di cacciarlo (o di essere contento se andasse via), a meno che non mi prendano un top manager, ma di quelli seri.
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: Giako77 - 18 Mar 2014, 16:58
Premetto di essere stato un anti-reja nel passato, ma oggi sono un suo sostenitore
e merita la riconferma con una dignitosa campagna acquisti. Se lo MERITA
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: Magnopèl - 18 Mar 2014, 16:59
Premetto di essere stato un anti-reja nel passato, ma oggi sono un suo sostenitore
e merita la riconferma con una dignitosa campagna acquisti. Se lo MERITA
Sono d'accordo.
Lo obbligassero però a essere più coraggioso in certe situazioni.
Per cominciare non rinnovassero agli ultratrentenni e gli prendano 4/5 ottimi giocatori tra i 24 e i 27 anni + i 5 primavera.
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: DajeLazioMia - 18 Mar 2014, 17:26
Sul concetto del bel gioco. Le squadre di Reja giocano in base alle caratteristiche dei giocatori.
Con Biglia e Keita a me la Lazio di Reja diverte abbastanza.
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: Ro - 18 Mar 2014, 18:23
Contento dell'arrivo di Reja a gennaio, contento della partenza, con tanto di stretta di mano, di Reja a giugno ;)

AVANTI LAZIO
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: Charlot - 18 Mar 2014, 20:30
Contento dell'arrivo di Reja a gennaio, contento della partenza, con tanto di stretta di mano, di Reja a giugno ;)

AVANTI LAZIO

Contento no, gli darei un posto in società, ovviamente deve arrivare un allenatore di livello superiore...
 ;)
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: Ro - 18 Mar 2014, 20:53
Contento no, gli darei un posto in società, ovviamente deve arrivare un allenatore di livello superiore...
 ;)

L'importante è che arrivi un allenatore superiore, in società sono già "troppi"  :=))

AVANTI LAZIO
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: MrEagles - 18 Mar 2014, 21:44
Lo auspicavo pre esonero di Petko e lo ribadisco. Spero che resti Reja per altri 5 anni. Non credo che troveremo un altro allenatore piu' bravo e piu' affidabile con questa gestione.

Amen..
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: Asar - 21 Mar 2014, 15:46
Spero tanto in un dopo Reja a fine stagione nonostante i punti che comunque sta ottenendo per i seguenti motivi:
1 Formazione : il nostro centrocampo si schiera solitamente a 3 con Biglia Ledesma e Gonzales e nessuno di questi purtroppo ha la capacita di inserirsi  fare un discreto numero di goal ne di dare quel cambio di passo che garantirebbe una maggiore spinta che aiuterebbe la manovra offensiva
I nostri 3 davanti solitamente sono Candreva Klose e Lulic/Keità. A parte il fatto che non riesco a capire perchè  nonostante le imbarazzanti prestazioni di Lulic come ala continui ad essere il titolare (io gli preferirei pure Pereirinha ) dato che non ha una tecnica adeguata per il ruolo sbaglia spesso degli stop e sopratutto deve rientrare sempre sul destro al posto di mettere la palla subito in mezzo facendo svanire importanti situazioni di gioco dato che la difesa  ha il tempo di coprire l eventuale uomo smarcato.
Analizzando i 3 davanti che schiera molto spesso Reja si vede che sia Candreva che Lulic tendono sempre ad allargarsi lasciando il solo Klose al centro dell attacco.
Questa formazione per me cosi schierata è una formazione prevalentemente di copertura (vedere centrocampo ed esterni di attacco) limita le sortite offensive in quanto ci sono veramente pochi giocatori in grado di fare goal e piu in generale ha una scarsa qualità
2 Tattica (strettamente connessa alla formazione) :L attacco e lasciato prevalentemente ai 3 attaccanti se cosi possiamo chiamarli. Le ali come detto prima che tendono ad allargarsi e non puntare la porta questo porta molto spesso a lasciare  Klose in area accompagnato dall altra ala che taglia .  2/3  giocatori che partecipano alla fase offensiva sono pochi per impensierire la squadra avversaria,tant è che la maggior parte dei cross vanno a vuoto.
Il centrocampo non garantisce quegli inserimenti che consentirebbero di creare piu soluzioni di pericolo in area avversaria quando arrivano i cross con gli inserimenti da dietro o comunque un raccordo qualitativo tra centrocampo e attacco.
Capitolo terzini un altra nota dolente: Sia Konko che Radu tendono a rimanere bloccati o comunque a spingere poco rimanendo spesso a centrocampo e lasciando la restante fascia a Lulic o Candreva che continuano l azione .Ci sono scarse sovrapposizioni .Questa è una grande pecca del gioco di Reja che tende a non sganciare troppo i terzini sia per garantire maggiore copertura dietro sia perche le ali non si accentrano e a destra perche l egoista candreva tende sistematicamente ad ignorare konko/cavanda sulla sua fascia  preferendo fare tutto da solo e rallentando l azione che diversamente consentirebbe  al terzino di velocizzare l azione e  di arrivare sul fondo e creare seri pericoli .
3 Scarsa valorizzazione dei giovani (in contrasto con la linea verde della società ) che come Onazi Felipe avrebbero bisogno di giocare  e riesumazione dei fedelissimi che farebbero meglio a trovare posto in panchina come Mauri a dire il vero per ora messo da parte e Gonzales solo per fare alcuni nomi.
Ecco perchè Reja per me  rappresenta il freno a mano alla crescita.
Non possiamo anche con piccole squadre lasciare il pallino del gioco agli avversari e riamanere trincerati dietro affidandoci alle sole ripartenze,non possiamo avere sempre a parte rarissime occasione vedi contro il chievo un atteggiamento cosi remissivo perchè se è vero che per ora sta portando punti alla lunga il pugile che incassa ripetutamente va ko.
Per un cambio di guida io auspicherei in un sinisa Mihajlovic grande carattere e capace di dare una chiara e decisa impronta alla squadra o un Di Francesco (che ho seguito spesso e per cui stravedo) tecnico che seppur in carriera non ha avuto esaltanti risultati per via della scarsa qualità delle sue rose sa dare un brillante gioco alle sue squadre  e in piu sa lavorare altrettanto bene con i giovani.
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: DajeLazioMia - 21 Mar 2014, 15:58
Io invece dico di tenere Reja per i seguenti motivi.
Conosce l'ambiente e lo sa sopportare, ci parla pronto anche a prendersi qualche eventuale fischio.
Sa dialogare con Lotito e Tare e non è semplicissimo. È schietto e molto diretto. Avanza pretese anche pubblicamente, stimola, e allo stesso tempo è consapevole delle possibilità.
Non è vero che non sappia gestire i giovani. Keita lo sta lanciando e lo gestisce anche durante gli allenamenti e con le dichiarazioni che rilascia. Allo stesso tempo bada alla concretezza. Se Gonzalez gioca bene (come ora) gioca lui, Onazi non deve giocare per forza e ha comunque avuto il suo spazio. Così come Perea. Su Anderson se ne potrebbe parlare, ma non conosciamo bene la situazione.
È uno da 1.7 a partita e il prossimo anno non possiamo sbagliare. Ripartiamo con una sicurezza, poi se va tutto bene cambiamo con più serenità. Per me.
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: Ro - 26 Mar 2014, 07:40
Ma i 4/5 primavera che dovrebbero "salire" in prima squadra, giocheranno con Reja?
Siamo sicuri che Reja dovrebbe/resterà sulla panchina della S.S.Lazio?

AVANTI LAZIO
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: bizio67 - 26 Mar 2014, 09:44
Ieri ha anche massacrato FA in conferenza facendo capire che si allena male...ma non te le puoi tenere per te certe considerazioni? Spero che alla fine dell'anno si cambi.
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: Lombroso - 26 Mar 2014, 09:57
la sparo grossa, consapevole che almeno metà del forum mi manderà a quel paese.
io dico Ranieri, sempre se il Monaco lo libera.
lo so che è un romanista di merda, ma penso abbia tutte le qualità che ci servono.
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: pantarei - 26 Mar 2014, 10:04
la sparo grossa, consapevole che almeno metà del forum mi manderà a quel paese.
io dico Ranieri, sempre se il Monaco lo libera.
lo so che è un romanista di merda, ma penso abbia tutte le qualità che ci servono.

alla lazio i riomisti funzionano bene.
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: ssl_1900 - 26 Mar 2014, 10:15
dio ce ne scampi

Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: Ro - 26 Mar 2014, 22:33
Allenatori liberi?

AVANTI LAZIO
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: Magnopèl - 26 Mar 2014, 22:37
Devono prendere un cazzo di allenatore di livello!
Non lo so come lo convincono ma lo trovassero.
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: syrinx - 26 Mar 2014, 22:38
Devono prendere un cazzo di allenatore di livello!
Non lo so come lo convincono ma lo trovassero.

Una delle cose che ci manca da anni. Secondo me la più importante. E di conseguenza il più grande errore di lotito.

Ci vuole un allenatore coi controcazzi. Preferibilmente con esperienza internazionale.
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: JoeStrummer - 26 Mar 2014, 22:39
Prima dell'allenatore voglio un DS.
Ecco, ora anche Sculli(nostro) che ci prende per il culo.
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: Sannita - 26 Mar 2014, 22:39

Devono prendere un cazzo di allenatore di livello!
Non lo so come lo convincono ma lo trovassero.

Gli allenatori buoni vogliono giocatori buoni, semplice


Sent from my iPhone using Tapatalk
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: Slasher89 - 26 Mar 2014, 22:40
Fate male ad aspettarvi un cambio, almeno per un altro anno ci teniamo Reja.
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: Charlot - 26 Mar 2014, 22:41
Peccato, nelle ultime partite sta perdendo la bussola, ma certi giocatori sarebbero irritanti anche con Mourinho.
Grazie mister, arrivederci e grazie.
A me piacerebbe Yakin...
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: Il Mitico™ - 26 Mar 2014, 22:41
Allenatore sbagliatissimo per l'inserimento dei giovani, sceglie gli uomini a fiducia, non è uno che rischia. Per carità, va benissimo, ma al momento decisivo stecca sempre, vedrai che alla fine non entreremo in Europa League per il rotto della cuffia, come avevo previsto a gennaio.

Serve altro, gravissimo errore il contratto fino al 2015, Lotito s'è fatto prendere per le palle pensando che senza di lui retrocedevamo davvero, ma vaffanculo...
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: AutumnLeaves - 26 Mar 2014, 22:46
Allenatori liberi?

AVANTI LAZIO
Mimmo Caso.
Scherzi a parte, avanti tutta con Reja e poi dentro Bollini dal 2016.
E l'omo (Lotito) campa.
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: Pablito1977 - 26 Mar 2014, 22:49
Reja un altro anno resta sta già costruendo la squadra del prossimo anno
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: Gioxx - 26 Mar 2014, 22:49
il dopo Reja sarà nel 2016
garantito al limone...
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: vaz - 26 Mar 2014, 22:49
laudrup
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: Ro - 26 Mar 2014, 22:51
Contento dell'arrivo di Reja a gennaio, contento della partenza, con tanto di stretta di mano, di Reja a giugno ;)

AVANTI LAZIO
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: white-blu - 26 Mar 2014, 22:53
Ventura
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: simcar - 26 Mar 2014, 23:01
Se vogliamo fare il salto  di qualità,  bisogna partire dalla panchina. Grazie a Reja,  che ha dimostrato di essere buono per salvarti,  quando gli obiettivi crescono lui non è all'altezza.
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: Father and son - 26 Mar 2014, 23:03
Grazie Reja, ma la novità si è esaurita, non credo possa dare di più alla Lazio.
è un signore, gran lavoratore ma dobbiamo voltare pagina.
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: Thunder - 26 Mar 2014, 23:03
Mi ricordo un paio di mesi fa Mourinho che si lamentava dei suoi attaccanti perché non segnavano. Ma sto pover'uomo che deve dire che l'attaccanti manco ce l'ha? Il nostro miglior attaccante ha segnato 5 gol in tutta la stagione. Questo al di là di alcune scelte che non condivido.

Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: FatDanny - 26 Mar 2014, 23:04
a regà, a meno che non si crolli in maniera clamorosa nelle prossime partite Reja resta in panca.
Per me credere che si cambi è una pia illusione.
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: Ro - 26 Mar 2014, 23:10
Reja finirà in ogni caso la stagione, anche se facessimo 5-6 sconfitte
Io credo che resterà anche il prossimo anno

AVANTI LAZIO
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: kiraly - 26 Mar 2014, 23:11
Reja finirà in ogni caso la stagione, anche se facessimo 5-6 sconfitte
Io credo che resterà anche il prossimo anno

AVANTI LAZIO
Per un altra stagione di successi ..
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: romolo - 26 Mar 2014, 23:12
Speriamo che la Croazia chiama Reja per dirigere la nazionale da settembre 2014...
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: AutumnLeaves - 26 Mar 2014, 23:12
Ventura
percaritadiddio. Dopo lo scempio di ieri contro le merde, sta bene dove sta
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: AutumnLeaves - 26 Mar 2014, 23:13
Speriamo che la Croazia chiama Reja per dirigere la nazionale da settembre 2014...
Applausi!
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: Magnopèl - 26 Mar 2014, 23:14
Cmq oggi togliere keita e non candreva è da esonero immediato.
Mannaggia Reja e i suoi difetti assurdi
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: laziAle82 - 26 Mar 2014, 23:14

Cmq oggi togliere keita e non candreva è da esonero immediato.
Mannaggia Reja e i suoi difetti assurdi

:agree:
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: white-blu - 26 Mar 2014, 23:15
percaritadiddio. Dopo lo scempio di ieri contro le merde, sta bene dove sta

È l'unico allenatore "alla lotito" che sa fare giocare in maniera decente la propia squadra.
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: FatDanny - 26 Mar 2014, 23:15
Reja finirà in ogni caso la stagione, anche se facessimo 5-6 sconfitte
Io credo che resterà anche il prossimo anno

AVANTI LAZIO

parlavo ovviamente del prossimo anno.
Rileggendomi in effetti poteva sembrare mi riferissi all'oggi.
Specifico: per me non avrebbe alcun senso cambiare ora. Reja deve finire la stagione.
Il problema è che so' convinto che inizierà pure la prossima
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: LordEagle - 26 Mar 2014, 23:15
a regà, a meno che non si crolli in maniera clamorosa nelle prossime partite Reja resta in panca.
Per me credere che si cambi è una pia illusione.

Cos'è? La buonanotte?
 :beer: :beer:
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: pantarei - 26 Mar 2014, 23:16
purtroppo ci allenera' lui next year.
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: Achab77 - 26 Mar 2014, 23:16
Reja per un altro paio d'anni.
Poi Bollini.
"Solide realtà".
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: Ro - 26 Mar 2014, 23:16
parlavo ovviamente del prossimo anno.
Rileggendomi in effetti poteva sembrare mi riferissi all'oggi.
Specifico: per me non avrebbe alcun senso cambiare ora. Reja deve finire la stagione.
Il problema è che so' convinto che inizierà pure la prossima

In effetti non avevo capito, ora siamo in sintonia

AVANTI LAZIO
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: gaizkamendieta - 26 Mar 2014, 23:16
reja non sarebbe venuto qui per 6 mesi, il contratto per la prossima stagione lo ha gia in tasca... e conoscendo ormai lotito dubito che paghera un altro allenatore.
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: AutumnLeaves - 26 Mar 2014, 23:17
È l'unico allenatore "alla lotito" che sa fare giocare in maniera decente la propia squadra.
preferisco rischiarmela con Bollini allora.
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: momi - 26 Mar 2014, 23:18

Donadoni. Senza dubbio
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: Biancolazio - 26 Mar 2014, 23:20
reja non sarebbe venuto qui per 6 mesi, il contratto per la prossima stagione lo ha gia in tasca... e conoscendo ormai lotito dubito che paghera un altro allenatore.
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: bravia - 26 Mar 2014, 23:24
l'ho notato solo io,mentre parlava co felipe, ha fatto quella faccia come pe di "dici de no eh?"
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: Ro - 26 Mar 2014, 23:27
reja non sarebbe venuto qui per 6 mesi, il contratto per la prossima stagione lo ha gia in tasca... e conoscendo ormai lotito dubito che paghera un altro allenatore.

Lo licenziamo per giusta causa  :=))

AVANTI LAZIO
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: SSLazio MCM - 26 Mar 2014, 23:30
Non sono d'accordo con il cambio di allenatore, non almeno con questo status quo. Non che io stimi Reja, tutt'altro,  solo che per questa Lazio così modesta Reja è l'allenatore ideale. Al massimo può arrivare un altro Pektovic, un altro tecnico modesto, ma dal nome esotico che fa scena, per poi cacciarlo alla svelta e richiamare il Reja di turno se non vuoi rischiare la B.  Un tecnico modesto per una squadra modesta. Se alziamo l'asticella e iniziamo a parlare di traguardi più ambiziosi allora possiamo parlare anche du un altro tiopo di allenatore.
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: Il Mitico™ - 26 Mar 2014, 23:33
Non sono d'accordo con il cambio di allenatore, non almeno con questo status quo. Non che io stimi Reja, tutt'altro,  solo che per questa Lazio così modesta Reja è l'allenatore ideale. Al massimo può arrivare un altro Pektovic, un altro tecnico modesto, ma dal nome esotico che fa scena, per poi cacciarlo alla svelta e richiamare il Reja di turno se non vuoi rischiare la B.  Un tecnico modesto per una squadra modesta. Se alziamo l'asticella e iniziamo a parlare di traguardi più ambiziosi allora possiamo parlare anche du un altro tiopo di allenatore.

E io ripeto: magari averci Petkovic concentrato esclusivamente sulla Lazio, senza l'accordo in anticipo con la Svizzera.
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: bravia - 26 Mar 2014, 23:33
preferisco famme na stagione co bollini ( me sto a senti male solo a dillo ), piuttosto che fanne n'altra co questo
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: SSLazio MCM - 26 Mar 2014, 23:36
E io ripeto: magari averci Petkovic concentrato esclusivamente sulla Lazio, senza l'accordo in anticipo con la Svizzera.

Sarà,  ma non credo fosse stato quello della concentrazione il vero problema di Pektovic.
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: Gioxx - 26 Mar 2014, 23:37
con questa rosa nemmeno mourinho farebbe meglio
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: Il Mitico™ - 27 Mar 2014, 00:47
Sarà,  ma non credo fosse stato quello della concentrazione il vero problema di Pektovic.

Petkovic l'anno scorso ha fatto 61 punti, solo un punto in meno della stagione precedente, ha vinto la Coppa Italia, ed è arrivato ai quarti di Europa League, dove siamo stati eliminati da un arbitro. Quest'anno aveva una media da retrocessione e cominciava a perdere colpi anche in Europa League... com'è possibile? Due rifiuti del rinnovo di contratto, accordo in anticipo con la nazionale svizzera... a me sembra chiaro...
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: Electrocution - 27 Mar 2014, 00:53
Se deve esserci un dopo Reja dalla prossima stagione, che sia Bollini, credo sia la soluzione più giusta. Altri tecnici? Si, ma con quale rosa? Credo il punto sia questo. Di tecnici "scommessa" che si accontentano della minestra messa a mensa ce ne sono tanti, si può essere fortunati o meno a pescare quello giusto.
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: ralphmalph - 27 Mar 2014, 02:26
C'avemo un problema talmente più grande che Reja, che detesto sia dal punto di vista tecnico che umano, è proprio l'ultimo dei miei pensieri.


Sent from Lulic al 71esimo
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: dopesmokah - 27 Mar 2014, 03:00
Reja abbiamo fatto (forse) l'errore di richiamarlo, ed ora ce lo terremo per più di sei mesi. E' stata una precisa scelta societaria, in linea con la cessione di Hernanes ed il mancato investimento in giocatori con cartellino ed ingaggio importanti. Abbiamo preso atto che allenatori con la "A" maiuscola la società non ne prende.

Nella desolazione globale dello scenario odierno della nostra squadra del cuore, la scelta di Reja è una delle mosse più azzeccate. Vi ricordate tutti, spero, come ha lasciato la Lazio Petko, ed avete anche notato che la cura Reja, a suon di 1-0 e pareggiotti, ci ha fatto immediatamente risalire posizioni, come la prima volta in cui ci ha "salvato". Reja è molto bravo a fare le nozze coi fichi secchi. A Reja è SCORRETTO rompere i marroni con richieste assurde: deve mette Postiga, deve mette Perea, deve mette Klose in barella. Ma che discorsi sono? Ma che supponenza è? Ma Postiga lo avrà visto e valutato, come potrà stare fisicamente? Infatti alla disperazione è entrato, con comprensibile contributo ectoplasmico. Perea. Lo avete visto col Milan Perea? Ve pare pronto a prendere per mano un reparto? No, perchè secondo me i giovani si bruciano proprio così. Chè se cominciamo coi forconi a dire che togliere Keità è un delitto sempre e comunque, inneschiamo odiosi giri viziosi. Keità è un giovane interessante, imprevedibile, ma anche inesperto e, come tutti i giovani, fisiologicamente incostante. Gli fa male più Reja a toglierlo quando non struscia palla, o noi ad aspettarci sistematicamente che un ragazzino di 18 anni ci risolva la serata?
Sta partita l'avrebbe dovuta giocare un Postiga (minimo) sano, pronto.

PS:
(Se poi me lo chiedete, secondo me doveva toglie Mauri, che non ce la faceva a camminare, e non Keità)
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: Ro - 27 Mar 2014, 09:27
E se fosse Bollini il prossimo allenatore?

AVANTI LAZIO
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: legionale73 - 27 Mar 2014, 09:36
E se fosse Bollini il prossimo allenatore?

AVANTI LAZIO
Un altro nel braciere??????
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: TomYorke - 27 Mar 2014, 09:44
E se fosse Bollini il prossimo allenatore?

AVANTI LAZIO

Secondo me, sapendo che a Lotito non piace investire molto in termini economici sull'allenatore, sarà questa la scelta. E tra le scelte a basso costo potrebbe anche non essere la peggiore.
Ma il mio sogno rimane un investimento importante in panchina, potrebbero veramente cambiare tante cose.
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: amilcare - 27 Mar 2014, 09:55
un investimento importante per la panchina:
 presuppone investimenti importanti sulla scelta dei giocatori che l'allenatore richiede e NON quelli in saldo o degli amici procuratori (vedi kakuta e postiga);
presuppone una programmazione che mal si addice al meraviglioso duo
presuppone una chiara assunzione di responsabilità e non uno scarico come da dieci anni avviene
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: maverickiv2007 - 27 Mar 2014, 09:57
Un allenatore giovane, preparato, che abbia un curriculum rispettabile e che soprattutto sappia fronteggiare una società come la nostra facendosi rispettare e incaxxandosi se gli si comprano perfetti sconosciuti inutili al progetto.
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: Ro - 27 Mar 2014, 10:32
Secondo me, sapendo che a Lotito non piace investire molto in termini economici sull'allenatore, sarà questa la scelta. E tra le scelte a basso costo potrebbe anche non essere la peggiore.
Ma il mio sogno rimane un investimento importante in panchina, potrebbero veramente cambiare tante cose.

Concordo su tutto

AVANTI LAZIO
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: Babu1975 - 27 Mar 2014, 10:40
Uno come donadoni sarebbe l ideale,e non penso abbia sto grande ingaggio,il problema è che lui verrebbe?
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: bizio67 - 27 Mar 2014, 10:41
Uno come donadoni sarebbe l ideale,e non penso abbia sto grande ingaggio,il problema è che lui verrebbe?
Persona troppo seria per avere a che fare con l'onnipotente...
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: Splash - 27 Mar 2014, 10:42
No, non verrebbe, i soldi della Lazio fanno schifo a tutti
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: fabrizio1983 - 27 Mar 2014, 10:43
Donadoni ce viene si alla Lazio dai.
Comunque quando avevo fatto il suo nome, lo scorso anno, molti mi hanno spernacchiato.
A splash ma quanto ce capisco de calcio? :)
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: bizio67 - 27 Mar 2014, 10:43
No, non verrebbe, i soldi della Lazio fanno schifo a tutti
Il problema nella lazio è un altro e dai!
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: Babu1975 - 27 Mar 2014, 10:45
Persona troppo seria per avere a che fare con l'onnipotente...

Questo è un altro,ulteriore problema,però sarebbe l allenatore adatto,non una scommessa,uno ben voluto da stampa e tv,ex nazionale...fa giocare bene e non pretende bale come acquisto.
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: Splash - 27 Mar 2014, 10:46
Il problema nella lazio è un altro e dai!
Certo, non ci viene perche` c`e` Lotito. Seriamente, quando leggo ste critiche mi cascano le balls, con tutto questo spazio che c`e` da criticare ci si va ad incastrare in certi discorsi che non stanno ne` in cielo ne` in terra.
Per inciso: a me non piace e vorrei qualcosa di meglio che significa pure un NO a Bollini.
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: bizio67 - 27 Mar 2014, 10:47
Certo, non ci viene perche` c`e` Lotito. Seriamente, quando leggo ste critiche mi cascano le balls, con tutto questo spazio che c`e` da criticare ci si va ad incastrare in certi discorsi che non stanno ne` in cielo ne` in terra.
Per inciso: a me non piace e vorrei qualcosa di meglio che significa pure un NO a Bollini.
Ad ognuno il suo, tieniti il tuo caro presidente, no problem.
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: Splash - 27 Mar 2014, 10:49
E certo, se dico che la frase Donadoni non viene perche` c`e` Lotito e` una cavolata significa automaticamente che sono lotitiano, bel modo di discutere. :sisisi:
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: bizio67 - 27 Mar 2014, 10:51
E certo, se dico che la frase Donadoni non viene perche` c`e` Lotito e` una cavolata significa automaticamente che sono lotitiano, bel modo di discutere. :sisisi:
Dico solo che Donadoni avrebbe problemi a relazionarsi con una persona come lotito, sempre secondo me.
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: Splash - 27 Mar 2014, 10:58
Fin`ora ha avuto a che fare con Spinelli, De Laurentiis e Ghirardi, dubito che scelga le proprie squadre in base della simpatia dei presidenti. E non solo lui, tra l`altro, ma quasi tutti gli allenatori senno` il Palermo sarebbe senza allenatore. Secondo me influiscono molto di piu` le prospettive della squadra ma pure in questo caso non mi pare che lui possa fare certi discorsi, al momento la cosa migliore che ha fatto nella sua carriera e` una probabile qualificazione del Parma in EL.
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: bizio67 - 27 Mar 2014, 10:59
Fin`ora ha avuto a che fare con Spinelli, De Laurentiis e Ghirardi, dubito che scelga le proprie squadre in base della simpatia dei presidenti. E non solo lui, tra l`altro, ma quasi tutti gli allenatori senno` il Palermo sarebbe senza allenatore. Secondo me influiscono molto di piu` le prospettive della squadra ma pure in questo caso non mi pare che lui possa fare certi discorsi, al momento la cosa migliore che ha fatto nella sua carriera e` una probabile qualificazione del Parma in EL.
D'accordo non è il massimo, ma forse meglio di zio reja!
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: Splash - 27 Mar 2014, 11:01
E vabbe` ma se tengono Reja o prendono qualcuno stile Petkovic significa che vogliono essere contestati a qualunque costo.
A me interessa molto di piu` la scelta dell`allenatore piuttosto che il nome di qualche possibile acquisto, se si sbaglia l`allenatore puoi fare pure un mercato decente ma cambierai poco rispetto alla situazione attuale.
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: Maxilotte - 27 Mar 2014, 11:03
E se fosse Bollini il prossimo allenatore?

AVANTI LAZIO

lo escludo al 100%. Un allenatore che a 50 anni ha avuto un'esperienza da primo tra i grandi 15 anni fa in Lega pro e poi è tornato dai ragazzi ed ha accettato di fare il secondo a Reja, vuol dire che non ha personalità/ambizione per fare il primo. Ci sta, mica è una colpa. Guardate Tassotti ad esempio. Dei due posso credere più ad Inzaghi, ma statene certi che Bollini non sarà mai allenatore della Lazio in prima.
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: aquilante - 27 Mar 2014, 11:39

sono d'accordo con maxilotte, tra bollini e inzaghi anche io penso che la figura migliore - sicuramente per l'immagine e per la qualità del gioco, per i risultati invece tutto depone a favore di bollini, almeno fino a oggi - sulla quale puntare sia quella di simone inzagni. tra l'altro mi chiedo perché sulla grande stampa per il milan circoli tranquillamente il nome di filippo inzaghi, mentre su simone a Roma, sulla stampa, ci sia una sorta di oblio

guardando all'estero invece, ho avuto una ottima impressione dall'olympiacos nel doppio confronto con il manutd. l'allenatore è michel, spagnolo, ex giocatore del real. in Grecia, se non sbaglio, è al secondo scudetto consecutivo in due anni

anche donadoni sarebbe una ottima scelta, probabilmente quella migliore


Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: Babu1975 - 27 Mar 2014, 11:44
Anche mandorlini sarebbe un bel progetto,ovvio più scommessa di donadoni,però serve gente fresca,con voglia,che dia un segnale di vitalità in un ambiente ormai piatto come il mar morto.
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: Ro - 13 Apr 2014, 16:43
Allenatori disponibili sul mercato?

AVANTI LAZIO
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: robylele - 13 Apr 2014, 16:53
direi di pensarci dopo.
C'é una partita in corso e un sesto posto da raggiungere.

poi vi sfogate bene bene.
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: Ro - 13 Apr 2014, 16:55
direi di pensarci dopo.
C'é una partita in corso e un sesto posto da raggiungere.

poi vi sfogate bene bene.

ringrazio il tuo consiglio, non ho bisogno di sfogarmi, comunque se il topic non ti interessa puoi anche non intervenire ;)
So che capirai

AVANTI LAZIO
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: edge24 - 13 Apr 2014, 17:03
com'è possibile che ogni volta che dobbiamo recuperare, fa dei cambi senza capo né coda?
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: Constantine - 13 Apr 2014, 17:19
Per me ottima la coppia Reja-Bollini anche in chiave crescita della primavera.
Con un buon affiatamento di tutto il reparto tecnico. Non sono gli allenatori che vanno in campo, dovremmo spendere per dei buoni giocatori.
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: Ro - 13 Apr 2014, 17:23
com'è possibile che ogni volta che dobbiamo recuperare, fa dei cambi senza capo né coda?

bella domanda

AVANTI LAZIO
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: Charlot - 13 Apr 2014, 17:24
Questi ha e questi mette in campo, però errori ne ha commessi da quando è tornato. Succede, ma possiamo anche aspirare a meglio... :ssl
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: fiord - 13 Apr 2014, 17:28
Questi ha e questi mette in campo, però errori ne ha commessi da quando è tornato. Succede, ma possiamo anche aspirare a meglio... :ssl

Ringraziamolo per come ha raddrizzato la stagione, ma abbiamo il diritto di sperare in qualcosa di più per il futuro
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: Achab77 - 13 Apr 2014, 17:30
Ringraziamolo per come ha raddrizzato la stagione, ma abbiamo il diritto di sperare in qualcosa di più per il futuro

Giusto, ma superfluo aggiungere che questo non dipende da Reja.
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: Ro - 13 Apr 2014, 17:31
Ringraziamolo per come ha raddrizzato la stagione, ma abbiamo il diritto di sperare in qualcosa di più per il futuro

parole sante

AVANTI LAZIO
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: pantarei - 13 Apr 2014, 17:35
Ringraziamolo per come ha raddrizzato la stagione, ma abbiamo il diritto di sperare in qualcosa di più per il futuro
dio volesse. ma restera' lui, poi ne chiederemo l'esonero verso gennaio. again.
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: aristoteles - 13 Apr 2014, 17:36
il solito film... bastaaaaaaaaaaaaaaaaaaaa
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: robylele - 13 Apr 2014, 17:37
dio volesse. ma restera' lui, poi ne chiederemo l'esonero verso gennaio settembre. again.
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: blanqua - 13 Apr 2014, 17:37
il solito film... bastaaaaaaaaaaaaaaaaaaaa


anche i soliti commenti, puntuali dopo una sconfitta, immeritata.
 :zzz: :zzz: :zzz:
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: Achab77 - 13 Apr 2014, 17:39

anche i soliti commenti, puntuali dopo una sconfitta, immeritata.
 :zzz: :zzz: :zzz:

Le nostre sconfitte sono sempre immeritate e frutto di arbitraggi ingiusti.
Anche sta mentalità non mi sembra un granché, a dirti il vero.
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: blanqua - 13 Apr 2014, 17:42

anche i soliti commenti, puntuali dopo una sconfitta, immeritata.
 :zzz: :zzz: :zzz:


autocitazione.
sono andata a dare uno sguardo indietro di qualche pagina.
ultimo intervento sul "minestraro e vecchio rimbambito, grazie di tutto ma ciao" il 27 marzo, poi il silenzio fino a oggi pomeriggio.
oh, pare quasi fatto apposta...
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: Mocambo - 13 Apr 2014, 17:44
La sconfitta è figlia dell'assurdo cambio f.anderson-novaretti. Una follia, in una gara da recuperare e con il brasiliano per una volta tra i migliori.
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: Electrocution - 13 Apr 2014, 17:45

anche i soliti commenti, puntuali dopo una sconfitta, immeritata.
 :zzz: :zzz: :zzz:

100%
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: blanqua - 13 Apr 2014, 17:45
Le nostre sconfitte sono sempre immeritate e frutto di arbitraggi ingiusti.
Anche sta mentalità non mi sembra un granché, a dirti il vero.


ma dici a me?
ma da cosa evinci la mia mentalità in generale, perdonami?
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: robylele - 13 Apr 2014, 17:48

ma dici a me?
ma da cosa evinci la mia mentalità in generale, perdonami?

lo stavo chiedendo anch'io.
Non si capisce perché questo achab77 si permette di dire queste cose.
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: pantarei - 13 Apr 2014, 17:52

anche i soliti commenti, puntuali dopo una sconfitta, immeritata.
 :zzz: :zzz: :zzz:

immeritata ok..ma non dirmi che non hai scommesso sul rosso a cana.
tutti, lo sapevamo tutti.
benitez ha tolto albiol, benitez, che toppa spesso.
reja, no, ha tenuto cana in campo, cana che e' recidivo, che soffriva gli allunghi e gli uno due, gli scatti. che era gia' ammonito. che giocava contro il napoli che piangeva per i torti arbitrali.
questo e' il calcio e se capisci di calcio te ne accorgi come tutti anche dal divano.
un allenatore queste cose deve considerarle. deve.
mettici che cana e' pure una sega e fatti due conti.
non e' una sconfitta seppur immeritata per il gioco, almeno chiamata aiutata e  cercata da noi ?
je voi di' bravo a reja ?
cana e novaretti un mister bravo non li schiera mai, mai.
mette radu o un primavera.
si inventa qualcosa se ha coraggio.

Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: Achab77 - 13 Apr 2014, 17:53

ma dici a me?
ma da cosa evinci la mia mentalità in generale, perdonami?

Parlavi di "soliti commenti".
I soliti commenti sono quelli che hai segnalato tu e quelli che allo stesso modo semplificano parlando sempre di arbitri e sconfitte immeritate.
Non mi riferivo a te in particolare, tu parlavi in generale e io ho solo sottolineato che allo stesso modo esistono mentalità opposte ugualmente recidive.
Strano, mi sembrava scritto in italiano comprensibile.
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: Ro - 13 Apr 2014, 17:54
Ma quanti volte un giocatore viene graziato dall'arbitro, e l'allenatore lo cambia dopo 5-10 minuti al massimo?
Ecco pensateci, oggi Reja lo poteva e lo doveva fare, imho

AVANTI LAZIO
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: robylele - 13 Apr 2014, 17:54

reja, no, ha tenuto cana in campo, cana che e' recidivo

col senno di poi: Radu centrale, Lulic arretrato a terzino, Minala in campo. E si giocava in 11.

che ne pensi?
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: Achab77 - 13 Apr 2014, 17:57
lo stavo chiedendo anch'io.
Non si capisce perché questo achab77 si permette di dire queste cose.

(Si permettA, congiuntivo ingannatore  :D )
Qualche post fa hai commentato giudicando in maniera parziale e superficiale un mio ragionamento, ho lasciato correre.
Almeno quando non sei tirato in ballo, placa la tua vis polemica, siamo credo tutti adulti e in grado di confrontarci senza comunelle.
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: Electrocution - 13 Apr 2014, 17:59
Ma quanti volte un giocatore viene graziato dall'arbitro, e l'allenatore lo cambia dopo 5-10 minuti al massimo?
Ecco pensateci, oggi Reja lo poteva e lo doveva fare, imho

AVANTI LAZIO

Però va detto che oggi le alternative a Cana erano davvero poche, ovvero un Novaretti recuperato da poco che ben abbiamo visto cosa ha poi combinato. E molto probabilmente il buon Reja che li allena e li vede tutti i giorni non si aspettava nulla di buono da un simile cambio, difatti.... Nella partita di oggi, col senno del poi, era meglio lasciare Radu centrale e FA in campo.
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: pantarei - 13 Apr 2014, 17:59
col senno di poi: Radu centrale, Lulic arretrato a terzino, Minala in campo. E si giocava in 11.

che ne pensi?

ok.
ma anche radu centrale cavanda e konko terzini e lulic dove sta' giocando ora che rende bene.
come vedi, col senno di poi, poteva andare certamente meglio.
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: AutumnLeaves - 13 Apr 2014, 18:01
com'è possibile che ogni volta che dobbiamo recuperare, fa dei cambi senza capo né coda?
Altrimenti non si chiamerebbe Reja
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: Magnopèl - 13 Apr 2014, 18:02
ok.
ma anche radu centrale cavanda e konko terzini e lulic dove sta' giocando ora che rende bene.
come vedi, col senno di poi, poteva andare certamente meglio.
Ma anche senza senno di poi.
Al 45 esimo (ma anche prima) tutti quelli che scrivevano attivamente sul topic partita avrebbero cambiato Cana.
Per me manco stava facendo male, ma la cazzata avviene in un attimo e infatti.
Errore troppo grande, mi dispiace.
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: robylele - 13 Apr 2014, 18:05
Qualche post fa hai commentato giudicando in maniera parziale e superficiale un mio ragionamento, ho lasciato correre.

quindi farei commenti superficiali mentre tu dei ragionamenti..   :)

Almeno quando non sei tirato in ballo, placa la tua vis polemica, siamo credo tutti adulti e in grado di confrontarci senza comunelle.

ma io faccio quello che voglio. Ad esempio se leggo una scemenza scrivo un post.
Peraltro non mi sembri in grado di poter proporre a qualcuno di non fare polemica.

Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: blanqua - 13 Apr 2014, 18:14
Parlavi di "soliti commenti".
I soliti commenti sono quelli che hai segnalato tu e quelli che allo stesso modo semplificano parlando sempre di arbitri e sconfitte immeritate.
Non mi riferivo a te in particolare, tu parlavi in generale e io ho solo sottolineato che allo stesso modo esistono mentalità opposte ugualmente recidive.
Strano, mi sembrava scritto in italiano comprensibile.


ok, ti sei spiegato, ma sull'italiano lascia stare... ;)
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: blanqua - 13 Apr 2014, 18:18
immeritata ok..ma non dirmi che non hai scommesso sul rosso a cana.
tutti, lo sapevamo tutti.
benitez ha tolto albiol, benitez, che toppa spesso.
reja, no, ha tenuto cana in campo, cana che e' recidivo, che soffriva gli allunghi e gli uno due, gli scatti. che era gia' ammonito. che giocava contro il napoli che piangeva per i torti arbitrali.
questo e' il calcio e se capisci di calcio te ne accorgi come tutti anche dal divano.
un allenatore queste cose deve considerarle. deve.
mettici che cana e' pure una sega e fatti due conti.
non e' una sconfitta seppur immeritata per il gioco, almeno chiamata aiutata e  cercata da noi ?
je voi di' bravo a reja ?
cana e novaretti un mister bravo non li schiera mai, mai.
mette radu o un primavera.
si inventa qualcosa se ha coraggio.

io li volevo proprio leggere, davvero sarei stata moooolto curiosa, i commenti se avesse messo dentro un primavera contro higuain e, come presumibile, il primavera in questione non avesse fatto una buona prestazione.
avreste ucciso reja e reja avrebbe messo in difficoltà un ragazzo.
bella idea!
non è che oggi senza 8 titolari, c'erano diversi problemi di formazione?
no, eh?
detto questo, si possono commentare  e criticare tutte le mosse e le scelte del mister su questa e altre partite.
quello che contesto è il giudizio lapidario in generale, per tante ragioni che nel topic ho in vari momenti espresso.
stop
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: pantarei - 13 Apr 2014, 18:24
io li volevo proprio leggere, davvero sarei stata moooolto curiosa, i commenti se avesse messo dentro un primavera contro higuain e, come presumibile, il primavera in questione non avesse fatto una buona prestazione.
avreste ucciso reja e reja avrebbe messo in difficoltà un ragazzo.

bella idea!
non è che oggi senza 8 titolari, c'erano diversi problemi di formazione?
no, eh?
detto questo, si possono commentare  e criticare tutte le mosse e le scelte del mister su questa e altre partite.
quello che contesto è il giudizio lapidario in generale, per tante ragioni che nel topic ho in vari momenti espresso.
stop

dai troppe cose per scontate.
chi vede il calcio propone altre soluzioni.
la mia ad esempio era konko cavanda terzini e ciani(obbligato) radu centrali. cana mai, se leggi nel forum mi esprimo cosi' da sempre, non mi serve un disastro. le seghe le vedo subito.
era facile, radu centrale, non cana.
anche dopo il disastro , radu centrale, non novaretti.
non esistono solo petkovic e reja.
ci sono altri allenatori, prendiamone uno.
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: venezuelano - 13 Apr 2014, 18:32
Per il livello tecnico e societario che regna nella Lazio,  Reja ha dimostrato nel tempo di ottenere buoni risultati, risollevando concretamente il rendimento della Lazio nel campionato attuale. Qualche errore lo ha commesso ma fa parte di qualsiasi mestiere, ed e' piu' probabile commetterli quando le risorse umane non sono soddisfacenti. Basandomi sulla dimensione societaria attuale non credo che ci siano allenatori eccezionali potenzialmente a disposizione, a meno che azzecchino clamorosamente la scelta di un allenatore che equivarrebbe a una scommessa che si confermerebbe nel tempo.
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: Achab77 - 13 Apr 2014, 19:35
quindi farei commenti superficiali mentre tu dei ragionamenti..   :)

ma io faccio quello che voglio. Ad esempio se leggo una scemenza scrivo un post.
Peraltro non mi sembri in grado di poter proporre a qualcuno di non fare polemica.

Niente, la rabbia ti obnubila il comprendonio.

1) ho parlato di "commento che giudica superficialmente un ragionamento".
Ovvero io ho scritto una cosa, tu ne hai capito un'altra e l'hai giudicata negativamente; partivo dal presupposto che se avessi letto per intero ti saresti accorto che stavo tra l'altro condividendo il tuo pensiero. Ma ormai mi rendo conto che con chi è prevenuto rimane molto difficile confrontarsi, un vero peccato, forse.

2) "peraltro non mi sembri in grado di poter proporre a qualcuno di non far polemica".
Ma come si permette questo robylele di giudicare e decidere circa il modo di pensare degli altri?
Oltretutto rispedisco al mittente l'accusa di scrivere scemenze.
In certi casi, parafrasando, un bel tacer non fu mai scritto. Soprattutto per quanto riguarda i maleducati.
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: Achab77 - 13 Apr 2014, 19:38

ok, ti sei spiegato, ma sull'italiano lascia stare... ;)

Lascio stare, nonostante tu sia partito/a all'attacco senza alcun motivo.
Mi scuso sinceramente se ti sono sembrato offensivo, non era nelle mie intenzioni, e ti anticipo spiegandoti che non volevo criticare il tuo italiano ma mi stavo riferendo a certa gente che prende spunto da discussioni altrui per divertirsi a fare il censore.

Spero sia tutto chiarito, un abbraccio e forza Lazio  :beer:
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: amor_marde - 14 Apr 2014, 08:05
Ringraziamolo per come ha raddrizzato la stagione, ma abbiamo il diritto di sperare in qualcosa di più per il futuro

se non arriviamo in EL possiamo ringraziarlo per la salvezza ottenuta
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: Ro - 18 Apr 2014, 15:02
In conferenza stampa

http://www.lalaziosiamonoi.it/primo-piano/rivivi-il-live-reja-punta-l-europa-pensiamo-solo-a-fare-risultato-il-prossimo-anno-ho-gia-un-accordo-con-tare-43303

Reja resta sulla panchina della Lazio il prossimo anno? Ha la certezza?

"Io sono un dipendente, ho un accordo con la società, la mia posizione è che sarò l'allenatore anche il prossimo anno. Ho un accordo con Tare, stiamo lavorando in prospettiva futura, osserviamo il mercato nazionale e internazionale. Ora però la cosa più importante è la partita di domani. Vincendo si aprirebbe uno spiraglio importante, il compito nostro è di vincere quasi tutte le partite da qui alla fine".



non ci sarà nessun dopo-reja

AVANTI LAZIO
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: Adler Nest - 18 Apr 2014, 15:07
reja l'anno prossimo, poi sarà Bollini o Inzaghi.
Klopp il meglio se fossi paperon de paperoni.
Ventura, più realisticamente.
i suoi 4-4-2 sono belli da vedere.
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: luca89 - 18 Apr 2014, 15:34
lancio una provocazione (a rischio linciaggio  :=)) )

Ma Zeman? E' uno che sa lavorare con i giovani e li valorizza al massimo (e questa pare la linea societaria per il futuro). Mi immagino cosa potrebbe fare Keita nel suo 433... Tralaltro lo stesso modulo usato adesso da Primavera e Prima Squadra. Sicuramente ha i suoi difetti (fissazioni con giocatori pippe, perde partite già vinte), ma è anche vero che spesso ti fa divertire!
Poi oh, uno che ha fatto fare 20 gol a Vignaroli, che non li manda in doppia cifra un Perea o un Djordjevic?
Magari imbrocca la stagione in cui tutti i giovani sbocciano e ti ritrovi a lottare per un terzo posto  :beer:
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: Alexxio - 18 Apr 2014, 15:37
zeman va bene per centrare la B già nel girone d'andata
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: warren - 18 Apr 2014, 15:39
Io spero che Reja quelle dichiarazioni le abbia fatte per cercare di concludere nel miglior modo possibile la stagione, mi piace pensare che anche lui sappia che il prossimo anno la Lazio avrà un allenatore nuovo e spero sia qualcuno con cui potersi divertire e raggiungere qualche risultato utile!
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: carlos - 18 Apr 2014, 15:42
lancio una provocazione (a rischio linciaggio  :=)) )

Ma Zeman? E' uno che sa lavorare con i giovani e li valorizza al massimo (e questa pare la linea societaria per il futuro). Mi immagino cosa potrebbe fare Keita nel suo 433... Tralaltro lo stesso modulo usato adesso da Primavera e Prima Squadra. Sicuramente ha i suoi difetti (fissazioni con giocatori pippe, perde partite già vinte), ma è anche vero che spesso ti fa divertire!
Poi oh, uno che ha fatto fare 20 gol a Vignaroli, che non li manda in doppia cifra un Perea o un Djordjevic?
Magari imbrocca la stagione in cui tutti i giovani sbocciano e ti ritrovi a lottare per un terzo posto  :beer:
Linciaggio no, ma qualche vaffa si;
E' l'ipocrisia fatta persona, un piagnone (degno della m.erda), si certo in qualche partita ti farebbe divertire, ma in quante bestemmiare? No grazie
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: FatDanny - 18 Apr 2014, 15:46
Io spero che Reja quelle dichiarazioni le abbia fatte per cercare di concludere nel miglior modo possibile la stagione, mi piace pensare che anche lui sappia che il prossimo anno la Lazio avrà un allenatore nuovo e spero sia qualcuno con cui potersi divertire e raggiungere qualche risultato utile!

a me piace invece pensare che anche tu sappia che il prossimo anno la Lazio avrà Reja e spero a questo punto gli facciano una campagna acquisti di livello per evitare un'altra stagione anonima, che sarebbe davvero autodistruttiva.
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: luca89 - 18 Apr 2014, 15:51
a me piace invece pensare che anche tu sappia che il prossimo anno la Lazio avrà Reja e spero a questo punto gli facciano una campagna acquisti di livello per evitare un'altra stagione anonima, che sarebbe davvero autodistruttiva.

Però aggregare 5 giovani in prima squadra (e puntare sul loro futuro) con Reja in panchina è un po un ossimoro no?
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: Kim Gordon - 18 Apr 2014, 15:52
a meno che Reja non darà le dimissioni, sto topic è inutile.
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: DajeLazioMia - 18 Apr 2014, 15:56
Però aggregare 5 giovani in prima squadra (e puntare sul loro futuro) con Reja in panchina è un po un ossimoro no?
Per me no, ma capisco gli altri.
I giovani Reja li fa giocare, ma solo se li ritene pronti per aiutarlo a vincere le partite.
E questo è il pensiero inconscio o meno di tutti i Laziali.
Vogliamo i punti e vogliamo essere competitivi.
Dobbiamo tornare al livello di 3 anni fa (almeno).
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: luca89 - 18 Apr 2014, 16:01
Per me no, ma capisco gli altri.
I giovani Reja li fa giocare, ma solo se li ritene pronti per aiutarlo a vincere le partite.
E questo è il pensiero inconscio o meno di tutti i Laziali.
Vogliamo i punti e vogliamo essere competitivi.
Dobbiamo tornare al livello di 3 anni fa (almeno).
Sono d'accordo, però con i giovani bisogna anche saper rischiare... FA è il caso più lampante probabilmente. Per quel poco che ho visto mi sembra molto bravo, però è lì in panchina e le possibilità che gli sono state date sono pochissime...
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: Luca Signifer - 18 Apr 2014, 16:01
lancio una provocazione (a rischio linciaggio  :=)) )

Ma Zeman? E' uno che sa lavorare con i giovani e li valorizza al massimo (e questa pare la linea societaria per il futuro). Mi immagino cosa potrebbe fare Keita nel suo 433... Tralaltro lo stesso modulo usato adesso da Primavera e Prima Squadra. Sicuramente ha i suoi difetti (fissazioni con giocatori pippe, perde partite già vinte), ma è anche vero che spesso ti fa divertire!
Poi oh, uno che ha fatto fare 20 gol a Vignaroli, che non li manda in doppia cifra un Perea o un Djordjevic?
Magari imbrocca la stagione in cui tutti i giovani sbocciano e ti ritrovi a lottare per un terzo posto  :beer:
manco pe' le amichevoli estive
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: Nascar - 18 Apr 2014, 16:10
Sono d'accordo, però con i giovani bisogna anche saper rischiare... FA è il caso più lampante probabilmente. Per quel poco che ho visto mi sembra molto bravo, però è lì in panchina e le possibilità che gli sono state date sono pochissime...

Per me la conferma di Reja è un fatto negativo però spezzo un lancia a favore del mister, quando arrivò diede subito fiducia a F.A tanto da dargli subito una maglia da titolare poi deluse tutti.
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: AquilaLidense - 18 Apr 2014, 16:40
a meno che Reja non darà le dimissioni, sto topic è inutile.

oppure purchè non si accordi con qualche Nazionale
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: sergione - 18 Apr 2014, 17:05
L'anno prossimo Bollini allenatore e Reja dietro la scrivania con incarico dirigenziale.
Sarebbe l'unica spiegazione plausibile ad un suo ritorno quest'anno dopo il cambio di rotta tentato con Pektovic.
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: delioforever - 18 Apr 2014, 17:14
Spero Reja rimanga.
Con una squadra scarsa e senza mercato da tre anni (cit.) ha fatto per 3 anni quasi 2 punti a partita e lanciato Cavanda, Onazi e Keita.
Se gli fanno un buon mercato Reja, con la collaborazione di Bollini, può fare un ottimo campionato e lanciarci almeno un altro giovane (Minala già ha esordito).
Troppi pregiudizi sul mister, ma i fatti gli hanno sempre dato ragione
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: Ro - 18 Apr 2014, 17:31
a meno che Reja non darà le dimissioni, sto topic è inutile.

magari il duo che comanda, je offre un posto dietro la scrivania

AVANTI LAZIO
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: Bretoniano - 18 Apr 2014, 17:51
Io quello che contesto alla società e al mister é la gestione approssimativa dell'Europa. Si fa tanto per arrivare in Europa League e poi si esce sempre presto per concentrarsi sul campionato. E' evidente che la Champions non é nelle possibilità di questa Lazio e di questa società, prendiamone atto e cerchiamo di fare una squadra più che competitiva per l'Europa League.
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: kiraly - 18 Apr 2014, 18:32
Spero Reja rimanga.
Con una squadra scarsa e senza mercato da tre anni (cit.) ha fatto per 3 anni quasi 2 punti a partita e lanciato Cavanda, Onazi e Keita.
Se gli fanno un buon mercato Reja, con la collaborazione di Bollini, può fare un ottimo campionato e lanciarci almeno un altro giovane (Minala già ha esordito).
Troppi pregiudizi sul mister, ma i fatti gli hanno sempre dato ragione
I fatti sono 0 risultati in carriera, pochi anni di A, tanta gavetta inB, calcio bruttissimo sempre e ovunque.
Valido im fase difensiva, stop
Va bene per fare campionati anonimi,,nulla piu
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: eandiamo - 18 Apr 2014, 19:31
Spero Reja rimanga.
Con una squadra scarsa e senza mercato da tre anni (cit.) ha fatto per 3 anni quasi 2 punti a partita e lanciato Cavanda, Onazi e Keita.
Se gli fanno un buon mercato Reja, con la collaborazione di Bollini, può fare un ottimo campionato e lanciarci almeno un altro giovane (Minala già ha esordito).
Troppi pregiudizi sul mister, ma i fatti gli hanno sempre dato ragione

Come non quotarti?

Inviato dal mio GT-S7500 con Tapatalk 2

Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: delioforever - 18 Apr 2014, 21:13
Come non quotarti?

Inviato dal mio GT-S7500 con Tapatalk 2



;)

I fatti sono 0 risultati in carriera, pochi anni di A, tanta gavetta inB, calcio bruttissimo sempre e ovunque.
Valido im fase difensiva, stop
Va bene per fare campionati anonimi,,nulla piu

A me sembra che Cagliari Catania Napoli Torino Genoa Bologna Verona Lecce e Lazio siano signore squadre che Reja ha allenato sempre con buoni risultati.
Non ha mai avuto la possibilità di allenare una squadra di altissima classifica perchè ha l'etichetta dell'allenatore da media classifica.
Spesso nel calcio funziona così. (vorrei tanto vedere Mancini allenare questa Lazio per vedere se è in grado di farci più punti dello Zio Edy)
Inoltre se vuoi un allenatore con curriculum roboante difficilmente lo avrai. Dovresti fare una scommessa ( uno giovane ) oppure prendere un allenatore con esperienza ma che reputi sia stato sottovalutato (Ventura o Guidolin)

In ogni caso rassegnate  ;)
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: Ro - 18 Apr 2014, 21:33
;)

A me sembra che Cagliari Catania Napoli Torino Genoa Bologna Verona Lecce e Lazio siano signore squadre che Reja ha allenato sempre con buoni risultati.

Per la cronaca
fonte wikipedia
http://it.wikipedia.org/wiki/Edoardo_Reja

Genoa, Lecce e Catania è subentrato e poi è stato sostituto (tutte e tre allenate in serie B)
Al torino è subentrato, è arrivato quinto ma non è rimasto (serie B)
Al verona ha allenato una sola stagione è finito 12esimo in serie B
Il bologna lo ha allenato in serie C, ed è arrivato quarto
Napoli esonerato al quarto anno (prima due promozioni dalla C fino alla A), anche se ancora amato dalla gente
A Cagliari è subentrato, è arrivato secondo ma non è rimasto (serie B)

AVANTI LAZIO

Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: Charlot - 18 Apr 2014, 22:11
Lo cambierei solo per allenatori di livello superiore, se dobbiamo prendere un sinisa o un gasperini, tanto per citarne due a caso sullo stesso livello, allora mi tengo il buon Reja che i suoi 55-60 punti li raggiunge quasi sempre...
 :D
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: RubinCarter - 18 Apr 2014, 22:15
Schmidt.
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: Ranxerox - 18 Apr 2014, 23:10
I giovani Reja li fa giocare, ma solo se li ritene pronti per aiutarlo a vincere le partite.

Che mediamente è quello che fanno tutti gli allenatori.
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: AquiladiMare - 18 Apr 2014, 23:15
Che mediamente è quello che fanno tutti gli allenatori.

E che fan contenti tutti i tifosi
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: pantarei - 19 Apr 2014, 09:31
ma che allenatore e' uno che ancora tiene in ballottaggio novaretti ? cosa aspetta a dimenticarlo , anche nelle emergenze peggiori ? un allenatore serio lo farebbe sparire dai radar.
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: m.m. - 19 Apr 2014, 11:28
Le può anche vincere tutte, ma se resta, mi prendo un anno sabbatico.
Persona sgradevole e allenatore ricapato.
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: lory61 - 19 Apr 2014, 11:32
Le può anche vincere tutte, ma se resta, mi prendo un anno sabbatico.
Persona sgradevole e allenatore ricapato.
della serie chi se ne frega della Lazio :=))
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: eandiamo - 19 Apr 2014, 12:25
Le può anche vincere tutte, ma se resta, mi prendo un anno sabbatico.
Persona sgradevole e allenatore ricapato.

Ciao.
Ci sono tanti altri sport che ti aspettano, sai?
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: fabrizio1983 - 19 Apr 2014, 12:26
In conferenza stampa

http://www.lalaziosiamonoi.it/primo-piano/rivivi-il-live-reja-punta-l-europa-pensiamo-solo-a-fare-risultato-il-prossimo-anno-ho-gia-un-accordo-con-tare-43303 (http://www.lalaziosiamonoi.it/primo-piano/rivivi-il-live-reja-punta-l-europa-pensiamo-solo-a-fare-risultato-il-prossimo-anno-ho-gia-un-accordo-con-tare-43303)

Reja resta sulla panchina della Lazio il prossimo anno? Ha la certezza?

"Io sono un dipendente, ho un accordo con la società, la mia posizione è che sarò l'allenatore anche il prossimo anno. Ho un accordo con Tare, stiamo lavorando in prospettiva futura, osserviamo il mercato nazionale e internazionale. Ora però la cosa più importante è la partita di domani. Vincendo si aprirebbe uno spiraglio importante, il compito nostro è di vincere quasi tutte le partite da qui alla fine".



non ci sarà nessun dopo-reja

AVANTI LAZIO
è la notizia più brutta della giornata, me vado a beve due birre va.
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: eandiamo - 19 Apr 2014, 12:27
è la notizia più brutta della giornata, me vado a beve due birre va.

Vojo Colantuono! Così je faccio vede' io 'ndo arivamo. Artro che Juve!
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: Pablito1977 - 19 Apr 2014, 12:29
Vojo Colantuono! Così je faccio vede' io 'ndo arivamo. Artro che Juve!

Con la situazione società tifosi squadra non possiamo permetterci salti nel vuoto stile Vlado...che dopo 5 mesi aveva perso le redini di tutto
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: Giako77 - 19 Apr 2014, 12:36
Un altro anno con il duo Bollini - Reja con Eddy che fa un passettino indietro, poi il prossimo affidi tutto a Bollini aspettando Inzaghi...l'idea della cantera anche x gli allenatori non mi dispiace.

Il 4-3-3 è targato Bollini e la sua mano si comincia a vedere IMHO (Eddy non giocherebbe mai con Keita e Candreva sulle fasce, i tagli delle ali ecc...)
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: Achab77 - 19 Apr 2014, 13:34
Un altro anno con il duo Bollini - Reja con Eddy che fa un passettino indietro, poi il prossimo affidi tutto a Bollini aspettando Inzaghi...l'idea della cantera anche x gli allenatori non mi dispiace.

Il 4-3-3 è targato Bollini e la sua mano si comincia a vedere IMHO (Eddy non giocherebbe mai con Keita e Candreva sulle fasce, i tagli delle ali ecc...)

Mi sta benissimo, però allora direi che fin da subito sia obbligatorio inserire alcuni dei giovani più interessanti, da vilkaidis a Minala, a Elez e Serpieri. E l'anno prossimo mi piacerebbe moltissimo investire sui nostri prestiti, da Ceccarelli in poi.
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: Ro - 19 Apr 2014, 16:56
Anche i pochi spettatori presenti, l'hanno mandato a quel paese
Il cambio Pereirinha-Keità è assurdo

AVANTI LAZIO
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: fabrizio1983 - 19 Apr 2014, 17:13
Vojo Colantuono! Così je faccio vede' io 'ndo arivamo. Artro che Juve!
No voglio un allenatore vero.
Parli di colantuono , evidentemente sai che quelli ce porta lotito
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: bravia - 19 Apr 2014, 17:15
il cambio keita - piripigna è da esilio oltre confine
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: AutumnLeaves - 19 Apr 2014, 17:15
il cambio keita - piripigna è da esilio oltre confine
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: silvia84 - 19 Apr 2014, 17:16
non è colpa di Reja se deve recuperare tutti i punti persi dal suo predecessore con i giocatori che si ritrova, mezzi infortunati, continue squalifiche perchè la nuova regola impone che restiamo sempre in 10.. infatti la media punti di Reja è sicuramente da zona Europa League
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: fabrizio1983 - 19 Apr 2014, 17:17
Se ancora.
Reja è un allenatore mediocre, la sua storia lo dimostra, ma anche il ( non) gioco
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: silvia84 - 19 Apr 2014, 17:18
Se ancora.
Reja è un allenatore mediocre, la sua storia lo dimostra, ma anche il ( non) gioco
ok. I punti che ha fatto LUI cosa dimostrano? Sentiamo.
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: fiord - 19 Apr 2014, 17:18
Che poi oggi avevamo avuto la fortuna di andare in vantaggio 2-1 con il rigore e lì mi sarei aspettato immediatamente un paio di cambi perchè la squadra in campo era ferma, ed invece ha aspettato chissà cosa.



Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: Celeborn - 19 Apr 2014, 17:25
La capacità di Reja di arrivare a fallire gli obiettivi sempre nello stesso modo andrebbe studiata.
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: Achab77 - 19 Apr 2014, 17:28
Ha ragione silvia: Reja sta facendo un miracolo.
L'unica chiave è una campagna acquisti fatta seguendo alla lettera la sua volontà.
Altrimenti puoi chiamare pure Klopp: ma tanto ci sarà chi si farà rodere perché la Lazio non fa calcio champagne.
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: Zibib - 19 Apr 2014, 17:28
Cambi tardivi, non da fiducia ai giovani che appena vengono chiamati dopo mesi di inattività deludono chiaramente come FA e Cavanda...cambi sempre tardivi...oggi la chicca è stata l'inutile cambio di modulo...
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: DajeLazioMia - 19 Apr 2014, 17:28
Sarebbe bello avere un allenatore di altissimo profilo, ma non capisco cosa si rimproveri a Reja con i giocatori che ha a disposizione. Il cambio Keita-Pere? Mancavano pochi minuti, ha messo Felipe e Postiga, eravamo sbilanciati, ha provato un po' e si è reso conto che il toro ci stava teitando e ha fatto marcia indietro. Il gol lo abbiamo preso lo stesso, ma ha provato a portare a casa il punticino (tra l'altro alla fine lo abbiamo strappato).
Se non avessimo perso tutti quei punti all'andata, oggi il punto per come stava andando sarebbe stato giusto prenderselo.
Ripeto: vorrei anche io un allenatere di alto livello, ma Reja non è da criticare, che volete che faccia? Giocare un gran calcio con questa difesa?
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: biancoblu77 - 19 Apr 2014, 17:29
il dopo Reja per me si chiama Alberto Bollini, poi se vogliamo per forza prendere il nome esotico perchè fa più radical chic
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: vaz - 19 Apr 2014, 17:29
intanto potrebbe iniziare non togliendo il nostro giocatore più forte
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: DajeLazioMia - 19 Apr 2014, 17:30
intanto potrebbe iniziare non togliendo il nostro giocatore più forte
Ripeto va letta nell'insieme. Non ha fatto il cambio secco Keita-Pere.
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: AutumnLeaves - 19 Apr 2014, 17:30
Un castigo, una specie di punizione divina. Stiamo espiando delle colpe vissute quando eravamo in un'altra vita, evidentemente.
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: Magnopèl - 19 Apr 2014, 17:32
Ogni giornata ne fa una per essere cacciato.

Pereirinha per keita
Pereirinha per keita
Pereirinha per keita
Pereirinha per keita

Poi mi dico: e chi sarebbero capaci di prendere?

Sono depressissimo
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: vaz - 19 Apr 2014, 17:33
ma Perea che non gioca più per Postiga?
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: fiord - 19 Apr 2014, 17:33
Keita, in questa Lazio, non deve uscire MAI
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: bravia - 19 Apr 2014, 17:33
Ogni giornata ne fa una per essere cacciato.

Pereirinha per keita
Pereirinha per keita
Pereirinha per keita
Pereirinha per keita



che schifo
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: DajeLazioMia - 19 Apr 2014, 17:34
Ha fatto Cavanda-Pere, Keita-Anderson (che fa il tiro finale per Candreva), Mauri-Postiga.
Per la precisione.
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: Celeborn - 19 Apr 2014, 17:35
Reja è un normalizzatore.
Ha sicuramente grandi meriti, ha raddrizzato una barca alla deriva.
Ma oltre questo non riesce a fare. Le poche volte che si arriva vicino ad un risultato oltre le aspettative, qualcosa va storto.
La Lazio è da ottavo posto e lui all'ottavo la tiene.

Sperare in meglio è doveroso, crederci utopistico.
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: Achab77 - 19 Apr 2014, 17:35
Ha fatto Cavanda-Pere, Keita-Anderson (che fa il tiro finale per Candreva), Mauri-Postiga.
Per la precisione.

Sono d'accordo, non vedo grosse responsabilità nei cambi.
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: fabrizio1983 - 19 Apr 2014, 17:35
Ma siamo decimi ma che miglioramento c'è stato?
Più punti si, ma sempre gli stessi problemi.
Ma avete visto il toro? Si vede la mano dell' allenatore? Si me risp da solo
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: Gioxx - 19 Apr 2014, 17:35
tanto per chiarire sul titolo del topic
sarà nel 2016
per cui a chi vorrebbe un cambio in panchina
dovrà aspettare l'anno che ho citato sopra....e forse anche ..
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: And159 - 19 Apr 2014, 17:36
Il dopo reja è reja.
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: sslazio9gennaio1900 - 19 Apr 2014, 17:36
vedere ad inizio partita il torino sullo 0 0 fa gira palla pe circa 2 minuti davanti l area loro e noi rinchiusi senza pressare nella nostra meta campo fa capire chi è reja e la sua mentalita
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: Achab77 - 19 Apr 2014, 17:37
Il dopo reja è reja.

Per quello dico che è inutile avvelenarsi.
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: pantarei - 19 Apr 2014, 17:37
cmq reja dovrebbe rendersi conto che per far giocare centrale biglia serve una difesa bestiale.
quando biglia perde palla , e lo fa spesso, specialmente quando lo aggrediscono o perche' non gioca di prima, scopre la difesa , e servirebbero gli stam e i nesta per concedersi questo lusso.
reja e' l'allenatore, 'ste cose le deve vedere.
non chiedo miracoli ma lo standard.
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: vaz - 19 Apr 2014, 17:38
tanto oggi dirà che:

a) i tifosi non aiutano
b) paghiamo la prima metà di stagione
c) il cambio di keita ci sta perché è un '95
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: DajeLazioMia - 19 Apr 2014, 17:39
vedere ad inizio partita il torino sullo 0 0 fa gira palla pe circa 2 minuti davanti l area loro e noi rinchiusi senza pressare nella nostra meta campo fa capire chi è reja e la sua mentalita
Non sono d'accordo nemmeno su questo. Ventura è un filibustiere, un Reja un po' più frizzante, e l'aveva preparata così, c'erano 20 m tra gli ultimi 3 difensori e il cc, pronti a darla dentro a tagiare il pressing o a lanciare lungo.
Se Reja l'avesse aggredito di occasioni tipo l'ultimo fallo di Novaretti ne avresti viste 20.
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: And159 - 19 Apr 2014, 17:40
Per quello dico che è inutile avvelenarsi.
Infatti il problema non è reja.è Lotito.
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: vaz - 19 Apr 2014, 17:40
se DLM
Ventura in confronto a Reja è un misto tra Klopp e Feola
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: Pablito1977 - 19 Apr 2014, 17:40
se biglia non avesse sbagliato il passaggio con conseguente espulsione di novaretti avremmo vinto anche oggi
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: Pablito1977 - 19 Apr 2014, 17:41
se DLM
Ventura in confronto a Reja è un misto tra Klopp e Feola

Ventura ha fatto 2 stagioni belle in tutta la sua carriera una col bari e questa
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: vaz - 19 Apr 2014, 17:41
aspettiamo la prima di reja
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: biancoblu77 - 19 Apr 2014, 17:42
Keita, in questa Lazio, non deve uscire MAI

se Reja non fa uscire un giovane si sente male, un ragazzino 90 minuti in campo è proprio fuori concezione.
vecchia scuola, vecchie maniere.
Resterà anche il prossimo anno, il gestore fa salire in prima squadra 5 ragazzi da umiliare e tenere ad ammuffire in panchina, e Reja è l'uomo giusto
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: DajeLazioMia - 19 Apr 2014, 17:43
se DLM
Ventura in confronto a Reja è un misto tra Klopp e Feola
Opinioni. Tanto che il toro oggi ci ha quasi battuto, ha un giocatore che ha fatto 20 gol e ha i nostri punti nonostante il girone di andata. È un allenatore vecchio stampo (il palleggio ad innervosire davanti l'area con lancio lungo se lo propone Reja lo ghigliottiniamo) un po' più frizzante e propositivo sulle fasce.
Ma ripeto, sono opinioni.
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: bravia - 19 Apr 2014, 17:43
ora a sky
sentiamo che dice sto fenomeno
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: Magnopèl - 19 Apr 2014, 17:43
se biglia non avesse sbagliato il passaggio con conseguente espulsione di novaretti avremmo vinto anche oggi
:lol:
Mi sembra la frase di Zamparini: "se il colpo di dias fosse stato centrale sirigu l avrebbe parato" dopo Palermo Lazio 0 1
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: Pablito1977 - 19 Apr 2014, 17:46
:lol:
Mi sembra la frase di Zamparini: "se il colpo di dias fosse stato centrale sirigu l avrebbe parato" dopo Palermo Lazio 0 1

ci sarà pure da ridere ma è l'episodio che ha girato la partita
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: Pablito1977 - 19 Apr 2014, 17:47
ora a sky
sentiamo che dice sto fenomeno

se giriamo la frittata vorrei vedere che dice il fenomeno Ventura che pareggia na partita al 94 in 10-11 sbagliando il fuorigioco...allenatore che tutti vorrebbero in panchina
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: eandiamo - 19 Apr 2014, 17:48
se giriamo la frittata vorrei vedere che dice il fenomeno Ventura che pareggia na partita al 94 in 10-11 sbagliando il fuorigioco...allenatore che tutti vorrebbero in panchina

 :beer:
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: bravia - 19 Apr 2014, 17:50
se giriamo la frittata vorrei vedere che dice il fenomeno Ventura che pareggia na partita al 94 in 10-11 sbagliando il fuorigioco...allenatore che tutti vorrebbero in panchina

se l'è magnati e ricagati in campo
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: Pablito1977 - 19 Apr 2014, 17:52
Francamente non capisco sto osannamento di Ventura che gioca tutto chiuso da il pallone a due buoni attaccanti e fate voi
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: Charlot - 19 Apr 2014, 17:53
Reja ha delle colpe, ma in confronto a Lotito e Tare è un "salvatore".
Cedere Hernanes e presentarsi con Postiga e Kakuta alla lotta per un posto in europa è da matti. Il segnale era chiaro, se va, va, altrimenti si arriva ottavi e buonanotte...
Mi aspetto un altro allenatore, di fascia superiore, grazie zio Edy, grazie di cuore.
 :beer:
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: Pablito1977 - 19 Apr 2014, 17:56
Reja ha delle colpe, ma in confronto a Lotito e Tare è un "salvatore".
Cedere Hernanes e presentarsi con Postiga e Kakuta alla lotta per un posto in europa è da matti. Il segnale era chiaro, se va, va, altrimenti si arriva ottavi e buonanotte...
Mi aspetto un altro allenatore, di fascia superiore, grazie zio Edy, grazie di cuore.
 :beer:

allora ditemi chi volete come allenatore...ovviamente non voglio richieste assurde tipo Mou Simeone Conte Blanc Ancelotti Guardiola Klopp ecc...tra tutti gli altri qualcuno sparerà Donadoni che ha sempre cannato a parte quest'anno - Colantuono (romanista dichiarato)...Sinisa che ha sempre fatto schifetto pure lui
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: proi349 - 19 Apr 2014, 17:57
Reja al cambio di Keita si è preso un bel coro di vaffan..lo dalla tribuna Tevere

Inviato dal mio HTC One utilizzando Tapatalk

Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: bravia - 19 Apr 2014, 17:58
Reja al cambio di Keita si è preso un bel coro di vaffan..lo dalla tribuna Tevere

Inviato dal mio HTC One utilizzando Tapatalk
in quel momento la tevere è stata la voce di tutti
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: Pablito1977 - 19 Apr 2014, 17:58
Reja al cambio di Keita si è preso un bel coro di vaffan..lo dalla tribuna Tevere

Inviato dal mio HTC One utilizzando Tapatalk



Però ha avuto ragione da Postiga ed FA è uscito il 3-3 dunque mutismo
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: Thunder - 19 Apr 2014, 18:02
A me lascia sconcertato perché parla sempre di sostituzione preventivate. Ma in quale categoria avvengono ste cose? Non è possibile in serie A. In Serie A non puoi preventivare una sostituzione, la decidi a seconda di come va la partita.
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: Splash - 19 Apr 2014, 18:03
Gli errori di Reja per me sono sostanzialmente 2 : non far giocare Ciani che tra i difensori è stato il migliore nelle ultime partite; gli allenamenti sui calci piazzati avversari , tra oggi e la Samp gli avversari si sono ritrovati una decina di volte completamente smarcati.
Per il resto non credo potesse fare di più, lui è questo tipo di allenatore, i suoi punti li sta facendo.
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: Nascar - 19 Apr 2014, 18:04
se biglia non avesse sbagliato il passaggio con conseguente espulsione di novaretti avremmo vinto anche oggi

Se Reja era come Simeone a quest'ora stavamo in champions.



Reja non deve essere l'allenatore della Lazio.
Reja non deve essere l'allenatore della Lazio.
Reja non deve essere l'allenatore della Lazio.
Reja non deve essere l'allenatore della Lazio.
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: proi349 - 19 Apr 2014, 18:04
Però ha avuto ragione da Postiga ed FA è uscito il 3-3 dunque mutismo
Spero che tu sia ironico, detto questo ti ricordo che dopo il cambio siamo andati comunque sotto e il suo sostituto è stato caipirinha!

Inviato dal mio HTC One utilizzando Tapatalk

Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: Magnopèl - 19 Apr 2014, 18:04
A me lascia sconcertato perché parla sempre di sostituzione preventivate. Ma in quale categoria avvengono ste cose? Non è possibile in serie A. In Serie A non puoi preventivare una sostituzione, la decidi a seconda di come va la partita.
come quando tolse Anderson che aveva sbagliato il rigore contro il ludogoretz dicendo che era un cambio preventivato. Ma che cazzo vuol dire?!
Gestione pessima.
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: eandiamo - 19 Apr 2014, 18:05
Se Reja era come Simeone a quest'ora stavamo in champions.



Reja non deve essere l'allenatore della Lazio.
Reja non deve essere l'allenatore della Lazio.
Reja non deve essere l'allenatore della Lazio.
Reja non deve essere l'allenatore della Lazio.


Chi al posto di Reja?
Chi al posto di Reja?
Chi al posto di Reja?
Chi al posto di Reja?
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: Pablito1977 - 19 Apr 2014, 18:06
Spero che tu sia ironico, detto questo ti ricordo che dopo il cambio siamo andati comunque sotto e il suo sostituto è stato caipirinha!

Inviato dal mio HTC One utilizzando Tapatalk



forse si ...ma se continuavi così avresti preso anche il 2-4 e cmq non attacchiamoci ad una sostituzione all'85
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: Gioxx - 19 Apr 2014, 18:07
Chi al posto di Reja?
Chi al posto di Reja?
Chi al posto di Reja?
Chi al posto di Reja?

è un problema della dirigenza trovare un allenatore migliore
mica nostro,
anche perchè a noi non ci ascolta mai
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: Pablito1977 - 19 Apr 2014, 18:08
Se Reja era come Simeone a quest'ora stavamo in champions.



Reja non deve essere l'allenatore della Lazio.
Reja non deve essere l'allenatore della Lazio.
Reja non deve essere l'allenatore della Lazio.
Reja non deve essere l'allenatore della Lazio.


vai a farti un confronto tra la ns rosa e quella dell'Atletico Madrid e poi parla di Simeone sembra stia allenando il Portogruaro e che sia solo merito suo
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: AutumnLeaves - 19 Apr 2014, 18:09
Però ha avuto ragione da Postiga ed FA è uscito il 3-3 dunque mutismo
Stavamo 2-2
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: Zoppo - 19 Apr 2014, 18:11
La conferma di Novaretti è imbarazzante.
Il cambio Keita-pereirinha è imbarazzante.
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: proi349 - 19 Apr 2014, 18:11
forse si ...ma se continuavi così avresti preso anche il 2-4 e cmq non attacchiamoci ad una sostituzione all'85
Hai ragione ma in quel momento in 10 potevi vincere solo con una giocata, a mio modo di vedere solo Keita ora nella Lazio può inventare qualcosa.

Inviato dal mio HTC One utilizzando Tapatalk

Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: eandiamo - 19 Apr 2014, 18:11
è un problema della dirigenza trovare un allenatore migliore
mica nostro,
anche perchè a noi non ci ascolta mai

Però ci sentiamo in dovere di farli cacciare... mah...
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: Charlot - 19 Apr 2014, 18:12
allora ditemi chi volete come allenatore...ovviamente non voglio richieste assurde tipo Mou Simeone Conte Blanc Ancelotti Guardiola Klopp ecc...tra tutti gli altri qualcuno sparerà Donadoni che ha sempre cannato a parte quest'anno - Colantuono (romanista dichiarato)...Sinisa che ha sempre fatto schifetto pure lui
Che ci possiamo permettere a livello economico?
Montella-Mandorlini-Yakin-Schmidt-Bielsa-Valverde-Girard-Laudrup-Keller...
Secondo me sono superiori.
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: sweeper77 - 19 Apr 2014, 18:13
Siamo tifosi eandiamo ... I tifosi spesso fanno così sai? Non siamo seguaci di un culto..

sent from ná coppa in faccia è per sempre!

Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: Thunder - 19 Apr 2014, 18:13
come quando tolse Anderson che aveva sbagliato il rigore contro il ludogoretz dicendo che era un cambio preventivato. Ma che cazzo vuol dire?!
Gestione pessima.

E' assurdo!
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: AutumnLeaves - 19 Apr 2014, 18:14
Che ci possiamo permettere a livello economico?
Montella-Mandorlini-Yakin-Schmidt-Bielsa-Valverde-Girard-Laudrup-Keller...
Secondo me sono superiori.
Ce vengono cor cazzo quelli in neretto da noi.
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: JoeStrummer - 19 Apr 2014, 18:14
Chi al posto di Reja?
Chi al posto di Reja?
Chi al posto di Reja?
Chi al posto di Reja?

Allegri.
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: AutumnLeaves - 19 Apr 2014, 18:15
Comunque, Reja ha il contratto anche per il prossimo anno. Chiudiamo sto topic ed apriamolo nel 2015.
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: silvia84 - 19 Apr 2014, 18:15
Allegri.
oggi sentivo che va al Tottenham
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: AutumnLeaves - 19 Apr 2014, 18:15
Allegri.
E' ito.
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: Nascar - 19 Apr 2014, 18:17
Chi al posto di Reja?
Chi al posto di Reja?
Chi al posto di Reja?
Chi al posto di Reja?

Dipende da quanto sei disposto a spendere, se continui a considerare l'allenatore come un ruolo che influisce poco e niente allora continua pure su questa strada dei perfetti sconosciuti o esperti 60enni che non hanno mai vinto nulla in tutta la loro carriera, ao poi ti può dire bene anche con un perfetto sconosciuti e fai bingo però quante probabilità hai? 0,1%

vai a farti un confronto tra la ns rosa e quella dell'Atletico Madrid e poi parla di Simeone sembra stia allenando il Portogruaro e che sia solo merito suo

Fai un confronto pure sul fatturato e poi me fai un fischio ed è ovvio che servono anche i giocatori.
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: Charlot - 19 Apr 2014, 18:17
Ce vengono cor cazzo quelli in neretto da noi.
Allegri.
Montella nella capitale (sponda Lazio) tornerebbe al volo. Bielsa è senza squadra attualmente.
Allegri lo danno al Tottenham, a cercarlo prima, forse...
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: Charlot - 19 Apr 2014, 18:20
L'errore di base sta nel considerare Reja un fesso.
Non è giusto e non è vero.
Così come considerarlo l'unico che può allenare la Lazio.
C'è di meglio in giro, come per i difensori, i centrocampisti e le punte.
Andiamo oltre, altre squadre lo hanno fatto e si vede...
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: JoeStrummer - 19 Apr 2014, 18:22
Comunque, Reja ha il contratto anche per il prossimo anno. Chiudiamo sto topic ed apriamolo nel 2015.

Infatti.
Prima dell'allenatore sarebbe importante capire chi è la figura che dovrá gestire la rifondazione tecnica della prossima stagione.
Mi rifiuto di pensare che dopo tutti gli errori commessi Igli Tare continui ad essere il Direttore Sportivo della Lazio.
Deve restare come responsabile del settore giovanile, ma DS no, non é il suo mestiere.
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: AutumnLeaves - 19 Apr 2014, 19:26
Infatti.
Prima dell'allenatore sarebbe importante capire chi è la figura che dovrá gestire la rifondazione tecnica della prossima stagione.
Mi rifiuto di pensare che dopo tutti gli errori commessi Igli Tare continui ad essere il Direttore Sportivo della Lazio.
Deve restare come responsabile del settore giovanile, ma DS no, non é il suo mestiere.
In questa società l'assurdo è purtroppo realtà quotidiana.
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: Gioxx - 19 Apr 2014, 19:32
Infatti.
Prima dell'allenatore sarebbe importante capire chi è la figura che dovrá gestire la rifondazione tecnica della prossima stagione.
Mi rifiuto di pensare che dopo tutti gli errori commessi Igli Tare continui ad essere il Direttore Sportivo della Lazio.
Deve restare come responsabile del settore giovanile, ma DS no, non é il suo mestiere.

magna tranquillo
Tare è inchiodato al suo posto

Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: m.m. - 19 Apr 2014, 19:40
Infatti.
Prima dell'allenatore sarebbe importante capire chi è la figura che dovrá gestire la rifondazione tecnica della prossima stagione.
Mi rifiuto di pensare che dopo tutti gli errori commessi Igli Tare continui ad essere il Direttore Sportivo della Lazio.
Deve restare come responsabile del settore giovanile, ma DS no, non é il suo mestiere.

Ce pensa er vecio, che de calcio estero ne mastica, c'ha carta bianca.

Io peró l'anno prossimo con lui in panca non vedró l'ennesimo bluff, passo e salto un giro.

Sti millecinque li do alla caritas.
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: blow - 19 Apr 2014, 19:56

Io peró l'anno prossimo con lui in panca non vedró l'ennesimo bluff, passo e salto un giro.

Sti millecinque li do alla caritas.

Me sa che non sarai l'unico, faranno il pieno di cuccioloni, quello si.
L'unica cosa certa e' che prima o poi ci sara' un dopo reja, mi auguro insieme a un dopo tare e un dopo lotito.
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: bak - 19 Apr 2014, 20:45
Il dopo Reja sarà ... Reja
Allenatore al quale, bene precisarlo, sarò sempre grato per quanto fatto, ma che ha dei limiti oggettivi ben evidenti.
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: Nascar - 19 Apr 2014, 20:47
Qui siamo capaci pure de presentarci con l'ennesima scommessa e se va male ce pensa nonno Reja.
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: kiraly - 19 Apr 2014, 21:49
L'errore di base sta nel considerare Reja un fesso.
Non è giusto e non è vero.
Così come considerarlo l'unico che può allenare la Lazio.
C'è di meglio in giro, come per i difensori, i centrocampisti e le punte.
Andiamo oltre, altre squadre lo hanno fatto e si vede...
Reja e' un mediocre allenatore che puo' allenare solo societa mediocri come la nostra.
C'e' molto do meglio in giro ma il genio al comando va sul sicuro..
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: Property - 19 Apr 2014, 21:55
Infatti.
Prima dell'allenatore sarebbe importante capire chi è la figura che dovrá gestire la rifondazione tecnica della prossima stagione.
Mi rifiuto di pensare che dopo tutti gli errori commessi Igli Tare continui ad essere il Direttore Sportivo della Lazio.
Deve restare come responsabile del settore giovanile, ma DS no, non é il suo mestiere.
Giusta considerazione .
In una società normale dopo simili disastri sarebbe già fuori.
Qui non solo resta serenamente ma gestirà pure il prox mercato .
Mi sembra ovvio esistano altre logiche che vanno oltre la lazio.
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: WhiteBluesBrother - 19 Apr 2014, 22:15
Infatti.
Prima dell'allenatore sarebbe importante capire chi è la figura che dovrá gestire la rifondazione tecnica della prossima stagione.
Mi rifiuto di pensare che dopo tutti gli errori commessi Igli Tare continui ad essere il Direttore Sportivo della Lazio.
Deve restare come responsabile del settore giovanile, ma DS no, non é il suo mestiere.
Sarebbe l'ideale.
Ma non accadrà, il perché non lo posso scrivere, neanche accennare. Comunque è così, la situazione è disperata.
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: Emfio - 19 Apr 2014, 23:04
Il dopo Reja sarà Denis Mangia, sicuro al 100%.
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: Magnopèl - 19 Apr 2014, 23:05
Un'altra bella notizia, sarebbe. Si punta in alto.

:roll:
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: robylele - 19 Apr 2014, 23:10
Il dopo Reja sarà Denis Mangia, sicuro al 100%.

non al 99, ma al 100%.   :poof:
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: Achab77 - 19 Apr 2014, 23:14
(Che oltretutto poi si chiama DEVIS, come la COPPA: j'arzeremo DEVIS in faccia!
Ok scusate, me ne vado.)

 :)
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: AutumnLeaves - 19 Apr 2014, 23:20
Il dopo Reja sarà Denis Mangia, sicuro al 100%.
Si ma nel 2015-2016
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: blow - 19 Apr 2014, 23:34
Mangia tranquillo pure lui.
 :chap:
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: Ro - 21 Apr 2014, 21:12
Il dopo Reja sarà Denis Mangia, sicuro al 100%.

 :o ?

AVANTI LAZIO
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: eaglemiky - 21 Apr 2014, 22:11
Mangia non sarebbe male tra i papabili per noi si e' fatto anche una finale in un europeo under 21 . Io spero comunque che Reja resti anche post 2015 se gli andasse ancora di allenare.
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: WhiteBluesBrother - 22 Apr 2014, 08:02
Mangia tranquillo pure lui.
 :chap:
Ladro di battute... Questa l'avevo in canna... Ach tiafolo ti un Tarallen!
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: UL - 23 Apr 2014, 10:30
Ma chi spinge il nome di Inzaghi come allenatore della Lazio?
ma come si fa a mettere il suo nome tra i papabili per il prox anno, ma cosa ha dimostrato, chi ha allenato, che gioco fa, per favore non facciamo ridere.
BASTA DILETTANTI ALLO SBARAGLIO!!!!!!!
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: Brujita76 - 23 Apr 2014, 10:32
A leggere certi nomi...lunga vita a Reja alla lazio

Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: skizzo87 - 23 Apr 2014, 10:34
Ma chi spinge il nome di Inzaghi come allenatore della Lazio?
ma come si fa a mettere il suo nome tra i papabili per il prox anno, ma cosa ha dimostrato, chi ha allenato, che gioco fa, per favore non facciamo ridere.
BASTA DILETTANTI ALLO SBARAGLIO!!!!!!!

Va di moda il giovane allo sbaraglio.
Ci sono stati i Montella, i Ferrara, i Mangia.
E' una scommessa, comunque se devo scegliere un allenatore in-house sceglierei Bollini.
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: rojorosco - 23 Apr 2014, 11:07
Il dopo Reja lo vorrei anch io, ha molte colpe e le maggiori sono quelle  di aver creduto che il sosituto di hernanes ce l aveva in casa e che i due giocatori di livello che gli aveva promesso lotito potessero risponder al nome di kakuta e postiga.
A parte questo aveva iniziato benissimo mandando a cogliere le margherite ai vari onazi, cavanda,anderson,novaretti,ciani, ma le promesse dei due acquisti che erano cannavaro e quagliarella e denis ( ma qui era difficile arrivarci) non sono state mantenute.
Per me ha fatto molto, ma senza marchetti biava dias klose gonzalez hernanes con un altro saremmo ancora piu' in basso.
Quando arrivo' ricordo benissimo che aveva sposato il rilancio di hernanes  e la conferma dei senatori ( con ottimi risultati) e con l aggiunta dei napoletani qualgiarella e cannavaro...ma qualcuno ha deciso altro.
Secondo me bisognerebbe auspicare un dopo Lotito
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: Ro - 23 Apr 2014, 14:04
http://www.lazio.net/news/2014/04/23/lotito-partiti-sondaggi-la-lazio-cambia-allenatore-corriere-della-sera-ed-roma/

Lotito, partiti i sondaggi. La Lazio cambia allenatore (Corriere della Sera ed. Roma)

AVANTI LAZIO
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: sergione - 23 Apr 2014, 17:05
http://www.lazio.net/news/2014/04/23/lotito-partiti-sondaggi-la-lazio-cambia-allenatore-corriere-della-sera-ed-roma/

Lotito, partiti i sondaggi. La Lazio cambia allenatore (Corriere della Sera ed. Roma)

AVANTI LAZIO
Se e' vera, questa e' una notiziONA. Vuol dire che ricomincio a guardare con vera passione ed entusiasmo la mia squadra del cuore.
Per quanto riguarda il dopo Reja, puo' andare bene uno dei 19 allenatori delle attuali squadre di serie A (tranne forse Mandorlini che non mi convince).
E vediamo se la redazione mi espelle anche questa volta.....
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: inzaghi84 - 24 Apr 2014, 10:05
Fabio Liverani, non sono pazzo tranquilli, conosce l'ambiente e ha le palle
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: matador72 - 24 Apr 2014, 10:09
oggi su facebook ho letto che qualche giornale riprta la notizia che Lotito starebbe seriamente pensando a Sinisa.
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: inzaghi84 - 24 Apr 2014, 10:10
oggi su facebook ho letto che qualche giornale riprta la notizia che Lotito starebbe seriamente pensando a Sinisa.

mammagariiiiii solo che oramai la samp te lo lascia col piffero ci doveva pensare prima!
invece il prossimo anno avremo Liverani in panchina, segnatevelo pure ;)
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: uforobot - 24 Apr 2014, 10:25
Fabio Liverani, non sono pazzo tranquilli, conosce l'ambiente e ha le palle
No grazie.
Sarebbe ora di fare il salto di qualità con qualcuno di livello più alto.
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: Giako77 - 24 Apr 2014, 10:31
mammagariiiiii solo che oramai la samp te lo lascia col piffero ci doveva pensare prima!
invece il prossimo anno avremo Liverani in panchina, segnatevelo pure ;)

Credo si possa liberare oppure va scadenza...Sinisa verrebbe di corsa
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: inzaghi84 - 24 Apr 2014, 10:33
liverani è una soffiata di quelle che lasciano il tempo che trovano, anche se di solito questo amico porta sempre notizie veritiere da formello. Stavolta me l'ha detta grossa, soprattutto perchè ha condito con "me raccomando fatte i caxxi tuoi", io prontamente da bravo chiacchierone i caxxi miei nun me li sò fa, difetto di fabbrica :D
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: fabrizio1983 - 24 Apr 2014, 10:33
oggi su facebook ho letto che qualche giornale riprta la notizia che Lotito starebbe seriamente pensando a Sinisa.
sarebbe la scelta migliore, non ci credo. Magari proprio.
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: carlos - 24 Apr 2014, 10:40
ma magari ce cascasse.... Sinisa... magari...
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: RubinCarter - 24 Apr 2014, 10:41
1- Schmidt
2- Sinisa
3- ferguson1983
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: Magnopèl - 24 Apr 2014, 10:41
Curiosità, ma quando cambieremo allenatore, bollini che fine farà?
Non vorrei perdere uno come lui, qualsiasi ruolo abbia.

Liverani sta bene dove sta.

Mihajlović mi intriga.
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: lory61 - 24 Apr 2014, 10:49
Curiosità, ma quando cambieremo allenatore, bollini che fine farà?
Non vorrei perdere uno come lui, qualsiasi ruolo abbia.

Liverani sta bene dove sta.

Mihajlović mi intriga.
Academy
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: Magnopèl - 24 Apr 2014, 10:52
Si l ho pensato. Anche se ora la vedo come una cosa astratta. Cioè che vuol dire essere a capo dell'academy? Concretamente
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: uforobot - 24 Apr 2014, 10:52
liverani è una soffiata di quelle che lasciano il tempo che trovano, anche se di solito questo amico porta sempre notizie veritiere da formello. Stavolta me l'ha detta grossa, soprattutto perchè ha condito con "me raccomando fatte i caxxi tuoi", io prontamente da bravo chiacchierone i caxxi miei nun me li sò fa, difetto di fabbrica :D
Sarebbe l'ennesimo favore a preziosi che ce l'ha ancora a libro paga.
Con questo personaggio il salto di qualità non lo faremo mai.
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: Property - 24 Apr 2014, 10:52
Fabio Liverani, non sono pazzo tranquilli, conosce l'ambiente e ha le palle
bè si effettivamente.
per adeguarci definitivamente al genoa style e al quel livello lì, sarebbe perfetto.
ma per favore.
gente con esperienza e importante.
serve questo, siamo la lazio.
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: biancoblu77 - 24 Apr 2014, 10:53
per quanto mi riguarda Bollini si potrebbe provare tranquillamente a guidare la prima squadra.
Hanno messo un bidello come Petkovic ed ha persino vinto la Coppa Italia, non vedo perchè Bollini non potrebbe allenare in serie A.
Sono i grandi misteri del calcio, etichettare gli allenatori come adatti o non adatti per una massima serie, in base a principi di esperienza e/o bacheca che sono continuamente contraddetti dalla realtà dei fatti.

Simeone che ha iniziato due anni fa ad allenare sta raggiungendo risultati storici con l'Atletico, Di Matteo ha vinto la Champions League, Montella è diventato il miglior allenatore italiano, eppure ancora ci facciamo problemi di "etichetta" ed "esperienza" se dobbiamo mandare avanti uno dei nostri.

Ma facciamola finita a parlare di calcio con metodo scientifico, ma facciamola finita....
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: sergione - 24 Apr 2014, 11:26
per quanto mi riguarda Bollini si potrebbe provare tranquillamente a guidare la prima squadra.
Hanno messo un bidello come Petkovic ed ha persino vinto la Coppa Italia, non vedo perchè Bollini non potrebbe allenare in serie A.
Sono i grandi misteri del calcio, etichettare gli allenatori come adatti o non adatti per una massima serie, in base a principi di esperienza e/o bacheca che sono continuamente contraddetti dalla realtà dei fatti.

Simeone che ha iniziato due anni fa ad allenare sta raggiungendo risultati storici con l'Atletico, Di Matteo ha vinto la Champions League, Montella è diventato il miglior allenatore italiano, eppure ancora ci facciamo problemi di "etichetta" ed "esperienza" se dobbiamo mandare avanti uno dei nostri.

Ma facciamola finita a parlare di calcio con metodo scientifico, ma facciamola finita....
1000%.
Quando sento la parola "esperienza", mi sale la pressione a 300.
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: Ro - 24 Apr 2014, 12:24
Fabio Liverani, non sono pazzo tranquilli, conosce l'ambiente e ha le palle

liverani? Da dove esce questa notizia mo?

AVANTI LAZIO
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: Achab77 - 25 Apr 2014, 14:45
Petkovic "bidello"?
Il futuro allenatore della nazionale elvetica?

Mah.
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: DajeLazioMia - 25 Apr 2014, 14:50
Il problema è che gli allenatori da salto di qualità costano.
Leggevo che Jorge Jesus acchiappa 4 mio l'anno, non so se sia vero.
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: Magnopèl - 25 Apr 2014, 15:02
Il problema è che gli allenatori da salto di qualità costano.
Leggevo che Jorge Jesus acchiappa 4 mio l'anno, non so se sia vero.
Sarebbe pure ora di investire come cristo comanda su un allenatore.
Una delle pecche più gravi dell'era Lotito.
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: Berserkr - 25 Apr 2014, 15:03
Se solo ci fossimo presi mazzarri all'epoca...

Inviato dal mio GT-N7100 utilizzando Tapatalk

Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: DajeLazioMia - 25 Apr 2014, 15:06
Sarebbe pure ora di investire come cristo comanda su un allenatore.
Una delle pecche più gravi dell'era Lotito.
Sì, sono d'accordo. Per esempio tanto per parlare prendi JJ investi su un paio di centrali coi controcaxxi e lanci i giovani che hai. Ogni anno aggiungi 1 Primavera e 1 buon giocatore dal mercato.
Non siamo lontani, ma manca un po' di visione. Vediamo cosa faranno.
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: ilprofeta - 25 Apr 2014, 15:19
A me sembra chiaro eh prossimo anno si ripartirà sempre da Reja,per poi passare al duo bollini-Inzaghi nel 2015/16.
Felice di essere smentito,comunque.
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: DajeLazioMia - 25 Apr 2014, 15:37
A me sembra chiaro eh prossimo anno si ripartirà sempre da Reja,per poi passare al duo bollini-Inzaghi nel 2015/16.
Felice di essere smentito,comunque.
Io vorrei altro, ma non è una catastrofe, se fanno la squadra.
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: Ulissechina - 25 Apr 2014, 15:57
Un altro VDM l'allenatore dell'Uurugai o Solari del Brasile.
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: giorgione2014 - 26 Apr 2014, 07:32
chi viene viene, ma basta co reja ve prego
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: Palo - 26 Apr 2014, 09:11

...

Qualcuno ti ha fatto notare che Petkovic NON faceva il bidello (questa roba fa venire in mente lo sputo di Poulsen), io ti farei notare che Simeone, vado a memoria, prima di venire ad allenare al Catania, aveva vinto un paio di titoli sulla panchina dell'estudiantes e del River (non proprio pizza e fichi), ha tuttora il record di punti realizzati in serie A dal Catania ed ha qualche piazzamento, ancora in argentina e, mi dicono, in Spagna.

Tutto questo per dire che si può sempre argomentare pro o contro, ma non usando le tante stronzate che si leggono sui SN. E le stronzate indeboliscono chi cerca di argomentare più seriamente (non io, per carità).


Sent from my @&€&@@& using !€&€@=¥£$
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: Achab77 - 26 Apr 2014, 13:59
Qualcuno ti ha fatto notare che Petkovic NON faceva il bidello (questa roba fa venire in mente lo sputo di Poulsen), io ti farei notare che Simeone, vado a memoria, prima di venire ad allenare al Catania, aveva vinto un paio di titoli sulla panchina dell'estudiantes e del River (non proprio pizza e fichi), ha tuttora il record di punti realizzati in serie A dal Catania ed ha qualche piazzamento, ancora in argentina e, mi dicono, in Spagna.

Tutto questo per dire che si può sempre argomentare pro o contro, ma non usando le tante stronzate che si leggono sui SN. E le stronzate indeboliscono chi cerca di argomentare più seriamente (non io, per carità).


Sent from my @&€&@@& using !€&€@=¥£$

Il vero problema sta nella domanda che vi pongo:
quanti allenatori dal 2004 hanno potuto avere almeno due o tre giocatori che avevano espressamente richiesto?
Perché Reja, quando fu fatta l'ultima vera campagna acquisti (culminata negli infortuni a catena e nel suicidio del gennaio successivo che hanno causato secondo me la perdita della CL), non fece proprio malissimo.

L'allenatore va giudicato in base alle possibilità che gli da la società, non se riesce a fare le nozze con i fichi secchi.
Anzi, volendola leggere così, secondo me gli allenatori che abbiamo avuto, caso e Ballardini a parte, hanno fatto tutti il massimo, considerato il materiale a disposizione.
Che questo massimo non sia un granché, è un altro discorso, ma se non c'è sinergia può venire anche guardiola, la sostanza non cambia.
Ripeto: la serie A è scesa tantissimo di livello, con un po' di accortezza si potrebbe fare una grande stagione. Ma accortezza probabilmente non è abbastanza moralizzata, e complici i probabili rafforzamenti delle milanesi stiamo veramente perdendo l'occasione di rilanciarci alla grande.
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: Palo - 27 Apr 2014, 14:52
Il vero problema sta nella domanda che vi pongo:
quanti allenatori dal 2004 hanno potuto avere almeno due o tre giocatori che avevano espressamente richiesto?
Perché Reja, quando fu fatta l'ultima vera campagna acquisti (culminata negli infortuni a catena e nel suicidio del gennaio successivo che hanno causato secondo me la perdita della CL), non fece proprio malissimo.

L'allenatore va giudicato in base alle possibilità che gli da la società, non se riesce a fare le nozze con i fichi secchi.
Anzi, volendola leggere così, secondo me gli allenatori che abbiamo avuto, caso e Ballardini a parte, hanno fatto tutti il massimo, considerato il materiale a disposizione.
Che questo massimo non sia un granché, è un altro discorso, ma se non c'è sinergia può venire anche guardiola, la sostanza non cambia.
Ripeto: la serie A è scesa tantissimo di livello, con un po' di accortezza si potrebbe fare una grande stagione. Ma accortezza probabilmente non è abbastanza moralizzata, e complici i probabili rafforzamenti delle milanesi stiamo veramente perdendo l'occasione di rilanciarci alla grande.
Sei, forse, ingeneroso con Caso e Ballardini ma, per il resto, direi che dici cose sante!
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: Magnopèl - 03 Mag 2014, 19:22
https://www.facebook.com/photo.php?v=10152197403399667&set=vb.102052194666&type=2&theater

E' Simeone che parla della sua Lazialità e che dice che un giorno allenerà la Lazio.
Non è un'intervista di quest'ultimo periodo perchè ha i capelli corti, ma è cmq molto recente.

Il sogno per giugno 2015 è Lui, senza ombra di dubbio.
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: Roxy00 - 03 Mag 2014, 19:50
Se solo ci fossimo presi mazzarri SIMEONE all'epoca...

Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: gentlemen - 05 Mag 2014, 18:12
Con tutto il rispetto per Reja ritengo che la società debba fare una scelta netta, di progetto, moderna e prestigiosa.
Reja è un buon tecnico, garantirebbe un buon rendimento, ma non porterebbe nulla, soprattutto se fosse l'ultimo anno di contratto, se davvero la società ha ambizioni dovrebbe far ripartire un nuovo ciclo, con un tecnico giovane, di carisma, preparato, e navigato, un nome:
Sinisa Mihajlovic.
Già abbiamo commesso l'errore di non prendere Simeone, quando l'interessato aspettava solo noi, speriamo Lotito non commetta l'errore di non prendere Sinisa.
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: el jardinero - 05 Mag 2014, 18:15
Con tutto il rispetto per Reja ritengo che la società debba fare una scelta netta, di progetto, moderna e prestigiosa.
Reja è un buon tecnico, garantirebbe un buon rendimento, ma non porterebbe nulla, soprattutto se fosse l'ultimo anno di contratto, se davvero la società ha ambizioni dovrebbe far ripartire un nuovo ciclo, con un tecnico giovane, di carisma, preparato, e navigato, un nome:
Sinisa Mihajlovic.
Già abbiamo commesso l'errore di non prendere Simeone, quando l'interessato aspettava solo noi, speriamo Lotito non commetta l'errore di non prendere Sinisa.

Non esiste ( purtroppo ) un dopo Reja. Sia il diretto interessato che la società hanno più o meno chiaramente fatto capire che il tecnico sarà lui, anche l'anno prossimo e indipendentemente dall'Europa League. Con il massimo rispetto per l'estensore non capisco l'utilità di questo topic.
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: Ro - 05 Mag 2014, 21:31
Serve o non serve un cambio in panchina, secondo voi?

AVANTI LAZIO
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: Charlot - 05 Mag 2014, 21:33
Serve o non serve un cambio in panchina, secondo voi?

AVANTI LAZIO

Secondo me serve, questo non vuol dire che Reja sia un fesso, anzi, la media-punti parla chiaro, ma vorrei un manico nuovo, più bravo di Reja, ovviamente.
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: bravia - 05 Mag 2014, 21:33
Serve o non serve un cambio in panchina, secondo voi?

AVANTI LAZIO

va cambiato tutto
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: Riedle80 - 05 Mag 2014, 21:35
Una svolta serve , quantomeno per ricreare entusiasmo nell'ambiente che si sta spegnendo lentamente
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: AutumnLeaves - 05 Mag 2014, 21:35
Serve o non serve un cambio in panchina, secondo voi?

AVANTI LAZIO
Dipende da chi ci metti. Se devo vedere un di carlo me tengo la minestra, ad esempio. Sinisa mi sta deludendo in questo finale, vorrei un motivatore vero, ma credo che la massima aspirazione per il duo possa essere un Mangia... Help!
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: Zibib - 05 Mag 2014, 21:36
Reja abbiamo già visto quello che può dare...come detto da qualcuno mi dispiacerebbe non prendere il Simeone di turno che potrebbe arrivare in una stagione che necessariamente sarà di transizione senza Coppa e con tanti nuovi giocatori da integrare...

Spero ancora che la società ci pensi bene a rinnovare la fiducia a Reja   
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: samu_s - 05 Mag 2014, 21:36
Dipende da chi ci metti. Se devo vedere un di carlo me tengo la minestra, ad esempio. Sinisa mi sta deludendo in questo finale, vorrei un motivatore vero, ma credo che la massima aspirazione per il duo possa essere un Mangia... Help!

Mangia Tranquillo.



ok, vado
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: AutumnLeaves - 05 Mag 2014, 21:37
Una svolta serve , quantomeno per ricreare entusiasmo nell'ambiente che si sta spegnendo lentamente
Al duo, dell'entusiasmo, frega come a me della vera storia della corazzata potiomkin....
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: bizio67 - 05 Mag 2014, 22:07
Oggi si è vista la differenza tra i due allenatori e di certo non parlo di guardiola...
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: Charlot - 05 Mag 2014, 22:11
Mettiamo anche dei nomi per la sostituzione, per farci un'idea.
Io ne metto 2, Bielsa o Yakin.
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: Riedle80 - 05 Mag 2014, 22:12
Mandorlini con 2 cambi ha cambiato la partita , vero , ma non è che Reja avesse tutte ste alternative
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: Charlot - 05 Mag 2014, 22:15
Mandorlini con 2 cambi ha cambiato la partita , vero , ma non è che Reja avesse tutte ste alternative

Nì...
Klose-Gonzalez-Felipe Anderson...  in panchina inoltre c'erano Onazi, Ciani, Dias, Pereirinha, non dei primavera.
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: Achab77 - 05 Mag 2014, 22:15
Mandorlini con 2 cambi ha cambiato la partita , vero , ma non è che Reja avesse tutte ste alternative

Anche Reja con Klose, Cissè ed Hernanes ha sfiorato la CL.

Senza una squadra costruita con criterio può venire anche Mourinho, i risultati sono questi.

Fa rabbia perché quest'anno con un paio di innesti seri vista la mediocrità collettiva del campionato andavi in EL con le ciabatte.

L'anno prossimo le milanesi si rilanceranno per forza, e rischiamo seriamente di rimanere confinati tra il 7 e il 10 posto.
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: AutumnLeaves - 05 Mag 2014, 22:18
Mandorlini con 2 cambi ha cambiato la partita , vero , ma non è che Reja avesse tutte ste alternative
Si critica anche chi e con chi sostituisce... La panca oggi c'era, è proprio sbagliato il modo di gestire i cambi
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: MadBob79 - 05 Mag 2014, 22:24
Oggi io contesto proprio il cambio in quel momento. Quest'uomo, nei momenti topici, è puntualmente poco lucido. Ormai lo conosciamo. Detto questo però aggiungo che:

1) se il camnbio in panca fosse avvenuto un mese prima oggi saremmo ancora in ballo almeno, con tutti i difetti di Reja

2) come detto da qualcun altro, il rischio che quei due ci portino un nome improbabile in panca è altissima, visto che per Lotito, quelli in panca so sordi buttati, e allora tocca tenesse stretto Reja (tristezza a palate)

3) parlamo del nulla, Reja sarà l'allenatore pure l'anno prossimo (magari una qualificazione in EL la strappamo)
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: seagull - 05 Mag 2014, 22:36
 Reja è uno che si è fatto sul campo, giocava a calcio negli anni 70 e credo che come tecnico faccia parte di una categoria che 'nun vincerà mai nulla'. È una bella, brava ed onesta persona che a me piace. Se dovesse mantenere un ruolo in società come si legge, la cosa mi starebbe anche bene. Ma vorrei vedere un fijo de na mignotta in panchina, con idee e grinta e rabbia da trasmettere a chi poi scende in campo. Con rispetto, dopo 10 anni, vorrei vedere uno così a guidare la mia Lazio, moralizzato o no!!
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: WhiteBluesBrother - 05 Mag 2014, 22:42
C'è quello che andrebbe fatto: via Reja e contratto milionario di Hiddinks insieme al quale scegliere i giocatori nuovi, spendendo tutti i soldi che ci sono e che arriveranno, e anche di più, tanto il fair play finanziario è un fart play.
Poi c'è quello che succederà davvero.
Mister Knorr rimane, al 100%, e si fa un mercatino d'occasione con i due tre procuratori che vanno a genio a crick e crock, procuratori che già si fregano le mani scartabellando i file dei loro assistiti nelle sezioni "flop", "rotto", "master e seniores" ed "eurobet" (l'unica dalla quale a volte arriva l'affare vero).
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: pantarei - 05 Mag 2014, 22:47
C'è quello che andrebbe fatto: via Reja e contratto milionario di Hiddinks insieme al quale scegliere i giocatori nuovi, spendendo tutti i soldi che ci sono e che arriveranno, e anche di più, tanto il fair play finanziario è un fart play.
Poi c'è quello che succederà davvero.
Mister Knorr rimane, al 100%, e si fa un mercatino d'occasione con i due tre procuratori che vanno a genio a crick e crock, procuratori che già si fregano le mani scartabellando i file dei loro assistiti nelle sezioni "flop", "rotto", "master e seniores" ed "eurobet" (l'unica dalla quale a volte arriva l'affare vero).
e hiddink verrebbe ad allenare 'sta squadra ?
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: MadBob79 - 05 Mag 2014, 22:50
Io bacerei per terra se l'Inter cacciasse Mazzarri e questo, in cerca de rilancio, venisse da noi. Poi però me sveglio tutto sudato (sperando de non riaddormentamme col fantasma del maglionoforo).
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: Achab77 - 05 Mag 2014, 22:53
C'è quello che andrebbe fatto: via Reja e contratto milionario di Hiddinks insieme al quale scegliere i giocatori nuovi, spendendo tutti i soldi che ci sono e che arriveranno, e anche di più, tanto il fair play finanziario è un fart play.
Poi c'è quello che succederà davvero.
Mister Knorr rimane, al 100%, e si fa un mercatino d'occasione con i due tre procuratori che vanno a genio a crick e crock, procuratori che già si fregano le mani scartabellando i file dei loro assistiti nelle sezioni "flop", "rotto", "master e seniores" ed "eurobet" (l'unica dalla quale a volte arriva l'affare vero).

M'hai strappato un sorriso.
Poi m'è tornata l'espressione di Crisantemo prima di entrare in campo nella Longobarda: triste realtà da te descritta.
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: Pablito1977 - 05 Mag 2014, 22:54
Reja lo voglio vedere con una squadra veramente forte e poi lo giudico....quando ha avuto una buona squadra ha fatto ottimi risultati
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: bizio67 - 05 Mag 2014, 22:55
Il suo è un calcio vecchio...vorrei vedere aria fresca e divertirmi, pure se arrivo decimo
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: MadBob79 - 05 Mag 2014, 22:55
Reja lo voglio vedere con una squadra veramente forte e poi lo giudico....quando ha avuto una buona squadra ha fatto ottimi risultati

Verissimo, come arrivare 2/2 dietro Guidolin, che aveva una rosa inferiore.
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: Conte Tacchia - 05 Mag 2014, 22:55
Reja lo voglio vedere con una squadra veramente forte e poi lo giudico....quando ha avuto una buona squadra ha fatto ottimi risultati
Giusto.
Ma i giocatori forti chi li prende?

Un fariseo mi ha fatto notare che ho perso la patente di Lazialita'. Inviato con Tapa Talk dal mio GT-N7000

Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: marco87 - 05 Mag 2014, 22:58
Reja lo voglio vedere con una squadra veramente forte e poi lo giudico....quando ha avuto una buona squadra ha fatto ottimi risultati
reja con una squadra forte sicuramente farebbe un girone di andata da primi posti come ha sempre fatto , l'incognita però rimarrebbe il girone di ritorno  :=)), se facesse un girone di ritorno accettabile andremmo in champion's.
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: Pablito1977 - 05 Mag 2014, 22:59
Giusto.
Ma i giocatori forti chi li prende?

Un fariseo mi ha fatto notare che ho perso la patente di Lazialita'. Inviato con Tapa Talk dal mio GT-N7000



nessuno e questo implica che allenatori di un certo calibro non possono venire cmq scarto a priori Bielsa hiddink e Yakin a roma tutti la fine di Vlado
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: eandiamo - 06 Mag 2014, 07:14
Io bacerei per terra se l'Inter cacciasse Mazzarri e questo, in cerca de rilancio, venisse da noi. Poi però me sveglio tutto sudato (sperando de non riaddormentamme col fantasma del maglionoforo).

Un allenatore vincente, insomma.
Lo stiamo vedendo in effetti

Inviato dal mio GT-S7500 con Tapatalk 2

Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: sweeper77 - 06 Mag 2014, 07:44
Continuiamo cosi come siamo. Tanto nessuno si accorge che da tre anni scaliamo la classifica verso il basso. Il progetto continua....

sent from ná coppa in faccia è per sempre!

Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: vaz - 06 Mag 2014, 07:49
ma infatti basta, stiamo andando ogni anno più giù
basta cazzo
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: izio - 06 Mag 2014, 08:09
Premessa:
Il dopo Reja sarà .... Reja.

Ed è la cosa che più mi angoscia guardando alla prossima stagione.
Per rifondare o ripartire serve aria nuova in primis dalla panchina.
E poi Reja di default è veramente stantio anche se gli riconosco il fatto di fare più punti di chi lo ha preceduto in queste sue due 'entrate in corsa' da noi.

Io vorrei un allenatore diverso e sfrontato.
Mihajlovic ad esempio.
Non vorrei un Di Carlo o chi dovrà ringraziare Dio per aver trovato la panchina della Lazio....

Ma Reja no.
Reja NO!!!!!!!!!!!!!!!!!
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: MadBob79 - 06 Mag 2014, 08:51
Un allenatore vincente, insomma.
Lo stiamo vedendo in effetti

Inviato dal mio GT-S7500 con Tapatalk 2

Maddaiiiii, ancora mettiamo in dubbio Mazzarri?! Uno che in vita sua ha toppato al massimo un paio di stagioni? No, teniamoci quel fenomeno di Reja, oppure aspettiamo il nome che ci porterà a lottare per lo scudetto.

A volte proprio non capisco.
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: sweeper77 - 06 Mag 2014, 08:54
io mi auguro che l'inter perda, così magari mazzarri viene esonerato, dai keita e candreva a mazzarri e due signori terzini, poi vediamo se konko gioca a nascondino.
Dovunque sei madbob se piamo na bira  :beer:
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: MadBob79 - 06 Mag 2014, 08:55
Secondo me, al massimo se stappamo 'na minestra precotta.
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: vaz - 06 Mag 2014, 08:56
lo porto a cavacecio Mazzarri. e me sta pure surcazzo.
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: sweeper77 - 06 Mag 2014, 08:57
Secondo me, al massimo se stappamo 'na minestra precotta.

si ma co due crostini vicino eh, che la prostata ancora me funziona  :)
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: MadBob79 - 06 Mag 2014, 08:58
lo porto a cavacecio Mazzarri. e me sta pure surcazzo.

Io ero uno de quelli che diceva che c'aveva tutto per stare sulla panca di quelli de là. Ma ora a noi serve un'endovena de PALLE, gioco aggressivo e risultati (lottare VERAMENTE per la CL senza fasse fotte 2/2 da G U I D O L I N).
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: Ro - 06 Mag 2014, 10:38
Premessa:
Il dopo Reja sarà .... Reja.

Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: Roberto66 - 06 Mag 2014, 10:43
Avevo già fatto  una riflessione sul ns allenatore, e comunque con la sua gestione saremmo stati in EL. Detto questo va anche considerato l'uscita dalle due coppe, cosa nella quale ritengo Reja poco capace a gestire (non a caso lo scorso anno abbiamo vinto la C Italia con un altro allenatore). Certo sto sentendo che a Milano sponda Inter vorrebbero cacciare Mazzarri che per me non sarebbe male (con quella squadra che si ritrova per me ha fatto un miracolo quest'anno).
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: eandiamo - 06 Mag 2014, 10:43
Maddaiiiii, ancora mettiamo in dubbio Mazzarri?! Uno che in vita sua ha toppato al massimo un paio di stagioni? No, teniamoci quel fenomeno di Reja, oppure aspettiamo il nome che ci porterà a lottare per lo scudetto.

A volte proprio non capisco.

Figurati io.
Reja non ha vinto niente, ma allenato squadre mai competitive.
Mazzarri ha avuto un grande Napoli, e questo credo sia indiscutibile. Quanti scudetti ha vinto?
L'Inter di questo anno non è così scarsa, però ha solo 4 punti più di noi.
A meno che non vogliamo dire che la nostra rosa è pari o superiore a quella dell'Inter.
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: Ro - 06 Mag 2014, 12:34
Maddaiiiii, ancora mettiamo in dubbio Mazzarri?! Uno che in vita sua ha toppato al massimo un paio di stagioni? No, teniamoci quel fenomeno di Reja, oppure aspettiamo il nome che ci porterà a lottare per lo scudetto.

A volte proprio non capisco.

Quoto, a me Mazzarri non me dispiacerebbe per niente

AVANTI LAZIO
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: Brujita76 - 06 Mag 2014, 12:36
Il problema di Mazzarri è solo uno: se lo prendi devi dargli carta bianca per gli acquisti!
Mazzarri o ha i giocatori che dice lui con determinate caratteristiche o è meglio di non prenderlo.
Siamo sicuri che il fantastico duo possa garantire ciò?
Io ho i miei dubbi...
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: AquilaLidense - 06 Mag 2014, 12:38
non ce sperate su mazzarri.
il suo stipendio è di oltre i 2,5k (almeno mi pare di ricordare) quindi 4 volte superiore al budget che la lazio mette a disposizione per il tecnico
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: TomYorke - 06 Mag 2014, 12:39
non ce sperate su mazzarri.
il suo stipendio è di oltre i 2,5k (almeno mi pare di ricordare) quindi 4 volte superiore al budget che la lazio mette a disposizione per il tecnico

io però spero che queste ultime partite facciano capire alla dirigenza quanto sia importante un investimento VERO in panchina.
chi di speranza vive....
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: Raptus - 06 Mag 2014, 12:42
Reja purtroppo è al capolinea, promuoverei Bollini, in alternativa Mihajlovic oppure Guidolin
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: StylishKid - 06 Mag 2014, 12:44
Probabilmente arriverà un allenatore uzbeko.
Il gusto per la sorpresa è tipico del dinamico duo.
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: StylishKid - 06 Mag 2014, 12:46
E comunque, se dovesse mai essere, non arriverà prima di Luglio inoltrato.
Perchè a Giugno a Formello "ce stanno le capre" (cit.)
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: sergione - 06 Mag 2014, 12:50
Bollini subito, dalla prossima partita contro l'Inter, con in campo Cavanda, Onazi, F.A., Perea e Keita.
Ci deve essere un segnale forte per questi ragazzi, devono sapere che la societa' ha fiducia in loro.
Con Reja e tutta la banda Villa Arzilla temo che qualcuno dei giovani li perderemo gia' da quest'estate.
Bisogna fare in fretta, abbiamo gia' buttato via 5 mesi.
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: Raptus - 06 Mag 2014, 12:52
Bollini subito, dalla prossima partita contro l'Inter, con in campo Cavanda, Onazi, F.A., Perea e Keita.
Ci deve essere un segnale forte per questi ragazzi, devono sapere che la societa' ha fiducia in loro.
Con Reja e tutta la banda Villa Arzilla temo che qualcuno dei giovani li perderemo gia' da quest'estate.
Bisogna fare in fretta, abbiamo gia' buttato via 5 mesi.
Se è per questo abbiamo buttato via una stagione intera..
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: Ro - 06 Mag 2014, 12:53
Il problema di Mazzarri è solo uno: se lo prendi devi dargli carta bianca per gli acquisti!
Mazzarri o ha i giocatori che dice lui con determinate caratteristiche o è meglio di non prenderlo.
Siamo sicuri che il fantastico duo possa garantire ciò?
Io ho i miei dubbi...

Purtroppo hai ragione

AVANTI LAZIO
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: eandiamo - 06 Mag 2014, 13:00
Bollini subito, dalla prossima partita contro l'Inter, con in campo Cavanda, Onazi, F.A., Perea e Keita.
Ci deve essere un segnale forte per questi ragazzi, devono sapere che la societa' ha fiducia in loro.
Con Reja e tutta la banda Villa Arzilla temo che qualcuno dei giovani li perderemo gia' da quest'estate.
Bisogna fare in fretta, abbiamo gia' buttato via 5 mesi.

Io metterei tutta la primavera in campo. Abbiamo già perso 5 anni.
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: fiord - 06 Mag 2014, 13:15
Quoto, a me Mazzarri non me dispiacerebbe per niente

AVANTI LAZIO

magari Mazzarri...

se il Milan dovesse finire sopra all'Inter, la sua conferma a Milano non è sicura
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: eandiamo - 06 Mag 2014, 13:27
Palmares di Mazzarri:

Coppa Italia: 1
Napoli: 2011-2012

Napoli che era di molto superiore alla Lazio attuale (e sicuramente ancora a quella del prossimo anno).
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: MadBob79 - 06 Mag 2014, 13:30
Palmares di Mazzarri:

Coppa Italia: 1
Napoli: 2011-2012

Napoli che era di molto superiore alla Lazio attuale (e sicuramente ancora a quella del prossimo anno).

Reja manco quella c'ha.
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: sweeper77 - 06 Mag 2014, 13:31
Io metterei tutta la primavera in campo.

in effetti na bella retrocessione er prossimo anno è quello che ci serve  :)
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: eandiamo - 06 Mag 2014, 13:34
in effetti na bella retrocessione er prossimo anno è quello che ci serve  :)

 ;)
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: Manuel1900 - 06 Mag 2014, 13:39
Ma un allegri? Un guidolin? Un mihajlovic? Possibile che non possiamo avere un allenatore del genere?
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: el jardinero - 06 Mag 2014, 13:41
e hiddink verrebbe ad allenare 'sta squadra ?

Di sicuro esigerebbe come condizione imprescindibile la conferma di Novaretti
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: anto69 - 06 Mag 2014, 14:43
www.bastareja.com
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: LorenzoTruglia99 - 06 Mag 2014, 14:48
Koeman deo feyenoord o De Boer.
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: Panzabianca - 06 Mag 2014, 14:50
in effetti na bella retrocessione er prossimo anno è quello che ci serve  :)
sipperò in seriebbi se fanno le ossa...Voi mette giocà a crotone...? ;)
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: Panzabianca - 06 Mag 2014, 14:51
Koeman deo feyenoord o De Boer.
Bravo. Potrebbero essere delle ottime idee.  ;) soprattutto il primo.
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: Nascar - 06 Mag 2014, 14:53
Il prossimo anno con reja ci aspetta un glorioso futuro.
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: LorenzoTruglia99 - 06 Mag 2014, 15:03
Koeman del feyenoord o De Boer.
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: LorenzoTruglia99 - 06 Mag 2014, 15:04
Bravo. Potrebbero essere delle ottime idee.  ;) soprattutto il primo.
Koeman mi sembra molto fattibile, e un buon allenatore, anche se fuori dall'Olanda ha fatto poco.
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: Magnopèl - 09 Mag 2014, 13:25
Avete sentito/letto l'intervista odierna di Reja?
A me fa tenerezza, in senso buono.
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: DajeLazioMia - 09 Mag 2014, 13:28
Avete sentito/letto l'intervista odierna di Reja?
A me fa tenerezza, in senso buono.
Stavo pensando la stessa cosa. È una persona onesta, genuina e appassionata.
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: fabrizio1983 - 09 Mag 2014, 13:43
Avete sentito/letto l'intervista odierna di Reja?
A me fa tenerezza, in senso buono.
che dice?
sono in pausa dalle notizie del mondo Lazio.
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: DajeLazioMia - 09 Mag 2014, 13:45
che dice?
sono in pausa dalle notizie del mondo Lazio.
È un po' complicato, bisognerebbe ascoltare anche il tono di voce secondo me.
In poche parole, ma è una sintesi forzata, sente di aver dato tanto a questa squadra secondo le sue possibilità e capacità e di aver ricevuto sempre molte critiche e fischi.
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: Nascar - 09 Mag 2014, 14:15
È un po' complicato, bisognerebbe ascoltare anche il tono di voce secondo me.
In poche parole, ma è una sintesi forzata, sente di aver dato tanto a questa squadra secondo le sue possibilità e capacità e di aver ricevuto sempre molte critiche e fischi.

Ho letto adesso adesso la conferenza, la vorrei ascoltare magari nel pomeriggio cerco qualche video, nel frattempo posso solo dire che nonno reja sta alla frutta, oggi ha sbroccato completamente, strano però che non faccia mai riferimento alle sue continue dimissioni date 100 volte, l'età avanza.
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: vaz - 09 Mag 2014, 14:19
sensazione:
gli è stato comunicato che non sarà l'allenatore il prossimo anno.
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: DajeLazioMia - 09 Mag 2014, 14:20
Ho letto adesso adesso la conferenza, la vorrei ascoltare magari nel pomeriggio cerco qualche video, nel frattempo posso solo dire che nonno reja sta alla frutta, oggi ha sbroccato completamente, strano però che non faccia mai riferimento alle sue continue dimissioni date 100 volte, l'età avanza.
Non ha sbroccato per niente ti assicuro, anzi molto calmo e pacato, se hai voglia ascoltala.
Forse la frase "nonno reja sta alla frutta" chiarisce alcuni suoi passaggi.
Senza polemica.
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: matador72 - 09 Mag 2014, 14:20
Ho letto adesso adesso la conferenza, la vorrei ascoltare magari nel pomeriggio cerco qualche video, nel frattempo posso solo dire che nonno reja sta alla frutta, oggi ha sbroccato completamente, strano però che non faccia mai riferimento alle sue continue dimissioni date 100 volte, l'età avanza.

io l'ho sentita in diretta a SKY sport 24 .... parole amare dove in un certo senso ha cercato di rimarcare i suoi meriti senza pero' addossarsi nessuna colpa ma anzi scaricandole su ambiente e in modo piu' velato sulla societa', a precisa domanda ha anche risposto che lui vuole continuare ad allenare e non passare dietro ad una scrivania.
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: fabrizio1983 - 09 Mag 2014, 14:22
sensazione:
gli è stato comunicato che non sarà l'allenatore il prossimo anno.
non credo.
speriamo tu abbia ragione
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: Magnopèl - 09 Mag 2014, 14:22
"Vorrei ma non posso", forse questo il laziale intravede in Reja. Il mister a volte fa sbloccare anche me, ma meriterebbe molto molto di più dall'ambiente tutto.
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: DajeLazioMia - 09 Mag 2014, 14:24
io l'ho sentita in diretta a SKY sport 24 .... parole amare dove in un certo senso ha cercato di rimarcare i suoi meriti senza pero' addossarsi nessuna colpa ma anzi scaricandole su ambiente e in modo piu' velato sulla societa', a precisa domanda ha anche risposto che lui vuole continuare ad allenare e non passare dietro ad una scrivania.
Non lo so... Secondo me qualche autocritica l'ha fatta proprio in questi giorni, quando ha parlato di responsabilità anche del tecnico per il fatto che la Lazio loscia le partite importanti.
Penso che vorrebbe solo un po' più di sano riconoscimento, niente applausi (come ha detto).
E penso che sotto sotto glielo riconosciamo tutti un po' di merito (con tutti i suoi limiti), ma in questo momento non si riesce a distinguere le varie situazioni.
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: Property - 09 Mag 2014, 14:24
Avete sentito/letto l'intervista odierna di Reja?
A me fa tenerezza, in senso buono.
Reja sa che non è lui l'origine del male e non so perchè continua a fare il pesce in barile.
La vera nota di tenerezza me lha fatta venire quando ha detto "chi ha operato secondo il fair play finanziario ha un pò di difficoltà in questo momento"
il fair play finanziario :o
al di là che ha detto una sciocchezza nel merito proprio, il che mi fa pensare o che non sia farina del suo sacco,  o che in "prandelli style" abbia detto una cosa che ripetono tutti.
in bocca al lupo.
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: Nascar - 09 Mag 2014, 14:25
Non ha sbroccato per niente ti assicuro, anzi molto calmo e pacato, se hai voglia ascoltala.
Forse la frase "nonno reja sta alla frutta" chiarisce alcuni suoi passaggi.
Senza polemica.

Se uno adesso si chiede il perchè dei fischi allora per me non ha capito niente, che poi fischi durante la lettura delle formazioni siano sbagliati non lo metto in dubbio, ma non è che lui è il primo ad essere fischiato nella storia del calcio, le responsabilità sono anche le sue altrimenti come al solito tutti se ne lavano le mani, è colpa di chi? dei fattori imponderabili?

io l'ho sentita in diretta a SKY sport 24 .... parole amare dove in un certo senso ha cercato di rimarcare i suoi meriti senza pero' addossarsi nessuna colpa ma anzi scaricandole su ambiente e in modo piu' velato sulla societa', a precisa domanda ha anche risposto che lui vuole continuare ad allenare e non passare dietro ad una scrivania.

E' ma reja è un santo come lotito, loro non commettono errori, ma guarda te che me tocca sentire, nonno reja che sbrocca.
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: DajeLazioMia - 09 Mag 2014, 14:25
sensazione:
gli è stato comunicato che non sarà l'allenatore il prossimo anno.
Dall'intervista non mi è parso. Di certo non è sicuro della riconferma, questo sì.
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: Riedle80 - 09 Mag 2014, 14:26
"Vorrei ma non posso", forse questo il laziale intravede in Reja. Il mister a volte fa sbloccare anche me, ma meriterebbe molto molto di più dall'ambiente tutto.

decimi eravamo e decimi siamo. Usciti in modo vergognoso dall'EL e malissimo dalla CI .
A lui dell'ambiente non interessa , dice che è contento dei riconoscimento della società.
Si tenesse quella
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: DajeLazioMia - 09 Mag 2014, 14:27
Se uno adesso si chiede il perchè dei fischi allora per me non ha capito niente, che poi fischi durante la lettura delle formazioni siano sbagliati non lo metto in dubbio, ma non è che lui è il primo ad essere fischiato nella storia del calcio, le responsabilità sono anche le sue altrimenti come al solito tutti se ne lavano le mani, è colpa di chi? dei fattori imponderabili?

E' ma reja è un santo come lotito, loro non commettono errori, ma guarda te che me tocca sentire, nonno reja che sbrocca.
Ma responsabilità per cosa? Per la campagna acquisti? Per la mediocrità? Etc...
Perchè se gli si attribuisce il pareggio col Verona (faccio un esempio e lui stesso in parte se lo accolla) bisognerebbe fischiare dopo la partita, no?
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: DajeLazioMia - 09 Mag 2014, 14:28
decimi eravamo e decimi siamo. Usciti in modo vergognoso dall'EL e malissimo dalla CI .
A lui dell'ambiente non interessa , dice che è contento dei riconoscimento della società.
Si tenesse quella
No, è molto dispiaciuto e vorrebbe un po' di riconoscimento da parte dell'ambiente secondo me.
Almeno questo si evince dall'intervista. Dice solo che in mancanza di quello si fa bastare il riconoscimento della squadra e della società. Secondo me.
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: Brujita76 - 09 Mag 2014, 14:29
In generale apprezzo l'uomo Reja  ed apprezzo il lavoro svolto in questi anni alla Lazio.
Due grandi difetti:

1) gioco espresso brutto e spesso proprio noioso

2) questo continuo piangere e scaricare le colpe all'ambiente

Ma perchè ha accettato la Lazio se l'ambiente Laziale non gli piace? Perchè ha accettato se a suo dire c'è una cornice marcia che rende difficile lavorare a roma? Eppure non è una novità per lui....
Qualche giornalista gliel'ha fatta questa domanda?

Gli servivano soldi? Non credo....
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: Riedle80 - 09 Mag 2014, 14:30
Ma responsabilità per cosa? Per la campagna acquisti? Per la mediocrità? Etc...
Perchè se gli si attribuisce il pareggio col Verona (faccio un esempio e lui stesso in parte se lo accolla) bisognerebbe fischiare dopo la partita, no?

Beh sulla campagna ha accettato senza batter ciglio alla cessione di Hernanes . A differenza
del passato è stato zitto , muto con la coda tra le gambe.
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: Nascar - 09 Mag 2014, 14:31
Ma responsabilità per cosa? Per la campagna acquisti? Per la mediocrità? Etc...
Perchè se gli si attribuisce il pareggio col Verona (faccio un esempio e lui stesso in parte se lo accolla) bisognerebbe fischiare dopo la partita, no?

Di certo non per la campagna acquisti estiva, ma quella invernale si, per alcune partite preparate a cazzo di cane anche, quindi si anche lui ha la sua bella dose di responsabilità o lo famo santo?

EDIT: e aggiungo pure qualche dichiarazione poco limpida.
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: dani2110 - 09 Mag 2014, 14:32
Reja comunque non ha detto nulla di nuovo...ha preso come pretesto un'intervista di ieri, che personalmente non ho letto, che è stata travisata da un quotidiano. Da li ha ripetuto cose che va ripetendo da anni:

L'ambiente Lazio che vole?

Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: matador72 - 09 Mag 2014, 14:33
decimi eravamo e decimi siamo. Usciti in modo vergognoso dall'EL e malissimo dalla CI .
A lui dell'ambiente non interessa , dice che è contento dei riconoscimento della società.
Si tenesse quella

dire che "decimi eravamo e decimi siamo" non ha moltyo senso pero', perchè quando è arrivato Reja quelle davanti ci avevano staccato di parecchi punti e la squadra non aveva altri obiettivi che non fossero un campionato tranquillo.
Reja ti ha portato a giocarti una qualificazione all'Europa League che prima del suo arrivo neppure mettevamop in preventivo ed eravamo piu' preoccupati dei risultati di chi ci stava dietro in classifica che di quelli che ci stavano davanti.
E' logico che quando sei molto attardato in classifica ogni punto poi diventa pesantissimo e la Lazio pre Reja visto il triste bottino di punti aveva pochi margini di errore.
Dire oggi che "decimi eravamo e decimi siamo" è un po come dire che il secondo posto del 94/95 e quello del 98/99 sono uguali.
Questo al netto che la stagione è stata comunque non positiva.
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: dani2110 - 09 Mag 2014, 14:37
decimi eravamo e decimi siamo. Usciti in modo vergognoso dall'EL e malissimo dalla CI .
A lui dell'ambiente non interessa , dice che è contento dei riconoscimento della società.
Si tenesse quella

In modo vergognoso dall'EL e malissimo dalla CI? Ma te ricordi come siamo usciti e contro chi oppure scrivi cosi come capita?
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: Charlot - 09 Mag 2014, 14:40
Premessa, a me Reja non piace come allenatore, ma alcune precisazioni a suo favore vanno fatte...
c'è differenza tra essere decimi a tre punti dalla serie B ed essere decimi a tre punti dal quinto-sesto posto...
c'è differenza tra costruire e gestire una squadra e doverla prendere e salvare la stagione in corso d'opera...
c'è differenza tra giocare con Hernanes e Floccari e no...
Sono grato a questa persona per il lavoro svolto negli anni e lo ringrazierò sempre.
Per il futuro vorrei un allenatore migliore!

 :ssl
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: Brujita76 - 09 Mag 2014, 14:42
In modo vergognoso dall'EL e malissimo dalla CI? Ma te ricordi come siamo usciti e contro chi oppure scrivi cosi come capita?
Si però scusami dani, come siamo usciti con i bulgari? Per sfortuna? Per le papere di Marchetti? Va bene, è vero, nessuno lo nega! Ma non bisognerebbe neanche negare che erano scarsi davvero, e si è visto il turno dopo (4 gol subiti e 0 fatti in due partite con il valencia). Ma noi siamo riusciti nell'impresa di prendere 4 gol in due gare!!!!
Secondo me quel turno lo dovevi passare a prescindere dalle papere o da altro!

Discorso diverso per la CI: effettivamente siamo usciti con una squadra più forte della nostra, dispiace solo la formazione con cui siamo scesi in campo...ma probabilmente era anche obbligata (ora non ricordo bene).

Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: dani2110 - 09 Mag 2014, 14:48
Si però scusami dani, come siamo usciti con i bulgari? Per sfortuna? Per le papere di Marchetti? Va bene, è vero, nessuno lo nega! Ma non bisognerebbe neanche negare che erano scarsi davvero, e si è visto il turno dopo (4 gol subiti e 0 fatti in due partite con il valencia). Ma noi siamo riusciti nell'impresa di prendere 4 gol in due gare!!!!
Secondo me quel turno lo dovevi passare a prescindere dalle papere o da altro!

Discorso diverso per la CI: effettivamente siamo usciti con una squadra più forte della nostra, dispiace solo la formazione con cui siamo scesi in campo...ma probabilmente era anche obbligata (ora non ricordo bene).

A prescindere un par de ciufoli scusa eh...in un doppio confronto se all'andata sbagli un rigore e prendi pure un palo e se al ritorno ti butti la palla dentro la porta e poi regali al 90esimo un altro gol su lancio del portiere il turno lo passi con un ciufolo dei citati sopra.

Col Napoli se uscire malissimo significa prendere un gol di culo a 10 minuti dalla fine mi arrendo.
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: Brujita76 - 09 Mag 2014, 14:51
A prescindere un par de ciufoli scusa eh...in un doppio confronto se all'andata sbagli un rigore e prendi pure un palo e se al ritorno ti butti la palla dentro la porta e poi regali al 90esimo un altro gol su lancio del portiere il turno lo passi con un ciufolo dei citati sopra.

Col Napoli se uscire malissimo significa prendere un gol di culo a 10 minuti dalla fine mi arrendo.
Scusa eh, ma Marchetti chi lo ha fatto rientrare dopo settimane di inattività in una partita decisiva (vista l'andata) e con uno stadio bello caldo?
Di certo non io. Secondo me quello è stato l'errore grande di Reja. E il bello sai quale è stato? Che dopo quella partita l'ha riproposto la domenica e poi fatalità è tornato con la "misteriosa malattia".
Io sono sincero, quella è stata la mossa decisiva per uscire con i bulgari.

Con il napoli forse hai letto male, avevo detto anch'io che siamo semplicemente usciti con una squadra più forte. E ci stava l'eliminazione
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: warren - 09 Mag 2014, 14:51
A prescindere un par de ciufoli scusa eh...in un doppio confronto se all'andata sbagli un rigore e prendi pure un palo e se al ritorno ti butti la palla dentro la porta e poi regali al 90esimo un altro gol su lancio del portiere il turno lo passi con un ciufolo dei citati sopra.

Col Napoli se uscire malissimo significa prendere un gol di culo a 10 minuti dalla fine mi arrendo.

Un attimo nella partita di uefa league l'errore del mister è stato proprio quello di schierare MArchetti al rientro dall'infortunio in una partita a dir poco fondamentale, poi gli eventi negativi succedono ma almeno non andiamoceli a cercare!
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: DajeLazioMia - 09 Mag 2014, 14:52
Ma tutto quello che volete, ma possibile che uno che ci ha salvato dalla B il primo anno, che ci ha portato al quarto e quinto posto, che ci è venuto a risalvare da acque torbide e ci ha portato a lottare fino alla fine per l'EL non meriti rispetto? Non acclamazione ma rispetto. Una persona del genere si merita fischi? Io mi dissocio nettamente.
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: Brujita76 - 09 Mag 2014, 14:53
Ma tutto quello che volete, ma possibile che uno che ci ha salvato dalla B il primo anno, che ci ha portato al quarto e quinto posto, che ci è venuto a risalvare da acque torbide e ci ha portato a lottare fino alla fine per l'EL non meriti rispetto? Non acclamazione ma rispetto. Una persona del genere si merita fischi? Io mi dissocio nettamente.
I fischi se li è sempre presi proprio per questo scaricare colpe sull'ambiente, mai per il lavoro svolto!
 ;)
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: dani2110 - 09 Mag 2014, 14:54
Quello che non capisco è l'aggettivo "vergognoso" a fianco alla nostra eliminazione in EL. Vergognoso è il derby che abbiamo perso 5 a 1 qualche anno fa...poi che l'allenatore possa aver sbagliato scelte siamo d'accordo.
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: Brujita76 - 09 Mag 2014, 14:55
Quello che non capisco è l'aggettivo "vergognoso" a fianco alla nostra eliminazione in EL. Vergognoso è il derby che abbiamo perso 5 a 1 qualche anno fa...poi che l'allenatore possa aver sbagliato scelte siamo d'accordo.
Guarda, non voglio prendere le parti di nessuno, ma credo che il termine "vergognoso" sia stato usato per mettere in risalto che siamo usciti contro una squadra di m.erda
Sfiga o non sfiga, portiere o non portiere.
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: Nascar - 09 Mag 2014, 15:09
Reja comunque non ha detto nulla di nuovo...ha preso come pretesto un'intervista di ieri, che personalmente non ho letto, che è stata travisata da un quotidiano. Da li ha ripetuto cose che va ripetendo da anni:

L'ambiente Lazio che vole?

Niente non vole niente, tanto come la metti la metti è tutta colpa dell'ambiente, e se un giocatore vuole andare via è colpa dell'ambiente, e se un giocatore non arriva è sempre colpa dell'ambiente e se andiamo male è colpa dell'ambiente, insomma facile no.
E pensare che in altre società tra presidenti e allenatori fanno a gara per prendersi le loro responsabilità.
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: dani2110 - 09 Mag 2014, 15:24
Guarda, non voglio prendere le parti di nessuno, ma credo che il termine "vergognoso" sia stato usato per mettere in risalto che siamo usciti contro una squadra di m.erda
Sfiga o non sfiga, portiere o non portiere.

Vabbè...siamo alle libere interpretazioni. Cosi vale tutto...uscire in modo vergognoso ha un senso che non trova riscontro in quello che è successo realmente nel doppio confronto coi bulgari.

Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: dani2110 - 09 Mag 2014, 15:32
Niente non vole niente, tanto come la metti la metti è tutta colpa dell'ambiente, e se un giocatore vuole andare via è colpa dell'ambiente, e se un giocatore non arriva è sempre colpa dell'ambiente e se andiamo male è colpa dell'ambiente, insomma facile no.
E pensare che in altre società tra presidenti e allenatori fanno a gara per prendersi le loro responsabilità.

Quali so ste società che si prendono le proprie responsabilità e magari chiedono le scuse tanto agognate qua?

Reja ha dipinto solamente il quadro della situazione...è arrivato e ci ha salvato dalla B, abbiamo sfiorato la Champions per due annate e quest'anno ha fatto 9 punti in più di Petkovic mantenendo una media da EL che sta sfumando per due scontri diretti pareggiati in campo neutro praticamente.

Quindi perchè lo si fischia? Perchè qui su Lazionet uno dei topic più in voga è quello del suo successore? Perchè i giornali parlano di un suo avvicendamento o del suo fantomatico ruolo da DT?

Questo ha chiesto, gli si può rispondere o bisogna sempre fare la vittime e pensare che tutto il mondo ce l'abbia coi tifosi della Lazio?
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: Brujita76 - 09 Mag 2014, 15:35
Quali so ste società che si prendono le proprie responsabilità e magari chiedono le scuse tanto agognate qua?

Reja ha dipinto solamente il quadro della situazione...è arrivato e ci ha salvato dalla B, abbiamo sfiorato la Champions per due annate e quest'anno ha fatto 9 punti in più di Petkovic mantenendo una media da EL che sta sfumando per due scontri diretti pareggiati in campo neutro praticamente.

Quindi perchè lo si fischia? Perchè qui su Lazionet uno dei topic più in voga è quello del suo successore? Perchè i giornali parlano di un suo avvicendamento o del suo fantomatico ruolo da DT?

Questo ha chiesto, gli si può rispondere o bisogna sempre fare la vittime e pensare che tutto il mondo ce l'abbia coi tifosi della Lazio?
Dani, non è che ce l'ho con Te, ma commentiamo sempre le stesse cose noi due  :=))

Tutto bello, tutto giusto, però la mia domanda rimane: se siamo una cornice marcia, perchè è tornato alla Lazio?
Eppure non è che è venuto qui e si è ritrovato una situazione diversa da quella che conosceva

Perchè lo si fischia? Per quello che ti ho detto prima: chiacchiera troppo davanti le telecamere dei tifosi della Lazio. E la maggior parte delle volte lo fa parlandone male! Ecco perchè prende i fischi
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: dani2110 - 09 Mag 2014, 15:38
Dani, non è che ce l'ho con Te, ma commentiamo sempre le stesse cose noi due  :=))

Tutto bello, tutto giusto, però la mia domanda rimane: se siamo una cornice marcia, perchè è tornato alla Lazio?
Eppure non è che è venuto qui e si è ritrovato una situazione diversa da quella che conosceva

Perchè lo si fischia? Per quello che ti ho detto prima: chiacchiera troppo davanti le telecamere dei tifosi della Lazio. E la maggior parte delle volte lo fa parlandone male! Ecco perchè prende i fischi

Maddai Brujita, ma Reja quando ha parlato male dei tifosi della Lazio ? Essù...scendiamo da sto piedistallo che nella storia della Lazio c'è chi c'ha sputato addosso e il 12 Maggio sarà idolatrato con standing ovation e cori amarcord...se Reja ogni tanto c'ha chiesto de annà allo Stadio o de rompe meno le palle, c'ha ragione da vende. 

Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: Riedle80 - 09 Mag 2014, 15:39
In modo vergognoso dall'EL e malissimo dalla CI? Ma te ricordi come siamo usciti e contro chi oppure scrivi cosi come capita?

Mi ricordo benissimo , visto che col Ludo c'ero.
LUDO , una squadra che in casa col Valencia giocando in 11 contro 10 praticamente tutta la partita è stata cappottata. Perdere in casa con il Ludogorets è stata una vergogna e farsi rimontare da una squadra RIDICOLA è stato vergognoso.
Con il Napoli , abbiamo perso difendendoci per 90 minuti , senza praticamente mai tirare in porta attendendo solo il colpo di grazia( a mio avviso anche voluto perchè 3 derby in una settimana il furbacchione li voleva evitare) con l'ultimo cambio Biava per Dias....

Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: Brujita76 - 09 Mag 2014, 15:40
Maddai Brujita, ma Reja quando ha parlato male dei tifosi della Lazio ? Essù...scendiamo da sto piedistallo che nella storia della Lazio c'è chi c'ha sputato addosso e il 12 Maggio sarà idolatrato con standing ovation e cori amarcord...se Reja ogni tanto c'ha chiesto de annà allo Stadio o de rompe meno le palle, c'ha ragione da vende.
No dai, così non è corretto dani.
Reja ha parlato spesso male dei tifosi della Lazio, ma proprio spesso!
Cornice marcia è il termine che ha utilizzato di più!
Se neghi questo è inutile continuare a discutere, partiamo da presupposti totalmente differenti
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: Nascar - 09 Mag 2014, 15:40
Quali so ste società che si prendono le proprie responsabilità e magari chiedono le scuse tanto agognate qua?

Reja ha dipinto solamente il quadro della situazione...è arrivato e ci ha salvato dalla B, abbiamo sfiorato la Champions per due annate e quest'anno ha fatto 9 punti in più di Petkovic mantenendo una media da EL che sta sfumando per due scontri diretti pareggiati in campo neutro praticamente.

Quindi perchè lo si fischia? Perchè qui su Lazionet uno dei topic più in voga è quello del suo successore? Perchè i giornali parlano di un suo avvicendamento o del suo fantomatico ruolo da DT?

Questo ha chiesto, gli si può rispondere o bisogna sempre fare la vittime e pensare che tutto il mondo ce l'abbia coi tifosi della Lazio?

Non è che uno fa la vittima è che siamo tutti bravi a scaricare il barile al prossimo, tanto c'è sempre la cornice marcia a cui attaccarsi per giustificare tutto.
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: Riedle80 - 09 Mag 2014, 15:42
Si però scusami dani, come siamo usciti con i bulgari? Per sfortuna? Per le papere di Marchetti? Va bene, è vero, nessuno lo nega!

Hai perso in casa contro una squadra ridicola Brujì e lì non sei stato capace di gestire un doppio vantaggio , sostituendo il giocatore migliore in campo Candreva ridando coraggio ai bulgari
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: dani2110 - 09 Mag 2014, 15:44
No dai, così non è corretto dani.
Reja ha parlato spesso male dei tifosi della Lazio, ma proprio spesso!
Cornice marcia è il termine che ha utilizzato di più!
Se neghi questo è inutile continuare a discutere, partiamo da presupposti totalmente differenti

L'ultima volta che ha usato il termine "cornice marcia" c'era ancora la Puma e comunque la definizione era inserita in un contesto molto più ampio in cui entravano anche i tifosi, ma non tutti.

Però se vogliamo strumentalizzare ancora quelle due parole a distanza di 3 anni prego.
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: dani2110 - 09 Mag 2014, 15:45
Non è che uno fa la vittima è che siamo tutti bravi a scaricare il barile al prossimo, tanto c'è sempre la cornice marcia a cui attaccarsi per giustificare tutto.

hai detto bene...siamo bravi "tutti" a scaricare il barile al prossimo...ma proprio tutti eh.
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: DajeLazioMia - 09 Mag 2014, 15:46
No dai, così non è corretto dani.
Reja ha parlato spesso male dei tifosi della Lazio, ma proprio spesso!
Cornice marcia è il termine che ha utilizzato di più!
Se neghi questo è inutile continuare a discutere, partiamo da presupposti totalmente differenti
Cornice marcia=ambiente tutto, soprattutto mediatico, ogi lo ha ribadito parlando dell'interpretazione data da alcuni giornali ad una sua battuta di ieri.
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: Nascar - 09 Mag 2014, 15:48
hai detto bene...siamo bravi "tutti" a scaricare il barile al prossimo...ma proprio tutti eh.

Guarda che stai parlando con uno che ha criticato il popolo Laziale in alcuni momenti non ti pensare che critico solamente la società, però c'è una netta differenza visto che reja non è un giovane rampante senza esperienza ma dovrebbe essere lui quello che cerca di mediare invece oggi mi ha confermato di essere allo sbando, con la frase ma de che stamo a parlà a raggiunto l'apice, detta poi dopo una stagione da far piangere chiunque.
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: dani2110 - 09 Mag 2014, 15:51
Guarda che stai parlando con uno che ha criticato il popolo Laziale in alcuni momenti non ti pensare che critico solamente la società, però c'è una netta differenza visto che reja non è un giovane rampante senza esperienza ma dovrebbe essere lui quello che cerca di mediare invece oggi mi ha confermato di essere allo sbando, con la frase ma de che stamo a parlà a raggiunto l'apice, detta poi dopo una stagione da far piangere chiunque.

Se la stagione ha fatto piangere non è colpa sua...con lui dall'inizio avremmo avuto 66 punti numeri alla mano.

Poi oh...questione di punti di vista...voi lo vedete allo sbando, io lo vedo saldissimo al suo posto...chi se sta a incartà è qualcun'altro.
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: Nascar - 09 Mag 2014, 15:52
Se la stagione ha fatto piangere non è colpa sua...con lui dall'inizio avremmo avuto 66 punti numeri alla mano.

Poi oh...questione di punti di vista...voi lo vedete allo sbando, io lo vedo saldissimo al suo posto...chi se sta a incartà è qualcun'altro.

Chi di preciso?
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: DajeLazioMia - 09 Mag 2014, 15:52
Guarda che stai parlando con uno che ha criticato il popolo Laziale in alcuni momenti non ti pensare che critico solamente la società, però c'è una netta differenza visto che reja non è un giovane rampante senza esperienza ma dovrebbe essere lui quello che cerca di mediare invece oggi mi ha confermato di essere allo sbando, con la frase ma de che stamo a parlà a raggiunto l'apice, detta poi dopo una stagione da far piangere chiunque.
Ma lui che c'entra con questa stagione?
Ha toppato 2 partite decisive e si è assunto le sue responsabilità.
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: Charlot - 09 Mag 2014, 15:56
Effettivamente, tra  fesserie del Capo, sottocapo, ex allenatore e giocatori, Reja mi sembra il meno colpevole, anzi, due-tre errori di valutazione in più di 20 partite mi sembrano  scusabili, vista poi la situazione generale e l'annata no.
 :^^
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: DajeLazioMia - 09 Mag 2014, 15:58
Effettivamente, tra  fesserie del Capo, sottocapo, ex allenatore e giocatori, Reja mi sembra il meno colpevole, anzi, due-tre errori di valutazione in più di 20 partite mi sembrano  scusabili, vista poi la situazione generale e l'annata no.
 :^^
Direi di sì, poi boh.
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: Brujita76 - 09 Mag 2014, 16:04
L'ultima volta che ha usato il termine "cornice marcia" c'era ancora la Puma e comunque la definizione era inserita in un contesto molto più ampio in cui entravano anche i tifosi, ma non tutti.

Però se vogliamo strumentalizzare ancora quelle due parole a distanza di 3 anni prego.
Guarda, ho fatto una ricerca al volo proprio su google ed è uscita un'intervista del 29 marzo

http://www.gazzetta.it/Calcio/Serie-A/Lazio/29-03-2014/lazio-reja-tifosi-sempre-scontenti-giocatori-avvertono-clima-anomalo-80337391326.shtml

Ora basta". Suona più o meno così l'invettiva di Edy Reja. Contro i tifosi della Lazio di fatto, anche se non li nomina mai. "La forza di una squadra - dice il tecnico - è la compattezza dell'ambiente, qui c'è qualcosa di anomalo rispetto a un discorso calcistico. Le pressioni sono costanti e continue, se raggiungi l'Europa League ti chiedono la Champions, se vai in Champions vogliono lo scudetto. Qui si è scontenti di tutto. Cerchiamo di chiudere questa situazione".

Ho riportato solo questo pezzo, l'articolo continua....

Se permetti, anche se non ha usato parole offensive, a me da fastidio che sta sempre a lamentarsi dei Laziali, del loro modo di essere, del fatto che siamo sempre scontenti.

Aspetto ancora che mi rispondi a questo "ma se è così, e lui lo sa da anni, perchè tornato qui?"
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: dani2110 - 09 Mag 2014, 16:07
Guarda, ho fatto una ricerca al volo proprio su google ed è uscita un'intervista del 29 marzo

http://www.gazzetta.it/Calcio/Serie-A/Lazio/29-03-2014/lazio-reja-tifosi-sempre-scontenti-giocatori-avvertono-clima-anomalo-80337391326.shtml

Ora basta". Suona più o meno così l'invettiva di Edy Reja. Contro i tifosi della Lazio di fatto, anche se non li nomina mai. "La forza di una squadra - dice il tecnico - è la compattezza dell'ambiente, qui c'è qualcosa di anomalo rispetto a un discorso calcistico. Le pressioni sono costanti e continue, se raggiungi l'Europa League ti chiedono la Champions, se vai in Champions vogliono lo scudetto. Qui si è scontenti di tutto. Cerchiamo di chiudere questa situazione".

Ho riportato solo questo pezzo, l'articolo continua....

Se permetti, anche se non ha usato parole offensive, a me da fastidio che sta sempre a lamentarsi dei Laziali, del loro modo di essere, del fatto che siamo sempre scontenti.

Aspetto ancora che mi rispondi a questo "ma se è così, e lui lo sa da anni, perchè tornato qui?"

Sarà tornato per lo stipendio, vogliamo fargliene una colpa? Ma non perchè è un tesserato e uno stipendiato allora deve fa pippa su tutto.
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: DajeLazioMia - 09 Mag 2014, 16:08
Guarda, ho fatto una ricerca al volo proprio su google ed è uscita un'intervista del 29 marzo

http://www.gazzetta.it/Calcio/Serie-A/Lazio/29-03-2014/lazio-reja-tifosi-sempre-scontenti-giocatori-avvertono-clima-anomalo-80337391326.shtml

Ora basta". Suona più o meno così l'invettiva di Edy Reja. Contro i tifosi della Lazio di fatto, anche se non li nomina mai. "La forza di una squadra - dice il tecnico - è la compattezza dell'ambiente, qui c'è qualcosa di anomalo rispetto a un discorso calcistico. Le pressioni sono costanti e continue, se raggiungi l'Europa League ti chiedono la Champions, se vai in Champions vogliono lo scudetto. Qui si è scontenti di tutto. Cerchiamo di chiudere questa situazione".

Ho riportato solo questo pezzo, l'articolo continua....

Se permetti, anche se non ha usato parole offensive, a me da fastidio che sta sempre a lamentarsi dei Laziali, del loro modo di essere, del fatto che siamo sempre scontenti.

Aspetto ancora che mi rispondi a questo "ma se è così, e lui lo sa da anni, perchè tornato qui?"
anche l'articolo sembra dire altro. è un discorso più generale.
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: Brujita76 - 09 Mag 2014, 16:08
Hai perso in casa contro una squadra ridicola Brujì e lì non sei stato capace di gestire un doppio vantaggio , sostituendo il giocatore migliore in campo Candreva ridando coraggio ai bulgari
Ecco si, mi ero dimenticato questa cosa della sostituzione di Candreva.
Anche se ripeto, per me l'errore principe è stato presentare dopo settimane di inattività Marchetti in porta
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: Brujita76 - 09 Mag 2014, 16:10
Sarà tornato per lo stipendio, vogliamo fargliene una colpa? Ma non perchè è un tesserato e uno stipendiato allora deve fa pippa su tutto.
Dani, mai detto questo!
Però se hai spesso questi sfoghi, poi ci sta che qualcuno ti fischia, o sbaglio?

Come è libero di dire quello che gli pare Lui, è libero il tifoso che paga di fischiare questi suoi atteggiamenti!
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: Brujita76 - 09 Mag 2014, 16:11
anche l'articolo sembra dire altro. è un discorso più generale.
Infatti l'ho specificato che continuava  ;)

E ti dirò di più: se diceva tutto il resto senza la parte che ho riportato, gli avrei dato quasi quasi ragione.
Ma la prima parte mi dispiace ma mi infastidisce! Non ci posso far nulla, sono fatto così
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: dani2110 - 09 Mag 2014, 16:15
Dani, mai detto questo!
Però se hai spesso questi sfoghi, poi ci sta che qualcuno ti fischia, o sbaglio?

Come è libero di dire quello che gli pare Lui, è libero il tifoso che paga di fischiare questi suoi atteggiamenti!

Bisogna capì chi ha iniziato però.
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: Brujita76 - 09 Mag 2014, 16:17
Bisogna capì chi ha iniziato però.
Aò hai rotto il caxxo! Io sono tosto e voglio sempre l'ultima parola, ma tu sei peggio di me!  :lol: :lol: :lol:

Ovviamente è una battuta eh!  :beer:
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: DajeLazioMia - 09 Mag 2014, 16:27
Infatti l'ho specificato che continuava  ;)

E ti dirò di più: se diceva tutto il resto senza la parte che ho riportato, gli avrei dato quasi quasi ragione.
Ma la prima parte mi dispiace ma mi infastidisce! Non ci posso far nulla, sono fatto così
Ci mancherebbe :D
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: Fabiano9mm - 10 Mag 2014, 16:10
Citazione
ROMA - Il futuro di Reja sulla panchina della Lazio sembra scricchiolare, le certezze che possa essere il goriziano l'allenatore della Lazio anche per la prossima stagione sono andate abbastanza in frantumi, come ha confermato lo stesso tecnico in conferenza stampa lasciando la palla al presidente Lotito e al direttore sportivo Igli Tare.



TARE VOLA IN OLANDA – Secondo indiscrezioni raccolte dalla nostra redazione, Igli Tare è stato un paio di giorni in Olanda per trattare Dick Advocaat, attuale allenatore dell' Az Alkmaar, che ha chiuso il campionato all'ottavo posto, il cui contratto scade a giugno 2014 e che sarebbe particolarmente attratto dal nuovo progetto che il direttore sportivo avrebbe in mente per il futuro: un mix di giovani e giocatori più esperti. Grande motivatore, molto abile anche in chiave di mercato, avrebbe il profilo giusto per guidare la Lazio, inoltre ha un gioco molto frizzante che farebbe divertire il pubblico. A proposito di mercato avrebbe indicato anche i nomi di un terzino e un difensore centrale al direttore sportivo albanese.Il tecnico guadagna attualmente 500000 euro annui, rientrando perfettamente nei parametri economici della società capitolina. Ha anche una grande esperienza internazionale, avendo guidato di recente lo Zenit San Pietroburgo alla conquista di uno scudetto, una Coppa Uefa e una Supercoppa europea; oltre ad aver guidato le nazionali di Belgio e Russia. Al presidente Lotito piace molto, la parola progetto è la discriminante fondamentale per convincere l'esperto tecnico olandese a sposare la Lazio.

 

S. Benedetti



Ovviamente lascia il tempo che trova , che ne pensata di Advocaat ?
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: Berserkr - 10 Mag 2014, 16:12


Ovviamente lascia il tempo che trova , che ne pensata di Advocaat ?
ma si chiama dick :(
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: DajeLazioMia - 10 Mag 2014, 16:22
Non lo conosco bene bene, ma è un nome interessante.
Ha vinto 3 scudetti in 3 Paesi diversi (Scozia Olanda Russia), ha allenato a bei livelli guidando anche ottime Nazionali (Olanda). Gioca un calcio abbastanza offensivo... Ma ripeto non lo conosco veramente.
Nome internazionale però.
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: DajeLazioMia - 10 Mag 2014, 16:35
Comunque si chiama Richard;)
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: Magnopèl - 10 Mag 2014, 17:02
ma si chiama dick :(
Richard, detto Dirk o Dick. Diciamo che quello non è un problema. :)

Ora mi ripercorro un pò la sua carriera, ma credo sia una cazzata.

p.s. ma solo io credo che sia importante per un allenatore conoscere la lingua del paese in cui va a lavorare?

Cito da wikipedia: In Olanda è stato criticato per il gioco e accusato di difensivismo. Un punto a suo favore. :DD

Apice della sua carriera: lo Zenit San Pietroburgo, col quale ha vinto parecchio.

Il profilo è interessante, non saprei però come potrebbe integrarsi a Roma. Al Borussia Moenchengladbach ad esempio si è dimesso dopo 6 mesi.
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: DajeLazioMia - 10 Mag 2014, 17:12
Allenatore Advocaat.
Competizioni nazionali
 Campionato olandese: 1
PSV Eindhoven: 1996-1997
 Coppa d'Olanda: 1
PSV Eindhoven: 1995-1996
 Supercoppa d'Olanda: 3
PSV Eindhoven: 1996, 1997, 2012
 Campionato scozzese: 2
Rangers: 1998-1999, 1999-2000
Coppa di Scozia: 2
Rangers: 1998-1999, 1999-2000
Coppa di Lega scozzese: 1
Rangers: 1998-1999
Campionato russo: 1
Zenit: 2007
Supercoppa di Russia: 1
Zenit: 2008
Competizioni internazionali
 Coppa UEFA: 1
Zenit: 2007-2008
 Supercoppa UEFA: 1
Zenit: 2008
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: white-blu - 10 Mag 2014, 17:13
Caso
Papadopulo
Rossi
Ballardini
Reja
Petkovic
Raja

Il dopo reja sarà sempre uno alla reja.
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: Magnopèl - 10 Mag 2014, 17:17
Allenatore Advocaat.
Competizioni nazionali
 Campionato olandese: 1
PSV Eindhoven: 1996-1997
 Coppa d'Olanda: 1
PSV Eindhoven: 1995-1996
 Supercoppa d'Olanda: 3
PSV Eindhoven: 1996, 1997, 2012
 Campionato scozzese: 2
Rangers: 1998-1999, 1999-2000
Coppa di Scozia: 2
Rangers: 1998-1999, 1999-2000
Coppa di Lega scozzese: 1
Rangers: 1998-1999
Campionato russo: 1
Zenit: 2007
Supercoppa di Russia: 1
Zenit: 2008
Competizioni internazionali
 Coppa UEFA: 1
Zenit: 2007-2008
 Supercoppa UEFA: 1
Zenit: 2008
Da questo punto di vista è poco discutibile. L'unico appunto che si può fare è che non si è mai cimentato in un campionato di primissima fascia, come possono essere Premier o Liga.

Cmq se chiudessi gli occhi e immaginassi l'annuncio di Advocaat alla Lazio sarei abbastanza soddisfatto.

Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: DajeLazioMia - 10 Mag 2014, 17:20
Da questo punto di vista è poco discutibile. L'unico appunto che si può fare è che non si è mai cimentato in un campionato di primissima fascia, come possono essere Premier o Liga.

Cmq se chiudessi gli occhi e immaginassi l'annuncio di Advocaat alla Lazio sarei abbastanza soddisfatto.
Vero, ma campionato olandese e russo non sono male, ha vinto con lo Zenit come Spalletti.
Ha vinto trofei internazionali. Non so come sia OGGI. Che gioco propone? Come organizza la fase difensiva? S'è rin[...]to?
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: VeniVidiLulic - 10 Mag 2014, 17:25
Magari Advocaat,è uno che gioca molto sugli esterni e pratica un calcio veloce e moderno,il problema è che potrebbe costare parecchio e chiedere garanzie tecniche.
Se gli dai ciani-cana-novaretti dietro però rischiamo discrete imbarcate...

Caso
Papadopulo
Rossi
Ballardini
Reja
Petkovic
Raja


direi che sarebbe giunto il momento di alzare l'asticella,però.
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: DajeLazioMia - 10 Mag 2014, 17:27
Magari Advocaat,è uno che gioca molto sugli esterni e pratica un calcio veloce e moderno,il problema è che potrebbe costare parecchio e chiedere garanzie tecniche.
Se gli dai ciani-cana-novaretti dietro però rischiamo discrete imbarcate...

direi che sarebbe giunto il momento di alzare l'asticella,però.
Dice che prende 500k ed è in scadenza a giungo.
Ma tu lo hai seguito recentemente? Che modulo? Come organizza la difesa (non mi va di fare calcio champagne e prendere imbarcate)?
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: Magnopèl - 10 Mag 2014, 17:28
Senza giocatori forti anche Klopp e mourinho possono poco a livello tecnico.
Attualmente non guadagna molto in Olanda per cui si potrebbe fare.

La domanda da fare è: se rinforzano seriamente la squadra meglio restare con Reja-Bollini ancora un anno o meglio Advocaat?

Se prendono solo scommesse tanto vale tenere Reja.
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: DajeLazioMia - 10 Mag 2014, 17:31
Senza giocatori forti anche Klopp e mourinho possono poco a livello tecnico.
Attualmente non guadagna molto in Olanda per cui si potrebbe fare.

La domanda da fare è: se rinforzano seriamente la squadra meglio restare con Reja-Bollini ancora un anno o meglio Advocaat?

Se prendono solo scommesse tanto vale tenere Reja.
Ma tu lo hai seguito recentemente A.?
Non ho idea di come giochi oggi e a che livello sia.
Quindi tra un allenatore che non conosco e Reja mi tengo Reja, ma è ignoranza mia.
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: Magnopèl - 10 Mag 2014, 17:32
No, assolutamente non l'ho seguito.

Ci vorrebbe il parere di Jsv e qualcun altro.
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: DajeLazioMia - 10 Mag 2014, 17:34
No, assolutamente non l'ho seguito.

Ci vorrebbe il parere di Jsv e qualcun altro.
Esatto, così al buio boh.
Ho visto che ha sempre adottato il 4-3-3 o in alternativa il 4-4-2 con il rombo a cc.
Su questo ci siamo.
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: purple zack - 10 Mag 2014, 17:40
mammagari fosse vero

ma proprio senza alcun dubbio
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: DajeLazioMia - 10 Mag 2014, 17:40
Fonte foxsport:

Dick Advocaat è stato ingaggiato dall'AZ Alkmaar a fine ottobre, dopo l'esonero di Gertjan Verbeek, con un contratto fino a fine stagione. Sotto la sua guida il club ha raggiunto i quarti di finale di Europa League, l'ottavo posto in Eredivisie ed è stato eliminato in Coppa d'Olanda dall'Ajax.

Mercato - Nonostante i discreti successi però, l'allenatore 66enneha deciso di non firmare il prolungamento dell'accordo, preferendo probabilmente guardarsi attorno, magari per un'avventura all'estero. Il direttore sportivo dell'AZ Earnest Stewart ha confermato che la società è già alla ricerca di un sostituto all'altezza, da trovare il più presto possibile.
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: WhiteBluesBrother - 10 Mag 2014, 17:41
Occorre il parere dell'unico che qui sopra ha sicura competenza su Advocaat.
Adesso gli mando un pvt. ;)
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: Charlot - 10 Mag 2014, 17:47
Andranno sicuramente d'accordo...
http://www.lalaziosiamonoi.it/news/zenit-advocaat-su-pandevle-dichiarazioni-del-presidente-lotito-non-hanno-sensoa-5975   (http://www.lalaziosiamonoi.it/news/zenit-advocaat-su-pandevle-dichiarazioni-del-presidente-lotito-non-hanno-sensoa-5975)
 :=))
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: DajeLazioMia - 10 Mag 2014, 17:48
Andranno sicuramente d'accordo...
http://www.lalaziosiamonoi.it/news/zenit-advocaat-su-pandevle-dichiarazioni-del-presidente-lotito-non-hanno-sensoa-5975   (http://www.lalaziosiamonoi.it/news/zenit-advocaat-su-pandevle-dichiarazioni-del-presidente-lotito-non-hanno-sensoa-5975)
 :=))
Quisquilie;)
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: Charlot - 10 Mag 2014, 17:55
Quisquilie;)
In compenso pensa questo dei bruchi...
http://www.sportal.it/articoli/calcio/serie-a/per-advocaat-la-roma-piccola/1022443/  (http://www.sportal.it/articoli/calcio/serie-a/per-advocaat-la-roma-piccola/1022443/)
 :)
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: VeniVidiLulic - 10 Mag 2014, 18:01
Dice che prende 500k ed è in scadenza a giungo.
Ma tu lo hai seguito recentemente? Che modulo? Come organizza la difesa (non mi va di fare calcio champagne e prendere imbarcate)?

Fino al 2012 allenava la nazionale russa poi è tornato all'AZ,l'eredivisie non la seguo molto sinceramente quindi non saprei.

Comunque con lui la Russia giocava bene anche se imho predilige la fase offensiva (motivo percui mi auguro che se venga gli vengano dati difensori adeguati) e i giocatori con un passo veloce.
Da questo identikit a mio avviso non si troverebbe molto a suo agio con la difesa e la mediana piuttosto compassata che abbiamo al momento,anche se sono convinto che farebbe di Keita un grandissimo e anche Candreva potrebbe giovarne.
Nell'europeo è uscito per sfortuna (in un girone comunque abbordabilissimo con rep. ceca,grecia e polonia),spostando più indietro Zhirkov (ex chelsea) e puntando su Dzagoev-Arshavin,anche se purtroppo la difesa era davvero impresentabile,con il secondo ormai in fase calante e il primo (imho) sacrificato sull'esterno.
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: Gabro1985 - 10 Mag 2014, 18:11
Insomma un allenatore giovane!
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: marco87 - 10 Mag 2014, 18:19
Non lo conosco Advoocat, che tipo di allenatore è? :S
Voi dite che potrebbe sul serio venire al posto di Reja?
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: DajeLazioMia - 10 Mag 2014, 18:20
Comunque il cv di Advocaat oggi in Italia non ce l'ha nessuno (forse Benitez?).
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: Magnopèl - 10 Mag 2014, 18:25
Togli il forse. ;))

Cmq è 2 anni più "giovane" di Reja.
Non è in cima alla lista dei miei desideri, ma magari qualcuno che lo conosce bene ci fa esaltare un pò, per quello che può valere la "notizia".
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: Charlot - 10 Mag 2014, 18:27
Comunque il cv di Advocaat oggi in Italia non ce l'ha nessuno (forse Benitez?).

Lo prendi, gli affidi una squadra sana, buona e più giovane, poi, mal che vada, c'è sempre Reja...
 :D :^^
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: DajeLazioMia - 10 Mag 2014, 18:34
Ammazza comunque. Nessuno che conosca un pochino Advocaat?;)
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: purple zack - 10 Mag 2014, 18:39
Ammazza comunque. Nessuno che conosca un pochino Advocaat?;)

un sacco di gente. che ha già risposto: mammagari.
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: DajeLazioMia - 10 Mag 2014, 18:54
un sacco di gente. che ha già risposto: mammagari.
Dai, dimmi qualcosa in più...
Perché ti piacerebbe? Che tipo di difesa imposta (per me è fondamentale)?
Nel cc a 3 metterebbe Anderson interno secondo te e Biglia centrale?
Ad occhio e croce sembrerebbe un profilo adatto per il nostro progetto.
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: purple zack - 10 Mag 2014, 19:10
Dai, dimmi qualcosa in più...
Perché ti piacerebbe? Che tipo di difesa imposta (per me è fondamentale)?
Nel cc a 3 metterebbe Anderson interno secondo te e Biglia centrale?
Ad occhio e croce sembrerebbe un profilo adatto per il nostro progetto.

DLM guarda che ste menate tattiche, a parte rari fissati alla zeman che o fanno er 433 o s'ammazzano, c'entrano poco con l'allenatore.

prendi Conte, il mago del 424, ha vinto 3 scudetti di fila e sto 424 l'avrà fatto mezza volta in allenamento.

magari non sarà un mago della difesa, ma Advocaat è allenatore dal grande curriculum, ottima esperienza, valorizzatore di giovani.

ndo mette FA mi sembra accessorio in questo senso.
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: DajeLazioMia - 10 Mag 2014, 19:11
DLM guarda che ste menate tattiche, a parte rari fissati alla zeman che o fanno er 433 o s'ammazzano, c'entrano poco con l'allenatore.

prendi Conte, il mago del 424, ha vinto 3 scudetti di fila e sto 424 l'avrà fatto mezza volta in allenamento.

magari non sarà un mago della difesa, ma Advocaat è allenatore dal grande curriculum, ottima esperienza, valorizzatore di giovani.

ndo mette FA mi sembra accessorio in questo senso.
Hai ragione.
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: DajeLazioMia - 10 Mag 2014, 19:31
Da fantagazzetta.com

 OLANDA, AZ ALKMAAR (Sedicesimi Europa League)
All.: Advocaat. Modulo base: 4-3-3.
Con la novità di Advocaat in panchina, il piccolo Az Alkmaar è riuscito a rimanere decisamente in corsa su due fronti, Eredivisie ma soprattutto Europa League. La soluzione tattica scelta dall'esperto coach olandese è spesso variabile: il 4-3-3 talvolta si trasforma in un 4-2-3-1 davvero molto simile. L'unica costante è l'impiego del duo offensivo islandese, assistito dalla fantasia di Martens.
Formazione tipo (da dx a sx): Alvarado, Johansson, Gouweleeuw, Wuytens, Viergever; Elm, Henriksen, Martens; Beerens, Johansson, Gudmundsson.
Utilizza la difesa a 3? NO
Utilizza l'attacco a 3 in linea? SI
Utilizza le due punte in linea? NO
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: Ro - 10 Mag 2014, 20:17
Caso
Papadopulo
Rossi
Ballardini
Reja
Petkovic
Raja

Il dopo reja sarà sempre uno alla reja.
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: LorenzoTruglia99 - 10 Mag 2014, 21:41
Advocaat è bono, ma Koeman è meglio..
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: Ro - 10 Mag 2014, 22:55
Advocaat è bono, ma Koeman è meglio..

imho resterà Reja sulla nostra panchina

AVANTI LAZIO
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: STARBLUE - 10 Mag 2014, 22:56
imho resterà Reja sulla nostra panchina

AVANTI LAZIO
No!
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: Ro - 10 Mag 2014, 23:18
http://www.corrieredellosport.it/calcio/serie_a/lazio/2014/05/10-360721/Reja%3A+%C2%ABAlla+Lazio+servono+giocatori+di+personalit%C3%A0%C2%BB

Reja: «Alla Lazio servono giocatori di personalità»
Il tecnico biancoceleste: «I giovani ci stanno anche, però bisogna avere una bella quadratura di squadra, che sia una squadra forte»



tratto dall'articolo
LA ROSA DEL FUTURO - «I giovani possono farti qualche partita, devi inserirli gradatamente, ci sono delle buone qualità, la società è intenzionata a operare in questa maniera, però bisogna anche avere una squadra competitiva. Giocare a Roma dove le critiche sono sempre pronte… i giovani ci stanno anche, però bisogna avere una bella quadratura di squadra, che sia una squadra forte».



Se si va verso il progetto giovani, forse non è l'uomo giusto
tare lotito e reja, metteteve d'accordo però prima di parlare

AVANTI LAZIO

Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: Magnopèl - 10 Mag 2014, 23:20
È di stasera questa?

Perché se è così o cambiano Reja o sono dei folli.
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: Ro - 10 Mag 2014, 23:20
È di stasera questa?

Perché se è così o cambiano Reja o sono dei folli.

Stasera stasera, è scritto anche nell'articolo ;)

AVANTI LAZIO
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: Magnopèl - 10 Mag 2014, 23:22
Io c ho 'na paura matta di quello che vogliono fare questi 2 al comando.
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: Charlot - 10 Mag 2014, 23:25
Si è giocato la conferma con Toro e Verona.
Addio mister e grazie di tutto.

vorrei uno tra Yakin-Advocaat, o su questo livello...
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: Magnopèl - 10 Mag 2014, 23:27
Boh per me resta Reja, ragazzi.
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: irisheagle - 10 Mag 2014, 23:29
È di stasera questa?

Perché se è così o cambiano Reja o sono dei folli.

parola per parola , sentita con le mie orecchie. Secondo me non ha nemmeno tutti i torti.
 
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: bizio67 - 10 Mag 2014, 23:30
Dichiarazioni di reja agghiaccianti, temo per il prossimo anno
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: Magnopèl - 10 Mag 2014, 23:32
parola per parola , sentita con le mie orecchie. Secondo me non ha nemmeno tutti i torti.
ha ragionissima altrochè. Spero lavorino in sinergia e non a cazzo di cane
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: Charlot - 10 Mag 2014, 23:34
parola per parola , sentita con le mie orecchie. Secondo me non ha nemmeno tutti i torti.

i giocatori hanno le loro colpe, molli, distratti, svogliati, ma in campo li mette lui e le numerose scelte sbagliate hanno contribuito non poco al caos della fase difensiva.
Con queste dichiarazioni forse ha messo la parola fine alla sua storia sulla panchina Lazio.
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: Ardaizinho - 10 Mag 2014, 23:35
Sembra che il tecnico voglia giocatori pronti e la dirigenza punta i giovani.già si parte male se fosse così e io mi schiero con reja siamo a Roma non si può fare l'udinese e l'atalanta
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: purple zack - 11 Mag 2014, 01:47
Sembra che il tecnico voglia giocatori pronti e la dirigenza punta i giovani.già si parte male se fosse così e io mi schiero con reja siamo a Roma non si può fare l'udinese e l'atalanta

o l'arsenal, il barcellona e il borussia dortmund!
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: Gioxx - 11 Mag 2014, 02:05
http://www.corrieredellosport.it/calcio/serie_a/lazio/2014/05/10-360721/Reja%3A+%C2%ABAlla+Lazio+servono+giocatori+di+personalit%C3%A0%C2%BB

Reja: «Alla Lazio servono giocatori di personalità»
Il tecnico biancoceleste: «I giovani ci stanno anche, però bisogna avere una bella quadratura di squadra, che sia una squadra forte»



tratto dall'articolo
LA ROSA DEL FUTURO - «I giovani possono farti qualche partita, devi inserirli gradatamente, ci sono delle buone qualità, la società è intenzionata a operare in questa maniera, però bisogna anche avere una squadra competitiva. Giocare a Roma dove le critiche sono sempre pronte… i giovani ci stanno anche, però bisogna avere una bella quadratura di squadra, che sia una squadra forte».

vorrei anche io un allenatore diverso ma su queste dichiarazioni reja ha ragione
CI VUOLE UNA SQUADRA FORTE
a chi spetta il compito di crearla questa squadra forte?
di certo non a lui......
Il compito spetta a quei due che finora gli hanno dato in mano una squadra che non è ne carne ne pesce.

Reja......
levati sta soddisfazione, tanto soldi per campà ne hai di sicuro
dichiaralo a tutti i giornali, tg, tv ....al mondo intero.....
che per presidente hai un incompetente
FALLO che ti facciamo un monumento

Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: gaizkamendieta - 11 Mag 2014, 02:10
o l'arsenal, il barcellona e il borussia dortmund!
gia peccato che l'arsenal ed il barca accanto ai giovani comprano i mertesaker, gli ozil i neymar etc etc... uguale uguale a noi....  :rotfl2: :rotfl2: :rotfl2:
ma prima de fa invio te rileggi?
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: giorgione2014 - 11 Mag 2014, 06:14
mah, come dissi all'inizio, io al posto di reja non sarei mai tornato. si era lasciato in malo modo col gestore, per gli stessi motivi per cui, ad oggi, stiamo facendo un campionato anonimo.
ma, a quanto pare, l'unica squadra che cerca reja è la Lazio (me pare che l'ultima squadra che allenava prima di venire qualche anno fa fosse na roba greca o turca), ed ecco poi quello che succede:
allenatore che non si spiega i fischi perchè dice di avere un rendimento da quarto posto (è ancora cosi?), il gestore che continua a prendere per il culo una tifoseria intera, distruggendo pure la passione che uno ha, lasciando un olimpico desolato e agonizzante (e je fate pure l'auguri per il compleanno cancellando il mio post contrario espresso, come sempre, civilmente),
in sostanza, de che se lamentamo? qua continuiamo a parlare di calcio mercato, a definire tare il miglior ds del globo, ad avere fiducia negli acquisti del gestore. Ma quanti anni so che questo sta alla Lazio? e quante volte ha fatto una Lazio in grado di ambire a discreti traguardi?
regà, fino a 3 anni fa se lottava per il quarto posto, anche se arrivavamo 5, ora lottiamo per la el, e siamo da ottavo/nono/decimo posto.
c'è qualcosa che non va o so io che so pessimista?
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: Ro - 11 Mag 2014, 10:24
Sembra che il tecnico voglia giocatori pronti e la dirigenza punta i giovani.già si parte male se fosse così e io mi schiero con reja siamo a Roma non si può fare l'udinese e l'atalanta

Almeno si mettessero d'accordo prima di fare certe dichiarazioni

AVANTI LAZIO
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: Achab77 - 11 Mag 2014, 10:49
Come al solito, dipenderà da Reja: se vorrà fare di nuovo la principessina offesa e andarsene per conto suo, rilasciando qualche dichiarazione piccata sulla strada verso Lucinico, cambieranno l'allenatore.

Altrimenti resta al 100%.
E quando li trova il presidente altri componenti societari così schierati e coesi quali Igly & Edy?
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: pantarei - 11 Mag 2014, 11:32
a quanto pare, lotito spezza ancora una volta i cuori di almeno due terzi della tifoseria.
reja confermato.
si parte con la prima decisione contraria alle aspirazioni della maggioranza.
non e' la strada giusta per il paradiso.....
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: Gioxx - 11 Mag 2014, 14:31
a quanto pare, lotito spezza ancora una volta i cuori di almeno due terzi della tifoseria.
reja confermato.
si parte con la prima decisione contraria alle aspirazioni della maggioranza.
non e' la strada giusta per il paradiso.....

era scontato al 100%
il contratto parla chiaro: scadenza 2015
non pagherà mai 2 ingaggi
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: Il Mitico™ - 11 Mag 2014, 15:17
Purtroppo la mia previsione di gennaio si è avverata, dissi che con Reja ci potevamo scordare di andare avanti nelle coppe, e dissi che la stagione in campionato si sarebbe risollevata e avremmo lottato fino all'ultimo per l'Europa League, ma che avremmo fallito proprio all'ultimo. :roll:

Di Reja conosciamo i pregi, ma anche i difetti. Riconfermato per la prossima stagione? Dire che Lotito spezza i cuori dei tifosi riconfermandolo è esagerato, la Lazio negli ultimi tre anni è rinata grazie all'arrivo di Reja nel febbraio 2010, e quest'anno è stata di nuovo risollevata con il ritorno di Reja. Con Reja abbiamo lottato due anni per entrare in Champions League, e sono sicuro che l'anno prossimo, con i rinforzi giusti, lotteremo fino all'ultimo per il terzo posto. Dunque, qual'è la fregatura? Che con Reja lotti fino all'ultimo per il terzo posto, ma proprio all'ultimo arrivi quarto... :roll: e un'altra cosa negativa è che non m'aspetto molto dalla Coppa Italia dell'anno prossimo, una coppa che invece vorrei puntare a vincere ogni anno.

Dunque, sono molto fiducioso per la stagione 2014-2015 affrontata con Reja e giocando solo campionato e Coppa Italia, ma sono già consapevole dei nostri limiti.
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: m.m. - 11 Mag 2014, 15:22
Si liberano 2 posti in tevere, accorrete numerosi.
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: UL - 11 Mag 2014, 20:13
L'unico allenatore sul mercato che garantisce ambizione bel gioco giocatori di qualità e carattere anche verso il gestore è Mancini
Se si vuole cambiare strada lui è l'uomo giusto
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: marco87 - 11 Mag 2014, 20:15
L'unico allenatore sul mercato che garantisce ambizione bel gioco giocatori di qualità e carattere anche verso il gestore è Mancini
Se si vuole cambiare strada lui è l'uomo giusto
si è vero ma l unico grosso problema sarebbe l ingaggio, non si accontenterà mai dell ingaggio proprosto da Lotito, sarebbe troppo basso per quello che lui pretende. :S
non penso che fino a quando ci sarà Lotito lui possa ritornare alla Lazio, poi nn si sa mai.
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: Il Mitico™ - 11 Mag 2014, 20:27
L'unico allenatore sul mercato che garantisce ambizione bel gioco giocatori di qualità e carattere anche verso il gestore è Mancini
Se si vuole cambiare strada lui è l'uomo giusto

Il bel gioco di Mancini è sparito da 10 anni, ora va solo ad allenare la squadra più forte del campionato in cui gioca, e con uno stipendio fuori dal comune.
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: StylishKid - 11 Mag 2014, 22:27
Bora Milutinovic allena ancora?
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: MadBob79 - 11 Mag 2014, 22:36
MLMPDMCETLANC

c'ho sperato e invece no, vabbe, dai Edi, finalmente potrai lavorare nelle condizioni che preferisci: nessun fastidioso impegno europeo infrasettimanale e nessuna ambizione. Vai.
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: Magnopèl - 12 Mag 2014, 08:57
Voglio Mihajlović.
C'è bisogno di aria nuova.
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: asLomaMelda - 12 Mag 2014, 09:11
E' successo qualcosa di strano.
Marco Piccari (che lavora per mediaset e anche per LSR) ha scritto un tweet in cui parlava di un'ipotesi di incontro a breve  tra la Lazio e Mihajlovich e anche con un altro allenatore che pero' non ha citato.
Dopo qualche secondo il tweet e' stato rimosso.
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: Ro - 12 Mag 2014, 09:11
Voglio Mihajlović.
C'è bisogno di aria nuova.

Sinisa al 99% rinnova con la Samp

AVANTI LAZIO
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: Magnopèl - 12 Mag 2014, 09:41
Sinisa al 99% rinnova con la Samp

AVANTI LAZIO
non ne sono sicuro. ;))
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: Ro - 12 Mag 2014, 10:16
non ne sono sicuro. ;))

A me Sinisa non dispiacerebbe

AVANTI LAZIO
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: matador72 - 12 Mag 2014, 10:18
Sinisa al 99% rinnova con la Samp

AVANTI LAZIO

non sarei così sicuro, da qualche domenica a fine partita dice che si deve confrontare con la samp per vedere che squadra vogliono allestire.
Sinisa a mio parere sarebbe l'ideale per noi.
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: el jardinero - 12 Mag 2014, 11:01
Un nome solo, provocazione per provocazione. ANTONIO CONTE! Donerei un rene. Impossibile, onirico, irrealizzabile. Ma quanto me piacerebbe!!!
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: cosmo - 12 Mag 2014, 11:04
Sembra che il tecnico voglia giocatori pronti e la dirigenza punta i giovani.già si parte male se fosse così e io mi schiero con reja siamo a Roma non si può fare l'udinese e l'atalanta

100%
Dei tre Reja rimane il più competente e presente a se stesso.
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: Kim Gordon - 12 Mag 2014, 11:05
io, fossi la Lazio, pagherei due ingaggi il prossimo anno.
perchè così tempari di far firmare per un anno e mezzo all'allenatore giusto solo per sei mesi.
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: fabrizio1983 - 12 Mag 2014, 11:07
La scelta più logica e semplice sarebbe quella di Sinisa.
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: bak - 12 Mag 2014, 11:14
Voglio Mihajlović.
C'è bisogno di aria nuova.

Le sue squadre prendono tanti, troppi gol.
Peggio ancora di noi, con una difesa pluridisastrata.

L'unico allenatore sul mercato che garantisce ambizione bel gioco giocatori di qualità e carattere anche verso il gestore è Mancini
Se si vuole cambiare strada lui è l'uomo giusto

Ci sarebbe anche quello del Benfica. ma ci vogliono tanti, troppi soldi.
Infatti pare che vada al Principato di Monaco.
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: DajeLazioMia - 12 Mag 2014, 11:24
A me Sinisa mette un po' d'ansietta, non si adatta mai all'avversario e se sei meno forte a volte devi farlo, e prende parecchi gol. O è un'impressione? È venuto a giocarsela a viso aperto con la Merda quando non era quella la tattica giusta, non lo so. Se lo fa in un derby...
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: Davy_Jones - 12 Mag 2014, 11:27
A me Sinisa mette un po' d'ansietta, non si adatta mai all'avversario e se sei meno forte a volte devi farlo, e prende parecchi gol. O è un'impressione? È venuto a giocarsela a viso aperto con la Merda quando non era quella la tattica giusta, non lo so. Se lo fa in un derby...

condivido l'ansietta, difatti prenderei altro
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: purple zack - 12 Mag 2014, 12:02
A me Sinisa mette un po' d'ansietta, non si adatta mai all'avversario e se sei meno forte a volte devi farlo, e prende parecchi gol. O è un'impressione? È venuto a giocarsela a viso aperto con la Merda quando non era quella la tattica giusta, non lo so. Se lo fa in un derby...

Sinisa no, ma manco Reja.

volevo dirlo, ma non sapevo in quale dei 4mila topic su Reja scriverlo!

 :ssl
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: EagleBass - 12 Mag 2014, 12:09
il nome adatto è Spalletti, qualsiasi cosa si possa pensare.

se volete il gioco ci vuole lui..è un campionato demmè e magari vorrebbe tornare in patria.
Mancini è fuori portata.
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: AutumnLeaves - 12 Mag 2014, 12:26
il nome adatto è Spalletti, qualsiasi cosa si possa pensare.

se volete il gioco ci vuole lui..è un campionato demmè e magari vorrebbe tornare in patria.
Mancini è fuori portata.
Con un anno dell'ingaggio di spalletti, Lotito ci paga 7 anni di 'un Sinisa qualsiasi'.
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: Magnopèl - 12 Mag 2014, 12:28
Spalletti e mancini sono imprendibili in egual modo.
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: Charlot - 12 Mag 2014, 12:30
Uno più bravo di Reja, che ringrazierò sempre.
Ci sarà pure un allenatore in giro per il mondo più bravo no?
 :D
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: vaz - 12 Mag 2014, 12:31
Laudrup, subito.
Mihajlovic quando parte con la sua preparazione fa ride.
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: StylishKid - 12 Mag 2014, 14:03
Me raccomando continuate a pensare che possano arrivare nomi da €3-4m / anno.
Così poi tutti scontenti quando arriva Pioli.

Che, by the way, non è che sia così male dopo tutto.....
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: Tarallo - 12 Mag 2014, 14:04
Me raccomando continuate a pensare che possano arrivare nomi da €3-4m / anno.
Così poi tutti scontenti quando arriva Pioli.

Stavolta deve arrivare e si, saro' scontento se non arriva. Abbiamo gia' dato con nometti.
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: Kim Gordon - 12 Mag 2014, 14:07
Stavolta deve arrivare e si, saro' scontento se non arriva. Abbiamo gia' dato con nometti.

Laudrup? che ne dite?

Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: TomYorke - 12 Mag 2014, 14:09
Quest'anno abbiamo visto quanto può "costare" voler risparmiare 2mln (affare Yilmaz).
Per la panchina bisogna fare un investimento importante e serio, anche rimettendoci qualcosa a livello economico.
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: matador72 - 12 Mag 2014, 14:09
Laudrup? che ne dite?

Laudrup sarebbe un nome interessante, ha fatto bene in patria, in spagna e in premier league.
E' stato allontanato dallo Swansea per divergenze con la societa'.
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: robylele - 12 Mag 2014, 14:10
Me raccomando continuate a pensare che possano arrivare nomi da €3-4m / anno.
Così poi tutti scontenti quando arriva Pioli.

invece io suggerisco di continuare a pensarlo, tanto é uguale. E nel frattempo si vive meglio.
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: Kim Gordon - 12 Mag 2014, 14:15
(http://upload.wikimedia.org/wikipedia/it/3/30/Michael_Laudrup_Lazio.jpg)

nelle ultime due stagioni esonerato per contrasti con la società.

come non detto.  :S
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: StylishKid - 12 Mag 2014, 14:17
Stavolta deve arrivare e si, saro' scontento se non arriva. Abbiamo gia' dato con nometti.

Tara', dimmi la verità (rima non voluta...).
Ma te ce credi sul serio? Non nell'arrivo dell'allenatore, non sei così ingenuo, mi pare.
Ci credi che poi, credendoci (nell'arrivo del top trainer), ti puoi assicurare il credito necessario per contestare tutta la prossima stagione?
Dai dimme che non è così.
Quello (si QUELLO), fa il cazzo che vuole, a noi non ce pensa proprio.
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: Father and son - 12 Mag 2014, 14:19
Colantuono?

l'Atalanta gioca bene, sa trattare con i giovani e meno giovani, non costa molto ed è pure bello tosto per un ambiente come il nostro. che dite
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: StylishKid - 12 Mag 2014, 14:20
Colantuono?

l'Atalanta gioca bene, sa trattare con i giovani e meno giovani, non costa molto ed è pure bello tosto per un ambiente come il nostro. che dite

E' una merda, qui avrebbe i minuti contati.
Però non è male come allenatore.
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: Adler Nest - 12 Mag 2014, 14:21
pioli, my god!
ci sarebbe sempre alberto malesani.
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: StylishKid - 12 Mag 2014, 14:22
Vabbè, io ho già detto la mia.
Bora Milutinovic, se è ancora vivo.

Se no mi va bene uno qualunque da €4m/anno, tanto li avete nominati tutti.
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: simcar - 12 Mag 2014, 14:26
Ringrazierò sempre Reja, ma voglio di meglio ( purtroppo è la terza volta che lo ringrazio, e me lo ritrovo  sempre nostro allenatore ) :)

Sinisa non mi convince fino in fondo. Ci vuole un nome importante, che sappia unire tutti. Qui vorrei l'investimento pesante. Non credo ai Conte, Spalletti o Mancini. Si potrebbe puntare su Allegri o Deschamps. Forse Laudrup e Yakin sarebbero una scommessa. Deve essere l'anno del rilancio, allenatore e rivoluzione della rosa. Quest'anno si liberano parecchie panchine, Juve, MU, Totthenam, forse Barcellona, sembra il Benfica. Dovremmo essere bravi eventualmente a prendere qualche top che non si sistema subito.
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: El Matador - 12 Mag 2014, 14:35
Vabbè, io ho già detto la mia.
Bora Milutinovic, se è ancora vivo.

Se no mi va bene uno qualunque da €4m/anno, tanto li avete nominati tutti.
Vivo lo è.
Ma non allenava l'Iraq?

A parte gli scherzi... concordo con chi dice che la scelta dell'allenatore è fondamentale per capire cosa vuol fare la società per il prossimo anno.
Ci vorrebbe un nome di spessore; la campagna acquisti poi sarebbe una conseguenza inevitabile.
Secondo me uno abbordabile (anche economicamente) potrebbe essere Allegri.
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: matador72 - 12 Mag 2014, 14:56
Ringrazierò sempre Reja, ma voglio di meglio ( purtroppo è la terza volta che lo ringrazio, e me lo ritrovo  sempre nostro allenatore ) :)

Sinisa non mi convince fino in fondo. Ci vuole un nome importante, che sappia unire tutti. Qui vorrei l'investimento pesante. Non credo ai Conte, Spalletti o Mancini. Si potrebbe puntare su Allegri o Deschamps. Forse Laudrup e Yakin sarebbero una scommessa. Deve essere l'anno del rilancio, allenatore e rivoluzione della rosa. Quest'anno si liberano parecchie panchine, Juve, MU, Totthenam, forse Barcellona, sembra il Benfica. Dovremmo essere bravi eventualmente a prendere qualche top che non si sistema subito.


allenatori come Spalletti, Mancini, Conte, Simeone e similia da noi non verranno mai oltre che per una questione economica anche per una questione di prospettive che al momento la nostra societa' non puo' garantire.
Noi dovremmo, e uso il condizionale perchè tanto è scontato che l'anno prossimo ci troveremo ancora Reja sulla panchina, prendere un tecnico emergente ma con alle spalle una buona esperienza evitando scommesse e nomi esotici digiuni di calcio Itliano.
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: eaglemiky - 12 Mag 2014, 15:00
Nel 2014/15 Reja dovrebbe essere sicuro al 100 per cento e aggiungo che ne sono anche contento . Non sono ancora pronto a vedere sulla nostra panchina il Di Carlo, Mangia o De Canio di turnio. Tanto il target per noi e' quello. Lotito non e' mica arrivato ieri.
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: blow - 12 Mag 2014, 15:14
mi accontenterei di donadoni.
chiedo troppo, ve?
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: matador72 - 12 Mag 2014, 15:16
mi accontenterei di donadoni.
chiedo troppo, ve?

Donadoni è ormai pronto a spiccare il volo verso una grande, non mi stupirei di vederlo il prossimo anno sulla panchina del milan.
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: fabrizio1983 - 12 Mag 2014, 15:17
mi accontenterei di donadoni.
chiedo troppo, ve?
Donadoni è bravo
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: blow - 12 Mag 2014, 15:18
economicamente è alla portata.
certo se arriva l'offerta del milan non credo ci pensi due volte, anche se..
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: Charlot - 12 Mag 2014, 15:24
Donadoni è bravo
...e brava persona!
Ho conosciuto anche Luca Gotti, il secondo di Donadoni, quattro anni fa ad Auronzo in occasione della partita Lazio - Triestina. Preparato, anche lui  bella persona. Due "signori", forse troppo per un presidente "sgraziato" come il nostro.
Non male come idea...
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: Il Mitico™ - 12 Mag 2014, 15:24
Io ho detto che con Reja ho le mie certezze, sia positive con negative... bè, con Mihajlovic tutte 'ste certezze non ce l'ho, ecco. Stessa cosa con Donadoni, eh... per carità, bravissimo con il Parma, però al Napoli non fece mica meglio di Reja, per non parlare della nazionale... insomma, appena è uscito dalla provincia ha fallito, siamo sicuri che sia affidabile?
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: blow - 12 Mag 2014, 15:28
no scusa in nazionale che avrebbe fatto?
ha perso una finale dell'europeo con la spagna ai rigori senza perdere una partita.
boh...
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: Il Mitico™ - 12 Mag 2014, 15:30
no scusa in nazionale che avrebbe fatto?
ha perso una finale dell'europeo con la spagna ai rigori senza perdere una partita.
boh...

Una finale dell'Europeo? Quello è Prandelli, con Donadoni siamo usciti ai quarti.
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: blow - 12 Mag 2014, 15:33
Una finale dell'Europeo? Quello è Prandelli, con Donadoni siamo usciti ai quarti.
ritenta, sarai più fortunato, perdemmo ai quarti, ma senza perdere una partita.
con prandelli 0-4 e tutti a casa (euro 2012)
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: MadBob79 - 12 Mag 2014, 15:33
In nazionale Donadoni è stato mezzo boicottato.
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: Berserkr - 12 Mag 2014, 15:33
Ringrazierò sempre Reja, ma voglio di meglio ( purtroppo è la terza volta che lo ringrazio, e me lo ritrovo  sempre nostro allenatore ) :)

Sinisa non mi convince fino in fondo. Ci vuole un nome importante, che sappia unire tutti. Qui vorrei l'investimento pesante. Non credo ai Conte, Spalletti o Mancini. Si potrebbe puntare su Allegri o Deschamps. Forse Laudrup e Yakin sarebbero una scommessa. Deve essere l'anno del rilancio, allenatore e rivoluzione della rosa. Quest'anno si liberano parecchie panchine, Juve, MU, Totthenam, forse Barcellona, sembra il Benfica. Dovremmo essere bravi eventualmente a prendere qualche top che non si sistema subito.
Forse dimentichi che l'anno prossimo non giocheremo in Europa e forse dovremo cominciare la Coppa Italia addirittura dai preliminari. Perché un allenatore delle squadre che hai citato dovrebbe venire alla Lazio?

Inviato dal mio GT-N7100 utilizzando Tapatalk

Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: El Matador - 12 Mag 2014, 15:34

allenatori come Spalletti, Mancini, Conte, Simeone e similia da noi non verranno mai oltre che per una questione economica anche per una questione di prospettive che al momento la nostra societa' non puo' garantire.
Noi dovremmo, e uso il condizionale perchè tanto è scontato che l'anno prossimo ci troveremo ancora Reja sulla panchina, prendere un tecnico emergente ma con alle spalle una buona esperienza evitando scommesse e nomi esotici digiuni di calcio Itliano.
Aldilà del discorso economico, allenare una squadra da "rilanciare" potrebbe essere altamente stimolante per molti allenatori, anche di livello.
Ma sta alla società fargli capire che c'è voglia di rilancio.
Lo stesso Conte (lo cito come esempio) ha detto che cercherebbe offerte "intriganti" (leggi piazze non di primissima fascia, ma con una storia), perché gli piacerebbe provare a vincere dove nessuno se lo aspetta.
Economicamente credo che 2 mln abbondanti per l'ingaggio del tecnico potremmo permetterceli.
Ma gli acquisti conseguenti? :(
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: DajeLazioMia - 12 Mag 2014, 15:34
Sono in grande difficoltà.
Da una parte hai la sicurezza dei 65-70 pt di Reja (con 2 difensori di livello) dall'altra l'idea di aprire un nuovo ciclo con un allenatore diverso, ma colludato. Non saprei che fare, nomi che mi diano entusiasmo per ora non ne ho sentiti. Sinisa, ripeto, mi mette l'ansia. Di nomi che conosco cambierei solo con Guidolin e Allegri.
Se dobbiamo andare su un nome straniero Pochettino (ma non lo conosco benissimo).
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: MadBob79 - 12 Mag 2014, 15:34
ritenta, sarai più fortunato.
con prandelli 0-4 e tutti a casa (euro 2012)

No c'ha ragione mitico. Usciti ai quarti ai rigori.
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: blow - 12 Mag 2014, 15:35
No c'ha ragione mitico. Usciti ai quarti ai rigori.
si ai quarti ha ragione, io ricordavo in semifinale, ma senza perdere.
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: MadBob79 - 12 Mag 2014, 15:38
si ai quarti ha ragione, io ricordavo in semifinale, ma senza perdere.

Si si e comunque mi rimane sempre l'impressione che fu boicottato dalla squadra che rivoleva Lippi in sella. Quella Spagna poi era veramente ENORME e passeggiò su tutte le altre squadre, mentre con l'Italia soffrì da pazzi (forse pure perché all'epoca ancora un po' di timore reverenziale lo avevano).
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: alasinistra - 12 Mag 2014, 15:40
Donadoni sarebbe l'ideale, Ventura subito dopo, Sinisa quello più abbordabile e più adatto per "calmare la piazza", comunque mi sa che resta Reja.
Tutti gli altri sono fuori portata. :asrm
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: DajeLazioMia - 12 Mag 2014, 15:42
Ecco, vuoi fare il grande colpo e prendere un Reja di successo?
Lippi.
Lo so che è un nome fuori portata in questo momento, ma vorrei un tecnico di carisma che porti a casa i punti.
Vojo i punti, il gioco se perdi dura 3 settimane. Vorrei giocare discretamente e vincere più partite possibili.
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: El Matador - 12 Mag 2014, 15:44
Fra De Canio (o chi per lui) e Lippi c'è un mondo in mezzo...
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: Splash - 12 Mag 2014, 15:45
Mauricio Pochettino, e` lui l`allenatore perfetto.
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: fabrizio1983 - 12 Mag 2014, 15:46
Mauricio Pochettino, e` lui l`allenatore perfetto.
è un pochettino perfetto
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: Splash - 12 Mag 2014, 15:47
 :snow2:
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: Andrewblu - 12 Mag 2014, 15:48
Diciamo che con Reja i vari Minala, Onazi, Cataldi, Crecco, Felipe Anderson, Tounkara, Perea & co. marcirebbero in panchina. Se non ci fosse questo immenso problema che Edy ha con i giovani lo confermerei.
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: Manuel1900 - 12 Mag 2014, 15:53
Sinceramente io reja non riesco a criticarlo.. Non trovo giusto i fischi nei suoi confronti. É in buon allenatore con i limiti Dell età , ma è una persona che ha dato molto alla Lazio. Bisognerebbe scindere reja dal contesto lotito - contestazione.


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: Charlot - 12 Mag 2014, 15:57
Sinceramente io reja non riesco a criticarlo.. Non trovo giusto i fischi nei suoi confronti. É in buon allenatore con i limiti Dell età , ma è una persona che ha dato molto alla Lazio. Bisognerebbe scindere reja dal contesto lotito - contestazione.


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

E' giusto quello che scrivi, ma è lecito da parte dei tifosi aspettarsi un allenatore più bravo. Poi dimostrarlo è altro discorso, ma alle volte una ventata di novità possono portare entusiasmo e ottimismo all'ambiente e ai giocatori...
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: mansiz - 12 Mag 2014, 16:03
Io Reja lo cambierei solo perchè m'avete rotti i co*oni e un altro anno così non lo sopporterei   :beer:
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: Manuel1900 - 12 Mag 2014, 16:05
Non metto in dubbio che i tifosi non debbano sperare in un allenatore diverso, ma che dimostrino comunque un minimo di riconoscenza per una buona persona che a mio avviso è reja. I fischi francamente sono esagerati per lui. L errore è associare lui a lotito.


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: StylishKid - 12 Mag 2014, 16:56
Avete scomodato le peggiori merde mai viste da queste parti (Colantuono, Spalletti su tutti) e poi nessuno nomina Di Francesco.

Oddio, magari qualcuno l'ha fatto e me lo sono perso in 30 pag. di topic eh...

Aho, magari è lui il nuovo Simeone, ci può stare.
O no?
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: El Matador - 12 Mag 2014, 17:01
Comunque il televideo RAI dice che cerchiamo Mihajlovic, e che siamo una squadra ambiziosa.

(http://oi62.tinypic.com/eqbcs1.jpg)
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: Davy_Jones - 12 Mag 2014, 17:04
ma infatti, concordo con SK (e l'ho nominato tempo addietro...  8) ). andiamo a prendere di francesco e famola finita. su fate i bravi. e' un ottimo allenatore. diamogli spazio e vediamo che combina.
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: MadBob79 - 12 Mag 2014, 17:47
Comunque il televideo RAI dice che cerchiamo Mihajlovic, e che siamo una squadra ambiziosa.

(http://oi62.tinypic.com/eqbcs1.jpg)

Secondo me, il tono dell'ultima frase è vagamente perculatorio...
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: matador72 - 12 Mag 2014, 17:51
Secondo me, il tono dell'ultima frase è vagamente perculatorio...

bhe gia' così come siamo messi siamo nettamente piu' competitivi della samp o sbaglio?
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: gentlemen - 12 Mag 2014, 17:59
Si riporti a tutti i costi entusiasmo, allenatore e giocatori di rilievo e personalità, e forti soprattutto.
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: gentlemen - 12 Mag 2014, 18:00
Secondo me, il tono dell'ultima frase è vagamente perculatorio...
Sicuramente l'ultima frase è opera di un coppainfacciato mai vincente.
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: sergione - 12 Mag 2014, 18:02
o l'arsenal, il barcellona e il borussia dortmund!
E io ci aggiungo Atletico Madrid, Schalke04, Bayer Leverkusen e tante altre squadre europee di buon livello che non hanno sceicchi o magnati russi alle spalle.
Quando si parla di "giocatori pronti" per societa' non appartenenti alle suddette categorie e comunque delle dimensioni della Lazio, normalmente si intende giocatori o usurati, o mezzi rotti o a fine carriera e pertanto scelgo tutta la vita la politica giovani.
Con i "giocatori pronti", Reja ha gia' disputato tre campionati e puntualmente verso febbraio - marzo c'e' stato il crollo verticale; ancora non l'ha capito?
Ma perche' non provate a guardare l'eta' media delle migliori squadre europee?
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: voltaire - 12 Mag 2014, 18:17
ma infatti, concordo con SK (e l'ho nominato tempo addietro...  8) ). andiamo a prendere di francesco e famola finita. su fate i bravi. e' un ottimo allenatore. diamogli spazio e vediamo che combina.
a me piace Di Francesco,il problema è il tempo,che si vorrebbe dare,per una ricostruzione del gruppo ed inserimento dei giovani,il supporto della società e la pazienza,di un ambiente,già caldo!
detto questo credo che Reja rimanga 
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: Constantine - 12 Mag 2014, 22:38
Ma ragazzi. Volete mandare via Reja e prendere gente tipo Pioli, Mihajilovic, Di Francesco, Milutinovic, Laudrup... ma state male? Tutta gente che non ha mai dimostrato una ceppa o che ci è sempre finita dietro. Montella, guidolin, Garcia, Conte oppure gente che fa un bel calcio E che ottiene risultati migliori dei nostri, tipo Ventura o Donadoni.
Però mandare via Reja tanto per fare non ha molto senso.
Vogliamo fare il 433? Bene prendiamo i giocatori per un 433 e prendiamo un allenatore che abbia ottenuto dei risultati con il 433.
Investiamo in un settore tecnico fondamentale. Vogliamo Spalletti? Mettigli 3 milioni in una borsa e vediamo se accetta. Certo la sua vita a Roma non sarà delle migliori.


Sent from my iPad using Tapatalk
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: aleslib - 12 Mag 2014, 22:42
REJA VATTENE
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: Pablito1977 - 12 Mag 2014, 22:47
Sinisa non ha voluto rispondere alle domande dei giornalisti
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: Charlot - 12 Mag 2014, 22:51
Sinisa non ha voluto rispondere alle domande dei giornalisti
Ci siamo?
 :o
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: Pablito1977 - 12 Mag 2014, 22:52
Ci siamo?
 :o

non so...ma quando il giornalista è andato verso domande serie se ne è andato
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: Salohcin - 12 Mag 2014, 23:11
Ma Sinisa con Lotito dura 5 minuti... È impossibile
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: pantarei - 12 Mag 2014, 23:18
si parla anche di juve per sinisa
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: Charlot - 12 Mag 2014, 23:20
si parla anche di juve per sinisa
Addirittura?
 :o
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: Constantine - 12 Mag 2014, 23:21
Ma per favore...



Sent from my iPad using Tapatalk
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: DajeLazioMia - 12 Mag 2014, 23:23
Capisco l'emozione, ma stiamo un po' fuori strada, imho.
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: El Matador - 12 Mag 2014, 23:26
si parla anche di juve per sinisa
Non ci credo neanche se lo vedo mentre firma il contratto.
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: voltaire - 12 Mag 2014, 23:37
Capisco l'emozione, ma stiamo un po' fuori strada, imho.
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: Manuel1900 - 12 Mag 2014, 23:41
Ma magari sinisa... Ma stiamo con i piedi x terra , perché ritrovarsi reja un altro anno è la cosa più probabile ora come ora.


Inviato dal mio iPad utilizzando Tapatalk
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: olympia - 13 Mag 2014, 00:04
Io Reja lo cambierei solo perchè m'avete rotti i co*oni e un altro anno così non lo sopporterei   :beer:
Bravo! Concordo!  Io trovo schizofrenico che si continui a criticare Reja quando sappiamo tutti che la squadra ha delle lacune gravissime specie in difesa.

Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: purple zack - 13 Mag 2014, 00:09
Reja grazie, ora basta.

Ma Sinisa no. Perché rovinare un rapporto così bello come quello che abbiamo con questo giocatore...
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: robylele - 13 Mag 2014, 00:21
Investiamo in un settore tecnico fondamentale. Vogliamo Spalletti? Mettigli 3 6 milioni netti in una borsa e vediamo se accetta.

ritrovarsi reja un altro anno è la cosa più probabile ora come ora.


secondo me non viene confermato o va via lui.


Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: eaglemiky - 13 Mag 2014, 01:33

secondo me non viene confermato o va via lui.

Speriamo di no.....tremo all'idea del possibile sostituto.
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: mhjp - 13 Mag 2014, 01:45
 Mihajilovic per me non è affatto male....e mi piacerebbe anche Donadoni.
Invece altri allenatori migliori di questi è molto difficile che vengano alla Lazio.
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: gentlemen - 13 Mag 2014, 01:56
SINISA MIHAJLOVIC !!!!!!!
Lotito non sbagliare, prendi Sinisa, e fallo presto.
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: Roberto66 - 13 Mag 2014, 02:44
SINISA MIHAJLOVIC !!!!!!!
Lotito non sbagliare, prendi Sinisa, e fallo presto.
Quoto in pieno. Sarebbe un'ottima mossa. Poi lui ha buoni rapporti con Lotito e come allenatore ha dimostrato di essere bravo.
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: genesis - 13 Mag 2014, 07:44
Non sarà riconfermato, ma non per motivi tecnici, ma per cercare di andare incontro, dove lo si ritiene possibile, ai voleri della gente.
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: NatoIl9Gennaio - 13 Mag 2014, 08:14
Quoto in pieno. Sarebbe un'ottima mossa. Poi lui ha buoni rapporti con Lotito e come allenatore ha dimostrato di essere bravo.
Ma magari, sarebbe perfetto.
Credo pero' potrebbe entrare in conflitto con tare (by the way un serbo e un albanese..).
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: matador72 - 13 Mag 2014, 08:41
Ma Sinisa con Lotito dura 5 minuti... È impossibile

ca22ata, i rapporti tra i due sono ottimi.
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: Salohcin - 13 Mag 2014, 09:01
ca22ata, i rapporti tra i due sono ottimi.
dici? Mi sembrano due belle personalità... Tutto qui
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: dani2110 - 13 Mag 2014, 09:04
Sentivo in radio la rassegna stampa stamattina e il Tempo da Mihajlovic ai dettagli con la Lazio...onestamente non credo che si dia il benservito a Reja in questo modo, però Sinisa sarebbe la mossa giusta al momento giusto.
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: matador72 - 13 Mag 2014, 09:04
dici? Mi sembrano due belle personalità... Tutto qui

saranno anche due belle personalita' ma i rapporti tra i due sono ottimi.
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: giò7 - 13 Mag 2014, 09:09
Mihajlovic é un rischio ma in questo momento che abbiamo da perdere? Retrocedere? non credo visto il livello del campionato.. Al massimo stiamo per due anni senza coppe. Preferisco correre un rischio che può rivelarsi positivo piuttosto che ripartire per l'ennesima volta da Reja,del quale sappiamo tutto.

Sent from my Lumia 1520 using Tapatalk
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: fabrizio1983 - 13 Mag 2014, 09:10
magari sinisa
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: Ro - 13 Mag 2014, 09:19
Piamose Sinisa, se poi fallisce se ripiamo Reja e ce salva per la terza volta  :)

AVANTI LAZIO
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: Riedle80 - 13 Mag 2014, 09:22
Se lo mollano  dopo che si è esposto in modo clamoroso verso la società  credo che  Reja  possa commettere una follia

 :D :D
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: Riedle80 - 13 Mag 2014, 09:23
Tecnicamente sarebbe auspicabile un rinnovamente
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: Sonni Boi - 13 Mag 2014, 09:23
Non sarà riconfermato, ma non per motivi tecnici, ma per cercare di andare incontro, dove lo si ritiene possibile, ai voleri della gente.

Lotito non ha mai ragionato su queste basi. Dici che comincerà oggi? Io ne dubito.

Sinisa sarebbe buono più che altro per l'ambiente, per far ritornare un po' di entusiasmo, che è forse la cosa che più serve in questo momento. Ma di allenatori migliori di lui ce n'è a pacchi in giro: su tutti, mi piacerebbe Donadoni.
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: Alcor - 13 Mag 2014, 09:32
Quoto! Onestamente tra Reja e Mihailovic non so chi preferirei...Donadoni sarebbe ottimo; Spalletti il mio preferito (ma inarrivabile)
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: marchioncao - 13 Mag 2014, 09:45
magari sinisa

cosi si porta Nesta e Wilson nell'area tecnica. Voglio vedere il primo tra i giocatori a non bagnare la maglia di sudore se è contorniato da questi esempi di Lazialità...è questo che manca fondamentalmente per me
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: Maxilotte - 13 Mag 2014, 09:49
Sinisa sarebbe stato perfetto per gennaio. Avremmo avuto sei mesi per testarlo e lui avrebbe avuto sei mesi per fare esperienza e valutare la squadra. Non avevamo rischi di retrocessione. Un vero mistero perchè si è ritornati su Reja. Secondo me uno degli errori più grandi di Lotito. Aver completamente buttato un anno.
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: Maxilotte - 13 Mag 2014, 09:51
Lotito non ha mai ragionato su queste basi. Dici che comincerà oggi? Io ne dubito.

Sinisa sarebbe buono più che altro per l'ambiente, per far ritornare un po' di entusiasmo, che è forse la cosa che più serve in questo momento. Ma di allenatori migliori di lui ce n'è a pacchi in giro: su tutti, mi piacerebbe Donadoni.

E' vero non l'ha mai fatto  e secondo me anche giustamente. Ma oggi non può far finta di niente. Perchè se si riparte da Reja c'è davvero il rischio che il prossimo anno facciamo 5 mila abbonati.
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: DajeLazioMia - 13 Mag 2014, 09:52
Ma Sinisa sì, perché è un buon allenatore o perché abbiamo bisogno di Lazialità?
Io non sono convinto, poi va bene eh forza Sinisa nel caso.
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: NatoIl9Gennaio - 13 Mag 2014, 09:56
Ma Sinisa sì, perché è un buon allenatore o perché abbiamo bisogno di Lazialità?
Io non sono convinto, poi va bene eh forza Sinisa nel caso.
Non ha seguenti difetti di reja:
non parlebbe di "cornici marcie"
Non starebbe li a vantare meriti inesistenti o marginali (tipo la salvezza o l'aver fatto molti punti ma inutili)
Non cercherebbe di uscire dalla coppa italia il prima possibile
sarebbe molto piu' deciso nei confronti dei senatori
E farebbe giocvare molto piu' convintamente i giovani
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: Maxilotte - 13 Mag 2014, 09:56
Ma Sinisa sì, perché è un buon allenatore o perché abbiamo bisogno di Lazialità?
Io non sono convinto, poi va bene eh forza Sinisa nel caso.

perchè sembra essere un buon allenatore (con qualche riserva) e perchè è Laziale. Ed oggi, purtroppo, occorre anche considerare questo aspetto.
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: Sonni Boi - 13 Mag 2014, 10:05
Ma Sinisa sì, perché è un buon allenatore o perché abbiamo bisogno di Lazialità?
Io non sono convinto, poi va bene eh forza Sinisa nel caso.

Guarda DLM, dopo ieri sera credo sia lapalissiano che il primo aspetto sia passato ormai in secondo piano.
La prima cosa da fare è ricreare un ambiente decente, far riavvicinare i tifosi alla squadra e ricompattare le fila.

Io credo che a fine anno si sarebbe più contenti di un sesto posto con Sinisa piuttosto che di un quarto con Reja (faccio per dire).

Siamo in piena emergenza, bisogna tamponare la ferita.
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: warren - 13 Mag 2014, 10:08
Comunque dopo ieri sera, ho sciolto gli ultimi dubbi su Sinisa che ha palesemente mandato al quel paese il commentatore da bordo campo per andare a salutare i tifosi.
Forza Sinisa speriamo di essere insieme il prossimo anno!!!

...e poi avete visto che grianta che ci mette ancora in campo, mamma mia!
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: voltaire - 13 Mag 2014, 10:09
Lotito non ha mai ragionato su queste basi. Dici che comincerà oggi? Io ne dubito.

Sinisa sarebbe buono più che altro per l'ambiente, per far ritornare un po' di entusiasmo, che è forse la cosa che più serve in questo momento. Ma di allenatori migliori di lui ce n'è a pacchi in giro: su tutti, mi piacerebbe Donadoni.
sono d"accordo!!razionalmente sintesi perfetta!!ad oggi è cosi.
si Donadoni e ci aggiungo Di Francesco,li reputo buoni buoni.
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: Ro - 13 Mag 2014, 10:42
Comunque dopo ieri sera, ho sciolto gli ultimi dubbi su Sinisa che ha palesemente mandato al quel paese il commentatore da bordo campo per andare a salutare i tifosi.
Forza Sinisa speriamo di essere insieme il prossimo anno!!!

...e poi avete visto che grianta che ci mette ancora in campo, mamma mia!

Ieri ha fomentato lo stadio, fantastico il siparietto quando, prima di tirare la punizione, ha indicato l'incrocio dei pali  :)

AVANTI LAZIO
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: eandiamo - 13 Mag 2014, 10:47
Guarda DLM, dopo ieri sera credo sia lapalissiano che il primo aspetto sia passato ormai in secondo piano.
La prima cosa da fare è ricreare un ambiente decente, far riavvicinare i tifosi alla squadra e ricompattare le fila.

Io credo che a fine anno si sarebbe più contenti di un sesto posto con Sinisa piuttosto che di un quarto con Reja (faccio per dire).

Siamo in piena emergenza, bisogna tamponare la ferita.

Quindi se per sbaglio e sfiga Sinisa ci portasse in b noi andremmo a festeggiare. In fondo è laziale, no?

Inviato dal mio GT-S7500 con Tapatalk 2

Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: warren - 13 Mag 2014, 10:47
Ieri ha fomentato lo stadio, fantastico il siparietto quando, prima di tirare la punizione, ha indicato l'incrocio dei pali  :)

AVANTI LAZIO

Diciamo che per noi Sinisa potrebbe essere quello che Simeone è per l'Atletico, ovviamente con proporzioni diverse dovute alle diverse ambizioni dei club!
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: NatoIl9Gennaio - 13 Mag 2014, 10:49
Basta con questa storia della B.
La quota salvezza e' a 30 punti oramai.
Cerchiamo di rischiare, tanto reja l'abbiamo capito dove ci porta e come si comporta con senatori e giovani.
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: Des1900 - 13 Mag 2014, 10:49
Ieri Sinisa ha fomentato tutti.
Per me, a prescindere dal suo reale valore come allenatore, prenderlo in questo momento sarebbe la mossa giusta.
Riporterebbe i tifosi allo stadio con entusiasmo e magari trasmetterebbe grinta ai giocatori.
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: matador72 - 13 Mag 2014, 10:52
Quindi se per sbaglio e sfiga Sinisa ci portasse in b noi andremmo a festeggiare. In fondo è laziale, no?

Inviato dal mio GT-S7500 con Tapatalk 2

la rosa della Lazio gia' così com'è non rischia la B considerando che il livello del nostro campionato è molto ma molto basso, e poi parliamo di un allenatore che ha gia' esperienza in serie A e ha ottenuto buoni risultati non è che parliamo di un ex calciatore che si accomoda per la prima volta in panchina.
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: StylishKid - 13 Mag 2014, 10:56
Boh io tutto st'amore per Sinisa allenatore di serie A continuo a non capirlo.

Piuttosto quanto guadagna?
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: warren - 13 Mag 2014, 11:02
Boh io tutto st'amore per Sinisa allenatore di serie A continuo a non capirlo.

Piuttosto quanto guadagna?

Per quanto mi riguarda, quando penso a Sinisa la prima cosa che penso è che è u grande motivatore, poi come allenatore non  i sembra che faccia vedere meno cose di Reja, considera che è riuscito a far giocare bene pureDe Silvestri che da noi era un mezzo giocatore....
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: Warp - 13 Mag 2014, 11:09
Riporterebbe i tifosi allo stadio con entusiasmo e magari trasmetterebbe grinta ai giocatori.

ecco, prima compriamo i giocatori, perchè puoi prendere anche Mourinho, ma se poi gli dai Novaretti e Perea non è che può fare i miracoli eh.

Io fossi Sinisa  (o qualsiasi allenatore ambizioso) accetterei solo a condizione che il duo meraviglia si presenti con almeno 5 contratti firmati per altrettanti titolari, (2 centrali ,1 laterale in difesa, e 2 punte) titolari veri, non gente presa in oscure squadre messicane.

non te fa cojona' Sinisa.
Attualmente la rosa della Samp non è inferiore a quella della Lazio (anzi forse in attacco stanno messi meglio), quindi non sarebbe sto grande salto di qualità per lui.
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: warren - 13 Mag 2014, 11:11
ecco, prima compriamo i giocatori, perchè puoi prendere anche Mourinho, ma se poi gli dai Novaretti e Perea non è che può fare i miracoli eh.

Io fossi Sinisa  (o qualsiasi allenatore ambizioso) accetterei solo a condizione che il duo meraviglia si presenti con almeno 5 contratti firmati per altrettanti titolari, (2 centrali ,1 laterale in difesa, e 2 punte) titolari veri, non gente presa in oscure squadre messicane.

non te fa cojona' Sinisa.
Attualmente la rosa della Samp non è inferiore a quella della Lazio (anzi forse in attacco stanno messi meglio), quindi non sarebbe sto grande salto di qualità per lui.

Sarebbe una scelta di cuore!
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: porgascogne - 13 Mag 2014, 11:13
Quindi se per sbaglio e sfiga Sinisa ci portasse in b noi andremmo a festeggiare. In fondo è laziale, no?

no, ovvio
ma almeno ci sarebbero 30mila abbonati a mannallo affanchiulo
 :=))
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: StylishKid - 13 Mag 2014, 11:19
Laziale per Laziale, prima di Sinisa allora vengono Angelo Adamo Gregucci, Bruno Giordano, Andrea Agostinelli, Giancarlo Camolese, etc.
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: warren - 13 Mag 2014, 11:23
Laziale per Laziale, prima di Sinisa allora vengono Angelo Adamo Gregucci, Bruno Giordano, Andrea Agostinelli, Giancarlo Camolese, etc.

Mi sembra che Sinisa come allenatore sia leggermete meglio dei succitati!
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: StylishKid - 13 Mag 2014, 11:26
Al momento è opinabile pure questo.

La metà dei netter affiderebbe la squadra a Sinisa perchè ieri a sfanculato un telecronista riomico.

Si, lo so, sto banalizzando ma la realtà non è così lontana.
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: NatoIl9Gennaio - 13 Mag 2014, 11:28
Al momento è opinabile pure questo.

La metà dei netter affiderebbe la squadra a Sinisa perchè ieri a sfanculato un telecronista riomico.

Si, lo so, sto banalizzando ma la realtà non è così lontana.
No, io ad esempio penso che saprebbe essere molto autorevole verso i senatori che la fanno da padroni nel nostro spogliatoio ( e che hanno defenestrato petkovic).
Chi meglio di lui per chiarire alcune cose??
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: FatDanny - 13 Mag 2014, 11:28
Quello che mi dispiace è che di tutta la meravigliosa serata di ieri l'unica conseguenza che ne trarrà Lotito sarà l'ingaggio di Sinisa al posto di Edy.
Cosa che a mio avviso non sposta molto, perché come valore tecnico siamo lì, ma con molta meno esperienza...

mah, peccato. Reja paga soprattutto colpe non sue.
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: Ro - 13 Mag 2014, 11:28
Al momento è opinabile pure questo.

La metà dei netter affiderebbe la squadra a Sinisa perchè ieri a sfanculato un telecronista riomico.

Si, lo so, sto banalizzando ma la realtà non è così lontana.

"La metà dei netter affiderebbe la squadra a Sinisa perchè ieri a sfanculato un telecronista riomico"?  :lol: :lol: :lol:

AVANTI LAZIO
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: fabrizio1983 - 13 Mag 2014, 11:29
"La metà dei netter affiderebbe la squadra a Sinisa perchè ieri a sfanculato un telecronista riomico"?  :lol: :lol: :lol:

AVANTI LAZIO
ma veramente ?
ahaha
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: Sonni Boi - 13 Mag 2014, 11:29
Quindi se per sbaglio e sfiga Sinisa ci portasse in b noi andremmo a festeggiare. In fondo è laziale, no?

Permettimi, ma non hai capito nulla, e forse neanche hai letto fino in fondo il mio post.

Ho detto che i Laziali sarebbero più felici di un sesto posto con Sinisa che di un quarto con Reja.

Dove avrei parlato di retrocessione? Che bisogno c'è di estremizzare e ridicolizzare così i concetti espressi dagli altri?


La priorità in questo momento è riavvicinare i Laziali alla Lazio. Sinisa sarebbe una carta intelligente da giocarsi in tal senso, tanto più che non ha fatto molto meno in carriera di quanto avesse fatto Reja al momento di venire qui (e neanche di Simeone prima di andare a Madrid, a dirla tutta).
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: StylishKid - 13 Mag 2014, 11:30
Permettimi, ma non hai capito nulla, e forse neanche hai letto fino in fondo il mio post.

Ho detto che i Laziali sarebbero più felici di un sesto posto con Sinisa che di un quarto con Reja.

Dove avrei parlato di retrocessione? Che bisogno c'è di estremizzare e ridicolizzare così i concetti espressi dagli altri?


La priorità in questo momento è riavvicinare i Laziali alla Lazio. Sinisa sarebbe una carta intelligente da giocarsi in tal senso, tanto più che non ha fatto molto meno in carriera di quanto avesse fatto Reja al momento di venire qui (e neanche di Simeone prima di andare a Madrid, a dirla tutta).

Scusa, ma NO.
NON IO.

E sono Laziale fino al midollo.
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: porgascogne - 13 Mag 2014, 11:30
Permettimi, ma non hai capito nulla, e forse neanche hai letto fino in fondo il mio post.

Ho detto che i Laziali sarebbero più felici di un sesto posto con Sinisa che di un quarto con Reja.

Dove avrei parlato di retrocessione? Che bisogno c'è di estremizzare e ridicolizzare così i concetti espressi dagli altri?


La priorità in questo momento è riavvicinare i Laziali alla Lazio. Sinisa sarebbe una carta intelligente da giocarsi in tal senso, tanto più che non ha fatto molto meno in carriera di quanto avesse fatto Reja al momento di venire qui (e neanche di Simeone prima di andare a Madrid, a dirla tutta).

smettila di essere d'accordo con me
 :=))
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: rena89 - 13 Mag 2014, 11:31
Secondo quanto riportato da Il Tempo, mancherebbero soltanto i dettagli per l'accordo tra Lotito e Mihajlovic per la panchina della Lazio del prossimo anno. Possibile che l'ex difensore biancoceleste non abbia voluto parlare proprio in tal senso? In ogni caso Reja è tutt'altro sicuro di restare. Il patron biancoceleste avrebbe avviato i contatti con il serbo da diversi giorni, avanzando anche un'offerta di contratto. Si è già parlato di cifre e relativi bonus. Grinta, qualità, emozioni: ecco la ricetta di Lotito per far ripartire la Lazio.
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: sweeper77 - 13 Mag 2014, 11:32
mi accodo a porga SMETTILA MH  :beer:
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: Sonni Boi - 13 Mag 2014, 11:32
Scusa, ma NO.
NON IO.

Manco io, se è per questo  :D

Ma se avessimo fatto un sondaggio ieri sera all'Olimpico, penso che saremmo stati in nettissima minoranza

E sono Laziale fino al midollo.

Pure io.

smettila di essere d'accordo con me
 :=))

 :oops:
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: NatoIl9Gennaio - 13 Mag 2014, 11:33
Secondo quanto riportato da Il Tempo, mancherebbero soltanto i dettagli per l'accordo tra Lotito e Mihajlovic per la panchina della Lazio del prossimo anno. Possibile che l'ex difensore biancoceleste non abbia voluto parlare proprio in tal senso? In ogni caso Reja è tutt'altro sicuro di restare. Il patron biancoceleste avrebbe avviato i contatti con il serbo da diversi giorni, avanzando anche un'offerta di contratto. Si è già parlato di cifre e relativi bonus. Grinta, qualità, emozioni: ecco la ricetta di Lotito per far ripartire la Lazio.
Speriamo, credo sia la scelta migliore tra quelle possibili.
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: Brujita76 - 13 Mag 2014, 11:33
Reja paga soprattutto colpe non sue.

Reja questa volta paga anche colpe sue IMHO
E' stato lui ad accettare QUESTA squadra a gennaio, ed ha accettato lui di privarsi di Hernanes perchè tanto aveva le alternative dentro casa.
In fin dei conti il gatto e la volpe ormai li conosce bene, se ha accettato certe cose se ne deve prendere anche le responsabilità.

Dal nuovo mister mi aspetto, oltre che un gioco divertente ma concreto, anche un po' di coraggio durante il calcio mercato!
In caso contrario inutile spendere soldi per un altro mister
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: fabrizio1983 - 13 Mag 2014, 11:33
Secondo quanto riportato da Il Tempo, mancherebbero soltanto i dettagli per l'accordo tra Lotito e Mihajlovic per la panchina della Lazio del prossimo anno. Possibile che l'ex difensore biancoceleste non abbia voluto parlare proprio in tal senso? In ogni caso Reja è tutt'altro sicuro di restare. Il patron biancoceleste avrebbe avviato i contatti con il serbo da diversi giorni, avanzando anche un'offerta di contratto. Si è già parlato di cifre e relativi bonus. Grinta, qualità, emozioni: ecco la ricetta di Lotito per far ripartire la Lazio.
non so quanto possa essere vera questa notizia. Sarei felicissimo , davvero.
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: DajeLazioMia - 13 Mag 2014, 11:35
Ok per Sisisa se è anche o soprattutto una questione di ambiente.
Gioca 4-3-3 abbastanza offensivo, conosce Djordjevic (giusto?).
Che tipo di cc fa giocare nelle sue squadre?
Retrocedere non è possibile, ma non credo che se dovesse andare male ci sarebbe clemenza, non più di tanto.
Credo.
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: porgascogne - 13 Mag 2014, 11:36
Reja questa volta paga anche colpe sue IMHO
E' stato lui ad accettare QUESTA squadra a gennaio, ed ha accettato lui di privarsi di Hernanes perchè tanto aveva le alternative dentro casa.
In fin dei conti il gatto e la volpe ormai li conosce bene, se ha accettato certe cose se ne deve prendere anche le responsabilità.

.
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: charlie - 13 Mag 2014, 11:36
Andatevi a sentire la conf stampa di Sinisa al suo arrivo a Genova.
Immaginatevela in casa Lazio.
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: Kim Gordon - 13 Mag 2014, 11:36
nel caso venisse Sinisa, se portasse dietro Gabbiadini.. :=))

nascosto nel cofano.
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: warren - 13 Mag 2014, 11:36
Infatti credo che la notizia non sia proprio così come l'hanno scritta, chiaro che qualche abbocamento c'è stato ma che addirittura siamo ai dettagli, mi sembra un pò forzato, detto questo ribadisco FORZA SINISA!
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: rocchigol - 13 Mag 2014, 11:38
Sinisa e' la migliore scelta possibile comunque la si guardi.

ambiente
grinta
prezzo
valorizza giovani
non guarda in faccia nessuno
discreta esperienza
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: matador72 - 13 Mag 2014, 11:40
Retrocedere non è possibile, ma non credo che se dovesse andare male ci sarebbe clemenza, non più di tanto.
Credo.

credo pero' che alcuni passi falsi gli verrebbero perdonati mentre a Reja non gli si perdona piu' nulla e di questo fattore potrebbe beneficiarne tutto l'ambiente.
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: Brujita76 - 13 Mag 2014, 11:41
Sinisa e' la migliore scelta possibile comunque la si guardi.

ambiente
grinta
prezzo
valorizza giovani
non guarda in faccia nessuno
discreta esperienza
ed è l'unico che conosce Djordjevic!
Considerando il Klose attuale è fondamentale che Djordjevic sia messo nelle migliori condizioni per poter far bene!
Chi meglio di Sinisa?
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: vaz - 13 Mag 2014, 11:42
Sinisa se portasse dietro Mustafi e Gabbiadini, ma pure Obiang.
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: FatDanny - 13 Mag 2014, 11:44
Reja questa volta paga anche colpe sue IMHO
E' stato lui ad accettare QUESTA squadra a gennaio, ed ha accettato lui di privarsi di Hernanes perchè tanto aveva le alternative dentro casa.
In fin dei conti il gatto e la volpe ormai li conosce bene, se ha accettato certe cose se ne deve prendere anche le responsabilità.

Dal nuovo mister mi aspetto, oltre che un gioco divertente ma concreto, anche un po' di coraggio durante il calcio mercato!
In caso contrario inutile spendere soldi per un altro mister

ma siamo d'accordo, sono il primo a dirlo (topic sui fischi a Reja).
Infatti mica dico che non abbia colpe, quanto che l'eventuale sostituzione con Mihajlovic è dovuta ad altre colpe, non certo ai risultati sul campo degli ultimi tempi, rispetto ai quali mi trovo abbastanza d'accordo co Sirius e Gesoolio (e di questo me ne vergogno, scusate).

 :=))
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: DajeLazioMia - 13 Mag 2014, 11:47
credo pero' che alcuni passi falsi gli verrebbero perdonati mentre a Reja non gli si perdona piu' nulla e di questo fattore potrebbe beneficiarne tutto l'ambiente.
Ah sì, questo sicuro.
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: Warp - 13 Mag 2014, 11:50
Pensaci bene Sinisa.
Non accettare senza precise garanzie tecniche altrimenti sarai il prossimo agnello sacrificale.
Io ti voglio troppo bene per vederti insultato dai pasdaran lotitiani, al grido di "l'ha fatto per la piazza e poi vedete i risultati, era meglio Reja"

pretendi 5/6 titolari sennò resta a Genova ti prego.
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: porgascogne - 13 Mag 2014, 11:51
Pensaci bene Sinisa.

domattina me faccio coraggio e lo chiedo alla signora arianna
 ;)
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: Kim Gordon - 13 Mag 2014, 11:53
però scusate eh.

io e so stato zitto fino adesso co sta storia di Reja però mo a campionato finito se può rompere sto silenzio.

la media punti di Reja è l'unica cosa buona di tutto sto disco rso, su Reja.

è ovvio che la portate come elemento per la sua riconferma, perchè è l'unico.

il sig. Reja, da quando sta qui, ha toppato sempre tutti gli obiettivi, sempre.

e dire che erano raggiungibili.

su tre campionati, almeno Una volta, un obiettivo l'avrebbe potuto raggiungere, invece no. mai.

due CL, ed una EL.

si è vero cha salvato....ma dai, salvare una squadra più forte delle concorrenti per la retrocessione non devessere messo alla stregua di un risultato raggiunto. o no?

in più, la Lazio gioca un Calcio noioso, che risulta essere un aggravante.

state in fissa a dire che Reja garantisce i risultati, ma ame non me pare proprio. anzi.
i numeri dicono il contrario.
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: matador72 - 13 Mag 2014, 11:53
Pensaci bene Sinisa.
Non accettare senza precise garanzie tecniche altrimenti sarai il prossimo agnello sacrificale.
Io ti voglio troppo bene per vederti insultato dai pasdaran lotitiani, al grido di "l'ha fatto per la piazza e poi vedete i risultati, era meglio Reja"

pretendi 5/6 titolari sennò resta a Genova ti prego.

non mi sembra che quando è andato a firenze o alla samp abbia chiesto "precise garanzie tecniche" al netto del fatto che la squadra vada rinforzata.
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: warren - 13 Mag 2014, 11:54
Comunque Sinisa allenatore con Nesta secondo (non me ne voglia il buon Bollini), in questo momento sarebbe il massimo!
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: Warp - 13 Mag 2014, 11:54
credo pero' che alcuni passi falsi gli verrebbero perdonati mentre a Reja non gli si perdona piu' nulla e di questo fattore potrebbe beneficiarne tutto l'ambiente.

A reja di passi falsi ne abbiamo perdonati molti, forse dimenticate tutte le partite "fondamentali" regolarmente bucate dal dottor Reja, forse dimenticate Udinese Lazio, la partita dell'anno giocata in ciavatte.
Questa leggenda metropolitana che a Reja non si perdona niente cominciamola a derubricare a chiacchiera da bar oltetutto non vera, messa in giro dai pretoriani lotitiani
grazie
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: matador72 - 13 Mag 2014, 11:57
A reja di passi falsi ne abbiamo perdonati molti, forse dimenticate tutte le partite "fondamentali" regolarmente bucate dal dottor Reja, forse dimenticate Udinese Lazio, la partita dell'anno giocata in ciavatte.
Questa leggenda metropolitana che a Reja non si perdona niente cominciamola a derubricare a chiacchiera da bar oltetutto non vera, messa in giro dai pretoriani lotitiani
grazie

Warp nel 2010 Reja ci prese con un piede in B ci salvo' e a fine stagione gia' si diceva " .... ok , grazie di tutto ma cambiamo...." e così è sempre stato alla fine di ogni campionato, se come dici tu sono solo leggende metropolitane quelle che dicono che a Reja non gli si perdona nulla mi chiedo il perchè dei fischi quando allo stadio viene letto il suo nome.
Evitiamo di prenderci in giro per favore.
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: eandiamo - 13 Mag 2014, 11:59
Permettimi, ma non hai capito nulla, e forse neanche hai letto fino in fondo il mio post.

Ho detto che i Laziali sarebbero più felici di un sesto posto con Sinisa che di un quarto con Reja.

Dove avrei parlato di retrocessione? Che bisogno c'è di estremizzare e ridicolizzare così i concetti espressi dagli altri?


La priorità in questo momento è riavvicinare i Laziali alla Lazio. Sinisa sarebbe una carta intelligente da giocarsi in tal senso, tanto più che non ha fatto molto meno in carriera di quanto avesse fatto Reja al momento di venire qui (e neanche di Simeone prima di andare a Madrid, a dirla tutta).

CHe hai scritto quella che ai miei occhi risulta una cazzata te lo posso dire o ti offendi?
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: Roberto66 - 13 Mag 2014, 12:00
Sinisa ha dimostrato qualità come allenatore, quest'anno credevo proprio che la samp retrocedesse invece lui l'ha risollevata. Pertanto una sua scelta credo sia ottima non solo per l'ambiente.
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: FatDanny - 13 Mag 2014, 12:02
però scusate eh.

io e so stato zitto fino adesso co sta storia di Reja però mo a campionato finito se può rompere sto silenzio.

la media punti di Reja è l'unica cosa buona di tutto sto disco rso, su Reja.

è ovvio che la portate come elemento per la sua riconferma, perchè è l'unico.

il sig. Reja, da quando sta qui, ha toppato sempre tutti gli obiettivi, sempre.

e dire che erano raggiungibili.

su tre campionati, almeno Una volta, un obiettivo l'avrebbe potuto raggiungere, invece no. mai.

due CL, ed una EL.

si è vero cha salvato....ma dai, salvare una squadra più forte delle concorrenti per la retrocessione non devessere messo alla stregua di un risultato raggiunto. o no?

in più, la Lazio gioca un Calcio noioso, che risulta essere un aggravante.

state in fissa a dire che Reja garantisce i risultati, ma ame non me pare proprio. anzi.
i numeri dicono il contrario.

Ma pure Reja non è stato aiutato per niente in quelle stagioni.
A me questo me fa rode er culo de certe situazioni: che poi, è normale, passa il tempo e te ricordi solo de alcune cose.
Te ricordi de Reja che manca l'obiettivo, ma non che è arrivato a giocare due mesi senza attacco e con formazioni improbabili per tappare i buchi.
Te ricordi che faceva un calcio noioso, ma non che schierava Kozak senza alternative lì davanti.

Inoltre, come si diceva in altro topic, le ultime partite tutto possono farci dire, tranne che segnamo poco.
Semmai il problema sono i gol presi, ma anche qui, me pare che il problema principale sia nei protagonisti e quindi in chi li compra/vende.

Io non sono contrario al cambio allenatore a prescindere, figurati.
Mica te sto a dì che Reja è lo Special One.
Ma cambiare per chi? Sinisa in più di Reja ha solo il rapporto con l'ambiente.
Che sia tecnicamente migliore o che giochi un calcio più brillante non sono affatto convinto.
Anzi, se proprio devo dirtene una, ti dico che gli è anche inferiore.
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: Ro - 13 Mag 2014, 12:03
Reja questa volta paga anche colpe sue IMHO
E' stato lui ad accettare QUESTA squadra a gennaio, ed ha accettato lui di privarsi di Hernanes perchè tanto aveva le alternative dentro casa.
In fin dei conti il gatto e la volpe ormai li conosce bene, se ha accettato certe cose se ne deve prendere anche le responsabilità.

Dal nuovo mister mi aspetto, oltre che un gioco divertente ma concreto, anche un po' di coraggio durante il calcio mercato!
In caso contrario inutile spendere soldi per un altro mister

 :since

AVANTI LAZIO
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: Kim Gordon - 13 Mag 2014, 12:08


ma dai, ma perchè gli altri allenatori che lo hanno preceduto o, sguito, so stati Mister aiutati?
ma quando maii.
il trattamento Reja è stato lo stesso di tutti quelli che si sono alternati in questi anni sulla panca.
con la differenza che qualcuno ha raggiunto ugualmente i risultati, Lui no.
e non c'è riuscito MAI.
pur avendo avuto tre possibiltà.
questo lo puntualizzo perchè siete voi suoi sostenitori che battete la penna su sta cosa dei risultati.
i risultati non si sono visti.
si è vista la media punti. ma che ce fai? che volemo fa i romanisti che dicono che per la classifica perpetua di seria A ce stanno sopra?
la classifica perpetua..ma che è?
dici sai, teniamolo perchè abbiamo un gioco bello e solido.
manco.
dici, è uno che non parla a sproposito.
manco.


l
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: Warp - 13 Mag 2014, 12:10
Warp nel 2010 Reja ci prese con un piede in B ci salvo' e a fine stagione gia' si diceva " .... ok , grazie di tutto ma cambiamo...." e così è sempre stato alla fine di ogni campionato, se come dici tu sono solo leggende metropolitane quelle che dicono che a Reja non gli si perdona nulla mi chiedo il perchè dei fischi quando allo stadio viene letto il suo nome.
Evitiamo di prenderci in giro per favore.

mah, io non approvo i fiscni (che forse sono a causa della sua eccessiva filoaziendalità).
Il motivo per cui Reja non appare una buona scelta lo spiega bene la sua carriera. Reja non ha mai allenato a livelli alti, è considerato un allenatore da medio bassa serie A, lo stesso motivo per cui poi è andato via da Napoli, dopo aver fatto tanto nelle serie inferiori, che dall'anno dopo con Mazzarri ha fatto il salto di qualità.
Forse non sa gestire le squadre con grossi nomi, con partite europee, dare motivazioni speciali nelle partite speciali, che ne so, fatto sta che secondo me, non vencerebbe niente neanche con una grande squadra, gli manca il famoso "manico", la personalità, quell'aura che nello spogliatorio ti mette in condizione di chiedere anche l'impresa ai tuoi giocatori, sapendo che loro andranno in campo a farla.
Abbiamo visto tutti partite attesissime, partite verità, scontri diretti, derby, giocati senza cattiveria, senza niente.
Ci serve altro.
Guardate il rendomento di certi giocatori della reuma che l'anno scorso sembravano finiti, quest'anno sono rinati. E questo è l'allenatore che lo fa.non altro
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: oberdan - 13 Mag 2014, 12:12
Comunque Sinisa allenatore con Nesta secondo (non me ne voglia il buon Bollini), in questo momento sarebbe il massimo!
io credo che, qualora Sinisa dovesse essere il nuovo allenatore, come vice rimarrebbe comunque Bollini, sia per il suo contributo nell'inserimento dei Primavera in prima squadra, sia perché ha dimostrato di avere buone capacità.
Quella di inserire Nesta nello staff sarebbe un'operazione ad effetto, ma non so quanto giovamento potrebbe portare sul piano tecnico. (Senza contare il fatto che Bollini non lo possiamo rimandare ad allenare la Primavera  :pp )
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: DaMilano - 13 Mag 2014, 12:14
A me viene un po' da ridere quando si dice che Reja ha mancato tutti gli obiettivi...
scusate, ma nel 2010/2011 il nostro obiettivo era entrare in champion's?
no, scusate...non lo avevo capito, visto che l'anno prima ci siamo salvati ancora non si sa co,e (o qualcuno ha dimenticato Lazio-bari?).
L'anno successivo ha fallito per un punto.

Quest'anno gli si chiedeva cosa?
io ricordo di uscire dalla melma in cui ci stavamo piazzando....

poi....se arriva qualcun altro sarà il mio allenatore, ma sparare sempre a zero su chi ci ha portato a livelli alti e per due anni di fila, mi sembra ingeneroso.
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: Kim Gordon - 13 Mag 2014, 12:19
A me viene un po' da ridere quando si dice che Reja ha mancato tutti gli obiettivi...

ridi, che fa bene alla salute.

le tue analisi, giuste o sbagliate, condivisibili o meno, non spostano il discorso.

ci si è trovato lì, ad un certo punto, a combattere per la Cempions si o no?
semo annati in cempions? si o no?

no. semrpe no. stesso dicasi per quest'anno.

potevamo andare in El alla fine? i punti li avevamo si o no per andarci? si.
ci siamo andati? no.

il risultati sono questi. ed in più, il gioco è pessimo.
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: Warp - 13 Mag 2014, 12:21

Allora scusami, mettiamoci d'accordo.

Perchè (ovviamente non mi riferisco a te) non si può fare il giochino per cui a volte Reja è bono perchè doveva tirarci fuori dalle varie melme in cui ci siamo trovati, altre volte leggiamo che la Lazio ha avuto negli ultimi anni rose da 4/5 posto.

O abbiamo un buon allenatore che ha fatto il massimo con la povertà di mezzi a disposizione  oppure abbiamo un modesto allenatore che ha fatto il minimo sindacale con una buona rosa.

Invece qui pare che le 2 tesi escano alternativamente a seconda delle convenienze del momento
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: GiPoda - 13 Mag 2014, 12:27
Ma pure Reja non è stato aiutato per niente in quelle stagioni.
A me questo me fa rode er culo de certe situazioni: che poi, è normale, passa il tempo e te ricordi solo de alcune cose.
Te ricordi de Reja che manca l'obiettivo, ma non che è arrivato a giocare due mesi senza attacco e con formazioni improbabili per tappare i buchi.
Te ricordi che faceva un calcio noioso, ma non che schierava Kozak senza alternative lì davanti.

Inoltre, come si diceva in altro topic, le ultime partite tutto possono farci dire, tranne che segnamo poco.
Semmai il problema sono i gol presi, ma anche qui, me pare che il problema principale sia nei protagonisti e quindi in chi li compra/vende.

Io non sono contrario al cambio allenatore a prescindere, figurati.
Mica te sto a dì che Reja è lo Special One.
Ma cambiare per chi? Sinisa in più di Reja ha solo il rapporto con l'ambiente.
Che sia tecnicamente migliore o che giochi un calcio più brillante non sono affatto convinto.
Anzi, se proprio devo dirtene una, ti dico che gli è anche inferiore.
Assolutamente condivisibile.
Tra l altro questa Lazio mi sembra più propositiva delle altre Lazio rejane.
La mia priorità di pensiero adesso è quella di allestire o meglio (parzialmente) rifondare la squadra.
Mai come quest anno osservero' con particolare attenzione il calcio mercato in entrata ed in uscita.
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: eandiamo - 13 Mag 2014, 12:27
CHe hai scritto quella che ai miei occhi risulta una cazzata te lo posso dire o ti offendi?

Mi scuso per il tono

Inviato dal mio GT-S7500 con Tapatalk 2

Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: fabrizio1983 - 13 Mag 2014, 12:29
A me viene un po' da ridere quando si dice che Reja ha mancato tutti gli obiettivi...
scusate, ma nel 2010/2011 il nostro obiettivo era entrare in champion's?
no, scusate...non lo avevo capito, visto che l'anno prima ci siamo salvati ancora non si sa co,e (o qualcuno ha dimenticato Lazio-bari?).
L'anno successivo ha fallito per un punto.

Quest'anno gli si chiedeva cosa?
io ricordo di uscire dalla melma in cui ci stavamo piazzando....

poi....se arriva qualcun altro sarà il mio allenatore, ma sparare sempre a zero su chi ci ha portato a livelli alti e per due anni di fila, mi sembra ingeneroso.
li ha falliti , siano un punto due o tre è.
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: rocchigol - 13 Mag 2014, 12:30
però scusate eh.

io e so stato zitto fino adesso co sta storia di Reja però mo a campionato finito se può rompere sto silenzio.

la media punti di Reja è l'unica cosa buona di tutto sto disco rso, su Reja.

è ovvio che la portate come elemento per la sua riconferma, perchè è l'unico.

il sig. Reja, da quando sta qui, ha toppato sempre tutti gli obiettivi, sempre.

e dire che erano raggiungibili.

su tre campionati, almeno Una volta, un obiettivo l'avrebbe potuto raggiungere, invece no. mai.

due CL, ed una EL.

si è vero cha salvato....ma dai, salvare una squadra più forte delle concorrenti per la retrocessione non devessere messo alla stregua di un risultato raggiunto. o no?

in più, la Lazio gioca un Calcio noioso, che risulta essere un aggravante.

state in fissa a dire che Reja garantisce i risultati, ma ame non me pare proprio. anzi.
i numeri dicono il contrario.

senza contare le magre figure in EL.
petko a livello di EL e di coppa italia ando' molto meglio...
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: MTL - 13 Mag 2014, 12:54
Indipendentemente dalla buona media punti ottenuta da quando Reja è subentrato in panchina questa stagione, a mio avviso il goriziano non deve più allenare la Lazio per motivi squisitamente tecnico-tattici: ho visto troppi errori di gestione sia della partita che dei calciatori, pertanto ritengo sia finito il suo ciclo qui.
Le colpe non sono tutte sue, ovviamente sono i giocatori ad andare in campo, ma l'organizzazione di gioco quest'anno, dopo un buon inizio, quando ha riportato un filino di normalità, (mi vengono in mente Lazio-Torino e Lazio-Verona, per citare due esempi eclatanti), è stata surreale e kafkiana.
Sinisa, se verrà lui, non penso che possa far peggio
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: NatoIl9Gennaio - 13 Mag 2014, 13:21
ridi, che fa bene alla salute.

le tue analisi, giuste o sbagliate, condivisibili o meno, non spostano il discorso.

ci si è trovato lì, ad un certo punto, a combattere per la Cempions si o no?
semo annati in cempions? si o no?

no. semrpe no. stesso dicasi per quest'anno.

potevamo andare in El alla fine? i punti li avevamo si o no per andarci? si.
ci siamo andati? no.

il risultati sono questi. ed in più, il gioco è pessimo.
per fare un'analogia: l'altro anno chiedevamo a petkovic di vincere la coppa italia in finale contro i difettosi?
NO.
Ci si e' trovato? Si.
Ha vinto? SI ( e magari tra 2 anni faremo la festa per quelli che hanno vinto quella coppa storica..  :ssl ).
Lo sport e' crudele ma anche semplice.

PS: Petkovic e' il passato e non lo voglio piu' vedere.
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: warren - 13 Mag 2014, 14:39
Secondo me se Lotito legge questo topic non ingaggerà mai Sinisa....
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: Il Mitico™ - 13 Mag 2014, 14:52
Reja nella stagione 2009-2010 doveva salvarci e ha raggiunto l'obiettivo; nella stagione 2010-2011 doveva riportarci in Europa e ha raggiunto l'obiettivo; nella stagione 2011-2012 doveva portarci in Champions League e andare più avanti possibile in Europa League, ma ha fallito gli obiettivi.

Con Reja l'anno prossimo ho certezze positive e negative, con Reja l'anno prossimo (e con gli acquisti giusti) ho la certezza di ritornare in Europa, con Mihajlovic non ho alcuna certezza. Facile dire che scegliendo Mihajlovic fai contenta la piazza, ma se la società sbaglia la colpa è sua, se la piazza sbaglia invece, la colpa è sempre della società. Facile per la piazza dire la propria, loro non hanno alcuna responsabilità. A me non frega niente se Mihajlovic è laziale, io voglio che la Lazio vada bene, pure co' n'allenatore cinese.

Reja non fa mai granché nelle coppe, lo so bene, questa è una delle mie certezze negative, ma l'anno prossimo non giochiamo le coppe europee, anche se temo che faremo poco in Coppa Italia...

Ah, la Lazio di Reja con l'apporto di Bollini non gioca affatto male.
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: lory61 - 13 Mag 2014, 14:54
Secondo me se Lotito legge questo topic non ingaggerà mai Sinisa....
forse è meglio Conte :pp
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: blow - 13 Mag 2014, 15:03
Ah, la Lazio di Reja con l'apporto di Bollini non gioca affatto male.
ma. opinabile.
a me non piace per niente, magari a te diverte.
abbiamo preso 18 gol in 5 partite..due scontri diretti in casa zero vittorie, gioca bene la Lazio non c'è dubbio.
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: Brujita76 - 13 Mag 2014, 15:04
ma. opinabile.
a me non piace per niente, magari a te diverte.
abbiamo preso 18 gol in 5 partite..due scontri diretti in casa zero vittorie, gioca bene la Lazio non c'è dubbio.
quoto

tra l'altro, i tanti gol fatti, sono stati spesso frutto di azioni individuali e non di movimenti studiati del reparto offensivo
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: maverickiv2007 - 13 Mag 2014, 15:07
La prima cosa che pensai alla prima partita della Lazio di Petkovic fu: "finalmente una squadra che gioca a calcio".
A Reja sono grato per tutto, mi sta simpatico e sarei felice che gli venisse riservato un ruolo nella Lazio, ma ci vuole assolutamente un allenatore giovane, motivato e con delle ambizioni che vadano oltre il 6° posto.
Mihajlovic mi piacerebbe, fosse solo per il bisogno che abbiamo di vedere un allenatore-tifoso che ci rappresenti in pieno; per di più è un ottimo allenatore, lo ha sempre dimostrato.
Mi piacerebbe molto vederlo sulla nostra panchina la prossima stagione.
Di Simeone non parlo tanto è una strada non percorribile...
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: eandiamo - 13 Mag 2014, 15:07
quoto

tra l'altro, i tanti gol fatti, sono stati spesso frutto di azioni individuali e non di movimenti studiati del reparto offensivo

Mi confesso non allenatore tanto da non riuscire a capire quando un'azione è frutto di un movimento studiato o di un'azione individuale.
Vi invidio sinceramente.
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: Brujita76 - 13 Mag 2014, 15:11
Mi confesso non allenatore tanto da non riuscire a capire quando un'azione è frutto di un movimento studiato o di un'azione individuale.
Vi invidio sinceramente.
Tu vedi mai qualche taglio in verticale delle punte (l'unico è Keita che ogni tanto lo fa)? Vedi mai due punte incrociarsi per attaccare uno spazio vuoto o per mettere in difficoltà i difensori avversari?
vedi mai Candreva partire dalla fascia , fintare e tagliare verso il centro con magari la mezzala o la punta che va a ricevere sulla fascia?
vedi mai cambi di gioco veloci per mettere il laterale opposto nelle condizioni di fare 1 vs 1?
vedi mai un centrocampista che scarica palla e si inserisce per andare a chiudere un'azione?

A queste cose mi riferisco
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: eandiamo - 13 Mag 2014, 15:18
Tu vedi mai qualche taglio in verticale delle punte (l'unico è Keita che ogni tanto lo fa)? Vedi mai due punte incrociarsi per attaccare uno spazio vuoto o per mettere in difficoltà i difensori avversari?
vedi mai Candreva partire dalla fascia , fintare e tagliare verso il centro con magari la mezzala o la punta che va a ricevere sulla fascia?
vedi mai cambi di gioco veloci per mettere il laterale opposto nelle condizioni di fare 1 vs 1?
vedi mai un centrocampista che scarica palla e si inserisce per andare a chiudere un'azione?

A queste cose mi riferisco

Non ero polemico, giuro.
Non conoscendo a fondo quanto può fare un allenatore non saprei distinguere se un'azione che può sembrare personale potrebbe essere stata invece provata.
Tutto qua  :)
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: Brujita76 - 13 Mag 2014, 15:20
Non ero polemico, giuro.
Non conoscendo a fondo quanto può fare un allenatore non saprei distinguere se un'azione che può sembrare personale potrebbe essere stata invece provata.
Tutto qua  :)
Ah si si, avevo capito che non eri polemico
Ti stavo solo dicendo quali sono le cose che noto quando guardo una partita!  :beer:
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: pantarei - 13 Mag 2014, 15:35

Ah, la Lazio di Reja con l'apporto di Bollini non gioca affatto male.

e' un 433 senza anima.
nel 433 la squadra pressa, ogni volta che la palla si avvicina a un avversario il piu' vicino deve andare in pressing e noi non lo facciamo mai. la squadra spesso e' lunga e mancano tagli e sovrapposizioni.
mi pare solo un 433 schierato, da fermi.
quando ci mettiamo a 3 dietro faciamo il delirio, i due laterali di centrocampo si abbassano e restiamo con 2 centrocampisti - uno dei quali biglia - in balia degli avversari.
questa lazio gioca male, puo' essere palpitante solo perche' gioca sui nervi.
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: eandiamo - 13 Mag 2014, 15:36
Ah si si, avevo capito che non eri polemico
Ti stavo solo dicendo quali sono le cose che noto quando guardo una partita!  :beer:

Il fatto è che davanti ad una partita mi succede come quando vedo un film (materia che studio).
La prima volta mi faccio coinvolgere da quanto narrato, e solo dopo torno sulla tecnica.
Come puoi ben immaginare davanti alla Lazio il coinvolgimento è comunque massimo, e quindi l'attenzione alla tecnica (che, ripeto, conosco poco) è ancora più bassa.
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: StylishKid - 13 Mag 2014, 15:36
Il fatto è che davanti ad una partita mi succede come quando vedo un film (materia che studio).
La prima volta mi faccio coinvolgere da quanto narrato, e solo dopo torno sulla tecnica.
Come puoi ben immaginare davanti alla Lazio il coinvolgimento è comunque massimo, e quindi l'attenzione alla tecnica (che, ripeto, conosco poco) è ancora più bassa.

Me succede uguale a me quando guardo un porno.
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: Brujita76 - 13 Mag 2014, 15:38
Il fatto è che davanti ad una partita mi succede come quando vedo un film (materia che studio).
La prima volta mi faccio coinvolgere da quanto narrato, e solo dopo torno sulla tecnica.
Come puoi ben immaginare davanti alla Lazio il coinvolgimento è comunque massimo, e quindi l'attenzione alla tecnica (che, ripeto, conosco poco) è ancora più bassa.

Ci sta  :beer:

Me succede uguale a me quando guardo un porno.

ah ah ah ah ah

 :clap:
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: eandiamo - 13 Mag 2014, 15:43
Me succede uguale a me quando guardo un porno.

Genio  :rotfl: :rotfl: :rotfl:
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: Il Mitico™ - 13 Mag 2014, 15:48
C'è poi un'altra cosa da considerare: Reja ha già la sua idea da cui ripartire, quindi sa anche chi prendere con il calciomercato, Mihajlovic dovrebbe ripartire da zero. Ok, si sa che dobbiamo comprare in difesa, ma per il resto? Chi lo dice che vuole continuare con il 4-3-3? Chi lo dice che vuole continuare con questa interpretazione?

Sull'interpretazione del bel gioco mi accodo a eandiamo, e mi pongo qualche domanda: abbiamo sempre sofferto negli ultimi anni senza Klose, adesso giochiamo 7 partite senza Klose, addirittura con Mauri falso nove, e in 7 partite abbiamo fatto 15 goal... 15 goal in 7 partite senza Klose? Noi che abbiamo sempre sofferto senza Klose? E vi ricordate Gonzalez prima dell'infortunio? Un goal e due assist, ma anche altre occasioni in cui si è ritrovato con la possibilità di fare goal o assist, tutti in partite ravvicinate. Quando mai Gonzalez ha dato tutto sto supporto offensivo? E vogliamo parlare di Lulic? Ha fatto 7 goal quest'anno, in una stagione di merda Lulic fa il suo record di goal? Non sarà che anche lui è stato inserito in un determinato contesto?

ma. opinabile.
a me non piace per niente, magari a te diverte.
abbiamo preso 18 gol in 5 partite..due scontri diretti in casa zero vittorie, gioca bene la Lazio non c'è dubbio.

E' colpa dell'allenatore se nelle ultime partite anche Biava, Dias e Radu hanno fatto cappellate? Che poi che c'entra il risultato? Si parlava se la Lazio gioca bene o male.

Comunque si, è opinabile, c'è chi dice che Mazzarri e Ventura giocano bene...
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: Brujita76 - 13 Mag 2014, 15:52
C'è poi un'altra cosa da considerare: Reja ha già la sua idea da cui ripartire, quindi sa anche chi prendere con il calciomercato, Mihajlovic dovrebbe ripartire da zero. Ok, si sa che dobbiamo comprare in difesa, ma per il resto? Chi lo dice che vuole continuare con il 4-3-3? Chi lo dice che vuole continuare con questa interpretazione?

Sull'interpretazione del bel gioco mi accodo a eandiamo, e mi pongo qualche domanda: abbiamo sempre sofferto negli ultimi anni senza Klose, adesso giochiamo 7 partite senza Klose, addirittura con Mauri falso nove, e in 7 partite abbiamo fatto 15 goal... 15 goal in 7 partite senza Klose? Noi che abbiamo sempre sofferto senza Klose? E vi ricordate Gonzalez prima dell'infortunio? Un goal e due assist, ma anche altre occasioni in cui si è ritrovato con la possibilità di fare goal o assist, tutti in partite ravvicinate. Quando mai Gonzalez ha dato tutto sto supporto offensivo? E vogliamo parlare di Lulic? Ha fatto 7 goal quest'anno, in una stagione di merda Lulic fa il suo record di goal? Non sarà che anche lui è stato inserito in un determinato contesto?

E' colpa dell'allenatore se nelle ultime partite anche Biava, Dias e Radu hanno fatto cappellate? Che poi che c'entra il risultato? Si parlava se la Lazio gioca bene o male.

Comunque si, è opinabile, c'è chi dice che Mazzarri e Ventura giocano bene...
Secondo me abbiamo segnato di più solo perchè la squadra è stata sbilancita in avanti. Insomma, la coperta corta....

Avesse fatto gli stessi gol senza subirne 18 (ma che ne so, 6/7) allora potevamo parlare di squadra che giocava e che finalmente faceva divertire ma al tempo stesso era concreta!

Se devo prendermi Reja che per fare 15 gol ne deve prendere 18, a sto punto perchè non Zeman? Li davvero ti divertiresti
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: Il Mitico™ - 13 Mag 2014, 15:54
Secondo me abbiamo segnato di più solo perchè la squadra è stata sbilancita in avanti. Insomma, la coperta corta....

Avesse fatto gli stessi gol senza subirne 18 (ma che ne so, 6/7) allora potevamo parlare di squadra che giocava e che finalmente faceva divertire ma al tempo stesso era concreta!

Se devo prendermi Reja che per fare 15 gol ne deve prendere 18, a sto punto perchè non Zeman? Li davvero ti divertiresti

La coperta corta significa che segni tanti goal ma ne prendi in contropiede, ma non mi pare che abbiamo preso 18 goal in contropiede.
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: Brujita76 - 13 Mag 2014, 16:02
La coperta corta significa che segni tanti goal ma ne prendi in contropiede, ma non mi pare che abbiamo preso 18 goal in contropiede.
Basta togliere ledesma (e biglia) da davanti la difesa ed ecco la che prendi i gol ad ogni azione (o quasi).
Certo, ciò è anche dovuto ad una difesa debole e incerottata, ma sempre di coperta corta si tratta!
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: Il Mitico™ - 13 Mag 2014, 16:04
Basta togliere ledesma (e biglia) da davanti la difesa ed ecco la che prendi i gol ad ogni azione (o quasi).
Certo, ciò è anche dovuto ad una difesa debole e incerottata, ma sempre di coperta corta si tratta!

Siccome però uno dei tre centrocampisti ci rimane sempre in difesa, continuo a non vedere 'sta coperta corta. Ma basta poco per verificarlo: quanti di questi 18 goal abbiamo preso in contropiede?
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: Brujita76 - 13 Mag 2014, 16:07
Siccome però uno dei tre centrocampisti ci rimane sempre in difesa, continuo a non vedere 'sta coperta corta. Ma basta poco per verificarlo: quanti di questi 18 goal abbiamo preso in contropiede?
Ma che vuol dire in contropiede? Scusa, mica ti capisco

Ma difendere con la difesa schierata con 6 uomini o difendere con la difesa schierata con 4/5 uomini, è la stessa cosa?
Se mi dici di si, lascio perdere e ti do ragione eh! Inutile discutere se per te vale solo il contropiede
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: Il Mitico™ - 13 Mag 2014, 16:11
Ma che vuol dire in contropiede? Scusa, mica ti capisco

Ma difendere con la difesa schierata con 6 uomini o difendere con la difesa schierata con 4/5 uomini, è la stessa cosa?
Se mi dici di si, lascio perdere e ti do ragione eh! Inutile discutere se per te vale solo il contropiede

Contropiede significa una ripartenza veloce quando l'avversario è scoperto, tipo il primo goal che abbiamo fatto al Verona.
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: Brujita76 - 13 Mag 2014, 16:14
Contropiede significa una ripartenza veloce quando l'avversario è scoperto, tipo il primo goal che abbiamo fatto al Verona.
:o :o :o
Mica ti ho chiesto che vuol dire contropiede...la chiudo qui
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: amor_marde - 13 Mag 2014, 16:17
coperta corta e subire contropiede non sono 2 concetti necessariamente collegati
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: DaMilano - 13 Mag 2014, 16:36
ridi, che fa bene alla salute.

le tue analisi, giuste o sbagliate, condivisibili o meno, non spostano il discorso.

ci si è trovato lì, ad un certo punto, a combattere per la Cempions si o no?
semo annati in cempions? si o no?

no. semrpe no. stesso dicasi per quest'anno.

potevamo andare in El alla fine? i punti li avevamo si o no per andarci? si.
ci siamo andati? no.

il risultati sono questi. ed in più, il gioco è pessimo.

io davvero tutto questo acredine fatico a capirlo.
Si parla di obiettivi falliti.
Allora gli obiettivi si dichiarano all'inizio.
All'arrivo nel 2010 l'obiettivo era la salvezza (e ci siamo salvati).
L'anno successivo era tornare in europa (e ci siamo tornati).
L'ultimo anno era la champion's (e non ci siamo andati).
Quest'anno ce li avevamo i punti????? ma dove??????? con quelli fatti da Petko all'andata? No ce li ha fatti fare lui al ritorno.
La media punti in questi campionati ve l'ho postata tempo addietro.

Può piacere o no il gioco, non lo discuto, ma trattare Reja come un vecchio rimbambito incapace di allenare mi sembra davvero eccessivo.

I risultati sono questi.
(ps...poi tutto questo con una squadra che leggo qui sopra infarcita di pippe)

Poi vedila come te pare, che forse così stai meglio de salute pure tu...
ma pensa un po'.
E qui la chiudo.

Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: paolo1971 - 13 Mag 2014, 16:45
Il futuro più o meno prossimo potrebbe essere Simone Inzaghi, oggi direi Mihajlovic.
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: VeniVidiLulic - 13 Mag 2014, 16:54

Se devo prendermi Reja che per fare 15 gol ne deve prendere 18, a sto punto perchè non Zeman? Li davvero ti divertiresti

perchè con zeman magari ne fai 20 ma ne prendi MINIMO 60.
e il santone,con una difesa in cui il più forte è un 37enne con acciacchi piuttosto frequenti e gli altri poco meno che discreti mestieranti (nel migliore dei casi) insegui il cagliari fino alla 36esima....  :S

vade retro,proprio.
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: Brujita76 - 13 Mag 2014, 17:14
perchè con zeman magari ne fai 20 ma ne prendi MINIMO 60.
e il santone,con una difesa in cui il più forte è un 37enne con acciacchi piuttosto frequenti e gli altri poco meno che discreti mestieranti (nel migliore dei casi) insegui il cagliari fino alla 36esima....  :S

vade retro,proprio.
Se seguivi la discussione capivi che era una provocazione  :=)) :beer:
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: rena89 - 13 Mag 2014, 19:13
ESCLUSIVA - Lotito pensa a Mihajlovic: Sinisa vuole Stankovic come vice

llsn.it
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: Ardaizinho - 13 Mag 2014, 19:17
Secondo pedulla' se non rimane a Genova sinisa è corteggiato dagli Spurs.non trova riscontro l'ipotesi Lazio.mah...
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: GoodbyeStranger - 13 Mag 2014, 19:19
Serve o non serve un cambio in panchina, secondo voi?

AVANTI LAZIO

Senza coppe, con l'obiettivo di tornare in Europa League
non serve il cambio di allenatore (perché ha dimostrato
di poter fare un'ottima media punti) servono 3-4-5 titolari.

Se vai in europa l'anno dopo, con dei giovani consacrati e
acquisti rodati, ti serve un nuovo allenatore che dia una nuova
mentalità, perché in europa Reja non va da nessuna parte.
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: gentlemen - 13 Mag 2014, 19:57
Non è solo una questione di classifica, un Presidente non può ignorare l'ambiente, e soprattutto deve tenere conto della voglia di un nuovo entusiasmo. Reja ha fallito, siamo decimi.
Se Lotito conferma Reja, ma soprattutto ignora Sinisa Mihajlovic, vuol dire che se ne frega dei tifosi, se ne frega di tentare di rilanciare la Lazio, vuol dire far ondeggiare la Lazio secondo la tradizione di Reja, tra quarto e sesto posto, senza alcuna voglia di voler iniziare un ciclo nuovo.
L'ho ripetuto più volte, stavolta non ci sono bonus o jolly, paraventi o foglie di fico, Lotito è, almeno agli occhi della maggioranza dei Laziali, ad un bivio, non stesse a sentire i DS Tare, colui che ha portato Petkovic, Novaretti, Vinicius, Felipe Anderson, Perea, Alfaro, Saha, Kakuta e Postiga.....sfanculasse Tare e prendesse Sinisa.
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: Janky - 13 Mag 2014, 21:40
Thomas Rongen.
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: Barabba Terzo - 13 Mag 2014, 23:09
La sfiducia a Reja per il prossimo anno sarebbe la mossa più imprevedibile in 10 anni di Lotito. Non ci credo neanche se lo vedo.
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: Riedle80 - 13 Mag 2014, 23:12
Non è solo una questione di classifica, un Presidente non può ignorare l'ambiente, e soprattutto deve tenere conto della voglia di un nuovo entusiasmo. Reja ha fallito, siamo decimi.
Se Lotito conferma Reja, ma soprattutto ignora Sinisa Mihajlovic, vuol dire che se ne frega dei tifosi, se ne frega di tentare di rilanciare la Lazio, vuol dire far ondeggiare la Lazio secondo la tradizione di Reja, tra quarto e sesto posto, senza alcuna voglia di voler iniziare un ciclo nuovo.
L'ho ripetuto più volte, stavolta non ci sono bonus o jolly, paraventi o foglie di fico, Lotito è, almeno agli occhi della maggioranza dei Laziali, ad un bivio, non stesse a sentire i DS Tare, colui che ha portato Petkovic, Novaretti, Vinicius, Felipe Anderson, Perea, Alfaro, Saha, Kakuta e Postiga.....sfanculasse Tare e prendesse Sinisa.

Tare sarebbe contrario a Sinisa?
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: Il Mitico™ - 14 Mag 2014, 03:16
Non è solo una questione di classifica, un Presidente non può ignorare l'ambiente, e soprattutto deve tenere conto della voglia di un nuovo entusiasmo. Reja ha fallito, siamo decimi.
Se Lotito conferma Reja, ma soprattutto ignora Sinisa Mihajlovic, vuol dire che se ne frega dei tifosi, se ne frega di tentare di rilanciare la Lazio, vuol dire far ondeggiare la Lazio secondo la tradizione di Reja, tra quarto e sesto posto, senza alcuna voglia di voler iniziare un ciclo nuovo.
L'ho ripetuto più volte, stavolta non ci sono bonus o jolly, paraventi o foglie di fico, Lotito è, almeno agli occhi della maggioranza dei Laziali, ad un bivio, non stesse a sentire i DS Tare, colui che ha portato Petkovic, Novaretti, Vinicius, Felipe Anderson, Perea, Alfaro, Saha, Kakuta e Postiga.....sfanculasse Tare e prendesse Sinisa.

Appunto, con Reja (e gli acquisti giusti) hai la certezza di finire tra quarto e sesto posto, pure di lottare per il terzo (probabilmente senza raggiungerlo), con Mihajlovic che certezze hai? Che cosa ha fatto fino ad ora Sinisa Mihajlovic come allenatore? E' una scommessa come lo sarebbero Pioli o Colantuono, è più considerato solo perché è stato un grande calciatore e perché è laziale.

Per me fare qualcosa da laziale è fare qualsiasi cosa che faccia il bene della Lazio, se mi prendi Mihajlovic ma poi non ottengo almeno i risultati che ottenevo con Reja, m'hai preso semplicemente una figurina.

Sull'elenco di Tare meglio che non commento... dico solo che in quell'elenco ci sono un paio di giovani su cui puntiamo forte, e che il primo che hai nominato sarà anche stato la principale causa di questa stagione fallimentare, ma l'anno scorso ha fatto qualcosa che vale la pena di essere ricordata...
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: Bellerofonte - 14 Mag 2014, 06:56
Con Reja abbiamo una certezza.... La mediocrità
Non andremo mai oltre il 5-6 posto
Io mi ricordo con petkovic il primo anno o meglio fino a febbraio giocavamo un calcio bestiale.. Poi si sarà rotto qualcosa ma eravamo terzi o secondi tutto il girone di andata
Se prendere mihjlovic significa rischiare di arrivare 10-12 oppure scoprire un nuovo simeone o un nuovo klopp e arrivare a giocarsi lo scudetto (sto esagerando) allora io preferisco rischiare e prenderlo
Che poi a Catania ha fatto benissimo (come tanti allenatori a parte quest'anno) a Firenze così così ma poi anche rossi non riuscì a cambiare il trend e a Genova ha fatto bene

Non sempre cambiare equivale a migliorare, ma per migliorare bisogna cambiare (Winston Churchill)
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: matador72 - 14 Mag 2014, 08:59
Con Reja abbiamo una certezza.... La mediocrità
Non andremo mai oltre il 5-6 posto
Io mi ricordo con petkovic il primo anno o meglio fino a febbraio giocavamo un calcio bestiale.. Poi si sarà rotto qualcosa ma eravamo terzi o secondi tutto il girone di andata
Se prendere mihjlovic significa rischiare di arrivare 10-12 oppure scoprire un nuovo simeone o un nuovo klopp e arrivare a giocarsi lo scudetto (sto esagerando) allora io preferisco rischiare e prenderlo
Che poi a Catania ha fatto benissimo (come tanti allenatori a parte quest'anno) a Firenze così così ma poi anche rossi non riuscì a cambiare il trend e a Genova ha fatto bene

Non sempre cambiare equivale a migliorare, ma per migliorare bisogna cambiare (Winston Churchill)

ho voluto mettere in grassetto questa parte del tuo intervento per sottolineare un paio di cose e cioè che effettivamente la Lazio di Petkovic era molto bella da vedere ma duro' poco piu' di un girone poi, 26 maggio escluso, fu un calvario sia a livello di gioco che di risultati.
Con Reja fummo addirittura primi e per due stagioni ci giocammo l'accesso ai preliminari di champions sino alle ultime giornate ma questo per Reja sembra non contare, il tutto naturalmente al netto del fatto che anch'io vorrei per il prossimo anno un allenatore nuovo.
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: Father and son - 14 Mag 2014, 09:08
un nuovo allenatore, possibilmente bravo, significa anche nuovo metodo di lavoro, ambiente diverso, cambia lo staff e i rapporti interpersonali, cambiano i giocatori. certo è un rischio ma si deve fare.
Lotito, l'unico che decide in casa Lazio, deve per prima cosa intraprendere questa strada, prima di tutti i discorsi sulla lazialità. lotito vattene etc.....
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: giò7 - 14 Mag 2014, 09:24
Leggo ora che Mihajlovic vorrebbe stankovic come secondo. Mi intrigherebbe non poco

Sent from my Lumia 1520 using Tapatalk
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: alkz - 14 Mag 2014, 09:30
Leggo ora che Mihajlovic vorrebbe stankovic come secondo. Mi intrigherebbe non poco

Sent from my Lumia 1520 using Tapatalk

Ahahaahha si già mi immagino loro 2 il 1 settembre al termine della campagna acquisti...con le mani sul collo di Lotito e Tare XD
Ragazzi Lotito rispetta sempre i contratti, Reja allenerà anche il prossimo anno
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: matador72 - 14 Mag 2014, 09:37
Ahahaahha si già mi immagino loro 2 il 1 settembre al termine della campagna acquisti...con le mani sul collo di Lotito e Tare XD
Ragazzi Lotito rispetta sempre i contratti, Reja allenerà anche il prossimo anno

perdonami per la domanda ma cosa avrebbero fatto di così mirabolante Sinisa e Stankovic per dare out out alla societa'?
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: alkz - 14 Mag 2014, 10:18
perdonami per la domanda ma cosa avrebbero fatto di così mirabolante Sinisa e Stankovic per dare out out alla societa'?

Beh sono due ex giocatori che avevano una personalità spiccata, in particolare Sinisa, non le solite persone fantoccio che abboccano alle cretinate di Lotito
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: matador72 - 14 Mag 2014, 10:23
Beh sono due ex giocatori che avevano una personalità spiccata, in particolare Sinisa, non le solite persone fantoccio che abboccano alle cretinate di Lotito

sono stati due fortissimi giocatori e questo nessuno lo discute ma come allenatori sono all'inizio.
Sinisa ha alternato buone cose a altre non buone e la Lazio anche se rimanesse quella attuale sarebbe la rosa piu' forte che abbia mai avuto tra le mani, Stankovic sarebbe alla prima avventura come secondo in panchina.
Il curriculum del Delio Rossi 2005 era nettamente migliore tanto per dire.
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: giò7 - 14 Mag 2014, 13:01
sono stati due fortissimi giocatori e questo nessuno lo discute ma come allenatori sono all'inizio.
Sinisa ha alternato buone cose a altre non buone e la Lazio anche se rimanesse quella attuale sarebbe la rosa piu' forte che abbia mai avuto tra le mani, Stankovic sarebbe alla prima avventura come secondo in panchina.
Il curriculum del Delio Rossi 2005 era nettamente migliore tanto per dire.

In questo momento la Lazio non può (non vuole?) permettersi allenatori affermati. Io preferirei rischiare con mihajlovic e stankovic piuttosto che affidarmi di nuovo a Reja, del quale conosciamo già pregi e difetti.
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: Roxy00 - 14 Mag 2014, 13:32
perdonatemi ma ricordo male oppure Reja avrebbe ottenuto il rinnovo automatico solo in caso di qualificazione all'Europa League?

Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: Magnopèl - 14 Mag 2014, 13:40
Il contratto è fino al 2015 senza clausole.
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: sweeper77 - 14 Mag 2014, 13:43
quindi mettemose l'anima in pace  ;)
reja resterà alla guida della lazio anche il prossimo anno. E in tal caso Forza Reja ! (spero almeno nel mercato)
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: Constantine - 14 Mag 2014, 13:57
Ma con tutta sta personalità che ci facciamo? Il brodo?


Sent from my iPad using Tapatalk
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: Roxy00 - 14 Mag 2014, 14:05
Il contratto è fino al 2015 senza clausole.

grazie... allora non ci ho capito niente... pardon!  :=))
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: Kim Gordon - 14 Mag 2014, 14:18
quindi mettemose l'anima in pace  ;)
reja resterà alla guida della lazio anche il prossimo anno. E in tal caso Forza Reja ! (spero almeno nel mercato)

no, in tal caso; che palle!

Lotito è ad un bivio, e non è un ultima chance, è oltre l'ultima.
Sta volta l'ottica del  risparmiare gli costerà tutto quel poco che gli resta del suo sottilissimo credito.

fate vobis
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: FatDanny - 14 Mag 2014, 14:20
no, in tal caso; che palle!

Lotito è ad un bivio, e non è un ultima chance, è oltre l'ultima.
Sta volta l'ottica del  risparmiare gli costerà tutto quel poco che gli resta del suo sottilissimo credito.

fate vobis

quale credito?
Guarda che sta in rosso da mesi, che se poco poco nn torna su je cominciano a dormì sul pianerottolo

 :=))
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: fabrizio1983 - 14 Mag 2014, 14:21
no, in tal caso; che palle!

Lotito è ad un bivio, e non è un ultima chance, è oltre l'ultima.
Sta volta l'ottica del  risparmiare gli costerà tutto quel poco che gli resta del suo sottilissimo credito.

fate vobis
ecco.
Gli ha fatto un anno e mezzo? So caxxi sua , poteva fargli sei mesi.
Ripresentarsi con Reja è davvero voler ancora ricontinuare con i soliti errori.
E su.
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: sweeper77 - 14 Mag 2014, 14:22
te capisco KG, ma che famo? Lui non l'ha mai pagati due allenatori (guarda con petko), spero a sto punto nella squadra. Se magno tranquillo pure lì, me rimane da sbronzamme allo stadio  :beer:
fabrì se dovemo sbronzà fidate  :)
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: matador72 - 14 Mag 2014, 14:24
no, in tal caso; che palle!

Lotito è ad un bivio, e non è un ultima chance, è oltre l'ultima.
Sta volta l'ottica del  risparmiare gli costerà tutto quel poco che gli resta del suo sottilissimo credito.

fate vobis

partiamo dal presupposto che io per la prossima stagione vorrei un tecnico nuovo,un tecnico che porti una ventata di aria nuova e possibilmente un bel gioco ma se non dovesse arrivare saremmo in buone mani lo stesso in quanto con Reja sai che magari il gioco non sara' spumeggiante ma alla fine della stagione ti porta in dote i punti per fare una stagione piu' che soddisfacente.
Anche a me piacerebbe vedere Sinisa sulla nostra panchina perchè mi piace come personaggio e per il fatto che è stato un iodolo per noi tifosi ma non è che stiamo parlando di Conte o Spalletti o Mancini, insomma di tecnici che si sono gia' dimostrati vincenti in altre parti, stiamo parlando di un tecnico che ha alternato buone annate ad altre non buone quindi se non arrivasse non mi strapperei i capelli.
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: Kim Gordon - 14 Mag 2014, 14:24
te capisco KG, ma che famo? Lui non l'ha mai pagati due allenatori (guarda con petko), spero a sto punto nella squadra. Se magno tranquillo pure lì, me rimane da sbronzamme allo stadio  :beer:

suì, la storia parla chiaro, e dice che tu hai ragione. Io, povero scemo, credo ancora, nonostante tutto, che sta volta magari...ma appunto, perchè so scemo io, la storia dice che se terremo Reja.

quale credito?
Guarda che sta in rosso da mesi, che se poco poco nn torna su je cominciano a dormì sul pianerottolo

 :=))

il credito per cui sul pianerottolo ancora non ha incontrato nessuno. appunto.
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: Ro - 14 Mag 2014, 14:32
Ma se lotito perde la causa con petkovic e reja non rescinde il contratto (mi fido dei netter che dicono che ha firmato fino al 2015), lotito si ritroverà a pagare 3 allenatori il prossimo anno
Ci credo sempre di meno in un cambio in panchina

AVANTI LAZIO
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: Magnopèl - 14 Mag 2014, 14:33
No Ro, il contratto di petko scade a giugno 2014. Tra un mese e mezzo. ;))
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: blow - 14 Mag 2014, 14:34
ma Petkovic a giugno finiva.
je deve solo dà i soldi che je spettano.
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: matador72 - 14 Mag 2014, 14:35
Ma se lotito perde la causa con petkovic e reja non rescinde il contratto (mi fido dei netter che dicono che ha firmato fino al 2015), lotito si ritroverà a pagare 3 allenatori il prossimo anno
Ci credo sempre di meno in un cambio in panchina

AVANTI LAZIO

Il contratto di Petkovic scadeva il 30 giugno 2014 per cui dovrebbe riconoscergli solo i 6 mesi che vanno da gennaio a giugno.
Credo che se davvero si arrivasse a cambiare tecnico con Reja si troverebbe una sorta di buonuscita che accontenti le due parti.
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: Ro - 14 Mag 2014, 14:35
No Ro, il contratto di petko scade a giugno 2014. Tra un mese e mezzo. ;))

Se perdesse la causa lotito dovrebbe pagare 6 mesi di contratto + i danni ecc... ;)
Quanto piava Petkovic?

AVANTI LAZIO
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: Brujita76 - 14 Mag 2014, 14:37
Ha ragione Ro, nel senso che se Petko vince la causa, i soldi glieli deve dare l'anno prossimo (anche se relativi alla stagione in corso).
Quindi, in pratica, l'anno prossimo, se confermato il suo scenario, la Lazio pagherebbe 3 allenatori
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: matador72 - 14 Mag 2014, 14:38
Se perdesse la causa lotito dovrebbe pagare 6 mesi di contratto + i danni ecc... ;)
Quanto piava Petkovic?

AVANTI LAZIO

Petko tra ingaggio non percepito e danni ha chiesto 1 milione di euro, credo che alla fine gli verranno riconosciuti solo i restanti 400mila euro che prevedeva il contratto.
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: Magnopèl - 14 Mag 2014, 14:38
600 mila all'anno netti. Briciole nel contesto calcio.
Cmq anche io credo che Lotito confermi Reja, non voleva cacciare ballardini figuriamoci Reja.
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: LorenzoTruglia99 - 14 Mag 2014, 14:49
http:// http://www.tuttomercatoweb.com/europa/ufficiale-malaga-schuster-non-sara-piu-il-tecnico-555200
Che dite?
Ha grande esperienza ha allenato anche il Real Madrid.
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: gentlemen - 14 Mag 2014, 20:25
Dovesse rimanere Reja allora vuol dire che questa società non ha alcuna attenzione per la parola passione ed entusiasmo.
Si andrà avanti con Reja sperando nelle sua qualità di "passista", che ci porti in EL, ma non sarà così facile, secondo me continuando Reja daremo un messaggio di società senza alcuna ambizione reale.
Sono preoccupato moderatamente, e moderatamente rassegnato.
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: Charlot - 14 Mag 2014, 20:33
Sinisa sembra aver trovato l'accordo e confermato dalla Samp...
Repubblica.it
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: Nascar - 14 Mag 2014, 20:35
Dovesse rimanere Reja allora vuol dire che questa società non ha alcuna attenzione per la parola passione ed entusiasmo.
Si andrà avanti con Reja sperando nelle sua qualità di "passista", che ci porti in EL, ma non sarà così facile, secondo me continuando Reja daremo un messaggio di società senza alcuna ambizione reale.
Sono preoccupato moderatamente, e moderatamente rassegnato.

Sbaglio o tu da quello che ricordo sei un sostenitore della società, non capisco quindi le tue preoccupazioni per quanto riguarda a mediocrità o forse cominci a dubitare.
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: el jardinero - 14 Mag 2014, 20:36
Sinisa domani rinnova con la Samp. L'illusione, solo nostra, è durata 48 ore. Sarebbe stata una mossa troppo intelligente per un ragioniere come Lotito. Reja gli garantisce tutto quello di cui ha bisogno: ingaggio ridicolo e zero pretese sul mercato. Ripiombiamo nello scoramento. Ribadito il concetto che questa società ha il solo interesse di far tornare i conti all'ultimo centesimo. Nulla più.
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: gentlemen - 14 Mag 2014, 21:02
Sbaglio o tu da quello che ricordo sei un sostenitore della società, non capisco quindi le tue preoccupazioni per quanto riguarda a mediocrità o forse cominci a dubitare.
Io non sono un sostenitore della società, io sono un tifoso che seppur ipercritico, seppur superincazzato per questo o quello, riconosco alla società anche cose buone, così come penso faccia grossolani errori.
Ritengo il non andare allo stadio un errore, o meglio non lo condivido per nulla, anche se capisco le ragioni del malcontento di molti tifosi.
Ritengo i contestatori cronici, quelli che da 9 anni diffondono pessimismo, critiche acerrime, alcuni esponenti dei mass-media romani, radio ed altro, personaggi a dir poco poco credibili, per tantissimi motivi, così come credo, errori di Lotito a parte e già ammessi da me, che la contestazione nasca da motivazioni commerciali, legate al merchandising.
Ad ogni buon conto, pur incavolato ed intossicato se la Lazio dovesse confermare Reja, fare acquisti di quart'ordine, cedere i migliori, ripeto seppur incavolato, mi troverai SEMPRE a TIFARE, soffrire e gioire, davanti alla TV o allo Stadio, magari con affianco i miei figli che urlano : LAZIO, LAZIO, LAZIO !!!!!

p.s.: piuttosto che boicottare la mia Lazio, perché fondamentalmente non ce la farei, piuttosto cambio squadra (naturalmente, è una provocazione).
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: Pablito1977 - 14 Mag 2014, 21:11
Sinisa domani rinnova con la Samp. L'illusione, solo nostra, è durata 48 ore. Sarebbe stata una mossa troppo intelligente per un ragioniere come Lotito. Reja gli garantisce tutto quello di cui ha bisogno: ingaggio ridicolo e zero pretese sul mercato. Ripiombiamo nello scoramento. Ribadito il concetto che questa società ha il solo interesse di far tornare i conti all'ultimo centesimo. Nulla più.

era un idea creata ad arte dalla stampa...che ha sempre il solito intento destabilizzare
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: lory61 - 14 Mag 2014, 21:11
Sinisa è l'allenatore della Samp,se accontentano le sue richieste non avrebbe motivo di lasciarla, la Lazio secondo me potrebbe sub entrare dopo se non trovano accordo
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: gentlemen - 14 Mag 2014, 21:13
era un idea creata ad arte dalla stampa...che ha sempre il solito intento destabilizzare
A dire il vero l'ho pensato....creare aspettative al fine di creare malcontento.
Cmq Sinisa sarebbe stata un'ottima scelta.
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: Pablito1977 - 14 Mag 2014, 21:13
Sinisa è l'allenatore della Samp,se accontentano le sue richieste non avrebbe motivo di lasciarla, la Lazio secondo me potrebbe sub entrare dopo se non trovano accordo

guarda io sono convinto che la Lotito manca l'abbia cercato
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: Constantine - 14 Mag 2014, 21:14

guarda io sono convinto che la Lotito manca l'abbia cercato

Io ne sono assolutamente certo.
Anche perché continuo a non vedere cos'abbia Mihajlovic più di Reja.


Sent from my iPad using Tapatalk
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: Pablito1977 - 14 Mag 2014, 21:14
A dire il vero l'ho pensato....creare aspettative al fine di creare malcontento.
Cmq Sinisa sarebbe stata un'ottima scelta.

i giornali con noi ci vanno a nozze abbiamo un tale macello interiore che ogni singola goccia di benzina crea un incendio di proporzioni bibliche
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: Pablito1977 - 14 Mag 2014, 21:16
Io ne sono assolutamente certo.
Anche perché continuo a non vedere cos'abbia Mihajlovic più di Reja.


Sent from my iPad using Tapatalk

è sarebbe un segno pure di debolezza societaria che segue il volere della gente...noi siamo tifosi e quello dobbiamo fare
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: pantarei - 14 Mag 2014, 21:47
Fermo restando che se decidi di cambiare allenatore non esiste solo sinisa, credo che Lotito non si ponga e non si sia mai posto il problema.
resta reja.
purtroppo.
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: Tarallo - 14 Mag 2014, 22:04
Sinisa sta bene dove sta.


Sent using Tapatalk
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: olympia - 14 Mag 2014, 22:58
Ma se non l' ha preso quando era libero e Petkovic era sull' orlo del licenziamento, lo prendeva ora, dopo il campionato orrendo che ha fatto la samp?  Mi meraviglio di come non conosciate Lotito. Oltretutto un allenatore che piace alla piazza? Rassegnatevi, resta Reja, a meno che non sia lui a decidere di andarsene,esasperato dalla (secondo me ingiusta)  negatività  che lo circonda
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: Adler Nest - 14 Mag 2014, 22:58
Televideo da la conferma di sinisa alla Samp.
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: Magnopèl - 14 Mag 2014, 22:59
Ma se non l' ha preso quando era libero e Petkovic era sull' orlo del licenziamento, lo prendeva ora, dopo il campionato orrendo che ha fatto la samp?  Mi meraviglio di come non conosciate Lotito. Oltretutto un allenatore che piace alla piazza? Rassegnatevi, resta Reja, a meno che non sia lui a decidere di andarsene,esasperato dalla (secondo me ingiusta)  negatività  che lo circonda
esattamente, secondo me.
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: seagull - 14 Mag 2014, 23:06
L'estensore dell'articolo sul tempo in genere non mi sembra essere uno di quelli che "annunciano" notizie per poi dire che non si è fatto quello che la piazza vuole.
Attendiamo nuove notizie o conferme alla fine del campionato.
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: Il Mitico™ - 15 Mag 2014, 01:58
L'estensore dell'articolo sul tempo in genere non mi sembra essere uno di quelli che "annunciano" notizie per poi dire che non si è fatto quello che la piazza vuole.
Attendiamo nuove notizie o conferme alla fine del campionato.

Non devono per forza essere in malafede, la stampa dovrebbe portare notizie, il problema è che la stampa deve portare anche utili, e la notizia della Lazio interessata a Mihajlovic porta molto interesse.
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: giò7 - 15 Mag 2014, 07:57
Certo che ripartire da uno che getta le basi per la nuova stagione dicendo che arriveranno buoni giocatori ma nessuno che fará la differenza... Proprio una botta d'entusiasmo.

Sent from my Lumia 1520 using Tapatalk
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: eandiamo - 15 Mag 2014, 08:16
Meglio che ti dica che arriveranno grandi campioni sapendo che è una calla?

Inviato dal mio GT-S7500 con Tapatalk 2

Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: sweeper77 - 15 Mag 2014, 08:21
scusate ma se un allenatore potrebbe essere buono (vedi sinisa)
Oltretutto un allenatore che piace alla piazza?
quindi...sceglie gli allenatori che non piacciono alla piazza?
A me non me frega se sinisa va a braccetto con la curva, a me sinisa interessava, perchè è stato un grande campione, ed ha i mezzi tecnici, oltre che di carisma, per poter far bene.
Ma se mo lotito ragiona pure su che rapporto possa avere quel tecnico con la curva...allora addio eh...ma proprio addio.
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: porgascogne - 15 Mag 2014, 08:33
il problema è che la stampa deve portare anche utili, e la notizia della Lazio interessata a Mihajlovic porta molto interesse.

uh, infatti te dico: ieri c'era la fila dei lazionetter a compra' i giornali
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: matador72 - 15 Mag 2014, 09:01
Credo che Sinisa fosse una suggestione piu' di noi tifosi che della dirigenza, una suggestione a cui i giornali hanno dato seguito fornendo notizie al riguardo piene di condizionali, quindi parlando del nulla.
Da quello che si sa la Lazio non ha mai pensato di cambiare allenatore e con Reja sta gia' programmando la prossima stagione che partita' l'8 o il 9 luglio ad Auronzo.
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: Zoppo - 15 Mag 2014, 09:05
Ma se mo lotito ragiona pure su che rapporto possa avere quel tecnico con la curva...allora addio eh...ma proprio addio.

Ancora non lo avevi capito...?!?

Scordatevi nomi legati alla Lazio o pompati da "certi megafoni"...
A Sinisa purtroppo non c'ho mai creduto...

Non si vuole portare entusiasmo in questa piazza...
Non ho mai capito il perchè...
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: WhiteBluesBrother - 15 Mag 2014, 09:06
Credo che Sinisa fosse una suggestione piu' di noi tifosi che della dirigenza, una suggestione a cui i giornali hanno dato seguito fornendo notizie al riguardo piene di condizionali, quindi parlando del nulla.
Da quello che si sa la Lazio non ha mai pensato di cambiare allenatore e con Reja sta gia' programmando la prossima stagione che partita' l'8 o il 9 luglio ad Auronzo.
È queshta la realtà (cit)
 :cry: :wall: :ignore: :grr: :priest: :bur:
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: italicbold - 15 Mag 2014, 09:07
Sinisa sta bene dove sta.


Sent using Tapatalk

Concordo.
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: Laziale1900 - 15 Mag 2014, 09:10
Guidolin o Mandorlini andrebbero bene per questa Lazio che sarà composta da molti giovani,,,Lotito vuole portare in prima squadra 5-6 primavera e poi come allenatore abbiamo chi s'è dimenticato Perea pure quando è infortunato Klose e fà giocare Mauri centravanti,,,
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: matador72 - 15 Mag 2014, 09:10
È queshta la realtà (cit)
 :cry: :wall: :ignore: :grr: :priest: :bur:

anche perchè se non ricordo male nel contratto di Sinisa con la samp vi era una clausola che in caso di salvezza il rinnovo era automatico e poi stava all'allenatore decidere se proseguire o no ed è per questo che Sinisa e la samp si incontreranno per discutere.
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: porgascogne - 15 Mag 2014, 09:12
Concordo.

un nome, rega'
diteme UN nome che ve starebbe bene (e speramo che non sia di nuovo reja)
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: vaz - 15 Mag 2014, 09:12
Laudrup!
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: sweeper77 - 15 Mag 2014, 09:13
guarda se tra un paio di anni avemo riperso il nuovo simeone.....
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: porgascogne - 15 Mag 2014, 09:15
guarda se tra un paio di anni avemo riperso il nuovo simeone.....

no, quello no, cri'
non ci credo

simeone era un predestinato, sin dal campo
sinisa ha ottime prospettive ma se nel caso di cholo il carattere è un plus, qui è un minus
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: Zoppo - 15 Mag 2014, 09:16
Laudrup!

Ecco. Magari.
MA GA RI

Questo sarebbe uno dei miei papabili...


Sinisa io lo adoro, da tecnico ha alcune cose che mi piacciono e altre meno. Non lo prenderei se non fosse Sinisa.
Il problema è che sto discordo lo facevo pure con Simeone...
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: matador72 - 15 Mag 2014, 09:17
Sweeper credo che il profilo dei due allenatori sia un pelo diverso, pur in una stagione positiva la samp di Sinisa ha preso certe imbarcate che fanno tremare.
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: Zoppo - 15 Mag 2014, 09:18
E' vero pure che Simeone quando è arrivato al Catania già aveva vinto un campionato in argentina...
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: Andrewblu - 15 Mag 2014, 09:19
Laudrup e Yakin sarei contento.
Ok anche Sinisa. Credo che il duo Reja-Bollini con una buona campagna acquisti farebbe tanti punti.
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: vaz - 15 Mag 2014, 09:22
Yakin pure mi piace ma ha rinnovato
laudrup è libero invece.
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: Babu1975 - 15 Mag 2014, 09:28
Laudrup può essere affascinante come idea,ma i nuovi santoni del calcio mi spaventano.o si prende uno x lavorare coi giovani tipo rossi,oppure teniamoci reja e diamogli una squadra buona su cui lavorare
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: Laziale1900 - 15 Mag 2014, 09:28
Guidolin o Mandorlini, hanno un bel gioco, sanno lavorare con i giovani e conoscono il nostro campionato,,,quelli stranieri sopra indicati farebbero la fine di pektovic e non possiamo aspettare che si ambientino,,,
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: porgascogne - 15 Mag 2014, 09:29
Laudrup e Yakin sarei contento.
Ok anche Sinisa. Credo che il duo Reja-Bollini con una buona campagna acquisti farebbe tanti punti.

una buona campagna acquisti sarebbe la base del ragionamento
poi, se dai 4 o 5 buoni e pronti calciatori anche a rejabollini, po' esse che qualcosa fai (il gioco, vabbè)
però, i risultati po' esse
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: gentlemen - 15 Mag 2014, 09:33
Ancora non lo avevi capito...?!?

Scordatevi nomi legati alla Lazio o pompati da "certi megafoni"...
A Sinisa purtroppo non c'ho mai creduto...

Non si vuole portare entusiasmo in questa piazza...
Non ho mai capito il perchè...

Forse perché creare eccessivo entusiasmo significa creare aspettative, le quali devono essere soddisfatte, per cui devi investire, invece la società vuole creare il risultato senza che ciò sia ritenuto "normale", vuole il riconoscimento dell'eccezionalità dell'impresa.
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: sweeper77 - 15 Mag 2014, 09:33
avete ragione pure voi  :(
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: Brujita76 - 15 Mag 2014, 10:08
Forse perché creare eccessivo entusiasmo significa creare aspettative, le quali devono essere soddisfatte, per cui devi investire, invece la società vuole creare il risultato senza che ciò sia ritenuto "normale", vuole il riconoscimento dell'eccezionalità dell'impresa.
Con questa frase hai centrato perfettamente il personaggio lotito.
Che sei matto a creare entusiasmo e aspettative ai tuoi tifosi? Non si mai...meglio tenerli  mosci e con poco entusiasmo, vuoi mettere poi se vinci una coppa che sorpresa?

Poi ci si lamenta che la gente non va allo stadio...
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: Kim Gordon - 15 Mag 2014, 10:10
una buona campagna acquisti sarebbe la base del ragionamento
poi, se dai 4 o 5 buoni e pronti calciatori anche a rejabollini, po' esse che qualcosa fai (il gioco, vabbè)
però, i risultati la media punti po' esse

Forse perché creare eccessivo entusiasmo significa creare aspettative, le quali devono essere soddisfatte, per cui devi investire, invece la società vuole creare il risultato senza che ciò sia ritenuto "normale", vuole il riconoscimento dell'eccezionalità dell'impresa.

.

hai centrato il punto. si chiama presa per il c.ulo.
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: Magnopèl - 15 Mag 2014, 10:18
Hai stra ragione, gentleman.
Tristezza a palate
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: Davy_Jones - 15 Mag 2014, 10:32
no, quello no, cri'
non ci credo

simeone era un predestinato, sin dal campo
sinisa ha ottime prospettive ma se nel caso di cholo il carattere è un plus, qui è un minus

100%

Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: sweeper77 - 15 Mag 2014, 10:35
cmq arriveremo all'eccezionalità imponderabile fidatevi  :)
serve giusto che le 3 strisciate vadano in b, la rioma fallisca e napoli e viola non se iscrivano al campionato.
Un'eccezionalità di eventi, ma voi mette poi la soddisfazione  :)
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: Davy_Jones - 15 Mag 2014, 10:41
un nome, rega'
diteme UN nome che ve starebbe bene (e speramo che non sia di nuovo reja)

di francesco

allargandomi un po', yakin o vitor pereira

se non fosse gia' diventato allenatore della rep ceca, quello del viktoria plzen
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: porgascogne - 15 Mag 2014, 10:50
di francesco

 :beer:
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: fish_mark - 15 Mag 2014, 10:55
Voglio un'idea giovane, guascona, audace.

Voglio Eusebio Di Francesco*.


* E un radicale cambio della rosa. Via tutti gli over 35 e 10 giocatori attuali della rosa sostituiti da giocatori under 30 over 23. L'anno prossimo idee nuove in cucina e sticazzi se lottiamo per la salvezza.
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: AldoNicoli - 15 Mag 2014, 10:57
Rimane Reja, questa è l'unica cosa sicura, a Sinisa Lotito non ci ha mai pensato altrimenti credo che sarebbe venuto.
Io cerco sempre di non essere prevenuto nei confronti di Lotito, apprezzo anche alcune cose che fa (la cura del settore giovanile), ma se continua così allo stadio ci va lui e suo figlio, oltre che Tare.
Entusiasmo zero, acquisti ridicoli, depressione totale, forse ho trovato anche il motivo per disdire quei romisti di sky e trovare la pace dei sensi ... che fine ingloriosa   :S :(
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: italicbold - 15 Mag 2014, 10:58
di francesco

L'ho scritto tanto tempo fa.
A me sembra bravo.
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: FatDanny - 15 Mag 2014, 11:02
Su Sinisa io so' d'accordo con Tarallo e IB.
Come dice Zoppo, se non avesse il suo passato vojo vedè in quanti insistevano tanto su di lui...
(dai su, Simeone era e infatti è un'altra cosa).

Io ora come ora, sulla base del mercato che ci si prospetta e delle possibili alternative non sostituirei Reja, perché non vedo tutti sti grandi allenatori papabili.

Poi oh, se me dite che ci prendiamo il nomone in panca senza garantirgli un mercato coi controfiocchi, pensando davvero che lui si giochi agguerritissimamente il quinto-settimo posto (come in altri topic si dice debba essere il nostro obiettivo), me sa che c'è una qualche falla nella logicità del ragionamento.
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: sweeper77 - 15 Mag 2014, 11:07
tutto parte dal fatto che, non ci ha mai investito, non ci investe e non ci investirà.
Quindi nomi importanti ce li possiamo scordare
Due allenatori non li ha mai pagati quindi rimarrà reja.
Ma se...dico se.. io dico er prete, più di yakin, più di laudrup, più del difra.
Ha tutte le caratteristiche tipiche che possono andar bene al presidentissimo:
prende poco, è moralizzato, sa lavorare bene con i giovani, e propone un calcio che non sia sulle palle.
Ma diciamolo sottovoce, che se scopre che piace alla piazza non prendiamo neanche lui.  :beer:
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: pensasegiocavapiris - 15 Mag 2014, 11:11
L'ho scritto tanto tempo fa.
A me sembra bravo.

D'accordissimo. Allenatore molto molto bravo.
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: Ro - 15 Mag 2014, 11:12
A me Eusebio Di Francesco non fa impazzire, anzi

AVANTI LAZIO
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: alkz - 15 Mag 2014, 11:12
Per me la società cerca il solito pupazzo che non abbia da obiettare su eventuali cessioni, acquisti errati, acquisti mancati da parte della società....

Inviato dal mio GT-I9505 utilizzando Tapatalk

Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: giò7 - 15 Mag 2014, 11:15
Meglio che ti dica che arriveranno grandi campioni sapendo che è una calla?

Inviato dal mio GT-S7500 con Tapatalk 2


No ma nemmeno mi puoi far cascare le palle in questa maniera. Sono dichiarazioni di una tristezza inaudita.





Sent from my Lumia 1520 using Tapatalk
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: vaz - 15 Mag 2014, 11:20
Di Francesco mi stuzzica
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: Zoppo - 15 Mag 2014, 11:22
Dj Francesco mi stuzzica
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: Splash - 15 Mag 2014, 11:27
Cosi si spiega pure perche` avevate messo " La canzone del capitano " nelle opzioni sul topic sugli inni generazionali :DD

Il nome perfetto e` Pochettino, l`ho gia` scritto? Anche se a quanto pare lo sta cercando pure il Tottenham...
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: Kim Gordon - 15 Mag 2014, 11:29
sto topic sta su nonstante sia un topic che si occupa di un argomento del 2015. cioè una volta scaduto il contratto di Reja.
 
interessante  :^^
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: Salohcin - 15 Mag 2014, 11:30
Perché non Maurizio Trombetta? ;)
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: Nascar - 15 Mag 2014, 12:02
Sinisa sta bene dove sta.


Sent using Tapatalk

La posso dire una cosa, sotto sotto la penso pure io così però ebbi un pensiero del genere con Simeone che non mi convinceva, e abbiamo visto tutti con una strategia seria, carta bianca sugli acquisti, ha amalgamato un bel gruppo inanellando un po di trofei con risultati pazzeschi, chi se lo aspettava.
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: gentlemen - 15 Mag 2014, 12:07
Yakin non verrà, perché è un allenatore ambizioso, oppure verrà se la società, e me lo auguro, abbia intenzione di fare acquisti di livello e ripartire con la volontà di allestire una rosa molto competitiva.
In caso contrario o verrà confermato Reja, oppure verrà preso un allenatore, livello Colantuono (con tutto il rispetto), stile Delio Rossi post-Atalanta) per i quali la Lazio sarà il massimo, in questo momento della loro carriera, che quindi avalleranno qualsiasi scelta o non scelta della società.
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: porgascogne - 15 Mag 2014, 12:10
Yakin non verrà, perché è un allenatore ambizioso, oppure verrà se la società, e me lo auguro, abbia intenzione di fare acquisti di livello e ripartire con la volontà di allestire una rosa molto competitiva.
In caso contrario o verrà confermato Reja, oppure verrà preso un allenatore, livello Colantuono (con tutto il rispetto), stile Delio Rossi post-Atalanta) per i quali la Lazio sarà il massimo, in questo momento della loro carriera, che quindi avalleranno qualsiasi scelta o non scelta della società.

però, gentleme', famme capì: ma tu sei anti o pro?
 :=))
a me, da quello che scrivi, me pari anti
 :=)) :=)) :=))
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: DajeLazioMia - 15 Mag 2014, 12:17
però, gentleme', famme capì: ma tu sei anti o pro?
 :=))
a me, da quello che scrivi, me pari anti
 :=)) :=)) :=))
Al di là della battuta, ma pensate (in generale) che esista un Laziale che non sarebbe contento se arrivasse un nuovo presidente discretamente credibile cpace di cacciare 120-150 mio per comprarsi la Lazio e ripartire con un nuovo progetto e una nuova atmosfera?
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: porgascogne - 15 Mag 2014, 12:18
Al di là della battuta, ma pensate (in generale) che esista un Laziale che non sarebbe contento se arrivasse un nuovo presidente discretamente credibile cpace di cacciare 120-150 mio per comprarsi la Lazio e ripartire con un nuovo progetto e una nuova atmosfera?

si, uno, pardon due, si
 :=))
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: Il Mitico™ - 15 Mag 2014, 12:19
tutto parte dal fatto che, non ci ha mai investito, non ci investe e non ci investirà.
Quindi nomi importanti ce li possiamo scordare
Due allenatori non li ha mai pagati quindi rimarrà reja.
Ma se...dico se.. io dico er prete, più di yakin, più di laudrup, più del difra.
Ha tutte le caratteristiche tipiche che possono andar bene al presidentissimo:
prende poco, è moralizzato, sa lavorare bene con i giovani, e propone un calcio che non sia sulle palle.
Ma diciamolo sottovoce, che se scopre che piace alla piazza non prendiamo neanche lui.  :beer:

Io vorrei sapè perché Guidolin piace alla piazza, è quello il vero mistero...
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: porgascogne - 15 Mag 2014, 12:20
Io vorrei sapè perché Guidolin piace alla piazza, è quello il vero mistero...

perché è bravo
semplice
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: Il Mitico™ - 15 Mag 2014, 12:27
perché è bravo
semplice

A Udine e bravo, dove se ottieni qualsiasi cosa che sia meglio della lotta per la salvezza i tifosi sono contenti, e nonostante ciò è stressato pure là! Vorresti mettere Guidolin in una squadra di seconda fascia con una tifoseria più esigente di quella del Real Madrid?
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: andyco - 15 Mag 2014, 12:30
De Biase è stato allenatore di Tare nel Brescia e adesso è CT dell'Albania...
Preparatevi al peggio
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: warren - 15 Mag 2014, 12:32
De Biase è stato allenatore di Tare nel Brescia e adesso è CT dell'Albania...
Preparatevi al peggio

Ho questa paura anche io, ci stavo pensando proprio l'altro giorno....AIUTO!!!
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: Magnopèl - 15 Mag 2014, 12:32
De Biase è stato allenatore di Tare nel Brescia e adesso è CT dell'Albania...
Preparatevi al peggio
Ho appena letto post fichissimi sul flaminio e ho avuto una botta d'entusiasmo, poi ho letto questo post ed ho avuto una controbotta allucinante. Cosa che manco i tossici. :lol:
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: FatDanny - 15 Mag 2014, 12:37
Io vorrei sapè perché Guidolin piace alla piazza, è quello il vero mistero...

Cioè  vorreste affermare che Sinisa è un tecnico migliore di Guidolin?

No vabbé, c'è un limite a tutto...
Guardate regà che Mihajlovic non verrebbe qui a tirà le punizioni che mo tira Candreva eh...

Te lo spiego io perché Guidolin piace (o almeno, perchè piace a me):

Guidolin a mio avviso è un ottimo tattico.
Reja invece, come Mihajlovic, è un ottimo motivatore.
Se devo scegliere tra Reja e Mihajlovic non mi cambia tanto e quindi mi ritrovo a scegliere tra il PRO del nome legato alla piazza e il CONTRO dell'incognita adattamento e capacità ripetto al già rodato Reja.
Insomma, se ce dice bene, restiamo come mo'.
Non me pare tutta sta svolta solo per poter avere un allenatore più gradito alla piazza e che rimandi al passato cragnottiano.

Guidolin, inoltre, ha ben dimostrato di saper lavorare con i giovani, facendone crescere diversi in modo esponenziale.
Di cosenguenza rispetto a Reja ci sarebbe la peculiarità differente come allenatore (valore alla tattica, al gioco, più che alle motivazioni), nonché la capacità a lavorare con una rosa simile alla nostra.
A questo ci aggiungo che secondo me il 3-4-3 di Guidolin noi possiamo farlo alla perfezione.
Di contro il fatto che Guidolin potrebbe non reggere la pressione di Roma, è vero.

Come vedi però, mi pare una discussione sensata, al di là del valore che dai ai Pro e i Contro e quindi alla posizione finale che assumi.

Ma dire "insipegabile Guidolin, invece Sinisa..." me pare popo assurdo, fattelo dì.
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: Riedle80 - 15 Mag 2014, 12:37
Ragazzi il passato non è acqua fresca.
Resta Reja. Punto.
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: Nex1 - 15 Mag 2014, 12:39
Io vorrei sapè perché Guidolin piace alla piazza, è quello il vero mistero...

Proprio per quello che dici tu, il fatto che piace alla piazza, Guidolin partirebbe con un grandissimo vantaggio : il rispetto.
Poi è pure bravo, sa far crescere i giovani, ha un buon gioco (anche se Di Natale gli ha dato una grossa mano) e gioca a testa alta anche in Europa.
E' pure moralizzato.
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: Riedle80 - 15 Mag 2014, 12:39
Cioè  vorreste affermare che Sinisa è un tecnico migliore di Guidolin?

No vabbé, c'è un limite a tutto...
Guardate regà che non verrebbe qui a tirà le punizioni che mo tira Candreva eh...

Te lo spiego io perché Guidolin piace (o almeno, perchè piace a me):

Guidolin a mio avviso è un ottimo tattico.
Reja invece, come Mihajlovic, è un ottimo motivatore.
Se devo scegliere tra Reja e Mihajlovic non mi cambia tanto e quindi mi ritrovo a scegliere tra il PRO del nome legato alla piazza e il CONTRO dell'incognita adattamento e capacità ripetto al già rodato Reja.

Guidolin, inoltre, ha ben dimostrato di saper lavorare con i giovani, facendone crescere diversi in modo esponenziale.
Di cosenguenza rispetto a Reja ci sarebbe la peculiarità differente come allenatore (valore alla tattica, al gioco, più che alle motivazioni), nonché la capacità a lavorare con una rosa simile alla nostra.
A questo ci aggiungo che secondo me il 3-4-3 di Guidolin noi possiamo farlo alla perfezione.
Di contro il fatto che Guidolin potrebbe non reggere la pressione di Roma, è vero.

Come vedi però, mi pare una discussione sensata, al di là del valore che dai ai Pro e i Contro e quindi alla posizione finale che assumi.

Ma dire "insipegabile Guidolin, invece Sinisa..." me pare popo assurdo, fattelo dì.

A parte che resta Reja, comunque meglio Sinisa che essendo giovane come allenatore ha margini di crescita che nè Reja e nè Guidolin hanno , inoltre nessuno dei 2 ha dimostrato in grandi piazze con squadre di livello.
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: FatDanny - 15 Mag 2014, 12:42
A parte che resta Reja, comunque meglio Sinisa che essendo giovane come allenatore ha margini di crescita che nè Reja e nè Guidolin hanno , inoltre nessuno dei 2 ha dimostrato in grandi piazze con squadre di livello.

Mihajlovic ha margini di crescita perché giovane???
Guarda che l'allenatore lo puoi fare fino a settant'anni e i margini di crescita non dipendono dal tono muscolare, quanto da quello che hai in zucca e dal gioco che vuoi proporre.
"Sinisa il Giovane" è un non-argomento.

Per altro Sinisa mi pare proprio che più del gioco propone una certa gestione dello spogliatoio.
Il che non è un demerito eh, ci sono fior di allenatori che su sta cosa c'hanno costruito grandi carriere.
Però peppa pe peppa me tengo de sicuro la peppa mia, che già ha dimostrato di saper tenere il nostro spogliatoio alla grande.

Guidolin ha portato l'Udinese tre volte in zona CL in questi anni. Scusa se è poco eh, rivoluzionando la rosa ogni anno con nuovi giovani in cambio di quelli che esplodevano.

rispetto alle grandi piazze: nessuno dei tre, perchè pure Sinisa non ha dimostrato nulla. Anzi, al momento della verità ha sempre fallito finora.
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: Luca Signifer - 15 Mag 2014, 12:44
A parte che resta Reja, comunque meglio Sinisa che essendo giovane come allenatore ha margini di crescita che nè Reja e nè Guidolin hanno , inoltre nessuno dei 2 ha dimostrato in grandi piazze con squadre di livello.
premesso che di cuore dico Sinisa tutta la vita...ma quali sono queste grandi piazze dove hanno allenato Reja e Guidolin? Napoli della serie C, Vicenza, Udine...poi? Ha ragione FD: Guidolin è un ottimo allenatore, con sicuramente dei limiti (di testa/non regge lo stress/qui scoppia etc. etc.) ma veramente preparato.
A me non dispiacerebbe assolutamente
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: porgascogne - 15 Mag 2014, 12:45
A Udine e bravo, dove se ottieni qualsiasi cosa che sia meglio della lotta per la salvezza i tifosi sono contenti, e nonostante ciò è stressato pure là! Vorresti mettere Guidolin in una squadra di seconda fascia con una tifoseria più esigente di quella del Real Madrid?

allora: quando difendete reja portate la media punti e non i risultati
quando, invece, denigrate uno che la carriera sua reja SE LA SOGNA, allora ragionate per risultati

eppoi, vojo di': lo stress
altra favola

fermo restando che i friulani so' rompicoioni (vedi me? ecco), guidolin ha un caratterino niente male, incazzoso, ha litigato con tutti i presidenti ed ha sbattuto varie volte la porta in faccia, andandosene (no, facendo tira e molla mentre intanto si trattava zola)

l'immagine che da è strana, certo
ma tutti i suoi ex calciatori lo adorano e molti dirigenti lo stimano, visto che è uno che difficilmente se fa passa' la mosca sotto ar naso
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: Luca Signifer - 15 Mag 2014, 12:47
De Biase è stato allenatore di Tare nel Brescia e adesso è CT dell'Albania...
Preparatevi al peggio
:) no, sarebbe troppo: impossibile
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: purple zack - 15 Mag 2014, 12:48
allora: quando difendete reja portate la media punti e non i risultati
quando, invece, denigrate uno che la carriera sua reja SE LA SOGNA, allora ragionate per risultati

eppoi, vojo di': lo stress
altra favola

fermo restando che i friulani so' rompicoioni (vedi me? ecco), guidolin ha un caratterino niente male, incazzoso, ha litigato con tutti i presidenti ed ha sbattuto varie volte la porta in faccia, andandosene (no, facendo tira e molla mentre intanto si trattava zola)

l'immagine che da è strana, certo
ma tutti i suoi ex calciatori lo adorano e molti dirigenti lo stimano, visto che è uno che difficilmente se fa passa' la mosca sotto ar naso

Paragonare Guidolin a Mihajlovic è imbarazzante.

a sto punto me riprendo Delio Rossi o faccio allenare Gregucci per davvero.

Mihajlovic si è dimostrato allenatore molto mediocre finora.
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: Il Mitico™ - 15 Mag 2014, 12:48
Proprio per quello che dici tu, il fatto che piace alla piazza, Guidolin partirebbe con un grandissimo vantaggio : il rispetto.
Poi è pure bravo, sa far crescere i giovani, ha un buon gioco (anche se Di Natale gli ha dato una grossa mano) e gioca a testa alta anche in Europa.
E' pure moralizzato.

No vabbè... tutto ma non questo. :roll:
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: sweeper77 - 15 Mag 2014, 12:49
A Udine e bravo, dove se ottieni qualsiasi cosa che sia meglio della lotta per la salvezza i tifosi sono contenti, e nonostante ciò è stressato pure là! Vorresti mettere Guidolin in una squadra di seconda fascia con una tifoseria più esigente di quella del Real Madrid?

intanto due anni t'ha fregato la CL, ed è andato cmq in europa.
La stagione storta è questa, ma bisogna riconoscere che sono anni che è lì, alla lunga, nessuno tiene sempre risultati perfetti (vedi conte che infatti se guarda intorno).
La piazza non è esigente peggio del real madrid
almeno io quando vado allo stadio ci vado in primis per la lazio, ma ammetto che mi stuzzica vedere o il gioco, o i risultati. Quest'anno non abbiamo visto nè l'uno nè l'altro e ho paura che pure il prossimo sia sulla falsariga di questo.
Ma fondamentalmente... la società ha intenzione di fare una squadra giovane? Reja non è capace di valorizzarla, guidolin si, e lo fa anche con un sistema di gioco che sinceramente a me piace. (a verona j'hanno rotto er passerotto TUTTO il secondo tempo, c'era una sola squadra in campo, e stava con i giovani).
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: er polipo - 15 Mag 2014, 12:50
De Biase è stato allenatore di Tare nel Brescia e adesso è CT dell'Albania...
Preparatevi al peggio

Ma è moralizzato?
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: Riedle80 - 15 Mag 2014, 12:52
Mihajlovic ha margini di crescita perché giovane???
Guarda che l'allenatore lo puoi fare fino a settant'anni e i margini di crescita non dipendono dal tono muscolare, quanto da quello che hai in zucca e dal gioco che vuoi proporre.
"Sinisa il Giovane" è un non-argomento.

Per altro Sinisa mi pare proprio che più del gioco propone una certa gestione dello spogliatoio.
Il che non è un demerito eh, ci sono fior di allenatori che su sta cosa c'hanno costruito grandi carriere.
Però peppa pe peppa me tengo de sicuro la peppa mia, che già ha dimostrato di saper tenere il nostro spogliatoio alla grande.

Guidolin ha portato l'Udinese tre volte in zona CL in questi anni. Scusa se è poco eh, rivoluzionando la rosa ogni anno con nuovi giovani in cambio di quelli che esplodevano.

rispetto alle grandi piazze: nessuno dei tre, perchè pure Sinisa non ha dimostrato nulla. Anzi, al momento della verità ha sempre fallito finora.

Per cambiare , evolversi ci vuole apertura mentale e più avanti si va con gli anni e meno se ne ha.
Quando è tornato Reja , qualcuno pensava che avrebbe modificato il suo credo "prima non prenderle?" , uno solo?
Discorso grandi piazze : vorrei puntare su uno che non c'è mai stato perchè è ad inizio carriera piuttosto che
uno che dopo 40 anni è stato solo in provincia .
Sinisa non fosse altro perchè almeno ravviverebbe un minimo l'ambiente , con Reja la depressione sarebbe totale.

Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: warren - 15 Mag 2014, 12:53
Ho trovato la soluzione, cominciamo ad esaltare De Biasi così non lo prenderanno mai!!!
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: Riedle80 - 15 Mag 2014, 12:53
premesso che di cuore dico Sinisa tutta la vita...ma quali sono queste grandi piazze dove hanno allenato Reja e Guidolin? Napoli della serie C, Vicenza, Udine...poi? Ha ragione FD: Guidolin è un ottimo allenatore, con sicuramente dei limiti (di testa/non regge lo stress/qui scoppia etc. etc.) ma veramente preparato.
A me non dispiacerebbe assolutamente

Quali sono ste grandi piazze? Giusto!
Fatti una domanda e datti una risposta.
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: charlie - 15 Mag 2014, 12:53
Pure a me piacerebbe Guidolin.
Però immaginatevelo fare una delle sue partenze stile Udinese: toppa le prime 3 o 4 giornate e Roma (quella Laziale) esplode.
Secondo me non possiamo correre questo rischio adesso. Non possiamo permetterci un allenatore che ha bisogno di tempo, non oggi almeno.
Bisogna andare sul sicuro, con un occhio alla piazza e agli umori generali. Partire male l'anno prossimo sarebbe delittuoso.
Quindi o l'usato sicuro rejano o il grande nome, quello carismatico e universalmente riconosciuto.
Non dimentichiamoci poi che, secondo me almeno, uno dei nostri problemi principali sono certe strane dinamiche interne allo spogliatoio (guardatevi i primi mesi di Petkovic) e ci vuole un manico capace di gestirle/rovesciarle.

Ovvio che parallelamente va fatta una campagna acquisti coi controcatzi, altrimenti stiamo punto e a capo.
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: Riedle80 - 15 Mag 2014, 12:54
Ho trovato la soluzione, cominciamo ad esaltare De Biasi così non lo prenderanno mai!!!

De Biase = 0 abbonamenti.
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: porgascogne - 15 Mag 2014, 12:55
Pure a me piacerebbe Guidolin.
Però immaginatevelo fare una delle sue partenze stile Udinese: toppa le prime 3 o 4 giornate e Roma (quella Laziale) esplode.

vabbè, qui il problema non si pone
lì partivano così perché veniva cambiato il 75% della rosa

qui, non te prende pena
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: charlie - 15 Mag 2014, 12:57
vabbè, qui il problema non si pone
lì partivano così perché veniva cambiato il 75% della rosa

qui, non te prende pena

Si ma è comunque un allenatore che proporrebbe un nuovo assetto, magari stravolge qualche gerarchia a discapito dei senatori ecc...
Cavolo se me le prendo le pene.
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: Babu1975 - 15 Mag 2014, 12:57
Guidolin e' un mezzo prete che patisce lo stress di una piazza come udine !!! vi immaginare dopo il primo allenamento a roma ???? si ammazza.
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: Il Mitico™ - 15 Mag 2014, 13:00
allora: quando difendete reja portate la media punti e non i risultati
quando, invece, denigrate uno che la carriera sua reja SE LA SOGNA, allora ragionate per risultati

eppoi, vojo di': lo stress
altra favola

fermo restando che i friulani so' rompicoioni (vedi me? ecco), guidolin ha un caratterino niente male, incazzoso, ha litigato con tutti i presidenti ed ha sbattuto varie volte la porta in faccia, andandosene (no, facendo tira e molla mentre intanto si trattava zola)

l'immagine che da è strana, certo
ma tutti i suoi ex calciatori lo adorano e molti dirigenti lo stimano, visto che è uno che difficilmente se fa passa' la mosca sotto ar naso

Io mi limito a quello che ho visto in questi anni all'Udinese, non lo so che faceva al Vicenza, avevo 7 anni nel '98. Guidolin all'Udinese è finito sopra la Lazio di Reja prima per una differenza reti e poi per 2 punti, si è qualificato due volte per la Champions League e per due volte si è visto sfasciare la squadra senza dire niente in contrario, e quest'anno che gli hanno venduto solo Benatia è riuscito comunque a farsi eliminare al play-off di Europa League.

Io non lo so cos'ha fatto Guidolin in passato, ma attualmente mi sembra un allenatore che è andato lì a svernare.
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: Adler Nest - 15 Mag 2014, 13:00
Chi programs l allenatore per Il prossimo anno lo ha già
nomi diversi?

Guidolin,ventura , fervusson di matteo
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: Ro - 15 Mag 2014, 13:02
De Biase = 0 abbonamenti.

De Biase? Ma dove è uscito sto nome mo?  :o

AVANTI LAZIO
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: sweeper77 - 15 Mag 2014, 13:03
poi mi direte ndo sarebbe stata l'udinese senza guidolin in questi anni eh...
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: Nex1 - 15 Mag 2014, 13:03
Chi programs l allenatore per Il prossimo anno lo ha già
nomi diversi?

Guidolin,ventura , fervusson di matteo

Ma visto che il dopo Reja è Inzaghi, perché non anticipare la cosa?
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: Il Mitico™ - 15 Mag 2014, 13:04
Per cambiare , evolversi ci vuole apertura mentale e più avanti si va con gli anni e meno se ne ha.
Quando è tornato Reja , qualcuno pensava che avrebbe modificato il suo credo "prima non prenderle?" , uno solo?
Discorso grandi piazze : vorrei puntare su uno che non c'è mai stato perchè è ad inizio carriera piuttosto che
uno che dopo 40 anni è stato solo in provincia .
Sinisa non fosse altro perchè almeno ravviverebbe un minimo l'ambiente , con Reja la depressione sarebbe totale.



Io, e non solo io, con Bollini affiancato a Reja ho visto un'altra Lazio rispetto a come giocava due anni fa.
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: Il Mitico™ - 15 Mag 2014, 13:06
poi mi direte ndo sarebbe stata l'udinese senza guidolin in questi anni eh...


Senza Guidolin? Semmai senza Di Natale... non sarà che quest'anno sono andati così perché Di Natale ha segnato di meno?
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: sweeper77 - 15 Mag 2014, 13:13
c'ha 200 anni, vorrei vedè  :)
ma l'udinese l'avete mai vista giocare? Guardate che è un buon gioco.
Noi abbiamo giovani interessanti...
io credo che con guidolin, keità-candreva-djo vanno tutti in doppia cifra.
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: Il Mitico™ - 15 Mag 2014, 13:14
Comunque, io sono disposto anche ad accettare il cambio di Reja a favore di Mihajlovic, ma pure con Ventura, Guidolin, Mandorlini, Donadoni, ecc... ma lasciatemi i miei dubbi dovuti a certezze, sia positive che negative, che ho con Reja e che non ho con Mihajlovic, e non capisco perché debba essere addirittura fondamentale il cambio di Reja a favore di uno di questi.
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: LorenzoTruglia99 - 15 Mag 2014, 13:15
un nome, rega'
diteme UN nome che ve starebbe bene (e speramo che non sia di nuovo reja)
Koeman,Yakin,De Boer,Quique Sanchez Flores,Schuster.. Mandorlini..
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: Adler Nest - 15 Mag 2014, 13:18
Comunque, io sono disposto anche ad accettare il cambio di Reja a favore di Mihajlovic, ma pure con Ventura, Guidolin, Mandorlini, Donadoni, ecc... ma lasciatemi i miei dubbi dovuti a certezze, sia positive che negative, che ho con Reja e che non ho con Mihajlovic, e non capisco perché debba essere addirittura fondamentale il cambio di Reja a favore di uno di questi.
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: Magnopèl - 15 Mag 2014, 13:21
Quello che dice mitico, che Adler quota, è comprensibile e questo la dice lunga su quello che sta succedendo a parte della tifoseria.
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: Kim Gordon - 15 Mag 2014, 13:23
una cosa è certa, quelli che chiamate "i risultati di Reja"  in realtà se chiama media-punti.

quindi, quando parlaimo di Reja e facciamo confronti, li dovremmo fare a partire da "zero tituli".

i risultati se chiamano così perche risultano se non risultano non sono risultati.

Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: Precisione - 15 Mag 2014, 13:25
Occhio sempre al cetriolo Del Neri.

Stimato da Lotito e in cerca di una grande piazza per il rilancio.
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: Nex1 - 15 Mag 2014, 13:27
Quello che dice mitico, che Adler quota, è comprensibile e questo la dice lunga su quello che sta succedendo a parte della tifoseria.

Reja non gode della simpatia della tifoseria.
La simpatia è una qualità, o ce l'hai o non ce l'hai, lui non ce l'ha.
A livello di risultati ha fatto buone cose, secondo me non ottime come quelle fatte da Delio Rossi, che però non riesce a gestire bene lo spogliatoio come lui.
Personalmente a me da l'idea di essere un allenatore con poco coraggio e che trasmette anche poco coraggio.
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: Constantine - 15 Mag 2014, 13:29

Occhio sempre al cetriolo Del Neri.

Stimato da Lotito e in cerca di una grande piazza per il rilancio.

Del Neri = 442
Che ci facciamo con Candreva e Keita? Il brodo?
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: shaolin - 15 Mag 2014, 13:31
A favore di Reja dico solo, che e' difficile fare un cenone a base di pesce se ti danno 2 scatollete di simmental.
Aggiungo le alternative da voi elencate non mi lasciano speranzoso
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: Riedle80 - 15 Mag 2014, 13:37
Comunque, io sono disposto anche ad accettare il cambio di Reja a favore di Mihajlovic, ma pure con Ventura, Guidolin, Mandorlini, Donadoni, ecc... ma lasciatemi i miei dubbi dovuti a certezze, sia positive che negative, che ho con Reja e che non ho con Mihajlovic, e non capisco perché debba essere addirittura fondamentale il cambio di Reja a favore di uno di questi.

Passi per le perplessità su di un cambio societario , ora ci dobbiamo fare venire i mammatroni pure per Reja?
R-E-J-A
Di che cosa si ha paura ? Che non vinciamo lo scudetto? Che non andiamo in CL? Che poi c'addormentiamo allo stadio?
Boh...
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: Kim Gordon - 15 Mag 2014, 13:38
A favore di Reja dico solo, che e' difficile fare un cenone a base di pesce se ti danno 2 scatollete di simmental.
Aggiungo le alternative da voi elencate non mi lasciano speranzoso

questa teoria l'ha smontata Petkovic l'anno scorso quando con la setssa identica rosa ci ha fatto vedere una squadra che giocava diversamente, e vinceva.

poi è annata come è annataquest'anmno, e lo sappiamo tutt., ma la teoria simmenthal non regge.
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: shaolin - 15 Mag 2014, 13:40
questa teoria l'ha smontata Petkovic l'anno scorso quando con la setssa identica rosa ci ha fatto vedere una squadra che giocava diversamente, e vinceva.

poi è annata come è annataquest'anmno, e lo sappiamo tutt., ma la teoria simmenthal non regge.
Vabbe' c'aveva uno squadrone ........ che se la poteva gioca' con tutti......
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: simcar - 15 Mag 2014, 13:45
De Biase = 0 abbonamenti.

Sicuro, visto che non è un allenatore  :) con De Biasi forse ne facciamo mille.  :D

Sinisa non mi convince, Guidolin non so se resiste a Roma, ma sarebbe il meno peggio tra i nomi che girano. Se Reja, perde la qualificazione in CL alla fine, Guidolin la perde ai preliminari. Sembra che Montella vada alla Juve, come si muoveranno le altre?
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: Centurio - 15 Mag 2014, 13:46
Reja rimarrá come prossimo allenatore, ne sono sicuro. E sará la morte dell'entusiasmo.
Galleggeremo per una tranquilla salvezza tentando di uscire dalla coppa italia al piú presto, giá sapendo che non si potrá tentare di vincere nulla.
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: Riedle80 - 15 Mag 2014, 13:46
Sicuro, visto che non è un allenatore  :) con De Biasi forse ne facciamo mille.  :D

Sinisa non mi convince, Guidolin non so se resiste a Roma, ma sarebbe il meno peggio tra i nomi che girano. Se Reja, perde la qualificazione in CL alla fine, Guidolin la perde ai preliminari. Sembra che Montella vada alla Juve, come si muoveranno le altre?

Se Montella va alla Juve c'è Conte libero...
 :=))
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: sweeper77 - 15 Mag 2014, 13:47
Quello che dice mitico, che Adler quota, è comprensibile e questo la dice lunga su quello che sta succedendo a parte della tifoseria.

ma i dubbi che con ad esempio guidolin non si faccia meglio di reja sono giusti e condivisibili.
Ma parliamo pure di stategie... se la società ha intrapreso la strada giovani, con reja questa strada è percorribile?
Per me no, basta vedere perea, anderson, onazi , cavanda... giusto keità gioca ma per forza di cose (sarebbe un pazzo).
Se me dite, no vabbè ma il progetto giovani è accannato, è un'altra storia.
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: And159 - 15 Mag 2014, 13:50
Reja rimarrá come prossimo allenatore, ne sono sicuro. E sará la morte dell'entusiasmo.
Galleggeremo per una tranquilla salvezza tentando di uscire dalla coppa italia al piú presto, giá sapendo che non si potrá tentare di vincere nulla.
.
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: Riedle80 - 15 Mag 2014, 14:07
Faccio una domanda a tutti :
Ma quando il Napoli ha dati il ben servito a Reja si sono posti tutti sti problemi ?
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: Magnopèl - 15 Mag 2014, 14:08
Faccio una domanda a tutti :
Ma quando il Napoli ha dati il ben servito a Reja si sono posti tutti sti problemi ?
loro hanno avuto una crescita costante, noi no. Per dire se riprendessimo Delio rossi non ci sarebbe nulla da dire visto a che punto siamo ora.

Tutto ciò è semplicemente deprimente ma la situazione è questa al momento.
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: Il Mitico™ - 15 Mag 2014, 14:12
Faccio una domanda a tutti :
Ma quando il Napoli ha dati il ben servito a Reja si sono posti tutti sti problemi ?


Hanno preso prima Donadoni, ed è stato un flop, poi Mazzarri, che aveva già fatto più di Mihajlovic, ma soprattutto presero Cavani.
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: blow - 15 Mag 2014, 14:14
che non era nessuno.
higuain era qualcuno qiando l'hanno preso st'estate.
cavani quando lo presero era ancora una promessa.
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: matador72 - 15 Mag 2014, 14:15
Faccio una domanda a tutti :
Ma quando il Napoli ha dati il ben servito a Reja si sono posti tutti sti problemi ?

quando il napoli esonero' Reja si affido' a Donadoni salvo poi sotituirlo nell'ottobre della stagione seguente.
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: Il Mitico™ - 15 Mag 2014, 14:18
che non era nessuno.
higuain era qualcuno qiando l'hanno preso st'estate.
cavani quando lo presero era ancora una promessa.

Cavani era un'ala che veniva da due stagioni in doppia cifra con il Palermo, lo presero in prestito oneroso per 5 milioni con diritto di riscatto fissato a 12 milioni, non proprio un signor nessuno preso per du' spicci. La svolta per Cavani fu il cambio di ruolo da ala a centravanti.
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: blow - 15 Mag 2014, 14:24
non era un giocatore affermato come può essere l'higuain dell'ultimo mercato, questo volevo dire.
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: charlie - 15 Mag 2014, 14:29
Del Neri = 442
Che ci facciamo con Candreva e Keita? Il brodo?

Magari fosse questo il problema: Candreva lo metti sull'esterno e Keita seconda punta.
Detto ciò Del Neri mancoalicani
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: Riedle80 - 15 Mag 2014, 14:30
Hanno preso prima Donadoni, ed è stato un flop, poi Mazzarri, che aveva già fatto più di Mihajlovic, ma soprattutto presero Cavani.

Ma la domanda è : si fecero problemi?
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: dani2110 - 15 Mag 2014, 14:32
che non era nessuno.
higuain era qualcuno qiando l'hanno preso st'estate.
cavani quando lo presero era ancora una promessa.

Beh mica tanto...è come se prendessimo Immobile quest'anno...parlare di promessa è esagerato visto anche che lo pagarono 20 cucuzze o giù di li.
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: Il Mitico™ - 15 Mag 2014, 14:33
non era un giocatore affermato come può essere l'higuain dell'ultimo mercato, questo volevo dire.

Si, ma gli serviva un attaccante da doppia cifra e lo presero, poi cambiandogli il ruolo trovarono addirittura un attaccante da 30 goal l'anno, ma Cavani aveva solo 23 anni all'epoca, quindi si saranno pure aspettati ampi margini di miglioramento.
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: Il Mitico™ - 15 Mag 2014, 14:37
Ma la domanda è : si fecero problemi?


I problemi se li stavano facendo dopo con Donadoni, li hanno risolti con Mazzarri. Mihajlovic con cui vorremmo sostituire Reja non è ai livelli di Mazzarri, neanche del Mazzarri del 2009, che vi ricordo veniva da una salvezza con la Reggina penalizzata di 11 punti nel 2007, un 6° posto con la Sampdoria nel 2008, e la finale di Coppa Italia con la Sampdoria persa contro di noi nel 2009.
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: Riedle80 - 15 Mag 2014, 14:38
I problemi se li stavano facendo dopo con Donadoni, li hanno risolti con Mazzarri. Mihajlovic con cui vorremmo sostituire Reja non è ai livelli di Mazzarri, neanche del Mazzarri del 2009, che vi ricordo veniva da una salvezza con la Reggina penalizzata di 11 punti nel 2007, un 6° posto con la Sampdoria nel 2008, e la finale di Coppa Italia con la Sampdoria persa contro di noi nel 2009.

Migliorare vuol dire anche saper rischiare.
Sennò facciamo un quinquennale a Reja e così stiamo tranquilli
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: Il Mitico™ - 15 Mag 2014, 14:40
Migliorare vuol dire anche saper rischiare.
Sennò facciamo un quinquennale a Reja e così stiamo tranquilli


Me fate impazzì, davvero... non fate altro che ripetere "basta con le scommesse", poi leggo i topic di calciomercato e non faccio altro che leggere proposte di scommesse.
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: Centurio - 15 Mag 2014, 14:41
a parte che se i napoletani si fecero problemi, non ci riguarda, ma in ogni caso ebbero una crescita esponenziale. Donanoni, Mazzarri, Benitez, cióe, me ne basterebbe uno di questi...
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: charlie - 15 Mag 2014, 14:42
Voi dite che Mazzarri non lo farebbe un passo indietro venendo da noi, se l'inter dovesse cacciarlo?
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: Riedle80 - 15 Mag 2014, 14:43
Me fate impazzì, davvero... non fate altro che ripetere "basta con le scommesse", poi leggo i topic di calciomercato e non faccio altro che leggere proposte di scommesse.

A me fai impazzì te..
Guarda che dobbiamo sostituire Reja , 68 anni zero vittorie ,  mica Mourinho
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: Riedle80 - 15 Mag 2014, 14:44
Voi dite che Mazzarri non lo farebbe un passo indietro venendo da noi, se l'inter dovesse cacciarlo?

All'ingaggio non rinuncerebbe sicuro....
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: Il Mitico™ - 15 Mag 2014, 14:47
A me fai impazzì te..
Guarda che dobbiamo sostituire Reja , 68 anni zero vittorie ,  mica Mourinho


Si, ma stiamo parlando di sostituirlo con Mihajlovic, mica con Mourinho. :))


Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: Riedle80 - 15 Mag 2014, 14:49
Si, ma stiamo parlando di sostituirlo con Mihajlovic, mica con Mourinho. :))

Preferisco il secondo , quanto meno per l'ambiente
 ;)
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: Il Mitico™ - 15 Mag 2014, 14:52
Preferisco il secondo , quanto meno per l'ambiente
 ;)

L'ambiente è sempre pronto a puntare il dito contro la società se le cose vanno male, ma non ci prendiamo a schiaffi da soli quando a sbagliare siamo noi. Se la società scommette su Mihajlovic su richiesta della piazza, e poi perdono la scommessa, la colpa sarà sempre della società... giustamente, dico io, perché sono loro che hanno la responsabilità di scegliere.
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: Zoppo - 15 Mag 2014, 14:53
A me Mazzarri non è mai piaciuto. E sinceramente non vorrei nessun allenatore che mi proponesse quella caxxo di difesa a tre.

Guidolin pure mmm...
Da una parte mi piace (mollasse quella difesa a tre) però ricordo ancora quando prese gol con un uomo a terra e fece un casino mai visto. Poi l'anno dopo successe a loro e fece il finto prete...

Comunque a parte l'antipatia, io andrei su Yakin o su Laudrup...

Vorrei un allenatore che abbia vinto qualcosa o giocato partite importanti. Non chiedo Mourinho...

No reja che stimo e che ringrazieró per sempre ma serve ENTUSIASMO. Un altro anno con reja no. Preferirei pure Bollini...

Reja in società non mi andrebbe male...
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: Riedle80 - 15 Mag 2014, 14:56
L'ambiente è sempre pronto a puntare il dito contro la società se le cose vanno male, ma non ci prendiamo a schiaffi da soli quando a sbagliare siamo noi. Se la società scommette su Mihajlovic su richiesta della piazza, e poi perdono la scommessa, la colpa sarà sempre della società... giustamente, dico io, perché sono loro che hanno la responsabilità di scegliere.

Per fare in modo che ci sia ancora un ambiente..
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: Ro - 15 Mag 2014, 15:16
Guidolin è un ottimo allenatore

AVANTI LAZIO
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: matador72 - 15 Mag 2014, 15:18
Guidolin è un ottimo allenatore

AVANTI LAZIO

Guidolin dove è stato ha sempre fatto molto bene, mi è sempre stato sulle palle per quel basso profilo che vuol tenere ad opgni costo ma sulle sue qualita' di allanatore non si puo' discutere.
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: comeongazza - 15 Mag 2014, 15:22
Se non conferma reja (come penso) credo promuova inzaghino .. non credo investa tanto sull'allenatore ..
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: legionale73 - 15 Mag 2014, 15:23
che figata stà "rivoluzione"...... 8)
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: Ro - 15 Mag 2014, 15:24
Guidolin dove è stato ha sempre fatto molto bene, mi è sempre stato sulle palle per quel basso profilo che vuol tenere ad opgni costo ma sulle sue qualita' di allanatore non si puo' discutere.

La penso come te, anche a me sta sulle palle, ma se il futuro è "proggggetto giovani", "accademy" ecc.., non vedo un allenatore migliore (ovviamente per le nostre finanze)

AVANTI LAZIO
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: Neal - 15 Mag 2014, 16:10
Se non conferma reja (come penso) credo promuova inzaghino .. non credo investa tanto sull'allenatore ..

Simone Inzaghi
Il credito di cui gode da allenatore è per me un mistero .

Si dice che è laziale ma questo non è un valore aggiunto per un professionista, quando Maestelli e Chinaglia vennero alla Lazio non erano certamente laziali.
Non sappiamo nulla sulle sue capacità come allenatore: ha allenato solo gli allievi e ora la primavera in cui è impossibile discriminare i suoi meriti da quelli, a mio avviso ben maggiori, di Bollini.

L'abbiamo invece conosciuto come calciatore e, con tutto il bene che voglio al nostro centravanti tricolore, non ricordo una particolare intelligenza calcistica. Ancora oggi ho il sospetto che ignorasse totalmente la regola del fuorigioco. E’ vero che faceva salire la squadra con il possesso palla (spalle alla porta) ma 99 volte su 100 la perdeva saltando in aria, come se avesse preso una mina antiuomo, appena sfiorato dal difensore.

Non ricordo nemmeno una grande leadership sui compagni. Ammesso che avesse un qualche peso nello  spogliatoio, credo che il suo parere venisse molto dopo quelli di Mancini, Simeone, Mihajlovic e forse pure Nesta.

Però per molti è pronto per la serie A. Non riesco davvero a capirne il motivo.

(se proprio dobbiamo prendere un laziale, perso Simeone prima e Mihajlovic ora, preferirei Gregucci che, a parte lecce e atalanta, ha perlomeno fatto qualche buon campionato di B e non mezza stagione in primavera)
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: Adler Nest - 15 Mag 2014, 16:19
Migliorare vuol dire anche saper rischiare.
Sennò facciamo un quinquennale a Reja e così stiamo tranquilli
Migliorare vuol dire fare almeno un punto in più.
Il saper rischiare non è sinonimo di miglioramento.
Altrimenti se vuoi rischiare ti prendi malesani: so' brividi forti.
@centurio.
Non entrare nel pessimismo cosmico.......
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: Adler Nest - 15 Mag 2014, 16:20
Simone Inzaghi
Il credito di cui gode da allenatore è per me un mistero .

Si dice che è laziale ma questo non è un valore aggiunto per un professionista, quando Maestelli e Chinaglia vennero alla Lazio non erano certamente laziali.
Non sappiamo nulla sulle sue capacità come allenatore: ha allenato solo gli allievi e ora la primavera in cui è impossibile discriminare i suoi meriti da quelli, a mio avviso ben maggiori, di Bollini.

L'abbiamo invece conosciuto come calciatore e, con tutto il bene che voglio al nostro centravanti tricolore, non ricordo una particolare intelligenza calcistica. Ancora oggi ho il sospetto che ignorasse totalmente la regola del fuorigioco. E’ vero che faceva salire la squadra con il possesso palla (spalle alla porta) ma 99 volte su 100 la perdeva saltando in aria, come se avesse preso una mina antiuomo, appena sfiorato dal difensore.

Non ricordo nemmeno una grande leadership sui compagni. Ammesso che avesse un qualche peso nello  spogliatoio, credo che il suo parere venisse molto dopo quelli di Mancini, Simeone, Mihajlovic e forse pure Nesta.

Però per molti è pronto per la serie A. Non riesco davvero a capirne il motivo.

(se proprio dobbiamo prendere un laziale, perso Simeone prima e Mihajlovic ora, preferirei Gregucci che, a parte lecce e atalanta, ha perlomeno fatto qualche buon campionato di B e non mezza stagione in primavera)
Oro colato
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: Magnopèl - 15 Mag 2014, 16:28
Sennò facciamo un quinquennale a Reja e così stiamo tranquilli
Mi hai appena fatto ricordare di un'intervista a Reja dopo il suo ritorno. Disse che per lui non aveva importanza la durata del contratto e che Lotito, esagerando, gli aveva proposto di firmare per 10 anni.
Più ci penso e più i topic sugli allenatori sono da chiudere.
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: Riedle80 - 15 Mag 2014, 16:37
Migliorare vuol dire fare almeno un punto in più.
Il saper rischiare non è sinonimo di miglioramento.
Altrimenti se vuoi rischiare ti prendi malesani: so' brividi forti.
@centurio.
Non entrare nel pessimismo cosmico.......

Premesso che i vari Mourinho e Guardiola non ce li possiamo permettere , saper rischiare vuole di essere in grado di rischiare ossia avere conoscenze e capacità per individuare un allenatore bravo.
Il miglioramento automatico non te lo assicura nessuno , ma non per questo dobbiamo ci dobbiAmo consegnare all'immutabilità.
Dì la del tevere abbiamo fulgidi esempi , si sbaglia ma se si indovina si fa quasi tombola.

Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: Warp - 15 Mag 2014, 16:41
serve un allenatore di forte, fortissima personalità, abituato alle partite europee (non ha importanza che l'anno prossimo non avremo l'EL), e con una precisa idea di gioco.

i nomi li conoscete voi
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: Thunder - 15 Mag 2014, 16:43
Forse sarò ripetitivo, ma il progetto giovani con Reja sulla panchina va in netto contrasto. I giovani per rendere devono giocare in una squadra che produce gioco e ha una sua identità, non in una squadra che pensa a distruggere il gioco e si mette sempre a specchio.
Poi il fatto che nemmeno nell'ultima partita vengono lanciati un paio di giovani della primavera, contro una squadra già retrocessa, è molto significativo.
Per il resto, un certo numero di punti con lui sono garantiti, cosi come il mancato salto di qualità nel momento decisivo o l'uscita dalle coppe.
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: Alexia68 - 15 Mag 2014, 16:44
Simone Inzaghi
Il credito di cui gode da allenatore è per me un mistero .

Si dice che è laziale ma questo non è un valore aggiunto per un professionista, quando Maestelli e Chinaglia vennero alla Lazio non erano certamente laziali.
Non sappiamo nulla sulle sue capacità come allenatore: ha allenato solo gli allievi e ora la primavera in cui è impossibile discriminare i suoi meriti da quelli, a mio avviso ben maggiori, di Bollini.

L'abbiamo invece conosciuto come calciatore e, con tutto il bene che voglio al nostro centravanti tricolore, non ricordo una particolare intelligenza calcistica. Ancora oggi ho il sospetto che ignorasse totalmente la regola del fuorigioco. E’ vero che faceva salire la squadra con il possesso palla (spalle alla porta) ma 99 volte su 100 la perdeva saltando in aria, come se avesse preso una mina antiuomo, appena sfiorato dal difensore.

Non ricordo nemmeno una grande leadership sui compagni. Ammesso che avesse un qualche peso nello  spogliatoio, credo che il suo parere venisse molto dopo quelli di Mancini, Simeone, Mihajlovic e forse pure Nesta.

Però per molti è pronto per la serie A. Non riesco davvero a capirne il motivo.

(se proprio dobbiamo prendere un laziale, perso Simeone prima e Mihajlovic ora, preferirei Gregucci che, a parte lecce e atalanta, ha perlomeno fatto qualche buon campionato di B e non mezza stagione in primavera)

è vero noi non sappiamo come sia realmente Simone Inzaghi da allenatore, ma una lancia in suo favore la voglio spezzare: molti ragazzi della primavera di quest'anno vengono dagli Allievi allenati da lui e comunque in 6 mesi di panchina non mi pare abbia fatto disastri, anzi... quindi un minimo di merito ce l'ha Simoncino nostro, oltre che Bollini naturalmente.

d'altronde un po' bisogna anche rischiare con gli allenatori giovani, altrimenti con lo stesso criterio Montella non sarebbe mai diventato un allenatore di Serie A.
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: NandoViola - 15 Mag 2014, 16:46
serve un allenatore di forte, fortissima personalità, abituato alle partite europee (non ha importanza che l'anno prossimo non avremo l'EL), e con una precisa idea di gioco.

i nomi li conoscete voi
perfettamente d'accordo, guardando ieri sera la finale, la cosa che più risaltava, a parte un gap tecnico che esiste, è proprio l'identità di squadra che benfica e siviglia hanno. movimenti di reparto coordinato, coscienza in ogni momento di tutti su quel che si deve fare e come, pressing alto, aggressività, propensione a scoprirsi pur di colpire (benfica in particolare).
per me, molto del gap con queste due squadre (che non facevano quest'anno neanche la CL...) sta proprio nel manico.
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: Magnopèl - 15 Mag 2014, 16:48
quei poveri sfigati del benfica la facevano la CL ;)) , però sono d'accordo col discorso.
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: pantarei - 15 Mag 2014, 16:50
ne reja, ne inzaghi, ne bollini, tutta gente troppo accondiscendente e da scoprire. serve certezza e decisione.
se a roma nella capitale d'italia non possiamo permetterci mazzarri o allegri o sognare mancini, siamo spacciati, condannati a diventare il torino della capitale.
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: Alexia68 - 15 Mag 2014, 16:55
ne reja, ne inzaghi, ne bollini, tutta gente troppo accondiscendente e da scoprire. serve certezza e decisione.
se a roma nella capitale d'italia non possiamo permetterci mazzarri o allegri o sognare mancini, siamo spacciati, condannati a diventare il torino della capitale.

ah ma questo è sicuro, io voglio l'allenatore con la A maiuscola.
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: Davy_Jones - 15 Mag 2014, 16:57
ah ma questo è sicuro, io voglio l'allenatore con la A maiuscola.

Andreazzoli!!!  :pp
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: ignoto - 15 Mag 2014, 17:03
voglio un allenatore che dia un gioco propositivo alla squadra!
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: Nex1 - 15 Mag 2014, 17:06
perfettamente d'accordo, guardando ieri sera la finale, la cosa che più risaltava, a parte un gap tecnico che esiste, è proprio l'identità di squadra che benfica e siviglia hanno. movimenti di reparto coordinato, coscienza in ogni momento di tutti su quel che si deve fare e come, pressing alto, aggressività, propensione a scoprirsi pur di colpire (benfica in particolare).
per me, molto del gap con queste due squadre (che non facevano quest'anno neanche la CL...) sta proprio nel manico.

Il Benfica gioca molto bene. Io un pensiero al suo allenatore lo farei.
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: Il Mitico™ - 15 Mag 2014, 17:08
ne reja, ne inzaghi, ne bollini, tutta gente troppo accondiscendente e da scoprire. serve certezza e decisione.
se a roma nella capitale d'italia non possiamo permetterci mazzarri o allegri o sognare mancini, siamo spacciati, condannati a diventare il torino della capitale.

Mazzarri può andare, ma Allegri è un allenatore che rientra nella categoria dei Pioli e Colantuono, solo che ha avuto la fortuna di allenare Ibrahimovic e Thiago Silva. Pensi poi che la Roma possa permettersi Mancini? Garcia prende 1,3 milioni l'anno, hanno intenzione di raddoppiargli lo stipendio (o almeno così dicono i giornali, sai com'è con la Roma...), ma Mancini al Galatasaray prende 3,5 milioni a salire fino a 4,5 milioni nei prossimi due anni, oltre ad un bonus di 2 milioni se vince i prossimi due campionati. Mettici pure che per ottenere i risultati più importanti con Mancini devi solo avere la squadra più forte del campionato, il Mancini allenatore è morto 10 anni fa.
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: purple zack - 15 Mag 2014, 17:08
ne reja, ne inzaghi, ne bollini, tutta gente troppo accondiscendente e da scoprire. serve certezza e decisione.
se a roma nella capitale d'italia non possiamo permetterci mazzarri o allegri o sognare mancini, siamo spacciati, condannati a diventare il torino della capitale.

Allegri? Allegri?
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: Magnopèl - 15 Mag 2014, 17:10
Il Benfica gioca molto bene. Io un pensiero al suo allenatore lo farei.
E' in odore di Monaco, il bravo Jorge Jesus.

Emery, l'allenatore del siviglia, mi pare abbia il contratto in scadenza a giugno 2014. Lui per me sarebbe il profilo giusto.
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: Ro - 15 Mag 2014, 17:10
Se Inzaghi deve/dovrebbe essere il futuro allenatore della S.S.Lazio, imho dovrebbe fare il secondo a Reja il prossimo anno

AVANTI LAZIO
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: Babu1975 - 15 Mag 2014, 17:11
Allegri lo reputo un pessimo allenatore e forse non e' neanche troppo capace a creare un gruppo su cui lavorare.
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: Il Mitico™ - 15 Mag 2014, 17:19
Se Inzaghi deve/dovrebbe essere il futuro allenatore della S.S.Lazio, imho dovrebbe fare il secondo a Reja il prossimo anno

AVANTI LAZIO

Io sarei disposto anche a scommettere su Bollini nella stagione 2015-2016, dato che lavora già vicino a Reja e sta evidentemente dando una grossa mano a livello tattico. Ma dalla stagione 2015-2016, quest'anno è stata una stagione di merda, per ripartire servono delle certezze.
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: vaz - 15 Mag 2014, 17:21
regà Bollini ha avuto un'esperienza (catastrofica) al Gubbio.
La sua dimensione sono i giovani e lo sa pure lui.
L'allenatore è importante, specie in un anno senza coppe. Facessero sto cazzo di sforzo, insieme ai difensori.
so 3 stagioni che non fanno un cazzo.
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: Riedle80 - 15 Mag 2014, 17:35
Mi hai appena fatto ricordare di un'intervista a Reja dopo il suo ritorno. Disse che per lui non aveva importanza la durata del contratto e che Lotito, esagerando, gli aveva proposto di firmare per 10 anni.
Più ci penso e più i topic sugli allenatori sono da chiudere.

Era la sua presentazione....
Ricordo lui , Lotito e la Ferrari...
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: ignoto - 15 Mag 2014, 17:36
Il Benfica gioca molto bene. Io un pensiero al suo allenatore lo farei.

allenerà il Monaco, é già ito!
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: Nascar - 15 Mag 2014, 17:45
Forse sarò ripetitivo, ma il progetto giovani con Reja sulla panchina va in netto contrasto. I giovani per rendere devono giocare in una squadra che produce gioco e ha una sua identità, non in una squadra che pensa a distruggere il gioco e si mette sempre a specchio.
Poi il fatto che nemmeno nell'ultima partita vengono lanciati un paio di giovani della primavera, contro una squadra già retrocessa, è molto significativo.
Per il resto, un certo numero di punti con lui sono garantiti, cosi come il mancato salto di qualità nel momento decisivo o l'uscita dalle coppe.

Forse perchè non esiste un progetto.
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: Riedle80 - 15 Mag 2014, 17:54
Resta Reja...
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: AldoNicoli - 15 Mag 2014, 18:30
ribadisco anch'io che purtroppo le nostre sono solo seghe mentali, resta zio Edy, e aspetto il prossimo mercato per suicidarmi definitivamente!  :S
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: Precisione - 15 Mag 2014, 20:57
Titolo Sky.

Mistero Mihajilovic: atteso in sede Samp per la firma si presenta all appuntamento ma non firma. Alla società ha detto di voler prendere altri giorni prima di dare una risposta per firmare il contratto.
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: Gert dal Pozzo - 15 Mag 2014, 21:54
Magari fosse...chiunque ma non Reja, non per lui (il primo mese mi era anche piaciuto tatticamente, al di la dei risultati), ma perché c'è BISOGNO di cambiamenti...Mihajlovic non sarà un fenomeno, ma assodato che non andrebbero a prendere profili importanti, almeno proviamo con lui
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: hidalgo - 15 Mag 2014, 22:25
Il dopo Reja sarà probabilmente ancora  Reja.
Il mio pessimismo sarà probabilmente ancora pessimismo.




Inviato dal pullman di Lotito con Tapatalk
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: rionePrati - 15 Mag 2014, 22:32
Sogno Simeone ma so che allenatori con quella personalità non arriveranno mai quindi il tifoso senza sogni che è in me pensa che Mandorlini potrebbe fare al caso della Lazio visto il "progetto giovani" ma purtroppo penso rimarrà Reja.  :((
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: ignoto - 15 Mag 2014, 22:38
io un altro anno di reja non lo reggo, preferisco perdere le partite 2 a 0 ma entrare in campo per attaccare che perdere le partite 1 a 0 dopo che per 70/80 minuti non sapevo che farci con il pallone, mi era già abbastato il reja prima versione, un altro anno é troppo sul serio, cos'é per i prossimi 10 anni ogni volta che la lazio avrà una stagione storta si ricorre a reja? cioé basta sul serio!
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: NIK-LAZIO - 15 Mag 2014, 22:38
Reja con Bollini vanno bene, hanno dimostrato di saper navigare tra le difficoltà, gestendo la CORNICE MARCIA, la contestazione sempre presente [MSG-EDITATO] ed una comunicazione locale impegnata ad incensare i dirimpettai piscioruggine ed a LORDARE la Lazio (peraltro accadeva anche ai tempi dei GRANDI Cragnotti e Paglia....)....

[MSG-EDITATO]
BASTA CON GLI OT E BASTA COI TENTATIVI DI FLAMES.
ULTIMO AVVERTIMENTO.

Lazio.net Staff



Forza Lazio
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: rionePrati - 15 Mag 2014, 22:53
Reja con Bollini vanno bene, hanno dimostrato di saper navigare tra le difficoltà, gestendo la CORNICE MARCIA, la contestazione sempre presente, una tifoseria tra le piu' "schedate" in Italia ed in Europa ed una comunicazione locale impegnata ad incensare i dirimpettai piscioruggine ed a LORDARE la Lazio (peraltro accadeva anche ai tempi dei GRANDI Cragnotti e Paglia....)....

Io e da mo' che a determinati soggetti non li avrei fatto piu' mettere piede in casa nostra: almeno sino a quando non mi recitavano, in diretta, il loro codice deontologico.....(le tessere come gli esami si comprano, basta vedere come tentano di farfugliare delle frasi di senso compiuto in una lingua che a loro sembra italiano...).

Dire che Reja e Bollini vanno bene con la Lazio che è decima, è uscita dalla EL con il Ludogorets cosi come in CI contro il Napoli dove vengono lasciati in panchina di Hernanes, e Candreva in Coppa Italia contro Napoli che sono opinabili...con tutto il rispetto ma non mi sembra stiano ottenendo grandi risultati

C'è una cosa che non ho mai capito...chi è la CORNICE MARCIA?

La contestazione sempre assente. :)
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: Ro - 16 Mag 2014, 07:32
Titolo Sky.

Mistero Mihajilovic: atteso in sede Samp per la firma si presenta all appuntamento ma non firma. Alla società ha detto di voler prendere altri giorni prima di dare una risposta per firmare il contratto.

http://www.lazio.net/news/2014/05/16/lazio-brivido-reja-giallo-lulic-il-tempo/

Anche il tempo di oggi riporta questa notizia

AVANTI LAZIO
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: Palo - 16 Mag 2014, 08:14
Di Reja sì o Reja no non mi interesso.

La cosa che mi preme è che in questo "giro" non venga coinvolto Bollini che è un autentico valore aggiunto per la Lazio.
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: Ro - 16 Mag 2014, 09:06
Di Reja sì o Reja no non mi interesso.

La cosa che mi preme è che in questo "giro" non venga coinvolto Bollini che è un autentico valore aggiunto per la Lazio.

di Bollini non ne parla nessuno ;)

AVANTI LAZIO
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: vaz - 16 Mag 2014, 09:08
bollini sarà responsabile dell'academy, IMHO.
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: Palo - 16 Mag 2014, 09:08
di Bollini non ne parla nessuno ;)

AVANTI LAZIO
Ti cito solo per chiarire quello che intendo dire: non vorrei che Bollini venisse inserito all'interno del "pacchetto" da buttare nella monnezza. A bollini, se non continuerà a fare il secondo dell'allenatore in prima, va affidata l'Accademy.
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: Ro - 16 Mag 2014, 09:10
Ti cito solo per chiarire quello che intendo dire: non vorrei che Bollini venisse inserito all'interno del "pacchetto" da buttare nella monnezza. A bollini, se non continuerà a fare il secondo dell'allenatore in prima, va affidata l'Accademy.

Secondo me Bollini dovrebbe essere il responsabile dell'Academy
Inzaghi lo vedo più allenatore, tanto per fare un esempio

AVANTI LAZIO

Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: Magnopèl - 16 Mag 2014, 09:11
Scusate lo so che l'ho già chiesto e ho rotto le scatole, ma che vuol dire concretamente responsabile dell'academy?
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: matador72 - 16 Mag 2014, 09:14
io un altro anno di reja non lo reggo, preferisco perdere le partite 2 a 0 ma entrare in campo per attaccare che perdere le partite 1 a 0 dopo che per 70/80 minuti non sapevo che farci con il pallone, mi era già abbastato il reja prima versione, un altro anno é troppo sul serio, cos'é per i prossimi 10 anni ogni volta che la lazio avrà una stagione storta si ricorre a reja? cioé basta sul serio!

quello che descrivi nella prima fase mim ricorda molto la Lazio di inizio stagione quella che "dominava l'avversario" e non mi sembra che eravamo molto felici.
Io a differenza di altri preferisco vincerle le partite piuttosto che giocarle bene, questo al netto che nemmeno io impazzisca per Reja.
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: fabrizio1983 - 16 Mag 2014, 09:50
bollini sarà responsabile dell'academy, IMHO.
lui ha espresso il desiderio di allenare i grandi, quindi non credo.

Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: sergione - 16 Mag 2014, 10:01
Forse sarò ripetitivo, ma il progetto giovani con Reja sulla panchina va in netto contrasto. I giovani per rendere devono giocare in una squadra che produce gioco e ha una sua identità, non in una squadra che pensa a distruggere il gioco e si mette sempre a specchio.
Poi il fatto che nemmeno nell'ultima partita vengono lanciati un paio di giovani della primavera, contro una squadra già retrocessa, è molto significativo.
Per il resto, un certo numero di punti con lui sono garantiti, cosi come il mancato salto di qualità nel momento decisivo o l'uscita dalle coppe.
Ma certo, anche questo ha un senso.
Reja la prossima partita la vuole vincere a tutti i costi, cosi' potra' incrementare la sua media punti e tirarla fuori ogni volta che qualcuno solleva dubbi sulla conduzione della squadra.
Il bello e' che molti, anche in questo topic, useranno questa tabella magica per rinforzare la posizione del mister.
Avanti cosi', verso la disperazione.
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: izio - 16 Mag 2014, 10:34
Forse perchè non esiste un progetto.

Il progetto è quella cosa che tu fai mentre gli altri vincono.....
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: gesulio - 16 Mag 2014, 10:36
Ti cito solo per chiarire quello che intendo dire: non vorrei che Bollini venisse inserito all'interno del "pacchetto" da buttare nella monnezza. A bollini, se non continuerà a fare il secondo dell'allenatore in prima, va affidata l'Accademy.


mmmmmhhh.
è un allenatore giovane, ha appena iniziato ad assaggiare la serie A e voi dite che se va subito a mette dietro una scrivania?
io invece ci vedo più Reja in quel ruolo.
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: Riedle80 - 16 Mag 2014, 10:55

mmmmmhhh.
è un allenatore giovane, ha appena iniziato ad assaggiare la serie A e voi dite che se va subito a mette dietro una scrivania?
io invece ci vedo più Reja in quel ruolo.

Non credo neanche Reja,
Il messaggero scrive che  responsabile dell'academy potrebbe essere Cristina Mezzaroma
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: Kim Gordon - 16 Mag 2014, 11:58
Non credo neanche Reja,
Il messaggero scrive che  responsabile dell'academy potrebbe essere Cristina Mezzaroma

 :cool2: chi???

Lotito colpisce ancora.

daje Presidè.  :beer:
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: VeniVidiLulic - 16 Mag 2014, 12:50

Emery, l'allenatore del siviglia, mi pare abbia il contratto in scadenza a giugno 2014. Lui per me sarebbe il profilo giusto.

Mammagari,arrivasse davvero Emery l'andrei a prende in aereoporto pure se chiedesse esplicitamente hugo viana (  :S ).
Seriamente,con Almeria e Valencia ottenne risultati incredibili.
A siviglia ha vinto un trofeo europeo.
Le sue squadre corrono e giocano,lui ha un'attenzione maniacale per tutto ciò che è legato ai calci piazzati (sia contro che a favore).

A Valencia fece un miracolo con una squadra in dissesto e ridimensionamento ma lanciando Mata (ma in realtà fu Koeman...) e creando meccanismi offensivi meravigliosi con Silva,Villa e Mata.
Dici "facile quando hai 3 fenomeni" ma in realtà trasformò Silva nel giocatore moderno che è oggi e diede fiducia incondizionata a Mata...
Quel valencia,avesse avuto a che fare con squadre normali avrebbe vinto il campionato giocando il calcio più completo d'europa nonostante giocasse con un citofono in porta.

Altra cosa positiva dai tempi di Valencia fu che lanciò un gran numero di giovani (Pablo Hernandez,Alexis,Mata,Jordi Alba...) canterani e riuscì ad inserirli con successo nella struttura di gioco.

A siviglia non ha entusiasmato ma lui sembra cambiato notevolmente come impostazione,molto più solido e attento,forse meno spettacolare (ma il siviglia davanti non è messo proprio benissimo).
Penso comunque che il suo rinnovo sia ovvio e scontato,eccetto il Barca e le due madrilene (che hanno già allenatori confermati) il Siviglia è al momento la sua collocazione ideale,sia in termini di immagine che di ambizioni sportive,a meno che non si concretizzi il passaggio di proprietà con il tizio di singapore al Valencia.
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: Barabba Terzo - 16 Mag 2014, 13:10
:cool2: chi???

Lotito colpisce ancora.

daje Presidè.  :beer:

La moje der gessore.
Per correttezza andrebbe citato anche il pezzo di articolo che mette le mani avanti dicendo che questa è una supposizione dovuta al fatto che negli ultimi giorni la donna è stata più volte vista gironzolare a formello.
C'è quindi grossa probabilità di giornalismo creativo by alberto abbate.

Detto questo, se fosse vero, sarebbe una delle cose più gravi fatte da Lotito in tutta la sua gestione. Altro che i quattro campioni o Kakuta.
Ste porcate di nepotismo mi fanno vomitare, se applicate allo sport ancor di più.

Ma non vedo per quale motivo al mondo dovrebbe mettere sua moglie a dirigere un progetto prettamente tecnico-sportivo... Fino ad oggi 'ste cose non le ha mai fatte.
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: Ro - 16 Mag 2014, 15:15
Piamose l'allenatore del Siviglia

AVANTI LAZIO
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: Il Mitico™ - 16 Mag 2014, 15:19
La moje der gessore.
Per correttezza andrebbe citato anche il pezzo di articolo che mette le mani avanti dicendo che questa è una supposizione dovuta al fatto che negli ultimi giorni la donna è stata più volte vista gironzolare a formello.
C'è quindi grossa probabilità di giornalismo creativo by alberto abbate.

Basta scrivere che l'articolo è di questo tizio per capire che è una puttanata.
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: Luca Signifer - 16 Mag 2014, 15:21
Piamose l'allenatore del Siviglia

AVANTI LAZIO
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: edge24 - 17 Mag 2014, 15:09
yakin si è liberato dal Basilea. chissà che c'è dietro
http://www.fcb.ch/news/show/byItemID/de-de/10044/32243/16/7 (http://www.fcb.ch/news/show/byItemID/de-de/10044/32243/16/7)
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: robylele - 17 Mag 2014, 15:23
Non credo neanche Reja,
Il messaggero scrive che  responsabile dell'academy potrebbe essere Cristina Mezzaroma

se vai su Google e digiti alberto abbate giornalista e poi Immagini, nelle prime 15 foto Lotito compare 9 volte.
 :DD

Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: purple zack - 17 Mag 2014, 15:25
yakin si è liberato dal Basilea. chissà che c'è dietro
http://www.fcb.ch/news/show/byItemID/de-de/10044/32243/16/7 (http://www.fcb.ch/news/show/byItemID/de-de/10044/32243/16/7)

magari. magari.

Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: Magnopèl - 17 Mag 2014, 15:35
Da come parla Reja (la storia che stanno valutando giocatori ecc.) la Lazio non cambierà allenatore. Ma non mi meraviglierei se ancora una volta uno dicesse A e l'altro pensasse Z.

Ad oggi dico che all'80% resta Reja e al 20% cambiamo.
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: Antonio84 - 17 Mag 2014, 15:56
Fonte LLSN:

È il sito ufficiale del Basilea a dare l'annuncio: "L'allenatore Murat Yakin e la dirigenza del club hanno deciso di comune accordo di non continuare la collaborazione di successo per la prossima stagione". Dopo due titoli consecutivi, una partecipazione alla Champions League e due piazzamenti di prestigio in Europa League (semifinali nel 2013 e quarti quest'anno), si chiude quindi l'avventura del tecnico di origini turche sulla panchina dei RotBlaur. "Ho vissuto dei bei momenti coronati di successi", è il commento di Yakin. Domani il mister saluterà il proprio pubblico contro il Losanna, mentre lunedì interverrà in conferenza stampa insieme al presidente e al direttore sportivo. Si scaldano quindi i discorsi sul futuro del quasi 40enne allenatore. La stampa elvetica è unita su un punto: la Lazio ci sta pensando per l'eventuale post-Reja, è un nome buono in caso di divorzio dal goriziano. Non è certo una novità il gradimento che il Tare nutre per l'amico ed ex compagno di squadra ai tempi del Kaiserslautern: nel toto-nomi per il dopo Petkovic, la sua candidatura era emersa prepotente. I media locali accreditano anche il Milan e il Genoa come società interessate: chissà se Yakin oltrepasserà le Alpi per venire ad allenare nel Bel Paese.
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: Barabba Terzo - 17 Mag 2014, 16:03
Da come parla Reja (la storia che stanno valutando giocatori ecc.) la Lazio non cambierà allenatore. Ma non mi meraviglierei se ancora una volta uno dicesse A e l'altro pensasse Z.

Ad oggi dico che all'80% resta Reja e al 20% cambiamo.

Ma questo è ovvio. Ma fai pure 100%. Sono pronto ad offrire la cena a chiunque in caso contrario.
Chi parla di possibile cambio allenatore lo fa solo per servire sul piatto d'argento l'ennesima rumorosa delusione ai tifosi laziali.
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: Thunder - 17 Mag 2014, 17:07
Mi sbaglierò, ma nella conferenza stampa ho visto un Reja poco coinvolto nelle strategie della società per il futuro.
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: Splash - 17 Mag 2014, 17:08
Pure secondo me si sta cercando un altro allenatore, ma temo che le altre piste siano poco percorribili e quindi rimanga Reja.
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: fabrizio1983 - 17 Mag 2014, 17:09
ma dite?
cioè a tare piace Yakin che è libero.
A lotito sembra Sinisa che potrebbe liberarsi.
Se c'è voglia di cambiare si cambia
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: Magnopèl - 17 Mag 2014, 17:10
Mi sbaglierò, ma nella conferenza stampa ho visto un Reja poco coinvolto nelle strategie della società per il futuro.
Da cosa lo hai dedotto?
Reja ha detto che a inizio settimana prossima hanno appuntamento per definire le strategie del mercato, non credo gli daranno il ben servito così a sorpresa, anche se lascio sempre quel 20% di prima.
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: voltaire - 17 Mag 2014, 17:29
 come già scritto,credo rimanga Reja,stando alle sue parole,ovviamente,ma di fatto la società nel merito ancora non ha confermato,correggetemi se sbaglio,o probabilmente lo farà da lunedi.in caso contrario Yakin ,anche se difficile,altrimenti direi Donadoni o Di Francesco,e comunque Bollini deve rimanere,in tutti gli scenari possibili. 
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: Barabba Terzo - 17 Mag 2014, 17:34
ma dite?
cioè a tare piace Yakin che è libero.
A lotito sembra Sinisa che potrebbe liberarsi.
Se c'è voglia di cambiare si cambia

Ma infatti. Se vuoi cambiare lo prendi in 5 minuti un allenatore gradito. I problemi secondo me sono altri.
Ovvero:
1 - Lotito non caccerà mai Reja dopo averlo richiamato.
Per quanto Claudiuccio nostro sia una persona probabilmente spregevole, pare essere uno che a livello di rapporti professionali mantiene la parola data.
Reja ha un contratto fino al 2015 e per i canoni lotitiani non ha fatto disastri tali da dover essere allontanato.

2 - L'anno prossimo potrebbe ritrovarsi a dover pagare lo stipendio a tre allenatori. Ce lo vedete?
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: Thunder - 17 Mag 2014, 17:37
Da cosa lo hai dedotto?
Reja ha detto che a inizio settimana prossima hanno appuntamento per definire le strategie del mercato, non credo gli daranno il ben servito così a sorpresa, anche se lascio sempre quel 20% di prima.

L'ho visto totalmente out dalle strategie della società. Sia sulle conferme che sui nuovi arrivi. Lui stesso ha ammesso di essere a diretto contatto con Tare ogni giorno, per cui mi sembra strano come lui sia tagliato proprio fuori da ogni discorso. Non serve un incontro per conoscere le strategie della società, quando dall'altra parte il DS è già in giro per il mondo. Poi magari mi sbaglio, ma le sensazioni che mi ha dato sono queste. Anche quando gli chiedono del suo futuro, i nomi che girano lo preoccupano. Lui la conferma non l'ha ancora ricevuta.
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: voltaire - 17 Mag 2014, 17:38
Ma questo è ovvio. Ma fai pure 100%. Sono pronto ad offrire la cena a chiunque in caso contrario.
Chi parla di possibile cambio allenatore lo fa solo per servire sul piatto d'argento l'ennesima rumorosa delusione ai tifosi laziali.
vero ed hai ragione,ma la conferma la deve comunicare,la S.S.Lazio.poi sarà il mercato,a dirci se sarà delusione o gioia,con Reja o senza. 
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: Magnopèl - 17 Mag 2014, 17:41
L'ho visto totalmente out dalle strategie della società. Sia sulle conferme che sui nuovi arrivi. Lui stesso ha ammesso di essere a diretto contatto con Tare ogni giorno, per cui mi sembra strano come lui sia tagliato proprio fuori da ogni discorso. Non serve un incontro per conoscere le strategie della società, quando dall'altra parte il DS è già in giro per il mondo. Poi magari mi sbaglio, ma le sensazioni che mi ha dato sono queste. Anche quando gli chiedono del suo futuro, i nomi che girano lo preoccupano. Lui la conferma non l'ha ancora ricevuta.
A me ha fatto strano che non sapesse cosa ne sarà di Biava e Dias. Cavolo, è il 17 maggio e non sai se restano o rinnovano? Almeno uno dei 2?
Boh, magari non l'ha voluto dire.

Però credo che il punto numero 1 di Barabba sia la verità. D'altronde è utile/inutile ricordare che a detta di Lotito fu Ballardini a chiedergli di essere cacciato. Da questo punto di vista non possono esserci dubbi su chi sarà il nostro allenatore la prossima stagione

vero ed hai ragione,ma la conferma la deve comunicare,la S.S.Lazio.poi sarà il mercato,a dirci se sarà delusione o gioia,con Reja o senza.
Che conferma deve dare?
Cioè, Reja ha un contratto fino al 2015, conoscendo i nostri polli vale questo come conferma.
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: Thunder - 17 Mag 2014, 17:50
Ragazzi, parliamo di sensazioni. Possono essere sbagliate, ma a me Reja sembra tutt'altro che sicuro della panchina per il prossimo anno. Con Lotito ci parla poco(parole sue).

Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: Magnopèl - 18 Mag 2014, 11:09
Mi sono appena fatto un film: quando abbiamo l'amichevole col Levski in Bulgaria? Perché Mihajlović ha detto che del suo futuro parlerà dopo domenica prossima.
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: Pablito1977 - 18 Mag 2014, 11:43
Mi sono appena fatto un film: quando abbiamo l'amichevole col Levski in Bulgaria? Perché Mihajlović ha detto che del suo futuro parlerà dopo domenica prossima.

avevo capito oggi
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: Pablito1977 - 18 Mag 2014, 11:45
....e cmq reja ha detto che questa settimana si discutono le conferme (sanno già chi sono)...e poi dove interverrano ergo Reja rimane..Sinisa non vorrei fosse per la juve
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: AutumnLeaves - 18 Mag 2014, 11:47
....e cmq reja ha detto che questa settimana si discutono le conferme (sanno già chi sono)...e poi dove interverrano ergo Reja rimane..Sinisa non vorrei fosse per la juve
Mi stupirebbe se la Juve prendesse Sinisa. In ogni caso, le parole di Reja di ieri confermano la sua presenza per la prossima stagione.
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: Pablito1977 - 18 Mag 2014, 12:16
Mi stupirebbe se la Juve prendesse Sinisa. In ogni caso, le parole di Reja di ieri confermano la sua presenza per la prossima stagione.

Reja se non avesse garanzie non può spingersi così oltre con le parole
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: Magnopèl - 18 Mag 2014, 12:20
Reja se non avesse garanzie non può spingersi così oltre con le parole
La storia di Reja alla Lazio ha dimostrato altro.

Intendiamoci, io credo rimanga, ma non ci metto la mano sul fuoco viste le pecche di comunicazione attuali, ma anche negli anni rejani precedenti.
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: Constantine - 18 Mag 2014, 12:22
Yakin per me va all'Inter e Mazzarri al Milan.

Ciao


Sent from my iPad using Tapatalk
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: purple zack - 18 Mag 2014, 12:26
Yakin per me va all'Inter e Mazzarri al Milan.

Ciao


Sent from my iPad using Tapatalk

E Seedorf alla Samp e Mihajlovic al Basilea.

Ciao
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: STARBLUE - 18 Mag 2014, 12:28
Non rimane..
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: vaz - 18 Mag 2014, 12:28
certo che Yakin che annuncia l'addio al Basilea è strano, ben sapendo che ci abbiamo parlato durante l'inverno.
non è da escludere Reja DT/DG
Bollini all'academy
Yakin in panchina.
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: fabrizio1983 - 18 Mag 2014, 12:36
Ma posso sognare un cambio di allenatore o me devo attacca?
io con reja un altro anno non ce la posso fare
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: Splash - 18 Mag 2014, 12:37
Tanto la seconda opzione non ti dispiacerebbe, confessa  8)
Parlando seriamente pure io spero che venga sostituito.
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: purple zack - 18 Mag 2014, 12:38
Ma posso sognare un cambio di allenatore o me devo attacca?
io con reja un altro anno non ce la posso fare

Puoi ancora sognare. Io sogno con te.
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: Maxilotte - 18 Mag 2014, 12:49
Ma mi spiegate perche reja deve fare il dirigente? Ma che abbiamo una colpa da espiare?
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: fabrizio1983 - 18 Mag 2014, 12:54
Tanto la seconda opzione non ti dispiacerebbe, confessa  8)
Parlando seriamente pure io spero che venga sostituito.
bisogna vedere a cosa mi attacco?
cmq credo che settimana prossima sapremo.
Reja parla da allenatore del prossimo anno
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: AutumnLeaves - 18 Mag 2014, 12:56
certo che Yakin che annuncia l'addio al Basilea è strano, ben sapendo che ci abbiamo parlato durante l'inverno.
non è da escludere Reja DT/DG
Bollini all'academy
Yakin in panchina.
Tare ieri lo ha escluso.
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: purple zack - 18 Mag 2014, 13:01
Tare ieri lo ha escluso.

In che occasione?
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: purple zack - 18 Mag 2014, 13:03
bisogna vedere a cosa mi attacco?
cmq credo che settimana prossima sapremo.
Reja parla da allenatore del prossimo anno

Reja ha un contratto x il prossimo anno, quindi parla da allenatore del prossimo.

Se anche cercassimo un altro allenatore lui non dovrebbe saperlo. Se poi non lo trovi, come allenerebbe?

La stranezza è che resta molto vago sulle direzioni.
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: romolo - 18 Mag 2014, 13:14
Il dopo Reja sarà Reja e 5000 abbonati. Ancora dobbiamo un milione a Petkovic. Reja ha un altro anno di contratto e bisogna pagarlo. Lotito ha la faccia di uno che paga 3 allenatori? Non credo. Poi magari seguirá perdendo tutte le cause per la felicità delle parti contrarie e dell'avvocato Gentile.
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: Zanzalf - 18 Mag 2014, 13:24
Petkovic non ha un altro anno
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: AutumnLeaves - 18 Mag 2014, 13:26
In che occasione?
L'ho letto nella rassegna stampa di oggi
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: purple zack - 18 Mag 2014, 13:29
L'ho letto nella rassegna stampa di oggi

Grazie. Quindi non l'ha detto, ma qualcuno dice che Tare lo esclude?

Che poi, sarebbe indice del contrario!  :D
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: Barabba Terzo - 18 Mag 2014, 14:20
Mihajlovic sarebbe un palliativo il cui effetto finirebbe per scemare nel giro di poche giornate. A sto punto se proprio devo sognare lo faccio per bene.
Il Cholo ha un altro anno con l'Atletico, noi ci facciamo un altro anno con Reja.
Se l'intervista di Simeone che si vede in giro è recente, la cosa non è fantascienza. Uno/due milioni li dirotti sull'allenatore e si fa.
E, se già ci sono abbocchi in tal senso, meglio tenersi Reja un anno piuttosto che rischiare di incastrarci con mandati pluriennali a Mihajlovic o Yakin.
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: Magnopèl - 18 Mag 2014, 14:23
Se mi dicessero che per il 2015 si puntasse Simeone accetterei anche un anno con Ballardini.
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: aleslib - 18 Mag 2014, 14:29
Simeone ormai è fuori dalla nostra Portata. Non scherziamo proprio.

Sinisa potrebbe andare bene.
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: dies.irae - 18 Mag 2014, 14:35
tare allenatore come lo vedete?

si risolverebbe il problema dei 3 stipendi (petko e reja) perchè già prende il suo e penso lo farebbe gratis, poi ha dimostrato di essere uno che si adatta a fare tutto da un giorno all'altro, e sarebbe anche molto gradito alla società quindi ci sarebbe piena sintonia in fase di non-mercato

per me è la soluzione migliore
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: Cervino - 18 Mag 2014, 14:38
Citazione da: aleslib link=topic=22459.msg1770802#msg1770802 dte=1400416142

Sinisa potrebbe andare bene.

Cito te solo come esempio. Ma mi spiegate la differenza tra Sinisa e Reja?
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: Fabiano9mm - 18 Mag 2014, 14:41
tare allenatore come lo vedete?

si risolverebbe il problema dei 3 stipendi (petko e reja) perchè già prende il suo e penso lo farebbe gratis, poi ha dimostrato di essere uno che si adatta a fare tutto da un giorno all'altro, e sarebbe anche molto gradito alla società quindi ci sarebbe piena sintonia in fase di non-mercato

per me è la soluzione migliore

secondo me la soluzione migliore sarebbe clonare Tare
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: DajeLazioMia - 18 Mag 2014, 14:44
A me Sinisa non convince per niente, l'ho già detto, con tutto il rispetto per un campione del passato.
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: aleslib - 18 Mag 2014, 14:58
Cito te solo come esempio. Ma mi spiegate la differenza tra Sinisa e Reja?

Sinisa riporterebbe un minimo di entusiasmo e curiosità. Almeno una ventata di nuovo
ed inoltre è un allenatore tutto da scoprire.

Reja già lo conosciamo. Uno che sul testa a testa perde sempre. Un buon mesteriante
per un campionato decente, ma sul salto di qualità è proprio Lui a non essere in grado di gestirlo.
Non lo dico io, ma la sua storia da allenatore. Io voglio almeno una speranza, con Reja
neanche quella avrei.
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: balivox - 18 Mag 2014, 15:31
tare allenatore come lo vedete?

si risolverebbe il problema dei 3 stipendi (petko e reja) perchè già prende il suo e penso lo farebbe gratis, poi ha dimostrato di essere uno che si adatta a fare tutto da un giorno all'altro, e sarebbe anche molto gradito alla società quindi ci sarebbe piena sintonia in fase di non-mercato

per me è la soluzione migliore
Ecco. Questa ce mancava:D
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: Il Mitico™ - 18 Mag 2014, 15:37
Sinisa riporterebbe un minimo di entusiasmo e curiosità. Almeno una ventata di nuovo
ed inoltre è un allenatore tutto da scoprire.

Reja già lo conosciamo. Uno che sul testa a testa perde sempre. Un buon mesteriante
per un campionato decente, ma sul salto di qualità è proprio Lui a non essere in grado di gestirlo.
Non lo dico io, ma la sua storia da allenatore. Io voglio almeno una speranza, con Reja
neanche quella avrei.


Reja quattro anni fa prese una Lazio terzultima e la salvò facendo una media da sesto posto, pensai che l'anno successivo con Reja dall'inizio e gli acquisti necessari sarebbe stata un'altra storia, e infatti così fu. Ecco, quest'anno penso la stessa cosa: Reja ha preso una Lazio che aveva fatto 20 punti in 17 partite e l'ha fatta lottare fino alla penultima giornata per il quinto/sesto posto facendo una media da quarto posto. Anch'io temo che con Reja potremo anche lottare fino all'ultimo per il terzo posto senza però raggiungerlo, però ancora una volta mi sento di dire che arrivi quarto o quinto tranquillo con Reja dall'inizio e con gli acquisti necessari, con Mihajlovic questa certezza non ce l'ho, e io voglio ripartire con delle certezze prima di passare alle speranze.

Con Mihajlovic potresti fare meglio come potresti fare peggio, Mihajlovic è una scommessa, qui prima si dice: "basta scommesse" e poi non fate altro che proporre scommesse, se arrivasse Pioli ci sarebbe entusiasmo? No, eppure Mihajlovic per ora ha fatto meno di Pioli, ma porta entusiasmo solo perché è laziale.

Mihajlovic ora come ora è una figurina rara, perfetto per quel gioco di figurine chiamato "calciomercato".
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: AquilaLidense - 18 Mag 2014, 15:46
Io ho votato reja perchè con 750k di stipendio massimo non c è nulla di meglio sul mercato
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: SSLazio MCM - 18 Mag 2014, 16:00
Reja quattro anni fa prese una Lazio terzultima e la salvò facendo una media da sesto posto, pensai che l'anno successivo con Reja dall'inizio e gli acquisti necessari sarebbe stata un'altra storia, e infatti così fu. Ecco, quest'anno penso la stessa cosa: Reja ha preso una Lazio che aveva fatto 20 punti in 17 partite e l'ha fatta lottare fino alla penultima giornata per il quinto/sesto posto facendo una media da quarto posto. Anch'io temo che con Reja potremo anche lottare fino all'ultimo per il terzo posto senza però raggiungerlo, però ancora una volta mi sento di dire che arrivi quarto o quinto tranquillo con Reja dall'inizio e con gli acquisti necessari, con Mihajlovic questa certezza non ce l'ho, e io voglio ripartire con delle certezze prima di passare alle speranze.

Con Mihajlovic potresti fare meglio come potresti fare peggio, Mihajlovic è una scommessa, qui prima si dice: "basta scommesse" e poi non fate altro che proporre scommesse, se arrivasse Pioli ci sarebbe entusiasmo? No, eppure Mihajlovic per ora ha fatto meno di Pioli, ma porta entusiasmo solo perché è laziale.

Mihajlovic ora come ora è una figurina rara, perfetto per quel gioco di figurine chiamato "calciomercato".

Reja ha preso una Lazio decima, e tale è rimasta. Reja è semplicemente un allenatore modesto messo alla guida di una squadra modesta, il giusto mix per arrivare decimi e vedere 3000 spettatori allo stadio.
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: robylele - 18 Mag 2014, 16:10
Reja ha preso una Lazio decima, e tale è rimasta. Reja è semplicemente un allenatore modesto messo alla guida di una squadra modesta, il giusto mix per arrivare decimi e vedere 3000 spettatori allo stadio.

potresti aver ragione, ma prima di Reja il decimo posto significava guardare ai risultati di Livorno e Sassuolo, in quanto le distanze erano minime. Molti netter si cagavano sotto peraltro.
Al contrario il decimo posto di oggi ha consentito di essere a un punto dalla E.L. fino a ieri.

sono sicuro che avrai colto la differenza.

per quanto riguarda i 3.000 allo stadio come ben sai riguardano la guerra a Lotito e il desiderio di avere un'altra gestione e non i risultati in particolare.

per fortuna é così, pensa se eravamo in 3.000 solo perché eravamo decimi. Avremmo avuto una tifoseria di m.erda e invece non é così, la nostra tifoseria non lascia mai sola la Lazio per i risultati o un modulo sbagliato ma per motivi più alti.


Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: Roberto66 - 18 Mag 2014, 16:18
Sicuramente in campionato Reja ha fatto un discreto lavoro. Quando è arrivato eravamo più preoccupati per le squadre dietro di noi e di finire nella lotta per non retrocedere. Poi abbiamo lottato fino quasi alla fine per un posto in EL; detto questo però non può essere dimenticato che siamo usciti in C.Italia non giocando a Napoli e siamo usciti in EL contro una squadra che in Italia avrebbe fatto fatica a stare in serie B... Io sono molto combattuto per una sua eventuale conferma.
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: Il Mitico™ - 18 Mag 2014, 16:39
Reja ha preso una Lazio decima, e tale è rimasta. Reja è semplicemente un allenatore modesto messo alla guida di una squadra modesta, il giusto mix per arrivare decimi e vedere 3000 spettatori allo stadio.

Sai bene anche tu che il 10° posto di quando ci prese Reja era a +6 sul terzultimo posto e -11 dal sesto posto, mentre probabilmente alla fine di quest'ultima giornata anche il decimo posto significherà -2 dal sesto posto e oltre 20 punti dal terzultimo. Dire che con Reja non è cambiato niente sarebbe come dire che i secondi posti di Barcellona, Roma e Borussia Dortmund si equivalgono.
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: romolo - 18 Mag 2014, 17:08
Reja ha preso una Lazio decima, e tale è rimasta. Reja è semplicemente un allenatore modesto messo alla guida di una squadra modesta, il giusto mix per arrivare decimi e vedere 3000 spettatori allo stadio.
e con Reja perdente cronico non avremmo mai vinto la coppa il 26 Maggio scorso…
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: SSLazio MCM - 18 Mag 2014, 17:19
e con Reja perdente cronico non avremmo mai vinto la coppa il 26 Maggio scorso…

Questo però nessuno può dirlo.
Certo, considerati i risultati che Reja ha avuto nella sua lunga carriera, non mi sembra proprio l'allenatore giusto per una squadra che ambisce a qualche cosa di importante. Diciamo che se la ricostruzione della Lazio dovesse partire da lui e dal DS che negli ultimi 2 anni ha sbagliato tutto quello che era possibile sbagliare, non è che mi aspetto molto di più dell'attuale decimo posto.
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: Thunder - 18 Mag 2014, 20:06
La formazione di stasera dimostra che il mister non è per nulla sicuro del posto e non vuole rischiare nulla.
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: Constantine - 18 Mag 2014, 20:07
Se questa società metterà a disposizione di Reja una buona rosa, il buon Edi è in grado di ottenere buoni risultati. Lo ha dimostrato.

Certo speriamo di evitare, infortuni, contestazione, polemiche, problemi di rinnovo... No eh?
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: sweeper77 - 18 Mag 2014, 20:18
 :o
l'85% dice no  :o
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: Pablito1977 - 18 Mag 2014, 20:38
Se questa società metterà a disposizione di Reja una buona rosa, il buon Edi è in grado di ottenere buoni risultati. Lo ha dimostrato.

Certo speriamo di evitare, infortuni, contestazione, polemiche, problemi di rinnovo... No eh?

i giocatori fanno la differenza...devono sparire i vecchi gli infortunati cronici e devono arrivare giocatori di gamba...siamo una squadra lenta senza cambi di ritmo
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: Constantine - 18 Mag 2014, 21:26

i giocatori fanno la differenza...devono sparire i vecchi gli infortunati cronici e devono arrivare giocatori di gamba...siamo una squadra lenta senza cambi di ritmo

Appunto.
Io sono sempre stato dell' idea che un allenatore conta al massimo per un 30% in una squadra, tranne rarissimi casi; e che la miglior cosa che può fare un allenatore e fare meno danni possibile.
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: purple zack - 18 Mag 2014, 21:40
La partita di oggi sia il requiem per un allenatore onesto, franco, credo alfin pure laziale, ma che troverebbe una giusta dimensione negli anni dei 2 punti a vittoria.

Oggi con un petkovic stavi 5-0 stile anno scorso
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: Achab77 - 18 Mag 2014, 21:44
La partita di oggi sia il requiem per un allenatore onesto, franco, credo alfin pure laziale, ma che troverebbe una giusta dimensione negli anni dei 2 punti a vittoria.



Il problema è che al 99% resta lui.
Un contratto biennale che graverebbe sulle casse della Lazio troppo pesantemente, e che finirebbe forse con l'inficiare il budget per la campagna acquisti.
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: robylele - 18 Mag 2014, 21:56
Un contratto biennale che graverebbe sulle casse della Lazio troppo pesantemente, e che finirebbe forse con l'inficiare il budget per la campagna acquisti.

ma é ufficiale che, se rimane, sarà un biennale?
e, nel caso, si sa a quanto ammonta l'ingaggio? Mi pare strano che gli diamo una cifra tale da inficiare addirittura il budget della campagna acquisti..   :lol:
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: Achab77 - 18 Mag 2014, 22:01
ma é ufficiale che, se rimane, sarà un biennale?
e, nel caso, si sa a quanto ammonta l'ingaggio? Mi pare strano che gli diamo una cifra tale da inficiare addirittura il budget della campagna acquisti..   :lol:

No, io sapevo che Reja si era accordato per rimanere questi 6 mesi più l'anno prossimo. Intendevo questo "biennale".
Se è così, prendere un altro allenatore significa dover pagare lui e l'altro; questo inficerebbe la campagna acquisti, visto che non disponiamo di un budget mostruoso, che abbiamo rinnovato a Klose con cifre importanti e che spero che Candreva venga riscattato.
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: innamoRADU - 18 Mag 2014, 22:04
:o
l'85% dice no  :o

infatti non mi aspettavo questo plebiscito al contrario
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: giò7 - 18 Mag 2014, 22:06
La partita di oggi sia il requiem per un allenatore onesto, franco, credo alfin pure laziale, ma che troverebbe una giusta dimensione negli anni dei 2 punti a vittoria.

Oggi con un petkovic stavi 5-0 stile anno scorso


Continuo a sperarlo anche se ci credo pochissimo...





Sent from my Lumia 1520 using Tapatalk
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: robylele - 18 Mag 2014, 22:12
No, io sapevo che Reja si era accordato per rimanere questi 6 mesi più l'anno prossimo. Intendevo questo "biennale".

beh, allora mi pare un pò ingrato scrivere: Un contratto biennale che graverebbe sulle casse della Lazio troppo pesantemente perché di questo anno e mezzo Reja il primo semestre é stato positivo.
Ti ricordo che molti auspicavano la cacciata di Petkovic per evitare la retrocessione..

Se è così, prendere un altro allenatore significa dover pagare lui e l'altro; questo inficerebbe la campagna acquisti, visto che non disponiamo di un budget mostruoso, che abbiamo rinnovato a Klose con cifre importanti e che spero che Candreva venga riscattato.

intanto bisognerà vedere se con Reja é possibile un accordo a stralcio, nel caso si decidesse di cambiare.
In ogni caso, come sai, Lotito non é il tipo di prendere uno da 6 ml. netti (purtroppo) quindi mi pare un pò forzato temere addirittura un non mercato per così poco.

L'annualità di Klose pare che sia legata a diversi bonus. Se il tedesco fa parecchie presenze e diversi gol prenderebbe parecchio ma ne sarebbe valsa la pena.
Altrimenti risparmiamo e l'ingaggio é molto meno importante di quel che temi.


Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: Biancolazio - 18 Mag 2014, 22:16
L'anno px con quest'uomo sarà na sofferenza
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: Ro - 18 Mag 2014, 22:18
Bella formazione mister  8)

AVANTI LAZIO
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: Vavra - 18 Mag 2014, 22:23
A cesano boscone se divertono di più
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: Achab77 - 18 Mag 2014, 22:23
beh, allora mi pare un pò ingrato scrivere: Un contratto biennale che graverebbe sulle casse della Lazio troppo pesantemente perché di questo anno e mezzo Reja il primo semestre é stato positivo.
Ti ricordo che molti auspicavano la cacciata di Petkovic per evitare la retrocessione..

intanto bisognerà vedere se con Reja é possibile un accordo a stralcio, nel caso si decidesse di cambiare.
In ogni caso, come sai, Lotito non é il tipo di prendere uno da 6 ml. netti (purtroppo) quindi mi pare un pò forzato temere addirittura un non mercato per così poco.

L'annualità di Klose pare che sia legata a diversi bonus. Se il tedesco fa parecchie presenze e diversi gol prenderebbe parecchio ma ne sarebbe valsa la pena.
Altrimenti risparmiamo e l'ingaggio é molto meno importante di quel che temi.

Io credo che in ogni caso si tratterà di cifre che in qualche modo peseranno.
Magari non saranno decisive in termini di "rivoluzione" della squadra (perché a quel punto dovrai investire su vari reparti), ma ricordo che Yilmaz è saltato sicuramente per questioni pratiche e di principio, ma sono stati sventolati i mi pare 2 milioni di euro di commissioni quali dettagli che hanno fatto saltare il banco.
Il rinnovo a Klose, il ritorno di Reja, sono tutti elementi che mi fanno pensare che c'è voglia di mettere solo qualche pezza quando avrei sperato in un qualche tipo di ritorno in grande stile sul mercato e perché no sulla guida tecnica.

(La tua frase su Petko non la capisco; per me non saremmo andati in B con lui, e alla fine il licenziamento per giusta causa da parte della società per ora non ha comportato nessun esborso extra. E comunque guadagnava molto meno di Reja. In più, spiace pure vedere tutto sto rancore verso l'allenatore che ci ha regalato il 26 maggio e una bella cavalcata in coppa - non mi riferisco a te ma a chi ancora oggi gli vomita addosso le cose peggiori).
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: Magnopèl - 18 Mag 2014, 22:24
Come mi fa sbloccare Reja nemmeno Lotito.
Apprezzo davvero tutto quanto fatto per noi, ma ora se ne vada. Pietà.
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: Luca Signifer - 18 Mag 2014, 22:25
quanto vorrei tornare a vedere una nostra partita con piacere
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: DajeLazioMia - 18 Mag 2014, 22:25
Stasera ha perso punti.
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: robylele - 18 Mag 2014, 22:29
Io credo che in ogni caso si tratterà di cifre che in qualche modo peseranno.
Magari non saranno decisive in termini di "rivoluzione" della squadra (perché a quel punto dovrai investire su vari reparti), ma ricordo che Yilmaz è saltato sicuramente per questioni pratiche e di principio, ma sono stati sventolati i mi pare 2 milioni di euro di commissioni quali dettagli che hanno fatto saltare il banco.

secondo me é pesato molto di più il principio. In ogni caso Reja non prende 2 milioni netti.

Il rinnovo a Klose, il ritorno di Reja, sono tutti elementi che mi fanno pensare che c'è voglia di mettere solo qualche pezza quando avrei sperato in un qualche tipo di ritorno in grande stile sul mercato e perché no sulla guida tecnica.

Come dicevo, l'annualità di Klose é legata a diversi bonus. Se il tedesco facesse parecchie presenze e diversi gol prenderebbe parecchio ma ne sarebbe valsa la pena.
Altrimenti risparmiamo e l'ingaggio é molto meno importante.
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: Achab77 - 18 Mag 2014, 22:39
secondo me é pesato molto di più il principio. In ogni caso Reja non prende 2 milioni netti.

Come dicevo, l'annualità di Klose é legata a diversi bonus. Se il tedesco facesse parecchie presenze e diversi gol prenderebbe parecchio ma ne sarebbe valsa la pena.
Altrimenti risparmiamo e l'ingaggio é molto meno importante.

Faccio fatica a spiegarmi  ;)

1) principio o non principio, la realtà dei fatti dice che alcuni acquisti importanti sono saltati ufficialmente per dettagli economici. Per questo credo che aver scelto Reja offrendogli la possibilità concreta di rimanere escluda cambi di allenatore;
2) non ho dubbi che il contratto di Klose sarà più vantaggioso dell'attuale.
Credo solo che sarebbe stato ancora più vantaggioso investire quei soldi su un giocatore più giovane e con prospettive più affascinanti, fatta salva l'ammirazione e la riconoscenza che proverò sempre per lui.

Sommando i due fattori, sono solo preoccupato che indichino un mercato non superlativo come invece avrei sperato. Magari sbaglio, felice di venir smentito.
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: vaz - 18 Mag 2014, 22:40
se ne deve andà subito
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: Splash - 18 Mag 2014, 22:40
Oggi ha firmato le proprie dimissioni. Spero che questa volta non cambi idea :DD
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: Magnopèl - 18 Mag 2014, 22:41
Lotito non lo caccia ragazzi. O saluta lui o niente.
Spero almeno mandino in prestito tutti.
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: DajeLazioMia - 18 Mag 2014, 22:42
Reja non l'ho proprio capito questa sera. Nessun senso, ma nessuno proprio.
Dai un contentino al pubblico, fai giocare i giovani. Oggi li volevo vedere. Vabbè.
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: white-blu - 18 Mag 2014, 22:42
Tenere 80 minuti in campo klose è un insulto.
Ovviamente a Tounkara 10 minuti , che aggiungo , ha fatto più di klose.
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: Mr.Class - 18 Mag 2014, 22:42
Ma che saluta, s'è pure comprato la calcolatrice nuova pe fa la media punti!
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: Ro - 18 Mag 2014, 22:43
Allenatori disponibili?

AVANTI LAZIO
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: SSLazio MCM - 18 Mag 2014, 22:45
Reja non l'ho proprio capito questa sera. Nessun senso, ma nessuno proprio.
Dai un contentino al pubblico, fai giocare i giovani. Oggi li volevo vedere. Vabbè.
Deve mantenere l'equilibrio della squadra...
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: giò7 - 18 Mag 2014, 22:45
Oggi ha firmato le proprie dimissioni. Spero che questa volta non cambi idea :DD

non credo...





Sent from my Lumia 1520 using Tapatalk
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: Sonni Boi - 18 Mag 2014, 22:47
Sfogare le frustrazioni di una stagione di merda su Reja non ha senso.

1,80 punti a partita.
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: Splash - 18 Mag 2014, 22:49
Sfogare le frustrazioni di una stagione di merda su Reja non ha senso.

1,80 punti a partita.
Sono d'accordo sul non sfogarsi su Reja, ha fatto addirittura di più di quello che mi aspettassi pero' le scelte della partita di oggi si spiegano solo con la voglia di cambiare aria. E io sarei contento se lo facesse, sinceramente, nonostante la media punti. Era l'uomo giusto per Gennaio, sarebbe uno degli allenatori più sbagliati per la Lazio del futuro, IMHO.
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: vaz - 18 Mag 2014, 22:49
senza coppe, reja deve andassene a fanculo insieme ai due che l'hanno messo.
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: Magnopèl - 18 Mag 2014, 22:49
Ma infatti Reja il suo lo fa, non gli si può dire niente da questo punto di vista.
Però come mi fa sbroccare per dio.

La società è a un bivio, imho.
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: vaz - 18 Mag 2014, 22:50
La società è a un bivio, imho.

no no la società il bivio l'ha imboccato, sbagliando strada.
ritrovasse la via giusta perché alla fine di questa ce sta il burrone.
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: Tarallo - 18 Mag 2014, 22:51

La società è a un bivio, imho.

Secondo me lo prendono (cit.)


Sent using Tapatalk
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: samu_s - 18 Mag 2014, 22:53
Dopo Reja...





c'è Reja.
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: robylele - 18 Mag 2014, 22:54
(La tua frase su Petko non la capisco; per me non saremmo andati in B con lui, e alla fine il licenziamento per giusta causa da parte della società per ora non ha comportato nessun esborso extra. E comunque guadagnava molto meno di Reja.

penso tu mi abbia confuso con altri.
La mia frase su Petko é la seguente: Ti ricordo che molti auspicavano la cacciata di Petkovic per evitare la retrocessione..

non so quanto guadagnano i due. Quanto guadagna in più Reja? 200.000?
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: fabrizio1983 - 18 Mag 2014, 22:57
Sfogare le frustrazioni di una stagione di merda su Reja non ha senso.

1,80 punti a partita.
semo decimi non possiamo dire che ha fatto miracoli.
in più i soliti problemi , gioco davvero discutibile.
 spero vada
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: vaz - 18 Mag 2014, 23:00
l'unica cosa buona che abbiamo, oggi, è il settore giovanile.
co reja te lo dai in faccia, altro che Bollini secondo.
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: Achab77 - 18 Mag 2014, 23:02
penso tu mi abbia confuso con altri.
La mia frase su Petko é la seguente: Ti ricordo che molti auspicavano la cacciata di Petkovic per evitare la retrocessione..

non so quanto guadagnano i due. Quanto guadagna in più Reja? 200.000?

Peccato, la voglia di far polemica prevale anche sulle parole scritte.
C'è un "E NON MI RIFERISCO A TE" scritto in italiano chiaro e netto.

E vabbé ;)
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: Sonni Boi - 18 Mag 2014, 23:05
semo decimi non possiamo dire che ha fatto miracoli.
in più i soliti problemi , gioco davvero discutibile.
 spero vada

Non ha fatto miracoli, ma punti alla mano ha fatto bene.
Più di 1,80 punti co sta squadra manco Mandrake li avrebbe fatti. Sarebbero quasi 70 in proiezione campionato.

Anch'io mi auguro che ci sia un altro allenatore l'anno prossimo, perchè bisogna riallacciare i rapporti con l'ambiente e per cominciare un ciclo pluriennale basato sui giovani. Ma a Edy bisogna portare rispetto per il lavoro che ha fatto, vomitargli addosso di tutto e prendersela con lui non credo sia giusto.
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: Charlot - 18 Mag 2014, 23:06
Buona la media, d'accordo, grazie anche per gli anni passati mister, ma far entrare Minala al 44 esimo del secondo tempo della partita più inutile del campionato e' veramente ridicolo, sia a livello professionale che umano!
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: Ardaizinho - 18 Mag 2014, 23:06
Voglio vedere che squadra avremo prima di scaricare reja...se ci sarà da soffrire mi tengo reja.oggi sono molto pessimista ho visto molti giocatori alla fine di un ciclo e voglio vedere come li sostituiscono
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: SSLazio MCM - 18 Mag 2014, 23:07
semo decimi non possiamo dire che ha fatto miracoli.
in più i soliti problemi , gioco davvero discutibile.
 spero vada
Noni per la precisione. Quello che ha fatto è di aver evitato che il campionato della Lazio assumesse contorni drammatici, in quel momento era la medicina amara da prendere dopo il fallimento di Pektovic. Certo, l'idea di ricominciare da lui per riscattare questa stagione fallimentare mi fa venire l'orticaria.






Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: Nascar - 18 Mag 2014, 23:07
Non ha fatto miracoli, ma punti alla mano ha fatto bene.
Più di 1,80 punti co sta squadra manco Mandrake li avrebbe fatti. Sarebbero quasi 70 in proiezione campionato.

Anch'io mi auguro che ci sia un altro allenatore l'anno prossimo, perchè bisogna riallacciare i rapporti con l'ambiente e per cominciare un ciclo pluriennale basato sui giovani. Ma a Edy bisogna portare rispetto per il lavoro che ha fatto, vomitargli addosso di tutto e prendersela con lui non credo sia giusto.

Ma infatti facciamogli un contratto di 10 anni voglio dire media di 1,80 direi parlano i fatti, lunga vita a nonno reja, il prossimo anno sarà sempre una festa. :beer:
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: andyco - 18 Mag 2014, 23:10
1.80 a partita e due palle grosse così a partita....
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: Charlot - 18 Mag 2014, 23:12
Dare ai giocatori dei "senza carattere" e' come scaricare delle responsabilità. Non credo sia il modo migliore per gettare le basi per il prossimo campionato.
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: robylele - 18 Mag 2014, 23:13
semo decimi non possiamo dire che ha fatto miracoli.
in più i soliti problemi , gioco davvero discutibile.
 spero vada

anch'io spero in un cambio però siamo noni e non decimi.
E dalla lotta per non retrocedere siamo passati alla lotta per un posto in E.L.

poca roba, nessun miracolo, ma Reja ha fatto tanti punti e 5 vittorie corsare.
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: vaz - 18 Mag 2014, 23:13
non abbiamo mai lottato per non retrocedere
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: Slasher89 - 18 Mag 2014, 23:14
C'ho la nausea di Reja, alla fine Petkovic aveva dimostrato che bastava togliere il freno a mano ai giocatori per vedere un gran bel gioco, serve qualcuno pronto e propositivo


Inviato dal mio GT-I9505 utilizzando Tapatalk

Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: Sonni Boi - 18 Mag 2014, 23:15
non abbiamo mai lottato per non retrocedere

se, chiedilo a AL che faceva confronti col Sassuolo ogni 3 giorni  :beer:
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: AutumnLeaves - 18 Mag 2014, 23:16
non abbiamo mai lottato per non retrocedere
Stavamo per.
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: RubinCarter - 18 Mag 2014, 23:16
La prossima stagione senza coppe  è quella da cui ripartire imho con un nuovo allenatore.
Lasciare Reja e cambiare 4/5 giocatori puo' voler dire 2 cose:
Non si integrano e a Dicembre prendi il Cosmi di turno
Si integrano arrivi in EL e confermi Reja per poi tornare l'anno dopo al "fastidio" infrasettimanale.
I numeri sono dalla sua inutile negarlo , ma dipende cosa si vuole fare domani.
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: Nascar - 18 Mag 2014, 23:16
Il nono posto comunque è un risultato in linea con l'ambizione lotitiana e non sto scherzando, la rosa vale quella come l'allenatore e tutto lo staff.
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: jp1900 - 18 Mag 2014, 23:17
Stavamo per.
Visto che non si sono verificati i due eventi che ti angosciavano?  :beer:
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: RubinCarter - 18 Mag 2014, 23:18
(http://www.pompeilab.com/resource/articles/02/0201/img_02_0201.jpg)
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: robylele - 18 Mag 2014, 23:19
non abbiamo mai lottato per non retrocedere

certo che no, però molti netter costruttivi dicevano di guardare ai risultati del Sassuolo e del Livorno.
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: vaz - 18 Mag 2014, 23:20
Stavamo per.

maddeche, la quota salvezza è a 33.
petkovic è andato via con 20 punti.
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: robylele - 18 Mag 2014, 23:21
C'ho la nausea di Reja, alla fine Petkovic aveva dimostrato che bastava togliere il freno a mano ai giocatori per vedere un gran bel gioco, serve qualcuno pronto e propositivo

c'é da chiedersi perché gli ha lasciato il freno a mano tirato per un girone di ritorno prima e un girone d'andata dopo.
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: Il Mitico™ - 18 Mag 2014, 23:22
c'é da chiedersi perché gli ha lasciato il freno a mano tirato per un girone di ritorno prima e un girone di ritorno dopo.

Sul girone dopo ho la risposta: perché s'era già accordato con la nazionale svizzera, non gli fregava più niente della Lazio.
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: robylele - 18 Mag 2014, 23:24
maddeche, la quota salvezza è a 33.
petkovic è andato via con 20 punti.

lo sai come sono i tifosi costruttivi, tendono ad esagerare.
E ad avvertire gli ottimisti che faremo una brutta fine.

comunque non sapevano di una quota così bassa per la salvezza (in genere é 39-40).
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: AutumnLeaves - 18 Mag 2014, 23:24
maddeche, la quota salvezza è a 33.
petkovic è andato via con 20 punti.
Che è a 33 lo possiamo dire OGGI. All'epoca non lo sapeva nessuno e la piega presa non era certo presagio di serenità.
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: Magnopèl - 18 Mag 2014, 23:25
Che è a 33 lo possiamo dire OGGI. All'epoca non lo sapeva nessuno e la piega presa non era certo presagio di serenità.
anche io la vedo così.
Fra petko e i calciatori la situazione si stava mettendo male. Col senno di poi anche con petko non avremmo avuto problemi forse, ma io sono stato contento del ritorno di Reja.
Ora la società deve decidere cosa fare da grande.
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: AutumnLeaves - 18 Mag 2014, 23:26
Visto che non si sono verificati i due eventi che ti angosciavano?  :beer:
Vero, ma che smaltita, soprattutto per uno dei due...
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: robylele - 18 Mag 2014, 23:26
Che è a 33 lo possiamo dire OGGI. All'epoca non lo sapeva nessuno e la piega presa non era certo presagio di serenità.

noialtri sereni non lo saremo mai, neanche se arriva Mourinho e si porta appresso Hazard.
E tu lo sai benissimo..   ;)
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: Slasher89 - 18 Mag 2014, 23:26
c'é da chiedersi perché gli ha lasciato il freno a mano tirato per un girone di ritorno prima e un girone d'andata dopo.

Secondo me si è perso quando ha dovuto metterci un pò del suo, lì è uscita fuori l'incompetenza e la poca preparazione di Petkovic

Inviato dal mio GT-I9505 utilizzando Tapatalk

Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: Splash - 18 Mag 2014, 23:27
La quota è diventata 33 punti perchè il Catania ha vinto le ultime inutili 3 partite, non abbiamo mai lottato per non retrocedere. Ma li leggete i nomi che hanno i giocatori delle ultime in classifica?
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: JoeStrummer - 18 Mag 2014, 23:29
Ma sbaglio o la Lazio lasciata da Petkovic occupava la stessa posizione in classifica?

Non vi sfiora l'idea che la rosa valga questa posizione?
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: Gio - 18 Mag 2014, 23:29
Pektovic, ottenuto il contratto con la Svizzera, ha cominciato a giocare per perdere.
Levava i centrocampisti e metteva gli attaccanti per prendere tre o quattro gol e farsi esonerare.
Se la società l'avesse mandato via 5 giornate prima (come chiedeva la maggioranza dei tifosi), probabilmente avrebbe perso l'ingaggio, ma altrettanto probabilmente oggi saremmo in EL.
Giudicate voi a chi è convenuto e a chi no.
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: vaz - 18 Mag 2014, 23:29
forse è dovuto al fatto che dopo la coppanfaccia i dirigentissimi non solo non hanno offerto il rinnovo a Petkovic (vantandosi però di averlo scovato) ma lo hanno anche sfiduciato all'indomani della sconfitta in supercoppa, facendo una campagna acquisti scellerata.
Petkovic (specialmente l'ultimo), che ha molte colpe su questa stagione, ne ha cmq meno dei due.
e aggiungo, con Petko almeno in Europa te la giocavi sempre.
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: AutumnLeaves - 18 Mag 2014, 23:29
lo sai come sono i tifosi costruttivi, tendono ad esagerare.
E ad avvertire gli ottimisti che faremo una brutta fine.

comunque non sapevano di una quota così bassa per la salvezza (in genere é 39-40).
Io non sarò costruttivo, vero, ma nemmeno mi prendo in giro da solo, convincendomi e cercando di convincere gli altri che il sole è verde...
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: Charlot - 18 Mag 2014, 23:29
Pensare ad una Lazio in B questo anno significa non aver mai visto giocare Livorno-Bologna-Catania  e co...
La Lazio di inizio anno e' stata posizionata da molti tra il quinto ed il dodicesimo posto, in base alla fortuna e/o altri fattori più o meno prevedibili (infortuni, arbitraggi ecc.).
Siamo arrivati noni a pochi punti dalla quinta, eccalla' che non ci volevano scienziati o maghi....
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: Magnopèl - 18 Mag 2014, 23:31
forse è dovuto al fatto che dopo la coppanfaccia i dirigentissimi non solo non hanno offerto il rinnovo a Petkovic (vantandosi però di averlo scovato) ma lo hanno anche sfiduciato all'indomani della sconfitta in supercoppa, facendo una campagna acquisti scellerata.
Petkovic (specialmente l'ultimo), che ha molte colpe su questa stagione, ne ha cmq meno dei due.
e aggiungo, con Petko almeno in Europa te la giocavi sempre.
credo che il rinnovo gli sia stato offerto. Lo disse Lotito nella conferenza del Reja bis.
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: Il Mitico™ - 18 Mag 2014, 23:31
Pektovic, ottenuto il contratto con la Svizzera, ha cominciato a giocare per perdere.
Levava i centrocampisti e metteva gli attaccanti per prendere tre o quattro gol e farsi esonerare.
Se la società l'avesse mandato via 5 giornate prima (come chiedeva la maggioranza dei tifosi), probabilmente avrebbe perso l'ingaggio, ma altrettanto probabilmente oggi saremmo in EL.
Giudicate voi a chi è convenuto e a chi no.

Questa è la verità, punto. Poi continuiamo pure a parlare del nono posto negando che con Reja hai mancato l'Europa League per 2 punti mentre con Petkovic eri più vicino al terzultimo posto.
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: laziAle82 - 18 Mag 2014, 23:33

forse è dovuto al fatto che dopo la coppanfaccia i dirigentissimi non solo non hanno offerto il rinnovo a Petkovic (vantandosi però di averlo scovato) ma lo hanno anche sfiduciato all'indomani della sconfitta in supercoppa, facendo una campagna acquisti scellerata.
Petkovic (specialmente l'ultimo), che ha molte colpe su questa stagione, ne ha cmq meno dei due.
e aggiungo, con Petko almeno in Europa te la giocavi sempre.

Vaz però non puoi neanche dimenticare completamente il girone di ritorno dell'anno scorso. Per me Petko é un allenatore che vale quello, l'ottava posto. Ma quest'anno, con l'aria che tirava in campo, non so come sarebbe finita.
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: robylele - 18 Mag 2014, 23:33
Ma sbaglio o la Lazio lasciata da Petkovic occupava la stessa posizione in classifica?

Non vi sfiora l'idea che la rosa valga questa posizione?

sì, ma appunto a me sfiora appena. E' bastato prendere un allenatore che ha messo i giocatori al loro posto e senza inventarsi niente di particolare e mi pare si siano fatti i punti per essere quarto/quinto.
Se non vado errato.
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: robylele - 18 Mag 2014, 23:34
Pektovic, ottenuto il contratto con la Svizzera, ha cominciato a giocare per perdere.
Levava i centrocampisti e metteva gli attaccanti per prendere tre o quattro gol e farsi esonerare.
Se la società l'avesse mandato via 5 giornate prima (come chiedeva la maggioranza dei tifosi), probabilmente avrebbe perso l'ingaggio, ma altrettanto probabilmente oggi saremmo in EL.
Giudicate voi a chi è convenuto e a chi no.

grave errore di Lotito, Petko andava esonerato prima, concordo.
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: AutumnLeaves - 18 Mag 2014, 23:34
Pektovic, ottenuto il contratto con la Svizzera, ha cominciato a giocare per perdere.
Levava i centrocampisti e metteva gli attaccanti per prendere tre o quattro gol e farsi esonerare.
Se la società l'avesse mandato via 5 giornate prima (come chiedeva la maggioranza dei tifosi), probabilmente avrebbe perso l'ingaggio, ma altrettanto probabilmente oggi saremmo in EL.
Giudicate voi a chi è convenuto e a chi no.
No, non esiste. Era solo scarso e scarico, ma i giocatori secondo me hanno remato anche contro
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: vaz - 18 Mag 2014, 23:34
Vaz però non puoi neanche dimenticare completamente il girone di ritorno dell'anno scorso. Per me Petko é un allenatore che vale quello, l'ottava posto. Ma quest'anno, con l'aria che tirava in campo, non so come sarebbe finita.

ale hai ragione ma noi a gennaio siamo gli unici che si non si rafforzano o addirittura si indeboliscono, in maniera quasi machiavellica. ed una stagione fa ci fu la scelta (secondo me sensata) di puntare tutto sulle coppe.
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: rojorosco - 18 Mag 2014, 23:35
Spero che Reja riesca ad ottenere e far giocare i giocatori da lui voluti. Se cosi fosse non vedo il motivo del suo cambio.
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: amor_marde - 18 Mag 2014, 23:35
Sul girone dopo ho la risposta: perché s'era già accordato con la nazionale svizzera, non gli fregava più niente della Lazio.

ha dell'incredibile questa vicenda
tutti lo sapevano tranne chi, sapendola, poteva decidere il futuro migliore per la squadra

comunque secondo me o arriva una new entry dall'estero o Reja resterà anche il prox anno, ormai la società Lazio in Italia la conoscono tutti
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: laziAle82 - 18 Mag 2014, 23:36

ale hai ragione ma noi a gennaio siamo gli unici che si non si rafforzano o addirittura si indeboliscono, in maniera quasi machiavellica. ed una stagione fa ci fu la scelta (secondo me sensata) di puntare tutto sulle coppe.

Ma se in coppa al ritorno coi turchi, sull'1-0 a venti minuti dalla fine (e quindi con tutto il tempo per recuperare) ha messo la difesa a 2 è beccato subito il pareggio!
La campagna acquisti sarà stata pure inadatta, ma Petko è uno scarsone..
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: robylele - 18 Mag 2014, 23:36
Io non sarò costruttivo, vero, ma nemmeno mi prendo in giro da solo, convincendomi e cercando di convincere gli altri che il sole è verde...

non mi ero rivolto a te in particolare.
Pensavo più che altro a cerrracchio e a tutta radio6, che ci mancava solo che si mettessero a studiare i moduli del Brescia e della Juve Stabia per portarsi avanti col lavoro.
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: vaz - 18 Mag 2014, 23:41
Ma se in coppa al ritorno coi turchi, sull'1-0 a venti minuti dalla fine (e quindi con tutto il tempo per recuperare) ha messo la difesa a 2 è beccato subito il pareggio!
La campagna acquisti sarà stata pure inadatta, ma Petko è uno scarsone..

ha sbagliato delle scelte, come tutti gli allenatori. ma secondo me non è così scarso.
anyway, basta reja e s'abbracciamo.

basta la clausola per l'Europa, l'avranno messa nel contratto no?
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: laziAle82 - 18 Mag 2014, 23:42

ha sbagliato delle scelte, come tutti gli allenatori. ma secondo me non è così scarso.
anyway, basta reja e s'abbracciamo.

basta la clausola per l'Europa, l'avranno messa nel contratto no?

Ripeto: per me parla la formazione e le scelte di stasera.
Qualcuno
Ha sentito le interviste?
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: JoeStrummer - 18 Mag 2014, 23:43
sì, ma appunto a me sfiora appena. E' bastato prendere un allenatore che ha messo i giocatori al loro posto e senza inventarsi niente di particolare e mi pare si siano fatti i punti per essere quarto/quinto.
Se non vado errato.

Si ma la media (peraltro inutile)è stata garantita  dall'uscita dalle Coppe, di cui una ignominiosa.
Una rosa non in grado di reggere i tre fronti, era disfattista anche chi faceva questa considerazione all'inizio...
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: AutumnLeaves - 18 Mag 2014, 23:43
non mi ero rivolto a te in particolare.
Pensavo più che altro a cerrracchio e a tutta radio6, che ci mancava solo che si mettessero a studiare i moduli del Brescia e della Juve Stabia per portarsi avanti col lavoro.
Dici dici però sta aradio ce l'hai sempre accesa ehhhh...
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: purple zack - 18 Mag 2014, 23:45
normalmente ste partite finiscono 3-3, 5-4, 4-2.

il risultato di stasera è lo specchio di questi due allenatori.

Reja VIA SUBITO
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: robylele - 18 Mag 2014, 23:45
Dici dici però sta aradio ce l'hai sempre accesa ehhhh...

in macchina sento solo loro.
Mi dànno allegrezza perché mi fanno sentire migliore di quello che sono.   :D
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: amor_marde - 18 Mag 2014, 23:46
se avessimo vinto, tutto ok,
ma se inserendo i giovani avessimo perso ...
sarebbe stato palese che non sono sufficienti per il prossimo anno e la pressione della piazza per un calciomercato decente sarebbe stata maggiore
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: robylele - 18 Mag 2014, 23:47
Si ma la media (peraltro inutile)è stata garantita  dall'uscita dalle Coppe, di cui una ignominiosa.
Una rosa non in grado di reggere i tre fronti, era disfattista anche chi faceva questa considerazione all'inizio...

purtroppo anche Reja l'ha sempre pensata così, dal primo giorno.
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: JoeStrummer - 18 Mag 2014, 23:49
purtroppo anche Reja l'ha sempre pensata così, dal primo giorno.


Dopo aver visto Novaretti, dopo aver saputo della cessione di Hernanes e dopo l'acquisto di Postiga, che altro volevi che pensasse?
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: AutumnLeaves - 18 Mag 2014, 23:52
purtroppo anche Reja l'ha sempre pensata così, dal primo giorno.
Tu no, non ce provà! :)
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: robylele - 18 Mag 2014, 23:54
Dopo aver visto Novaretti, dopo aver saputo della cessione di Hernanes e dopo l'acquisto di Postiga, che altro volevi che pensasse?

no, io parlo proprio del primo giorno. Nel 2010.
Reja ha sempre soppesato meglio di tutti noi il potenziale della Lazio, secondo me.

Poi magari c'avrà pure l'idiosincrasia per le coppe, non dico di no.
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: Maxilotte - 18 Mag 2014, 23:54
Scusate, ma da dove nasce il dubbio che reja non sara' il nostro allenatore per il prossimo anno? Ad ogni intervista, mi sembra che neanche ci si ponga il problema, o sbaglio?
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: AutumnLeaves - 18 Mag 2014, 23:57
Scusate, ma da dove nasce il dubbio che reja non sara' il nostro allenatore per il prossimo anno? Ad ogni intervista, mi sembra che neanche ci si ponga il problema, o sbaglio?
So mesi che lo dico... Ma ci piace molto sto giochetto sado-maso...
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: JoeStrummer - 19 Mag 2014, 00:00
no, io parlo proprio del primo giorno. Nel 2010.
Reja ha sempre soppesato meglio di tutti noi il potenziale della Lazio, secondo me.

Poi magari c'avrà pure l'idiosincrasia per le coppe, non dico di no.

Ah su questo non ci piove.
Tant'è che io sono sempre e comunque dalla sua parte.
Anche e soprattutto ora che è schiacciato da chi lo considera troppo legato al gestore e chi di contro lo critica per annacquare le responsabilità del duo.
Un lavoraccio il suo.
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: JSV23 - 19 Mag 2014, 00:47
Se vogliamo avviare un progetto con giovani abbastanza pronti e forti affidiamoci a Frank De Boer.
All'Ajax ha fatto grandi cose, andrà via sicuramente.
Darebbe anche respiro internazionale ed esperienza, abitudine a vincere, a questo gruppo.
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: Berserkr - 19 Mag 2014, 00:58
Scusate, ma da dove nasce il dubbio che reja non sara' il nostro allenatore per il prossimo anno? Ad ogni intervista, mi sembra che neanche ci si ponga il problema, o sbaglio?
Soprattutto alla luce del fatto che lotito 2 stipendi per 12 mesi non li ha mai pagati

Inviato dal mio GT-N7100 utilizzando Tapatalk

Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: dani2110 - 19 Mag 2014, 02:16
Scusate, ma da dove nasce il dubbio che reja non sara' il nostro allenatore per il prossimo anno? Ad ogni intervista, mi sembra che neanche ci si ponga il problema, o sbaglio?
non sbagli...anche alla luce del fatto che tecnicamente Reja ha fatto molto poco per farsi esonerare.
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: Gio - 19 Mag 2014, 02:22
E' importante che la decisione sia presa subito, comunque.
Reja si o no si deve decidere subito e subito bisogna iniziare a fare una squadra che vada bene all'allenatore.
Per me, per esempio, è assurdo decidere se rinnovare o no ad alcuni della vecchia guardia senza prima aver deciso chi è l'allenatore.
Se ci mettiamo due mesi per Reja si o Reja no, iniziamo molto male.
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: volerevolare - 19 Mag 2014, 07:22
Iniziare un nuovo ciclo affidandosi ad un uomo che anagraficamente e tatticamente appartiene a due epoche calcistiche addietro e' concettualmente e concretamente sbagliato.
Oltretutto il mister qui a Roma ha sistematicamente fallito tutti gli obiettivi e non gode certo di un appoggio incondizionata della tifoseria.
La sua riconferma sarebbe la prima caz.zata della nuova campagna acquisti 2014-15.
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: AquiladiMare - 19 Mag 2014, 08:27
Imho la cosa fondamentale è alzare in maniera importante la cifra tecnica di queta squadra.....

Non riuscire a vedere tre passaggi di fila rasoterra è deprimente......

Prima questo... poi può qnche rimanere reja con bollini..... non scordiamoci del secondo....
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: Maxilotte - 19 Mag 2014, 09:20
Intanto leggo sul Corriere che Sinisa sarebbe pronto per la Juve ove Conte lasciasse. Leggo invece molti di noi che non lo cambierebbero con Reja. Dove è l'errore?
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: blow - 19 Mag 2014, 09:22
Intanto leggo sul Corriere che Sinisa sarebbe pronto per la Juve ove Conte lasciasse. Leggo invece molti di noi che non lo cambierebbero con Reja. Dove è l'errore?

 :lol:

L'ho letto anch'io ed ho avuto lo stesso pensiero.
Pensiamoci, tranquilli...come El Cholo.
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: matador72 - 19 Mag 2014, 09:26
Intanto leggo sul Corriere che Sinisa sarebbe pronto per la Juve ove Conte lasciasse. Leggo invece molti di noi che non lo cambierebbero con Reja. Dove è l'errore?

che è una freegnaccia ecco dov'è l'errore, perchè se Conte non rimane alla juve arriva un tecnico da top Team.
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: Maxilotte - 19 Mag 2014, 09:33
che è una freegnaccia ecco dov'è l'errore, perchè se Conte non rimane alla juve arriva un tecnico da top Team.

Può darsi. Certo mi sembra strano che il Corriere dedichi un'intera pagina (la prima delle pagine sportive) su un argomento completamente inventato.
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: el jardinero - 19 Mag 2014, 09:53
Volevo sommessamente far notare ( l'avranno di certo già fatto altri) che dopo il 4-1 di Verona, che costò la panchina a Petkovic, la Lazio era ottava, seppur in compagnia di Parma, Genoa, Udinese e Cagliari. Ergo, guardando le nude cifre e nonostante il maggior numero di punti conseguiti da Reja, la posizione di classifica è stata addirittura peggiorata.
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: Ro - 19 Mag 2014, 10:05
Può darsi. Certo mi sembra strano che il Corriere dedichi un'intera pagina (la prima delle pagine sportive) su un argomento completamente inventato.

fosse la prima volta.. ;)

AVANTI LAZIO
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: laziAle82 - 19 Mag 2014, 10:06
Volevo sommessamente far notare ( l'avranno di certo già fatto altri) che dopo il 4-1 di Verona, che costò la panchina a Petkovic, la Lazio era ottava, seppur in compagnia di Parma, Genoa, Udinese e Cagliari. Ergo, guardando le nude cifre e nonostante il maggior numero di punti conseguiti da Reja, la posizione di classifica è stata addirittura peggiorata.

con 40/45 punti in che posizione ci saremmo trovati?
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: matador72 - 19 Mag 2014, 10:07
Volevo sommessamente far notare ( l'avranno di certo già fatto altri) che dopo il 4-1 di Verona, che costò la panchina a Petkovic, la Lazio era ottava, seppur in compagnia di Parma, Genoa, Udinese e Cagliari. Ergo, guardando le nude cifre e nonostante il maggior numero di punti conseguiti da Reja, la posizione di classifica è stata addirittura peggiorata.

quanti punti di distacco avevi dal verona e dall'inter al momento dell'esonero di Petkovic?
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: purple zack - 19 Mag 2014, 10:08
Intanto leggo sul Corriere che Sinisa sarebbe pronto per la Juve ove Conte lasciasse. Leggo invece molti di noi che non lo cambierebbero con Reja. Dove è l'errore?

l'errore è che la Juve prese Conte quando non era nessuno e prima di lui prese Del Neri che si coprì di ridicolo.

sempre Marotta. che coi soldi che può investire nel nulla italiano di oggi sta vincendo tutto, ma in Europa ha ricevuto figure abbastanza barbine.

Conte fu una scommessa vinta sul carattere e soprattutto sulla juventinità dell'uomo, con Sinisa non vanno da nessuna parte e bisognerà sperare nel Napoli.
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: Magnopèl - 19 Mag 2014, 10:10
quanti punti di distacco avevi dal verona e dall'inter al momento dell'esonero di Petkovic?
altra chiave di lettura fattami notare è che al momento dell'esonero di petko il Parma aveva i nostri stessi punti.
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: el jardinero - 19 Mag 2014, 10:11
quanti punti di distacco avevi dal verona e dall'inter al momento dell'esonero di Petkovic?

Ribadisco. Ho solo riportato un dato analitico sulla posizione di classifica. Petkovic ha lasciato la Lazio ottava, Reja l'ha portata al traguardo nona. Ero tra i tanti convinti che lo svizzero andasse rimosso prima ed ho profonda stima di Reja. Ma tant'è.
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: Ro - 19 Mag 2014, 10:34
Volevo sommessamente far notare ( l'avranno di certo già fatto altri) che dopo il 4-1 di Verona, che costò la panchina a Petkovic, la Lazio era ottava, seppur in compagnia di Parma, Genoa, Udinese e Cagliari. Ergo, guardando le nude cifre e nonostante il maggior numero di punti conseguiti da Reja, la posizione di classifica è stata addirittura peggiorata.

Eravamo decimi, per gli scontri diretti  :=))

AVANTI LAZIO
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: laziAle82 - 19 Mag 2014, 10:36
esistono i trend proprio per fare questi confronti.
Petko, oggi, avrebbe avuto 40/45 punti, in che posizione saremmo stati?
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: white-blu - 19 Mag 2014, 10:39
esistono i trend proprio per fare questi confronti.
Petko, oggi, avrebbe avuto 40/45 punti, in che posizione saremmo stati?


arrivare noni o arrivare dodicesimi/tredicesimi è la stessa identica cosa.
Petko a differenza di reja ti avrebbe sicuramente portato avanti nelle 2 coppe.
Salvandosi tranquillamente anche in campionato.
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: laziAle82 - 19 Mag 2014, 10:41

arrivare noni o arrivare dodicesimi/tredicesimi è la stessa identica cosa.
Petko a differenza di reja ti avrebbe sicuramente portato avanti nelle 2 coppe.
Salvandosi tranquillamente anche in campionato.

ma questa sicurezza da dove nasce?
prendevamo schiaffoni a destra e manca e battevamo il napoli in CI?
L'eliminazione EL per me non è imputabile all'allenatore visti gli errori da cui è maturata.

si sta poi rispondendo a chi dice che, in fondo, la situazione è rimasta la stessa e che Peto, in fondo, non stava poi facendo diversamente da Reja.
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: sweeper77 - 19 Mag 2014, 10:49
ma Ale ieri sera ti auguravi anche tu un cambio in panca, oggi torni con le medie?
bho siamo strani noi laziali.
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: matador72 - 19 Mag 2014, 10:51

arrivare noni o arrivare dodicesimi/tredicesimi è la stessa identica cosa.
Petko a differenza di reja ti avrebbe sicuramente portato avanti nelle 2 coppe.
Salvandosi tranquillamente anche in campionato.

non è proprio la stassqa cosa anche per questioni economiche.
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: laziAle82 - 19 Mag 2014, 10:53
ma Ale ieri sera ti auguravi anche tu un cambio in panca, oggi torni con le medie?
bho siamo strani noi laziali.

ahò, ma sarai strano te..
 :pp

sono due piani diversi: io mi auguro un cambio in panca e credo che ci sarà.
ma dire che nel passaggio da Reja a Petko, in fondo, le cose non siano cambiate (se non peggiorate) mi sembra una inesattezza colossale.
tutto qui..
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: Brujita76 - 19 Mag 2014, 10:56
ma questa sicurezza da dove nasce?
prendevamo schiaffoni a destra e manca e battevamo il napoli in CI?
L'eliminazione EL per me non è imputabile all'allenatore visti gli errori da cui è maturata.

si sta poi rispondendo a chi dice che, in fondo, la situazione è rimasta la stessa e che Peto, in fondo, non stava poi facendo diversamente da Reja.
Scusami, e a te chi da la certezza che reja ci fosse stato dall'inizio avrebbe fatto 70 punti?
Guarda che la Lazio, ormai da anni, ci ha abituato a giocare un girone all'anno!
Di solito era il girone di andata (ricordi quanti punti fece petko nel girone di andata lo scorso anno?)

Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: blow - 19 Mag 2014, 10:59
Scusami, e a te chi da la certezza che reja ci fosse stato dall'inizio avrebbe fatto 70 punti?

la storia non insegna nulla.
tutti convinti che con reja dall'inizio andavamo in europa con la pipa in bocca, tesi tutta da dimostrare.
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: laziAle82 - 19 Mag 2014, 11:00
Scusami, e a te chi da la certezza che reja ci fosse stato dall'inizio avrebbe fatto 70 punti?
Guarda che la Lazio, ormai da anni, ci ha abituato a giocare un girone all'anno!
Di solito era il girone di andata (ricordi quanti punti fece petko nel girone di andata lo scorso anno?)

perché si sono le statistiche, servono esattamente a questo. pur giocando un girone l'anno reja non è mai sceso sotto i 60 punti.
poi: io non ho detto che ne avrebbe fatti 70. ho detto, per chi dice che decimi eravamo e decimi siamo (ergo non è cambiato nulla) che con quella media di petto saremmo stati a 40/45 punti quindi ben altro che decimi.
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: sweeper77 - 19 Mag 2014, 11:01
eravamo noni con petkovic, siamo noni con reja.
Aldilà di medie azzi e mazzi.
Le medie servono:
se ti devi salvare
se devi rimontare posizioni
noi ci siamo salvati, ma non abbiamo rimontato posizioni.
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: fabrizio1983 - 19 Mag 2014, 11:01
a me sembra che la soluzione Sinisa sia la più logica.
Cioè gran parte dell'ambiente non ama Reja, Sinisa invece è adorato da tutti.
Se non fosse Lotito il presidente io penso che non ci sarebbero dubbi.
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: Filippo3 - 19 Mag 2014, 11:02
con quella media di petto saremmo stati a 40/45 punti quindi ben altro che decimi.

E magari non saremmo stati cacciati a pedate nel deretano dall'EL dal Tor tre teste bulgaro.
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: laziAle82 - 19 Mag 2014, 11:04
E magari non saremmo stati cacciati a pedate nel deretano dall'EL dal Tor tre teste bulgaro.

citofonare Marchetti.

(ormai ci prendeva a pallonate tutta Italia ma certamente avremmo sconfitto i bulgari)
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: Kim Gordon - 19 Mag 2014, 11:06
Reja allenaore Inutile.

ieri ha fatto esordire Tounkara all' 80 esimo.

robba che klose sembrava il fantasma formaggino, ma lui, er media punti cmq ha aspettato l''80esimo, come si faceva nel 1980.

ciao.
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: Filippo3 - 19 Mag 2014, 11:06
citofonare Marchetti.

Che per l'occasione fu schierato da Petkovic.
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: laziAle82 - 19 Mag 2014, 11:08
Che per l'occasione fu schierato da Petkovic.

fu certamente un errore madornale, dubito che una sola persona si aspettasse quella roba.
Ma ricordo anche che il forum bruciava in quei giorni in cui marchetti era escluso.
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: Alexia68 - 19 Mag 2014, 11:10
la storia non insegna nulla.
tutti convinti che con reja dall'inizio andavamo in europa con la pipa in bocca, tesi tutta da dimostrare.

la storia però ci ha insegnato che Reja con noi ha sempre fatto 32/33 punti a girone, quindi si presume che con lui dall'inizio avremmo fatto 65/70 punti.
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: Brujita76 - 19 Mag 2014, 11:10
perché si sono le statistiche, servono esattamente a questo. pur giocando un girone l'anno reja non è mai sceso sotto i 60 punti.
poi: io non ho detto che ne avrebbe fatti 70. ho detto, per chi dice che decimi eravamo e decimi siamo (ergo non è cambiato nulla) che con quella media di petto saremmo stati a 40/45 punti quindi ben altro che decimi.
sarà che io il calcio lo vedo in maniera differente....
per me esistono tre situazioni:

1) hai un gioco di m.erda ma vinci (non è+ il caso di reja che ha un'ottima media punti ma non ha MAI VINTO NULLA)
2) non vinci ma almeno esprimi un bel gioco e mi fai divertire (non parlo di situazioni limite tipo zeman, ma del primo petko alla Lazio)
3) hai un bel gioco e vinci

Il resto, sono solo chiacchiere
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: sweeper77 - 19 Mag 2014, 11:10
Io marchetti lo vorrei titolare il prossimo anno, pensa come sto messo  :)
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: Brujita76 - 19 Mag 2014, 11:12
Reja allenaore Inutile.

ieri ha fatto esordire Tounkara all' 80 esimo.

robba che klose sembrava il fantasma formaggino, ma lui, er media punti cmq ha aspettato l''80esimo, come si faceva nel 1980.

ciao.
Almeno 10 minuti li ha giocati....Minala a che minuto è entrato? 85°? 86°?

Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: AquilaLidense - 19 Mag 2014, 11:13
il dopo reja dipende solo dagli obbiettivi societari e da quanto si vuole investire sul mercato.
se la strategia sono i 3/4 parametri zero presi in giro per il globo, allora teniamoci stretti Reja.


Scusate se aumento i caratteri per quello che sto scrivendo ma lo ritengo necessario e doveroso: i discorsi sulle media di reja sono gli stessi discorsi che i romanisti fanno annualmente sulle classifiche virtuali (es la classifica dei primi tempi)
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: Brujita76 - 19 Mag 2014, 11:14
i discorsi sulle media di reja sono gli stessi discorsi che i romanisti fanno annualmente sulle classifiche virtuali (es la classifica dei primi tempi)

 :clap:
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: laziAle82 - 19 Mag 2014, 11:14
sarà che io il calcio lo vedo in maniera differente....
per me esistono tre situazioni:

1) hai un gioco di m.erda ma vinci (non è+ il caso di reja che ha un'ottima media punti ma non ha MAI VINTO NULLA)
2) non vinci ma almeno esprimi un bel gioco e mi fai divertire (non parlo di situazioni limite tipo zeman, ma del primo petko alla Lazio)
3) hai un bel gioco e vinci

Il resto, sono solo chiacchiere

il resto sono sempre chiacchiere, ma proprio perché si chiacchiera si parla anche delle situazioni di quest'anno.
lo ripeto: io mi auguro un cambio alla guida, assolutamente.
non sono semplicemente d'accordo con chi sostiene che il cambio di panchina non abbia apportato benefici.
i punti parlano chiaro.
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: JoeStrummer - 19 Mag 2014, 11:15
la storia però ci ha insegnato che Reja con noi ha sempre fatto 32/33 punti a girone, quindi si presume che con lui dall'inizio avremmo fatto 65/70 punti.

i 32/33 punti li ha storicamente fatti con una rosa migliore, anche solo perchè più giovane di 2 anni e con Hernanes.
Dato che siamo nel campo delle ipotesi, io continuo a pensare che anche con Reja dall'inizio con questa rosa sgangherata in EL non ci saremmo arrivati lo stesso.
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: Brujita76 - 19 Mag 2014, 11:17
il resto sono sempre chiacchiere, ma proprio perché si chiacchiera si parla anche delle situazioni di quest'anno.
lo ripeto: io mi auguro un cambio alla guida, assolutamente.
non sono semplicemente d'accordo con chi sostiene che il cambio di panchina non abbia apportato benefici.
i punti parlano chiaro.
No aspetta, io non dico che non è stato giusto il cambio...il tempo di petko era scaduto e reja probabilmente era la scelta migliore in quel momento!
Non concordo a fare queste proiezioni...anche perchè fatalità, lo scorso anno che l'abbiamo fatte con petko (dopo un girone d'andata STREPITOSO), ci siamo accorti a fine che invece sono appunto solo proiezioni e previsioni, ma la realtà può essere COMPLETAMENTE DIVERSA!

PS Idem per gli anni precedenti in cui reja ha sfiorato due volte la CL!
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: Ro - 19 Mag 2014, 11:18
il dopo reja dipende solo dagli obbiettivi societari e da quanto si vuole investire sul mercato.
se la strategia sono i 3/4 parametri zero presi in giro per il globo, allora teniamoci stretti Reja.


Scusate se aumento i caratteri per quello che sto scrivendo ma lo ritengo necessario e doveroso: i discorsi sulle media di reja sono gli stessi discorsi che i romanisti fanno annualmente sulle classifiche virtuali (es la classifica dei primi tempi)

quoto tutto

AVANTI LAZIO
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: Alexia68 - 19 Mag 2014, 11:18
anche io voglio il cambio, che sia chiaro, ma disconoscergli il merito di aver rimesso in piedi la baracca dopo Petkovic è ingiusto.
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: AutumnLeaves - 19 Mag 2014, 11:19
i discorsi sulle media di reja sono gli stessi discorsi che i romanisti fanno annualmente sulle classifiche virtuali (es la classifica dei primi tempi)
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: laziAle82 - 19 Mag 2014, 11:20
No aspetta, io non dico che non è stato giusto il cambio...il tempo di petko era scaduto e reja probabilmente era la scelta migliore in quel momento!
Non concordo a fare queste proiezioni...anche perchè fatalità, lo scorso anno che l'abbiamo fatte con petko (dopo un girone d'andata STREPITOSO), ci siamo accorti a fine che invece sono appunto solo proiezioni e previsioni, ma la realtà può essere COMPLETAMENTE DIVERSA!

PS Idem per gli anni precedenti in cui reja ha sfiorato due volte la CL!

infatti nel caso di Petko era sbagliato perché non c'erano dati precedeni con cui confrontare. sappiamo invece quale è la media punti di Reja in un campionato intero, che infatti ha mantenuto precisamente anche con questa Lazio. (è quarto, mi pare, dal suo insediamento)
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: Alexia68 - 19 Mag 2014, 11:20
i 32/33 punti li ha storicamente fatti con una rosa migliore, anche solo perchè più giovane di 2 anni e con Hernanes.
Dato che siamo nel campo delle ipotesi, io continuo a pensare che anche con Reja dall'inizio con questa rosa sgangherata in EL non ci saremmo arrivati lo stesso.

guarda che siamo distanti dalla El di 2 miseri punti eh, bastava 1 vittoria in più ed era fatta.
ci saremmo arrivati si in Europa, ma facile proprio.
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: izio - 19 Mag 2014, 11:22
Il dopo Reja non può essere..... Reja.

Il dopo Marchetti non può essere Berisha.
Proverei un'operazione recupero oppure venderlo ma non facendoci fregare.

Tornando al mister ieri ti ha ancora una volta dimostrato che a Reja interessa solo allenare e galleggiare.
Poi se arriva 15 o 6 a lui non interessa.
Vorrei un altro allenatore AFFAMATO!
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: DajeLazioMia - 19 Mag 2014, 11:22
Io sono in difficoltà.
Reja lo terrei per una serie di motivi:
- mi sento più garantito sugli acquisti
- può fare 1 anno da 65-70 pt, normalizzare la situazione e lasciare spazio ad un altro
- può fare da parafulmine in una situazione nella quale di critiche ce ne saranno tante fino ai primi risultati positivi

Aspetti negativi:
- il gioco non entusiasmante (ma non è una mia priorità per il prosimo anno)
- gestione dei giovani (altalenante)
- mancanza di entusiasmo e novità per l'ambiete
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: sweeper77 - 19 Mag 2014, 11:23
girone andata 2010
girone andata 2011
girone ritorno 2013
qui reja ha dato il meglio di sè
calo girone ritorno 2010
calo girone ritorno 2011
Questa squadra fondamentalmente gioca sempre un girone, l'altro crolla.
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: Brujita76 - 19 Mag 2014, 11:27
infatti nel caso di Petko era sbagliato perché non c'erano dati precedeni con cui confrontare. sappiamo invece quale è la media punti di Reja in un campionato intero, che infatti ha mantenuto precisamente anche con questa Lazio. (è quarto, mi pare, dal suo insediamento)
Ma è proprio questo che non mi piace del discorso: ma che vuol dire che "da quando è arrivato è quarto"!
Tu pensa che al milan stanno per cacciare seedorf che da quando è arrivato (non vorrei sbagliarmi) ha una media punti superiore anche a reja!
Il problema è che al milan sanno che una buona media punti non è sinonimo di qualcosa di necessariamente positivo e da incensare!
Poi per carità,  se l'obiettivo della società è rimanere su quel livello, reja va benissimo!
Se l'annata va bene, ti arriva anche 4° o 5°, se l'annata va male alla fine ha fatto il suo e ti ha fatto una buona media punti!
Ma non deve funzionare così!
O almeno IO la vedo diversamente

PS Questo senza per forza buttare reja giù dalla torre: grazie tutto ma ora si inizia un nuovo ciclo (e su questo mi pare di capire che siamo d'accordo un po' tutti)!
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: JoeStrummer - 19 Mag 2014, 11:30
guarda che siamo distanti dalla El di 2 miseri punti eh, bastava 1 vittoria in più ed era fatta.
ci saremmo arrivati si in Europa, ma facile proprio.

Beh se la metti così potrei risponderti che questo non porta certo acqua al mulino di zio Edy, dato che ha avuto ben due match point in casa per farli i due punti famosi, senza riuscirci, ma io non penso questo, io penso
che complessivamente questo traguardo non lo meritavamo, c'è poco da fare.
E, ripeto, non certo per colpa di Reja.
E'andata così perchè sono stati fatti troppi errori in sede di mercato e di gestione dei tecnici e limitarsi a prendersela con Petko è IMHO molto fuorviante.
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: laziAle82 - 19 Mag 2014, 11:30

Ma è proprio questo che non mi piace del discorso: ma che vuol dire che "da quando è arrivato è quarto"!
Tu pensa che al milan stanno per cacciare seedorf che da quando è arrivato (non vorrei sbagliarmi) ha una media punti superiore anche a reja!
Il problema è che al milan sanno che una buona media punti non è sinonimo di qualcosa di necessariamente positivo e da incensare!
Poi per carità,  se l'obiettivo della società è rimanere su quel livello, reja va benissimo!
Se l'annata va bene, ti arriva anche 4° o 5°, se l'annata va male alla fine ha fatto il suo e ti ha fatto una buona media punti!
Ma non deve funzionare così!
O almeno IO la vedo diversamente

PS Questo senza per forza buttare reja giù dalla torre: grazie tutto ma ora si inizia un nuovo ciclo (e su questo mi pare di capire che siamo d'accordo un po' tutti)!

Guarda che nella sostanza stiamo dicendo le stesse cose, pensando al futuro.
Io parlo di media punti e posizionamento SOLO nel confronto con Petko. Le statistiche dei due allenatori sono, imho, indiscutibilmente diverse. Sia per spezzoni che per campionato intero.
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: AquilaLidense - 19 Mag 2014, 11:36
girone andata 2010
girone andata 2011
girone ritorno 2013
qui reja ha dato il meglio di sè
calo girone ritorno 2010
calo girone ritorno 2011
Questa squadra fondamentalmente gioca sempre un girone, l'altro crolla.

E' la squadra che è crollata, non reja.
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: blow - 19 Mag 2014, 11:41
Beh se la metti così potrei risponderti che questo non porta certo acqua al mulino di zio Edy, dato che ha avuto ben due match point in casa per farli i due punti famosi, senza riuscirci, ma io non penso questo, io penso
che complessivamente questo traguardo non lo meritavamo, c'è poco da fare.
E, ripeto, non certo per colpa di Reja.
E'andata così perchè sono stati fatti troppi errori in sede di mercato e di gestione dei tecnici e limitarsi a prendersela con Petko è IMHO molto fuorviante.

quotone, come pure il post precedente.

@ AL quanto m'è mancata la saggezza di quest'uomo  :)
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: Alexia68 - 19 Mag 2014, 11:42
Beh se la metti così potrei risponderti che questo non porta certo acqua al mulino di zio Edy, dato che ha avuto ben due match point in casa per farli i due punti famosi, senza riuscirci, ma io non penso questo, io penso
che complessivamente questo traguardo non lo meritavamo, c'è poco da fare.
E, ripeto, non certo per colpa di Reja.
E'andata così perchè sono stati fatti troppi errori in sede di mercato e di gestione dei tecnici e limitarsi a prendersela con Petko è IMHO molto fuorviante.

chiaro, ci sono stati errori da parte di tutti, a Reja gli viene sempre il braccino sul più bello, Petko si è rivelato un incapace e la dirigenza ha messo su una rosa incompleta (a essere buoni). il patatrac è assicurato.
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: alby1608 - 19 Mag 2014, 11:42
i miei unici dubbi sulla permaneza di Reja sulla panchina della Lazio riguardano la gestione dei giovani, per la prima volta dopo anni non mi è piaciuto il modo in cui ha cestinato Felipe Anderson e Perea per rispolverare Mauri e Gonzalez (con tutto il bene che voglio a questi ultimi)

se si sta denotando una politica gestionale basata sullo sviluppo giovani, questi devono vedere il campo, nel bene o nel male
il prossimo anno ci ritroveremo ancora con dei giocatori giovani e promettenti, bisogna farli giocare
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: Zoppo - 19 Mag 2014, 11:47
A stò ambiente serve aria di novità.
A stò ambiente serve un pizzico di entusiasmo...


Reja porterà queste cose all'ambiente Lazio.

Cosa vi passa per la mente al pensiero di vedere ancora per un anno il gioco di Reja?
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: JoeStrummer - 19 Mag 2014, 11:48
chiaro, ci sono stati errori da parte di tutti, a Reja gli viene sempre il braccino sul più bello, Petko si è rivelato un incapace e la dirigenza ha messo su una rosa incompleta (a essere buoni). il patatrac è assicurato.

lo vedi che siamo d'accordo?
a questo punto come fattore io ci metterei anche la perdita del fattore campo dovuto all'abbandono dello stadio da parte della maggior parte degli abbonati, per completezza!
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: fabrizio1983 - 19 Mag 2014, 11:53
Ma Sinisa ha detto qualcosa sul suo futuro ieri?
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: mdfn - 19 Mag 2014, 12:02
A stò ambiente serve aria di novità.
A stò ambiente serve un pizzico di entusiasmo...


Reja porterà queste cose all'ambiente Lazio.

Cosa vi passa per la mente al pensiero di vedere ancora per un anno il gioco di Reja?
C'è chi dice che con Reja non si sogna. Non sono d'accordo: con Reja si dorme e si sogna pure. Il problema è che al risveglio ti sei dimenticato tutto.
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: Magnopèl - 19 Mag 2014, 12:15
Una cosa.

Ieri Reja ha parlato in un certo modo, ha detto che servono giocatori di personalità, certezze, 4 acquisti solo in difesa. Ha detto che si confronterà con Lotito e che lui avrà le sue idee e il presidente altrettanto.
Ecco, Mister, se le idee non coincideranno lo dica e se ne vada, no a teatrini come quelli di febbraio 2011.
Tutto dovrà essere chiaro e trasparente questa estate. Fin da subito.
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: Lucky Luke - 19 Mag 2014, 12:21
Yakin tutta la vita!!!Almeno prenderemmo un allenatore vincente.............
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: Nascar - 19 Mag 2014, 12:26
La Lazio sono anni che gioca un altro sport, quanto vorrei vedere una Lazio che gioca a calcio, con un identità ben precisa e non mille schemi, squadra a specchio, falso nueve e cazzi vari.
Utopia.
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: Gio - 19 Mag 2014, 12:41
Il calcio spettacolo è una bufala.
Tutti lo evocano, ma alla fine contano i punti.
Dall'altra sponda sono arrivati esempi mirabili negli ultimi anni su questo aspetto.
E poi il calcio spettacolo si fa con i giocatori giusti al posto giusto e la nostra società ha dimostrato più volte la sua incapacità in questo.
Se deve venire un allenatore di prima fascia ben venga.
Se dobbiamo prendere Mandorlini o un Pektovic 2 per poi poter comprare sei seghe senza che l'allenatore fiati, stiamo bene così.
Reja, però, si faccia comprare i giocatori che gli  servono e, se non arrivano, se ne vada prima di cominciare.
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: arturo - 19 Mag 2014, 12:42
tutti ad urlare " al lupo al lupo annamo in b"
c'è stato chi ha aperto topic sulla nostra lotta per non retrocedere, :roll:
quindi sull'onda di questo allarmismo è arrivato L'UNICO allenatore pronto e rodato per non farci retrocedere.. :sisisi:
il quale,naturalmente, per compiere questa " impresa titanica" ha preteso 1,5 anni di contratto.
sarebbe bastato un Bollini qualsiasi a fare meglio di Petko ma , inutilmente impauriti, ci siamo accollati sta patata bollente .

Ora Lotito , dovrebbe avere la lucidità di capire quanto sia necessario un cambio di marcia , che parta dal tecnico.
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: Nascar - 19 Mag 2014, 13:03
Il calcio spettacolo è una bufala.
Tutti lo evocano, ma alla fine contano i punti.
Dall'altra sponda sono arrivati esempi mirabili negli ultimi anni su questo aspetto.
E poi il calcio spettacolo si fa con i giocatori giusti al posto giusto e la nostra società ha dimostrato più volte la sua incapacità in questo.
Se deve venire un allenatore di prima fascia ben venga.
Se dobbiamo prendere Mandorlini o un Pektovic 2 per poi poter comprare sei seghe senza che l'allenatore fiati, stiamo bene così.
Reja, però, si faccia comprare i giocatori che gli  servono e, se non arrivano, se ne vada prima di cominciare.

E chi ha parlato di calcio spettacolo, ho detto giocare a calcio che è diverso, lo spettacolo lo lascio al barcellona che può permetterselo, giocare a calco significa avere un idea di gioco ben precisa, certo con i giocatori giusti al posto giusto, le merde quest'anno sono un esempio (lo so è brutto dirlo) non è che fanno un gioco spettacolare ma molto concreto, tutti sanno quello che debbono fare, questo intendo io.
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: Centurio - 19 Mag 2014, 13:23
serve entusiasmo e aria nuova, sono daccordo.
Prendesse Simeone, gli dasse quei 3 milioni o quello che chiede.
E non lo dico per cazzeggiare. Con uno cosí, fai 60.000 spettatori a partita e i soldi spesi te li rifai in poco tempo. Sai che entusiasmo ti porterebbe uno cosí?

Dici che peró vorrebbe i giocatori, okkei, ma la rosa attuale non é tutta da buttare. 5 Elementi titolari sono da prendere, se te la giochi bene imbastisci una squadra buona e potenzialmente hai ottimi giovani da inserire. All' Atletico, del resto, non é che c'aveva tutti fenomeni, a ben guardare.

La faccio troppo facile?
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: sergione - 19 Mag 2014, 13:27
il resto sono sempre chiacchiere, ma proprio perché si chiacchiera si parla anche delle situazioni di quest'anno.
lo ripeto: io mi auguro un cambio alla guida, assolutamente.
non sono semplicemente d'accordo con chi sostiene che il cambio di panchina non abbia apportato benefici.
i punti parlano chiaro.

Ma non capisco di quali benefici si parla.
Abbiamo fatto 5 o 6 punti in piu' rispetto alla media? Sono questi i benefici?
E un'idea di gioco che non dipenda esclusivamente dalle capacita' dei singoli? E l'andamento nelle due Coppe? E il raggiungimento di un obiettivo minimo? E la crescita/valorizzazione di qualche giovane? E la formazione di una benche' minima base di giovani interessanti da cui ripartite il prossimo anno?
Io vedo solo macerie.
Credo che la vittoria di ieri sia sintomatica di quel che puo' portare Reja: tu ci vedi probabilmente tre punti guadagnati, io vedo un'ostinazione ottusa in una partita che valeva meno di zero nel chiudere le porte ad un'ottima occasione di vedere cosa ci possono dare i ragazzi del vivaio.
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: sweeper77 - 19 Mag 2014, 13:27
tutti ad urlare " al lupo al lupo annamo in b"
c'è stato chi ha aperto topic sulla nostra lotta per non retrocedere, :roll:
quindi sull'onda di questo allarmismo è arrivato L'UNICO allenatore pronto e rodato per non farci retrocedere.. :sisisi:
il quale,naturalmente, per compiere questa " impresa titanica" ha preteso 1,5 anni di contratto.
sarebbe bastato un Bollini qualsiasi a fare meglio di Petko ma , inutilmente impauriti, ci siamo accollati sta patata bollente .

Ora Lotito , dovrebbe avere la lucidità di capire quanto sia necessario un cambio di marcia , che parta dal tecnico.

la situazione era brutta, la squadra non seguiva più l'allenatore e non si vinceva in trasferta da un anno.
Ma una società come la lazio, non il pizzighettone, potrebbe pure ringraziare reja per lo splendido lavoro svolto, dargli i 600.000 euro che gli spetterebbero per l'annata futura, e prendere un nuovo allenatore.
Insomma siamo sempre la lazio eh, e parliamo di 600.000 euro.
Pure io ero d'accordo all'arrivo di reja questo inverno, ma auspicavo il cambio a stagione conclusa.
Insomma ne avemo regalati 900.000 a postiga....
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: charlie - 19 Mag 2014, 13:33
Il contratto di reja è un falso problema.
reja lo puoi benissimo tenere a busta paga, garantendogli un ruolo dirigenziale e di rappresentanza.
Ho paura che il vero problema sia la causa con Petkovic

Comunque sia qualcosa o qualcuno lo devi pagare.
C'è solo da decidere se vale la pena buttare qualche soldo e avviare un progetto nuovo con un nuovo allenatore, oppure tenersi gli spicci e buttare un altro anno.
Temo che si decida per la seconda.
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: arturo - 19 Mag 2014, 13:37
la situazione era brutta, la squadra non seguiva più l'allenatore e non si vinceva in trasferta da un anno.
Ma una società come la lazio, non il pizzighettone, potrebbe pure ringraziare reja per lo splendido lavoro svolto, dargli i 600.000 euro che gli spetterebbero per l'annata futura, e prendere un nuovo allenatore.
Insomma siamo sempre la lazio eh, e parliamo di 600.000 euro.
Pure io ero d'accordo all'arrivo di reja questo inverno, ma auspicavo il cambio a stagione conclusa.
Insomma ne avemo regalati 900.000 a postiga....

sono d'accordo con te, riguardo al liquidare comunque Reja, ma non lo sono quando lo spacci come l'unico capace di farci uscire da una situazione, si delicata, ma mai emergenziale come detto da qualcuno nel Forum.
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: sweeper77 - 19 Mag 2014, 14:11
sono d'accordo con te, riguardo al liquidare comunque Reja, ma non lo sono quando lo spacci come l'unico capace di farci uscire da una situazione, si delicata, ma mai emergenziale come detto da qualcuno nel Forum.

oddio arrivammo a 3 punti dalla zona retrocessione eh...
significa che se toppi l'allenatore stai nelle 3 ultime, e da lì la testa comincia a fare strani pensieri (parlo dei giocatori). Infatti reja è arrivato, s'è affidato ai senatori (e sta cosa me sta in culo da matti) e sono tornate le vittorie.
Ecco perchè non voglio solo la testa di reja, ma pure dei senatori...troppo volubili.
Il discorso è che volemo fà?
Compramo certezze? allora sia reja, per l'ennesimo anno e per l'ennesima volta...con tutti i giovani pero' a giocare in prestito.
Vogliamo continuare sto fantomatico progetto giovani? Reja è INADATTO.
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: Magnopèl - 19 Mag 2014, 14:24
oddio arrivammo a 3 punti dalla zona retrocessione eh...
significa che se toppi l'allenatore stai nelle 3 ultime, e da lì la testa comincia a fare strani pensieri (parlo dei giocatori). Infatti reja è arrivato, s'è affidato ai senatori (e sta cosa me sta in culo da matti) e sono tornate le vittorie.
Ecco perchè non voglio solo la testa di reja, ma pure dei senatori...troppo volubili.
Il discorso è che volemo fà?
Compramo certezze? allora sia reja, per l'ennesimo anno e per l'ennesima volta...con tutti i giovani pero' a giocare in prestito.
Vogliamo continuare sto fantomatico progetto giovani? Reja è INADATTO.
perfetto.
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: matador72 - 19 Mag 2014, 14:30
sono d'accordo con te, riguardo al liquidare comunque Reja, ma non lo sono quando lo spacci come l'unico capace di farci uscire da una situazione, si delicata, ma mai emergenziale come detto da qualcuno nel Forum.

si ma al momento dell'arrivo di reja le alternative libere non è che fossero molte e soprattutto non è che la qualita' fosse superiore a quella di Reja, se permetti tra un Di Carlo e un Reja io mi sento piu' sicuro con Reja.
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: Centurio - 19 Mag 2014, 15:55
si ma al momento dell'arrivo di reja le alternative libere non è che fossero molte e soprattutto non è che la qualita' fosse superiore a quella di Reja, se permetti tra un Di Carlo e un Reja io mi sento piu' sicuro con Reja.

Ma é chiaro, Matador, che dobbiamo puntare a ben altro che un Di Carlo
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: matador72 - 19 Mag 2014, 17:10
Ma é chiaro, Matador, che dobbiamo puntare a ben altro che un Di Carlo

sono daccordo cone te Centurio, il mio intervento era in risposta a quello di arturo il quale diceva che anche altri avrebbero portato la Lazio fuori dalle sabbie mobili in cui si era cacciata.
A dicembre allenatori liberi ce ne stanno pochi.
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: Ro - 19 Mag 2014, 19:31
si ma al momento dell'arrivo di reja le alternative libere non è che fossero molte e soprattutto non è che la qualita' fosse superiore a quella di Reja, se permetti tra un Di Carlo e un Reja io mi sento piu' sicuro con Reja.

tutto giusto, io stesso speravo che venisse Reja, ora serve altro
Sempre che si vada avanti con i giovani, altrimenti sposo il pensiero di AL

AVANTI LAZIO
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: Ro - 19 Mag 2014, 21:26
Conte resterà sulla panchina della Juve, Sinisa si può ancora prendere..

AVANTI LAZIO
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: giò7 - 19 Mag 2014, 23:09
Conte resterà sulla panchina della Juve, Sinisa si può ancora prendere..

AVANTI LAZIO

manca la volontà di prenderlo... Piccolo dettaglio, purtroppo.





Sent from my Lumia 1520 using Tapatalk
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: robylele - 19 Mag 2014, 23:16
manca la volontà di prenderlo... Piccolo dettaglio, purtroppo.


é ufficiale?
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: El Matador - 19 Mag 2014, 23:26
é ufficiale?
La Gazzetta dice che ha praticamente rinnovato.

http://www.gazzetta.it/Calcio/Serie-A/Sampdoria/19-05-2014/sampdoria-mihajlovic-resta-saltata-ipotesi-juve-l-accordo-conte-80711875190.shtml
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: robylele - 19 Mag 2014, 23:28
La Gazzetta dice che ha praticamente rinnovato.


no, chiedevo se é ufficiale che manca la volontà di prenderlo.   :))
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: El Matador - 19 Mag 2014, 23:31
no, chiedevo se é ufficiale che manca la volontà di prenderlo.   :))
Quello sempre. A priori  :DD
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: Ro - 20 Mag 2014, 07:49
manca la volontà di prenderlo... Piccolo dettaglio, purtroppo.





Sent from my Lumia 1520 using Tapatalk

Sui giornali, c'era scritto che Sinisa aspettava la chiamata della Juve

AVANTI LAZIO
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: fabrizio1983 - 20 Mag 2014, 08:35
no, chiedevo se é ufficiale che manca la volontà di prenderlo.   :))
è abbastanza chiaro.
sinisa verrebbe subito e sarebbe una scelta troppo intelligente per quei due.
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: vaz - 20 Mag 2014, 09:04
sinisa a me non convince.
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: Ro - 20 Mag 2014, 09:09
http://www.lazio.net/news/2014/05/20/reja-media-ok-63-vittorie-131-partite-corriere-dello-sport/

Reja, media ok 63 vittorie in 131 partite (Corriere dello Sport)


AVANTI LAZIO
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: Sonni Boi - 20 Mag 2014, 09:18
sinisa a me non convince.

Si vede che non sei abbastanza intelligente manco te  :D


Io Sinisa lo prenderei solo per questioni ambientali, sul piano strettamente tecnico non mi sembra granchè.
Come detto, io prenderei Donadoni. Ma ha ancora un anno di contratto a Parma e credo che aspetti una chiamata da Milano.
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: Riedle80 - 20 Mag 2014, 09:19
Sinisa magari ci casca!
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: vaz - 20 Mag 2014, 09:22
mi spiego:
sicuramente è un motivatore. ma a livelli di capacità tattiche mi sembra sia uno alla reja (lo dico senza sminuire il vecio).
alla fine della fiera, ha salvato una squadra ampiamente più forte di quelle sotto di lei (come reja).
alla guida della Serbia se non erro ha fatto ride. e la Serbia non mi pare abbia tutte ste pippe in squadra...per dire, con Simeone (che ha quasi sempre fatto bene dando anche un'impronta importante alle sue squadre) non c'entra proprio niente.
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: fabrizio1983 - 20 Mag 2014, 09:54
mi spiego:
sicuramente è un motivatore. ma a livelli di capacità tattiche mi sembra sia uno alla reja (lo dico senza sminuire il vecio).
alla fine della fiera, ha salvato una squadra ampiamente più forte di quelle sotto di lei (come reja).
alla guida della Serbia se non erro ha fatto ride. e la Serbia non mi pare abbia tutte ste pippe in squadra...per dire, con Simeone (che ha quasi sempre fatto bene dando anche un'impronta importante alle sue squadre) non c'entra proprio niente.
la serbia era nel girone del Belgio ,che è molto più forte.
Comunque le sue squadre tatticamente sono molto messe bene in campo. Ho visto spesso la Samp, giocava a viso aperto con tutti e copriva benissimo il campo.
Per me è molto bravo .
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: Centurio - 20 Mag 2014, 10:02
mi spiego:
sicuramente è un motivatore. ma a livelli di capacità tattiche mi sembra sia uno alla reja (lo dico senza sminuire il vecio).
alla fine della fiera, ha salvato una squadra ampiamente più forte di quelle sotto di lei (come reja).
alla guida della Serbia se non erro ha fatto ride. e la Serbia non mi pare abbia tutte ste pippe in squadra...per dire, con Simeone (che ha quasi sempre fatto bene dando anche un'impronta importante alle sue squadre) non c'entra proprio niente.

se prendesse Simeone, c'avrebbe lo stadio pieno tutte le domeniche. Ma vajelo a spiegá.
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: UL - 20 Mag 2014, 10:02
Ogni giorno nei giornali e nei siti devo leggere come candidato alla panchina della Lazio Simone Inzaghi, ma stiamo scherzando, ma come allenatore chi è, che gioco fa, che esperienza ha.
Ma mi chiedo chi è che ha interesse a portare avanti questo nome, a inserirlo sempre nelle liste, perchè lo pompano così
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: Splash - 20 Mag 2014, 10:05
la serbia era nel girone del Belgio ,che è molto più forte.
Comunque le sue squadre tatticamente sono molto messe bene in campo. Ho visto spesso la Samp, giocava a viso aperto con tutti e copriva benissimo il campo.
Per me è molto bravo .
Coprira` benissimo il campo ma nelle ultime 7 partite la sua Samp ha subito 18 gol.
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: matador72 - 20 Mag 2014, 10:07
se prendesse Simeone, c'avrebbe lo stadio pieno tutte le domeniche. Ma vajelo a spiegá.

Centurio ma Simeone perchè dovrebbe venire alla Lazio? solo perchè ha detto che un giorno sogna di allenarla? Simeone verrebbe alla Lazio se la Lazio fosse al livello del napoli o delle merde e lui potrebbe ambire a posizioni di classifica importanti e ben figurare in champions.
Se prendi Simeone e gli dai in mano la Lazio attuale migliori la classifica di qualche posizione ma sicuramente non è che ti giochi lo scudetto senza contare uil fatto che non capisco perchè ad oggi Simeone dovrebbe lasciare i colchoneros, ha appena vinto una liga, è finalista in champions, ad agosto si giochera' la supercoppa di spagna e  magari quella europea e partecipera' nuovamente alla champions.
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: warren - 20 Mag 2014, 10:07
Ogni giorno nei giornali e nei siti devo leggere come candidato alla panchina della Lazio Simone Inzaghi, ma stiamo scherzando, ma come allenatore chi è, che gioco fa, che esperienza ha.
Ma mi chiedo chi è che ha interesse a portare avanti questo nome, a inserirlo sempre nelle liste, perchè lo pompano così

A me Simone Inzaghi, che ho seguito prima con gli allievi nazionali e poi con a primavera, piace molto mi sembra un allenatore con delle idee (e non è poco) e spero che prima o poi arrivi alla Lazio!
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: AutumnLeaves - 20 Mag 2014, 10:10
se prendesse Simeone, c'avrebbe lo stadio pieno tutte le domeniche. Ma vajelo a spiegá.
Simeone con questa dirigenza non ci verrebbe mai. Una volta forse, ora assolutamente no. E se fosse venuto allora, oggi se ne sarebbe andato. Perché non è che se i vari Hernanes, Lulic, Marchetti etc. se ne vogliono andare per soldi ed ambizioni, questo non vale per un allenatore in gamba eh.
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: UL - 20 Mag 2014, 10:10
A me Simone Inzaghi, che ho seguito prima con gli allievi nazionali e poi con a primavera, piace molto mi sembra un allenatore con delle idee (e non è poco) e spero che prima o poi arrivi alla Lazio!
Io l'ho seguito più volte con la Primavera e non mi ha dato assolutamente questa impressione, anzi mi è sembrato  che stesso gestendo solo il lavoro di Bollini senza aggiungere niente.
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: asLomaMelda - 20 Mag 2014, 10:14
Se e' vero che Reja abbia chiesto (ancora una volta) delle garanzie tecniche a lotito, ovvero giocatori di qualita' decisamente superiore a quelli attuali, allora una mancata conferma sarebbe un segnale devastante per le nostre aspettative.
D'altra parte, personalmente mi auguro un cambio di allenatore, perche' mi piacerebbe vedere una squadra che giochi meglio, in velocita', organizzata e non lasciata alle iniziative dei singoli...
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: warren - 20 Mag 2014, 10:14
Io l'ho seguito più volte con la Primavera e non mi ha dato assolutamente questa impressione, anzi mi è sembrato  che stesso gestendo solo il lavoro di Bollini senza aggiungere niente.

Veramente a me Bollini non piace, nelle sue squadre non vedo mai uno straccio di gioco, cosa che invece vedo con Inzaghi, non è un caso che quest'anno la nostra primavera abbia fatto più punti di tutte le primavere d'Italia, vedremo come si comporterà ai play-off scudetto.
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: Centurio - 20 Mag 2014, 10:16
Simeone con questa dirigenza non ci verrebbe mai. Una volta forse, ora assolutamente no. E se fosse venuto allora, oggi se ne sarebbe andato. Perché non è che se i vari Hernanes, Lulic, Marchetti etc. se ne vogliono andare per soldi ed ambizioni, questo non vale per un allenatore in gamba eh.

E chi l'ha detto? Se gli dassero quanto chiede verrebbe, poi a Roma é ancora legato, e sarebbe un idolo per i tifosi. Bisognerebbe dargli giocatori adeguati, ma nemmeno tanto costosi. Con l'Atletico non é che avesse tutti stí fenomeni. Sarebbe un bell'investimento, un rilancio vero di ambizioni.
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: matador72 - 20 Mag 2014, 10:27
Simeone con questa dirigenza non ci verrebbe mai.

ho tenuto buono questo pezzo del tuo intervento per dire che se quello che dici fosse vero le squadre di Zamparini e Cellino non troverebbero mai allenatori.
al di la del fatto che oggi per ambizioni Simeone da noi non verrebbe io continuo a credere che la maggior parte degli allenatori, così come i giocatori, vanno dove li pagano meglio poi in seconda battuta guardano anche alle possibilita' della squadra.
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: Centurio - 20 Mag 2014, 10:31
la Lazio il potenziale ce l'ha, é soltanto mal sfruttato. Simeone verrebbe, secondo me.
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: matador72 - 20 Mag 2014, 10:32
la Lazio il potenziale ce l'ha, é soltanto mal sfruttato. Simeone verrebbe, secondo me.

a mio parere ora no, se la Lazio fosse capace di cotruire una squadra competitiva e dare a lui un ingaggio elevato forse si.
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: AutumnLeaves - 20 Mag 2014, 10:36
E chi l'ha detto? Se gli dassero quanto chiede verrebbe, poi a Roma é ancora legato, e sarebbe un idolo per i tifosi. Bisognerebbe dargli giocatori adeguati, ma nemmeno tanto costosi. Con l'Atletico non é che avesse tutti stí fenomeni. Sarebbe un bell'investimento, un rilancio vero di ambizioni.
Ahò, leggeteli per intero i topic.
Ho detto che ADESSO non ci verrebbe mai. Sa che la società non ha soldi né ambizioni pari a quanto chiederebbe (ADESSO) lui.
Quando allenava il Catania sarebbe venuto, credo pure a piedi.
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: AutumnLeaves - 20 Mag 2014, 10:39
ho tenuto buono questo pezzo del tuo intervento per dire che se quello che dici fosse vero le squadre di Zamparini e Cellino non troverebbero mai allenatori.
al di la del fatto che oggi per ambizioni Simeone da noi non verrebbe io continuo a credere che la maggior parte degli allenatori, così come i giocatori, vanno dove li pagano meglio poi in seconda battuta guardano anche alle possibilita' della squadra.
Le due cose viaggiano a braccetto. Se una società è disposta a pagare oltre due milioni l'anno un allenatore, lo stesso sa che si è disposti ad investire pesantemente anche sui giocatori. E quelli forti, oltre a costare molto di cartellino, costano molto anche di ingaggio.
Tutto questo non fa scopa con la attuale situazione societaria.
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: Centurio - 20 Mag 2014, 10:40
l'ho letto per intero, tranquillo. E ti ripeto che secondo me ADESSO lui verrebbe se gli garantissi un minimo di competitivitá. La Lazio le basi ce le ha, se ci metti cinque giocatori di qualitá in aggiunta ai buoni giovani della primavera se la potrebbe giocare con tutti, con lui. È chiaro che se gli dai Novaretti te manna a cagare. Investire, bisogna.
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: AutumnLeaves - 20 Mag 2014, 10:56
l'ho letto per intero, tranquillo. E ti ripeto che secondo me ADESSO lui verrebbe se gli garantissi un minimo di competitivitá. La Lazio le basi ce le ha, se ci metti cinque giocatori di qualitá in aggiunta ai buoni giovani della primavera se la potrebbe giocare con tutti, con lui. È chiaro che se gli dai Novaretti te manna a cagare. Investire, bisogna.
Secondo te è sufficiente per rinunciare a giocarsi la CL (forse addirittura da vincitore), rinunciare alla pioggia di soldi che gli arriveranno tra sponsor e ingaggi, rinunciare ad un progetto ambizioso come quello dell'Atletico???
Inotre, secondo te Lotito è in grado di investire almeno 50 milioni di euro senza perdere i migliori, tra cartellini ed ingaggi per i giocatori che tu citi???
Detto che magari ce casca(no) ma dai su, torniamo sulla terra.
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: Centurio - 20 Mag 2014, 11:02
se gli prospettassi un progetto serio, e gli dassi anche i soldi che chiede, penso che verrebbe. Sui 50 milioni magari potremmo spenderne meno, non é che bisogna necessariamente spendere 10 milioni a giocatore. parliamo comunque sempre in linea teorica, la nostra realtá si chiama reja.
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: Centurio - 20 Mag 2014, 11:11
che poi, perché non potremmo diventare anche noi come l'Atletico, per dire? Il potenziale c'é tutto. Ma bisognerebbe avere coraggio e idee chiare.

L'atletico, ricordo, é riuscito a vincere la liga avendo come rivale il Real nella stessa cittá. Tutto é possibile se ci si crede.
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: fish_mark - 20 Mag 2014, 11:19
Ahò, leggeteli per intero i topic.
Ho detto che ADESSO non ci verrebbe mai. Sa che la società non ha soldi né ambizioni pari a quanto chiederebbe (ADESSO) lui.
Quando allenava il Catania sarebbe venuto, credo pure a piedi.

Ragazzi, Simeone ora guarda alla Lazio con la stessa attrazione e interesse con cui possono guardarla un Mourinho o un Guardiola.

Simeone sabato si gioca una Champios League, con una Liga nel cestino. Simeone viaggia nello spazio extra-atmosferico.
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: AutumnLeaves - 20 Mag 2014, 11:23
che poi, perché non potremmo diventare anche noi come l'Atletico, per dire? Il potenziale c'é tutto. Ma bisognerebbe avere coraggio e idee chiare.

L'atletico, ricordo, é riuscito a vincere la liga avendo come rivale il Real nella stessa cittá. Tutto é possibile se ci si crede.
Te prego Centuriò... Il potenziale c'è solo nella tifoseria (benché si creda il contrario). Non confondiamo le realtà societarie, l'organizzazione, i giocatori. Stamo a a parlà del diavolo e l'acqua santa.
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: AutumnLeaves - 20 Mag 2014, 11:24
Ragazzi, Simeone ora guarda alla Lazio con la stessa attrazione e interesse con cui possono guardarla un Mourinho o un Guardiola.

Simeone sabato si gioca una Champios League, con una Liga nel cestino. Simeone viaggia nello spazio extra-atmosferico.
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: matador72 - 20 Mag 2014, 11:25
Ragazzi, Simeone ora guarda alla Lazio con la stessa attrazione e interesse con cui possono guardarla un Mourinho o un Guardiola.

Simeone sabato si gioca una Champios League, con una Liga nel cestino. Simeone viaggia nello spazio extra-atmosferico.

infatti il suo nome era accostato a top Team europei, abbiamo perso il treno , forse se in un futuro non lontano la Lazio dovesse tornare ricca e competitiva potrebbe pensarci.
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: Centurio - 20 Mag 2014, 11:30
chiaro che se non vai lí a chiederglielo, non viene. Siamo talmente assuefatti al pessimismo che ormai ci castriamo pure i sogni e i desideri in fondo realizzabili. Non abbiamo mai investito seriamente sugli allenatori, sarebbe ora di provarci.
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: fish_mark - 20 Mag 2014, 11:32
chiaro che se non vai lí a chiederglielo, non viene. Siamo talmente assuefatti al pessimismo che ormai ci castriamo pure i sogni e i desideri in fondo realizzabili. Non abbiamo mai investito seriamente sugli allenatori, sarebbe ora di provarci.

In questo istante, Simeone può chiederti un ingaggio di 10 milioni di euro. Se sabato alza la coppa anche 15.
Puoi darglieli?

Per dire, potremmo avere qualche chance con un Mancini.
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: DajeLazioMia - 20 Mag 2014, 11:33
Ma se anche il Merda che ha la banca dietro e molti più soldi da spendere ha preso Zeman LE e Garcia perché noi dovremmo poter prendere l'allenatore campione di spagna e finalista di CL?
In base a cosa? La Juve ha preso Conte dal Siena. Oggi in Italia la situazione è diversa da 15 anni fa.
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: Tarallo - 20 Mag 2014, 11:33
Van Gaal, United. 6 milioni l'anno, 200 da spendere (Fabregas, Kroos e Robben).
Ah, sono sterline.
Questo livello credo che ci sia precluso, ma uno sforzo per arrivare al  secodno livello va fatto.
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: AutumnLeaves - 20 Mag 2014, 11:34
chiaro che se non vai lí a chiederglielo, non viene. Siamo talmente assuefatti al pessimismo che ormai ci castriamo pure i sogni e i desideri in fondo realizzabili. Non abbiamo mai investito seriamente sugli allenatori, sarebbe ora di provarci.
Lo dici a me? Ma bisogna guardare in faccia la realtà e la realtà dice che siamo in seconda (o terza) fascia come appetibilità per un allenatore ormai già a llivelli TOP.
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: AutumnLeaves - 20 Mag 2014, 11:36
Van Gaal, United. 6 milioni l'anno, 200 da spendere (Fabregas, Kroos e Robben).
Ah, sono sterline.
Questo livello credo che ci sia precluso, ma uno sforzo per arrivare al  secodno livello va fatto.
E ce ne siamo fatti di pippe mentali con Van Gaal pure noi, eh... :S
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: DajeLazioMia - 20 Mag 2014, 11:38
E ce ne siamo fatti di pippe mentali con Van Gaal pure noi, eh... :S
Ma perché pensiamo a gente che si muove su livelli proprio diversi.
Ma perché a queste condizioni poteva andare alla juve? Al napoli? Al merda? A firenze?
Chi lo poteva prendere?
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: fish_mark - 20 Mag 2014, 11:38
Van Gaal, United. 6 milioni l'anno, 200 da spendere (Fabregas, Kroos e Robben).
Ah, sono sterline.
Questo livello credo che ci sia precluso, ma uno sforzo per arrivare al  secodno livello va fatto.

Quando si cita questo livello significa che non si vuole discutere seriamente.
Non è che senza Van Gaal non si può giocare a pallone.

Una società come la Lazio può arrivare a spendere anche un paio di milioni per un allenatore, meglio se giovane, con idee nuove e tanta voglia di arrivare. Sarebbe ideale il Mourinho del Porto (grazie), ci avevamo provato con il Montella in uscita dal Catania, ora andrebbe bene anche un Di Francesco opportunamente responsabilizzato.
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: Tarallo - 20 Mag 2014, 11:43
Una società come la Lazio può arrivare a spendere anche un paio di milioni per un allenatore, meglio se giovane, con idee nuove e tanta voglia di arrivare. Sarebbe ideale il Mourinho del Porto (grazie), ci avevamo provato con il Montella in uscita dal Catania, ora andrebbe bene anche un Di Francesco opportunamente responsabilizzato.

Non credi che se si focalizzasse il piano di crescita su
1) valorizzazione di un parco giovani finalmente di livello mondiale con conseguente risparmio su ingaggi e costi del cartellino per altri giocatori
2) riduzione della rosa legata anche all'uscita dall'europa con conseguente ingente rispoarmio di ingaggi
3) concentrazione su due giocatori di livello mondiale in ruoli chiave

potremmo anche permetterci un allenatore di seconda fascia (Mancini, Spalletti ecc ecc, non mi riferisco a questi nomi, ma al gruppo in cui sono)?
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: Sonni Boi - 20 Mag 2014, 11:44
che poi, perché non potremmo diventare anche noi come l'Atletico, per dire? Il potenziale c'é tutto. Ma bisognerebbe avere coraggio e idee chiare.

L'atletico, ricordo, é riuscito a vincere la liga avendo come rivale il Real nella stessa cittá. Tutto é possibile se ci si crede.

Ed è ancor più possibile se, come l'Atletico, puoi permetterti di tirare avanti con 200M di euro di buffi grazie a banche compiacenti e giochetti contabili.

Che poi bravi so stati bravi eh, per carità, ma a noi ste cose non ce le lascerebbero mai fare
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: Roxy00 - 20 Mag 2014, 11:46
TMW - Lazio, Incontro Lotito-Reja: Donadoni e Colantuono le alternative
20.05.2014 11.35 di Luca Bargellini  Twitter: @barge82  articolo letto 791 volte

 
Si deciderà oggi il futuro di Edoardo Reja sulla panchina della Lazio. Nelle prossime ore, infatti, il tecnico goriziano incontrerà il patron biancoceleste Claudio Lotito per decidere se continuare insieme o meno la prossima stagione. Secondo quanto appreso dalla redazione di Tuttomercatoweb.com Lotito vorrebbe proporre a Reja il ruolo di direttore tecnico, con uno fra Roberto Donadoni e Stefano Colantuono (con il quale è già stato fatto un sondaggio) in panchina. Reja, invece, vorrebbe far valere l'opzione presente nel suo contratto per rimanere sulla panchina del club capitolino anche per la stagione 2014/2015.

Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: Centurio - 20 Mag 2014, 11:48
il cane che si morde la coda. Il rilancio a un livello superiore passa da un allenatore conosciuto e capace. Come possiamo rilanciarci con Reja, Ma 'ndannamo?

Una curiositá: quando prende Simeone all'atletico? Ma anche ti chiedesse 5 milioni l'anno, perché non darglieli? Te li rifai con gli abbonamenti, ma sai che entusiasmo porterebbe?
Questo serve alla Lazio per uscire da questa atmosfera stagnante, entusiasmo. Prendi Simeone e cominci a fare 40.000 abbonamenti. Lo stadio con uno cosí lo riempi, la contestazione rimarrebbe magari strisciante ma rimarrebbero quattro gatti che con le prime vittorie sparirebbero. Ovvio che Simeone verrebbe se gli porti giocatori decenti e non i pererinha, quindi bisogna investire anche lí in modo massiccio, ma non é detto che non riesci a portare i giocatori a prezzi fattibili, se ci si muove bene. Mica dico che sia facile, eh, intendiamoci.
Ma provarci, caspita, provarci almeno. La societá non dá una benché minima sensazione di provarci. Come puoi portarmi entusiasmo se mi confermi Reja, che sai giá come ti finisce la stagione? Da centroclassifica con la squadra attuale, da 5-6 posto con un paio di buoni innesti, ma di piú uno cosí non ti da. Vogliamo provarci, diamine, o ci vogliamo accontentare di galleggiare?
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: laziAle82 - 20 Mag 2014, 11:48
Ma-ga-ri Donadoni. Magari.
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: white-blu - 20 Mag 2014, 11:49
Ieri un agente fifa , non ricordo il nome ,  a 56 Lazio ha fatto il nome di Almeyda come allenatore.



Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: fish_mark - 20 Mag 2014, 11:50
Non credi che se si focalizzasse il piano di crescita su
1) valorizzazione di un parco giovani finalmente di livello mondiale con conseguente risparmio su ingaggi e costi del cartellino per altri giocatori
2) riduzione della rosa legata anche all'uscita dall'europa con conseguente ingente rispoarmio di ingaggi
3) concentrazione su due giocatori di livello mondiale in ruoli chiave

potremmo anche permetterci un allenatore di seconda fascia (Mancini, Spalletti ecc ecc, non mi riferisco a questi nomi, ma al gruppo in cui sono)?

Sul punto 1 è un rischio sempre: bello in teoria, difficilissimo in pratica. Strada da seguire, ma con possibilità concrete di riuscita che sono in mano al Signore.
Sul punto 2 mi permetto di contestarlo. Una squadra fuori dall'Europa ma che deve rientrarci subito non ha nessun risparmio ingente da fare: si mettono sul piatto 70 milioni di euro per l'ingaggio in maniera da centrare la qualificazione in Champions.
Sul punto 3 mi trovi d'accordo.
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: AutumnLeaves - 20 Mag 2014, 11:51
Non credi che se si focalizzasse il piano di crescita su
1) valorizzazione di un parco giovani finalmente di livello mondiale con conseguente risparmio su ingaggi e costi del cartellino per altri giocatori
Serve quindi un allenatore preparato in grado di attuare questo. E' un cane che si morde la coda.
2) riduzione della rosa legata anche all'uscita dall'europa con conseguente ingente rispoarmio di ingaggi
La riduzione si dovrebbe basare sulla cessione dei giocatori che hanno fallito, ma se sono scarsi, che se li compra?
3) concentrazione su due giocatori di livello mondiale in ruoli chiave
Chi ti ci viene ADESSO alle nostre cifre?
potremmo anche permetterci un allenatore di seconda fascia (Mancini, Spalletti ecc ecc, non mi riferisco a questi nomi, ma al gruppo in cui sono)?
La massima aspirazione possibile al momento è:
Sinisa, Guidolin, Donadoni, Pioli, Casiraghi, Gregucci, per restare in Italia. Dall'estero la pista Yakin è stata smentita dallo stesso Tare.
Altri non me ne vengono in mente.
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: Tarallo - 20 Mag 2014, 11:56
Sul punto 1 è un rischio sempre: bello in teoria, difficilissimo in pratica. Strada da seguire, ma con possibilità concrete di riuscita che sono in mano al Signore.
Sul punto 2 mi permetto di contestarlo. Una squadra fuori dall'Europa ma che deve rientrarci subito non ha nessun risparmio ingente da fare: si mettono sul piatto 70 milioni di euro per l'ingaggio in maniera da centrare la qualificazione in Champions.
Sul punto 3 mi trovi d'accordo.

SUl punto 2 insisto, quando giochi una volta a settimana puoi assolutamente permetterti una rosa corta.
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: voltaire - 20 Mag 2014, 11:56
Ma-ga-ri Donadoni. Magari.
concordo,é lui stesso che potrebbe rilanciarsi definitivamente dopo varie esperienze,anche con la nazionale.è chiaro che il supporto della società deve essere coerente ed efficace.ma è una buona figura.io non disdegnerei neanche Di Francesco,in verità.però serve coraggio 
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: AutumnLeaves - 20 Mag 2014, 11:56
il cane che si morde la coda. Il rilancio a un livello superiore passa da un allenatore conosciuto e capace. Come possiamo rilanciarci con Reja, Ma 'ndannamo?

Una curiositá: quando prende Simeone all'atletico? Ma anche ti chiedesse 5 milioni l'anno, perché non darglieli? Te li rifai con gli abbonamenti, ma sai che entusiasmo porterebbe?
Questo serve alla Lazio per uscire da questa atmosfera stagnante, entusiasmo. Prendi Simeone e cominci a fare 40.000 abbonamenti. Lo stadio con uno cosí lo riempi, la contestazione rimarrebbe magari strisciante ma rimarrebbero quattro gatti che con le prime vittorie sparirebbero. Ovvio che Simeone verrebbe se gli porti giocatori decenti e non i pererinha, quindi bisogna investire anche lí in modo massiccio, ma non é detto che non riesci a portare i giocatori a prezzi fattibili, se ci si muove bene. Mica dico che sia facile, eh, intendiamoci.
Ma provarci, caspita, provarci almeno. La societá non dá una benché minima sensazione di provarci. Come puoi portarmi entusiasmo se mi confermi Reja, che sai giá come ti finisce la stagione? Da centroclassifica con la squadra attuale, da 5-6 posto con un paio di buoni innesti, ma di piú uno cosí non ti da. Vogliamo provarci, diamine, o ci vogliamo accontentare di galleggiare?
Non verrebbe lui. Quei soldi ADESSO li prende ovunque, dove però gli darebbero una squadra leggermente più competitiva della nostra.
Anche io sostengo che basta co Reja, ma o te magni sta minestra...
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: el jardinero - 20 Mag 2014, 12:04
TMW - Lazio, Incontro Lotito-Reja: Donadoni e Colantuono le alternative
20.05.2014 11.35 di Luca Bargellini  Twitter: @barge82  articolo letto 791 volte

 
Si deciderà oggi il futuro di Edoardo Reja sulla panchina della Lazio. Nelle prossime ore, infatti, il tecnico goriziano incontrerà il patron biancoceleste Claudio Lotito per decidere se continuare insieme o meno la prossima stagione. Secondo quanto appreso dalla redazione di Tuttomercatoweb.com Lotito vorrebbe proporre a Reja il ruolo di direttore tecnico, con uno fra Roberto Donadoni e Stefano Colantuono (con il quale è già stato fatto un sondaggio) in panchina. Reja, invece, vorrebbe far valere l'opzione presente nel suo contratto per rimanere sulla panchina del club capitolino anche per la stagione 2014/2015.

L'ipotesi è suggestiva, specie l'opzione Donadoni ( mi è sempre piaciuto). Ma Reja mi pare che in più di un'occasione abbia rigettato il ruolo da DT. Sono certo che il Louise Pasteur del calcio italiano farà del tutto per convincere zio Edy. Soluzione troppo comoda per farsela sfuggire. Non sia mai dovesse trasmettere un po' d'entusiasmo, per carità.
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: Tarallo - 20 Mag 2014, 12:05
Invece con Donadoni e Colantuono partirebbero i rave.
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: vagabond - 20 Mag 2014, 12:08
Purtroppo nella Lazio ci sono molti giocatori con poca personalità. Reja li riporta a ragionare, e quindi a fare punti, ma servirebbe un allenatore con una fortissima personalità, in grado di imporsi a molti "bambini" del nostro spogliatoio.
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: porgascogne - 20 Mag 2014, 12:10
Invece con Donadoni e Colantuono partirebbero i rave.

eddaie, su
 :=))

sono giovani, estremamente all'opposto come carattere (io, per dire, caratterialmente preferirei colantuono, ma mi dicono che donadoni sia un bel caratterino, ma esteriorizza meno), bravi

perché, mo' non so' bravi?
 8)
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: Tarallo - 20 Mag 2014, 12:11
eddaie, su
 :=))

sono giovani, estremamente all'opposto come carattere (io, per dire, caratterialmente preferirei colantuono, ma mi dicono che donadoni sia un bel caratterino, ma esteriorizza meno), bravi

perché, mo' non so' bravi?
 8)

A me Colantuono non dispiace, ma il problema e' il messaggio che si manda.
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: robylele - 20 Mag 2014, 12:12
è abbastanza chiaro.
sinisa verrebbe subito e sarebbe una scelta troppo intelligente per quei due.

opinione rispettabile ma che cozza con altre opinioni.
nel frattempo nulla di ufficiale riguardo il non interesse per Sinisa ma solo supposizioni.

a me piacerebbe Donadoni, cuore vincente.

Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: johnnybgoode - 20 Mag 2014, 12:26
Donadoni a Napoli con uno spogliatoio ed un'ansia di risultato simile alla nostra ha fallito. Colantuono boh? ad alti livelli sarebbe una scommessa, sarebbe il solito gioco del "comando io".......
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: AutumnLeaves - 20 Mag 2014, 12:34
opinione rispettabile ma che cozza con altre opinioni.
nel frattempo nulla di ufficiale riguardo il non interesse per Sinisa ma solo supposizioni.

a me piacerebbe Donadoni, cuore vincente.
Che avrebbe vinto il cuore dell'allenatore Donadoni?
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: Kim Gordon - 20 Mag 2014, 13:18
Donadoni magari fosse, ma non ce credo manco se lo vedo.

Colantuono?  :meow:

siate seri.
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: charlie - 20 Mag 2014, 13:22
Ma a che ora finisce sto super-incontro?
Daje che c'ho il pomeriggio libero!
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: Babu1975 - 20 Mag 2014, 13:27
Ma a che ora finisce sto super-incontro?
Daje che c'ho il pomeriggio libero!

Conoscendo le tempistiche di lotito,se ha dato appuntamento per pranzo,hanno tempo a morire di fame....... :beer:
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: Magnopèl - 20 Mag 2014, 13:43
Conoscendo il sommo è più probabile che si tenga in nottata. Cmq non sapremo nulla o quasi a meno che Lotito non sbrocchi e cacci Reja.
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: blow - 20 Mag 2014, 14:05
Donadoni lo avevo citato qualche pagina indietro e subito era partita la litania italia-napoli.
Dopo averlo ascoltato domenica sera al ritorno dallo stadio sono sicuro che se si muove, avendo un altro anno di contratto, potrebbe essere solo per milano sponda rossonera. Viceversa rimane dove sta avendo instaurato un ottimo rapporto con ghirardi e leonardi.
Colantuono?  :meow:

siate seri.
Mezzo riomico verrebbe accolto con gli sberleffi dovuti.

Io avrei fatto di tutto per prendere Allegri senza alcun dubbio.
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: porgascogne - 20 Mag 2014, 14:08
A me Colantuono non dispiace, ma il problema e' il messaggio che si manda.

te ne aspetti uno differente?
 :p
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: fabrizio1983 - 20 Mag 2014, 14:11
L'allenatore ideale per la nostra piazza c'è. E' Sinisa, l'unico che darebbe un minimo di entusiasmo.
La scelta mi sembra così semplice porca trota
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: blow - 20 Mag 2014, 14:17
L'allenatore ideale per la nostra piazza c'è. E' Sinisa, l'unico che darebbe un minimo di entusiasmo.
La scelta mi sembra così semplice porca trota
Su questo c'e' poco da discutere e prescinde dalle qualita' tattiche.
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: matador72 - 20 Mag 2014, 14:39
Intanto Guidolin non sara' piu' l'allenatore dei friulani ma passera' dietro la scrivania come direttore tecnico.
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: vaz - 20 Mag 2014, 14:40
ma voi volete l'entusiasmo o qualcuno con cui far partire un progetto tecnico serio?
no perché se no famo un contratto a kate upton
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: Magnopèl - 20 Mag 2014, 14:42
ma voi volete l'entusiasmo o qualcuno con cui far partire un progetto tecnico serio?
no perché se no famo un contratto a kate upton
:lol:

cmq, mihajlovic per me sarebbe la giusta via di mezzo. Buon tecnico, ambizioso e che ha già fatto le sue esperienze e in più riaccenderebbe un pò d'entusiasmo. Da questo punto di vista la vedo come Fabrizio.
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: fabrizio1983 - 20 Mag 2014, 14:44
ma voi volete l'entusiasmo o qualcuno con cui far partire un progetto tecnico serio?
no perché se no famo un contratto a kate upton
ma uno e l'altro.
Entusiasmo , dovuto a quello che rappresenta, ma anche capacità tattica.
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: charlie - 20 Mag 2014, 14:45
Ma infatti pure a me sembrerebbe ovvio Sinisa.
Un conto sono le perplessità di un passaggio da Conte a Sinisa, un conto da Reja a Sinisa.
Che ci vuoi rimettere? Dai seriamente...
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: matador72 - 20 Mag 2014, 14:46
ma uno e l'altro.
Entusiasmo , dovuto a quello che rappresenta, ma anche capacità tattica.

Fabrizio sai che anch'io vorreri vedere Sinisa sulla nostra panchina , pero' è anche vero che la sua samp ha preso delle imbarcate miaca da ridere, noi saremmo capaci di sopportarle solo perchè porta entusiasmo? il mio dubbio su Sinisa è solo quello.
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: Panzabianca - 20 Mag 2014, 14:47
e Sinisa sia
(residuano perplessità ma ad oggi sarebbe il massimo cui aspirare)
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: Brujita76 - 20 Mag 2014, 14:48
Fabrizio sai che anch'io vorreri vedere Sinisa sulla nostra panchina , pero' è anche vero che la sua samp ha preso delle imbarcate miaca da ridere, noi saremmo capaci di sopportarle solo perchè porta entusiasmo? il mio dubbio su Sinisa è solo quello.
Bisogna capire se le imbarcate sono dovute ad aspetti tattici (squadra sbilanciata) o se il problema era una squadra abbastanza scarsa (soprattutto in difesa).
L'allenatore può essere bravo quanto vuoi, ma se non hai giocatori forti diventa difficile
Titolo: Re:Il dopo Reja
Inserito da: vaz - 20 Mag 2014, 14:49
ma uno e l'altro.
Entusiasmo , dovuto a qu