Sondaggio

Reja allenatore della S.S. Lazio 2014/2015 ?

Si
No

Il dopo Reja

0 Utenti e 28 Visitatori stanno visualizzando questo topic.

Re:Il dopo Reja
« Risposta #1180 il: 18 Mag 2014, 23:57 »
Scusate, ma da dove nasce il dubbio che reja non sara' il nostro allenatore per il prossimo anno? Ad ogni intervista, mi sembra che neanche ci si ponga il problema, o sbaglio?
So mesi che lo dico... Ma ci piace molto sto giochetto sado-maso...
Re:Il dopo Reja
« Risposta #1181 il: 19 Mag 2014, 00:00 »
no, io parlo proprio del primo giorno. Nel 2010.
Reja ha sempre soppesato meglio di tutti noi il potenziale della Lazio, secondo me.

Poi magari c'avrà pure l'idiosincrasia per le coppe, non dico di no.

Ah su questo non ci piove.
Tant'è che io sono sempre e comunque dalla sua parte.
Anche e soprattutto ora che è schiacciato da chi lo considera troppo legato al gestore e chi di contro lo critica per annacquare le responsabilità del duo.
Un lavoraccio il suo.

Online JSV23

*
13730
Re:Il dopo Reja
« Risposta #1182 il: 19 Mag 2014, 00:47 »
Se vogliamo avviare un progetto con giovani abbastanza pronti e forti affidiamoci a Frank De Boer.
All'Ajax ha fatto grandi cose, andrà via sicuramente.
Darebbe anche respiro internazionale ed esperienza, abitudine a vincere, a questo gruppo.

Offline Berserkr

*
1539
Re:Il dopo Reja
« Risposta #1183 il: 19 Mag 2014, 00:58 »
Scusate, ma da dove nasce il dubbio che reja non sara' il nostro allenatore per il prossimo anno? Ad ogni intervista, mi sembra che neanche ci si ponga il problema, o sbaglio?
Soprattutto alla luce del fatto che lotito 2 stipendi per 12 mesi non li ha mai pagati

Inviato dal mio GT-N7100 utilizzando Tapatalk

Online dani2110

*
18123
Re:Il dopo Reja
« Risposta #1184 il: 19 Mag 2014, 02:16 »
Scusate, ma da dove nasce il dubbio che reja non sara' il nostro allenatore per il prossimo anno? Ad ogni intervista, mi sembra che neanche ci si ponga il problema, o sbaglio?
non sbagli...anche alla luce del fatto che tecnicamente Reja ha fatto molto poco per farsi esonerare.

Offline Gio

*****
6678
Re:Il dopo Reja
« Risposta #1185 il: 19 Mag 2014, 02:22 »
E' importante che la decisione sia presa subito, comunque.
Reja si o no si deve decidere subito e subito bisogna iniziare a fare una squadra che vada bene all'allenatore.
Per me, per esempio, è assurdo decidere se rinnovare o no ad alcuni della vecchia guardia senza prima aver deciso chi è l'allenatore.
Se ci mettiamo due mesi per Reja si o Reja no, iniziamo molto male.
Re:Il dopo Reja
« Risposta #1186 il: 19 Mag 2014, 07:22 »
Iniziare un nuovo ciclo affidandosi ad un uomo che anagraficamente e tatticamente appartiene a due epoche calcistiche addietro e' concettualmente e concretamente sbagliato.
Oltretutto il mister qui a Roma ha sistematicamente fallito tutti gli obiettivi e non gode certo di un appoggio incondizionata della tifoseria.
La sua riconferma sarebbe la prima caz.zata della nuova campagna acquisti 2014-15.
Re:Il dopo Reja
« Risposta #1187 il: 19 Mag 2014, 08:27 »
Imho la cosa fondamentale è alzare in maniera importante la cifra tecnica di queta squadra.....

Non riuscire a vedere tre passaggi di fila rasoterra è deprimente......

Prima questo... poi può qnche rimanere reja con bollini..... non scordiamoci del secondo....

Offline Maxilotte

*
2405
Re:Il dopo Reja
« Risposta #1188 il: 19 Mag 2014, 09:20 »
Intanto leggo sul Corriere che Sinisa sarebbe pronto per la Juve ove Conte lasciasse. Leggo invece molti di noi che non lo cambierebbero con Reja. Dove è l'errore?

Offline blow

*
20008
Re:Il dopo Reja
« Risposta #1189 il: 19 Mag 2014, 09:22 »
Intanto leggo sul Corriere che Sinisa sarebbe pronto per la Juve ove Conte lasciasse. Leggo invece molti di noi che non lo cambierebbero con Reja. Dove è l'errore?

 :lol:

L'ho letto anch'io ed ho avuto lo stesso pensiero.
Pensiamoci, tranquilli...come El Cholo.

Offline matador72

*
13140
Re:Il dopo Reja
« Risposta #1190 il: 19 Mag 2014, 09:26 »
Intanto leggo sul Corriere che Sinisa sarebbe pronto per la Juve ove Conte lasciasse. Leggo invece molti di noi che non lo cambierebbero con Reja. Dove è l'errore?

che è una freegnaccia ecco dov'è l'errore, perchè se Conte non rimane alla juve arriva un tecnico da top Team.

Offline Maxilotte

*
2405
Re:Il dopo Reja
« Risposta #1191 il: 19 Mag 2014, 09:33 »
che è una freegnaccia ecco dov'è l'errore, perchè se Conte non rimane alla juve arriva un tecnico da top Team.

Può darsi. Certo mi sembra strano che il Corriere dedichi un'intera pagina (la prima delle pagine sportive) su un argomento completamente inventato.
Re:Il dopo Reja
« Risposta #1192 il: 19 Mag 2014, 09:53 »
Volevo sommessamente far notare ( l'avranno di certo già fatto altri) che dopo il 4-1 di Verona, che costò la panchina a Petkovic, la Lazio era ottava, seppur in compagnia di Parma, Genoa, Udinese e Cagliari. Ergo, guardando le nude cifre e nonostante il maggior numero di punti conseguiti da Reja, la posizione di classifica è stata addirittura peggiorata.

Offline Ro

*****
12906
Re:Il dopo Reja
« Risposta #1193 il: 19 Mag 2014, 10:05 »
Può darsi. Certo mi sembra strano che il Corriere dedichi un'intera pagina (la prima delle pagine sportive) su un argomento completamente inventato.

fosse la prima volta.. ;)

AVANTI LAZIO

Offline laziAle82

*****
11459
Re:Il dopo Reja
« Risposta #1194 il: 19 Mag 2014, 10:06 »
Volevo sommessamente far notare ( l'avranno di certo già fatto altri) che dopo il 4-1 di Verona, che costò la panchina a Petkovic, la Lazio era ottava, seppur in compagnia di Parma, Genoa, Udinese e Cagliari. Ergo, guardando le nude cifre e nonostante il maggior numero di punti conseguiti da Reja, la posizione di classifica è stata addirittura peggiorata.

con 40/45 punti in che posizione ci saremmo trovati?

Offline matador72

*
13140
Re:Il dopo Reja
« Risposta #1195 il: 19 Mag 2014, 10:07 »
Volevo sommessamente far notare ( l'avranno di certo già fatto altri) che dopo il 4-1 di Verona, che costò la panchina a Petkovic, la Lazio era ottava, seppur in compagnia di Parma, Genoa, Udinese e Cagliari. Ergo, guardando le nude cifre e nonostante il maggior numero di punti conseguiti da Reja, la posizione di classifica è stata addirittura peggiorata.

quanti punti di distacco avevi dal verona e dall'inter al momento dell'esonero di Petkovic?
Re:Il dopo Reja
« Risposta #1196 il: 19 Mag 2014, 10:08 »
Intanto leggo sul Corriere che Sinisa sarebbe pronto per la Juve ove Conte lasciasse. Leggo invece molti di noi che non lo cambierebbero con Reja. Dove è l'errore?

l'errore è che la Juve prese Conte quando non era nessuno e prima di lui prese Del Neri che si coprì di ridicolo.

sempre Marotta. che coi soldi che può investire nel nulla italiano di oggi sta vincendo tutto, ma in Europa ha ricevuto figure abbastanza barbine.

Conte fu una scommessa vinta sul carattere e soprattutto sulla juventinità dell'uomo, con Sinisa non vanno da nessuna parte e bisognerà sperare nel Napoli.

Offline Magnopèl

*
44009
Re:Il dopo Reja
« Risposta #1197 il: 19 Mag 2014, 10:10 »
quanti punti di distacco avevi dal verona e dall'inter al momento dell'esonero di Petkovic?
altra chiave di lettura fattami notare è che al momento dell'esonero di petko il Parma aveva i nostri stessi punti.
Re:Il dopo Reja
« Risposta #1198 il: 19 Mag 2014, 10:11 »
quanti punti di distacco avevi dal verona e dall'inter al momento dell'esonero di Petkovic?

Ribadisco. Ho solo riportato un dato analitico sulla posizione di classifica. Petkovic ha lasciato la Lazio ottava, Reja l'ha portata al traguardo nona. Ero tra i tanti convinti che lo svizzero andasse rimosso prima ed ho profonda stima di Reja. Ma tant'è.

Offline Ro

*****
12906
Re:Il dopo Reja
« Risposta #1199 il: 19 Mag 2014, 10:34 »
Volevo sommessamente far notare ( l'avranno di certo già fatto altri) che dopo il 4-1 di Verona, che costò la panchina a Petkovic, la Lazio era ottava, seppur in compagnia di Parma, Genoa, Udinese e Cagliari. Ergo, guardando le nude cifre e nonostante il maggior numero di punti conseguiti da Reja, la posizione di classifica è stata addirittura peggiorata.

Eravamo decimi, per gli scontri diretti  :=))

AVANTI LAZIO
 

Powered by SMFPacks Alerts Pro Mod