Sondaggio

La volata champions? Piazzamento finale?

Secondo posto
75 (59.1%)
Terzo Posto
30 (23.6%)
Quarto posto
12 (9.4%)
Quinto posto
4 (3.1%)
Sesto posto
6 (4.7%)

Totale votanti: 124

Le votazioni sono chiuse: 07 Apr 2015, 10:58

La volata Champions/Europa League

0 Utenti e 2 Visitatori stanno visualizzando questo topic.

Offline Ro

*****
12906
La volata Champions/Europa League
« il: 18 Mar 2015, 09:58 »
La volata champions? Piazzamento finale?

http://www.lalaziosiamonoi.it/rassegna-stampa/champions-ed-europa-league-5-squadre-in-5-punti-tra-scontri-diretti-e-preliminari-da-evitare-52485

Il campionato italiano si accende. Non per la corsa al titolo dove la Juventus viaggia in solitaria verso il quarto scudetto consecutivo, ma per quella al secondo posto. Sono cinque le squadre attualmente racchiuse in appena cinque punti tra la seconda e la sesta piazza: Roma (50), Lazio (49), Napoli (46), Fiorentina (45) e Samp (45). Tre di loro, più la Juve, sono anche in semifinale di Coppa Italia: perciò, in questo momento, pure il 6° posto è utile per l’Europa League. Un anno fa, dopo 27 turni, il titolo era già a Torino, ma erano ormai assegnati anche il 2° e il 3° posto. La classifica recitava Juve 72, Roma 58 (con una gara in meno, poi vinta), Napoli 55, Fiorentina 45. Stavolta c’è un punto fra Roma e Lazio, col derby di ritorno alla penultima e i biancocelesti, trascinati da Felipe Anderson alla quinta vittoria consecutiva, favoriti dal non avere le coppe. Proprio come la Samp. Nei due anni precedenti, il divario fra seconda e terza dopo 27 gare era di 5 punti: il fazzoletto che oggi avvolge praticamente tutto ciò che il campionato ha ancora da offrire. Come sottolinea l'edizione odierna de La Repubblica, fino alla 38esima giornata ci saranno ben 7 scontri diretti, tre nelle ultime tre giornate, con Napoli-Lazio all’ultima. Solo il Napoli deve affrontare tutte, Lazio e Samp ne giocheranno 3, Roma e Fiorentina 2. Il sabato santo, dopo la sosta, si riparte da Roma-Napoli e Fiorentina-Samp. La squadra di Garcia è l’unica ad aver già incrociato il Parma, lasciando due punti, ma anche l’unica ad aver sfidato la Juve, che però adesso in campionato potrà gestire il suo vantaggio. Il secondo posto è il piazzamento più ambito; non solo perché garantisce importanti introiti economici, ma soprattutto perché evita il preliminare di Champions con cui le italiane sembrano non andare d'accordo. Negli ultimi tre anni le nostre portabandiera sono uscite ben due volte: fuori Udinese (con il Braga) e Napoli (con l’Athletic), dentro il Milan (col Psv). Il sorteggio è insidioso, mette nella stessa urna i club “piazzati” dei migliori tornei continentali. E quando a spareggiare era la quarta, i play-off furono fatali a Udinese e Samp, non alla Fiorentina. In sei anni, l’Italia ha perso 4 volte su 6 una squadra prima dei gruppi. Da qui alla fine ogni punto potrebbe essere decisivo, i cinque club sono avvisati.

AVANTI LAZIO


Offline blow

*
20008
Re:La volata Champions/Europa League
« Risposta #1 il: 18 Mar 2015, 09:59 »
manco a chiederlo so 4 mesi che lo dico.

Offline warren

*
3134
Re:La volata Champions/Europa League
« Risposta #2 il: 18 Mar 2015, 10:03 »
Oggi sono sborone quindi dico.....SECONDO POSTO!
Re:La volata Champions/Europa League
« Risposta #3 il: 18 Mar 2015, 10:06 »
Se FA e Miro tengono la buona forma per le prossime 11 dico secondo posto.

Offline vaz

*****
44157
Re:La volata Champions/Europa League
« Risposta #4 il: 18 Mar 2015, 10:07 »
ad oggi siamo i favoriti per il terzo posto.

Offline Magnopèl

*
44009
Re:La volata Champions/Europa League
« Risposta #5 il: 18 Mar 2015, 10:12 »
Tocca continuare a mettere fieno in cascina da Lazio Verona a Lazio Inter. Poi abbiamo samp a Genova, derby e Napoli al san Paolo.
Si decide tutto alla fine.
Considerate che il Napoli ala penultima va allo Juventus stadium con la Juve che avrà già festeggiato e staranno con le infradito e le merde all'ultima hanno il Palermo ugualmente in infradito.

Offline Duca

*****
6197
Re:La volata Champions/Europa League
« Risposta #6 il: 18 Mar 2015, 10:21 »
Obiettivo minimo: quarto posto. :D
Obiettivo ideale: terzo posto e Coppa Italia.  :beer:
Obiettivo alla "schettino": basta leggere i
l forum... :p

Offline sweeper77

*****
14227
Re:La volata Champions/Europa League
« Risposta #7 il: 18 Mar 2015, 10:26 »
11 FINALI
lazio verona è come lazio roma
credo che alla fine arriveremo quarti, solo perchè le ultime 3 sono davvero toste, unite allo scontro a torino con la juve.
Bisogna vedere quanti punti metteremo in cascina fino alla trasferta di genova.
Ci saranno altri scontri tra le nostre dirette concorrenti.

Offline Dissi

*****
18196
Re:La volata Champions/Europa League
« Risposta #8 il: 18 Mar 2015, 10:26 »
al primo che posta una tabella lo vado a cercare a casa ...
Re:La volata Champions/Europa League
« Risposta #9 il: 18 Mar 2015, 10:28 »
Non riesco a vedere al di là della partita di domenica.

Offline Luca MCM

*
426
Re:La volata Champions/Europa League
« Risposta #10 il: 18 Mar 2015, 10:37 »
Nelle prossime 6 partite la Lazio affronta:
VERONA, cagliari,EMPOLI, juventus, CHIEVO e PARMA. 4 su 6 all'Olimpico.
Cagliari dopo la sosta partita difficilissima e juve allo stadium che te lo dico a fà, per me vincere quelle in casa e pareggiare quelle fuori sarebbe ottimo.
Con 14 punti andresti a 63 punti con altre 5 partite da giocare.

Offline Tarallo

*****
96375
Re:La volata Champions/Europa League
« Risposta #11 il: 18 Mar 2015, 10:38 »
Obiettivo? Secondo posto, mi sembra ovvio.
Pronostico? Secondo posto, mi sembra ovvio.

aventiniano

aventiniano

Re:La volata Champions/Europa League
« Risposta #12 il: 18 Mar 2015, 10:44 »
ad oggi siamo i favoriti per il terzo posto.

ma ce lo dovremo comunque sudare, evitando ammonizioni inutili e toccando ferro contro infortuni nei settori più scoperti

Offline Tarallo

*****
96375
Re:La volata Champions/Europa League
« Risposta #13 il: 18 Mar 2015, 10:47 »
ma ce lo dovremo comunque sudare, evitando ammonizioni inutili e toccando ferro contro infortuni nei settori più scoperti

Stanno tornando tutti. Braaf, Djodjo, Genitletti. Non e' questo il momento di avere paura. I cartellini? Vedremo. Gli ultimi due arbitraggi sono stati impeccabili.

porgascogne

porgascogne

Re:La volata Champions/Europa League
« Risposta #14 il: 18 Mar 2015, 10:51 »
Stanno tornando tutti. Braaf, Djodjo, Genitletti. Non e' questo il momento di avere paura. I cartellini? Vedremo. Gli ultimi due arbitraggi sono stati impeccabili.

concordo

bisogna essere consapevoli, spavaldi al limite dell'essere smargiassi
basta co' 'sto volare basso, che in basso ci sta la merda

Offline Tarallo

*****
96375
Re:La volata Champions/Europa League
« Risposta #15 il: 18 Mar 2015, 10:57 »
concordo

bisogna essere consapevoli, spavaldi al limite dell'essere smargiassi
basta co' 'sto volare basso, che in basso ci sta la merda

Lo sai che te dico? La squadra gia' lo e'. In particolare Torino lo dimostra.
Noi, spesso, arivamo dopo.

Online genesis

*****
20354
Re:La volata Champions/Europa League
« Risposta #16 il: 18 Mar 2015, 10:58 »

Obiettivo? Secondo posto, mi sembra ovvio.
Pronostico? Secondo posto, mi sembra ovvio.


Inviato da mio iPhone utilizzando Tapatalk

Offline blow

*
20008
Re:La volata Champions/Europa League
« Risposta #17 il: 18 Mar 2015, 10:58 »
concordo

bisogna essere consapevoli, spavaldi al limite dell'essere smargiassi
basta co' 'sto volare basso, che in basso ci sta la merda

 :asrm
Re:La volata Champions/Europa League
« Risposta #18 il: 18 Mar 2015, 11:10 »
concordo

bisogna essere consapevoli, spavaldi al limite dell'essere smargiassi
basta co' 'sto volare basso, che in basso ci sta la merda

Il famoso "a fari spenti un cazzo".

Comunque é vero che ci sono parecchi scontri diretti, pero', paradossalmente il nostro vantaggio é che li avremo tutti nelle ultime giornate. Quando vincerà chi avrà più voglia.
E a Torino, con l'ultima Juve vista in queste ultime partite, me la giocherei anche domani.

aventiniano

aventiniano

Re:La volata Champions/Europa League
« Risposta #19 il: 18 Mar 2015, 11:11 »
Lo sai che te dico? La squadra gia' lo e'. In particolare Torino lo dimostra.
Noi, spesso, arivamo dopo.

Del resto, è una delle sane differenze fra noi e i romùlidi.
Sto tranquillo, mi godo la Lazio partita dopo partita.
Ai romanisti che incontro qua continuo a dire che il nostro obiettivo era e resta il quarto posto.

Poi a maggio me scateno.
 

Powered by SMFPacks Alerts Pro Mod