Lazio nuoto a rischio

0 Utenti e 37 Visitatori stanno visualizzando questo topic.

Lazio nuoto a rischio
« il: 06 Set 2019, 20:31 »
la follia totale



so che andrebbe su altri sport, ma qui rischiamo la chiusura della sezione Nuoto e Pallanuoto.

la follia vera aggiunta all’ignoranza e alla spocchia.

bersagliamogli l’account fb e questo post.


Online gigiazzo

*****
2416
Re:Lazio nuoto a rischio
« Risposta #1 il: 07 Set 2019, 00:56 »
Porcata pazzesca. Un capolavoro di inettitudine e imbecillità.
Re:Lazio nuoto a rischio
« Risposta #2 il: 07 Set 2019, 09:10 »
Un punto di riferimento storico del mio quartiere. Un meritevole presidio biancoceleste la cui importanza è riconosciuta da tutti gli abitanti di zona. Piscina meravigliosa e frequentatissima da atleti di ogni età, soprattutto da tanti ragazzini della zona, fiore all occhiello e motivo di orgoglio per ogni Laziale di San paolo e garbatella. Aggiornateci su eventuali iniziative di protesta a cui aderire. Sti pezzi de merda...

Offline Daniela

*****
22210
Re:Lazio nuoto a rischio
« Risposta #3 il: 07 Set 2019, 10:13 »
che possiamo fare/dare?
Re:Lazio nuoto a rischio
« Risposta #4 il: 07 Set 2019, 10:16 »
non e' una notizia vecchia, in realta', ma probabilmente solo posticipata dalle vicissitudini politiche del Frongia

Andatevi a leggere il vergognoso post di frongia su fb.
Con arroganza e sprezzo accusa di mancanza di pudore il presidente della Lazio Nuoto per aver osato chiedere regole diverse per l'assegnazione a bando della piscina dove da 30 anni la SS Lazio nuoto opera, a prezzi popolari.

Forti coi deboli e deboli coi forti, gli amici di lanzalone.  :puke:




Piscina Lazio nuoto a rischio: sabato sit-in al Campidoglio

A rischio, dopo 30 anni di attività, la SS Lazio Nuoto nella storica piscina della Garbatella. Il Campidoglio, infatti, ha messo a bando la struttura e la società rischia di doversene andare. Così sabato mattina gli atleti e tutti gli appassionati di nuoto, che gravitano intorno alla struttura, lasceranno a casa occhialetti e costumi per armarsi di striscioni, megafoni e fischietti per portare la protesta della Lazio Nuoto Garbatella all'ombra del Marco Aurelio. La piscina di viale Giustiniano Imperatore, infatti, in oltre trent'anni, ha allenato migliaia di romani tra nuoto e pallanuoto a prezzi popolari, formando anche campioni olimpionici e mondiali. Oggi, per restare nella storica sede, hanno presentato anche un ricorso al Tar del Lazio. Il braccio di ferro tra il Campidoglio e la Lazio Nuoto va avanti da tempo.
La concessione era scaduta da soli tre mesi, ben poca cosa se paragonati ai diversi anni di concessione scaduta per altre strutture su cui il Comune ancora non è intervenuto. Dal canto suo il Campidoglio replica, attraverso le parole dell'assessore capitolino allo sport, Daniele Frongia, che la società «ha avuto in gestione una piscina di proprietà comunale per oltre 30 anni, proroga dopo proroga, pagando un canone agevolato di 700 euro al mese». Ma la struttura ha sempre avuto prezzi altrettanto popolari per i suoi iscritti. In sua difesa è sceso in campo anche il presidente del Coni, Giovanni Malagò: «Il mio auspicio è che nei bandi si possa tenere conto dello storia di un concessionario, di chi fa attività sportiva sul territorio per i giovani e non solo a livello commerciale. Credo sia una cosa di buon senso. Non si può ragionare solo in termini economici». Da una parte arriva la messa bando della struttura, dall'altro il ricorso al Tar. E poi ci sono loro, gli atleti che sabato mattina alle 11 si faranno sentire in Campidoglio.(L. Loi.)


https://www.ilmessaggero.it/sport/altrisport/lazio_nuoto_sit_in_campidoglio_garbatella-4335179.html
Re:Lazio nuoto a rischio
« Risposta #5 il: 07 Set 2019, 13:37 »
non e' una notizia vecchia, in realta', ma probabilmente solo posticipata dalle vicissitudini politiche del Frongia

https://www.ilmessaggero.it/sport/altrisport/lazio_nuoto_sit_in_campidoglio_garbatella-4335179.html

la notizia è nuova perché ieri è uscito il risultato del bando
Re:Lazio nuoto a rischio
« Risposta #6 il: 07 Set 2019, 14:27 »
#ifusayso
Re:Lazio nuoto a rischio
« Risposta #7 il: 11 Set 2019, 13:15 »
questa storia è la foglia di fico della retorica del bando e del merito di cui i 5stelle si riempiono la bocca

un bando non è mai oggettivo, risponde a dei criteri e a delle strategie

il bando in questione puntava esclusivamente sull'aspetto economico perché al comune di Roma je servono i soldi.

che poi la cittadinanza in quanto tale viene impoverita (tra l'altro chiaramente ora il nuovo concessionario alzerà i prezzi per poter pagare quanto offerto nel bando).

oltre alla vergogna di aver messo a bando l'unica piscina funzionante di quelle pubbliche, funzionante proprio perché qualcuno in questi anni l'à gestita ottimamente.

Online gigiazzo

*****
2416
Re:Lazio nuoto a rischio
« Risposta #8 il: 11 Set 2019, 13:46 »
questa storia è la foglia di fico della retorica del bando e del merito di cui i 5stelle si riempiono la bocca

un bando non è mai oggettivo, risponde a dei criteri e a delle strategie

il bando in questione puntava esclusivamente sull'aspetto economico perché al comune di Roma je servono i soldi.

che poi la cittadinanza in quanto tale viene impoverita (tra l'altro chiaramente ora il nuovo concessionario alzerà i prezzi per poter pagare quanto offerto nel bando).

oltre alla vergogna di aver messo a bando l'unica piscina funzionante di quelle pubbliche, funzionante proprio perché qualcuno in questi anni l'à gestita ottimamente.


...e posso confermarlo perché mio figlio è al terzo anno di scuola nuoto.
LDLMML

Offline cippolo

*
1835
Re:Lazio nuoto a rischio
« Risposta #9 il: 11 Set 2019, 14:22 »
Vicenda di una gravità assurda. Tutto per il dio denaro si cancella 120 anni di storia. Cosa possiamo fare? Dobbiamo tutti insieme dare un segnale forte a questi pseudogovernanti che pensano solo agli loro unici interessi
Re:Lazio nuoto a rischio
« Risposta #10 il: 11 Set 2019, 14:42 »
Probabilmente l'unica soluzione, qualora la Lazio nuoto non avesse i fondi sufficienti, è per la polisportiva, e quindi forse la Lazio calcio, di prestare i soldi alla sezione nuoto per fare l'offerta necessaria.

Offline cippolo

*
1835
Re:Lazio nuoto a rischio
« Risposta #11 il: 11 Set 2019, 15:26 »
La cosa che piu  da fastidio sono tutte le rassicurazioni da Campidoglio, assessore allo sport, la stessa Raggi.  Si sono
 rimangiati tutto.  Purtroppo stiamo in mano a questi pupazzi
Re:Lazio nuoto a rischio
« Risposta #12 il: 12 Set 2019, 17:36 »
Roma, la Lazio Nuoto lascia la storica piscina della Garbatella dopo aver perso il bando del Comune: “Si è guardato ai soldi, non ai meriti”

I due concorrenti erano risultati pari solo alla voce “manutenzioni”, mentre la storica società aveva ottenuto punteggi migliori sotto i profili “organizzazione servizio”, “personale impiegato”, “comunicazione” e “fidelizzazione”. Ma a spuntarla è stata la Maximo arl che ha offerto 432mila euro, contro i 224mila della Lazio


https://www.ilfattoquotidiano.it/2019/09/12/roma-la-lazio-nuoto-lascia-la-storica-piscina-della-garbatella-dopo-aver-perso-il-bando-del-comune-si-e-guardato-ai-soldi-non-ai-meriti/5448112/
Re:Lazio nuoto a rischio
« Risposta #13 il: 12 Set 2019, 17:49 »
questa storia mette proprio in luce tutta l'inadeguatezza della politica dei bandi.

il pubblico ragiona esattamente come il privato.
Re:Lazio nuoto a rischio
« Risposta #14 il: 12 Set 2019, 18:32 »
Alla fine si è 'premiato' chi i locali del comune non li valorizza e quindi quei locali non si mettono al bando perché non conviene ne interessa.

Fu chiaro all'epoca lo stesso Frongia a riguardo, anche se formulò il pensiero in maniera molto diversa.

Bisognerebbe poi vedere bene I dettagli di questa Maximo capace di offrire quasi mezzo milione.

Offline Vincelor

*
1022
Re:Lazio nuoto a rischio
« Risposta #15 il: 13 Set 2019, 02:54 »
questa storia mette proprio in luce tutta l'inadeguatezza della politica dei bandi.

il pubblico ragiona esattamente come il privato.
Il pubblico spesso si cautela contro un possibile intervento della magistratura, valutando il solo elemento oggettivo. Altrimenti domani si rischia di essere accusati di danno erariale
Re:Lazio nuoto a rischio
« Risposta #16 il: 13 Set 2019, 08:01 »
Il pubblico spesso si cautela contro un possibile intervento della magistratura, valutando il solo elemento oggettivo. Altrimenti domani si rischia di essere accusati di danno erariale

Esattamente la differenza tra "governare" e "amministrare"

(a parte che sulla reale oggettività di certi aspetti si potrebbe fare una discussione infinita. Però il senso della tua frase è chiaro)
Re:Lazio nuoto a rischio
« Risposta #17 il: 13 Set 2019, 08:10 »
non e' vero che si e' valutato il solo elemento oggettivo, ossia l'offerta economica, tanto che alla Lazio nuoto probabilmente sarebbe bastato offrire sulle 300mila.

e' pero vero che la differenza dell'offerta economica era tale da ribaltare la classifica tecnica.

https://www.comune.roma.it/web-resources/cms/documents/file3.pdf

https://www.comune.roma.it/web-resources/cms/documents/DD.205.2019.pdfA.pdf

Offline Vincelor

*
1022
Re:Lazio nuoto a rischio
« Risposta #18 il: 13 Set 2019, 08:39 »
Esattamente la differenza tra "governare" e "amministrare"

(a parte che sulla reale oggettività di certi aspetti si potrebbe fare una discussione infinita. Però il senso della tua frase è chiaro)
Andrebbe spiegata a certi magistrati la differenza tra governare e amministrare nel senso da te indicato
Re:Lazio nuoto a rischio
« Risposta #19 il: 13 Set 2019, 09:21 »
Lo scrivo con innocenza.
Pero' l'offerta economica della società che ha vinto é quasi doppia a quella della Lazio.
 

Powered by SMFPacks Alerts Pro Mod