Le mie pagelle: Milan-Lazio

0 Utenti e 82 Visitatori stanno visualizzando questo topic.

Offline Er Matador

*
3684
Sesso: Maschio
Le mie pagelle: Milan-Lazio
« il: 29 Mar 2010, 07:01 »
La vita ricomincia, e dunque... :)

MUSLERA 7-Battuto solo, e a stento, dal penalty di Borriello. Mette una pezza, anche se parziale, su un retropassaggio assassino di Kolarov.
DIAS 6-Due gambe in più, utili per sbrogliare mischie e rimpalli a rischio quando saltano gli schemi. I veri disastri li combina nell'altra area, gettando al vento un paio di match point: lavorare sulla mira, l'occhio per gli inserimenti sembra esserci.
STENDARDO 7-Ultimo vessillifero di un calcio tutto marcature a uomo e palla in tribuna, si è adattato bene a contesti tattici più articolati. Borriello gli sbatte contro senza speranza.
RADU 7-Perfettamente complementare a Stendardo: anche nella fase di impostazione, espressione di cui sembra l'unico fra i difensori a conoscere realmente il significato. Per qualcuno era un mediocre terzino...
LICHTSTEINER 8-Col 3-5-2 modificato e gli esterni molto aggressivi sembra rinato a nuova vita, e non solo per il secondo timbro consecutivo sul tabellino dei marcatori. Devastante nei tagli, utile in tutti i movimenti.
BROCCHI 6-Meno lucido e concreto del solito, forse perché in debito d'ossigeno. Al Milan l'avrebbero comunque voluto vedere con la loro maglia.
LEDESMA 7.5-Reja gli cuce addosso un centrocampo su misura, nel quale ha sempre compagni vicini e può limitarsi a passaggi brevi. Il resto lo mette lui, fase difensiva inclusa.
MAURI 8-Pendolo fra il 3-5-2 e il 3-4-1-2 “in corsa” che lo consacra specialista dell'ultimo passaggio, mette presenza fisica e confusione nella difesa avversaria anche sul gol del pareggio. Più resuscitato che rigenerato, avesse anche i 90 minuti nelle gambe...
KOLAROV 5-Impreciso, troppo solista e – quel che è peggio – supponente, come se la Lazio gli andasse stretta: se si ritiene un fenomeno, almeno lo dimostri. Corpo estraneo alla rinascita mentale della squadra.
ZARATE 5.5-Media fra la prestazione individuale, tornata su livelli interessanti, e quella collettiva in cui fa più danni che altro. D'accordo il cattivo assortimento con Rocchi, ma a calcio si gioca pur sempre in undici.
ROCCHI 5.5-Mai a un passo dall'acuto, nonostante la gara si adatti alle sue caratteristiche. Giustamente sostituito.
CRUZ 6.5-Silenzioso e concreto, ruba un pallone d'oro sulla trequarti che Zarate spreca malamente. Segni di vita.
FOGGIA e BIAVA s.v.-Pochi minuti nel finale. Per il primo è importante il ritorno nel gruppo.

REJA 9-Decisiva la settimana del ritiro e del mental trainer messo alla porta: leggende metropolitane a parte, la sensazione che qualcuno abbia remato contro fino a un minuto prima è dura da digerire.
Difficile quantificare il suo ruolo in questa vicenda, mentre c'è poco da discutere sul contributo tattico: squadra cortissima e reattiva, modulo adattato ai singoli con benefici al limite del miracoloso per un paio di loro, lunghi minuti da padroni sull'erba di San Siro.
Manca il colpo del KO a suggellare la supremazia territoriale, e con un po' più di concretezza nella prima mezz'ora della ripresa si poteva fare.


Offline BiancoAzzurro

*
13557
Sesso: Maschio
Re:Le mie pagelle: Milan-Lazio
« Risposta #1 il: 29 Mar 2010, 07:10 »
Darei un punto in più a Brocchi. Anche ieri era ovunque.
In 7 giorni tre partite stratosferiche.
Grande Christian!  8)
Hi Belgium Pass
MAGIX SOS Vinile et Cassette

orso.free

orso.free

Re:Le mie pagelle: Milan-Lazio
« Risposta #2 il: 29 Mar 2010, 08:14 »
forse anche un mezzo voto in più per Zarate. Per l'umiltà con cui sta provando a giocare per la squadra. Anche ieri è stato quello che ha tirato di più.

Offline Jeffry

*****
10069
Re:Le mie pagelle: Milan-Lazio
« Risposta #3 il: 29 Mar 2010, 08:27 »
Muslera   7
Dias   6.5
Stendardo   7
Radu   7
Lichtsteiner   7
Brocchi   6.5
Ledesma   6.5
Mauri   7
Kolarov   5
Zarate   5
Rocchi   5.5
Cruz   6
Foggia   n.g.
Biava   n.g.

Reja   7
Re:Le mie pagelle: Milan-Lazio
« Risposta #4 il: 29 Mar 2010, 08:36 »
MUSLERA 7
DIAS 4.5
STENDARDO 7
RADU 7
LICHTSTEINER 7.5
BROCCHI 6.5
LEDESMA 6+
MAURI 7
KOLAROV 5
ROCCHI 5.5
ZARATE 6
 

REJA 5 il Milan era veramente a tocchi. Reja ha consegnato il secondo tempo ai rossoneri mettendo Mauri a destra, Brocchi vertice basso, Ledesma a sinistra... il tutto sacrificando Zarate in copertura. Incomprensibile veramente... quattro uomini fuori ruolo.
E infatti nella ripresa abbiamo atteso nella nostra trequarti se non direttamente in area, senza mai ripartire bene e con convinzione (l'occasione di Dias viene da calcio piazzato).
Avessimo giocato sbarazzini propositivi e aggressivi come nel primo tempo, forse avremmo rischiato di prendere gol in contropiede (ma non credo) ma ho il ragionevole dubbio che avremmo vinto la partita.
Reja ha puntato a non perdere e vista la classifica lo posso anche comprendere, ma stante le assenze milaniste si doveva andare a vincere: per me, mia opinione, sono due punti persi.

Offline surg

*
6404
Re:Le mie pagelle: Milan-Lazio
« Risposta #5 il: 29 Mar 2010, 08:37 »
Muslera   7
Dias   6.5
Stendardo   7
Radu   7
Lichtsteiner   7
Brocchi   7
Ledesma   6
Mauri   7,5
Kolarov   6
Zarate   6
Rocchi   5.5
Cruz   5,5
Foggia   n.g.
Biava   n.g.

Reja   7

Offline AlenBozzic

*
10517
Sesso: Maschio
Re:Le mie pagelle: Milan-Lazio
« Risposta #6 il: 29 Mar 2010, 08:38 »
Muslera   7: para tutto, anche il rigore (quasi)
Dias   6--: qualche sbavatura dietro, si mangia 2 gol.
Stendardo   7: Impeccabiile
Radu   6,5: solita prestazione senza sbavature.
Lichtsteiner   7,5: tornato sui suoi livelli e diventato anche goleador  :o
Brocchi   6.5: corre per tre.
Ledesma   6+: perde un pallone a inizio ripresa da fucilazione. Per il resto buona gara.
Mauri   7: quando si ferma lui cala l'intera squadra. Rinato.
Kolarov   6,5: mezzo voto in più perchè vedo che qui lo si è preso di mira non si capisce in base a cosa. Sta rientrando in forma e ieri s'è visto. Nella ripresa padrone assoluto della fascia.
Zarate   6+: si danna l'anima e da grande sostanza in fase difensiva. Non trova l'acuto davanti ma presto arriverà.
Rocchi   6: s'arrabatta. Il rigore inventato nasce anche da un fallo su di lui non ravvisato >:(
Cruz   5,5: Troppo campo da coprire

Reja +7: come i punti in più raccolti - nelle stesse partite -  rispetto a  quello che "chiunque venga farebbe uguale"

Arbitro: si spera colpito da escrementi di piccione 5 volte al giorno nei prossimi 5 lustri.

Offline Audrey

*
1408
Sesso: Femmina
Re:Le mie pagelle: Milan-Lazio
« Risposta #7 il: 29 Mar 2010, 09:42 »
Concordo nella sostanza con quanto scritto da Er Matador, anche se per me Kolarov è pienamente sufficiente, mi è sembrato perlomeno più voglioso, in fase difensiva ha fatto un paio di recuperi davvero ottimi

BROCCHI 6-Meno lucido e concreto del solito, forse perché in debito d'ossigeno. Al Milan l'avrebbero comunque voluto vedere con la loro maglia.

mezzo voto in più pure per Brocchi, motorino inesauribile, non vorrei aver avuto le allucinazioni auditive, ma dopo l'ennesimo recupero a infastidire l'avversario ho sentito uno scroscio di applausi per lui, troppo forte per essere dei nostri tifosi, visto che si era nella metà campo corrispondente alla parte di stadio presidiata dai rossoneri

7 punti in tre partite, di cui due in trasferta, per di più a S. Siro, chi se lo sarebbe mai creso? ;D

Offline commi159

*
3172
Re:Le mie pagelle: Milan-Lazio
« Risposta #8 il: 29 Mar 2010, 09:47 »
Muslera 7: Contro l'arbitro non ci può fare nulla anche se aveva preso anche il rigore.

Dias 5,5: Sbaglia due occasioni d'oro e pecca anche in difesa in più di un'occasione.

Stendardo 6: Buona partita

Radu 6,5: Puntuale come sempre e disimpegni elegantissimi, bravo Stefan.

Licht 8: La grinta e la voglia di questo giocatore sono da encomiare, questi due gol se li merita, è l'unico che prova a vincere la partita con continue sovrapposizioni.

Brocchi 8: Splendido, avrà recuperato 100 palloni.

Ledesma 6: Buona prestazione, mi aspettavo che incidesse di più.

Mauri 7: Si rivela l'ago della bilancia della Lazio. Se continuasse per sempre così, sarebbe un fatto positivo.

Kolarov 6: La sufficienza perchè s'è fatto tante volte la fascia arrivando anche al cross, ma non mi piacciono questi giochetti se perdi tanti palloni, fai le cose semplici.

Zarate 6: Sufficiente perchè è LUI. La prestazione sarebbe insufficiente. Appare frustrato delle volte. Non incide in attacco, bravo a dare il fritto in difesa, però.

Rocchi 6: Non m'è piaciuto, però è sembrato impegnarsi, come gli altri.

Cruz 5: Non è Floccari, nè tantomeno Ibra. Quel lavoro lì non lo può fare e si vede.

Reja 7: Più per i 7 punti conquistati, perchè altrimenti sarebbe 6. Contro questo Milan si poteva provare il colpaccio, invece ci siamo chiusi...

Arbitro: Vergogna. 4,5.

Offline Kim Gordon

*
12430
Re:Le mie pagelle: Milan-Lazio
« Risposta #9 il: 29 Mar 2010, 10:19 »
Tutti bravi. Gagliardi, volitivi e concentrati.
Il milan, a pezzi, ci ha aiutato non poco (come daltronde capitò a Cagliari 7gg fà).
Predicherei calma e "0" entusiasmo inutile.
...su Reja condivido l'analisi di deleterio. Ineccepibile per contenuti e valutazione finale.

3 partire 7 punti.
ma non abbiamo fatto nulla se non continuiamo così, e soprattutto, mai come questa volta, abbiamo un dovere INDEROGABILE!!
fermare la roma alla 34esima.
fermare la roma alla 34esima.
fermare la roma alla 34esima.


Offline eaglefly1978

*****
9694
Sesso: Maschio
Re:Le mie pagelle: Milan-Lazio
« Risposta #10 il: 29 Mar 2010, 10:30 »
Tutti bravi. Gagliardi, volitivi e concentrati.
Il milan, a pezzi, ci ha aiutato non poco (come daltronde capitò a Cagliari 7gg fà).
Predicherei calma e "0" entusiasmo inutile.
...su Reja condivido l'analisi di deleterio. Ineccepibile per contenuti e valutazione finale.

3 partire 7 punti.
ma non abbiamo fatto nulla se non continuiamo così, e soprattutto, mai come questa volta, abbiamo un dovere INDEROGABILE!!
fermare la roma alla 34esima.
fermare la roma alla 34esima.
fermare la roma alla 34esima.


Ricordiamoci bene l'11 aprile 1999, è arrivata l'ora di restituirgli il "favore".
Bentornata anche a te Kim  ;)

Offline arkham

*****
13358
Sesso: Maschio
Re:Le mie pagelle: Milan-Lazio
« Risposta #11 il: 29 Mar 2010, 12:33 »
MUSLERA 7
DIAS 6,5: mezzo voto in meno per la pessima mira in area!
STENDARDO 7
RADU 7
LICHTSTEINER 8
BROCCHI 7 (mezzo punto in più per lo spirito con cui rincorreva li avversari all'80°
LEDESMA 7
MAURI 7,5: è un giocatore assolutamente ritrovato ed indispensabile ora che Matuzalem è fuori.
KOLAROV 5,5: fa il compitino, niente di più. In avanti punge poco, anche se ci prova, dietro rischia di fare danni.
ZARATE 5: Non è utile tatticamente e non sembra neanche in grado di dare quel qualcosa in più con la sua tecnica personale. Un'accelerazione bruciante e niente di più. Credo che abbia bisogno di tranquillità e fiducia.
ROCCHI 6: partita difficile la sua, con pochi palloni giocabili. Detta spesso il passaggio a Mauri e Ledesma, ma la palla in verticale non passa.
CRUZ 6.5: il migliore degli attaccanti, anche quando gioca a quaranta metri dalla porta, perchè tiene palla e fa salire la squadra. Per poco da una sua intuizione Zarate non ci ha portato in vantaggio.

Biava: cambio necessario per arginare il Milan
Foggia: otto minuti di niente, aspettiamolo in altre occasioni.

Offline Fabio70rm

*
14741
Sesso: Maschio
Re:Le mie pagelle: Milan-Lazio
« Risposta #12 il: 29 Mar 2010, 16:20 »
Difficile dare un voto a questa squadra, anche quando va bene.

Gli..."eroi" di queste tre giornate sono gli stessi attori verso cui imprecavamo per quasi tutta la stagione, colpevoli di sciagurate prestazioni in tante, troppe partite: Bergamo, Bari, contro il Bologna, il Salisburgo, a Genova contro la Samp, il derby d'andata....

Per me, da qui fino alla fine, una "sufficienza temporanea" quando giocheranno bene.

Offline lazioforever

*
563
Sesso: Maschio
Re:Le mie pagelle: Milan-Lazio
« Risposta #13 il: 29 Mar 2010, 17:04 »
Muslera:   6,5
Dias:   6
Stendardo: 7
Radu : 7
Lichtsteiner: 8
Brocchi: 7,5
Ledesma: 6.5
Mauri:  7
Kolarov: 5
Zarate:  4,5
Rocchi:  4,5
Cruz:   6
Foggia:   n.g.
Biava:   n.g.

Reja   7

Offline St£fano

*
6250
Sesso: Maschio
Re:Le mie pagelle: Milan-Lazio
« Risposta #14 il: 29 Mar 2010, 17:59 »
Muslera   7
Dias   6.5
Stendardo   6.5
Radu   6.5
Lichtsteiner   7+
Brocchi   6.5
Ledesma   6.5
Mauri   7
Kolarov   5.5
Zarate   6
Rocchi   5.5
Cruz   6
Foggia   n.g.
Biava   n.g.

Reja   6.5

Baruch

Baruch

Re:Le mie pagelle: Milan-Lazio
« Risposta #15 il: 29 Mar 2010, 18:32 »
Muslera 6.5: La parata su Seedorf una perla: aveva capito tutto prima che la palla arrivasse all'olandese.

Dias 6: Molto bene dietro, molto male quando sbaglia due grandi occasioni da gol.

Stendardo 6.5: Per tirare Borriello deve inventarsi solo una girata spalle alla porta.

Radu 7: Quanta eleganza e che intelligenza negli anticipi.

Lichtsteiner 7: Attacca anche troppo, lasciando Seedorf senza alcuna marcatura. Ma trova il guizzo decisivo e poi domina la fascia.

Brocchi 6: Fa match pari con Flamini e Ambrosini.

Ledesma 6: Il suo filtro perde vigore col passare dei minuti, bella la palla in area da cui nasce il pari.

Mauri 7: Molto sicuro delle sue giocate, detta il tempo nell'azione del pari, prova il gran tiro al volo e serve un assist meraviglioso per Rocchi.

Kolarov 5.5: Non ha grandi colpe per il rigore, ma ormai la sua finta a rientrare l'hanno capita tutti. Non si campa di rendita a 20 anni, l'Inter lo aspetta.

Zarate 5.5: Non ne imbrocca una, si libera al tiro un paio di volte ma il risultato è deludente. Spreca anche un ottimo assist di Rocchi.

Rocchi 5.5: Non riesce a pungere, il vecchio Rocchi una palla alle spalle di Dida l'avrebbe messa.


Offline giamma

*
741
Sesso: Maschio
Re:Le mie pagelle: Milan-Lazio
« Risposta #16 il: 29 Mar 2010, 23:03 »
Muslera 7: Strepitosa parata su Seedorf, avrebbe parato anche il rigore se Borriello non avesse tirato una cannonata

Dias 6: Si vede che è un buon difensore, in attacco sbaglia 2 volte ma non dimentichiamoci che lì c'era e questa per noi è una novità

Stendardo 6,5: Mi chiedo cosa avesse combinato per litigare con Delio Rossi, da quando è rientrato è il giocatore col rendimento più alto

Radu 6,5: Bene ma non benissimo come vorrebbe qualcuno

Lichtsteiner 8: Era già stato il migliore contro il Siena confermarsi era difficile ma lui c'è riuscito

Brocchi 6,5: Per l'età che ha e tre partite ottime in sette giorni meriterebbe anche di più

Ledesma 6: Per me è stata la sua miglior partita dal rientro e quindi, scusatemi, ma io rimpiango Baronio

Mauri 7: Cala vistosamente nel finale ma per settanta minuti è stato perfetto, ma non per questo mi pento per i 3 e i 2 che in passato gli ho affibbiato

Kolarov 6: Dopo una serie di partite orrende ieri ha mostrato progressi di una qualche efficacia

Zarate 5: Non ha più forza nelle gambe, i suoi tiri sono mosci e centrali, come del resto ha fatto per tutto il campionato,
se qualcuno ci offre i soldi che abbiamo speso diamolo via (a malincuore) perché se facesse un altro anno così non varrebbe più niente e non ce lo possiamo permettere

Rocchi 6: Si sta sacrificando molto per la squadra, non segna ma neanche riceve palle giuste, è vero che anche Zarate sta facendo lo stesso ma il lavoro di Rocchi è di qualche utilità per il gruppo

Cruz 4: Un disastro, non controlla più la palla, ormai è un ex e lo dimostra anche facendo un paio di cose decenti cancellate dalla perdita subitanea ed inopinata del pallone

Foggia 4,5: Pochissimi minuti ma sufficienti per farmi preoccupare....molto!

Biava NG

Reja 7: Un uomo concreto con i piedi per terra lo vedrei benissimo direttore generale con Sinisa o un altro giovane come allenatore

Lotito e Tare 7: Hanno capito fosse il caso di defilarsi e lo hanno fatto. Mi pare giusto riconoscerglielo.
 

Powered by SMFPacks Alerts Pro Mod